Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

la salat....e un gatto...

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Salah, Preghiera, Purità Rituale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Set 30, 2020 9:24 am    Oggetto: Ads

Top
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Mer Set 12, 2012 7:58 pm    Oggetto: la salat....e un gatto... Rispondi citando

Salaam aleykum wa Rahmatulahu wa Bakaratuhu,

spero stiate tutti bene, inshAllah.

ogni volta nn so mai se posto el domande nella sezione giusta, scusatemi...

mi è venuto un dubbio.....allora io ho 3 gatti in casa e quando prego capita che stiano nella mia stanza ma nn mi danno mai fastidio, mi passano vicino e basta, ma pochi giorni fa pregando mi sono " accorta" ( uso le virgolette perchè da diverso tempo eseguo la salat senza più chiudere gli occhi ma nn per questo perdo la concentrazione) che il nostro gatto grigio certosino si era messo davanti al tappeto e fissava tutta la salat..non è andato sul tappeto, è rimasto lì davanti a me..ecco la domanda: invalida la salat che un animale sia davanti..o no?

e..una curiosità: è vero che il gatto è l'unico animale ammesso nelle moschee? sapevo di alcuni aneddoti riguardanti il Profeta (S) e i gatti, non so se siano veri o meno..

grazie a tutti!

fi aman Allah,
Zahra

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2769
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Gio Set 13, 2012 12:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Il mio gatto invece zompa sempre sul tappeto della Salah e se uno lo sposta lui ci rizompa sopra immediatamente!
Quindi anch'io vorrei sapere se si può pregare con un gatto davanti, se si può spostarlo o se bisogna rinchiuderlo fuori(poverinoooo perchè ama fare la Salah con noi).
Addirittura i monaci tibetani li mettevano a guardia dei loro templi!

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2144

MessaggioInviato: Gio Set 13, 2012 1:12 am    Oggetto: Rispondi citando

ci dovrebbe essere un hadith in cui si dice che quello che invalida la salah è il cane, l'asino e la donna.. ora qui avrei un'obiezione.. sì pensandoci bene capisco che una donna che passa davanti ad un uomo che prega potrebbe attirare la sua attenzione e in qualche modo invalidare la sua preghiera..però anche un uomo che passa davanti ad una donna potrebbe attirare la sua attenzione ed invalidare la sua salah .. ecco perchè non capisco perchè soltanto le donne invalidano la salah, anche la salah delle altre donne? come mai? una donna che passa davanti ad una donna perchè dovrebbe invalidare la salah? e anche se si tratta della propria madre? perchè proprio le donne e solo le donne?

o forse prima dovrei chiedere se esiste veramente quel hadith e in tal caso gradirei dell spiegazioni :)
per il gatto non ne ho idea, ma di solito si menzionano soltanto i cani, gli asini, e le donne..

_________________

"and this too shall pass.."


L'ultima modifica di Starlight il Gio Set 13, 2012 2:11 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 936

MessaggioInviato: Gio Set 13, 2012 1:58 am    Oggetto: Re: la salat....e un gatto... Rispondi citando

..


L'ultima modifica di AbuMuhammad il Mer Dic 05, 2012 8:40 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2144

MessaggioInviato: Gio Set 13, 2012 2:08 am    Oggetto: Re: la salat....e un gatto... Rispondi citando

Mus'ab ha scritto:


Wa alaykom salam wa rahmatulLahi wa barakatuh;

Facendo una ricerca sul web ho trovato questo: (...-clip)


questo sito però non credo che sia molto affidabile perchè l'altro giorno facendo una piccola ricerca ho scoperto che quelli che lo gestiscono sono wahabiti, pro-salafiti.. non capisco infatti perchè c'è tutta questa simpatia tra i salafiti e i wahabiti!

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 936

MessaggioInviato: Gio Set 13, 2012 2:38 am    Oggetto: Re: la salat....e un gatto... Rispondi citando

..


L'ultima modifica di AbuMuhammad il Mer Dic 05, 2012 8:41 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1098

MessaggioInviato: Gio Set 13, 2012 11:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non invalida la salah inchallah:
Is it permissible to allow a cat to walk in front of me and rub on my legs while I am praying?


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Vi è una piccola divergenza invece per quanto riguarda il pelo del gatto:

Cat hair is pure in the Hanafi school, and details of the Shafi`i opinion


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Per quanto riguarda la donna che invalida la salah quella ,come avete potuto vedere, è l'interpretazione letterale Dahirir del manhaj salafi.

