Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Frequentarsi prima del matrimonio nell'islam

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Lug 10, 2020 8:22 am    Oggetto: Ads

Top
credere
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 05/07/13 17:47
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Ven Lug 05, 2013 6:04 pm    Oggetto: Frequentarsi prima del matrimonio nell'islam Rispondi citando

Salve, sono una ragazza mussulmana ma ancora non conosco bene la mia religione perchè quasi tutta la mia vita l'ho vissuta qui in Italia.
Io credo nell'islam non perche sono costretta ma perchè per quello che la conosco secondo me dice cose giuste.
Vorrei chiedere se il corano permette che 2 ragazzi prima di sposarsi possano frequentarsi, uscire insieme, tenersi mano nella mano, baciarsi, però senza avere rapporti sessuali!
Cosa devono fare 2 ragazzi che si amano ma non hanno la possibilità di sposarsi per motivi di età essendo ancora troppo giovani devono andare a scuola ,per motivi economici perchè ancora non hanno un lavoro e una casa dove vivere insieme?
Non si devono più vedere? Allah ha fatto si che noi potessimo amare, dobbiamo ignorare questo sentimento perchè non si ha la possibilità di sposarsi?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Lug 05, 2013 10:06 pm    Oggetto: Re: Frequentarsi prima del matrimonio nell'islam Rispondi citando

credere ha scritto:
Salve, sono una ragazza mussulmana


Allora assalamu `alaykum!

credere ha scritto:
ma ancora non conosco bene la mia religione perchè quasi tutta la mia vita l'ho vissuta qui in Italia.


Uhm, e quindi?..

credere ha scritto:
Vorrei chiedere se il corano permette che 2 ragazzi prima di sposarsi possano frequentarsi, uscire insieme, tenersi mano nella mano, baciarsi, però senza avere rapporti sessuali!


Assolutamente no, è proibito avere interazioni di questo genere con persone estranee dell'altro sesso (estranee = che non siano né parenti stretti "mahram" né il proprio marito); e tanto più è proibito qualsiasi contatto fisico.

credere ha scritto:
Cosa devono fare 2 ragazzi che si amano ma non hanno la possibilità di sposarsi per motivi di età essendo ancora troppo giovani devono andare a scuola ,per motivi economici perchè ancora non hanno un lavoro e una casa dove vivere insieme?


Per sposarsi islamicamente non serve né avere una casa né avere un lavoro: se vi amate e non riuscite a stare uno senza l'altra date una dimostrazione di serietà e responsabilità e sposatevi!
Altrimenti, fissate una data mettendovi d'accordo anche con le rispettive famiglie e fino a quel momento interrompete qualsiasi contatto non necessari.

credere ha scritto:
Allah ha fatto si che noi potessimo amare, dobbiamo ignorare questo sentimento perchè non si ha la possibilità di sposarsi?


Allah ci ha anche dato la "capacità" di odiare, invidiare, rubare, uccidere, rapire, etc., mica vuol dire che solo perché abbiamo una capacità od un sentimento qualsiasi applicazione di quella capacità o sentimento debba per forza essere lecita o giustificata!..

Il punto non è "amarsi" (ma difficilmente si arriva a tal punto se si resta nei limiti dei rapporti da tenere con l'altro sesso) o meno, bensì non compiere qualcosa di proibito.

Oltretutto, la soluzione è a portata di mano e il matrimonio islamico è estremamente semplice!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Ven Lug 05, 2013 10:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma quindi (scusami Credere se mi riattacco al tuo post, e intanto benvenuta!!!) non è necessario che un matrimonio islamico sia necessariamente anche civile? Se uno volesse formalizzarlo anche per lo stato italiano (es. per legittimare anche davanti allo stato i figli) può farlo anche in seguito?

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Lug 05, 2013 11:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Ma quindi (scusami Credere se mi riattacco al tuo post, e intanto benvenuta!!!) non è necessario che un matrimonio islamico sia necessariamente anche civile?


Esattamente.

hupaska ha scritto:
Se uno volesse formalizzarlo anche per lo stato italiano (es. per legittimare anche davanti allo stato i figli) può farlo anche in seguito?


