Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 



 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Lug 10, 2020 11:23 am    Oggetto: Ads

Top
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Mer Set 11, 2013 11:16 pm    Oggetto: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimonio Rispondi citando

Buona sera, come anticipavo nella presentazione
sono italiana, cattolica non praticante, alla ricerca della mia strada:
Da circa due mesi frequento un uomo senegalese, del quale non riesco a capire alcune cose ma non gliele posso chiedere:
1. so che è uno sciamano e riceve e aiuta tantissime persone tutti i giorni
prima domanda: cosa è esattamente uno sciamano e che compiti ha?

2. ha espresso il desiderio di sposarmi. Ha già due mogli in Senegal.
E' possibile contrarre matrimonio anche in Italia? Se si, che rito?

3. all'inizio ha fatto di tutto per poter stare con me, ma ora ci vediamo raramente
non capisco se questo cambiamento sia legato alla religione, ad un prediso comportamento che deve tenere o altro...

voi penserete: chiedilo a lui no?
NO, non posso. E' riservato, non ama che gli si facciano domanda. Esige rispetto e pazienza. E visto che ho a che fare con una cultura diversa e vorrei continuare a conoscere questo uomo, sto cercando strade alternative che mi conducano a questa comprensione
Grazie in anticipo
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 9:19 am    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
1. so che è uno sciamano e riceve e aiuta tantissime persone tutti i giorni
prima domanda: cosa è esattamente uno sciamano e che compiti ha?


Ciao anche qui Nefertari! Premetto che sono cristiana (mormone, non cattolica) ma volevo chiederti una cosa se mi permetti: il tuo "compagno" ti ha precisato di essere musulmano? Perchè la cosa che è uno sciamano mi fa pensare di più agli animisti, che sono anch'essi presenti in Senegal, poi però non so, magari su questo aspetto ti saranno più utili gli altri "forumisti", se esiste una figura simil - sciamanica anche nell'Islam...
Io ho pensato subito agli animisti, ma magari non è così...

Sul discorso poligamia come sai in Italia non è consentita a livello civile, ma se il matrimonio con le altre due signore non è registrato civilmente mi viene da pensare che forse lo puoi fare qui in Italia, l'importante è che qui lui risulti sposato solo con te, sennò rischia anche il carcere per un illecito di legge...

L'altra cosa è che dovete essere entrambi d'accordo e soprattutto tu, sposandolo dovrai accettare la compresenza di altre due famiglie a cui lui dovrà provvedere e interagire.

Un'ultima domanda, ma ti ha spiegato come mai è così "blindato"? Avete magari degli amici comuni che possano aiutarti a conoscerlo meglio? E' un passo importante il matrimonio e forse è importante che vi confrontiate sugli aspetti che per voi sono più importanti, in modo da evitare sorprese inaspettate da entrambe le parti...

E' solo un mio consiglio personale.
Auguri in ogni caso!!

Flavia

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 10:19 am    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Nefertari ha scritto:
1. so che è uno sciamano e riceve e aiuta tantissime persone tutti i giorni
prima domanda: cosa è esattamente uno sciamano e che compiti ha?


Ciao anche qui Nefertari! Premetto che sono cristiana (mormone, non cattolica) ma volevo chiederti una cosa se mi permetti: il tuo "compagno" ti ha precisato di essere musulmano?
- Si, non abbiamo ancora approfondito ma si...

Perchè la cosa che è uno sciamano mi fa pensare di più agli animisti, che sono anch'essi presenti in Senegal, poi però non so, magari su questo aspetto ti saranno più utili gli altri "forumisti", se esiste una figura simil - sciamanica anche nell'Islam...
- Attendo anche io delucidazioni

Io ho pensato subito agli animisti, ma magari non è così...

Sul discorso poligamia come sai in Italia non è consentita a livello civile, ma se il matrimonio con le altre due signore non è registrato civilmente mi viene da pensare che forse lo puoi fare qui in Italia, l'importante è che qui lui risulti sposato solo con te, sennò rischia anche il carcere per un illecito di legge...
- Intendi dire registrato civilmente in Italia? (credo di no)
L'altra cosa è che dovete essere entrambi d'accordo e soprattutto tu, sposandolo dovrai accettare la compresenza di altre due famiglie a cui lui dovrà provvedere e interagire.
- Provvdere e interagire con le sue due famiglie, è un dovere ed è giustissimo. Da valutare le condizioni di eventuale "convivenza" con le altre mogli.. ancora non so nulla in merito

Un'ultima domanda, ma ti ha spiegato come mai è così "blindato"? Avete magari degli amici comuni che possano aiutarti a conoscerlo meglio? E' un passo importante il matrimonio e forse è importante che vi confrontiate sugli aspetti che per voi sono più importanti, in modo da evitare sorprese inaspettate da entrambe le parti...
- Penso di aver capito che sia comunque riservato. Qualità che non mi dispiace. A parte questo, non trovo nè idoneo nè corretto chiedere informazioni sul suo conto in giro per amici, è scorretto e irrispettoso (per come la vedo io)
Inotre mi sembra di intuire che mi stia mettendo alla prova, vuole capire se ho le qualità necessarie per accettare la sua religione in primis, lui, la sua cultura ed una eventuale conversione...

E' solo un mio consiglio personale.
Auguri in ogni caso!!

Flavia


Grazie Flavia :)
a presto
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 10:26 am    Oggetto: Animismo e Islam Rispondi citando

insieme... sono possibili?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 10:27 am    Oggetto: Alta domanda... famiglia razzista Rispondi citando

Ultimo dubbio, per ora...
La mia famiglia è razzista... come posso gestirla nell'ipotesi di un eventuale matrimonio?
Grazie mille
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim-Abu Ismail
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 27/10/10 09:24
Messaggi: 408
Residenza: Madhhab: Shafi'i

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 1:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sciamano............????????????????
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 2:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
Ultimo dubbio, per ora...
La mia famiglia è razzista... come posso gestirla nell'ipotesi di un eventuale matrimonio?
Grazie mille


Eh, è un po' un problema... Anche per questo secondo me se riesci ad avere qualche informazione in più su di lui e a rassicurare la tua famiglia sualla sua bontà come persona forse li fai stare un po' più sereni...
Se vedono che magari ha un'altra cultura e un altro credo, ma ti tratta con rispetto magari con un po' di pazienza capiscono e si convincono di più...


Ibrahim-Abu Ismail ha scritto:
Sciamano............????????????????


Ma infatti, suona strano anche a me... Di solito gli sciamani sono animisti o in culture tipo quella dei nativi Americani o Aborigeni...

Sicura che magari non sia un guaritore? Che magari usa la medicina naturale per guarire le persone?
Verifica bene di che religione è, perchè so che anche in alcune società animiste e non la poligamia è ammessa e quindi non basta questo ad identificarlo come musulmano...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 2:54 pm    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
Buona sera, come anticipavo nella presentazione
sono italiana, cattolica non praticante, alla ricerca della mia strada:
Da circa due mesi frequento un uomo senegalese, del quale non riesco a capire alcune cose ma non gliele posso chiedere:


Prima di tutto bisognerebbe sapere se lui è musulmano. Non è detto che lo sia anche se viene dal Senegal. Esempio banale: un egiziano può essere copto pur venendo da un paese arabo a maggioranza musulmana.

Nefertari ha scritto:
1. so che è uno sciamano e riceve e aiuta tantissime persone tutti i giorni
prima domanda: cosa è esattamente uno sciamano e che compiti ha?


