Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

USA e il "casuale" incremento produzione di oppio

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum ->
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 11, 2020 7:02 pm    Oggetto: Ads

Top
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Mar 03, 2014 9:48 pm    Oggetto: USA e il "casuale" incremento produzione di oppio Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

[/URL]

Estratto di un'intervista ( Il ruolo degli USA nel traffico mondiale di Droga) a Sandro Donati, direttore del progetto Narcoleaks:

"La questione afghana è una cartina di tornasole, un qualcosa che consente di comprendere tutto ed è sconcertante come osservatori ed esperti di narcotraffico facciano finta di non vedere. Ci sono infatti una serie di elementi eclatanti che parlano con estrema chiarezza.

Anzitutto, fino a prima che iniziasse il conflitto afghano – mi riferisco al periodo precedente finanche all’invasione sovietica in Afghanistan – la produzione nel paese era una percentuale minima di quella mondiale. Diciamo che la quasi totalità della produzione mondiale era tutta quanta concentrata nel triangolo d’oro. La produzione afghana cominciò a muoversi durante l’invasione sovietica e ci sono molti riferimenti che indicano come gli Stati Uniti finanziassero i mujahidin all’epoca, proprio facilitando il traffico dell’oppio. Fatto è che l’Afghanistan cominciò a produrre una parte un po’ più consistente della produzione mondiale, portandosi intorno ad un 15-20% del totale, ma il triangolo d’oro continuava sempre ad essere dominante nel settore. Quando i sovietici si ritirarono, la produzione era ormai consolidata, e rimase tale sino a che nel 2000 intervenne un primo editto dei talebani. Questo editto provocò una prima diminuzione che mi pare si attestò attorno ad un 20-30% della produzione. L’anno successivo i talebani fecero sul serio, perché emisero un altro editto molto più duro che evidentemente spaventò i contadini; fatto sta che la produzione venne pressoché azzerata e si ridusse a circa un 7-8% di quello che era prima. Ora, nell’ottobre del 2001 arrivano gli americani e i loro alleati. Quello che è eclatante è seguire la curva con la quale da quel momento in poi aumenta annualmente la produzione di oppio. La pendenza della curva dimostra un aumento di produzione spaventosamente più elevato rispetto alla lenta crescita avuta durante il periodo dell’occupazione sovietica. La produzione arriva infatti a raddoppiare o triplicare anno per anno e si arriva ad una situazione limite intorno al 2007, anno in cui l’Afghanistan diventa pressoché il monopolista nella produzione mondiale. E quindi qui intervengono diversi fatti clamorosi che vanno osservati con attenzione: non soltanto l’Afghanistan vede esplodere la sua produzione, ma al tempo stesso crolla quella del Sud-Est asiatico. E qualcuno mi deve spiegare chi è che manovra quello che io definisco una sorta di simbolico semaforo internazionale che diventa rosso da una parte e verde dall’altra. Sul versante del triangolo d’oro, d’improvviso cominciano a funzionare tutte quelle politiche di sviluppo dell’agricoltura alternativa e la produzione di oppio si abbatte fortemente.

In Afghanistan invece assistiamo all’esplosione della produzione in uno dei paesi più controllati al mondo da satelliti, ricognizioni aeree e movimenti di truppe terrestri. Ammettiamo per un attimo di credere alla favoletta che l’oppio si produce soltanto nelle zone controllate dai talebani; dovremmo anzitutto superare la contraddizione che gli stessi talebani in precedenza avevano emesso degli editti contro la produzione. Ma anche volendo ammettere che i talebani a loro volta, accecati dal bisogno di armarsi dettato dalla guerra, abbiano cercato finanziamenti nel narcotraffico: è evidente che gli Stati Uniti hanno una capacità aerea di totale controllo del paese e che i talebani non sono certo in grado di contrastarli dal punto di vista aereo, soprattutto nei voli ad alta quota. Potendosi tutto ricostruire minuziosamente dai satelliti, vi sarebbe la possibilità di distruggere le coltivazioni come per esempio gli stessi statunitensi hanno insegnato a fare ai colombiani con le fumigazioni, cioè gettando sostanze chimiche che cadono sulle piantagioni e le distruggono. Come mai tutto questo non è stato mai attuato in Afghanistan?