Nei 4 madhab ne la donna ne l'asino ne il gatto ne l'uomo che passano davanti invalidano la salah .
Avevo letto del madhab hanbali che riteneva invece la salah invalidata dal passaggio del cane (nero?) mi sembra; ma prendete questa mia ultima affermazione con le pinze, se qualcuno ha qualche altro riferimento inchallah....


Per quanto riguarda il fatto che la donna sia citata in un hadith insieme al cane e l'asino non vuole affatto dire che la donna è impura come.. o è un animale.

C'è un hadith del Sahih Bukhari a riguardo dove la stessa Aisha ra si pone il problema e ribatte dicendo :

Narrated 'Aisha: The things which annul prayer were mentioned before me (and those were): a dog, a donkey and a woman. I said, "You have compared us (women) to donkeys and dogs. By Allah! I saw the Prophet praying while I used to lie in (my) bed between him and the Qibla. Whenever I was in need of something, I disliked to sit and trouble the Prophet. So, I would slip away by the side of his feet." (Sahih Bukhari, Hadith 484)

Sahih Muslim Book 4 - Prayer (Kitab Al-Salat):
1037. 'Urwa b. Zubair reported: 'A'isha asked: What disrupts the prayer? We said: The woman and the ass. Upon this she remarked: Is the woman an ugly animal? I lay in front of the Messenger of Allah (may peace be upon him) like the bier of a corpse and he said prayer.

[i]Bukhari Book 9 - Virtues of the Prayer Hall (Sutra of the Musalla):

486. Narrated 'Aisha: Do you make us (women) equal to dogs and donkeys? While I used to lie in my bed, the Prophet would come and pray facing the middle of the bed. I used to consider it not good to stand in front of him in his prayers. So I used to slip away slowly and quietly from the foot of the bed till I got out of my guilt. [/i]

Sia sharh nawawi che Bukhari hanno spiegato questi hadith affermando che il termine utilizzato non indica in realtà "l'annullamento" della preghiera ma una "imperfezione" che potrebbe scaturire da una mancata concentrazione.

#Un uomo è attratto dalle donne.
l#'asino è sempre stato l'animale simbolo del lavoro forzato, dell'ignoranza e volgarità
i#l cane è un animale pericoloso (i cani randagi dell'epoca )

Il profeta sallalllaahu ha detto semplicemente che è opportuno utilizzare una sutra per impedire che una donna, l'asino o il cane ( per i motivi sopracitati) possano sconcentrare colui che prega .

Inoltre c'è un hadith che sottolinea anche l'età della donna (e cio ancora di piu avvalora questa tesi (che non mi sono inventato ma deriva proprio dallo sharh)

Narrated Abdullah ibn Abbas: Qatadah said: I heard Jabir ibn Zayd who reported on the authority of Ibn Abbas;and Shu'bah reported the Prophet (peace be upon him) as saying:
A menstruating (i.e. grown up) woman
anda dog cut off the prayer. (Abu Dawud :: Book 2 : Hadith 703)


Secondo uno dei 4 madhab (shafi mi sembra) se qualcuno ci passa davanti durante la preghiera abbiamo il dovere di fermarlo spingendolo-spostandolo con le nostre mani.

Cio come potete immaginare sarebbe un bel problema se davanti l'uomo passasse una donna. Dal contatto potrebbero nascere certi pensieri etc etc..

Il profeta sallallaahu non ha menzionato l'uomo al posto della donna semplicemente perchè la donna non capita mai che preghi in pubblico anzi la donna come sapete dovrebbe sempre pregare in un luogo appartato lontano da sguardi-presenze maschili..

etc etc etc il discorso immagino l'abbiate capito inchallah :-)

E Allah sa meglio.
wassalam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Set 14, 2012 6:11 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Jazakallahu khayr fratello,
SubhanaAllah questa è una delle tante questioni su cui il letteralismo superficiale sta facendo tanti danni.

baia ha scritto:

Il profeta <img> non ha menzionato l'uomo al posto della donna semplicemente perchè la donna non capita mai che preghi in pubblico anzi la donna come sapete dovrebbe sempre pregare in un luogo appartato lontano da sguardi-presenze maschili..

etc etc etc il discorso immagino l'abbiate capito inchallah :-)

E Allah sa meglio.
wassalam


Questa parte però non l'ho proprio capita. Qual è la fonte per cui il Profeta sallallaahu avrebbe menzionato le donne per questo motivo?
Vorrei capire se è una congettura o ha un fondamento testuale.
Nel primo caso chi siamo noi per fare ipotesi avventate di questo genere?

