Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Voglia di convertirmi, problemi, confusioni, paure...

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Lug 08, 2020 12:09 pm    Oggetto: Ads

Top
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Ven Ago 24, 2012 9:59 pm    Oggetto: Voglia di convertirmi, problemi, confusioni, paure... Rispondi citando

Salve a tutti. Sono nuova del forum (ho gia fatto la presentazione) e mi piacerebbe avere "vicino" qualcuno che comunque sta avendo e ha gia avuto le mie stesse paure e che le ha superate. Scusate se scrivo cose che magari non vanno dette in questa sezione del forum, nel caso mi regolero' la prossima volta :) (mi devo ancora ambientare!). Comunque, io mi trovo da un anno all'estero (in UK) per studiare l'Inglese. Da sei mesi sto con un ragazzo Musulmano. Sinceramente non mi sono avvicinata all'Islam per lui, anche perche' l'ho fatto da circa un mesetto. Ho cominciato a leggere il Corano, non tutto e neanche "in ordine" diciamo che leggo una sura che mi interessa o mi attrae in quel determinato momento. Pensavo di aver fatto "passi da gigante" in questa mia ricerca da sola, ma oggi mi sono accorta di essere ancora molto ignorante. Non so tutti i termini Arabi che usate voi! Certo cose tipo "Inshallah" o "Alhamdulillah" li capisco perche' il mio ragazzo le usa spesso. Il punto e' che non mi sento pratica nel pronunciarle, mi sento un poco come se fosse una presa in giro, sara' perche' la mia pronuncia Araba e' molto all'Italiana xD cmq, il punto non e' solo quello. Solo oggi ho letto dell'abluzione (non so se posso mettere il link del sito... nel caso fatemi sapere) ed e' complicatissimo per me che non ho mai fatto una cosa cosi. So che con il tempo sara' facile, e' normale, ma al momento non ci ho capito nulla (se devo essere onesta!). Ho mille domande! Un altro problema e' che vorrei fare la shadahah in moschea perche' la sento piu' "vera", so che e' stupido, ne sono pienamente consapevole, non attaccatemi :) e' solo che avere una presenza esperta vicino mi farebbe sentire piu' sicura. So che non dovrei aspettare. La mia famiglia l'ha presa "relativamente" bene, mio padre continua a chiedermi perche' voglio complicarmi la vita a 20. Gli ho spiegato che non mi sto complicando un bel niente ma non capisce. In ogni caso non credo lo faccia con cattiveria. Oggi ho anche spiegato al figlio della sua ragazza (che e' piombato a casa a sorpresa) che se cambiero' religione non potra' piombare cosi, mi dovra' almeno avvisare in modo che io possa coprirmi per bene. Mia madre mi ha detto di esaminare meglio la mia attuale religione... ma io ho avuto un'affinita' con l'Islam. Se non mi sono mai interessata al Cattolicesimo significa che sbaglio ad andare direttamente all'Islam senza "approfondire" questa religione (Cattolicesimo)? Non so... Altro problema e' dove vivo. Ho il problema della lingua, non sono mai entrata in una moschea in vita mia e non ho capito se quella che c'e' qui e' solo maschile o meno. Ho provato a contattare sia su fb che sul loro sito ma non ho ricevuto risposta... domani andro' in citta' con mio padre e volevo passare in moschea... posso andarci da sola o non va bene? Non voglio chiedere al mio fidanzato, inquanto stiamo avendo problemi. Lui dice sempre di credere in Dio, che ama la sua religione, ma poi non fa un bel niente. Quando ho incominciato a capirci qualcosa gli ho detto che deve pregare, che non puo' definirsi Musulmano solo perche' non mangia carne di maiale! Voglio anche smettere di avere questo tipo di fidanzamento... (approposito, vorrei fare delle domande "personali" riguardo il fidanzamento che ho con lui, dovrei farle nella sezione femminile?) ho anche provato a parlare di matrimonio (visto che lui dice sempre che vorrebbe sposarmi!) ma ho avuto un riscontro negativo che non mi aspettavo... diciamo che e' come se non la stesse prendendo bene, non capisco. Quindi non voglio averci molto a che fare al momento... ho un'amica in comune che e' Musulmana, ma neanche lei pratica... le ho chiesto se puo' portarmi in Moschea e ha detto che posso chiedere tutto quello che voglio a lei... ma se lei non e' neanche praticante, io voglio parlare con qualcuno competente!

Scusate il papiro enorme... ma sono PIENA di dubbi. La confusione regna!! Spero che qualche anima buona si metta con la pazienza a risponde a tutto :) grazie in anticipo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Yuki
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/07/12 20:26
Messaggi: 275

MessaggioInviato: Ven Ago 24, 2012 10:20 pm    Oggetto: Re: Voglia di convertirmi, problemi, confusioni, paure... Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Salve a tutti. Sono nuova del forum (ho gia fatto la presentazione) e mi piacerebbe avere "vicino" qualcuno che comunque sta avendo e ha gia avuto le mie stesse paure e che le ha superate. Scusate se scrivo cose che magari non vanno dette in questa sezione del forum, nel caso mi regolero' la prossima volta :) (mi devo ancora ambientare!). Comunque, io mi trovo da un anno all'estero (in UK) per studiare l'Inglese. Da sei mesi sto con un ragazzo Musulmano. Sinceramente non mi sono avvicinata all'Islam per lui, anche perche' l'ho fatto da circa un mesetto. Ho cominciato a leggere il Corano, non tutto e neanche "in ordine" diciamo che leggo una sura che mi interessa o mi attrae in quel determinato momento. Pensavo di aver fatto "passi da gigante" in questa mia ricerca da sola, ma oggi mi sono accorta di essere ancora molto ignorante. Non so tutti i termini Arabi che usate voi! Certo cose tipo "Inshallah" o "Alhamdulillah" li capisco perche' il mio ragazzo le usa spesso. Il punto e' che non mi sento pratica nel pronunciarle, mi sento un poco come se fosse una presa in giro, sara' perche' la mia pronuncia Araba e' molto all'Italiana xD cmq, il punto non e' solo quello. Solo oggi ho letto dell'abluzione (non so se posso mettere il link del sito... nel caso fatemi sapere) ed e' complicatissimo per me che non ho mai fatto una cosa cosi. So che con il tempo sara' facile, e' normale, ma al momento non ci ho capito nulla (se devo essere onesta!). Ho mille domande! Un altro problema e' che vorrei fare la shadahah in moschea perche' la sento piu' "vera", so che e' stupido, ne sono pienamente consapevole, non attaccatemi :) e' solo che avere una presenza esperta vicino mi farebbe sentire piu' sicura. So che non dovrei aspettare. La mia famiglia l'ha presa "relativamente" bene, mio padre continua a chiedermi perche' voglio complicarmi la vita a 20. Gli ho spiegato che non mi sto complicando un bel niente ma non capisce. In ogni caso non credo lo faccia con cattiveria. Oggi ho anche spiegato al figlio della sua ragazza (che e' piombato a casa a sorpresa) che se cambiero' religione non potra' piombare cosi, mi dovra' almeno avvisare in modo che io possa coprirmi per bene. Mia madre mi ha detto di esaminare meglio la mia attuale religione... ma io ho avuto un'affinita' con l'Islam. Se non mi sono mai interessata al Cattolicesimo significa che sbaglio ad andare direttamente all'Islam senza "approfondire" questa religione (Cattolicesimo)? Non so... Altro problema e' dove vivo. Ho il problema della lingua, non sono mai entrata in una moschea in vita mia e non ho capito se quella che c'e' qui e' solo maschile o meno. Ho provato a contattare sia su fb che sul loro sito ma non ho ricevuto risposta... domani andro' in citta' con mio padre e volevo passare in moschea... posso andarci da sola o non va bene? Non voglio chiedere al mio fidanzato, inquanto stiamo avendo problemi. Lui dice sempre di credere in Dio, che ama la sua religione, ma poi non fa un bel niente. Quando ho incominciato a capirci qualcosa gli ho detto che deve pregare, che non puo' definirsi Musulmano solo perche' non mangia carne di maiale! Voglio anche smettere di avere questo tipo di fidanzamento... (approposito, vorrei fare delle domande "personali" riguardo il fidanzamento che ho con lui, dovrei farle nella sezione femminile?) ho anche provato a parlare di matrimonio (visto che lui dice sempre che vorrebbe sposarmi!) ma ho avuto un riscontro negativo che non mi aspettavo... diciamo che e' come se non la stesse prendendo bene, non capisco. Quindi non voglio averci molto a che fare al momento... ho un'amica in comune che e' Musulmana, ma neanche lei pratica... le ho chiesto se puo' portarmi in Moschea e ha detto che posso chiedere tutto quello che voglio a lei... ma se lei non e' neanche praticante, io voglio parlare con qualcuno competente!

Scusate il papiro enorme... ma sono PIENA di dubbi. La confusione regna!! Spero che qualche anima buona si metta con la pazienza a risponde a tutto :) grazie in anticipo.


sei benvenuta nel forum :)

un solo appunto, qui NON si fanno domande particolari di carattere sentimentale :) però su questioni riguardanti la dottrina fai tutte le domande che vuoi anche se ovvio che magari devi cercare in forum se sono sià stati fatti thread sugli argomenti che ti interessano :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Ago 24, 2012 10:31 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Mi dispiace che tu sia incappata in persone non praticanti, ed è tristissimo che anziché essere felice della tua conversione il tuo "ragazzo" sembra quasi rammaricato, ma purtroppo la verità è che se finora stava con te non era con intenzioni serie né verso di te né tantomeno verso Allah, visto che questo tipo di relazione non è lecita.
Preghiamo che Allah lo guidi e che il tuo cambiamento sia un mezzo perché anche lui diventi musulmano devoto inshaAllah. Intanto il tuo allontanamento da lui è un gran bene e davvero complimenti, è un segno della tua serietà e della tua fede. Inoltre è l'unico modo lecito ed inshaAllah efficace per sperare che lui cambi prospettiva, ma ora focalizza l'attenzione tutta su te stessa e il tuo cammino verso Allah e non esitare oltre a dire la Shahada per conto tuo, poi potrai dirla di nuovo in moschea tranquillamente inshaAllah.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Ven Ago 24, 2012 10:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie ad entrambi :) Yuki non volevo porre domande "sentimentali" solo che essendo fidanzata con un Musulmano e volendo a mia volta praticare quella religione, volevo capire meglio cosa fare. Penso che non sarebbe una cosa giusta "lasciarlo" cosi di punto in bianco senza riportarlo nella giusta direzione. Ogni volta mi dice che non e' colpa sua ma del diavolo, cosa che mi irrita inquanto se fai un errore e' colpa tua e devi prenderti le tue responsabilita'! Io avrei voluto sposarmi, anche perche' avendo convissuto con lui, diciamo che ormai ci sono state parecchie cose e quindi mi sono sentita in colpa e ho sentito il dovere di continuare questa relazione anche una volta cambiata religione. Spero che Allah aiuti me ad imparare velocemente e lui a ritornare sulla retta via. Riguardo la Moschea... se domani mi presentassi li, mi direbbero qualcosa? Anche se fosse esclusivamente maschile e io non lo sapessi, cosa dovrei fare? Potrei comunque parlare con qualcuno? Ne ho davvero bisogno e non ho voglia di aspettare Settembre, quando iniziera' il college e incontrero' altri Musulmani, voglio farlo ora. In ogni caso, io non ho ancora nulla, cose pratiche tipo tappeto da preghiera, vestiti adatti (non che normalmente vada vestita in modo indecente, da chiarirsi!) e non ho la minima idea di come si metta il velo! Ho visto qualche video ma sono un po' negata xD lo metterei a casaccio... c'e' anche il problema dell'Arabo. Se imparassi qualche sura per pregare, non fa niente se la pronuncia e' quella che e'? Certi suoni non mi vengono proprio... :(
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Ago 24, 2012 11:00 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Queste cose verranno piano piano e vedrai che inshaAllah ti sarà molto facile imparare tutto e procurarti ciò che ti serve.
Per coprirti alla buona basta pure un lenzuolo, ma Cmq in UK è facile procurarsi i vestiti, e anche per il tappeto non è urgente: ti basta pregare su un terreno pulito da impurità (sangue, altri liquidi organici, maiale o vino, ecc.).