Esattamente, o non farlo affatto, come preferisce..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
credere
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 05/07/13 17:47
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 10:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Si certo Allah ci ha anche dato la "capacità" di odiare, invidiare, rubare, uccidere, rapire, etc ma ce le ha date perchè noi non ne facessimo uso perchè sappiamo che sono capacità non lecite di qui non bisogna far uso e se ne faremo l'uso verremo puniti secondo me sono capacità che ci ha dato per vedere se noi le reprimiamo per al contrario fare qualcosa di buono, perchè se no sarebbe facile essere tutti buoni e gentili e commettere sempre azioni buone, invece no ci ha dato queste capactà perchèpur sapendoche noi possiamo usarle non le usiamo e facciamo al contrario qualcosa di buono... Ho un pò di difficoltà nel spiegarmi scusatemi non so se sono riuscita a farmi capire...
Amare una persona, prendersi cura di lei,mostrarle il proprio affetto non è un azione buona?
Ci sono coppie sposate mussulmane in cui questo affetto non c'è prendo come esempio i miei zii, sono sposati da tanti anni hanno dei figli, ma ogni giorno litigano il marito o è al lavoro oppure in giro con gli amici, la moglie sta sempre in casa a curare i bambini e a cucinare per suo marito ma non per amore ma perchè è obbligata a farlo...
Non è bello se tra la coppia ci fosse amore e affetto, se la coppia passasse un pò di tempo insieme guardando un film, o andando al parco a farsi un giro e prende un gelato insieme? se magari si fossero sposati per amore e non perchè gli sposi sono stati scegli dai genitori adesso ci sarebbe una situazione diversa
Il matrimonio serve solo per procreare e basta?
Top
Profilo Invia messaggio privato
credere
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 05/07/13 17:47
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 10:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Se 2 persone non hanno la possibilità di conoscersi prima di sposarsi come fanno a capire se si amano? se è quella la persona con cui vogliono passare tutta la vita?
Top
Profilo Invia messaggio privato
credere
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 05/07/13 17:47
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 10:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Perfavore potreste scrivermi i versetti del corano dove c'è scritto che 2 persone non possono frequentarsi prima del matrimonio e che punizione avranno nell' al di là se lo fanno
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 2:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

l islam è anche ahadith e sunnah oltre il corano. aspettando i riferimenti da chi è piu informato..ora se ti puoi toccare baciare ecc ecc cosa ci vuole a passare atto sessuale? credi di essere abbatanza forte? perche mai Allah ta3ala ci avrebbe avvertito? non credi tu stia mettendo al primo posto il tuo desiderio per giustificare il resto? comunque l islam ha sempre una risposta per chi vuol capire.. aspettiamo...

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
credere
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 05/07/13 17:47
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 5:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si credo di essere abbastanza forte sono 2 anni e 3 mesi che mi frequento con un ragazzo senza avere rapporti sessuali perchè so che è proibito e la mia fede in dio è forte per resistere però non sapevo che era proibito anche frequentarsi prima del matrimonio per questo voglio informarmi...
Io non giustifico niente vedendo come le persone vivono qua ragazzi che cambiano partner ogni mese oppure ragazzi che vogliono passare una notte con l'altro e un altra notte con qualcun'altro , l'amore non ha più valore qui e so che cio che dice l'islam lo dice proprio per evitare cio che avviene qui in occidente
Top
Profilo Invia messaggio privato
credere
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 05/07/13 17:47
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 5:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non so cosa siano ahadith e sunnah... Sono sempre insegnamenti di dio? o regole che hanno scritto mussulmani?
A me interessa ciò che Allah dice sul frequentarsi prima del matrimonio e la punizione che si avrà se lo si fa
Top
Profilo Invia messaggio privato
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 5:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Surah 17, versetto 32
Non ti avvicinare alla fornicazione. È davvero cosa turpe e un tristo sentiero.


Surah 23, dal versetto 5 al versetto 7
e che si mantengono casti,

eccetto con le loro spose e con schiave che possiedono - e in questo non sono biasimevoli,

mentre coloro che desiderano altro sono i trasgressori -




e si potrebbe andare avanti....Quella che ti ho messo in grassetto ritengo sia abbastanza chiara e diretta, ma se hai bisogno del tafsir (spiegazione del significato) si può provvedere.