Non ho un'idea precisa su cosa faccia uno sciamano. Io so che uno sciamano può essere tipo uno stregone, ovvero fa speci di magie o può mettersi in contatto con gli spiriti. Se così fosse non c'entra nulla con l'Islam. Per l'Islam non esiste magia. Il paranormale non c'è. Credo ci siano altri post sulla magia e paranormale, forse uno lo avevo aperto io stessa. Appena trovo il link te lo metto.

Nefertari ha scritto:
2. ha espresso il desiderio di sposarmi. Ha già due mogli in Senegal.
E' possibile contrarre matrimonio anche in Italia? Se si, che rito?


Legalmente in Italia si può avere una sola moglie. Per l'Islam fino a 4. In moschea ci si può sposare tranquillamente ma il matrimonio non sarà riconosciuto dallo stato. Bisogna stare attenti a chi si sposa: il matrimonio non è un gioco nemmeno se non è riconosciuto dallo stato.
Sullo svolgimento di un matrimonio islamico consiglio di leggere i primi post contrassegnati come importanti, nella sezione famiglia e matrimonio. E di cercare il tema poligamia in questo modo: vai su google e scrivi "poligamia islam forum up".

Nefertari ha scritto:
3. all'inizio ha fatto di tutto per poter stare con me, ma ora ci vediamo raramente
non capisco se questo cambiamento sia legato alla religione, ad un prediso comportamento che deve tenere o altro...


Per l'Islam un uomo (come una donna) non deve avere nessun contatto con le persone dell'altro sesso. Quindi niente convivenza, niente chiaccherate, niente di niente. Un musulmano può parlare solo con persone dell'altro sesso solo se sono parenti in famiglia.
Quindi per poter parlare con te dovrebbe sposarti. E ricordo che non é concesso avere nessun tipo di contatto fisico al di fuori del matrimonio.

Nefertari ha scritto:
voi penserete: chiedilo a lui no?
NO, non posso. E' riservato, non ama che gli si facciano domanda. Esige rispetto e pazienza. E visto che ho a che fare con una cultura diversa e vorrei continuare a conoscere questo uomo, sto cercando strade alternative che mi conducano a questa comprensione
Grazie in anticipo


Io posso capire che sia riservato, ma uno non si può sposare al buio! Almeno devi sapere se è musulmano, altrimenti non so come faremmo noi ad aiutarti. Una volta appurato ciò, chiedi pure tutto ciò che vuoi. :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 3:08 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Questi sopra sono due link sul matrimonio.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

, questo é sulla poligamia.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

;


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Questi ultimi 3 sono un infarinatura generale sull'Islam.
Spero di esserti stata un po di aiuto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 3:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie a tutti per le risposte, effettivamente credo che ci siano diverse cose che devo sapere e che devo chiedere, che a prima vista cozzano tra loro (es, sicamano/musulmano)
Per quanto riguarda il matrimonio, non la prendo sottogamba. E' un passo serio sempre o comunque.
Ho letto dei vari post dove si spiega che non si devono avere contatti con l'altro sesso, e ok, questo passaggio mi è chiaro.... e va bene...
Approfondirò. Grazie mille
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 3:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

per quanto riguarda invece la mia famiglia, razzista...
rimarrà sulle sue posizioni.
Come mi ha sempr minacciato di fare nel caso mi fossi legata ad un uomo di colore: mi chiuderà la porta di casa.
Mentalità arcaica non scardinabile. E non dopo essere passata dopo tre o quattro generazioni future aperte tutto il genere umano
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 3:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
per quanto riguarda invece la mia famiglia, razzista...
rimarrà sulle sue posizioni.
Come mi ha sempr minacciato di fare nel caso mi fossi legata ad un uomo di colore: mi chiuderà la porta di casa.
Mentalità arcaica non scardinabile. E non dopo essere passata dopo tre o quattro generazioni future aperte tutto il genere umano


Io ti comprendo. E credo molte persone in questo forum.
Tu pensa se ti presentassi alla tua famiglia, musulmana e con indosso il velo. Cosa direbbero?? La stessa cosa che direbbero su un uomo di colore credo. Alcuni di noi purtroppo ci passano da questa situazione che in qualche punto porta problemi come nel tuo caso. Devi vivere la tua vita! E la chiave con i tuoi genitori è parlare. Parlare con loro, avere pazienza anche davanti alle porte sbattute in faccia. Devono conoscere lui e solo così potranno capire. Ovvio che io d'ho per scontato che il tuo amico sia una persona per bene. Al contrario rischieresti di peggiorare la situazione...

Cosa pensa la tua famiglia dell'Islam? E tu? =)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 3:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
Nefertari ha scritto:
per quanto riguarda invece la mia famiglia, razzista...
rimarrà sulle sue posizioni.
Come mi ha sempr minacciato di fare nel caso mi fossi legata ad un uomo di colore: mi chiuderà la porta di casa.
Mentalità arcaica non scardinabile. E non dopo essere passata dopo tre o quattro generazioni future aperte tutto il genere umano


Io ti comprendo. E credo molte persone in questo forum.
Tu pensa se ti presentassi alla tua famiglia, musulmana e con indosso il velo. Cosa direbbero?? La stessa cosa che direbbero su un uomo di colore credo. Alcuni di noi purtroppo ci passano da questa situazione che in qualche punto porta problemi come nel tuo caso. Devi vivere la tua vita! E la chiave con i tuoi genitori è parlare. Parlare con loro, avere pazienza anche davanti alle porte sbattute in faccia. Devono conoscere lui e solo così potranno capire. Ovvio che io d'ho per scontato che il tuo amico sia una persona per bene. Al contrario rischieresti di peggiorare la situazione...

Cosa pensa la tua famiglia dell'Islam? E tu? =)


Purtroppo penso che non sia possibile far loro cambiare idea, è tutta la vita che ci lotto...
Sono chiusi, intolleranti e violenti. Padre e fratelli sono misogini.
La considero una partita persa.
La mia domanda quindi è: posso comunque procedere senza il loro consenso o è obbligatorio?
Per quanto riguarda il fatto che sia musulmano o meno ho qualche indizio:
- non mangia carne di maiale
- prega sul tappettino
e altri indizi che ora mi sfuggono
... :(
Top
Profilo Invia messaggio privato
nadia889
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/07/12 17:08
Messaggi: 170

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 4:00 pm    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

Simo ha scritto:
Non ho un'idea precisa su cosa faccia uno sciamano. Io so che uno sciamano può essere tipo uno stregone, ovvero fa speci di magie o può mettersi in contatto con gli spiriti. Se così fosse non c'entra nulla con l'Islam. Per l'Islam non esiste magia. Il paranormale non c'è. Credo ci siano altri post sulla magia e paranormale, forse uno lo avevo aperto io stessa. Appena trovo il link te lo metto.


Sorella, nell'islam esiste eccome la magia! Ora non se la magia che praticano coloro che si spacciano per stregoni sia effettivamente magia come la intendiamo noi, però esiste! E se non sbaglio è pure menzionata nel Corano (ora controllo!).
Di sicuro la magia è proibita e il musulmano che ne fa uso commette kufr! (controllo anche questo ma mi pare di averlo letto proprio qui sul forum!)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 4:07 pm    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

nadia889 ha scritto:
Simo ha scritto:
Non ho un'idea precisa su cosa faccia uno sciamano. Io so che uno sciamano può essere tipo uno stregone, ovvero fa speci di magie o può mettersi in contatto con gli spiriti. Se così fosse non c'entra nulla con l'Islam. Per l'Islam non esiste magia. Il paranormale non c'è. Credo ci siano altri post sulla magia e paranormale, forse uno lo avevo aperto io stessa. Appena trovo il link te lo metto.


