Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 



 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Lug 14, 2020 2:05 am    Oggetto: Ads

Top
Samia_29
Bannato
Bannato


Registrato: 19/12/13 20:02
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio Dic 19, 2013 8:13 pm    Oggetto: Problemi mamma e papà Rispondi citando

Salam,
Mi chiamo Samia sono una ragazza musulmana di 16 anni e mi sono appena iscritta a questo forum, anche se lo seguivo già da tempo per porvi la mia domanda. Mi trovo in una situazione familiare orribile! Mia madre musulmana incinta al 3 mese, vuole convertirsi al cristianesimo. Lo stesso mio padre. si sono informati molto sul cristianesimo prima di prendere questa decisione e nel marzo 2014 faranno il battesimo! Ho già cercato di parlargli di chiedere aiuto ad Allah il Misericordioso, ma nulla. decisione presa. Commetteranno un gravissimo peccato già per il fatto della conversione in più il bambino/a di mia madre nascerà cristiana perchè dovrà seguire l'educazione di mio padre! vi prego aiutatemi in questa situazione! un'unica precisione: mia madre è nata in Arabia Saudita, emigrata in Italia, molto praticante. mio padre nato in Marocco, emigrato in Italia anche lui molto praticante.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samia_29
Bannato
Bannato


Registrato: 19/12/13 20:02
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Dic 21, 2013 6:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam,
Perfavore fratelli e sorelle, rispondetemi dandomi dei consigli per questa situazione orribile!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Dom Dic 22, 2013 12:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam aleykum,
sorella mi dispiace molto per la tua siuazione.
Non saprei come aiutarti però vorrei chiederti: come hanno fatto ad arrivare ad una tale scelta? C'è stato qualcosa che li ha deviati dalla giusta strada oppure qualche conoscenza sbagliata che hanno fatto?

Hai provato a fare delle ricerche sul cristianesimo e a far notare loro le varie cose incomprensibili presenti in questa religione?
Forse loro si sono documentati ma non fino in fondo.
E poi perchè aspettare fino a marzo per il battesimo? Non dirmi che faranno il corso prima..

Spero che altri intervengano per questa situazione delicata!
Un abbraccio sorella
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samia_29
Bannato
Bannato


Registrato: 19/12/13 20:02
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Dic 22, 2013 9:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam,
Ti ringrazio sorella Simo per avermi risposto. In tale scelta li hanno portati altri musulmani, che anche loro faranno il Battesimo a Marzo insieme ai miei genitori. Ovviamente i miei genitori si sono informati sul cristianesimo, hanno letto la Bibbia e hanno parlato con dei preti. Io ho cercato in tutti i modi di riportarli ad Allah il Misericordioso ma nulla. Gli ho fatto notare anche le cose incomprensibili del cristianesimo, ma dicono che è l'Islam che si sbaglia. quando hanno detto questa frase mi si è fermato il cuore. non capisco come siano arrivati a questo. Non so cosa fare. chiedo aiuto a voi sorelle e fratelli. Il motivo per cui lo fanno a Marzo è il prima possibile nella parrocchia della mia città, partono da quel mese con battesimi, comunioni ecc... non ne so il motivo. Vi ringrazio se sarete disponibili a darmi consigli per questa situazione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Dom Dic 22, 2013 1:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Samia_29 ha scritto:
Salam,
Ti ringrazio sorella Simo per avermi risposto. In tale scelta li hanno portati altri musulmani, che anche loro faranno il Battesimo a Marzo insieme ai miei genitori. Ovviamente i miei genitori si sono informati sul cristianesimo, hanno letto la Bibbia e hanno parlato con dei preti. Io ho cercato in tutti i modi di riportarli ad Allah il Misericordioso ma nulla. Gli ho fatto notare anche le cose incomprensibili del cristianesimo, ma dicono che è l'Islam che si sbaglia. quando hanno detto questa frase mi si è fermato il cuore. non capisco come siano arrivati a questo. Non so cosa fare. chiedo aiuto a voi sorelle e fratelli. Il motivo per cui lo fanno a Marzo è il prima possibile nella parrocchia della mia città, partono da quel mese con battesimi, comunioni ecc... non ne so il motivo. Vi ringrazio se sarete disponibili a darmi consigli per questa situazione.