Sulla zina (fornicazione) non vi sono dubbi: è proibita. Dal Corano, da Profeta "sallallaahu", dagli ahadith (gli ahadith sono i detti e fatti del Profeta Muhammad "sallallaahu" e fanno parte del credo Islamico).


Vi sono modi leciti per conoscere persone dell'altro sesso scopo matrimonio. Invitalo a casa tua, con tuo padre presente, e potrete farvi le domande che riterrete necessarie per capire se siete compatibili.
Ti assicuro che uscire insieme, darsi la mano, andare al cinema, oltre che proibit, non aiuta per niente a conoscere la persona che hai accanto. Quando ci si incontra in queste situazioni si tende a nascondere eventuali difetti e mostrare all'altra persona solo gli aspetti positivi, e così si cade nel tranello del credere di aver trovato "il principe azzurro", salvo poi andare a convicerci e scoprire realmente chi era e che non era ciò che volevamo. Il modo migliore per evitare tutto questo è chiedere ad amici e parenti della persona che ci interessa per capire il suo vero carattere.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 6:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

credere ha scritto:
Si certo Allah ci ha anche dato la "capacità" di odiare, invidiare, rubare, uccidere, rapire, etc ma ce le ha date perchè noi non ne facessimo uso perchè sappiamo che sono capacità non lecite di qui non bisogna far uso e se ne faremo l'uso verremo puniti secondo me sono capacità che ci ha dato per vedere se noi le reprimiamo per al contrario fare qualcosa di buono, perchè se no sarebbe facile essere tutti buoni e gentili e commettere sempre azioni buone, invece no ci ha dato queste capactà perchèpur sapendoche noi possiamo usarle non le usiamo e facciamo al contrario qualcosa di buono...


Esattamente, ed esattamente lo stesso discorso vale pure per i sentimenti (amore compreso), i desideri e le passioni.
Allah ci ha dato sentimenti e desideri di vario genere e la "prova" per noi è dimostrare se siamo in grado di sacrificare ciò che abbiamo di più chiaro (che sia la tentazione di rubare un telefonino lasciato incustodito, di mangiare un piatto buonissimo ma che contiene ingredienti haram, o di abbracciare/baciare una persona da cui siamo attratti) per amor Suo.

Dire che "se Allah mi ha concesso l'amore per una persona vuol dire che allora qualsiasi azione io compia sulla base di tale sentimento" è privo di basi, perché con questo ragionamento si potrebbe giustificare di tutto, dal chattare con questa persona, ad uscire, a tenersi per mano, baciarsi, abbracciarsi, fino alla zina vera e propria o all'uccidere una persona di cui si sia gelosi..

Non farti ingannare dalla "differenza tra chattare e uccidere", il punto è: chi stabilisce il limite? Tu magari ora non vedi "nulla di male" nel tenersi per mano, ma è Allah che decide cosa è giusto e cosa è sbagliato, e qualsiasi contatto fisico con una persona estranea dell'altro sesso è proibito, e parimenti è proibito l'isolamento (khalwah) o utilizzare toni non appropriati, o guarda una persona con desiderio, etc.

Il Profeta sallallaahu ha detto:

"E' meglio per un uomo avere un chiodo di ferro piantato in testa, che toccare una donna che non gli è permessa".
[at-Tabarani]

Vedi discussione dettagliata qui:
Il saluto con la mano con persone dell'altro sesso -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Questo già solo per stringere la mano di una persona estranea dell'altro sesso, figuriamoci abbracci, baci, etc.!

Allah nel Qur'an dice:

وَلاَ تَقْرَبُوا الزِّنَى إِنَّه ُُ كَانَ فَاحِشَة ً وَسَاءَ سَبِيلا

"E non avvicinatevi alla fornicazione; è davvero cosa turpe e un malvagio sentiero" - Surah al-Isra', 32.

Come vedi non c'è scritto semplicemente "non fate zina" o "non abbiate rapporti sessuali fuori dal matrimonio", bensì ci viene ordinato di non avvicinarci alla zina, e dunque di evitare anche tutto ciò che porta nella direzione della zina (anche se non culmina in essa)!