Mi sapresti dire come si chiama la moschea o se ha un sito? Così mi informo.
Cmq abbi pazienza, ma se anche non c'è spazio per donne quando capiscono che vuoi accettare l'Islam dubito ti caccino. XD

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Ven Ago 24, 2012 11:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Questo e' il sito
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Riguardo la preghiera, va bene pregare sul pavimento? Qui abbiamo la moquette (che poi un tappeto e'!).. dovrei tipo pulirla ogni volta che vorrei pregare? Mi informero' riguardo ai vestiti e al tappeto da preghiera. Il problema e' che dovrei pagare tutto da sola e non credo di farcela al momento. La cosa piu' urgente e' il tappeto, giusto? Volevo chiedere anche un'altra cosa (scusa il disturbo!). Incominciando il college, starei li dalle 9.30 fino alle 2-3 del pomeriggio.... se volessi pregare, dove andrei? So che e' haram pregare in bagno. Ma non dovrei lavarmi prima? Oddio quante cose! :(
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Ven Ago 24, 2012 11:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

aSalaam 'alaykom wa RahmatAllaahi wa BarakatuHu

Sorella, i tuoi dubbi sono diciamo naturali, li abbiamo avuti tutti e con pazienza abbiamo fatto grandi passi; Pazienza e Guida di Allaah: diciamo che si possono affrontare tutti, tutti con queste due.

Magari il tutto ci sembra difficile, ci sentiamo soli, ma sono solo impressioni. Ora hai trovato questa 'comunità virtuale', e dico: non potevi trovare di meglio, wa Allaahu 'Alam, ed Iddio è il Più Sapiente.

Per la Shahada: non ritardarla, è già in cuor tuo, giusto? Bene, affermare con la lingua quel che c'è già in cuore non è altro che pura coerenza, no? :)

Per la Preghiera: non è necessario un tappeto, basta che la moquette sia pura, se dubiti della sua 'purezza' puoi poggiare un lenzuolo a terra e prostrarti su di esso in direzione della Ka'ba.

Per l'abluzione: ecco in piccoli passi semplici la suddetta descritta, chiunque non esiti a correggermi se erro in qualche particolare:

1.L'intenzione di fare l'abluzione per purificarsi per il Culto di Dio

2.Farlo in Nome di Dio

3.Lavare 3 volte le mani partendo dalla destra, passando le dita di una mano fra le dita dell'altra

4.Portare l'acqua alla bocca e sciacquarla 3 volte

5.Fare con nel punto 4. al naso.

6.Lavare il volto dall'attaccatura dei capelli al mento, 3 volte.

7.Lavare le braccia dal polso al gomito 3 volte, prima il destro poi il sinistro.

8.Passare le mani umide su capelli e nelle orecchie.

9.Lavare i piedi sino al malleolo 3 volte, prima il destro poi il sinistro

puoi aggiungere un punto 10. che consisterebbe nel dire
Ash-hadu an La ilaaha illaAllaah Wahdahu la sharika lah wa ash-hadu anna Muhammadan 'abduHu wa RassuluH: Testimonio che non vi è altro dio oltre ad Iddio Unico senza associati, e testimonio che Muhammad è Suo servo ed Inviato.

;)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 12:08 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Puoi semplicemente usare un lenzuolo pulito, o una copertina o tovaglia che sia, a mò di tappeto inshaAllah. Non serve complicarsi troppo la vita.
La cosa più urgente più che il tappeto penso sia un abito adatto per la Salah, Cmq intanto usa quel che hai per coprirti al meglio, magari con degli scialle, foulard, una vestaglia lunga, o al più come dicevo arrangiandosi con un lenzuolo te la cavi inshaAllah.
Le sorelle Cmq sapranno consigliarti sicuramente meglio di me.

Cmq da quel che leggo nel sito della moschea mi pare che abbiano uno spazio femminile.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 12:13 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie ad entrambi :) scusate se sto per dire qualcosa di stupido, ma quale sarebbe la direzione della Ka'ba?? Domani provero' a fare un po' tutto, magari andro' in Moschea e poi vedro' di cercare qualche negozio che venda abiti per donne Musulmane :)

Riguardo questi due punti:
1.L'intenzione di fare l'abluzione per purificarsi per il Culto di Dio

2.Farlo in Nome di Dio

Dovrei pronunciarlo in Italiano in mente? Oppure c'e' proprio la formula Araba? Va bene lo stesso se, essendo agli inizi, non pregassi? E' questo il punto. Volendo convertirmi, vorrei iniziare "la mia nuova vita" al meglio, senza incominciare facendo gia un errore dopo l'altro. Mi viene un po' l'ansia in questo modo.

... mi sto rendendo conto che forse vi sto ammorbando xD vi verra' l'ansia anche a voi tra poco! Ahahah scusate!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 12:25 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Qui trovi diversi video su come fare le abluzioni. È molto più semplice così piuttosto che perdersi in descrizioni confuse per iscritto.
Bisogna anche dire che non tutto quanto è elencato in queste descrizioni è obbligatorio, il che non significa che dobbiamo tralasciarlo senza ragione, ma che nel tuo caso ad esempio puoi farne a meno finché non lo impari, o se dimentichi queste cose non devi ripetere le abluzioni.

Nominare Allah non è obbligatorio, comunque è molto facile: basta dire BISMILLAH. : )

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 12:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Riguardo questi due punti:
1.L'intenzione di fare l'abluzione per purificarsi per il Culto di Dio

2.Farlo in Nome di Dio

Dovrei pronunciarlo in Italiano in mente? Oppure c'e' proprio la formula Araba?


L'intenzione è semplicemente intenzione, fatta con il cuore. Intendi di compiere quell'atto per assolvere l'obbligo di purezza da rispettare per compiere la Preghiera per Dio e Solo per Lui.

Farlo in Nome d'Iddio, puoi dire "Bismi-llaah."

Kris992 ha scritto:
Va bene lo stesso se, essendo agli inizi, non pregassi?
Devi impegnarti nell'imparare a pregare.


Kris992 ha scritto:
Volendo convertirmi, vorrei iniziare "la mia nuova vita" al meglio, senza incominciare facendo gia un errore dopo l'altro. Mi viene un po' l'ansia in questo modo.
Sappi che Iddio è il Misericordioso e, Iddio volendolo ti perdonerà certi errori se tu li compi con l'intenzione ferma di fare tutto al meglio impegnandoti per Lui. Ricorda che come ci ha riferito il Suo ultimo Inviato, su di lui la pace e le benedizioni divine: Dio è più Misericordioso e Caritatevole verso il Suo servo di una madre con il proprio piccolo. Tu impegnati con costanza e pazienza e perseveranza nell'accrescere la conoscenza riguardo i campi obbligatori della Religione e nella loro Giusta pratica, chiedendo ad Iddio la Guida ed a Lui l'aiuto. Con calma otterrai grandi risultati, InshaAllaah :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 12:33 am    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
http://islam.forumup.it/viewtopic.php?t=6717&mforum=islam

Qui trovi diversi video su come fare le abluzioni. È molto più semplice così piuttosto che perdersi in descrizioni confuse per iscritto.
Bisogna anche dire che non tutto quanto è elencato in queste descrizioni è obbligatorio, il che non significa che dobbiamo tralasciarlo senza ragione, ma che nel tuo caso ad esempio puoi farne a meno finché non lo impari, o se dimentichi queste cose non devi ripetere le abluzioni.

Nominare Allah non è obbligatorio, comunque è molto facile: basta dire BISMILLAH. : )


Grazie mille :) il video e' molto utile!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 12:45 am    Oggetto: Rispondi citando

Islaman Sword ha scritto:
Kris992 ha scritto:
Riguardo questi due punti:
1.L'intenzione di fare l'abluzione per purificarsi per il Culto di Dio

2.Farlo in Nome di Dio

Dovrei pronunciarlo in Italiano in mente? Oppure c'e' proprio la formula Araba?


L'intenzione è semplicemente intenzione, fatta con il cuore. Intendi di compiere quell'atto per assolvere l'obbligo di purezza da rispettare per compiere la Preghiera per Dio e Solo per Lui.

Farlo in Nome d'Iddio, puoi dire "Bismi-llaah."

Kris992 ha scritto:
Va bene lo stesso se, essendo agli inizi, non pregassi?
Devi impegnarti nell'imparare a pregare.


Kris992 ha scritto:
Volendo convertirmi, vorrei iniziare "la mia nuova vita" al meglio, senza incominciare facendo gia un errore dopo l'altro. Mi viene un po' l'ansia in questo modo.
Sappi che Iddio è il Misericordioso e, Iddio volendolo ti perdonerà certi errori se tu li compi con l'intenzione ferma di fare tutto al meglio impegnandoti per Lui. Ricorda che come ci ha riferito il Suo ultimo Inviato, su di lui la pace e le benedizioni divine: Dio è più Misericordioso e Caritatevole verso il Suo servo di una madre con il proprio piccolo. Tu impegnati con costanza e pazienza e perseveranza nell'accrescere la conoscenza riguardo i campi obbligatori della Religione e nella loro Giusta pratica, chiedendo ad Iddio la Guida ed a Lui l'aiuto. Con calma otterrai grandi risultati, InshaAllaah :)



Grazie davvero :) mi sento un po' strana al riguardo. Pensare di cambiare tutto cosi! Posso chiedere (anche a Yusuf) cosa avete provato al momento di convertirvi? L'avete fatto da soli, oppure in moschea?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 12:46 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Islaman Sword ha scritto:

Per l'abluzione: ecco in piccoli passi semplici la suddetta descritta, chiunque non esiti a correggermi se erro in qualche particolare:

1.L'intenzione di fare l'abluzione per purificarsi per il Culto di Dio

L'intenzione basta esprimerla nel cuore e non a parole e comunque non è necessaria secondo parte dei Sapienti (madhhab Hanafi ad esempio).
Citazione:

2.Farlo in Nome di Dio

O in parole semplici: dire BISMILLAH.
Citazione:

3.Lavare 3 volte le mani partendo dalla destra, passando le dita di una mano fra le dita dell'altra

Bene farlo, ma anche questo non è assolutamente obbligatorio. È solo necessario lavare le mani per liberarle da impurità, altrimenti se siamo certi ne siano prive questo passaggio lo si può anche omettere del tutto.
Citazione:

4.Portare l'acqua alla bocca e sciacquarla 3 volte

5.Fare con nel punto 4. al naso.


Non offenderti ma non mi pare molto chiaro, in breve: sciacquare la bocca e le narici. Non è obbligatorio, ma raccomandato, e comunque non è obbligatorio farlo tre volte, ma sempre raccomandato.
Citazione:

6.Lavare il volto dall'attaccatura dei capelli al mento, 3 volte.


E da un lobo dell'orecchio all'altro. Praticamente l'ovale del viso.
Citazione:

7.Lavare le braccia dal polso al gomito 3 volte, prima il destro poi il sinistro.

8.Passare le mani umide su capelli e nelle orecchie.