Ma poi c’è una seconda domanda più stringente, che supera pure il pretesto che le coltivazioni siano solo nei territori controllati dai talebani: l’oppio coltivato deve poi essere lavorato e trasformato. Dei vari passaggi necessari il primo è la trasformazione in oppio dei fiori. Che già significa movimentare delle quantità notevoli di materia prima, che dal punto di vista di volume e peso è in rapporto di 5 a 1 rispetto all’oppio che ne verrà ricavato. La merce si sposta con camion e poi arriva nei laboratori nei quali deve essere trasformata in oppio e da oppio in eroina. Qualcuno dovrebbe spiegare alla comunità internazionale per quale motivo dai report dell’ONU emerge un numero bassissimo di laboratori di trasformazione dell’oppio in eroina in Afghanistan. Ed anche come esce questa quantità immensa di oppio ed eroina dall’Afghanistan, visto che gli americani in teoria controllerebbero tutto. Le questioni per la verità sono tante e l’esplosione di produzione in Afghanistan comporta un’altra considerazione di estrema importanza: per la prima volta in maniera eclatante si dimostra che, decidendo a migliaia di km dai mercati di consumo che si deve aumentare la produzione, si è comunque sicuri che quella produzione avrà buon fine, avrà – in sostanza – sbocco nel mercato. E questo dimostra in maniera inequivocabile che è l’offerta che determina la domanda, e quindi è almeno in parte fallace tutta quella serie di argomenti addotti soprattutto in America Latina per spiegare che la produzione è colpa dei paesi che consumano."

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 936

MessaggioInviato: Mar Mar 04, 2014 2:17 am    Oggetto: Rispondi citando

..


L'ultima modifica di AbuMuhammad il Gio Giu 05, 2014 8:52 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
teo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 04/09/12 09:57
Messaggi: 70
Residenza: Italia

MessaggioInviato: Mar Mar 04, 2014 8:36 am    Oggetto: Rispondi citando

nulla di nuovo sotto il sole ..la guerra del viet nam è stata finanziata con i soldi del traffico di eroina.. e prorpio in quel periodo è esploso in occidente il consumo di eroina.. se poi andiamo piu indietro l'impero britannico smerciava oppio in cina e quando i governanti cinesi hanno deciso di mettere un freno a quella che era diventata una vera piaga sociale gli inglesi hanno ingaggiato le note "guerre dell'oppio" per riprisitinare i sacri principi del "libero commercio"
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 936

MessaggioInviato: Mar Mar 04, 2014 10:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

..


L'ultima modifica di AbuMuhammad il Gio Giu 05, 2014 8:52 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mar 04, 2014 11:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

AbuMuhammad ha scritto:
La ciliegina sulla torta:

"Le rotte dell’oppio e il narco-Stato kosovaro


Fratello proprio non capisco perché frequenti quei siti-spazzatura.
Ma questa è solo una nota personale, ovviamente non posso dettare io cosa leggere o meno nel tuo tempo libero, ma ti chiedo almeno di non pubblicare qui la spazzatura nazi-soviet-sciita di eurasiatisti, complottisti e compagnia.. Quelli per cui solo gli americani e la NATO sono "il male assoluto" e chiunque si opponga a loro va sostenuto ciecamente (anche se poi magari questi "oppositori del sionismo e dell'imperialismo americano" -Assad, Ahmadinejad, Milosevic, Putin- sono pure peggio dei "perfidi occidentali": basti chiedere ai Musulmani del Kosovo, della Cecenia e Caucaso, dell'Afghanistan, dell'Iran, della Siria, e recentemente della Crimea in Ucraina, etc. etc...

Insha'Allah la prossima volta che ci vediamo magari avremo modo di discutere di cosa penso dei vari complottismi etc. (è un discorso troppo lungo e troppo poco importante per farlo sul forum, credo)!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 936

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2014 1:13 am    Oggetto: Rispondi citando

..


L'ultima modifica di AbuMuhammad il Gio Giu 05, 2014 8:52 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 936

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2014 1:17 am    Oggetto: Rispondi citando

..


L'ultima modifica di AbuMuhammad il Gio Giu 05, 2014 8:53 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2014 8:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Il Grafico che ho copia-incollato è del United Nations Office on Drugs and crime, e parla chiaro.
Quindi secondo te, Umar, a prescindere dalle fonti ciò che io e il fratello abbiamo riportato è contenutisticamente parlando menzognero, complottista è nazi-soviet-sciita?

