Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Cucinare durante i 40 giorni dopo il parto

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 05, 2020 6:46 am    Oggetto: Ads

Top
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Dom Feb 23, 2014 12:46 am    Oggetto: Cucinare durante i 40 giorni dopo il parto Rispondi citando

Salam aleykum fratelli e sorelle.
Mi è stato riferito (senza fonte) che nell'Islam, la donna che ha partorito, per 40 giorni non può cucinare o meglio ciò che cucina è "maledetto". E la gente quindi non può mangiare ciò che lei ha preparato.
Ora io mi chiedo: se io un giorno dovessi partorire (inchallah) dovrei andare al ristorante per pranzare e cenare?
Perchè io qui non ho nessuno che può cucinare per me e mio marito, per di più per 40 giorni.
Io ho pensato che sia una cosa tradizionale ma poi mi è stato detto che è una regola islamica.
Qualcuno ne sa qualcosa?
Top
Profilo Invia messaggio privato
felicemente muslima
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/01/14 13:06
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Dom Feb 23, 2014 1:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aleikom salam wa rahmatoLlah wa batakathu
Io non ho mai sentito di una cosa del genere. Secondo me e' la solita assurdita' che gira tra la gente. La donna in questo periodo non prega e non ha rapporti, ma adirittura non cucinare.....
Poi Allaho a3lam.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Dom Feb 23, 2014 3:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

felicemente muslima ha scritto:
Aleikom salam wa rahmatoLlah wa batakathu
Io non ho mai sentito di una cosa del genere. Secondo me e' la solita assurdita' che gira tra la gente. La donna in questo periodo non prega e non ha rapporti, ma adirittura non cucinare.....
Poi Allaho a3lam.


Salam aleykum sorella,
ecco anche a me è sembrato "troppo".
Questa cosa l'ho proprio vista con i miei occhi. Una ragazza aveva appena partorito e si era proprio trasferita dalla sua mamma. Cioè ci sta che appena partorito ci vuole un aiutino, ma trasferirsi per 40 giorni dai genitori e non alzare neppure un dito mi sembra eccessivo.
E così mi hanno spiegato che le donne non possono cucinare perchè il cibo che cucina in sostanza diventa haram...
E così il marito o mangia dalla famiglia o fuori, oppure con la moglie a casa dei suoi di lei.
Sarà convenienza e pigrizia?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Feb 23, 2014 3:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
Mi è stato riferito (senza fonte) che nell'Islam, la donna che ha partorito, per 40 giorni non può cucinare o meglio ciò che cucina è "maledetto". E la gente quindi non può mangiare ciò che lei ha preparato.

(...)

E così mi hanno spiegato che le donne non possono cucinare perchè il cibo che cucina in sostanza diventa haram...


Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Nessuna base nell'Islam per tale idea, e ricordiamo quanto sia estremamente grave inventarsi che qualcosa sia "haram" senza basi.

Se ricordo bene una regola del genere esiste nell'ebraismo; capita non di rado che simile "idee" diffuse in alcune società non abbiano alcuna basi islamica ma siano invece di derivazione ebraica.

Nell'Islam invece, una donna anche durante le mestruazioni o nel periodo delle perdite successive alla gravidanza può tranquillamente cucinare, toccare il cibo, toccare il marito, etc., e ciò che cucina o tocca non diventa in alcun modo "maledetto" o proibito!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Feb 24, 2014 9:37 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Kalabristani ha scritto:
Nessuna base nell'Islam per tale idea, e ricordiamo quanto sia estremamente grave inventarsi che qualcosa sia "haram" senza basi.

Se ricordo bene una regola del genere esiste nell'ebraismo; capita non di rado che simile "idee" diffuse in alcune società non abbiano alcuna basi islamica ma siano invece di derivazione ebraica.

Nell'Islam invece, una donna anche durante le mestruazioni o nel periodo delle perdite successive alla gravidanza può tranquillamente cucinare, toccare il cibo, toccare il marito, etc., e ciò che cucina o tocca non diventa in alcun modo "maledetto" o proibito!



Quoto. Se ricordo bene nella Legge di Mosè (riportata nel Pentateuco dell'A.T. per i cristiani) diventava impuro tutto quello che la donna toccava durante il ciclo o nel periodo post - parto. Addirittura non ci si poteva sedere su una sedia toccata da lei. Adesso non ho la Bibbia sottomano, ma l'ho studiato.
E' comunque una legge riferita all'ebraismo... Adesso sinceramente non so se sia ancora così, bisognerebbe chiedere ad una persona ebrea.

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mer Feb 26, 2014 12:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Kalabristani ha scritto:
Simo; ha scritto:
Mi è stato riferito (senza fonte) che nell'Islam, la donna che ha partorito, per 40 giorni non può cucinare o meglio ciò che cucina è "maledetto". E la gente quindi non può mangiare ciò che lei ha preparato.

(...)

E così mi hanno spiegato che le donne non possono cucinare perchè il cibo che cucina in sostanza diventa haram...


Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Nessuna base nell'Islam per tale idea, e ricordiamo quanto sia estremamente grave inventarsi che qualcosa sia "haram" senza basi.

Se ricordo bene una regola del genere esiste nell'ebraismo; capita non di rado che simile "idee" diffuse in alcune società non abbiano alcuna basi islamica ma siano invece di derivazione ebraica.

Nell'Islam invece, una donna anche durante le mestruazioni o nel periodo delle perdite successive alla gravidanza può tranquillamente cucinare, toccare il cibo, toccare il marito, etc., e ciò che cucina o tocca non diventa in alcun modo "maledetto" o proibito!


Salam aleykum,
suonava anche a me assurdo. E infatti è una falsità.
Sarà un'usanza adottata per comodità nel non fare nulla in casa quando nasce un bebè.
Grazie a tutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Feb 28, 2014 12:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
'Umar Kalabristani ha scritto:
Simo; ha scritto:
Mi è stato riferito (senza fonte) che nell'Islam, la donna che ha partorito, per 40 giorni non può cucinare o meglio ciò che cucina è "maledetto". E la gente quindi non può mangiare ciò che lei ha preparato.

(...)

E così mi hanno spiegato che le donne non possono cucinare perchè il cibo che cucina in sostanza diventa haram...


Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Nessuna base nell'Islam per tale idea, e ricordiamo quanto sia estremamente grave inventarsi che qualcosa sia "haram" senza basi.

Se ricordo bene una regola del genere esiste nell'ebraismo; capita non di rado che simile "idee" diffuse in alcune società non abbiano alcuna basi islamica ma siano invece di derivazione ebraica.

Nell'Islam invece, una donna anche durante le mestruazioni o nel periodo delle perdite successive alla gravidanza può tranquillamente cucinare, toccare il cibo, toccare il marito, etc., e ciò che cucina o tocca non diventa in alcun modo "maledetto" o proibito!


Salam aleykum,
suonava anche a me assurdo. E infatti è una falsità.
Sarà un'usanza adottata per comodità nel non fare nulla in casa quando nasce un bebè.
Grazie a tutti.


Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Viste le somiglianze (ed il fatto che non è l'unico caso simile) penso si tratti di un'influenza da usanze ebraiche - il che è chiaramente proibito, visto che dobbiamo seguire la nostra, di Shari`ah, e non altre, che sono state abrogate e non più valide.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.058