9.Lavare i piedi sino al malleolo 3 volte, prima il destro poi il sinistro


Più chiaro che dire "sino al malleolo" sarebbe dire "lavare il piede e la caviglia inclusa". Anche in questo caso come per le braccia e il volto non è obbligatorio lavare 3 volte, ma Sunna.

Citazione:

puoi aggiungere un punto 10. che consisterebbe nel dire
Ash-hadu an La ilaaha illaAllaah Wahdahu la sharika lah wa ash-hadu anna Muhammadan 'abduHu wa RassuluH: Testimonio che non vi è altro dio oltre ad Iddio Unico senza associati, e testimonio che Muhammad è Suo servo ed Inviato.

;)


Ottimo punto, ma lei è nuova e ha già detto di avere paure e difficoltà per l'arabo, quindi mi limiterei a dirle l'essenziale inshaAllah. ; )

In breve:

1 lavare il viso interamente (da attaccatura dei capelli a poco sotto il mento, e da orecchio a orecchio)
2 lavare le mani e braccia fino ai gomiti inclusi
3 passare la mano o le mani inumidite sui capelli (almeno un quarto)
4 lavare i piedi interamente caviglie incluse.

Questi gli obblighi minimi essenziali per le abluzioni, almeno secondo la scuola Hanafi.

Ricorda anche che la prima volta, e dopo ogni ciclo, o dopo un rapporto sessuale, o al termine del sanguinamento post parto, o appunto alla conversione, è necessario fare una doccia completa, lavando prima le parti intime liberandole accuratamente da sostanze organiche, poi sciacquare la bocca accuratamente riempiendola tutta di acqua, fare lo stesso con le narici e poi lavando tutto il corpo badando a fare arrivare l'acqua nelle pieghe cutanee, come nell'ombelico o sotto le ascelle e nei capelli fino alle radici.

Per i dettagli continua a consultare questo forum inshaAllah.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Fabb Yusuf Tarenti il Dom Ago 26, 2012 1:48 am, modificato 4 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 12:53 am    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:

In breve:

1 lavare il viso interamente (da attaccatura dei capelli a poco sotto il mento, e da orecchio a orecchio)
2 lavare le mani e braccia fino ai gomiti inclusi
3 passare la mano o le mani inumidite sui capelli (almeno un quarto)
4 lavare i piedi interamente caviglie incluse.

Questi gli obblighi minimi essenziali per le abluzioni, almeno secondo la scuola Hanafi.

Ricorda anche che la prima volta, e dopo ogni ciclo, o dopo un rapporto sessuale, o al termine del sanguinamento post parto, o appunto alla conversione, è necessario fare una doccia completa, lavando prima le parti intime liberandole accuratamente da sostanze organiche, poi sciacquare la bocca accuratamente riempiendola tutta di acqua, fare lo stesso con le narici e poi lavando tutto il corpo badando a fare arrivare l'acqua nelle pieghe cutanee, come nell'ombelico o sotto le ascelle e nei capelli fino alle radici.
Nel caso delle donne con capelli lunghi comunque non è necessario far giungere l'acqua fino alle radici.

Per i dettagli continua a consultare questo forum inshaAllah.


Beh, diciamo che fare una doccia normale e' piu' o meno la stessa cosa, se escludi il punto della bocca e delle narici, no? I capelli li laverei normalmente.. oppure no? Che intendi con "non e' necessario far giungere l'acqua fino alle radici"? Scusate ancora, un'altra domanda. Se per pregare ho bisogno di fare tutte queste cose (anche perche' mi capitera' di dover andare in bagno essendo tutta una mattinata in college) come faccio a fare tutto cio'? I bagni delle donne sono sempre pieni e se c'e' uno specchio, ci sono alcune che non si smuovono. Il problema piu' grande sarebbe lavarmi i piedi. Sinceramente non ho mai visto nessuna donna Musulmana che faceva tutto cio' durante le pause pranzo. Ma dove vanno? xD e per la preghiera quindi vanno bene anche i vestiti normali che usi quando sei fuori, no? In ogni caso sei coperta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 1:15 am    Oggetto: Rispondi citando

BarakAllaahu fikom fratello Yusuf :)

Kris992 ha scritto:
Grazie davvero :) mi sento un po' strana al riguardo. Pensare di cambiare tutto cosi! Posso chiedere (anche a Yusuf) cosa avete provato al momento di convertirvi? L'avete fatto da soli, oppure in moschea?


Da solo, con tanta tanta emozione da far piangere il cuore, gratitudine per avermi Guidato alla Verità, e certezza di aver iniziato il cammino nel Giusto entro il quale non vi è dubbio alcuno. Lode ad Iddio :)

Kris992 ha scritto:
e per la preghiera quindi vanno bene anche i vestiti normali che usi quando sei fuori, no? In ogni caso sei coperta.
Sì, basta che l'awrah sia coperta;

Kris992 ha scritto:
Beh, diciamo che fare una doccia normale e' piu' o meno la stessa cosa, se escludi il punto della bocca e delle narici, no? I capelli li laverei normalmente.. oppure no?
Sì.

Kris992 ha scritto:
I bagni delle donne sono sempre pieni e se c'e' uno specchio, ci sono alcune che non si smuovono.
Non c'è un bar interno munito di servizi propri?

Kris992 ha scritto:
Sinceramente non ho mai visto nessuna donna Musulmana che faceva tutto cio' durante le pause pranzo. Ma dove vanno? xD
Prova a chiedere loro. :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/10 22:31
Messaggi: 1098

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 1:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Un grande grande benvenuto tra noi anche da parte mia Kris!
felicissimo di leggerti:)
non preoccuaprti tartassaci pure di domande:-)

Mach'allah quanti giovani!

Tutti ggggiovani tranne il fratello 'Umar ahah ske lol! @'UmarWaziristani
(se lo scrivo a modi twitter funziona anche qui? :-D)
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 936

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 4:14 am    Oggetto: Rispondi citando

..


L'ultima modifica di AbuMuhammad il Sab Giu 07, 2014 8:45 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2766
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 7:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam Aleikum,

Si comunque hai ragione rispetto al tuo fidanzato. E' bene che vi sposiate e non commettiate atti illeciti prima del matrimonio, se volete che la vostra unione sia halal (lecita) e benedetta da Allah.
Ed è anche bene che non stiate più da soli. Così ci chiede Allah. Però davanti ai tuoi genitori potete parlare, e magari parlare del vostro futuro matrimonio InshaAllah. E fai anche bene ad allontanarti se lui invece non è intenzionato a fare le cose in modo lecito. =)

E presto ti accorgerai che tutto è molto più semplice di quello che sembra, perchè Allah (subhana wa taala) ti sta guidando!

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 6:59 pm    Oggetto: Re: Voglia di convertirmi, problemi, confusioni, paure... Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Pensavo di aver fatto "passi da gigante" in questa mia ricerca da sola, ma oggi mi sono accorta di essere ancora molto ignorante. Non so tutti i termini Arabi che usate voi! Certo cose tipo "Inshallah" o "Alhamdulillah" li capisco perche' il mio ragazzo le usa spesso. Il punto e' che non mi sento pratica nel pronunciarle, mi sento un poco come se fosse una presa in giro, sara' perche' la mia pronuncia Araba e' molto all'Italiana xD cmq, il punto non e' solo quello.


Gentile Kris,

L'Islam è l'Ultima rivelazione proveniente dall'Unico Dio per tutta l'umanità. Anche se non sai una parola di arabo, ciò non significa che tu non possa essere "pronta" per accettare l'Islam.
Le condizioni per accettare l'Islam non prevedono la conoscenza dell'arabo (sennò buona parte di quell'80% di Musulmani nel mondo che non sono arabi, non potrebbero essere Musulmani), bensì l'accettazione degli elementi dottrinali essenziali dell'Islam.

A questo riguardo vedi:

Come Accettare l'Islam - Come Diventare Musulmani? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Se tu credi in questi elementi essenziali, nel tuo cuore sei già Musulmana, ed è essenziale che tu accetti l'Islam il prima possibile, pronunciando la Shahadah (testimonianza di fede).

Tutto il resto, lo imparerai come lo abbiamo imparato tutti noi: con il tempo necessario, con l'aiuto di Allah, con impegno e costanza.

Kris992 ha scritto:
Solo oggi ho letto dell'abluzione (non so se posso mettere il link del sito... nel caso fatemi sapere) ed e' complicatissimo per me che non ho mai fatto una cosa cosi. So che con il tempo sara' facile, e' normale, ma al momento non ci ho capito nulla (se devo essere onesta!).


Anche la Salah all'inizio sembra qualcosa di piuttosto complicato, ma come ti potranno confermare anche gli altri fratelli e sorelle che hanno accettato l'Islam da poco, basta poco tempo per imparare tutto il necessario, non ti preoccupare! Ma come già detto, tutto questo lo potrai imparare non appena tu abbia accettato l'Islam; studiarlo ora, prima della Shahadah è "poco utile", visto che non avrai nemmeno la possibilità di metterlo in pratica.

Kris992 ha scritto:
Ho mille domande!


Siamo qui apposta! :-D

Kris992 ha scritto:
Un altro problema e' che vorrei fare la shadahah in moschea perche' la sento piu' "vera", so che e' stupido, ne sono pienamente consapevole, non attaccatemi :) e' solo che avere una presenza esperta vicino mi farebbe sentire piu' sicura. So che non dovrei aspettare.


E va' benissimo voler fare la Shahadah in moschea, è qualcosa che consigliamo sempre!
Quello che diciamo, infatti, non è di non farla in moschea; semmai, è di innanzitutto farla subito ovunque una persona sia (a casa, sull'autobus, in giro per strada!...) nel momento in cui è convinta ed ha accettato gli elementi essenziali della dottrina islamica.
E poi, di "ripeterla" in moschea non appena ne abbia l'occasione!
In questo modo non avrai rimandato una cosa così urgente, e, dall'altra parte, avrai la possibilità di pronunciarla anche in moschea e di prendere contatto con la comunità!

Kris992 ha scritto:
Se non mi sono mai interessata al Cattolicesimo significa che sbaglio ad andare direttamente all'Islam senza "approfondire" questa religione (Cattolicesimo)? Non so...


Assolutamente no, non sbagli affatto!
L'Islam è il messaggio finale proveniente dall'Unico Dio, che aveva già dato il messaggio originario dal quale poi si è sviluppato (stravolgendolo) il cristianesimo.
Studiando direttamente l'Islam hai accesso alla rivelazione finale, autenticamente trasmessa senza modifiche, e l'unica che Dio accetta!

Kris992 ha scritto:
Altro problema e' dove vivo. Ho il problema della lingua, non sono mai entrata in una moschea in vita mia e non ho capito se quella che c'e' qui e' solo maschile o meno. Ho provato a contattare sia su fb che sul loro sito ma non ho ricevuto risposta... domani andro' in citta' con mio padre e volevo passare in moschea... posso andarci da sola o non va bene?


Sì potresti andare anche da sola ma non so come sia organizzata!
Ma insha'Allah dovresti trovare qualcuno che parli un inglese elementare e senza la tipica pronuncia inglese che ti renderà più facile capire! :-)

Kris992 ha scritto:
Non voglio chiedere al mio fidanzato, inquanto stiamo avendo problemi. Lui dice sempre di credere in Dio, che ama la sua religione, ma poi non fa un bel niente. Quando ho incominciato a capirci qualcosa gli ho detto che deve pregare, che non puo' definirsi Musulmano solo perche' non mangia carne di maiale! Voglio anche smettere di avere questo tipo di fidanzamento... (approposito, vorrei fare delle domande "personali" riguardo il fidanzamento che ho con lui, dovrei farle nella sezione femminile?) ho anche provato a parlare di matrimonio (visto che lui dice sempre che vorrebbe sposarmi!) ma ho avuto un riscontro negativo che non mi aspettavo... diciamo che e' come se non la stesse prendendo bene, non capisco. Quindi non voglio averci molto a che fare al momento...