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2014 8:24 am    Oggetto: Rispondi citando

AbuMuhammad ha scritto:
Non li "frequento" affatto (non, ad esempio, come frequento questo forum), e non sai (o spero immaginerai, detto da musulmano a musulmano) quanto quella putrida matrice complottistica a cui tu alludi (specialmente nel caso della nostra/mia amata Siria) mi stia grandemente sulle scatole per non dire di peggio ed essere volgare!


Eh, appunto!
Mi pareva però di avervi notato diversi riferimenti anche in post passati (sebbene ovviamente non sulla Siria, ma su altri scenari).
Ad ogni modo, se ho frainteso sono solo contento; insha'Allah discuteremo ulteriormente al prossimo incontro!

AbuMuhammad ha scritto:
Vengo alle ragioni del mio post: le cose che ho rilevato sopra (lasciamo stare i soggettivismi), come anche il fatto enunciato e denunciato da questo thread, ossia come l'Afghanistan "dopo Taleban" e sotto occupazione americana atlantista sia diventato quel che è diventato (evito dettagli talmente noti), sono, stando alle mie conoscenze, cose arcinote anch'esse..
Io ho voluto solo fare il collegamento tra l'Afghanistan di oggi, produttore e incanalatore di droghe, e il Kosovo "centro e snodo commerciale" delle stesse; cosa accomuna i due stati? Ecco il collegamento.
Scusa ma, al di là della matrice dei siti, vuoi forse negare la sostanza? Se puoi farlo sono tutto occhi.


Uhm no, in questo caso no (e sulla specifica questione, che più che altro non conosco).
Il fatto è che eurasiatisti e nazi-soviet-sciiti (sembrerà uno scherzo ma l'alleanza è proprio quella, e ci sono di mezzo pure tradizionalisti/integralisti cattolici..) usano questo ed altri come pretesti per la loro propaganda panslavista, filo-serba, anti-kosovara etc.

AbuMuhammad ha scritto:
PS

Citazione:
USA e il "casuale" incremento produzione di oppio


Al lupo! Al lupo! (al complotto! Al complotto!) :P
Scherzo innocente..


Per chiarire brevemente la mia posizione: i complotti certamente esistono. Su casi e situazioni specifiche. Non serve andare lontano, basta studiare la storia italiana, gli anni di piombo, le stragi di Stato, etc.
Quello che definisco "complotto" è la credenza in un "grande disegno" in cui sarebbero tutti attori americani (ovvio, eccetto gli "eroici anti-imperialisti russo-sciiti"...), compresi coloro che gli americani combattono ed uccidono in gran numero da più di un decennio, in cui gli attentati dell'11 Settembre sarebbero un auto-attentato americano (cosa che non credo assolutamente), etc. etc.

Ne avevo discusso anche qui:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ma non ho grande interesse a discutere ulteriormente sull'argomento.

Von Sor ha scritto:
Il Grafico che ho copia-incollato è del United Nations Office on Drugs and crime, e parla chiaro.
Quindi secondo te, Umar, a prescindere dalle fonti ciò che io e il fratello abbiamo riportato è contenutisticamente parlando menzognero, complottista è nazi-soviet-sciita?


Ehm, no sorella, non mi riferivo affatto né al grafico né al tuo articolo; parlavo con AbuMuhammad di alcuni link che ha messo...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2014 8:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Ehm, no sorella, non mi riferivo affatto né al grafico né al tuo articolo; parlavo con AbuMuhammad di alcuni link che ha messo...

Grafico a parte L'articolo che ho riportato proviene dagli stessi link complottisti postati dal fratello!

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2014 8:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Von Sor ha scritto:
Citazione:
Ehm, no sorella, non mi riferivo affatto né al grafico né al tuo articolo; parlavo con AbuMuhammad di alcuni link che ha messo...

Grafico a parte L'articolo che ho riportato proviene dagli stessi link complottisti postati dal fratello!


E come faccio a saperlo se non hai riportato il link originale, e se nell'articolo non ho visto riferimenti alle varie ideologie eurasiatiste / filo-sciite / anti-"imperialiste" etc.?...
Se pure un sito sionista pubblicasse un articolo che spiega come leggere le lancette dell'orologio non è che diventa un articolo sionista (fintanto che le loro spiegazioni non rientrino all'interno della loro propaganda etc. - come nel caso delle accuse anti-kosovare in chiave filo-serba)...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2014 8:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
come nel caso delle accuse anti-kosovare in chiave filo-serba

Ah!
Ho capito

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.042