Da come scrivi sembrano molto determinati.
Allah guida chi vuole e devia chi vuole, purtroppo.
Io non ho materiale da consigliarti da far leggere ai tuoi genitori per provare ad invertire il loro pensiero, non sono molto informata.
Bisognerebbe innanzitutto cercare di eliminare queste amicizie negative dalla loro vita, visto che queste li hanno portati fuori strada!
Ora mi viene un dubbio: forse loro sono già considerati miscredenti da Allah perchè di fatto hanno rinnegato l'Islam nel proprio cuore; però ripeto non sono informata sull'argomento e questo è un mio dubbio.

L'unica cosa positiva che vedo in questa storia (spero di vederne altre prima di Marzo) è che tu non rischi proprio nulla: sei musulmana e rimmarai tale anche se i tuoi genitori no.
Tu conosci già la verità e sei nata "ereditando" il credo islamico.

Adesso ti cerco un thread che c'è qui sul forum. Peova a metterlo davanti ai loro occhi e chiedi se veramente credono nel Cristianesimo.
In questo thread i fratello 'Umar/amministratore (che se fosse in linea ti avrebbe già risposto adeguatamente) mette in evidenza alcuni punti sul Cristianesimo, in cui se veri cristiani bisognerebbe credere e accettare.
Magari i tuoi genitori si sono sì informati ma non sul cristianesimo cattolico che la Bibbia racconta. Forse hanno solo visto come è facile come religione e si sono persi.

Io spero che tutto si risolva! Che Allah ci preservi dal male!
Un abbraccio cara!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Dom Dic 22, 2013 1:13 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ecco, questo è il thread. Leggi e poi fai notare queste cose ai tuoi genitori.

Vorrei scusarmi per aver fatto un errore grave nel post precedente: volevo scrivere Allah e invece ho commesso un errore di ortografia! Scusatemi
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Dom Dic 22, 2013 3:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo ha scritto:
Allah guida chi vuole e devia chi vuole, purtroppo.

Allah guida chi vuole e devia chi vuole.

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Dom Dic 22, 2013 5:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jihad13 ha scritto:
Simo ha scritto:
Allah guida chi vuole e devia chi vuole, purtroppo.

Allah guida chi vuole e devia chi vuole.


Forse il mio "purtroppo" è un po ambiguo.
Sottolineo che non era di certo riferito a ciò che Allah decide, ci mancherebbe altro. Era rivolto ai genitori della sorella che purtroppo hanno quasi perso la retta via.
Scusate.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samia_29
Bannato
Bannato


Registrato: 19/12/13 20:02
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Dic 22, 2013 5:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam,
Grazie ancora sorella Simo per la tua disponibilità e la tua cordialità. Ho fatto leggere il thread ai miei genitori. o meglio: ho cercato di farglielo leggere. Non ne hanno voluto sapere. dicono che non vogliono leggere "i punti essenziali del cristianesimo inquinati dalla falsità dell'Islam". Non so più cosa fare! Il/la mio/a Futuro/a sorella/fratello nascerà cristiano e non potrà nascere con la fortuna di essere musulmano/a! Per i miei genitori non so cosa fare! Io come farò a vivere con i miei futuri genitori cristiani? non potro più mangiare con loro se bevranno alcolici. e se smettessero di comprare cibo halal? Se inizieranno a mangiare maiale? Io mi sentivo pronta per il niqab. avevo chiesto ai miei genitori di comprarmelo. e se ora me lo vieteranno? Come farò a vivere con genitori cristiani? Quando festeggeranno il Natale o la Pasqua come farò? se metteranno un crocifisso in casa? Chi mi porterà in moschea a pregare? e se mi porteranno al peccato? Aiuto! mi vien da piangere.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Dom Dic 22, 2013 6:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