Il mio consiglio è al momento di concentrarti unicamente sul tuo percorso e sull'accettare l'Islam.
Poi, forte di questa scelta e della tua determinazione, vedrai tu stessa come dover risolvere la situazione col tuo "fidanzato".
Comunque senz'altro ciò che riferisci non è un bel segno. Forse che lui teme di doversi prendere delle responsabilità vere ora che tu stai per accettare l'Islam, invece che "divertirsi" e basta come tanti "non praticanti" credono di poter fare con le ragazze non Musulmane?
Comunque, questo aspetto insha'Allah (se Dio vuole) lo vedremo più avanti. Sulla base di tutto qeusto non è affatto detto che sposarti con questa persona sia necessariamente la scelta migliore, se la situazione del suo Din (religione) è così problematica. Ora devi pensare a ciò che è meglio per te.

Kris992 ha scritto:
Scusate il papiro enorme... ma sono PIENA di dubbi. La confusione regna!!


Aspettiamo il secondo papiro!
Ma soprattutto la buona notizia! :-D

Kris992 ha scritto:
Grazie ad entrambi :) Yuki non volevo porre domande "sentimentali" solo che essendo fidanzata con un Musulmano e volendo a mia volta praticare quella religione, volevo capire meglio cosa fare.


Questo genere di domande va' bene. :-)
Quelle che non vanno bene sono quelle che si incentrano unicamente su questioni private/sentimentali.
Mentre capire quale sia il corretto comportamente islamico anche in relazione a questioni "sentimentali" è certamente ammesso e molto importante!

Kris992 ha scritto:
Penso che non sarebbe una cosa giusta "lasciarlo" cosi di punto in bianco senza riportarlo nella giusta direzione. Ogni volta mi dice che non e' colpa sua ma del diavolo, cosa che mi irrita inquanto se fai un errore e' colpa tua e devi prenderti le tue responsabilita'! Io avrei voluto sposarmi, anche perche' avendo convissuto con lui, diciamo che ormai ci sono state parecchie cose e quindi mi sono sentita in colpa e ho sentito il dovere di continuare questa relazione anche una volta cambiata religione. Spero che Allah aiuti me ad imparare velocemente e lui a ritornare sulla retta via.


Nell'Islam il modo per avere i propri peccati cancellati è il pentimento, non il "matrimonio riparatore", soprattutto in certi casi (quando si rischia di legarsi ad una persona che possa essere da ostacolo/problema alla propria crescita spirituale.
E a parte che nel tuo caso non eri nemmeno Musulmana per cui qualsiasi tuo peccato verrà cancellato al momento della tua Shahadah, quindi di questo non ti devi preoccupare!
Ma come già detto, al momento non preoccuparti di questo; avrai bisogno di un po' di tempo per valutare quale sia la cosa migliore da fare.
Prima però preoccupati di "trovare la tua strada", e poi di fare scelte riguardo matrimoni etc. Perché una scelta sbagliata riguardo al matrimonio potrebbe rivelarsi molto problematica per la propria crescita spirituale.

Kris992 ha scritto:
Riguardo la Moschea... se domani mi presentassi li, mi direbbero qualcosa? Anche se fosse esclusivamente maschile e io non lo sapessi, cosa dovrei fare? Potrei comunque parlare con qualcuno?


Anche se la moschea fosse esclusivamente maschile, dovresti avere comunque la possibilità di parlare con qualcuno, magari in un "ufficio" se c'è qualcosa del genere, dipende.
Non aver paura di nulla, dì semplicemente che vorresti accettare l'Islam e vorresti fare delle domande.
Anche se ci fosse una sezione femminile è comunque probabile che alla fine parlerai comunque con un responsabile o con un imam.

Kris992 ha scritto:
In ogni caso, io non ho ancora nulla, cose pratiche tipo tappeto da preghiera, vestiti adatti (non che normalmente vada vestita in modo indecente, da chiarirsi!) e non ho la minima idea di come si metta il velo! Ho visto qualche video ma sono un po' negata xD lo metterei a casaccio...


Il tappeto non è affatto necessario per pregare (è soltanto per comodità/barriera da pavimenti freddi o da eventuali impurità presenti sul terreno).
Sui vestiti, potrai arrangiarti con dell'abbigliamento largo ed un normale foulard per eseguire la preghiera. Sempre se non trovi un "abaya" (una sorta di vestito largo che è ideale per pregare e non solo) in vendita in moschea o nelle vicinanze (potresti chiedere al riguardo).
Per il velo non ci vuole niente: non c'è uno "stile" particolare, l'importante è coprire bene tutto ciò che c'è da coprire (per la Salah, tutto il corpo tranne l'ovale del viso e le mani (e per una scuola giuridica, anche i piedi possono essere tenuti scoperti)).

Kris992 ha scritto:
c'e' anche il problema dell'Arabo. Se imparassi qualche sura per pregare, non fa niente se la pronuncia e' quella che e'? Certi suoni non mi vengono proprio... :(


Mi permetterei di dire che la pronuncia corretta del Qur'an non c'entra molto con il sapere o meno l'arabo.
C'entra con lo studiarne le regole. Ci sono non arabi che non parlano arabo ma hanno studiato le regole di recitazione e pronunciano perfettamente il Qur'an, e ci sono arabi che non hanno mai studiato le regole di recitazione del Qur'an e fanno molti errori nel recitare il Qur'an.
Quindi ciò che sarà importante sarà memorizzare anche solo due suar (pl. di sura) e studiare la corretta pronuncia. Approfitta del fatto che sei in UK per chiedere di aiutarti in questo lì in moschea: di solito lì sono molto organizzati e ci sono diversi corsi. Anche se non ci fosse alcun corso, basterà qualche ora per imparare ciò che è necessario!

Kris992 ha scritto:
Questo e' il sito
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Sembrano abbastanza organizzati per quanto riguarda il supporto ai "New Muslims" :-)

Kris992 ha scritto:
Riguardo la preghiera, va bene pregare sul pavimento? Qui abbiamo la moquette (che poi un tappeto e'!)..


Sì, se non c'è traccia di impurità.
Nel dubbio basterà mettere anche solo un asciugamano grande pulito, od un lenzuolo, etc. etc.
Non è necessario il tipico "tappeto da preghiera" anche se comunque potrai comprarlo facilmente e costa pochissimo.

Kris992 ha scritto:
Volevo chiedere anche un'altra cosa (scusa il disturbo!). Incominciando il college, starei li dalle 9.30 fino alle 2-3 del pomeriggio.... se volessi pregare, dove andrei? So che e' haram pregare in bagno. Ma non dovrei lavarmi prima? Oddio quante cose! :(


Non ci dovrebbero essere preghiere obbligatorie in quel lasso di tempo, anche quella che in questo periodo lì a Swansea inizia verso le 13.20, hai tempo fino alle 17 (in questo periodo, poi gli orari cambiano durante l'anno!) per eseguirla, quindi potrai farla appena arrivi a casa (se arrivi in tempo), o in moschea (se arrivi in tempo ed è vicino), etc. etc.

Ma di tutto questo ora non ti devi preoccupare: rifletti, se anche scoprissi di non riuscire proprio a fare qualcosa, ciò cambierebbe forse il fatto che l'Islam è la verità e che devi accettarlo per avere la salvezza? No... L'unico problema sarebbe come fare a risolvere questo eventuale problema...

Kris992 ha scritto:
Grazie ad entrambi :) scusate se sto per dire qualcosa di stupido, ma quale sarebbe la direzione della Ka'ba??


114 gradi dal Nord (ovverosia, Sud-Est-Est), che puoi vedere facilmente con una bussola.
O usando un sito come:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Che ti fa vedere la direzione esatta della "qiblah" (ovvero, l'orientamento verso la città di Makkah, che è la direzione verso la quale eseguire la Salah - preghiera).

Kris992 ha scritto:
Va bene lo stesso se, essendo agli inizi, non pregassi? E' questo il punto. Volendo convertirmi, vorrei iniziare "la mia nuova vita" al meglio, senza incominciare facendo gia un errore dopo l'altro. Mi viene un po' l'ansia in questo modo.


De-ansiati, fai un respiro profondo, pronuncia la Shahadah, e chiedi a Dio di aiutarti.
Il resto lo imparerai presto, non preoccuparti.
Quello di voler fare tutto perfettamente sin dall'inizio e non voler sbagliare è la tipica angoscia per la quale passano tutti i neo-convertiti. :-)
Che va' benissimo, ma non se arriva al punto di "bloccare" una persona da una scelta così importante!

Citazione:
Nel caso delle donne con capelli lunghi comunque non è necessario far giungere l'acqua fino alle radici.


Non mi risulta... Fonti?
Semmai, mi risulta che, nel caso in cui una donna abbia delle treccie, non sia necessario disfarle ed in tal caso basti che l'acqua arrivi alle radici.
E non che non sia necessario che l'acqua non vi giunga!

Kris992 ha scritto:
Beh, diciamo che fare una doccia normale e' piu' o meno la stessa cosa, se escludi il punto della bocca e delle narici, no?


In pratica sì; l'importante è avere a mente tutti gli elementi essenziale e farvi attenzione.

Kris992 ha scritto:
I capelli li laverei normalmente.. oppure no?


Sì, basta che lavi tutto.

Kris992 ha scritto:
Se per pregare ho bisogno di fare tutte queste cose (anche perche' mi capitera' di dover andare in bagno essendo tutta una mattinata in college) come faccio a fare tutto cio'?


Per fare la Salah normalemnte devi fare solo le abluzioni minori (quelle che consistono fondamentalmente in lavare viso-braccia-passare le mani umide sulla testa-lavari i piedi fino alle caviglie).
L'abluzione maggiore (quella che praticamente consiste in una doccia completa più interno della bocca e narici) è necessaria solo dopo rapporti sessuali, al termine del ciclo mestruale, etc.

Kris992 ha scritto:
I bagni delle donne sono sempre pieni e se c'e' uno specchio, ci sono alcune che non si smuovono. Il problema piu' grande sarebbe lavarmi i piedi. Sinceramente non ho mai visto nessuna donna Musulmana che faceva tutto cio' durante le pause pranzo. Ma dove vanno? xD


Nel tuo caso come abbiamo visto dovresti fare in tempo a tornare a casa per eseguire la Salah in tempo e quindi potrai eseguire le abluzioni comodamente a casa tua.

Kris992 ha scritto:
e per la preghiera quindi vanno bene anche i vestiti normali che usi quando sei fuori, no? In ogni caso sei coperta.


Esatto, soprattutto perché in pubblico una donna dev'essere sempre vestita e coperta in modo dignitoso così come quando deve pregare. E quindi i vestiti in pratica sono gli stessi; il velo si indossa sempre in pubblico, non solo per la preghiera. E stesso discorso per tutto il resto (coprire tutto il resto del corpo con vestiti larghi, non aderenti, non trasparenti, etc.).

baia ha scritto:
Tutti ggggiovani tranne il fratello 'Umar ahah ske lol! @'UmarWaziristani
(se lo scrivo a modi twitter funziona anche qui? :-D)


Hahaha loool la notifica non mi è arrivata però il messaggio l'ho letto lo stesso! :-D

P.S.: Mi sono reso conto di aver ripetuto un sacco di cose già dette; non avevo letto tutto il thread, se non post per post rispondendo uno per volta! Beh, repetita juvant! :-D

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Dom Ago 26, 2012 5:00 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 8:38 pm    Oggetto: Re: Voglia di convertirmi, problemi, confusioni, paure... Rispondi citando

Citazione:
Gentile Kris,

L'Islam è l'Ultima rivelazione proveniente dall'Unico Dio per tutta l'umanità. Anche se non sai una parola di arabo, ciò non significa che tu non possa essere "pronta" per accettare l'Islam.
Le condizioni per accettare l'Islam non prevedono la conoscenza dell'arabo (sennò buona parte di quell'80% di Musulmani nel mondo che non sono arabi, non potrebbero essere Musulmani), bensì l'accettazione degli elementi dottrinali essenziali dell'Islam.