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2144

MessaggioInviato: Ven Set 14, 2012 11:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Questa parte però non l'ho proprio capita. Qual è la fonte per cui il Profeta avrebbe menzionato le donne per questo motivo?
Vorrei capire se è una congettura o ha un fondamento testuale.
Nel primo caso chi siamo noi per fare ipotesi avventate di questo genere?


nemmeno io questa parte l'avevo capita.. e poi se le donne si trovassero a pregare da sole, lontano dagli uomini, allora viceversa.. anche gli uomini si dovrebbero trovare lontani dalle donne e non dovrebbero mai capitare davanti ad una donna..

altra cosa che non mi è chiara, perchè soltanto gli uomini sono attrati dalle donne? si dice spesso "perchè gli uomini sono attrati dalle donne" anche per la quesione del profumo ad esempio.. ma perchè non viceversa?

comunque Jazak Allahu Khair per la spiegazione, intanto ora mi è un po' più chiaro rispetto a prima.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Dom Set 16, 2012 9:20 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Cara sorella Starlight l'hadith è parola del Rasul sallallaahu, per cui c'è poco da capire o discutere. Ciò che va interpretato, non certo da noi, è il come applicarlo nella nostra vita, non certo il se è giusto, sbagliato o quale sia la logica.

Quel che non capivo io è proprio la necessità di dargli una ragione, attribuendola perfino falsamente al Profeta sallaallahu, quando non ve n'è prova.
Quale che sia la ragione, dobbiamo attenerci a ciò che ci viene ordinato e obbedire.

Seguendo i tuoi dubbi si potrebbe allora contestare il fatto stesso che, qualora si preghi insieme, gli uomini debbano pregare davanti e le donne dietro, e mai viceversa, o il fatto che l'`awra femminile è più inclusiva di quella maschile, ecc. ecc.

Quando vengono questi dubbi piuttosto diciamo "Amantu biLlahi wa rasulihi" finché passano.

Abu Muhammad Abdullah ibn Amr ibn al-Ass (DCL) riferisce che il Messaggero di Allah (SLPBD) ha detto:
Nessuno di voi è un credente finché le sue tendenze naturali non si accordano con quanto vi ho apportato.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1098

MessaggioInviato: Dom Set 16, 2012 10:00 pm    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
Jazakallahu khayr fratello,
SubhanaAllah questa è una delle tante questioni su cui il letteralismo superficiale sta facendo tanti danni.

baia ha scritto:

Il profeta <img> non ha menzionato l'uomo al posto della donna semplicemente perchè la donna non capita mai che preghi in pubblico anzi la donna come sapete dovrebbe sempre pregare in un luogo appartato lontano da sguardi-presenze maschili..

etc etc etc il discorso immagino l'abbiate capito inchallah :-)

E Allah sa meglio.
wassalam


Questa parte però non l'ho proprio capita. Qual è la fonte per cui il Profeta <img> avrebbe menzionato le donne per questo motivo?
Vorrei capire se è una congettura o ha un fondamento testuale.
Nel primo caso chi siamo noi per fare ipotesi avventate di questo genere?


Citazione:
Quel che non capivo io è proprio la necessità di dargli una ragione, attribuendola perfino falsamente al Profeta sallaallahu, quando non ve n'è prova.
Quale che sia la ragione, dobbiamo attenerci a ciò che ci viene ordinato e obbedire.


:-)

Il Profeta sallallaahu non è caro solo a te fratello Yusuf; è caro a me come è caro alla sorella Starlight..

L'accusare qualcuno di "attribuire falsamente delle parole e quindi hadith" al Profeta sallallaahu è cosa molto grave; è grave soprattutto se queste accuse sono infondate e sono rivolte ad un fratello "fi Din"; ed ancora di piu se questo fratello fi Din non aveva assoltamente queste intenzioni.

Ora dimmi fratello Yusuf, da che cosa hai dedotto che ho voluto attribuire "false parole" al Profeta sallallaahu ?
Ho detto per caso "il Profeta sallallaahu ha detto:.." o "il Profeta sallallaahu intendeva dire:.." ..
Non mi sembra fratello Yusuf.
Tutti sappiamo bene quanto sia grave attribuire o inventare falsi hadith (e su cio, come sai, vi sono numerosi ahadith.)