MashaAllah sorella. Le tue intenzioni sono nobili nonostante i tuoi genitori.
Ma non ti devi disperare (Mai).
Allah assiste chi Egli vuole per sua Misericordia e abbandona chi Egli vuole per sua Giustizia.
Sinceramente non riesco mai a comprendere come un musulmano decida di convertirsi ad una altra religione; per accondiscendere e seguire i propri desidere? Per non aver compreso la Gloria di Allah Signore dei mondi?
La 7awla wa la Quwata illa biLLah, non c'è potere e forza all infuori di Allah, ricorda che hanno fatto questa scelta per volontà, ordine e decreto di Allah Ta3ala, ecco perche non bisogna disperarsi anche se si e preoccupati, ma piuttosto confidare e abbandonarsi fiduciosamente (Tawakkul) al Decreto di Allah Signore dei Mondi.
Da parte tua puoi ricordarli di temere Allah e fare molto du3a'.
Ah, io se fossi il/la tuo/a futuro/a fratello o sorella con una sorella come te non avrei tanto da temere, quindi stalli molto vicino/a e raccontagli/le della verità sopratutto nell infanzia quando avra bisogno di risposte.
Wassalam

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Musàfir
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 16/01/08 19:04
Messaggi: 333

MessaggioInviato: Dom Dic 22, 2013 7:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bismillahi r-Rahmàni r-Rahìm
assalamu 'alaykum

Gesù annuncia la venuta di un Profeta dopo di lui, chiamato "Ahmad"

Dalla Sura Al-A'ràf (delle Sommità) (VII): vers. 157
"Coloro che seguono l’Inviato, il Profeta illetterato che trovano descritto presso di loro nella Torà e nel Vangelo, che ordina loro il bene e proibisce il male, che rende loro lecito ciò che è buono e proibisce le cose cattive, che li solleva dall’oneroso patto e dalle catene che gravan su di loro. Coloro che hanno fede in lui, che lo onorano, lo aiutano e seguono la luce che è discesa con lui, ebbene sono loro quelli che davvero trionfano!»

Dalla Sura As-Sahh (delle Schiere) (LXI): vers.6,
«Quando Gesù figlio di Maria disse: “Oh figli di Israele, io sono Inviato a voi da Dio a confermare quella Torà che viene prima di me, e a darvi la buona novella di un Inviato che verrà dopo di me, il cui nome è Ahmad.” Ma quando portò loro prove evidenti, dissero: “Questa è evidente magia.”»

Il Profeta Muhammad (su di lui le preghiere e la pace divine) diceva:"Il mio nome sulla terra è Muhammad, in cielo è Ahmad".
Questi due nomi hanno lo stesso identico significato di "molto lodato".

Dalla Sura Ash-Shu'arà (I Poeti) XXVI: vers.192-196,
"In verità esso (il Corano) è davvero ciò che il Signore dei mondi ha rivelato, è sceso con esso lo Spirito fedele (Jibril), sul cuore tuo (o Muhammad), affinchè tu fossi un ammonitore in lingua araba esplicita. E già era (scritto) nelle scritture degli antichi".

Nel Vangelo di Giovanni XIV, 16 e XVI, 7 Gesù durante l'ultima cena, annuncia ai discepoli la venuta del periklytos (il degno di lode - Ahmad) che fu corrotto in paraklytos (il consolatore).

assalamu 'alaykum

_________________
" O uomini, voi siete i poveri (fuqarà) i bisognosi di Dio, mentre Allàh è il Ricco (Al-Ghanì) Colui che è sufficiente a Se stesso, il Degno di lode." (Corano 35,15)
Top
Profilo Invia messaggio privato
muslimah22
Matricola
Matricola


Registrato: 18/10/13 11:29
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Lun Dic 23, 2013 6:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wa Aleikum as Salam, sono una semplice sorella e non so darti dei consigli riguardo una situazione così complessa e delicata, potresti chiedere il parere a un Mufti. Mi chiedevo se nel frattempo hai parlato con la famiglia d origine dei tuoi genitori, sono a conoscenza della situazione ? Hai provato a parlare con qualche sorella del centro islamico nella tua città o comunque qualche sorella più grande ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samia_29
Bannato
Bannato


