Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Consigli su come accostarsi al Corano

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Lug 13, 2020 10:08 pm    Oggetto: Ads

Top
Hud
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/12 10:50
Messaggi: 267
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Sab Nov 17, 2012 10:06 am    Oggetto: Consigli su come accostarsi al Corano Rispondi citando

Salam Aleykum
Sono finalmente riuscito a trovare una traduzione cartacea del Corano con testo originale a fronte (UTET), inoltre ho anche quella di Hamza Picardo (trovata in rete). Infine in rete ho trovato anche il Corano recitato in lingua originale..
Secondo voi come potrei iniziare questo studio? È realistico pensare di imparare l'Arabo o anche solo di provare a recitare il Corsno in lingua originale? O e' migliore un approccio minimalistico e leggere la traduzione e basta?
Infine occorre qualche particolare segno di rispetto maneggiando l'edizione col testo Arabo, che da quello che ho capito e' il Verbo divino?
Per inciso avevo cominciato già a leggeiucchiare qui e li il Corano on line, e mi aveva molto colpito la Sura XI, quella di Hud, da qui la scelta del mio nickname.
Scusate in anticipo per eventuali errori/banalità ma sono davvero agli inizi nella mia conoscenza dell'islam.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mahdi
Bannato
Bannato


Registrato: 12/05/12 15:39
Messaggi: 428

MessaggioInviato: Sab Nov 17, 2012 12:09 pm    Oggetto: Re: Consigli su come accostarsi al Corano Rispondi citando

Hud ha scritto:
Salam Aleykum
Sono finalmente riuscito a trovare una traduzione cartacea del Corano con testo originale a fronte (UTET), inoltre ho anche quella di Hamza Picardo (trovata in rete). Infine in rete ho trovato anche il Corano recitato in lingua originale..
Secondo voi come potrei iniziare questo studio? È realistico pensare di imparare l'Arabo o anche solo di provare a recitare il Corsno in lingua originale? O e' migliore un approccio minimalistico e leggere la traduzione e basta?
Infine occorre qualche particolare segno di rispetto maneggiando l'edizione col testo Arabo, che da quello che ho capito e' il Verbo divino?
Per inciso avevo cominciato già a leggeiucchiare qui e li il Corano on line, e mi aveva molto colpito la Sura XI, quella di Hud, da qui la scelta del mio nickname.
Scusate in anticipo per eventuali errori/banalità ma sono davvero agli inizi nella mia conoscenza dell'islam.

Salam Aleikum fratello Hud
io ti posso raccontare la mia prima letura del Santo Corano.
Per rispetto del testo, l'ho letto cominciando dalla prima pagina, seguendo anche tutte le spiegazioni in piccolo. per quanto mi riguarda, ogni volta che lo prendo, se conosco il punto esatto della Quibla, mi rivolgo in quel senso e lo bacio sulla copertina, come forma di devozione.
Non so se sbaglio a fare così, ma mi è sempre venuto spontaneo farlo.
Per il resto una volta finito, l'ho ricominciato e quasi terminato di nuovo senza le spiegazioni in piccolo salvo quando ne sentivo il bisogno se non capivo qualcosa.
Ricorda che in determinate Sure ci sono anche delle Prosternazioni da fare, e le trovi alle pagine alla fine, anche questo è molto importante fare.
Caro fratello, oltre alla lettura del Sacro Corano, ti invito anche alla Preghiera del Venerdì, fai in modo e maniera di farla, perche è molto importante, se non sbaglio sei di Roma e in Via della Moschea c'è la più grande Moschea d'Europa, è bellissima ed emozionante entrarci , figurati farci la Preghiera.
Io per motivi logistici vado a Latina perche mi è più vicina anche per il mio lavoro, lì la facciamo in un capannone, ma è molto bello lo stesso, proprio perche ci vedo ancora di più rafforzarsi il mio Din in un posto così umile e senza fronzoli.
Però ripeto la Moschea di Roma è affascinante, è emozionante, è Islam, é Oriente, e quelle poche volte che ci vado mi emoziona tantissimo.
Un saluto a te e a tutti i fratelli e sorelle del Forum