E per questo è proibito restare in un luogo isolato con una persona dell'altro sesso, avere qualsiasi contatto fisico, per un donna parlare in modo "dolce/carino" o con una voce "seducente", scambiarsi "romanticherie", etc. etc.

Puoi consultare qualsiasi tafsir a questo riguardo, ad esempio:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



credere ha scritto:
Amare una persona, prendersi cura di lei,mostrarle il proprio affetto non è un azione buona?


Sì certamente, ma nella cornice di un matrimonio islamico, ovvero all'interno di ciò che è lecito!

credere ha scritto:
Ci sono coppie sposate mussulmane in cui questo affetto non c'è prendo come esempio i miei zii, sono sposati da tanti anni hanno dei figli, ma ogni giorno litigano il marito o è al lavoro oppure in giro con gli amici, la moglie sta sempre in casa a curare i bambini e a cucinare per suo marito ma non per amore ma perchè è obbligata a farlo...
Non è bello se tra la coppia ci fosse amore e affetto, se la coppia passasse un pò di tempo insieme guardando un film, o andando al parco a farsi un giro e prende un gelato insieme? se magari si fossero sposati per amore e non perchè gli sposi sono stati scegli dai genitori adesso ci sarebbe una situazione diversa


Questo è un discorso più ampio, suggerirei per il momento di lasciar perdere.
Non vi è nulla di male in un "matrimonio per amore" ma è scorretto dire che sia l'unico "vero matrimonio".

credere ha scritto:
Il matrimonio serve solo per procreare e basta?


Assolutamente no, sebbene sia certamente uno degli obiettivi principali.

Ma chi ha parlato di questo? Ti stiamo semplicemente dicendo di sposarvi il prima possibile, e di evitare qualsiasi relazione illecita prima di allora (che comprende uscire assieme, etc.).
Te lo stiamo dicendo proprio in modo da poter dirigere nel modo lecito il vostro amore e poter stare assieme liberamente e senza problemi (e soprattutto senza peccati!)!

credere ha scritto:
Se 2 persone non hanno la possibilità di conoscersi prima di sposarsi come fanno a capire se si amano? se è quella la persona con cui vogliono passare tutta la vita?


Quello che bisogna capire è "se sono compatibile", non "se si amano".
L'amore normalmente nasce dopo il matrimonio, non prima.

E comunque non vi è nulla di male nel conoscersi prima del matrimonio, anzi, è raccomandato, ma c'è modo e modo; non serve essere "fidanzati" per anni, uscire insieme, etc., per conoscere ciò che è davvero importante in una persona. Soprattutto non serve abbracciarsi o baciarsi, etc.

credere ha scritto:
Si credo di essere abbastanza forte sono 2 anni e 3 mesi che mi frequento con un ragazzo senza avere rapporti sessuali perchè so che è proibito e la mia fede in dio è forte per resistere


Masha'Allah ottimo sorella, siete davvero stati molto forti.
Ma una persona non deve "dare dimostrazioni di forza"; deve preservare il proprio pudore e la propria fede.

Se una persona è a dieta eviterà anche di stare di fronte ai dolci, invece di passare la giornata a sentire l'odore delle torte in pasticceria e fissarle imponendosi di non assaggiarne.

Non è solo questione di "saggezza", comunque, è proprio che questo genere di frequentazioni etc. non è permesso.

credere ha scritto:
Non so cosa siano ahadith e sunnah... Sono sempre insegnamenti di dio? o regole che hanno scritto mussulmani?


:-O!!!

Gli ahadith sono i detti e i fatti del Profeta Muhammad sallallahu, e la Sunnah è in generale la sua condotta, il suo esempio.
Gli ahadith sono parte della rivelazione (wahy), sebbene di natura differente da quella del Qur'an, ma è sempre Rivelazione.
E la Sunnah profetica è fonte dell'Islam assieme al Qur'an.
Allah nel Qur'an ci ordina di obbedire e seguire il Suo Messaggero sallallaahu.

Per maggiori informazioni:

La Necessità di Seguire la Sunnah in Ogni Questione -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'Autorità della Sunnah -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



credere ha scritto:
A me interessa ciò che Allah dice sul frequentarsi prima del matrimonio e la punizione che si avrà se lo si fa


Vedi sopra.