Sorella, nell'islam esiste eccome la magia! Ora non se la magia che praticano coloro che si spacciano per stregoni sia effettivamente magia come la intendiamo noi, però esiste! E se non sbaglio è pure menzionata nel Corano (ora controllo!).
Di sicuro la magia è proibita e il musulmano che ne fa uso commette kufr! (controllo anche questo ma mi pare di averlo letto proprio qui sul forum!)


...
Questa non mi sembra una bella notizia :(
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 4:15 pm    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
nadia889 ha scritto:
Simo ha scritto:
Non ho un'idea precisa su cosa faccia uno sciamano. Io so che uno sciamano può essere tipo uno stregone, ovvero fa speci di magie o può mettersi in contatto con gli spiriti. Se così fosse non c'entra nulla con l'Islam. Per l'Islam non esiste magia. Il paranormale non c'è. Credo ci siano altri post sulla magia e paranormale, forse uno lo avevo aperto io stessa. Appena trovo il link te lo metto.


Sorella, nell'islam esiste eccome la magia! Ora non se la magia che praticano coloro che si spacciano per stregoni sia effettivamente magia come la intendiamo noi, però esiste! E se non sbaglio è pure menzionata nel Corano (ora controllo!).
Di sicuro la magia è proibita e il musulmano che ne fa uso commette kufr! (controllo anche questo ma mi pare di averlo letto proprio qui sul forum!)


...
Questa non mi sembra una bella notizia :(



Per questo è meglio che verifichi...

Tra i Nativi Americani ad esempio spesso viene tradotto "sciamano" anche un semplice guaritore... magari lui cura le persone con la medicina natural e non fa nulla di male... Verifica queste cose prima di sposarti però...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 4:17 pm    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Nefertari ha scritto:
nadia889 ha scritto:
Simo ha scritto:
Non ho un'idea precisa su cosa faccia uno sciamano. Io so che uno sciamano può essere tipo uno stregone, ovvero fa speci di magie o può mettersi in contatto con gli spiriti. Se così fosse non c'entra nulla con l'Islam. Per l'Islam non esiste magia. Il paranormale non c'è. Credo ci siano altri post sulla magia e paranormale, forse uno lo avevo aperto io stessa. Appena trovo il link te lo metto.


Sorella, nell'islam esiste eccome la magia! Ora non se la magia che praticano coloro che si spacciano per stregoni sia effettivamente magia come la intendiamo noi, però esiste! E se non sbaglio è pure menzionata nel Corano (ora controllo!).
Di sicuro la magia è proibita e il musulmano che ne fa uso commette kufr! (controllo anche questo ma mi pare di averlo letto proprio qui sul forum!)


...
Questa non mi sembra una bella notizia :(



Per questo è meglio che verifichi...

Tra i Nativi Americani ad esempio spesso viene tradotto "sciamano" anche un semplice guaritore... magari lui cura le persone con la medicina natural e non fa nulla di male... Verifica queste cose prima di sposarti però...


So che è un guaritore (persone e animali) e che legge le conchiglie (passato e futuro)
...
grazie per l'aiuto
Top
Profilo Invia messaggio privato
nadia889
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/07/12 17:08
Messaggi: 170

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 4:43 pm    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
nadia889 ha scritto:


Sorella, nell'islam esiste eccome la magia! Ora non se la magia che praticano coloro che si spacciano per stregoni sia effettivamente magia come la intendiamo noi, però esiste! E se non sbaglio è pure menzionata nel Corano (ora controllo!).
Di sicuro la magia è proibita e il musulmano che ne fa uso commette kufr! (controllo anche questo ma mi pare di averlo letto proprio qui sul forum!)


...
Questa non mi sembra una bella notizia :(

In che senso non è una bella notizia? :(
Top
Profilo Invia messaggio privato
nadia889
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/07/12 17:08
Messaggi: 170

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 4:54 pm    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

Nefertari ha scritto:


So che è un guaritore (persone e animali) e che legge le conchiglie (passato e futuro)
...
grazie per l'aiuto

Beh leggere il futuro (leggendo la tazza, la mano, le stelle o qualsiasi altra cosa in stile indovino) mi sa proprio che è uno dei peccati maggiori! Non ricordo se addirittura porta fuori dall'islam, se trovo i link te li riporto!
Top
Profilo Invia messaggio privato
chbraoui
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/02/12 20:38
Messaggi: 416

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 5:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

La magia intesa come bugie e trucchi è haram, ma non è il peccato più grave che è l'ipocrisia.

Ricorda quelli che considerano la magia una cosa paranormale, non ci sono con la testa poiché nessuno può violare le leggi di Allah senza il Suo permesso e per questo ci sono i miracoli.

Wassalam

_________________
ASHADUH ANA LA ILAH ILA ALLAH UA ASHADUH ANA MUHAMMAD RASULLULAH
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 5:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

chbraoui ha scritto:
La magia intesa come bugie e trucchi è haram, ma non è il peccato più grave che è l'ipocrisia.

Ricorda quelli che considerano la magia una cosa paranormale, non ci sono con la testa poiché nessuno può violare le leggi di Allah senza il Suo permesso e per questo ci sono i miracoli.

Wassalam


E allora no, non tornano i conti
Molto probabilmente si tratta di altro
ne deduco che non sia musulmano...
sarebbe decisamente troppo fuori dalle regole
E non mi sembra questo caso...

Sarà un mistero da risolvere...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 5:51 pm    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

nadia889 ha scritto:
Simo ha scritto:
Non ho un'idea precisa su cosa faccia uno sciamano. Io so che uno sciamano può essere tipo uno stregone, ovvero fa speci di magie o può mettersi in contatto con gli spiriti. Se così fosse non c'entra nulla con l'Islam. Per l'Islam non esiste magia. Il paranormale non c'è. Credo ci siano altri post sulla magia e paranormale, forse uno lo avevo aperto io stessa. Appena trovo il link te lo metto.


Sorella, nell'islam esiste eccome la magia! Ora non se la magia che praticano coloro che si spacciano per stregoni sia effettivamente magia come la intendiamo noi, però esiste! E se non sbaglio è pure menzionata nel Corano (ora controllo!).
Di sicuro la magia è proibita e il musulmano che ne fa uso commette kufr! (controllo anche questo ma mi pare di averlo letto proprio qui sul forum!)


Intendevo la magia come la intendono tutti: incantesimi e via dicendo... pietre speciali... insomma la stregoneria.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 5:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
chbraoui ha scritto:
La magia intesa come bugie e trucchi è haram, ma non è il peccato più grave che è l'ipocrisia.

Ricorda quelli che considerano la magia una cosa paranormale, non ci sono con la testa poiché nessuno può violare le leggi di Allah senza il Suo permesso e per questo ci sono i miracoli.

Wassalam


E allora no, non tornano i conti
Molto probabilmente si tratta di altro
ne deduco che non sia musulmano...
sarebbe decisamente troppo fuori dalle regole
E non mi sembra questo caso...

Sarà un mistero da risolvere...


Devi informarti di più. Non so se solo i musulmani pregano sopra un tappetino...
Per esempio: sai se fa il Ramadan? Sai se prega 5 volte al giorno? Non mi viene in mente nient'altro... il Ramadan è passato da poco, più o meno da un mese... ricordi se il mese scorso ha digiunato?
Ricorda che non tutti i musulmani sono ben informati sulla religione, magari lui sta commettendo qualcosa che per l'Islam è haram (peccato) ma lui non lo sa.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 6:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
Nefertari ha scritto:
chbraoui ha scritto:
La magia intesa come bugie e trucchi è haram, ma non è il peccato più grave che è l'ipocrisia.