Grazie, mi sono rilassata un po' sulla questione Arabo. Ma forse e' un rilassamento momentaneo xD

Citazione:

Siamo qui apposta! :-D


Grazie :)

Citazione:
Assolutamente no, non sbagli affatto!
L'Islam è il messaggio finale proveniente dall'Unico Dio, che aveva già dato il messaggio originario dal quale poi si è sviluppato (stravolgendolo) il cristianesimo.
Studiando direttamente l'Islam hai accesso alla rivelazione finale, autenticamente trasmessa senza modifiche, e l'unica che Dio accetta!


E' quello che ho detto a mia madre :)


Citazione:
Il mio consiglio è al momento di concentrarti unicamente sul tuo percorso e sull'accettare l'Islam.
Poi, forte di questa scelta e della tua determinazione, vedrai tu stessa come dover risolvere la situazione col tuo "fidanzato".
Comunque senz'altro ciò che riferisci non è un bel segno. Forse che lui teme di doversi prendere delle responsabilità vere ora che tu stai per accettare l'Islam, invece che "divertirsi" e basta come tanti "non praticanti" credono di poter fare con le ragazze non Musulmane?
Comunque, questo aspetto insha'Allah (se Dio vuole) lo vedremo più avanti. Sulla base di tutto qeusto non è affatto detto che sposarti con questa persona sia necessariamente la scelta migliore, se la situazione del suo Din (religione) è così problematica. Ora devi pensare a ciò che è meglio per te.


Sinceramente non so cosa pensare. Mi hanno riferito che potrebbe essersi "spaventato" in quanto ha paura che, se un giorno mi pentissi, darei a lui la colpa della mia conversione. Visto che lui non me ne ha parlato, penso semplicemente che non gli interessi nulla. Riguardo le "responsabilita'" e' quello che mi ha detto anche lui, pero' rivolto ai soldi, dicendo che non potrebbe sposarmi al momento.

Citazione:

Aspettiamo il secondo papiro!
Ma soprattutto la buona notizia! :-D


Ahahah non tentarmi cosi, ci sara' sicuramente!! xD


Citazione:
Questo genere di domande va' bene. :-)
Quelle che non vanno bene sono quelle che si incentrano unicamente su questioni private/sentimentali.
Mentre capire quale sia il corretto comportamente islamico anche in relazione a questioni "sentimentali" è certamente ammesso e molto importante!


Beh si, le mie domande "sentimentali" in un certo senso sono rivolte a questo. Sapendo cosa non e' permesso nell'Islam mi e' venuta un po' d'ansia riguardo a cose passate che potrebbero influenzare il futuro.

Citazione:
Nell'Islam il modo per avere i propri peccati cancellati è il pentimento, non il "matrimonio riparatore", soprattutto in certi casi (quando si rischia di legarsi ad una persona che possa essere da ostacolo/problema alla propria crescita spirituale.
E a parte che nel tuo caso non eri nemmeno Musulmana per cui qualsiasi tuo peccato verrà cancellato al momento della tua Shahadah, quindi di questo non ti devi preoccupare!
Ma come già detto, al momento non preoccuparti di questo; avrai bisogno di un po' di tempo per valutare quale sia la cosa migliore da fare.
Prima però preoccupati di "trovare la tua strada", e poi di fare scelte riguardo matrimoni etc. Perché una scelta sbagliata riguardo al matrimonio potrebbe rivelarsi molto problematica per la propria crescita spirituale.


Lo so che i miei peccati verrebbero cancellati, ma la mia coscienza non verrebbe pulita piu' di tanto. Onestamente ho pensato al "matrimonio riparatore" sia perche' non sono abituata ad avere una relazione dove non posso neanche abbracciare l'altra persona, sia per cio' che si e' condiviso. Poi vabbe, si ritorna al concetto precedente riguardante le leggi Islamiche. Che Dio mi perdoni non significa che lo farebbe anche un
futuro marito. Penso che valga soprattutto se sia davvero religioso (e io aspiro a quello). Quindi l'idea del "matrimonio riparatore" mi e' venuta spontanea.

Citazione:

Mi permetterei di dire che la pronuncia corretta del Qur'an non c'entra molto con il sapere o meno l'arabo.
C'entra con lo studiarne le regole. Ci sono non arabi che non parlano arabo ma hanno studiato le regole di recitazione e pronunciano perfettamente il Qur'an, e ci sono arabi che non hanno mai studiato le regole di recitazione del Qur'an e fanno molti errori nel recitare il Qur'an.
Quindi ciò che sarà importante sarà memorizzare anche solo due suar (pl. di sura) e studiare la corretta pronuncia. Approfitta del fatto che sei in UK per chiedere di aiutarti in questo lì in moschea: di solito lì sono molto organizzati e ci sono diversi corsi. Anche se non ci fosse alcun corso, basterà qualche ora per imparare ciò che è necessario!


Con recitazione intendi la parlata simile al canto? Ma in ogni caso, non e' "peccato" recitare/pronunciare nel modo sbagliato, oppure si?


Citazione:
Non ci dovrebbero essere preghiere obbligatorie in quel lasso di tempo, anche quella che in questo periodo lì a Swansea inizia verso le 13.20, hai tempo fino alle 17 (in questo periodo, poi gli orari cambiano durante l'anno!) per eseguirla, quindi potrai farla appena arrivi a casa (se arrivi in tempo), o in moschea (se arrivi in tempo ed è vicino), etc. etc.


Gentilmente, potresti darmi gli orari? E in base a cosa cambiano? Le stagioni? Tipo con le giornate lunghe o piu' corte?


Citazione:
114 gradi dal Nord (ovverosia, Sud-Est-Est), che puoi vedere facilmente con una bussola.
O usando un sito come:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Che ti fa vedere la direzione esatta della "qiblah" (ovvero, l'orientamento verso la città di Makkah, che è la direzione verso la quale eseguire la Salah - preghiera).


Grazie :)

Citazione:
Nel tuo caso come abbiamo visto dovresti fare in tempo a tornare a casa per eseguire la Salah in tempo e quindi potrai eseguire le abluzioni comodamente a casa tua.


Nella mia classe feci amicizia con una donna Musulmana. Durante le pause diceva sempre che andava a pregare (quindi la tempistica coincideva con gli orari scolastici), ma non ho mai capito dove. Ho sempre pensato in bagno, ma poi ho scoperto che non si poteva, quindi boh... a Settembre mi informero' meglio :)

In ogni caso, mi vergogno un poco a scriverlo. Oggi che sono finalmente uscita di casa e' come se mi fossi sentita diversa. Insomma, sono uscita con l'idea di andare in Moschea e tutto, quello non e' cambiato. Solo che capitava di ripetermi mentalmente "ma che sto facendo? Mi sembra cosi strano" e poi, una volta incontrata la mia amica (ieri le ho chiesto se poteva accompagnarmi in moschea), siamo solo arrivate li davanti ma non siamo entrate. Ora, lei e' diventata di nuovo praticante, o almeno ci prova, e sono stata contenta per lei. Il problema e' che la mia sensazione di "stranezza" rimaneva. Che mi sta succedendo? Eppure a casa ero cosi convinta, ho letto un sacco di giorni per un sacco di ore con tanto interesse... :( in ogni caso lei mi ha detto che si sarebbe informata per me riguardo ad un posto frequentato solo da donne musulmane, in quel modo avrei potuto parlare con loro. Abbiamo parlato anche un poco riguardo il velo, solo che per tutto il tempo della nostra uscita la mia sensazione rimaneva e non facevo altro che sentirmi stupida a parlare di tutto cio', pensando che mi sentivo come se volessi copiare qualcosa, ma non riusciendoci. In ogni caso, ha detto che e' disponibile ad aiutarmi ogni volta che voglio. Le ho detto di farmi sapere appena puo' riguardo quel posto solo per donne, vedremo. Forse significa che devo studiare ancora e sentirmi piu' sicura della mia scelta. Che ne pensate?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 8:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Salam Aleikum,

Si comunque hai ragione rispetto al tuo fidanzato. E' bene che vi sposiate e non commettiate atti illeciti prima del matrimonio, se volete che la vostra unione sia halal (lecita) e benedetta da Allah.
Ed è anche bene che non stiate più da soli. Così ci chiede Allah. Però davanti ai tuoi genitori potete parlare, e magari parlare del vostro futuro matrimonio InshaAllah. E fai anche bene ad allontanarti se lui invece non è intenzionato a fare le cose in modo lecito. =)

E presto ti accorgerai che tutto è molto più semplice di quello che sembra, perchè Allah (subhana wa taala) ti sta guidando!


Speriamo che mi stia guidando davvero. Ora mi sento abbastanza smarrita.
Riguardo il mio fidanzato al momento non c'e' nessun tipo di rapporto considerando che non ci parliamo. Riguardo il futuro, chissa'. Se entrambi riusciamo a maturare come persone e anche spiritualmente, buon per noi :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 8:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mus'ab ha scritto:
Benvenuta anche da parte mia "Kris992" !
Mash'Allah, si sente da come parli che trabocchi dalla voglia di abbracciare/conoscere l'Islam e amare Dio secondo il Suo volere e la Sua corretta religione!

Piu' che "ansia" leggo la felicita', l'entusiasmo di voler apprendere tutto il prima possibile e dar cosi' il via al tuo nuovo ed importante cammino. Questo e' senza alcun dubbio positivo e lodevole!
Pian piano, passo dopo passo, pazienza e perseveranza, e vedrai che presto raggiungerai il tuo obiettivo; se c'e' la voglia di fare una cosa di tempo ce ne metteremo anche di meno, insh'Allah, e parlando della religione di Dio assieme alla voglia ci sara' anche il Suo sostegno.
E a dir il vero, apprendere l'essenziale per adempiere ai nostri obblighi e' una delle cose piu' semplici: preghiera, abluzione, invocazioni, recitazione del Qur'an etc..


I fratelli, che Allah swt li benedica per gli aiuti che ti hanno dato, non hanno lasciato che le briciole :-P

Kris992 ha scritto:
quale sarebbe la direzione della Ka'ba??



Ti trovi in Gran Bretagna giusto (Swansea)? Allora e' "Sud-est".

Salam



Oh, potete anche chiamarmi Cri :) don't worry!
In ogni caso siete cosi gentiliii! Mi sento in colpa per come mi sento oggi leggendo tutti i vostri messaggi! Grazie mille.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 8:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

baia ha scritto:
Un grande grande benvenuto tra noi anche da parte mia Kris!
felicissimo di leggerti:)
non preoccuaprti tartassaci pure di domande:-)

Mach'allah quanti giovani!