Comunque sorella, te lo dico in generale e non come risposta a questo punto specifico, ma non per ogni singolo peccato siamo stati informati di quale sarà esattamente la punizione corrispondente; il punto essenziale è che anche fosse la punizione minima, siamo in grado di sopportarla anche solo per un istante? Riesci a sopportare anche solo la fiamma di un accendino, se ci metti un dito sopra?
Lo risposta a entrambe le domande è un chiaro NO.
Figurarsi il fuoco dell'inferno, fosse anche solo per cinque minuti. Che Allah ce ne preservi, amin.

Oltretutto, Allah merita la nostra obbedienza prima di ogni altra cosa, compresi i nostri desideri e passioni. Se Allah ci chiede di astenerci da qualcosa, tanto basta, anche se non sappiamo "che punizione si avrà se lo si fa"; il fatto stesso che Allah ce lo proibisca è ragione più che sufficiente!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
credere
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 05/07/13 17:47
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 6:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non crede che se si invita a casa il ragazzo che si vuole conoscere con in compagnia il padre il ragazzo tende a nascondere eventuali difetti e mostrare all'altra persona solo gli aspetti positivi?? Di certo non si scoprirà i suoi difetti avendo li di fianco il padre e non credo mai suoi amici o parenti dicano qualcosa di brutto.
Dopo 2 anni che conosco il mio ragazzo credo sia la persona perfetta per me so che si prenderà cura di me e sono pronta a sposarlo ma se non lo avrei conosciuto così bene non avrei mai accettato di sposarlo.
Se un giorno mio padre mi avrebbe presentato un uomo e mi avrebbe detto di sposarlo magari anche di bel aspetto e io avrei accettato ma poi non ci saremo mai innamorati non ci sarebbe affetto che abbiamo io e il mio ragazzo passeremo le giornate a litigare oppure lui al lavoro o coi suoi amici e io sola casa sarebbe stato meglio??
è così grave il peccato che ho commesso? non riesco a pentirmi a me sembra di non aver fatto niente di male
Top
Profilo Invia messaggio privato
credere
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 05/07/13 17:47
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 6:29 pm    Oggetto: Mut'a matrimonio temporaneo Rispondi citando

Qualcuno per favore può darmi qualche informazione su Mut'a matrimonio temporaneo davvero esiste? che senso ha questo matrimonio? come si svolge?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 6:33 pm    Oggetto: Re: Mut'a matrimonio temporaneo Rispondi citando

credere ha scritto:
Qualcuno per favore può darmi qualche informazione su Mut'a matrimonio temporaneo davvero esiste? che senso ha questo matrimonio? come si svolge?

E' una cosa praticata dagli sciiti.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Benyamin
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/05/13 18:47
Messaggi: 44

MessaggioInviato: Sab Lug 06, 2013 6:40 pm    Oggetto: Re: Mut'a matrimonio temporaneo Rispondi citando

credere ha scritto:
Qualcuno per favore può darmi qualche informazione su Mut'a matrimonio temporaneo davvero esiste? che senso ha questo matrimonio? come si svolge?


Chiedilo agli sciiti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Dom Lug 07, 2013 12:53 am    Oggetto: u Rispondi citando

Purtroppo in questa società la parola matrimonio è legata a tutto un immaginario fatto di oppressione, burocrazia e incubi vari.
Invece ai tuoi occhi la parola matrimonio deve solo significare "Legittimazione di un'unione davanti a Dio" perchè questo è ciò che questa parola significa nell'Islam
Poi perchè va di moda avere il fidanzato e dire di avere un marito risulterebbe un pò retrò, ma a parte questa stupidaggine, e spero non sia questo a fermarvi, potete essere benissimo sposati ma comportarvi da normali "fidanzati" nel senso che siete liberissimi di rimandare al momento che riterrete più giusto le varie questioni "casa, lavoro, figli" e limitarvi a vivere in modo spassionato e leggero (ma halal) la vostra relazione -
Citazione:
Non crede che se si invita a casa il ragazzo che si vuole conoscere con in compagnia il padre il ragazzo tende a nascondere eventuali difetti e mostrare all'altra persona solo gli aspetti positivi?? Di certo non si scoprirà i suoi difetti avendo li di fianco il padre e non credo mai suoi amici o parenti dicano qualcosa di brutto.