Registrato: 19/12/13 20:02
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Lun Dic 23, 2013 8:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam,
Grazie fratelli e sorelle per le risposte. Sorella Muslimah22, purtroppo i miei nonni non li sento da parecchio tempo non ho modi di comunicare con loro tranne che andare a trovarli (nonni materni abitano ancora in Arabia Saudita i nonni paterni in Marocco) ma anche se glielo dicessi non penso cambierebbe la situazione... cosa potrebbero fare per riportare i miei genitori al buon senso? Comunque no non sanno della loro decisione, i miei genitori hanno chiuso i legami con loro. Ho parlato con qualche sorella musulmana anche più grande di me... non hanno saputo aiutarmi, mi hanno solo ricordato che i miei genitori commetterano un gravissimo peccato. Grazie per la vostra disponibilità nel rispondermi, aspetto la risposta del fratello Umar, magari saprà come risolvere questa situazione. Non penso di riuscire a vivere con genitori cristiani, quindi spero di trovare una soluzione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Lun Dic 23, 2013 8:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Samia_29 ha scritto:
Salam,
Grazie ancora sorella Simo per la tua disponibilità e la tua cordialità. Ho fatto leggere il thread ai miei genitori. o meglio: ho cercato di farglielo leggere. Non ne hanno voluto sapere. dicono che non vogliono leggere "i punti essenziali del cristianesimo inquinati dalla falsità dell'Islam". Non so più cosa fare! Il/la mio/a Futuro/a sorella/fratello nascerà cristiano e non potrà nascere con la fortuna di essere musulmano/a! Per i miei genitori non so cosa fare! Io come farò a vivere con i miei futuri genitori cristiani? non potro più mangiare con loro se bevranno alcolici. e se smettessero di comprare cibo halal? Se inizieranno a mangiare maiale? Io mi sentivo pronta per il niqab. avevo chiesto ai miei genitori di comprarmelo. e se ora me lo vieteranno? Come farò a vivere con genitori cristiani? Quando festeggeranno il Natale o la Pasqua come farò? se metteranno un crocifisso in casa? Chi mi porterà in moschea a pregare? e se mi porteranno al peccato? Aiuto! mi vien da piangere.


Salam akeykum,
Mi dispiace veramente per la situazione.
Da come scrivi sei determinata nella fede in Allah e questo non può che darti forza!
Il problema di come farai tu a vivere con i tuoi genitori "quasi cristiani" non è grande quanto il passo negativo che loro stanno per compiere.
Ci sono tanti fratelli e tante sorelle che vivono con la famiglia non- credente, é difficile sotto alcuni punti ma non impossibile!
Ora dobbiamo cercare di far ritornare in loro i tuoi genitori.
Purtroppo per loro ciò che c'è scritto nel thread che ti ho messo nel post sopra, non è l'opinione di un musulmano riguardo l'Islam ma al contrario è proprio il Cristianesimo.
Non so se hai letto tutto ma in quel thread è intervenuto un uomo cristiano evangelico che ha confermato tutto. E ci sono anche i versetti bibblici.
Io dubito che loro si siano informati sul vero credo cristiano ma piuttosto penso si siano informati su come si vive da cristiano oggi.
Per esempio anche i cristiani non dovrebbero mangiare maiale, non dovrebbero giocare d'azzardo e le donne dovrebbero coprirsi, così dice la Bibbia; però i cristiani questo non lo fanno o se lo fanno sono in pochi.
Se poi provi a scrivere "la Bibbia negli anni" oppure "il cristianesimo nella storia" su google , vedrai che ti esce che la Bibbia è stata cambiata come molte "tradizioni" cristiane. E quest non lo dicono i musulmani in questo caso ma gli stessi cristiani.

Io spero che Allah li riguidi sulla retta via!
Non abbatterti! Ti ricordo anche che se loro dovessero in fine diventare cristiani, tu dovresti comunque rispettarli e obbedire loro tranne che in un caso: se ti impongono o impedicono qualcosa che è però corretto per l'Islam. In questo caso puoi "disobbedire".
Quindi puoi andare avanti con l'idea del niqab e vedrai che Allah ti aiuta. Basta chiedere e fare du'à!

