Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Hadith ambiguo sul Niqab?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Fraintendimenti e comuni incomprensioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 05, 2020 8:02 pm    Oggetto: Ads

Top
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Lun Ago 05, 2013 10:06 pm    Oggetto: Hadith ambiguo sul Niqab? Rispondi citando

Assalamu 'alaykum wa rahmatullah wa barakatuh

Tempo fa lessi un hadith che mi lascio perplessa circa quello che poteva significare... volevo sapere di più a proposito.
Non ho la fonte del hadith, ma è - più o meno - quello sotto riportato.

In una narrazione di Abu Dawd è riportato che una donna, Umm Khaled, si recò dal Profeta sallallaahu per chiedere del figlio caduto in una spedizione. I Sahabah (ra) che erano con lui sallallaahu dissero alla donna: "Vai a chiedere di tuo figlio e ti presenti col niqab?".

Il proposito per il quale è stato utilizzato, è per dimostrare che il niqab non è obbligatorio ed era prescritto solo per le mogli del Profeta sallallaahu.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Ago 24, 2013 5:45 pm    Oggetto: Re: Hadith ambiguo Rispondi citando

Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Ràjiyah ha scritto:
Tempo fa lessi un hadith che mi lascio perplessa circa quello che poteva significare... volevo sapere di più a proposito.
Non ho la fonte del hadith, ma è - più o meno - quello sotto riportato.

In una narrazione di Abu Dawd è riportato che una donna, Umm Khaled, si recò dal Profeta <img src="http://img97.imageshack.us/img97/6042/saaws.png"> per chiedere del figlio caduto in una spedizione. I Sahabah (ra) che erano con lui <img src="http://img97.imageshack.us/img97/6042/saaws.png"> dissero alla donna: "Vai a chiedere di tuo figlio e ti presenti col niqab?".

Il proposito per il quale è stato utilizzato, è per dimostrare che il niqab non è obbligatorio ed era prescritto solo per le mogli del Profeta <img src="http://img97.imageshack.us/img97/6042/saaws.png">.


Chi cita quest'episodio come "prova" che il niqab sia addirittura riprovevole per qualsiasi donna che non sia una delle mogli del Profeta (Iddio sia soddisfatto di tutte loro) lo ha completamente frainteso (oltre a non aver compreso lo statuto del "niqab" nella Shari`ah).

Al contrario, questo hadith è citato come prova come minimo dell'effettiva pratica del coprire il volto tra le Compagne del Profeta (Allah sia soddisfatto di tutte loro) e non solo tra le Mogli del Profeta (Allah sia soddisfatto di tutte loro).

La domanda che venne poste ad Umm Khalid era dovuta allo stupore di alcuni Compagni (che Allah sia soddisfatto di tutti loro) nel vedere che persino in un momento così "tragico" e difficile come la morte del proprio figlio, quella donna (che Allah sia soddisfatto di lei) avesse avuto cura di coprirsi completamente e velare anche il volto prima di uscire di casa e precipitarsi ad ottenere informazioni sul figlio (che Allah sia soddisfatto di lei) (invece di uscire di casa in tutta fretta e senza rendersi nemmeno conto di cosa sia abbia o non si abbia addosso, cosa che può succedere in situazioni "estreme" di forte emozione etc.).

Che non vi fosse alcuna "critica" del fatto che ella coprisse il volto è evidente dalla parte restante dell'hadith (che evidentemente chi ha riportato ha evitato di citare), nel quale il Profeta stesso sallallaahu si rivolge a lei dandole la buona notizia della doppia ricompensa come martire di suo figlio, e senza fare alcun commento sul fatto che il suo volto fosse celato; ed è un principio conosciuto che il silenzio del Profeta sallallaahu di fronte a qualcosa è considerato un'implicita accettazione della stessa, altrimenti sarebbe stato il primo a denunciarne l'illiceità.

Inoltre, la stessa risposta della donna (anch'essa omessa da chi ha riportato solo una porzione di quell'hadith) alla domanda che le venne fatta è prova ulteriore dell'uso del coprire il volto tra le Sahabiyat (che Allah sia soddisfatto di tutte loro) e del suo chiaro significato:

"Se sono stata afflitta dalla perdita di mio figlio, non vuol dire che devo soffrire la perdita della mia modestia".

Subhanallah!