Ti sconsiglio di affidarti al mito "se ci frequentiamo prima del matrimonio almeno possiamo conoscerci".
Non è che il rispettivo partner si comporta bene solo i primi dieci minuti davanti ai genitori e poi con te mostra il suo vero essere e ti apre il bagaglio di suoi difetti. Quello è un bagaglio che ogni persona è in grado di tenero chiuso per molto tempo.
Ci vuole tempo perchè una persona manifesti il suo "vero essere". E anche dopo cinque anni, uno che prima ti sembrava un angelo poi potrebbe rivelarsi un mostro.
Ciò che fa emergere il vero carattere di una persona è l'esser postadinnanzi alle proprie responsabilità e doveri.
Quindi è facile che tutti risultiamo belli e bravi quando giochiamo a fare i fidanzatini -foss'anche un gioco che dura per cinque anni- e poi magari diventiamo mostri o vipere quando si tratta di assumerci le nostre responsabilita. E a proposito di questo, ricordo che uno dei migliori modi per tutelarsi dal fenomeno dottor Jekyll e mr.Hidel è quello di affidarsi al giudizio della Ummah.
E in ultimo vorrei dirti che e siete abbastanza maturi per dire di amarvi, lo siete anche per dichiararlo davanti a Dio. Ma soprattutto se vi amate dovete far si che anche Dio ami la vostra relazione.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Lug 07, 2013 6:42 am    Oggetto: Rispondi citando

credere ha scritto:
Non crede che se si invita a casa il ragazzo che si vuole conoscere con in compagnia il padre il ragazzo tende a nascondere eventuali difetti e mostrare all'altra persona solo gli aspetti positivi?? Di certo non si scoprirà i suoi difetti avendo li di fianco il padre


Possibile, ma succede esattamente la stessa cosa anche col "fidanzamento", senza responsabilità di mezzo né eccessive difficoltà di mezzo.
Per questo oltre all'invitare una persona a casa e discutere con la famiglia è importante chiedere informazioni non solo a parenti, amici e conoscenti, ma anche alla comunità in generale, etc.

Citazione:
Dopo 2 anni che conosco il mio ragazzo credo sia la persona perfetta per me so che si prenderà cura di me e sono pronta a sposarlo ma se non lo avrei conosciuto così bene non avrei mai accettato di sposarlo.


Il fine non giustifica i mezzi.
E' come dire "se non fossi stato praticante e non avessi conosciuto quella ragazza croata in discoteca e ci fossi uscito e fatto zina con lei per 5 anni lei non avrebbe poi accettato l'Islam dopo tot anni"...
Ancora: il fine non giustifica i mezzi.
Comunque ormai siamo qui, nessuno ti sta dicendo che devi per forza lasciarlo; se sei così convinta, sposati!

Citazione:
Se un giorno mio padre mi avrebbe presentato un uomo e mi avrebbe detto di sposarlo magari anche di bel aspetto e io avrei accettato ma poi non ci saremo mai innamorati non ci sarebbe affetto che abbiamo io e il mio ragazzo passeremo le giornate a litigare oppure lui al lavoro o coi suoi amici e io sola casa sarebbe stato meglio??


Dipende, ma che c'entra?
Perché elaborare casi estremi ipotetici a caso?

ha scritto:
è così grave il peccato che ho commesso? non riesco a pentirmi a me sembra di non aver fatto niente di male


Come si dice spesso: "Non chiederti quanto sia grave il peccato che hai commesso, rifletti su quanto sia "grande" il Signore a cui hai disobbedito".

Se ti sembra di non aver fatto niente di male chiedi ad Allah di concederti taqwa (timore di Dio) e comprensione del Din e di darti il tawfiq (possibilità) di fare tawbah (pentimento) ed istighfar (richiesta di perdono).

credere ha scritto:
Qualcuno per favore può darmi qualche informazione su Mut'a matrimonio temporaneo davvero esiste? che senso ha questo matrimonio? come si svolge?


Non esiste in quanto è stato abrogato e proibito dal Profeta Muhammad sallallaahu.