Coraggio! Un abbraccio sorella
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samia_29
Bannato
Bannato


Registrato: 19/12/13 20:02
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 11:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam,
Grazie sorella Simo per il tuo conforto, certamente continuerò ad obbidirli sono miei genitori, ma non riesco ad accettare la loro decisione. Non riuscirò più a vedere i miei genitori come un mio punto di riferimento... So che non è impossibile vivere con genitori cristiani, ma ho paura! La moschea più vicina a casa mia si trova a 1 ora in macchina... come farò ad andarci? se non compreranno più cibo halal? come farò a comprarlo io? non ho risorse economiche, sto ancora frequentando la scuola e mi viene difficile cercare un lavoro.. Ho paura che trasformino l'islam come un'ostacolo per la mia vita, ho paura! Spero che il fratello Umar abbi una soluzione a questa situazione. Grazie ancora fratelli e sorelle
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 2:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Samia_29 ha scritto:
Salam,
Grazie sorella Simo per il tuo conforto, certamente continuerò ad obbidirli sono miei genitori, ma non riesco ad accettare la loro decisione. Non riuscirò più a vedere i miei genitori come un mio punto di riferimento... So che non è impossibile vivere con genitori cristiani, ma ho paura! La moschea più vicina a casa mia si trova a 1 ora in macchina... come farò ad andarci? se non compreranno più cibo halal? come farò a comprarlo io? non ho risorse economiche, sto ancora frequentando la scuola e mi viene difficile cercare un lavoro.. Ho paura che trasformino l'islam come un'ostacolo per la mia vita, ho paura! Spero che il fratello Umar abbi una soluzione a questa situazione. Grazie ancora fratelli e sorelle


Salam aleykum.
Certo ti capisco. Penso però che oltre a fornirti materiale o chiedere ad un mufti, il fratello 'Umar altro non possa fare.
Mi sembra comunque che la moschea non sia obbligatoria per le donne.
Per il cibo è un problema.

Ovvio che non puoi vedere più i tuoi genitori come punto di riferimento, ed è difficile.
Mi chiedevo, forse se riuscissi ad " invitare" un imam a casa magari potrebbe aprire loro gli occhi.
Oppure qualcuno che spieghi loro i veri precetti cristiani.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 4:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Samia, i tuoi genitori si trovano nello stesso (se non peggiore) guaio di altri miliardi di miscredenti, quindi per loro la soluzione dovrebbe essere la stessa: dawah. Anche parlare con i loro famigliari mi sembra ottimo.
Per quanto riguarda te, se temi e/o esiste il rischio che la tua fede e i tuoi doveri siano a repentaglio, allora dovresti prendere in considerazione il matrimonio con un buon musulmano

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Samia_29
Bannato
Bannato


Registrato: 19/12/13 20:02
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 5:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam,
Sorella Simo, io ho cercato finora di fare il possibile, Se riuscissi ad "invitare" un imam i miei genitori minimo lo sbatterebbero fuori casa... dicono che l'islam è stato uno sbaglio finora e come pensavo vogliono convincermi che l'islam è il falso... Loro dicono che il cristianesimo è la vera religione e non vogliono che gli parli delle altre religioni... Fratello Jihad13 con i miei familiari non trovo un metodo di parlarne, qui in Italia siamo solo la mia famiglia, i parenti materni in Arabia Saudita e i parenti paterni in Marocco, come faccio? le disponibilità economiche sono scarse e anche i dialoghi... di un matrimonio mio padre non ne vuole sentire parlare, non lo accetterebbe soprattutto se fosse con un musulmano (io so che devo solo sposare un musulmano) infatti il problema persiste... Come farò a sposarmi?! sinceramente vorrei finire prima gli studi e l'università così poi dopo aver trovato lavoro potrò formare una famiglia... Ma come farò? i miei genitori come già detto non vogliono sentire parlare di un marito musulmano... Vi chiedo serio aiuto. Salam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Aqa2
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 27/09/11 15:19
Messaggi: 130

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 6:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Molti punti in comune tra
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e Samia, in particolare un certo odore di troll che vuole dare l'idea di conversioni di massa di Musulmani al cristianesimo..

In poche parole, sia questa che la storia di Katniss sono del tutto inventate, ed è la stessa persona che scrive.

Ai tempi del Profeta sallallaahu dei miscredenti fingevano di convertirsi per poi fare apostasia, allo scopo di minare il morale dei Musulmani; dopo 14 secoli ancora usano tattiche simili.
Non si rendono conto che cercando di attrarre persone al cristianesimo con questi mezzucci (che poi vengono smascherati) non solo si espongono al ridicolo, bensí rendono un emorme disservizio alla loro stessa religione.