Tutti ggggiovani
tranne il fratello 'Umar ahah ske lol! @'UmarWaziristani
(se lo scrivo a modi twitter funziona anche qui? :-D)


Grazie mille baia :)
sicuramente vi tartassero' di domande, ne sono sicura xD

ahahah "tutti ggggiovani" lol posso chiedere quanti anni avete oppure e' privato? Nel caso, pardon :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 9:00 pm    Oggetto: Re: Voglia di convertirmi, problemi, confusioni, paure... Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Sinceramente non so cosa pensare. Mi hanno riferito che potrebbe essersi "spaventato" in quanto ha paura che, se un giorno mi pentissi, darei a lui la colpa della mia conversione.


Davvero fatico a capire come possa un Musulmano ragionare così di fronte all'imminente conversione di una persona.

Kris992 ha scritto:
Beh si, le mie domande "sentimentali" in un certo senso sono rivolte a questo. Sapendo cosa non e' permesso nell'Islam mi e' venuta un po' d'ansia riguardo a cose passate che potrebbero influenzare il futuro.

(...)

Lo so che i miei peccati verrebbero cancellati, ma la mia coscienza non verrebbe pulita piu' di tanto. Onestamente ho pensato al "matrimonio riparatore" sia perche' non sono abituata ad avere una relazione dove non posso neanche abbracciare l'altra persona, sia per cio' che si e' condiviso. Poi vabbe, si ritorna al concetto precedente riguardante le leggi Islamiche. Che Dio mi perdoni non significa che lo farebbe anche un
futuro marito. Penso che valga soprattutto se sia davvero religioso (e io aspiro a quello). Quindi l'idea del "matrimonio riparatore" mi e' venuta spontanea.


Ora non ti preoccupare.
Preoccupati solo di farti accettare da Dio e di avere la fede e di compiere le azioni che Dio accetta.
Di tutto il resto - compreso di trovare una persona che accetti ciò che Dio accetta - ti preoccuperai più avanti, insha'Allah. Insomma, non ingolfare la mente con troppe preoccupazioni.

Kris992 ha scritto:
Con recitazione intendi la parlata simile al canto? Ma in ogni caso, non e' "peccato" recitare/pronunciare nel modo sbagliato, oppure si?


Sì, ma è un peccato pure non eseguire la Salah (che sia per paura di sbagliare o meno). Quindi l'unica soluzione è impegnarsi secondo le proprie capacità e studiare e praticare ciò che si è imparato! :-)

Kris992 ha scritto:
Gentilmente, potresti darmi gli orari? E in base a cosa cambiano? Le stagioni? Tipo con le giornate lunghe o piu' corte?


Le cinque preghiere quotidiane sono scandite dalla posizione del sole rispetto alla terra. Quindi sì, con l'allungarsi-accorciarsi delle giornate, ed in più in base al luogo in cui ci si trova, cambiano gli orari.

Su questo sito trovi gli orari della Salah (preghiera) per qualsiasi città del mondo: basta che cerchi quella dove sei, selezioni il giorno, e clicchi su "calculate"!


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Da un altro post:

"Provo a fare un brevissimo schemino riassuntivo dei tempi di validità di ogni Salah (sulla base dei dati sugli orari delle preghiere che trovi su questo sito:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Salah al-Fajr (due unità): Da "Fajr" a "Sunrise"
Salah al-Zuhr (quattro unità): Da "Zohr" a "Asr Mithl" (o "Asr Mithlain" secondo un'altra posizione)
Salah al-`Asr (quattro unità): Da "Asr Mithl" (o "Asr Mithlain" secondo un'altra posizione) a "Magrib/Sunset"
Salah al-Maghrib (tre unità): Da "Magrib/Sunset" a "Esha Abyad"
Salah al-`Isha' (quattro unità): Da "Esha Abyad" a "Fajr" del giorno successivo.
Le altre indicazioni per ora ignorale pure
".

Kris992 ha scritto:
Nella mia classe feci amicizia con una donna Musulmana. Durante le pause diceva sempre che andava a pregare (quindi la tempistica coincideva con gli orari scolastici), ma non ho mai capito dove.


Forse più avanti nei mesi (in inverno in particolare), il tempo della preghiera che ora finisce verso le 17, finirà prima, e quindi bisognerà eseguirla prima. Comunque al momento il lasso di tempo è abbastanza ampio, poi eventualmente nei prossimi mesi ti preoccuperai di come fare. Tieni conto comunque che lì in UK è tutta un'altra situazione, ed è pure molto probabile che vi sia una aula/spazio dedicato ai Musulmani per pregare. Potresti provare a chiedere se c'è qualche associazione studentesca islamica attiva nella tua scuola/università..

Kris992 ha scritto:
In ogni caso, mi vergogno un poco a scriverlo. Oggi che sono finalmente uscita di casa e' come se mi fossi sentita diversa. Insomma, sono uscita con l'idea di andare in Moschea e tutto, quello non e' cambiato. Solo che capitava di ripetermi mentalmente "ma che sto facendo? Mi sembra cosi strano" e poi, una volta incontrata la mia amica (ieri le ho chiesto se poteva accompagnarmi in moschea), siamo solo arrivate li davanti ma non siamo entrate. Ora, lei e' diventata di nuovo praticante, o almeno ci prova, e sono stata contenta per lei. Il problema e' che la mia sensazione di "stranezza" rimaneva. Che mi sta succedendo? Eppure a casa ero cosi convinta, ho letto un sacco di giorni per un sacco di ore con tanto interesse... :( in ogni caso lei mi ha detto che si sarebbe informata per me riguardo ad un posto frequentato solo da donne musulmane, in quel modo avrei potuto parlare con loro. Abbiamo parlato anche un poco riguardo il velo, solo che per tutto il tempo della nostra uscita la mia sensazione rimaneva e non facevo altro che sentirmi stupida a parlare di tutto cio', pensando che mi sentivo come se volessi copiare qualcosa, ma non riusciendoci. In ogni caso, ha detto che e' disponibile ad aiutarmi ogni volta che voglio. Le ho detto di farmi sapere appena puo' riguardo quel posto solo per donne, vedremo. Forse significa che devo studiare ancora e sentirmi piu' sicura della mia scelta. Che ne pensate?


Anche questo è tipico, non preoccuparti.
Come diciamo sempre in questi casi, ora tu sei una preda ambita per Shaytan (Satana): egli rischia di perdere una "preda" ora che stai per intraprendere la retta via, ed è quindi "normale" che ti sussurri ogni genere di dubbio. Inoltre, è anche abbastanza "normale" essere un po' "tesi" prima di prendere una decisione importante che influenza la propria vita, soprattutto visto che comporterà anche cambiamenti di abitudini, e da qui deriva la sensazione di "strano", magari aumentata pure dall'idea che l'Islam sia qualcosa di "straniero" e "lontano", visto che spesso altri Musulmani con i quali si ha a che fare sono stranieri.
Ma guarda bene dentro al tuo cuore e chiedi a Dio di guidarti, e vedrai che tutti questi "dubbi" appariranno per ciò che sono realmente!...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 9:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie per le info. Sinceramente non lo so, ho appena parlato con mio padre (che ha parlato con mia madre per telefono) ed e' nervoso per tutta sta storia dell'Islam. Dice che non sto ragionando seriamente, che mi butto cosi tanto per, senza approfondire nulla e che e' solo per il mio ragazzo. Mia madre gli ha addirittura detto di portarmi in chiesa, neanche avessi bisogno di un esorcismo -_- tutto cio' non fa altro che aumentare la mia confusione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 9:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Grazie per le info. Sinceramente non lo so, ho appena parlato con mio padre (che ha parlato con mia madre per telefono) ed e' nervoso per tutta sta storia dell'Islam. Dice che non sto ragionando seriamente, che mi butto cosi tanto per, senza approfondire nulla e che e' solo per il mio ragazzo. Mia madre gli ha addirittura detto di portarmi in chiesa, neanche avessi bisogno di un esorcismo -_- tutto cio' non fa altro che aumentare la mia confusione.


Non sapevo che la confusione fosse contagiosa (dai tuoi genitori a te) :-)
Chiedi a Dio di guidarti e vai tranquilla.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Sab Ago 25, 2012 9:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Con recitazione intendi la parlata simile al canto?
Sì, questo è il modo nel quale si recita il Corano; questa è ad esempio una recitazione della Sura che va recitata in ogni Preghiera:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Kris992 ha scritto:
Ma in ogni caso, non e' "peccato" recitare/pronunciare nel modo sbagliato, oppure si?
Impegnati ascoltando le recitazioni abituandoti ai 'suoni' ed Iddio volendolo imparerai; Dio terrà conto del tuo impegno e sorvolerà sui tuoi errori, inshaAllaah; dice Dio nel Suo Libro e lo conferma il Suo Inviato su di lui la pace e le benedizioni divine: che Egli non ci punisce per ciò che facciamo per errore o sotto costrinzione; poni la tua fiducia in Dio e vedrai che progressi :)

Kris992 ha scritto:
Gentilmente, potresti darmi gli orari? E in base a cosa cambiano? Le stagioni? Tipo con le giornate lunghe o piu' corte?
Gli orari sono in base al sole; gli stessi nomi delle Preghiere spesso si riferiscono alle fasi del sole; se non erro in questo sito dovrebbero esserci gli orari
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Kris992 ha scritto:
In ogni caso, mi vergogno un poco a scriverlo. Oggi che sono finalmente uscita di casa e' come se mi fossi sentita diversa. Insomma, sono uscita con l'idea di andare in Moschea e tutto, quello non e' cambiato. Solo che capitava di ripetermi mentalmente "ma che sto facendo? Mi sembra cosi strano" e poi, una volta incontrata la mia amica (ieri le ho chiesto se poteva accompagnarmi in moschea), siamo solo arrivate li davanti ma non siamo entrate. Ora, lei e' diventata di nuovo praticante, o almeno ci prova, e sono stata contenta per lei. Il problema e' che la mia sensazione di "stranezza" rimaneva. Che mi sta succedendo? Eppure a casa ero cosi convinta, ho letto un sacco di giorni per un sacco di ore con tanto interesse... :( in ogni caso lei mi ha detto che si sarebbe informata per me riguardo ad un posto frequentato solo da donne musulmane, in quel modo avrei potuto parlare con loro. Abbiamo parlato anche un poco riguardo il velo, solo che per tutto il tempo della nostra uscita la mia sensazione rimaneva e non facevo altro che sentirmi stupida a parlare di tutto cio', pensando che mi sentivo come se volessi copiare qualcosa, ma non riusciendoci. In ogni caso, ha detto che e' disponibile ad aiutarmi ogni volta che voglio. Le ho detto di farmi sapere appena puo' riguardo quel posto solo per donne, vedremo. Forse significa che devo studiare ancora e sentirmi piu' sicura della mia scelta. Che ne pensate?
E' normale sorella, queste sensazioni sono dette waswas, ovvero sussurri satanici con i quali il lapidato tenta di colpire il nostro cuore con i dubbi; cerca rifugio presso Dio contro questi sussurri, fai il grande passo e cerca il sostegno d'Iddio, la Sua protezione, la Sua Guida. Per altro i pensieri che ti fornisce il lapidato sono infondati e contrari alla realtà, perchè l'Islaam è la naturalità ed il motivo per il quale e con il quale siamo stati creati, mentre l'atteggiamento che abbiamo non accettando l'Islaam è il copiare gli altri adattandosi alla tradizione nella quale viviamo ed abbiamo ereditato dal mondo circostante e dalla nostra famiglia senza preoccuparci se sia fondalmentalmente la verità o solo mera tradizione: ecco smontati i dubbi che il lapidato ti voleva sussurrare :)

Kris992 ha scritto:
lol posso chiedere quanti anni avete oppure e' privato? Nel caso, pardon :)
io personalmente 17, più informazioni here -->
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

haha :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 8:49 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Waziristani ha scritto:
Kris992 ha scritto:
Grazie per le info. Sinceramente non lo so, ho appena parlato con mio padre (che ha parlato con mia madre per telefono) ed e' nervoso per tutta sta storia dell'Islam. Dice che non sto ragionando seriamente, che mi butto cosi tanto per, senza approfondire nulla e che e' solo per il mio ragazzo. Mia madre gli ha addirittura detto di portarmi in chiesa, neanche avessi bisogno di un esorcismo -_- tutto cio' non fa altro che aumentare la mia confusione.