Ma come sorella, non dicevi che:

"Dopo 2 anni che conosco il mio ragazzo credo sia la persona perfetta per me so che si prenderà cura di me e sono pronta a sposarlo?".

E ora tutto il vostro grande amore si riduce ad un "matrimonio temporaneo"?

Mujahidah Von Sor ha scritto:
Purtroppo in questa società la parola matrimonio è legata a tutto un immaginario fatto di oppressione, burocrazia e incubi vari.
Invece ai tuoi occhi la parola matrimonio deve solo significare "Legittimazione di un'unione davanti a Dio" perchè questo è ciò che questa parola significa nell'Islam
Poi perchè va di moda avere il fidanzato e dire di avere un marito risulterebbe un pò retrò, ma a parte questa stupidaggine, e spero non sia questo a fermarvi, potete essere benissimo sposati ma comportarvi da normali "fidanzati" nel senso che siete liberissimi di rimandare al momento che riterrete più giusto le varie questioni "casa, lavoro, figli" e limitarvi a vivere in modo spassionato e leggero (ma halal) la vostra relazione -

Citazione:
Non crede che se si invita a casa il ragazzo che si vuole conoscere con in compagnia il padre il ragazzo tende a nascondere eventuali difetti e mostrare all'altra persona solo gli aspetti positivi?? Di certo non si scoprirà i suoi difetti avendo li di fianco il padre e non credo mai suoi amici o parenti dicano qualcosa di brutto.


Ti sconsiglio di affidarti al mito "se ci frequentiamo prima del matrimonio almeno possiamo conoscerci".
Non è che il rispettivo partner si comporta bene solo i primi dieci minuti davanti ai genitori e poi con te mostra il suo vero essere e ti apre il bagaglio di suoi difetti. Quello è un bagaglio che ogni persona è in grado di tenero chiuso per molto tempo.
Ci vuole tempo perchè una persona manifesti il suo "vero essere". E anche dopo cinque anni, uno che prima ti sembrava un angelo poi potrebbe rivelarsi un mostro.
Ciò che fa emergere il vero carattere di una persona è l'esser postadinnanzi alle proprie responsabilità e doveri.
Quindi è facile che tutti risultiamo belli e bravi quando giochiamo a fare i fidanzatini -foss'anche un gioco che dura per cinque anni- e poi magari diventiamo mostri o vipere quando si tratta di assumerci le nostre responsabilita. E a proposito di questo, ricordo che uno dei migliori modi per tutelarsi dal fenomeno dottor Jekyll e mr.Hidel è quello di affidarsi al giudizio della Ummah.
E in ultimo vorrei dirti che e siete abbastanza maturi per dire di amarvi, lo siete anche per dichiararlo davanti a Dio. Ma soprattutto se vi amate dovete far si che anche Dio ami la vostra relazione.


Straquoto!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
credere
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 05/07/13 17:47
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Lug 07, 2013 6:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

non voglio affidarmi al matrimonio temporaneo, ma cercando su internet le mie varie domande che vi ho posto ho trovato qualcuno che scriveva di questo matrimonio ero curiosa di sapere se esisteva davvero e se si eseguiva come un normale matrimonio, anche perchè io stessa non condivido un matrimonio che può essere interrotto quando vuoi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Dom Lug 07, 2013 6:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

è un usanza shiita per "giustificare" zina(fornicazione) .. da quel k ho capito

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Mer Lug 10, 2013 11:39 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao!

Per la maggioranza dei cristiani il matrimonio religioso e civile coincidono e la convivenza, almeno dai praticanti, è solitamente illecita dal punto di vista religioso - dottrinale.
Però se per i musulmani non è strettamente necessaria la registrazione civile (almeno qui in Europa) e anche senza una convivenza stabile (almeno per un primo tempo) il matrimonio è comunque valido davanti a Dio e non ci sono vincoli di età (a parte la pre - pubertà ovviamente) non dovreste avere grossi problemi e come hanno già detto in molti almeno vi regolarizzate e potete stare insieme lecitamente come sposi...

Poi magari quando siete un po' più grandi o in grado di mantenervi da soli se proprio potete riconfermare il vostro impegno anche civilmente, ma mi pare di capire che comunque sia opzionale.