Ora ti riporto attraverso una citazione del fratello 'Umar cio che intendevo io con quel trafiletto di scritto:
Citazione:
In effetti non è il "motivo". E' semmai una di quelle "saggezze" che si possono trovare in diversi precetti della Shari`ah, e che non essendo basate su prove testuali, si è liberi di tenere in considerazione o meno.
Per alcuni possono essere punti che aiutano alla comprensione, per altri (se non sono basati su prove testuali) possono non essere molto convincenti.
Ma per una persona dotata di iman tutto ciò non serve e basta semplicemente il fatto che qualcosa sia parte della Legge di Allah per accettarla, a prescindere da "razionalizzazioni", "spiegazioni" od altro. Al tempo stesso però spesso alcune "spiegazioni" (soprattutto quelle basate su prove testuali) aiutano a loro volta ad "accrescere" l'iman rendendo ancora più evidente ai nostri occhi la saggezza della Shari`ah.


so RELAX- SMILE - PRAY also for me brother! :-)

ps. le parole feriscono fratello.. il Profeta sallallaahu è caro anche a me! Certamente tutti possiamo sbagliare, ma attenzione con le parole. Cmq jasaka Allahu kyaran mi è sevito come lezione. :)

wassalam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2144

MessaggioInviato: Dom Set 16, 2012 10:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

io in realtà cercavo solo di togliermi quei dubbi dato che quei hadith in particolare non li avevo mai capiti proprio per quei dubbi che avevo esposto.. li ho sempre ignorati ovviamente ma speravo che avendo delle spiegazione soddisfacienti non avrei più dovuto ignorarli.

non voglio mettere in discussione nulla.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Lun Set 17, 2012 6:02 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Cari fratelli scusatemi entrambi.
Le parole feriscono e mi dispiace se vi ho ferito, ma il punto è che questo non deve impedire a nessuno di dire la verità, altrimenti la perdita è per tutti, anzitutto per chi non riceve un consiglio o correzione, che sicuramente non si offenderà mai, ma nemmeno correggerà i suoi errori, e nemmeno per chi fa' la correzione, perché se questa è sbagliata non lo saprà mai senza confrontarsi.

Ora io sono rimasto assai perplesso da quel paragrafo che ho contestato ma non ho ricevuto nessuna risposta nel merito, per cui perché prendersela e non cogliere l'occasione per imparare qualcosa? Non dico che ci sia da imparare dalla mia critica, ma almeno cerchiamo di analizzarla e magari facendo una ricerca possiamo pure trovare argomenti validi per contraddirla, in entrambi i casi ci guadagneremmo tutti inshaAllah.

Comunque non avevo nemmeno capito che l'autore di quella frase fossi tu baia, quindi rilassati che io sono rilassatissimo, e se mi dimostrerai che sbaglio sarò felice di ricevere un insegnamento.

Quel che ho chiesto è se quella è una congettura individuale, e in quel caso ho pochi dubbi nel contestarla, o se la spiegazione di un Sapiente, basata su altre fonti o su un suo legittimo ijtihad. Punto.

Non mi pare affatto che le parole di `Umar riguardassero spiegazioni avventate di non Sapienti.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Dic 10, 2012 12:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Starlight ha scritto:
ci dovrebbe essere un hadith in cui si dice che quello che invalida la salah è il cane, l'asino e la donna..


Promemoria: sempre leggere/cercare il "tafsir" e quale sia effettivamente la regola dedotta, assieme al leggere il testo degli ahadith.

Starlight ha scritto:
ora qui avrei un'obiezione..


Che quanto espresso in un hadith trovi poi applicazione effettiva nelle regole del fiqh o meno, in ogni caso avere "obiezioni" nei confronti delle parole del Rasulillah sallallaahu è qualcosa davvero da evitare ad ogni costo.

Starlight ha scritto:
o forse prima dovrei chiedere se esiste veramente quel hadith e in tal caso gradirei dell spiegazioni :)


Esatto!

In particolare per la scuola Hanafi il fatto che una donna, un asino od un cane passino davanti ad una persona che esegue la Salah non invalida la sua Salah:

"It has been unanimously agreed upon that whatever is mentioned in the Ahaadith pertaining to averting the person passing in front of the Musalli is not Waajib; rather it is Mandoob (preferable) and the ruling with regards to fighting with him/her has been abrogated. This ruling was only applicable when ‘Amal-e-Katheer (excessive actions) was allowed in Salaah. When the command of adopting tranquillity in Salaah came into effect then such actions which negated the original form of Salaah became abrogated. Some of these prohibitions are recorded in the Ahaadith while others were deduced from the actual prohibitions. Initially Rasoolullah (S.A.W.) said that the passing of a dog, donkey or female in front of the Musalli invalidates the Salaah but actions contrary to this transpired, therefore if anyone of these three pass before the Musalli, the Musalli’s Salaah will still be valid.