Non sapevo che la confusione fosse contagiosa (dai tuoi genitori a te) :-)
Chiedi a Dio di guidarti e vai tranquilla.


Vedro' di non farmici contagiare :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Yuki
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/07/12 20:26
Messaggi: 275

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 9:09 am    Oggetto: Rispondi citando

sulle salah non ho nessun recitante esperto a cui mi posso fare riferimento dove vivo e mi alleno la memoria usando come supporto un pò i video youtube ma sopratutto usando degli foglietti dove una volta guardati i youtube ( in cuffia ) riscrivo nei miei limiti di comprensione accenti e simboli fonetici al testo come la Sura Al Fatiha poichè non ho trovato in rete testi corredati con simboli fonetici di aiuto...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 9:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Islaman Sword ha scritto:
Sì, questo è il modo nel quale si recita il Corano; questa è ad esempio una recitazione della Sura che va recitata in ogni Preghiera:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


(...)

Impegnati ascoltando le recitazioni abituandoti ai 'suoni' ed Iddio volendolo imparerai; Dio terrà conto del tuo impegno e sorvolerà sui tuoi errori, inshaAllaah; dice Dio nel Suo Libro e lo conferma il Suo Inviato su di lui la pace e le benedizioni divine: che Egli non ci punisce per ciò che facciamo per errore o sotto costrinzione; poni la tua fiducia in Dio e vedrai che progressi :)
(...)

Gli orari sono in base al sole; gli stessi nomi delle Preghiere spesso si riferiscono alle fasi del sole; se non erro in questo sito dovrebbero esserci gli orari

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Grazie!

Citazione:
E' normale sorella, queste sensazioni sono dette waswas, ovvero sussurri satanici con i quali il lapidato tenta di colpire il nostro cuore con i dubbi; cerca rifugio presso Dio contro questi sussurri, fai il grande passo e cerca il sostegno d'Iddio, la Sua protezione, la Sua Guida. Per altro i pensieri che ti fornisce il lapidato sono infondati e contrari alla realtà, perchè l'Islaam è la naturalità ed il motivo per il quale e con il quale siamo stati creati, mentre l'atteggiamento che abbiamo non accettando l'Islaam è il copiare gli altri adattandosi alla tradizione nella quale viviamo ed abbiamo ereditato dal mondo circostante e dalla nostra famiglia senza preoccuparci se sia fondalmentalmente la verità o solo mera tradizione: ecco smontati i dubbi che il lapidato ti voleva sussurrare :)


Capisco. Posso chederti che posizione prende l'Islam nei confronti dei sogni? Sono solo cosa elaborate dalla nostra mente, oppure li vede come qualcosa da parte di Dio? Prima di andare a letto ho chiesto che mi fosse fatto capire in qualche modo (magari chiaro) se portare avanti la mia relazione o meno inquanto, avendo parlato con il mio "fidanzato" sono stata scaricata bruscamente. Ma scusate, relazione o meno, non dovrebbe essere felice se mi convertissi? E non sarebbe "obbligato" in qualche modo ad aiutarmi? O puo' fare come sta facendo, non fregandosene nulla? E' ammesso nell'Islam lasciare da solo, senza consigli ne' niente, qualcuno che si sta interessando in esso? Il suo comportamento mi confonde su tutto. Uno dei problemi che ho notato, riguardante i Musulmani Arabi o comunque di paesi Islamici, e' che poi, una volta arrivati in paesi come Italia, Uk, America, cambiano completamente. Sembra che siano entrati nel paese delle meraviglie e peccato un secondo dopo l'altro. Ho sempre giudicato male questa cosa, se sei credente, lo sei anche in Antartide, non solo nel tuo paese d'origine! Probabilmente sara' perche' essendo cresciuti sotto l'occhio dei genitori che magari li incitavano a fare le cose per bene, una volta trovati da soli non hanno saputo fare piu' nulla, sia per mancanza di voglia che di interesse. Voi che ne pensate? In Italia fanno cosi anche? Altrimenti e' solo un problema riscontrato qui in Uk. In ogni caso, ho fatto un sogno in cui capivo. Erano piu' che altro sensazioni che ho avuto nel sogno. Stavamo portando comunque la relazione avanti ma io non ero felice. Ma non lo vedevo, lo potevo solo sentira. Ora sono confusa perche' io faccio sempre molti sogni, la maggior parte non proprio allegri (dipende da qualcosa tipo "messaggi" o e' solo la mia mente che e' particolare? xD), quindi o puo' essere che Dio abbia risposto alla mia domanda, oppure e' solamente un puro caso che la mia mente mi abbia dato quel sogno. Io so che e' tipo una cosa "scientifica".

Scusate se non sembra adatto cio' che ho scritto ora, ma davvero mi serve. So bene che la gente puo' vedere quello che vuole, quando vuole, quindi non vorrei semplicemente farmi fantasie. In ogni caso, se questa non e' la sezione giusta per questo tipo di domande, indirizzatemi meglio verso quella piu' adatta :)

Citazione:
io personalmente 17, più informazioni here -->
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

haha :)


Letto. Complimenti per il tuo percorso!! :) Come ti trovi a scuola? I tuoi compagni, professori, dicono qualcosa?

Ah, prima di andare a dormire, si puo' dire "bismillah"?

Citazione:


L'ultima modifica di Kris992 il Dom Ago 26, 2012 9:17 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 9:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Yuki ha scritto:
sulle salah non ho nessun recitante esperto a cui mi posso fare riferimento dove vivo e mi alleno la memoria usando come supporto un pò i video youtube ma sopratutto usando degli foglietti dove una volta guardati i youtube ( in cuffia ) riscrivo nei miei limiti di comprensione accenti e simboli fonetici al testo come la Sura Al Fatiha poichè non ho trovato in rete testi corredati con simboli fonetici di aiuto...


Mi allenero' anche io in questo modo. Diciamo che riportare la pronuncia lo facevo anche per l'Inglese, quindi non mi e' nuova come tecnica e' potrebbe funzionare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Yuki
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/07/12 20:26
Messaggi: 275

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 9:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Yuki ha scritto:
sulle salah non ho nessun recitante esperto a cui mi posso fare riferimento dove vivo e mi alleno la memoria usando come supporto un pò i video youtube ma sopratutto usando degli foglietti dove una volta guardati i youtube ( in cuffia ) riscrivo nei miei limiti di comprensione accenti e simboli fonetici al testo come la Sura Al Fatiha poichè non ho trovato in rete testi corredati con simboli fonetici di aiuto...


Mi allenero' anche io in questo modo. Diciamo che riportare la pronuncia lo facevo anche per l'Inglese, quindi non mi e' nuova come tecnica e' potrebbe funzionare.


noooooo !!! mai seguire i metodi "fai da te" sopratutto da una "novellina" come me XD in pratica io sono come te, siamo più o meno sullo stesso percorso :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 9:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Yuki ha scritto:
Kris992 ha scritto:
Yuki ha scritto:
sulle salah non ho nessun recitante esperto a cui mi posso fare riferimento dove vivo e mi alleno la memoria usando come supporto un pò i video youtube ma sopratutto usando degli foglietti dove una volta guardati i youtube ( in cuffia ) riscrivo nei miei limiti di comprensione accenti e simboli fonetici al testo come la Sura Al Fatiha poichè non ho trovato in rete testi corredati con simboli fonetici di aiuto...


Mi allenero' anche io in questo modo. Diciamo che riportare la pronuncia lo facevo anche per l'Inglese, quindi non mi e' nuova come tecnica e' potrebbe funzionare.


noooooo !!! mai seguire i metodi "fai da te" sopratutto da una "novellina" come me XD in pratica io sono come te, siamo più o meno sullo stesso percorso :)


Ahahah vabbe ma mica hai detto qualcosa di sbagliato!! Anche se avessi qualcuno che mi insegna cosa dire e come dirlo, dovrei comunque abituarmi alla pronuncia, e scriverla penso sia un buon modo! Come ho scritto sopra, lo facevo anche per l'Inglese quando ero agli inizi, o lo faccio anche adesso se devo "leggere", ma se riesco a ricordarmela, non lo faccio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 10:12 am    Oggetto: Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Capisco. Posso chederti che posizione prende l'Islam nei confronti dei sogni? Sono solo cosa elaborate dalla nostra mente, oppure li vede come qualcosa da parte di Dio?
(...)
In ogni caso, ho fatto un sogno in cui capivo. Erano piu' che altro sensazioni che ho avuto nel sogno. Stavamo portando comunque la relazione avanti ma io non ero felice. Ma non lo vedevo, lo potevo solo sentira. Ora sono confusa perche' io faccio sempre molti sogni, la maggior parte non proprio allegri (dipende da qualcosa tipo "messaggi" o e' solo la mia mente che e' particolare? xD), quindi o puo' essere che Dio abbia risposto alla mia domanda, oppure e' solamente un puro caso che la mia mente mi abbia dato quel sogno. Io so che e' tipo una cosa "scientifica".


Il Profeta SallAllaahu ci ha riferito che esistono tre tipi di sogni: i sogni belli che vengono da Dio, i sogni spiacevoli che vengono da satana, ed i sogni che sono elaborati dalla mente.

Kris992 ha scritto:
Ma scusate, relazione o meno, non dovrebbe essere felice se mi convertissi? E non sarebbe "obbligato" in qualche modo ad aiutarmi? O puo' fare come sta facendo, non fregandosene nulla?
Infatti dovrebbe essere la persona più felice al mondo, guarda come lo siamo noi che nemmeno ti conosciamo! Ma evidentemente non avendo preso sul serio sino ad ora lui stesso la sua religione si trova di fronte ad una situazione che non gli sta in mano ed effettivamente non gli piace.

Kris992 ha scritto:
E' ammesso nell'Islam lasciare da solo, senza consigli ne' niente, qualcuno che si sta interessando in esso?
Sicuramente non è meritorio! E' come vedere una persona che affogata nel fiume ti tende la mano e tu la guardi stranito scappando.

Kris992 ha scritto:
Uno dei problemi che ho notato, riguardante i Musulmani Arabi o comunque di paesi Islamici, e' che poi, una volta arrivati in paesi come Italia, Uk, America, cambiano completamente. Sembra che siano entrati nel paese delle meraviglie e peccato un secondo dopo l'altro. Ho sempre giudicato male questa cosa, se sei credente, lo sei anche in Antartide, non solo nel tuo paese d'origine! Probabilmente sara' perche' essendo cresciuti sotto l'occhio dei genitori che magari li incitavano a fare le cose per bene, una volta trovati da soli non hanno saputo fare piu' nulla, sia per mancanza di voglia che di interesse. Voi che ne pensate? In Italia fanno cosi anche? Altrimenti e' solo un problema riscontrato qui in Uk.
Grazie ad Iddio non sono tutti così, dipende dall'Iman (Fede) di una persona e della sua comprensione del(e voglia di comprendere)la religione. E' un problema piuttosto diffuso, non preoccuparti! Magari qualcuno non sa che Allaah vede nel suo paese d'origine come vede in quello in cui è emigrato.






Kris992 ha scritto:
Citazione:
io personalmente 17, più informazioni here -->
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

haha :)


Letto. Complimenti per il tuo percorso!! :) Come ti trovi a scuola? I tuoi compagni, professori, dicono qualcosa?