_________________
Admin2
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samia_29
Bannato
Bannato


Registrato: 19/12/13 20:02
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 6:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam,
Mi spiace ma non sono un troll. non capisco della diffidenza che provi nei miei confronti... quella Katniss sinceramente non so chi sia (?), forse ho chiesto aiuto a dei fratelli che diffidano in me non avendo nessuno su cui contare... purtroppo queste situazioni esistono, non capisco perchè dovrei diffondere del falso tra musulmani parlando di conversioni... Mi sono in parte offesa, se comunque c'è qualche fratello o sorella che ha nuovi consigli lo ringrazio... Salam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 6:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Allora effettivamente la disperazione che trasmette questo utente è autentica, solo sotto mentite spoglie xD

Umar! Umar! XD

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Musàfir
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 16/01/08 19:04
Messaggi: 333

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 6:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Admin2 ha scritto:
Molti punti in comune tra
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e Samia, in particolare un certo odore di troll che vuole dare l'idea di conversioni di massa di Musulmani al cristianesimo..


Bismillahi r-Rahmàni r-Rahìm
assalamu 'alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu

Concordo con Admin2.

Basta leggere questa evidente "incongruenza" riportata nel primo mesaggio del nick Samia_29:
" (...) un'unica precisione: mia madre è nata in Arabia Saudita, emigrata in Italia, molto praticante. mio padre nato in Marocco, emigrato in Italia anche lui molto praticante".

Un musulmano 'molto praticante' non corre certo questo tipo di...disavventure descritte in questo messaggio di Samia_29
Un musulmano che 'pratica l'Islam' accetta le parole di Allàh della Sura del Culto Sincero -Al Ikhlàs- che recita molte volte nelle sue preghiere giornaliere e che riporta queste Verità:
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
Perciò un musulmano 'molto praticante' non potrà mai accettare concetti quali:
La Trinità di Dio, Gesù figlio di Dio, Maria madre di Dio. (astahfirullàh)

L'Islàm è Verità, è Forte e colmo di Benedizioni Divine, la sua Luce è più forte del Sole, e chi l'ha vista non ha nessun motivo di ritornare nel buio dell'ignoranza.
Allàhu Akbar!
assalamu 'alaykum

_________________
" O uomini, voi siete i poveri (fuqarà) i bisognosi di Dio, mentre Allàh è il Ricco (Al-Ghanì) Colui che è sufficiente a Se stesso, il Degno di lode." (Corano 35,15)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 6:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jihad13 ha scritto:
Sinceramente non riesco mai a comprendere come un musulmano decida di convertirsi ad una altra religione

Citazione:
L'Islàm è Verità, è Forte e colmo di Benedizioni Divine, la sua Luce è più forte del Sole, e chi l'ha vista non ha nessun motivo di ritornare nel buio dell'ignoranza.
Allàhu Akbar!

Ah ecco xD

In effeti i genitori molto praticanti non mi si spiegavano neanche a me allora ho pensato che magari sig.Troll imprecisamente si riferiva alla loro nuova religione.
Dovrò allenare la mia diffidenza

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 7:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

[9.32] Vorrebbero spegnere la luce di Allah con le loro bocche, ma Allah non intende che perfezionare la Sua luce, anche se ciò dispiace ai miscredenti.

SadaqaAllahu Al-`Adhim.

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 7:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:

In poche parole, sia questa che la storia di Katniss sono del tutto inventate, ed è la stessa persona che scrive.

Ai tempi del Profeta dei miscredenti fingevano di convertirsi per poi fare apostasia, allo scopo di minare il morale dei Musulmani; dopo 14 secoli ancora usano tattiche simili.
Non si rendono conto che cercando di attrarre persone al cristianesimo con questi mezzucci (che poi vengono smascherati) non solo si espongono al ridicolo, bensí rendono un emorme disservizio alla loro stessa religione.


Quoto!!!!

Citazione:
In tale scelta li hanno portati altri musulmani, che anche loro faranno il Battesimo a Marzo insieme ai miei genitori.