_________________
Dio swt mi ha dato questa grande opportunità di guadagnarmi il Paradiso, e io attraverso l'Islam ce la metterò tutta.
La Pace e le Benedizioni di ALLAH swt siano su tutti noi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Sab Nov 17, 2012 1:48 pm    Oggetto: Re: Consigli su come accostarsi al Corano Rispondi citando

Hud ha scritto:
Salam Aleykum
Sono finalmente riuscito a trovare una traduzione cartacea del Corano con testo originale a fronte (UTET), inoltre ho anche quella di Hamza Picardo (trovata in rete). Infine in rete ho trovato anche il Corano recitato in lingua originale..
wa 'alaykom asSalaam wa RahmatAllaahi wa BarakatuHu
Come primo grande consiglio ti dico di non guardare nemmeno le note riportate a seguito della traduzione; ricordo poi che in Surat al Buruj, laddove è scritto 'torri' va sostituito con 'costellazioni', e ricordo di un altro errore di traduzione in cui (non ricordo in che Surah) è stato tradotto 'Adamo' anzichè 'Abramo' in cui viene citato il padre del Profeta: questi gli avvisi e i consigli riguardo l'edizione che in particolare tu possiedi.
Hud ha scritto:
Secondo voi come potrei iniziare questo studio? È realistico pensare di imparare l'Arabo o anche solo di provare a recitare il Corano in lingua originale?
E' la miglior cosa da fare. Leggi dapprima la traduzione interpretativa accompagnata dalla recitazione cosicchè anche il tuo orecchio si abitui ai suoni delle lettere ed alle parole, e poi in un secondo momento potresti dedicarti allo studio della recitazione e dell'arabo Iddio volendo. Potresti fare le cose contemporaneamente, terminata una potresti fare l'altra.
Hud ha scritto:
Infine occorre qualche particolare segno di rispetto maneggiando l'edizione col testo Arabo, che da quello che ho capito e' il Verbo divino?
Sì, per poter toccare il Mushaf (edizione cartacea del testo coranico -non traduzione-) dovresti compiere l' udu' (abluzione minore). Ciò non è necessario per la sua recitazione, che è vietata solo se in stato di janaba (impurità maggiore) -quanto riportato è la visione conforme al madhhab Shafi'i (scuola giuridica sciafeita)-
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hud
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/12 10:50
Messaggi: 267
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Lun Nov 19, 2012 10:35 am    Oggetto: Re: Consigli su come accostarsi al Corano Rispondi citando

Islaman Sword ha scritto:
Hud ha scritto:
Salam Aleykum
Sono finalmente riuscito a trovare una traduzione cartacea del Corano con testo originale a fronte (UTET), inoltre ho anche quella di Hamza Picardo (trovata in rete). Infine in rete ho trovato anche il Corano recitato in lingua originale..
wa 'alaykom asSalaam wa RahmatAllaahi wa BarakatuHu
Come primo grande consiglio ti dico di non guardare nemmeno le note riportate a seguito della traduzione; ricordo poi che in Surat al Buruj, laddove è scritto 'torri' va sostituito con 'costellazioni', e ricordo di un altro errore di traduzione in cui (non ricordo in che Surah) è stato tradotto 'Adamo' anzichè 'Abramo' in cui viene citato il padre del Profeta: questi gli avvisi e i consigli riguardo l'edizione che in particolare tu possiedi.
Hud ha scritto:
Secondo voi come potrei iniziare questo studio? È realistico pensare di imparare l'Arabo o anche solo di provare a recitare il Corano in lingua originale?
E' la miglior cosa da fare. Leggi dapprima la traduzione interpretativa accompagnata dalla recitazione cosicchè anche il tuo orecchio si abitui ai suoni delle lettere ed alle parole, e poi in un secondo momento potresti dedicarti allo studio della recitazione e dell'arabo Iddio volendo. Potresti fare le cose contemporaneamente, terminata una potresti fare l'altra.
Hud ha scritto:
Infine occorre qualche particolare segno di rispetto maneggiando l'edizione col testo Arabo, che da quello che ho capito e' il Verbo divino?
Sì, per poter toccare il Mushaf (edizione cartacea del testo coranico -non traduzione-) dovresti compiere l' udu' (abluzione minore). Ciò non è necessario per la sua recitazione, che è vietata solo se in stato di janaba (impurità maggiore) -quanto riportato è la visione conforme al madhhab Shafi'i (scuola giuridica sciafeita)-