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo;
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/03/13 19:14
Messaggi: 1286
Residenza: Sono una sorella

MessaggioInviato: Mer Lug 10, 2013 12:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Ciao!

Per la maggioranza dei cristiani il matrimonio religioso e civile coincidono e la convivenza, almeno dai praticanti, è solitamente illecita dal punto di vista religioso - dottrinale.
Però se per i musulmani non è strettamente necessaria la registrazione civile (almeno qui in Europa) e anche senza una convivenza stabile (almeno per un primo tempo) il matrimonio è comunque valido davanti a Dio e non ci sono vincoli di età (a parte la pre - pubertà ovviamente) non dovreste avere grossi problemi e come hanno già detto in molti almeno vi regolarizzate e potete stare insieme lecitamente come sposi...

Poi magari quando siete un po' più grandi o in grado di mantenervi da soli se proprio potete riconfermare il vostro impegno anche civilmente, ma mi pare di capire che comunque sia opzionale.


Si nell'Islam é necessario essere sposati "davanti ad Allah", e in moschea comunque fanno firmare l'atto di matrimonio. Però non è che non essendo registrato allo stato civile, vale di meno! Si ha la responsabilità davanti ad Allah, e questo è più importante di un pezzo di carta. Si evita solo la burocrazia e il riconoscimento da parte del comune e dello stato, ma ha lo stesso valore di un matrimonio civile. Quindi non bisogna prenderlo troppo alla leggera. Nel senso non è che uno si sposa poi divorzia e poi si risposa e così via, in quanto all'anagrafe risulta sempre celibe o nubile. Non so se mi sono spiegata.
Il matrimonio legalizzato dagli schiiti non c'entra nulla ed è haram. È come legalizzare la prostituzione e un modo come già detto di fare zina legale. Il fatto è che loro dicono che è halal, permesso nell'Islam. Che Allah ce ne riservi!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Mer Lug 10, 2013 1:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Simo; ha scritto:

Si nell'Islam é necessario essere sposati "davanti ad Allah", e in moschea comunque fanno firmare l'atto di matrimonio. Però non è che non essendo registrato allo stato civile, vale di meno! Si ha la responsabilità davanti ad Allah, e questo è più importante di un pezzo di carta. Si evita solo la burocrazia e il riconoscimento da parte del comune e dello stato, ma ha lo stesso valore di un matrimonio civile.


Si si, ma infatti... Ho voluto apposta precisarlo in quanto, avendo comunque valore pieno davanti a Dio ma senza le complicazioni burocratiche penso sia per lei e il suo ragazzo una complicazione in meno se comunque si amano e non vogliono fare cose illecite...

Penso che nel loro caso il saltare o eventualmente posticipare il riconoscimento civile possa agevolarli, lo dicevo in positivo... :-)

Poi credo anch'io come te che comunque non si debba prendere alla leggera, ma non dovendo magari essere per forza autonomi come abitazione, lavoro ecc. potrebbero comunque legittimare islamicamente il loro legame senza dover attendere per forza l'autonomia lavorativa piena...

Solo una domanda: è necessario il consenso dei genitori se sono minorenni o anche solo uno dei due?

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Lug 11, 2013 10:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

credere ha scritto:
anche perchè io stessa non condivido un matrimonio che può essere interrotto quando vuoi...


Beh questo è il caso anche di un qualsiasi "normale matrimonio"; la caratteristica del "matrimonio temporaneo" è che al momento di stipulare il contratto si fissa un determinato periodo di tempo (due ore, tre giorni, un mese..), scaduto il quale "scade" automaticamente anche quel matrimonio.
E ciò è proibito.

hupaska ha scritto:
Solo una domanda: è necessario il consenso dei genitori se sono minorenni o anche solo uno dei due?


Come abbiamo visto, nella giurisprudenza islamica non esiste il concetto di "maggiorenne" o "minorenne", se non quello della pubertà.

La questione del consenso del "tutore" (wali; solitamente il padre) è più ampia ed al riguardo vi sono posizioni diverse tra le scuole; per alcune è necessario a prescindere dall'età; per un'altra, in alcuni casi è permesso e valido anche senza il consenso del wali.

Ne abbiamo già parlato in altri thread.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.019