Ricorda quelli che considerano la magia una cosa paranormale, non ci sono con la testa poiché nessuno può violare le leggi di Allah senza il Suo permesso e per questo ci sono i miracoli.

Wassalam


E allora no, non tornano i conti
Molto probabilmente si tratta di altro
ne deduco che non sia musulmano...
sarebbe decisamente troppo fuori dalle regole
E non mi sembra questo caso...

Sarà un mistero da risolvere...


Devi informarti di più. Non so se solo i musulmani pregano sopra un tappetino...
Per esempio: sai se fa il Ramadan? Sai se prega 5 volte al giorno? Non mi viene in mente nient'altro... il Ramadan è passato da poco, più o meno da un mese... ricordi se il mese scorso ha digiunato?
Ricorda che non tutti i musulmani sono ben informati sulla religione, magari lui sta commettendo qualcosa che per l'Islam è haram (peccato) ma lui non lo sa.


no, di questo sono certa. Niente Ramadan...
quindi forse sono fuori strada...
perhè è una persona che segue scrupolosamente le regole
ed ha sani principi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 6:20 pm    Oggetto: Re: Donna italiana, uomo senegalese... spiritualità, matrimo Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
Buona sera, come anticipavo nella presentazione
sono italiana, cattolica non praticante, alla ricerca della mia strada:
Da circa due mesi frequento un uomo senegalese, del quale non riesco a capire alcune cose ma non gliele posso chiedere:
1. so che è uno sciamano e riceve e aiuta tantissime persone tutti i giorni
prima domanda: cosa è esattamente uno sciamano e che compiti ha?


Ti ha detto lui di essere uno "sciamano"?
Non esiste nell'Islam il concetto di sciamano; ci sono cose lecite (amil, etc.) ed altre del tutto illecite (maghi, indovini, stregoni, etc.), ma per capire in che categoria rientri bisognerebbe capire cosa fa di concreto.

Nefertari ha scritto:
2. ha espresso il desiderio di sposarmi. Ha già due mogli in Senegal.
E' possibile contrarre matrimonio anche in Italia?


E' possibile contrarre un matrimonio islamico, che tanto non è riconosciuto dalla legge italiana.
Ma molti giuristi ritengono proibitivamente riprovevole sposare una donna cristiana o ebrea in un paese non-Musulmano (sposare una donna che non sia (né Musulmana) né cristiana né ebrea, poi, è assolutamente proibito in qualsiasi parte del mondo, ed un tale "matrimonio" non sarà valido).

Nefertari ha scritto:
Se si, che rito?


Con "rito islamico", l'unico che un Musulmano possa fare.

Nefertari ha scritto:
3. all'inizio ha fatto di tutto per poter stare con me, ma ora ci vediamo raramente
non capisco se questo cambiamento sia legato alla religione, ad un prediso comportamento che deve tenere o altro...


Può darsi che si sia reso conto che stava commettendo un peccato a "vedervi" (o che stava per rischiare di commettere un peccato) e si sia "dato una regolata" e voglia evitare rischi...

Nefertari ha scritto:
voi penserete: chiedilo a lui no?
NO, non posso. E' riservato, non ama che gli si facciano domanda. Esige rispetto e pazienza.


Uhm ok, però se non si riesce nemmeno a comunicare sulle basi mi sembra un po' difficile pensare di costruire un rapporto con una persona..

Simo; ha scritto:
Non ho un'idea precisa su cosa faccia uno sciamano. Io so che uno sciamano può essere tipo uno stregone, ovvero fa speci di magie o può mettersi in contatto con gli spiriti. Se così fosse non c'entra nulla con l'Islam. Per l'Islam non esiste magia.


Diciamo che è un po' differente: l'Islam riconosce l'esistenza della magia, ma ne proibisce la pratica..

Simo; ha scritto:
Un musulmano può parlare solo con persone dell'altro sesso solo se sono parenti in famiglia.
Quindi per poter parlare con te dovrebbe sposarti. E ricordo che non é concesso avere nessun tipo di contatto fisico al di fuori del matrimonio.


Uhm, il contatto fisico è certamente proibito, ma "parlare" racchiude diverse situazioni, non tutte strettamente proibite:.se si deve rivolgere la parola ad una persona dell'altro sesso per transazioni commerciali, informazioni importanti etc. non sarà strettamente proibito se lo si fa rispettando i limiti.

Simo; ha scritto:
Io posso capire che sia riservato, ma uno non si può sposare al buio! Almeno devi sapere se è musulmano, altrimenti non so come faremmo noi ad aiutarti. Una volta appurato ciò, chiedi pure tutto ciò che vuoi. :)


Quoto!

Nefertari ha scritto:
So che è un guaritore (persone e animali)


La liceità di ciò dipenderà da che genere di mezzi lui utilizzi.

Nefertari ha scritto:
e che legge le conchiglie (passato e futuro)


Questo è chiaramente proibito.

Nefertari ha scritto:
perhè è una persona che segue scrupolosamente le regole


Ok, ma a questo punto sarebbe da capire le regole di che cosa...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 10:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Con la frase "un musulmano non può parlare con persone dell'altro sesso se non sono suoi parenti" intendevo nel senso comune di scambiare 4 chiacchere. Ovvio che per necessità è concesso. Ma non è concesso chiaccherare tanto per passare il tempo, per conoscersi meglio o per parlare di interessi comuni. No?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giuseppe
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/09/08 18:19
Messaggi: 197
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Gio Set 12, 2013 10:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Cara Nefertari, premetto che sono cattolico.
La situazione mi sembra abbastanza complessa e intricata. Non è chiaro se quest'uomo è o no musulmano. Tu poi ti definisci cattolica non praticante; già ti è stato detto che per un musulmano sposare una cristiana in terra infidelium è sconsigliato; ma credo che gli sia addirittura proibito, se la cristiana non è praticante (se ho sbagliato, correggetemi). Le cose non cambierebbero di molto se tu fossi praticante: anche la Chiesa Cattolica non vede con favore i matrimoni misti e nel tuo caso, con lui già sposato, credo che non lo consentirebbe proprio. Mi ha colpito molto la mancanza di comunicazione con questa persona e il fatto che "esige rispetto e pazienza". Non lo conosco e non posso giudicare, ma il rispetto è una conquista, non un diritto. Si può incutere timore o soggezione, non si può pretendere e ottenere stima e rispetto.
La Pace sia con te!

_________________
Dal sorgere del sole al suo tramonto sia lodato il nome del Signore (Sal 112,3).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 7:44 am    Oggetto: Rispondi citando

chbraoui ha scritto:
La magia intesa come bugie e trucchi è haram, ma non è il peccato più grave che è l'ipocrisia.

Ricorda quelli che considerano la magia una cosa paranormale, non ci sono con la testa poiché nessuno può violare le leggi di Allah senza il Suo permesso e per questo ci sono i miracoli.

Wassalam


No, non credo si tratti nè di bugi e nemmeo di ipocrisia
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 7:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
Simo; ha scritto:
Un musulmano può parlare solo con persone dell'altro sesso solo se sono parenti in famiglia.
Quindi per poter parlare con te dovrebbe sposarti. E ricordo che non é concesso avere nessun tipo di contatto fisico al di fuori del matrimonio.