Salam Aleikum,
Grazie per i consigli, li terrò presenti, penso che cercherò di fare come ha detto Islaman Sword, anche se la cosa sarà un pò lunga, pazienza.
Un'ultima cosa, se ho capito bene la traduzione italiana con testo a fronte della UTET non è Mushaf , e quindi non sono necessari particolari segni di rispetto, se non quelli generici suggeritimi da Mahdi, giusto ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Mar Nov 20, 2012 8:00 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Consiglio anche io ogni tanto la lettura accompagnata dalla recitazione.
Su youtube trovi molti video con audio e sottotitoli tradotti nelle più svariate lingue, anche tanti in italiano, basta cercare.
Oppure puoi usare questo sito internet, molto funzionale e utile:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Per la comprensione, invece, in italiano c'è poco e tanto confuso. Conosci altre lingue?[/b]

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Hud
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/12 10:50
Messaggi: 267
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Mar Nov 20, 2012 10:58 pm    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
Consiglio anche io ogni tanto la lettura accompagnata dalla recitazione.
Su youtube trovi molti video con audio e sottotitoli tradotti nelle più svariate lingue, anche tanti in italiano, basta cercare.
Oppure puoi usare questo sito internet, molto funzionale e utile:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Per la comprensione, invece, in italiano c'è poco e tanto confuso. Conosci altre lingue?[/b]

Salam Aleykum Yusuf, grazie per la segnalazione, il sito mi sembra molto interessante.
Oltre l'italiano capisco bene l'inglese scritto, non sono invece in grado di cavarmela bene con l'inglese parlato.

Comunque sono arrivato alla IV Sura, sto andando piano perchè cerco di capire, ai commenti ai singoli versetti provvederò dopo.

Ma la prima Sura è stupenda, quando l'ho letta e poi l'ho sentita recitata in Arabo ho avuto una scossa incredibile e ho capito che è necessario sottomettersi a Dio... ho sentito addirittura il bisogno di prostrarmi davanti a Lui... non l'ho fatto perchè non sapevo se facevo bene o male e comunque non sapevo come fare.

Sono giorni di grande confusione in me, e meno male che mi considero uno scettico !
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mer Nov 21, 2012 10:27 am    Oggetto: Rispondi citando

[quote]Ma la prima Sura è stupenda, quando l'ho letta e poi l'ho sentita recitata in Arabo ho avuto una scossa incredibile e ho capito che è necessario sottomettersi a Dio... ho sentito addirittura il bisogno di prostrarmi davanti a Lui... non l'ho fatto perchè non sapevo se facevo bene o male e comunque non sapevo come fare. [/quote

Subhanallah!
Che bello quello che hai scritto.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mer Nov 21, 2012 10:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:

Spero, Inshallah, di poter compiere anche la seconda parte del cammino di Nuh Ha Mim Keller

Sei sul ciglio di una porta. Questo è il benvenuto che Allah subhana wa taalah ti ha dato per invitarti ad entrare.
Non a tutti viene dato questo "benvenuto" nel senso che non tutti sentono quello che tu hai sentito leggendo il Corano.
Io credo proprio che sia un buon segno =)!
Che Allah ti guidi, caro Hud.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/09/12 20:11
Messaggi: 135
Residenza: XXX

