Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 



 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 11, 2020 7:55 pm    Oggetto: Ads

Top
Chiara82
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 16/01/13 14:04
Messaggi: 2
Residenza: Ginevra

MessaggioInviato: Mer Gen 16, 2013 2:31 pm    Oggetto: Modalità di divorzio Rispondi citando

Buongiorno a tutti.
Nel caso di un contratto di matrimonio orale tra un uomo musulmano e una donna non musulmana, come funziona il divorzio? Avviene oralmente in presenza di testimoni, è automatico se i due decidono di non stare più insieme, oppure altro? Prendersi una pausa di riflessione equivale a divorziare?
Grazie in anticipo della risposta, una buona giornata a tutti.
Chiara
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Gen 16, 2013 3:16 pm    Oggetto: Re: Modalità di divorzio Rispondi citando

Chiara82 ha scritto:
Buongiorno a tutti.
Nel caso di un contratto di matrimonio orale tra un uomo musulmano e una donna non musulmana, come funziona il divorzio? Avviene oralmente in presenza di testimoni, è automatico se i due decidono di non stare più insieme, oppure altro?


Buongiorno Chiara, benvenuta.

In tal caso avverrà oralmente, da parte del marito, senza bisogno che siano presenti dei testimoni.
Non è "automatico": il marito dovrà esprimere verbalmente in modo esplicito la sua decisione di divorziare sua moglie.

Chiara82 ha scritto:
Prendersi una pausa di riflessione equivale a divorziare?


Generalmente no, ma dipende quale sia l'espressione utilizzata dal marito: se ha utilizzato una frase esplicita riferita al divorzio od una frase ambigua ma con la quale la sua intenzione era quella, allora sì, in tal caso sarà equivalente a divorziare..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Chiara82
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 16/01/13 14:04
Messaggi: 2
Residenza: Ginevra

MessaggioInviato: Gio Gen 17, 2013 5:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie della risposta.
Un'ultima domanda: ci sono ragioni specifiche per divorziare? Il fatto che un uomo possa essersi sposato con una donna per far felice il padre e non la ami può essere una ragione sufficiente o un marito può lasciare la moglie solo per motivi gravi?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Gen 19, 2013 9:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Chiara82 ha scritto:
Un'ultima domanda: ci sono ragioni specifiche per divorziare? Il fatto che un uomo possa essersi sposato con una donna per far felice il padre e non la ami può essere una ragione sufficiente o un marito può lasciare la moglie solo per motivi gravi?


No, non sono necessari "motivi gravi": un uomo può divorziare anche senza una "ragione specifica" ed esso sarà valido.

Ma se non ci sono motivazioni "valide"/accettabili un marito potrebbe eventualmente - dipende caso a caso - essere colpevole di un peccato o di oppressione verso la sua (ex-)moglie..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.036