Simo; ha scritto:
Io posso capire che sia riservato, ma uno non si può sposare al buio! Almeno devi sapere se è musulmano, altrimenti non so come faremmo noi ad aiutarti. Una volta appurato ciò, chiedi pure tutto ciò che vuoi. :)


Quindi... la differezna con quest'uomo che dite non posso sposare al buio dove sta?
Con un musulmano sarebbe la stessa situzione, ci si sposa non conoscendosi visto che non è permesso nessun tipo di contatto e comunicazione..
Top
Profilo Invia messaggio privato
nadia889
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/07/12 17:08
Messaggi: 170

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 9:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
Quindi... la differenza con quest'uomo che dite non posso sposare al buio dove sta?
Eventualmente, Con un musulmano sarebbe la stessa situzione, ci si sposa non conoscendosi visto che non è permesso nessun tipo di contatto e comunicazione..

Se con non conoscendosi intendi che abbiano passato uno, due, dieci anni "insieme" allora ovviamente no non è permesso!
E' invece permesso che i due possano parlare liberamente una o più volte in presenza di un mahram di lei (un mahram è per esempio un padre, figlio, nonno, fratello, zio).
In queste occasioni possono discutere su diversi temi per vedere se sono compatibili o meno, tutto però in maniera pudica! Comunque la presenza del parente non deve essere "soffocante" da non permettere di riuscire a parlare.
Poi soprattutto è bene che gli sposi chiedano ai parenti e agli amici di colui/lei che intendono sposare!

Ritornando al tuo caso, mi permetto anche io di darti un consiglio!
Sono d'accordo con gli altri fratelli che ti hanno consigliato di andarci con calma, e diffidare da una persona che non ti risponde alle più banali domande in nome della riservatezza! Se devi sposarlo è giusto che tu gli ponga tutte le domande che vuoi!

Che Dio ti guidi!
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 9:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
Quindi... la differenza con quest'uomo che dite non posso sposare al buio dove sta?
Eventualmente, Con un musulmano sarebbe la stessa situzione, ci si sposa non conoscendosi visto che non è permesso nessun tipo di contatto e comunicazione..


Penso che gli puoi parlare, ma con un intermediario o la compresenza di un parente (tuo o non so se vale anche tipo con una sorella/parente sua). Non riesco a usare la funzione cerca e non so come copia - incollarti i link che ne parlano, ma ci dev'essere qualche discussione in giro sui rapporti tra "fidanzati".

In ogni caso verifica prima che sia effettivamente musulmano (e anche l'aspetto dello sciamanesimo), perchè se è animista forse le regole sono diverse...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 9:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Ci siamo incrociate Nadia... :-)

E' come dice lei, ecco, non so se (in mancanza di parenti di Nefertari, visto che diceva che hanno il problema del razzismo) può essere valido anche con una parente stretta donna di lei, tipo la mamma o una zia o sorella...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 9:11 am    Oggetto: Rispondi citando

di lui volevo dire, scusate...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
nadia889
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/07/12 17:08
Messaggi: 170

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 9:18 am    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Ci siamo incrociate Nadia... :-)

E' come dice lei, ecco, non so se (in mancanza di parenti di Nefertari, visto che diceva che hanno il problema del razzismo) può essere valido anche con una parente stretta donna di lei, tipo la mamma o una zia o sorella...


Dammi pure del tu!! ;)

Il punto, è che Nefertari non è musulmana, quindi non è soggetta alle regole islamiche! Però effettivamente non so come funziona per un uomo musulmano (dando per scontato che lo sia, qualora non lo fosse non si pone nemmeno il problema) che intenda sposare una donna cristiana o ebrea...
Top
Profilo Invia messaggio privato
nadia889
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/07/12 17:08
Messaggi: 170

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 9:20 am    Oggetto: Rispondi citando

aspe....ma forse è come di lei è riferito a Nefertari....
ahahahha.....che figura XD
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 12:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

nadia889 ha scritto:
Nefertari ha scritto:
Quindi... la differenza con quest'uomo che dite non posso sposare al buio dove sta?
Eventualmente, Con un musulmano sarebbe la stessa situzione, ci si sposa non conoscendosi visto che non è permesso nessun tipo di contatto e comunicazione..

Se con non conoscendosi intendi che abbiano passato uno, due, dieci anni "insieme" allora ovviamente no non è permesso!
E' invece permesso che i due possano parlare liberamente una o più volte in presenza di un mahram di lei (un mahram è per esempio un padre, figlio, nonno, fratello, zio).
In queste occasioni possono discutere su diversi temi per vedere se sono compatibili o meno, tutto però in maniera pudica! Comunque la presenza del parente non deve essere "soffocante" da non permettere di riuscire a parlare.
Poi soprattutto è bene che gli sposi chiedano ai parenti e agli amici di colui/lei che intendono sposare!

Ritornando al tuo caso, mi permetto anche io di darti un consiglio!
Sono d'accordo con gli altri fratelli che ti hanno consigliato di andarci con calma, e diffidare da una persona che non ti risponde alle più banali domande in nome della riservatezza! Se devi sposarlo è giusto che tu gli ponga tutte le domande che vuoi!

Che Dio ti guidi!


Ecco, ti ha già risposto la sorella Nadia. Non è che nell'Islam ci sono solo i matrimoni combinati, come si pensa. A dire il vero non so se sono permessi nell'Islam, ma non è questo il punto.
Un uomo musulmano può, a differenza di una donna, sposare altre donne del libro: musulmane cristiane o ebree. Altro no.
E non credo sia importante praticante o meno: da prendere con le pinza perchè non sono sicura.
È vero che molte famiglie fanno sposare i figli senza farli conoscere, ma non tutti lo fanno. Anche se nell'Islam la fede del partner viene prima dell'amore, i futuri sposi possono "conoscersi" prima del grande passo, come detto dalla sorella Nadia.
In conclusione diciamo che la visione di conoscenza dei futuri coniugi nell'Islam é un po diversa da quella dell'occidente.


Volevo dirti anche: io ti ho chiesto se lui avesse fatto il Ramadan, come guida per capire se è musulmano. Però ci sono musulmani che arrivano nei paesi come l'Italia e perdono la strada, ritenendo non importante il digiuno nel mese di Ramadan. Questo è un grave peccato, da non sottovalutare.
Volevo dirtelo in modo da aiutarti a capire... c'è qualcosa di strano nel comportamento di questo uomo. Hai detto che prega ma non fa il digino, che ti sembra devoto ma è uno sciamano.. sinceramente non riesco a capire.
Se sei stata a casa sua, hai mai visto un Corano per esempio? É un libro scritto in arabo non vistoso fuori. Se l'hai visto e vuoi aprirlo ti chiedo almeno di lavarti le mani prima, e prenderlo con un fazzoletto. È importante per noi. É un segno di rispetto essendo che non sei musulmana. Ti ringrazio anticipatamente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 12:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
Se sei stata a casa sua, hai mai visto un Corano per esempio? É un libro scritto in arabo non vistoso fuori. Se l'hai visto e vuoi aprirlo ti chiedo almeno di lavarti le mani prima, e prenderlo con un fazzoletto. È importante per noi. É un segno di rispetto essendo che non sei musulmana. Ti ringrazio anticipatamente.


Scusate l'intromissione: io sapevo che non bisognasse toccarlo nello stato di impurità (il ciclo...) e ok con le mani pulite, ma non sapevo del fazzoletto... Vale anche se è in italiano (come la copia che ho io)?