MessaggioInviato: Mer Nov 21, 2012 12:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quoto la sorella Soroboru sul discorso della " porta di entrata" ( devo dire che da quando la conosco virtualmente, i filosofi mi sono diventati simpatici).
Personalmente tuttavia ho sempre avuto una diversa chiave di lettura del Sacro Corano. Mi piace aprire il testo a caso e leggere alcuni ayat. Poi cerco di immedesimarmi nel Testo stesso, insomma utilizzo la stessa
modalità che portò alla conversione all'Islam di Umar ibn al Khattab (ra) con Surah Ta ha. E' come se l Autore del Libro mi conoscesse molto meglio di come mi conosco io stesso.
E' il Libro che legge te, non tu che leggi il Libro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mer Nov 21, 2012 9:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
devo dire che da quando la conosco virtualmente, i filosofi mi sono diventati simpatici


Grazie fratello Ismail =)

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Nov 21, 2012 11:26 pm    Oggetto: Re: Consigli su come accostarsi al Corano Rispondi citando

Hud ha scritto:
Secondo voi come potrei iniziare questo studio?


Il mio consiglio è quello di leggere la traduzione dei significati del Qur'an assieme a del materiale sulla vita del Profeta Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui) e sulle basi essenziali dell'Islam.

A questo riguardo potresti partire dal materiale elencato nel primo dei due link che ti ho fornito nell'altro tuo thread.

Hud ha scritto:
È realistico pensare di imparare l'Arabo o anche solo di provare a recitare il Corsno in lingua originale?


E' realistico e molti su questo forum hanno seguito questo "iter", ma ci vuole del tempo e dunque è molto più probabile che parte di questo iter si situerà dopo la tua conversione Shahadah piuttosto che prima.

Hud ha scritto:
Infine occorre qualche particolare segno di rispetto maneggiando l'edizione col testo Arabo, che da quello che ho capito e' il Verbo divino?


Sì, è necessario essere in stato di purità rituale maggiore e minore; hai presente?

Hud ha scritto:
Scusate in anticipo per eventuali errori/banalità ma sono davvero agli inizi nella mia conoscenza dell'islam.


Nulla di cui scusarti, fai pure tutte le domande che vuoi, siamo qui apposta!

Mahdi ha scritto:
per quanto mi riguarda, ogni volta che lo prendo, se conosco il punto esatto della Quibla, mi rivolgo in quel senso e lo bacio sulla copertina, come forma di devozione.
Non so se sbaglio a fare così, ma mi è sempre venuto spontaneo farlo.


Nessun problema!

Mahdi ha scritto:
Ricorda che in determinate Sure ci sono anche delle Prosternazioni da fare, e le trovi alle pagine alla fine, anche questo è molto importante fare.


Esse si riferiscono alla recitazione del testo in arabo.

Mahdi ha scritto:
Però ripeto la Moschea di Roma è affascinante, è emozionante, è Islam, é Oriente, e quelle poche volte che ci vado mi emoziona tantissimo.


E l'Islam non è né "orientale" né "occidentale"; è la religione di Dio per tutta l'umanità! ;-)

Islaman Sword ha scritto:
Sì, per poter toccare il Mushaf (edizione cartacea del testo coranico -non traduzione-) dovresti compiere l' udu' (abluzione minore).


Hud ha scritto:
Un'ultima cosa, se ho capito bene la traduzione italiana con testo a fronte della UTET non è Mushaf , e quindi non sono necessari particolari segni di rispetto, se non quelli generici suggeritimi da Mahdi, giusto ?