Ahaha

Citazione:
i miei genitori hanno chiuso i legami con loro


Ah, si sono convertiti al Cristianesimo ed hanno ripudiato tutta la famiglia?
Di solito si diventa Cristiani "perchè nel Cristianesimo sono tutti più buoni, dolci e amano il prossimo no?".
Questi diventano Cristiani e tagliano ogni rapporto con i loro genitori, impediscono alla figlia di praticare la religione che le hanno insegnato dalla nascita, le impediranno di sposare chi vuole e caccerebbero un imam di casa qualora questo tentasse di comunicare con loro?
Mi sa che hai sbagliato tattica. Se vuoi dimostrare che il Cristianesimo trionferà sull'Islam, ti consiglio di" farlo trionfare" in modo più dignitoso.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mar Dic 24, 2013 9:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam a tutti.
Scusate se vado contro corrente ma io non vedo niente di male in ciò che scrive Samia 29.
Ovvero non ha praticamente offeso nessuno, al contrario di kentniss che dopo un paio di post ha iniziato ad insultare e ha sparare cavolate a destra e a sinistra per offendere noi e l'Islam.
Situazioni del genere ci sono in giro, magari create da musulmani falsi per attirarne altri ad una religione diversa.
Non so ma un troll non rimarrebbe così "pacato" ma dopo un po' inveirebbe per provare la falsità dell'Islam secondo lui.

Se Samia 29 fosse un troll direi che è ignorante perchè sono stanca di gente che fa di tutto per mettere l'Islam in cattiva luce.
Se Samia 29 è veramente una sorella in questa situazione mi dispiace, perché è una questione delicata e non di certo piacevole.

E Allah ne sa di più.
Salam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Aqa2
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 27/09/11 15:19
Messaggi: 130

MessaggioInviato: Mer Dic 25, 2013 12:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
Salam a tutti.
Scusate se vado contro corrente ma io non vedo niente di male in ciò che scrive Samia 29.
Ovvero non ha praticamente offeso nessuno, al contrario di kentniss che dopo un paio di post ha iniziato ad insultare e ha sparare cavolate a destra e a sinistra per offendere noi e l'Islam.
Situazioni del genere ci sono in giro, magari create da musulmani falsi per attirarne altri ad una religione diversa.
Non so ma un troll non rimarrebbe così "pacato" ma dopo un po' inveirebbe per provare la falsità dell'Islam secondo lui.

Se Samia 29 fosse un troll direi che è ignorante perchè sono stanca di gente che fa di tutto per mettere l'Islam in cattiva luce.
Se Samia 29 è veramente una sorella in questa situazione mi dispiace, perché è una questione delicata e non di certo piacevole.

E Allah ne sa di più.
Salam


Wa´alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Sorella non é un'ipotesi; é la stessa persona..

_________________
Admin2
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mer Dic 25, 2013 1:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Admin2 ha scritto:


Wa´alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Sorella non é un'ipotesi; é la stessa persona..


Salam aleykum,
Non avevo capito bene allora... E dire che mi dispiaceva tanto per lei.
Scusate ma si può vedere dall'indirizzo ip se è la stessa persona?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samia_29
Bannato
Bannato


Registrato: 19/12/13 20:02
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Gio Dic 26, 2013 11:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Vi chiedo scusa... il mio obbiettivo non era certo mostrare il cristianesimo al di sopra dell'Islam assolutamente no non me ne fregherebbe nulla e non ne vedrei un motivo. Volevo solamente capire se avreste trovato una soluzione a questa situazione un po insolita. Scusate per il disturbo... Samia29 non esisterà più. Buon proseguimento
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Gio Dic 26, 2013 12:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Samia_29 ha scritto:
Vi chiedo scusa... il mio obbiettivo non era certo mostrare il cristianesimo al di sopra dell'Islam assolutamente no non me ne fregherebbe nulla e non ne vedrei un motivo. Volevo solamente capire se avreste trovato una soluzione a questa situazione un po insolita. Scusate per il disturbo... Samia29 non esisterà più. Buon proseguimento


Salam aleykum.
Scusa ma se non hai nulla da nascondere o secondi fini, perchè "te ne vai"?
Io non mi intendo molto di informatica e quindi non so come hanno fatto gli altri a capire che sei kentniss, e se tu sei kentniss ma questa volta non hai intenzioni offensive o che altro, perché non rimanere.
Il forum non é solo per musulmani.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.042