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 12:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Simo; ha scritto:
Se sei stata a casa sua, hai mai visto un Corano per esempio? É un libro scritto in arabo non vistoso fuori. Se l'hai visto e vuoi aprirlo ti chiedo almeno di lavarti le mani prima, e prenderlo con un fazzoletto. È importante per noi. É un segno di rispetto essendo che non sei musulmana. Ti ringrazio anticipatamente.


Scusate l'intromissione: io sapevo che non bisognasse toccarlo nello stato di impurità (il ciclo...) e ok con le mani pulite, ma non sapevo del fazzoletto... Vale anche se è in italiano (come la copia che ho io)?


Giusto ho dimenticato. Grazie.
La copia in Italiano è da considerarsi un po più con elasticità ma non troppo.
Essendo che in questo momento non ricordo bene, ti rimando a questo thread

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ho visto che avevi partecipato anche tu alla discussione. Non so se li ci sia scritto del fazzoletto, ma sono sicura di averlo letto da qualche parte!
Top
Profilo Invia messaggio privato
nadia889
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/07/12 17:08
Messaggi: 170

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 12:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
Volevo dirti anche: io ti ho chiesto se lui avesse fatto il Ramadan, come guida per capire se è musulmano. Però ci sono musulmani che arrivano nei paesi come l'Italia e perdono la strada, ritenendo non importante il digiuno nel mese di Ramadan. Questo è un grave peccato, da non sottovalutare.
Volevo dirtelo in modo da aiutarti a capire... c'è qualcosa di strano nel comportamento di questo uomo. Hai detto che prega ma non fa il digino, che ti sembra devoto ma è uno sciamano.. sinceramente non riesco a capire.

Sorella Simo, cercando su Wikipedia ho trovato questo:
Secondo le statistiche ufficiali, la popolazione senegalese è composta da musulmani sunniti per il 92%, da cristiani per il 6% e da animisti per il restante 2%. Molti senegalesi si dichiarano musulmani o cristiani ma sono in realtà legati anche a forme di religione tradizionale
Dite che possa essere questo il caso? Magari si considerano musulmani ma fanno parte di una di quelle sette che noi sunniti consideriamo deviate? Nella sezione sette e gruppi potresti trovare qualcosa!

Ad ogni modo, ogni nostro sforzo è inutile senza comunicazione non si va molto lontano! Potrebbe essere musulmano, animista, o appartenente a chissà quale setta religiosa! Se non glielo chiedi non lo sapremo mai!! :(

Nefertari, se non riesci a porgli domande dirette allora cerca di girargli attorno, per esempio digli che curiosando un po' ti sei imbattuta nella questione dei madhaheb (che sono le scuole di religione islamiche) digli che non hai capito la differenza e chiedigli quale madhab segue! Puoi benissimo scegliere altri temi! Insomma, trova qualsiasi pretesto per parlare di religione!
Se sappiamo almeno che dottrina segue esattamente forse ti possiamo essere più utili!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 12:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

nadia889 ha scritto:

Sorella Simo, cercando su Wikipedia ho trovato questo:
Secondo le statistiche ufficiali, la popolazione senegalese è composta da musulmani sunniti per il 92%, da cristiani per il 6% e da animisti per il restante 2%. Molti senegalesi si dichiarano musulmani o cristiani ma sono in realtà legati anche a forme di religione tradizionale
Dite che possa essere questo il caso? Magari si considerano musulmani ma fanno parte di una di quelle sette che noi sunniti consideriamo deviate? Nella sezione sette e gruppi potresti trovare qualcosa!


Potrebbe essere sorella! Ero talmente occupata a pensare alla situazione che non ho pensati di fare una piccola ricerca! Brava, bell'idea!!

Nadia889 ha scritto:
Ad ogni modo, ogni nostro sforzo è inutile senza comunicazione non si va molto lontano! Potrebbe essere musulmano, animista, o appartenente a chissà quale setta religiosa! Se non glielo chiedi non lo sapremo mai!! :(

Nefertari, se non riesci a porgli domande dirette allora cerca di girargli attorno, per esempio digli che curiosando un po' ti sei imbattuta nella questione dei madhaheb (che sono le scuole di religione islamiche) digli che non hai capito la differenza e chiedigli quale madhab segue! Puoi benissimo scegliere altri temi! Insomma, trova qualsiasi pretesto per parlare di religione!
Se sappiamo almeno che dottrina segue esattamente forse ti possiamo essere più utili!


È vero, finchè non siamo certi non possiamo sbilanciarci troppo. Però credo che un'idea a Nefertari l'abbiamo data.
Mi sento di aggiungere: Nefertari potresti chiedergli un po del suo paese.
Che ne so, se ci sono italiani, se sono aperti alla cultura occidentale... e dopo potresti chiedere se in Senegal è diffuso quello che fa... non so potrebbe aprirsi uno spiraglio che vi porta a parlare di islam..
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 1:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
Mi sento di aggiungere: Nefertari potresti chiedergli un po del suo paese.
Che ne so, se ci sono italiani, se sono aperti alla cultura occidentale... e dopo potresti chiedere se in Senegal è diffuso quello che fa... non so potrebbe aprirsi uno spiraglio che vi porta a parlare di islam..


Si, infatti è giusto provare a chiedere direttamente a lui anche per chiarirvi tra voi e per tutti quei punti emersi ancora confusi...

Il linea generale io ci sono stata, ma una decina di anni fa. Un carissimo amico di mio padre ci lavora ancora e la maggioranza degli occidentali emigrati o residenti part - time là sono francesi, anche per una comunanza linguistica, ma so che oltre al francese parlano molte lingue delle varie etnie (wolof e serer in particolare, ma molte altre) e la percentuale delle varie religioni è un po' quella che ti ha detto Nadia e in generale tra le tre religioni principali (i cristiani poi si dividono tra confessioni protestanti per la maggioranza, ma anche cattolici) c'è abbastanza accordo e rispetto. A suo tempo mi colpì un'isoletta nella cui piazza principale c'era la moschea, la chiesa cristiana - protestante e il baobab, che è il simbolo sacro degli animisti...
Sull'animismo è vero, spesso anche tra alcuni musulmani e cristiani ci sono delle forti influenze animiste, tipo che mescolano preghiera a riti connessi alla natura, stagioni, magia ecc. come dicevano le sorelle...

Per gli Italiani ti dico, ci sono degli agglomerati abbastanza importanti nella zona di Saly Portudal, Mbour e un altro paese lì vicino (circa 75 - 90 km. da Dakar andando verso sud), sono cittadine con case, centri turistici e residence molto frequentati dagli italiani, alcuuni dei quali si sono fatti la seconda casa là, di solito per lavoro...

Se mai ci andrai proprio a Saly c'è questo nostro amico di famiglia che vive in un isolato di case abitate in particolare da veneti...
Mbour comunque ha una parte anche più "popolare" e c'è abbastanza divisione tra i complessi di case degli europei o dei senegalesi ricchi e invece dal villaggio delle capanne o delle case più modeste, anche se non c'è la fame come in zone più povere dell'Africa, ma certo c'è anche lì un po' un divario tra i benestanti e i più semplici.
A Mbour comunque so che c'è una Moschea abbastanza grandina e credo anche una scuola coranica... Almeno quando ci andai mi fu detto così.

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 4:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:
Con la frase "un musulmano non può parlare con persone dell'altro sesso se non sono suoi parenti" intendevo nel senso comune di scambiare 4 chiacchere. Ovvio che per necessità è concesso.


Ok.

Simo; ha scritto:
Ma non è concesso chiaccherare tanto per passare il tempo, per conoscersi meglio o per parlare di interessi comuni. No?