L'edizione solo in italiano senza testa arabo non è certamente mushaf (e non è permesso pubblicare traduzioni del Qur'an senza il testo in arabo; vedi

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

), ma sulla base di molte fatawa (vedi ad esempio
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

o
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

) è comunque necessario essere in stato di purità maggiore e minore anche per toccare la "traduzione" del Qur'an.

Hud ha scritto:
Oltre l'italiano capisco bene l'inglese scritto, non sono invece in grado di cavarmela bene con l'inglese parlato.


Ottimo, e allora ti rimando a queste risorse per quanto riguarda traduzioni dei significati e commentari del Qur'an:

Tafsir e Risorse on-line sul Qur’an (Commentari, Traduzioni..) -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Consiglio in particolare la traduzione a cura di Mufti Muhammad Taqi Usmani.

Ismail Alessandro ha scritto:
Quoto la sorella Soroboru sul discorso della " porta di entrata" ( devo dire che da quando la conosco virtualmente, i filosofi mi sono diventati simpatici).


Quello che giustamente apprezzi nella sorella Soroboru è "dovuto" proprio al suo abbandono della filosofia, per cui non c'è ragione di rivalutarla (la filosofia!)! ;-)

Ismail Alessandro ha scritto:
E' come se l Autore del Libro mi conoscesse molto meglio di come mi conosco io stesso.


E' proprio così.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mahdi
Bannato
Bannato


Registrato: 12/05/12 15:39
Messaggi: 428

MessaggioInviato: Gio Nov 22, 2012 8:34 am    Oggetto: Re: Consigli su come accostarsi al Corano Rispondi citando

Citazione:
Mahdi ha scritto:
Però ripeto la Moschea di Roma è affascinante, è emozionante, è Islam, é Oriente, e quelle poche volte che ci vado mi emoziona tantissimo.


E l'Islam non è né "orientale" né "occidentale"; è la religione di Dio per tutta l'umanità! ;-)


Sì ci mancherebbe fratello Umar, però per me che sono all'inizio di questo percorso, ogni volta che ci vado, vivo un emozione particolare, più o meno come per un Musulamano quando va a fare un Haji, o comunque una cosa simile. Non so se mi sono spiegato.
Per il resto l'Islam è per tutti e di tutti coloro che vogliono e cercano il Paradiso, da qualsiasi parte del mondo.
Salam Alaikum Umar

_________________
Dio swt mi ha dato questa grande opportunità di guadagnarmi il Paradiso, e io attraverso l'Islam ce la metterò tutta.
La Pace e le Benedizioni di ALLAH swt siano su tutti noi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Gio Nov 22, 2012 11:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Quello che giustamente apprezzi nella sorella Soroboru è "dovuto" proprio al suo abbandono della filosofia, per cui non c'è ragione di rivalutarla (la filosofia!)! ;-)


Beh io l'ho abbandonata solo spiritualmente. Di fatto continuo a studiarla! Questo per precisare, nel caso ti fossi "illuso" che avessi abbandonato anche la facoltà! =)

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Nov 22, 2012 4:43 pm    Oggetto: Re: Consigli su come accostarsi al Corano Rispondi citando

Mahdi ha scritto:
Sì ci mancherebbe fratello Umar, però per me che sono all'inizio di questo percorso, ogni volta che ci vado, vivo un emozione particolare, più o meno come per un Musulamano quando va a fare un Haji, o comunque una cosa simile. Non so se mi sono spiegato.
Per il resto l'Islam è per tutti e di tutti coloro che vogliono e cercano il Paradiso, da qualsiasi parte del mondo.
Salam Alaikum Umar


Certamente!

Wa `alaykum assalam wa rahmatullah fratello.

soroboru ha scritto:
Beh io l'ho abbandonata solo spiritualmente. Di fatto continuo a studiarla! Questo per precisare, nel caso ti fossi "illuso" che avessi abbandonato anche la facoltà! =)


E' proprio questo (che ho sottolineato) ciò a cui mi riferivo!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.048