The A’immah-e-Mujtahideen deduced Masaail after scrutinising the lifestyle of Rasoolullah (S.A.W.), the objective of the Shari’ah on a whole and the special motive behind every act of worship. It is for this reason that whenever they came across any contradictions they either interpreted it or negated it. Relying on their research we thread in their footsteps. The Jurists concluded that to attack with a weapon or to kill the one who passes in front of the Musalli is totally not permissible and the word Muqaatalah was either used in the meaning of Dafa’ (aversion) or was abrogated and was only confined to the initial years. (Sharah Saheeh Muslim lin Nawawi, Vol. 1, Page 196, Ad-Durrul Mukhtaar, Vol. 1, Page 294)".
[Mufti Muhammad Ashraf -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

"Abd Allah ibn al-Samit said: Abu Dharr said: The Messenger of Allah said: "When one of you stands in prayer, what definitely constitutes a barrier for him is an object placed in front of him of the same height as the back of a camel-saddle. If it is not in front of him and of the same height as the back of a camel-saddle, then some [stray] donkey, or some woman passing, or some black dog will cut off his prayer." I said: "O Abu Dharr! What is it that makes a black dog different from a red or yellow dog?" He replied: "O dear cousin! I asked the Messenger of Allah the exact same question. He said that the black dog is a devil."

Notes on the legal rulings based on this hadith and its meaning:

The passing of the above-mentioned in front of the person at prayer does not invalidate his prayer according to the vast majority of the Imams of Law, Salaf and Khalaf (early and late authorities) who concur that the meaning of "will cut off his prayer" is not literal but means: "will make his prayer imperfect" due to the distraction they will cause in people's hearts, while Imam Ahmad considered that only the passing of a black dog actually invalidates it. This was mentioned by Imam al-Nawawi in Sharh Sahih Muslim and al-Mubarakfuri in Tuhfa al-Ahwadhi.".
[Mufti Ebrahim Desai]

Un fratello fidato ma che non è un `alim (e dunque andrebbe verificato ulteriormente) riporta questa spiegazione:

"-Hanafi,maliki,shafi'i: NOT invalidated, the hadith mentioning this may be understood as a risk of obtaining less reward by getting distracted.Majority view.".

Starlight ha scritto:
quelli che lo gestiscono sono wahabiti, pro-salafiti.. non capisco infatti perchè c'è tutta questa simpatia tra i salafiti e i wahabiti!


Di fatto sono la stessa cosa, oggigiorno, ed i due termini sono ormai sinonimi.
Sebbene originariamente designassero due movimenti differenti, nati in luoghi e momenti differenti.

Starlight ha scritto:
e poi se le donne si trovassero a pregare da sole, lontano dagli uomini, allora viceversa.. anche gli uomini si dovrebbero trovare lontani dalle donne e non dovrebbero mai capitare davanti ad una donna..


Normalmente no, ma può capitare, visto che comunque le donne possono uscire di casa per motivi di necessità e può dunque capitare di incontrarne per strada.

Starlight ha scritto:
altra cosa che non mi è chiara, perchè soltanto gli uomini sono attrati dalle donne? si dice spesso "perchè gli uomini sono attrati dalle donne" anche per la quesione del profumo ad esempio.. ma perchè non viceversa?


Ecco la risposta che fa per te:

Why is it impermissible for women to wear perfume in front of ghayr-mahrams and not for men? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Inoltre, alcune considerazioni che avevo scritto al riguardo qualche anno fa:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
Quel che non capivo io è proprio la necessità di dargli una ragione, attribuendola perfino falsamente al Profeta sallaallahu, quando non ve n'è prova.


Sarebbe molto meglio chiedere se ci siano delle fonti per ciò che è stato affermato, invece di partire automaticamente dal presupposto che si tratti di parole proprie o che non vi siano prove..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Erim
Affezionato
Affezionato


Registrato: 09/08/12 09:05
Messaggi: 53

MessaggioInviato: Ven Apr 18, 2014 5:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie di cuore a tutti! Siete stati davvero utili!

E.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Salah, Preghiera, Purità Rituale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.071