Ecco l'hadith completo:

حَدَّثَنَا عَبْدُ الرَّحْمَنِ بْنُ سَلاَّمٍ، حَدَّثَنَا حَجَّاجُ بْنُ مُحَمَّدٍ، عَنْ فَرَجِ بْنِ فَضَالَةَ، عَنْ عَبْدِ الْخَبِيرِ بْنِ ثَابِتِ بْنِ قَيْسِ بْنِ شَمَّاسٍ، عَنْ أَبِيهِ، عَنْ جَدِّهِ، قَالَ جَاءَتِ امْرَأَةٌ إِلَى النَّبِيِّ صلى الله عليه وسلم يُقَالُ لَهَا أُمُّ خَلاَّدٍ وَهِيَ مُنْتَقِبَةٌ تَسْأَلُ عَنِ ابْنِهَا وَهُوَ مَقْتُولٌ فَقَالَ لَهَا بَعْضُ أَصْحَابِ النَّبِيِّ صلى الله عليه وسلم جِئْتِ تَسْأَلِينَ عَنِ ابْنِكِ وَأَنْتِ مُنْتَقِبَةٌ فَقَالَتْ إِنْ أُرْزَإِ ابْنِي فَلَنْ أُرْزَأَ حَيَائِي ‏.‏ فَقَالَ رَسُولُ اللَّهِ صلى الله عليه وسلم ‏"‏ ابْنُكِ لَهُ أَجْرُ شَهِيدَيْنِ ‏"‏ ‏.‏ قَالَتْ وَلِمَ ذَاكَ يَا رَسُولَ اللَّهِ قَالَ ‏"‏ لأَنَّهُ قَتَلَهُ أَهْلُ الْكِتَابِ ‏"‏ ‏.‏

"A woman called Umm Khallad came to the Prophet sallallaahu while she was veiled. She was searching for her son who had been killed (in the battle) Some of the Companions of the Prophet sallallaahu said to her: You have come here asking for your son while veiling your face? She said: If I am afflicted with the loss of my son, I shall not suffer the loss of my modesty. The Messenger of Allah sallallaahu said: You will get the reward of two martyrs for your son. She asked: Why is that so, Messenger of Allah? He replied: Because the people of the Book have killed him".

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Lun Ago 26, 2013 12:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

E' un hadith che da un bellissimo insegnamento, mashaLlah.

La prima volta, l'ho letto in un libro che volevo comprare, ma sfogliando le pagine sono capitata proprio in quella dove era trattato questo hadith... e ci sono rimasta un po' male per l'interpretazione che era stata fatta. Quindi ho posato il libro e me ne sono andata. MashaLlah.

Assurdo pensare che era un libro per l'istruzione sull'islam scritto da un musulmano.

Citazione:
The Messenger of Allah said: You will get the reward of two martyrs for your son. She asked: Why is that so, Messenger of Allah? He replied: Because the people of the Book have killed him".


Ma i martiri uccisi dalla gente del Libro hanno doppia ricompensa?

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Ago 26, 2013 3:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ràjiyah ha scritto:
La prima volta, l'ho letto in un libro che volevo comprare, ma sfogliando le pagine sono capitata proprio in quella dove era trattato questo hadith... e ci sono rimasta un po' male per l'interpretazione che era stata fatta. Quindi ho posato il libro e me ne sono andata. MashaLlah.

Assurdo pensare che era un libro per l'istruzione sull'islam scritto da un musulmano.


Ricordi mica titolo/autore (giusto per curiosità)?

Ràjiyah ha scritto:
Citazione:
The Messenger of Allah said: You will get the reward of two martyrs for your son. She asked: Why is that so, Messenger of Allah? He replied: Because the people of the Book have killed him".


Ma i martiri uccisi dalla gente del Libro hanno doppia ricompensa?


Stando a questo hadith sì; non so se poi vi siano altri ahadith che specifichino meglio la questione o aggiungano dettagli, etc.
Allahu a`lam.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Mer Ago 28, 2013 11:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Ricordi mica titolo/autore (giusto per curiosità)?


Penso che non ti sorprenderà scoprire chi ne sia l'autore.
Comunque sono in dubbio solo sul titolo del libro ma mi pare proprio che sia: "Codice dell'Abbigliamento Islamico" Abdurrahman Pasquini.

Citazione:

The Messenger of Allah said: You will get the reward of two martyrs for your son. She asked: Why is that so, Messenger of Allah? He replied: Because the people of the Book have killed him".


Ma i martiri uccisi dalla gente del Libro hanno doppia ricompensa?

Citazione:

Stando a questo hadith sì; non so se poi vi siano altri ahadith che specifichino meglio la questione o aggiungano dettagli, etc.
Allahu a`lam.


Jazak'Allah Khayran.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Ago 28, 2013 3:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ràjiyah ha scritto:
Citazione:
Ricordi mica titolo/autore (giusto per curiosità)?


Penso che non ti sorprenderà scoprire chi ne sia l'autore.
Comunque sono in dubbio solo sul titolo del libro ma mi pare proprio che sia: "Codice dell'Abbigliamento Islamico" Abdurrahman Pasquini.


Capito.......

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Fraintendimenti e comuni incomprensioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.06