Esatto. Ma comunque equiparare "contatti fisici" ed il mero "parlare" (senza ulteriori dettagli) dava l'impressione che così come qualsiasi contatto fisico è proibito, allo stesso modo lo sia pure qualsiasi parola rivolta ad una persona estranea dell'altro sesso, ma non è sempre così..

Giuseppe ha scritto:
già ti è stato detto che per un musulmano sposare una cristiana in terra infidelium è sconsigliato; ma credo che gli sia addirittura proibito, se la cristiana non è praticante (se ho sbagliato, correggetemi).


Più che "praticante" si considera se un donna ebrea o cristiana sia effettivamente "credente" nelle basi della sua religione.
Se si tratta di una donna "ebrea" o "cristiana" soltanto di nome o di famiglia (come spesso accade), non sarà affatto permesso sposarla.

nadia889 ha scritto:
Sono d'accordo con gli altri fratelli che ti hanno consigliato di andarci con calma, e diffidare da una persona che non ti risponde alle più banali domande in nome della riservatezza! Se devi sposarlo è giusto che tu gli ponga tutte le domande che vuoi!


Ho l'impressione che in questo caso sia più Nefertari che "si fa troppi problemi" a fare domande anche sulle cose più basilari, piuttosto che questa persona che si arrabbi alla minima domanda.
Nefertari, credo che dovresti superare l'eccessiva soggezione che provi; d'altra parte se ti ha chiesto di sposarlo avrai pure il diritto di sapere/chiedere al riguardo di cose essenziali tipo quale religione segua, etc..

Simo; ha scritto:
Ecco, ti ha già risposto la sorella Nadia. Non è che nell'Islam ci sono solo i matrimoni combinati, come si pensa. A dire il vero non so se sono permessi nell'Islam, ma non è questo il punto.


Sono permessi; i matrimoni combinati non sono sinonimo di matrimoni forzati. Nel matrimonio combinato le famiglie si accordano ma poi si chiede il consenso alle due parti (marito e moglie) prima di procedere.

Citazione:
Un uomo musulmano può, a differenza di una donna, sposare altre donne del libro: musulmane cristiane o ebree. Altro no.


Le "donne del libro" sono le donne ebree e cristiane; le Musulmane sono ...Musulmane!

Simo; ha scritto:
Però ci sono musulmani che arrivano nei paesi come l'Italia e perdono la strada


Spesso è una scusa da parte di persone che non praticavano nemmeno al "paese di origine".

Citazione:
Se sei stata a casa sua, hai mai visto un Corano per esempio? É un libro scritto in arabo non vistoso fuori. Se l'hai visto e vuoi aprirlo ti chiedo almeno di lavarti le mani prima, e prenderlo con un fazzoletto.


O fa il ghusl/wudu' completo (non solo lavare le mani), o usa un fazzoletto..

hupaska ha scritto:
Simo; ha scritto:
Se sei stata a casa sua, hai mai visto un Corano per esempio? É un libro scritto in arabo non vistoso fuori. Se l'hai visto e vuoi aprirlo ti chiedo almeno di lavarti le mani prima, e prenderlo con un fazzoletto. È importante per noi. É un segno di rispetto essendo che non sei musulmana. Ti ringrazio anticipatamente.


Scusate l'intromissione: io sapevo che non bisognasse toccarlo nello stato di impurità (il ciclo...)


Il ciclo è una delle condizioni di impurità maggiore, ma per toccare il Qur'an bisogna essere anche in stato di purità minore.

hupaska ha scritto:
Vale anche se è in italiano (come la copia che ho io)?


Molti sapienti affermano che valga anche per traduzioni in altre lingue, ed anche per i non-Musulmani.
Dunque, se esegui le abluzioni prima di toccare la tua copia di "traduzione dei significati" in italiano, lo apprezzeremo molto!

nadia889 ha scritto:
Secondo le statistiche ufficiali, la popolazione senegalese è composta da musulmani sunniti per il 92%, da cristiani per il 6% e da animisti per il restante 2%. Molti senegalesi si dichiarano musulmani o cristiani ma sono in realtà legati anche a forme di religione tradizionale
Dite che possa essere questo il caso? Magari si considerano musulmani ma fanno parte di una di quelle sette che noi sunniti consideriamo deviate? Nella sezione sette e gruppi potresti trovare qualcosa!


Potrebbe far parte di un gruppo come i "Baye Fall" (sottogruppo della Tariqah Muridiyyah), che tra le altre cose pare non ritengano obbligatoria la Salah od il digiuno durante Ramadan, ed in tal caso sono proprio fuori dall'Islam.

Certo è che basterebbe una semplice domanda ad evitarci tante supposizioni! :-)

nadia889 ha scritto:
Ad ogni modo, ogni nostro sforzo è inutile senza comunicazione non si va molto lontano! Potrebbe essere musulmano, animista, o appartenente a chissà quale setta religiosa! Se non glielo chiedi non lo sapremo mai!! :(


Ecco, appunto!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 8:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aurangzeb 'Umarzai ha scritto:

Il ciclo è una delle condizioni di impurità maggiore, ma per toccare il Qur'an bisogna essere anche in stato di purità minore.

hupaska ha scritto:
Vale anche se è in italiano (come la copia che ho io)?


Molti sapienti affermano che valga anche per traduzioni in altre lingue, ed anche per i non-Musulmani.
Dunque, se esegui le abluzioni prima di toccare la tua copia di "traduzione dei significati" in italiano, lo apprezzeremo molto!



Non abbiamo delle abluzioni rituali abituali, ma se può bastare lavare le mani o eventualmente prenderlo in mano dopo la doccia non è un problema... (scusate l'OT)

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Set 13, 2013 8:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Aurangzeb 'Umarzai ha scritto:

Il ciclo è una delle condizioni di impurità maggiore, ma per toccare il Qur'an bisogna essere anche in stato di purità minore.

hupaska ha scritto:
Vale anche se è in italiano (come la copia che ho io)?


Molti sapienti affermano che valga anche per traduzioni in altre lingue, ed anche per i non-Musulmani.
Dunque, se esegui le abluzioni prima di toccare la tua copia di "traduzione dei significati" in italiano, lo apprezzeremo molto!



Non abbiamo delle abluzioni rituali abituali, ma se può bastare lavare le mani o eventualmente prenderlo in mano dopo la doccia non è un problema... (scusate l'OT)


Intendevo abluzioni secondo il metodo islamico; comunque una doccia completa (sciacquando anche bocca e naso, oltre a lavare tutto il corpo) va benissimo.
Un metodo comodo è "programmare"/rimandare le tue consultazioni della traduzione dei significati del Qur'an a dopo la doccia!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Lun Set 16, 2013 10:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno fratelli e sorelle,
scusate il ritardo, non avevo la possibilità di connettermi.
Riflettendo su tutto quello che avete scritto penso che ci sia un briciolo di verità applicabile alla situazione in tutto quello sritto.
Al di là di quella che potrebbe essere la verità, sono riconoscente in quanto, proprio per questi dubbi sono arrivata a questo forum, che è stato
davvero un dono.
Continuo a segurvi con profondo interesse ed ammirazione
grazie :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Yahya Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/09/10 01:01
Messaggi: 464
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Lun Set 16, 2013 11:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
Buongiorno fratelli e sorelle,
scusate il ritardo, non avevo la possibilità di connettermi.
Riflettendo su tutto quello che avete scritto penso che ci sia un briciolo di verità applicabile alla situazione in tutto quello sritto.
Al di là di quella che potrebbe essere la verità, sono riconoscente in quanto, proprio per questi dubbi sono arrivata a questo forum, che è stato
davvero un dono.

