Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

La reputazione

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 11, 2020 7:32 pm    Oggetto: Ads

Top
Vicious
Matricola
Matricola


Registrato: 09/02/13 01:04
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mar Apr 09, 2013 6:55 pm    Oggetto: La reputazione Rispondi citando

Ho sentito dire che la reputazione di cui gode la famiglia di un ipotetico marito o moglei e l'ipotetico marito/moglie stesso/a è cosa molto importante nelle varie valutazioni da fare quando si decide di intraprendere la via del matrimonio.
E io mi chiedo perche!
Perchè precludersi di sposare un uomo che magari è molto pio ma che ha avuto un passato discutibile e magari la cui famiglia ha una brutta fama? Non mi sembra giusto dare così tanto peso a quello che dice la comunità Islamica di una deeterminata famiglia o di una determinata persona. E magari loro non sanno nemmeno che "quel uomo malfamato" adesso è un bravo musulmano.
O idem molti uomini non sposano donne che hanno avuto un passato discutibile perchè vogliono una donna senza "macchie".. Ma se lei si è pentita e riscattata perchè gli uomini devono star lì a indagare sul suo passato o a chiedere in giro che reputazione ha quella donna? Io penso siano fatti della donna. Perchè la gente indaga sulle famiglie delle ipotetiche spose e sulla loro reputazione?
Se Allah ha perdonato perchè bisogna dar peso alle voci della comunità che spesso e volentieri non perdondano?
Secondo la legge Islamica ciò è corretto?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amgiad
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 10/11/09 11:06
Messaggi: 33

MessaggioInviato: Lun Feb 29, 2016 11:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Sono proprio d'accordo con te!!! Tutte le persone possono commettere degli errori, ma se ci si pente in modo sincero tutti possono cambiare in meglio!!!

_________________
Salam Alekom wa Rahma tullah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Mer Mar 16, 2016 7:30 pm    Oggetto: Re: La reputazione Rispondi citando

Vicious ha scritto:
Ho sentito dire che la reputazione di cui gode la famiglia di un ipotetico marito o moglei e l'ipotetico marito/moglie stesso/a è cosa molto importante nelle varie valutazioni da fare quando si decide di intraprendere la via del matrimonio.
E io mi chiedo perche!
Perchè precludersi di sposare un uomo che magari è molto pio ma che ha avuto un passato discutibile e magari la cui famiglia ha una brutta fama? Non mi sembra giusto dare così tanto peso a quello che dice la comunità Islamica di una deeterminata famiglia o di una determinata persona. E magari loro non sanno nemmeno che "quel uomo malfamato" adesso è un bravo musulmano.
O idem molti uomini non sposano donne che hanno avuto un passato discutibile perchè vogliono una donna senza "macchie".. Ma se lei si è pentita e riscattata perchè gli uomini devono star lì a indagare sul suo passato o a chiedere in giro che reputazione ha quella donna? Io penso siano fatti della donna. Perchè la gente indaga sulle famiglie delle ipotetiche spose e sulla loro reputazione?
Se Allah ha perdonato perchè bisogna dar peso alle voci della comunità che spesso e volentieri non perdondano?
Secondo la legge Islamica ciò è corretto?


Questo argomento aprirebbe a molte considerazioni di natura sociale..

Innanzitutto, per quanto la reputazione possa essere un criterio importante, nessuno ti obbliga a farlo tuo o a doverlo per forza prendere in considerazione! Se tu personalmente non hai problemi nel considerare una persona con un "passato discutibile" per te stessa o per i tuoi figli, nessuno di obbliga a scartarla..
Così come una persona può scegliere di passare oltre altri fattori generalmente considerati negativi, quali il fatto che un potenziale futuro marito/moglie sia malato, di aspetto sgradevole, indigente o quant'altro; è una libera scelta di chi accetta!

Però, il fatto che in una società si dia importanza alla reputazione non è affatto qualcosa di negativo: significa che questa società ha ancora valori sani e non ha minimizzato o chiuso gli occhi su atti proibiti e peccati.
Il che ha sua volta ha l'effetto di censura sociale, renderndo comunque più difficile il compiere pubblicamente determinati peccati, e questo è senz'altro un beneficio (ci sono molti benefici in molte istituzioni sociali tradizionali che il pensiero progressista-sessantottino cerca da tempo di destrutturare e corrompere).

Dal punto di vista della legge islamica, ci sono differenze tra compiere peccati privatamente o pubblicamente (e anche questo è un punto che ha molti benefici anche di natura psicologica e sociologica); ad esempio, dei peccati compiuti in privato ci si pente privatamente e non bisogna raccontarli ad altri (se non in caso di necessità), mentre da un peccato eseguito pubblicamente, bisogna pentirsi anche pubblicamente (anche qui, molti benefici, quali spingere altre persone a fare tawbah, ri-diffondere fiducia e speranza nella comunità, evitare che altri continuino a pensar male di una persona, etc.).
Una persona ha diritto di informarsi e chiedere informazioni a riguardo di qualcuno con cui voglia intraprendere relazioni commerciali, di matrimonio, etc.

Alla fine se io voglio aprire una società con una persona che in passato ha fregato decine di partner commerciali (ed il cui pentimento non è né noto né comprovato), nessuno mi obbliga a disdire la mia partnership, ma almeno saprò a cosa posso andare incontro.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.044