Continuo a segurvi con profondo interesse ed ammirazione
grazie :)


MASH'ALLAH
Che bello leggere le tue conclusioni.

_________________
[center]Spegnete la tv e accendete l'iman!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Lun Set 16, 2013 5:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
Buongiorno fratelli e sorelle,
scusate il ritardo, non avevo la possibilità di connettermi.
Riflettendo su tutto quello che avete scritto penso che ci sia un briciolo di verità applicabile alla situazione in tutto quello sritto.
Al di là di quella che potrebbe essere la verità, sono riconoscente in quanto, proprio per questi dubbi sono arrivata a questo forum, che è stato
davvero un dono.
Continuo a segurvi con profondo interesse ed ammirazione
grazie :)


mi fa piacere che siamo serviti... Magari Dio ti ha guidato su questo forum per altri motivi... =))
Alla fine hai capito se lui è musulmano?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 19, 2013 11:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno fratelli e sorelle
scusate il ritardo.
Da amici comuni, credo di essere arrivata a
dissipare il mistero.
Parlando, per pura casualità, degli amici
mi hanno detto che è un baye-fall
Fine del mistero :)
Ora vorrei invece chiedere un'altra cosa,
scusatemi se l'avete già inidcata in qualche altro post:
Mi avete informato che non posso toccare il Corano, infatti non l'ho
mai toccato per rispetto (anche senza saperlo)
quindi, volendo leggerlo, come posso fare?
altra domanda: ho visto che è suddiviso in sure, ...
ma non parte dalla Genesi. (lo so è una domanda stupida)
quindi, per la creazione, i profeti, il vangelo... cosa devo leggere?
grazie in anticipo
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Gio Set 19, 2013 1:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
Parlando, per pura casualità, degli amici
mi hanno detto che è un baye-fall
Fine del mistero :)


Conosco molto poco di questo gruppo, ma so che si avvalgono di musica cerimoniale: non è haram per l'Islam?
Mi sembra che non siano riconosciuti da tutti i musulmani come tali, almeno pienamente, ma forse ho capito male.
Come ripeto, ne so molto poco, ricordavo però la cosa della musica se non erro...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nefertari
Matricola
Matricola


Registrato: 11/09/13 22:50
Messaggi: 18

MessaggioInviato: Gio Set 19, 2013 1:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Nefertari ha scritto:
Parlando, per pura casualità, degli amici
mi hanno detto che è un baye-fall
Fine del mistero :)


Conosco molto poco di questo gruppo, ma so che si avvalgono di musica cerimoniale: non è haram per l'Islam?
Mi sembra che non siano riconosciuti da tutti i musulmani come tali, almeno pienamente, ma forse ho capito male.
Come ripeto, ne so molto poco, ricordavo però la cosa della musica se non erro...


Si, da quanto ho letto è così...
una sorta di "Islam molto flessibile ed elastico"
il che spiega tutte le incongurenze :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
nadia889
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/07/12 17:08
Messaggi: 170

MessaggioInviato: Gio Set 19, 2013 3:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
Buongiorno fratelli e sorelle
scusate il ritardo.
Da amici comuni, credo di essere arrivata a
dissipare il mistero.
Parlando, per pura casualità, degli amici
mi hanno detto che è un baye-fall
Fine del mistero :)
Ora vorrei invece chiedere un'altra cosa,
scusatemi se l'avete già inidcata in qualche altro post:
Mi avete informato che non posso toccare il Corano, infatti non l'ho
mai toccato per rispetto (anche senza saperlo)
quindi, volendo leggerlo, come posso fare?
altra domanda: ho visto che è suddiviso in sure, ...
ma non parte dalla Genesi. (lo so è una domanda stupida)
quindi, per la creazione, i profeti, il vangelo... cosa devo leggere?
grazie in anticipo


Che bello risentirti!

Certo che lo puoi toccare il corano, però devi essere in stato di purità minore e maggiore.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Questa è la procedura per il wudu' (purità minore) da compiersi solo in stato di purità maggiore (ghusl, ovvero bagno completo comprensivo di ogni cm del corpo!)

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ti ricordo che in linea di massima il trucco non permette l'esecuzione corretta del wudu, quindi andrebbe prima tolto, poi lo puoi mettere (stessa cosa per lo smalto).

Per quanto riguarda la lettura e comprensione del Corano, è fondamentale un buon tafsir che ti da l'interpretazione corretta di ogni versetto!
Ne trovi diversi sul forum e su internet in generale!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hud
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/12 10:50
Messaggi: 267
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Gio Set 19, 2013 4:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
hupaska ha scritto:
Nefertari ha scritto:
Parlando, per pura casualità, degli amici
mi hanno detto che è un baye-fall
Fine del mistero :)


Conosco molto poco di questo gruppo, ma so che si avvalgono di musica cerimoniale: non è haram per l'Islam?
Mi sembra che non siano riconosciuti da tutti i musulmani come tali, almeno pienamente, ma forse ho capito male.
Come ripeto, ne so molto poco, ricordavo però la cosa della musica se non erro...


Si, da quanto ho letto è così...
una sorta di "Islam molto flessibile ed elastico"
il che spiega tutte le incongurenze :)


Forse troppo flessibile ed elastico, io non li considererei Musulmani già dal fatto che non osservano né la Salat né il Ramadan.
Ma sicuramente qualche fratello o sorella sul forum ne sanno di più.
Io un po' li confondevo coi rasta !
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Gio Set 19, 2013 8:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Come spiegazione di questo gruppo, ho trovato questo link. In pratica non c'entrano quasi nulla con l'Islam. E non credo si considerino musulmani.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Set 20, 2013 12:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Nefertari ha scritto:
Al di là di quella che potrebbe essere la verità, sono riconoscente in quanto, proprio per questi dubbi sono arrivata a questo forum, che è stato
davvero un dono.
Continuo a segurvi con profondo interesse ed ammirazione
grazie :)


Ottimo!
E' stato un mezzo che Dio ha scelto per metterti su questa strada della conoscenza dell'Islam, ti invito a continuare ad approfondire, per il tuo bene in questa vita e nell'altra!

Nefertari ha scritto:
Da amici comuni, credo di essere arrivata a
dissipare il mistero.
Parlando, per pura casualità, degli amici
mi hanno detto che è un baye-fall
Fine del mistero :)


Ecco, c'avevo visto "giusto", allora.. (Vedi questo post:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

)

Nefertari ha scritto:
altra domanda: ho visto che è suddiviso in sure, ...
ma non parte dalla Genesi. (lo so è una domanda stupida)
quindi, per la creazione, i profeti, il vangelo... cosa devo leggere?
grazie in anticipo


Le Suar del Qur'an non sono disposte né in ordine cronologico di rivelazione, né in base all'"argomento".

Vedi questo articolo:

Disordine nel Qur'an? - Shaykh Dr. Syed Arshad Sahib -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Leggi pure nell'ordine che vuoi..

hupaska ha scritto:
Nefertari ha scritto:
Parlando, per pura casualità, degli amici
mi hanno detto che è un baye-fall
Fine del mistero :)


Conosco molto poco di questo gruppo, ma so che si avvalgono di musica cerimoniale: non è haram per l'Islam?


Esatto, è proibita.
Ma (se è confermato che negano l'obbligatorietà della Salah e del digiuno nel mese di Ramadan) non è nemmeno quello della musica l'elemento più grave!..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.066