Ah, prima di andare a dormire, si puo' dire "bismillah"?
BarakAllaahu fikom che Dio ti Benedica. I compagni poco, più che altro i professori..che lamentano che sto 'buttando' la mia giovinezza perchè la vivo in conformità all'Islam. Ma io sinceramente sto benissimo ! :))

Sì, puoi dire BismiLlaah per dormire, all'inizio del pasto e quando bevi e in questi ultimi due casi termini ringraziando Dio con AlHamdoLiLlaah :) Per dormire esistono vari du'a ma per ora va bene benissimo anche il BismiLlaah !
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kris992
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 19/08/12 03:39
Messaggi: 35

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 10:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Islaman Sword ha scritto:
Il Profeta <img> ci ha riferito che esistono tre tipi di sogni: i sogni belli che vengono da Dio, i sogni spiacevoli che vengono da satana, ed i sogni che sono elaborati dalla mente.


Beh, non era un sogno bello, io avevo chiesto per una specie di "rivelazione" non per un bel sogno... significa che ho fatto tutto da sola allora... riguardo i sogni spiacevoli ne faccio molti, che significa, che satana si diverte con la mia mente? D:

Islaman Sword ha scritto:
Infatti dovrebbe essere la persona più felice al mondo, guarda come lo siamo noi che nemmeno ti conosciamo! Ma evidentemente non avendo preso sul serio sino ad ora lui stesso la sua religione si trova di fronte ad una situazione che non gli sta in mano ed effettivamente non gli piace.


Infatti e' quello che ho pensato! Non lo so, non mi sento di dire che lui non l'abbia presa sul serio, lo so che ci crede. Forse e' andato in crisi. Il punto e' che, nonostante sia arrabbiata ora, mi sento "in colpa" perche' prima di conoscermi mi diceva che pregava, ecc. E' come se io l'avessi portato incosciamente sulla strada sbagliata, e ora non accetta che io gli proponga di cambiare in meglio, dicendo che preferisce rimanere come sta! Eppure potrebbe fare tutto! Pensa che sa tutto il Corano a memoria! Questo perche' la madre ha costretto solo lui ad impararlo, essendo un bambino "monello".

Islaman Sword ha scritto:
Sicuramente non è meritorio! E' come vedere una persona che affogata nel fiume ti tende la mano e tu la guardi stranito scappando.


Esattamente.

Islaman Sword ha scritto:

Grazie ad Iddio non sono tutti così, dipende dall'Iman di una persona e della sua comprensione del(e voglia di comprendere)la religione. E' un problema piuttosto diffuso, non preoccuparti! Magari qualcuno non sa che Allaah vede nel suo paese d'origine come vede in quello in cui è emigrato.


Io penso che si adagino troppo. Sicuramente sono consapevoli di essere visti in ogni luogo, non credo che non ne siano consapevoli. Per esempio, lui mi faceva sempre presente del fatto che ci sono due angeli che annotano tutto cio' che fai, quindi non e' che non lo sa! Ma che succede se una persona nasce musulmana, ma non ha mai praticato NULLA nella sua vita? Tipo che beve alcolici, ha rapporti, fuma (e non parlo solo di sigarette), non prega, non legge il Corano, ecc? Perche' conosco due ragazzi che fanno esattamente questo e sinceramente so che Dio perdona, ma non mi pare giusto che loro debbano andare in paradiso solo perche' sono nati musulmani, senza pero' sapere nulla della loro religione. Diciamo che sarebbero "fortunati". A questo punto ci sono tanti atei (perche' le persone che ho citato prima, si puo' dire conducano quella vita) che sono brave persone, fanno beneficienza, non bevono, non fumano, aspettano il matrimonio, ecc. Loro pero' sono destinati all'inferno direttamente.


Islaman Sword ha scritto:
BarakAllaahu fikom che Dio ti Benedica. I compagni poco, più che altro i professori..che lamentano che sto 'buttando' la mia giovinezza perchè la vivo in conformità all'Islam. Ma io sinceramente sto benissimo ! :))


Sì, puoi dire BismiLlaah per dormire, all'inizio del pasto e quando bevi e in questi ultimi due casi termini ringraziando Dio con AlHamdoLiLlaah :) Per dormire esistono vari du'a ma per ora va bene benissimo anche il BismiLlaah !


Grazie!! Iniziero' a farlo anche riguardo i pasti e quando bevo. E quando starnutisci che si dice? Sempre Alhamdolillah?

Comunque quello che dicono i tuoi professori, me lo ripete mio padre ogni giorno: "hai solo 20 anni, perche' ti vuoi rovinare la vita cosi? Non capisci a cosa stai andando incontro, non farai piu' nulla". Ma perche' non dovrei fare piu' nulla? Posso uscire con le amiche! E posso andare al cinema? Penso di si, insomma se sono con donne non vedo il problema! Se proprio non posso star seduta vicino altri uomini posso sedermi vicino altre donne, non e' cosi impossibile. Io poi non sono il tipo che va in discoteca ecc, quindi non e' che mi cambierebbe la vita. A me basta uscire con le mie amiche.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 11:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Kris992 ha scritto:
Beh, non era un sogno bello, io avevo chiesto per una specie di "rivelazione" non per un bel sogno... significa che ho fatto tutto da sola allora...


Direi che con i sogni bisogna andare cauti, non sappiamo se vengano da Dio però il Profeta SallAllaahu ci ha informati che il sogno è parte della Profezia e che questa Bushra, questa forma di buona novella rimarrà nella sua comunità. Direi di tenerlo in considerazione, questo sogno!

Kris992 ha scritto:
riguardo i sogni spiacevoli ne faccio molti, che significa, che satana si diverte con la mia mente? D:
Può darsi ma se chiedi rifugio in Dio, dici BismiLlaah al momento di dormire etc. se Lui vuole cambierà. :)

Kris992 ha scritto:
E' come se io l'avessi portato incosciamente sulla strada sbagliata, e ora non accetta che io gli proponga di cambiare in meglio, dicendo che preferisce rimanere come sta! Eppure potrebbe fare tutto! Pensa che sa tutto il Corano a memoria! Questo perche' la madre ha costretto solo lui ad impararlo, essendo un bambino "monello".
Quel che hai fatto prima dell'Islaam non conta fra le tue azioni; ora tu invitalo al meglio, ricordagli il bene di essere un Muslim e gli obblighi che sono su di lui e la Ricompensa che lo aspetta !

Kris992 ha scritto:
Ma che succede se una persona nasce musulmana, ma non ha mai praticato NULLA nella sua vita? Tipo che beve alcolici, ha rapporti, fuma (e non parlo solo di sigarette), non prega, non legge il Corano, ecc? Perche' conosco due ragazzi che fanno esattamente questo e sinceramente so che Dio perdona, ma non mi pare giusto che loro debbano andare in paradiso solo perche' sono nati musulmani, senza pero' sapere nulla della loro religione. Diciamo che sarebbero "fortunati".
Bisogna vedere se sono effettivamente musulmani; la Preghiera oltretutto è importantissima, è la prima cosa sulla quale verremo domandati al Giorno del Giudizio ed il Profeta ha detto: "La differenza tra il credente è il miscredente è la Preghiera!"; poi il Muslim che ha compiuto divversi peccati gravi senza pentirsi (il pentimento cancella il peccato) riceverà la punizione per i suoi peccati all'Inferno per un lasso di tempo, poi per la Misericordia di Dio e l'Intercessione del Profeta entrerà nel Paradiso risiedendovi perpetuamente.

Kris992 ha scritto:
A questo punto ci sono tanti atei (perche' le persone che ho citato prima, si puo' dire conducano quella vita) che sono brave persone, fanno beneficienza, non bevono, non fumano, aspettano il matrimonio, ecc. Loro pero' sono destinati all'inferno direttamente.
Dalla traduzione interpretativa del Qur'aan:
"Di': “Volete che vi citiamo coloro le cui opere sono più inutili,

coloro il cui sforzo in questa vita li ha sviati, mentre credevano di fare il bene?”.

Sono coloro che negarono i segni del loro Signore e l'Incontro con Lui. Le loro azioni falliscono e non avranno alcun peso nel Giorno della Resurrezione.

La loro retribuzione sarà l'Inferno, per la loro miscredenza e per essersi burlati dei Miei segni e dei Miei Messaggeri.

Coloro che credono e compiono il bene avranno per dimora i giardini del Paradiso,

dove rimarranno in perpetuo senza desiderare alcun cambiamento
"
Dio farà una manciata delle loro azioni e li butterà nell'Inferno (che Iddio ce ne protegga); appunto perchè la base di tutto è il La ilaaha illaAllaah, accettare Dio come Unico dio ed i Suoi Inviati come Veridici e seguirne le Leggi.

Kris992 ha scritto:
Grazie!! Iniziero' a farlo anche riguardo i pasti e quando bevo. E quando starnutisci che si dice? Sempre Alhamdolillah? Comunque quello che dicono i tuoi professori, me lo ripete mio padre ogni giorno: "hai solo 20 anni, perche' ti vuoi rovinare la vita cosi? Non capisci a cosa stai andando incontro, non farai piu' nulla". Ma perche' non dovrei fare piu' nulla? Posso uscire con le amiche! E posso andare al cinema? Penso di si, insomma se sono con donne non vedo il problema! Se proprio non posso star seduta vicino altri uomini posso sedermi vicino altre donne, non e' cosi impossibile. Io poi non sono il tipo che va in discoteca ecc, quindi non e' che mi cambierebbe la vita. A me basta uscire con le mie amiche.
Sì, dì alHamdoLiLlaah, mentre se qualcuno starnutisce e dice alHamdoLiLlaah devi dire YarhamokAllaah (che Dio ti abbia Misericordia);
Bè sì, anche se sarebbe preferibile un contesto più domestico, cioè vedere le amiche a casa, a casa loro o in un ambiente tranquillo :) Vedi che la tua vita cambierà se non in meglio inshaAllaah.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 5:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Yuki ha scritto:
poichè non ho trovato in rete testi corredati con simboli fonetici di aiuto...


Con questo non riesci?


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Uhm, in effetti se non si conoscono le convenzioni di traslitterazione...

Kris992 ha scritto:
Capisco. Posso chederti che posizione prende l'Islam nei confronti dei sogni? Sono solo cosa elaborate dalla nostra mente, oppure li vede come qualcosa da parte di Dio?


Sono possibili entrambi i casi.
Ci sono anche determinate persone esperte di interpretazione dei sogni, che è una scienza a parte.

Kris992 ha scritto:
Ma scusate, relazione o meno, non dovrebbe essere felice se mi convertissi? E non sarebbe "obbligato" in qualche modo ad aiutarmi?


Ovvio per entrambe.
Ma magari non gliene importa molto, della religione.
Non è che essere nati Musulmani sia sempre sinonimo di essere Musulmani esemplari. Tu fino a qualche mese fa magari eri cristiana cattolica: vuol dire che rispettavi ogni precetto della religione cattolica?..
Al giorno d'oggi certi "Musulmani" sono "Musulmani" quanto sono "cristiani" la maggior parte dei "cristiani" di oggi: solo di origine e di nome.
Ma per qualche ragione è diffusa l'idea che i Musulmani siano tutti praticanti assoluti ed ogni cosa che facciano sia determinata dal loro essere Musulmani.

Kris992 ha scritto:
O puo' fare come sta facendo, non fregandosene nulla? E' ammesso nell'Islam lasciare da solo, senza consigli ne' niente, qualcuno che si sta interessando in esso? Il suo comportamento mi confonde su tutto.


Non c'è nulla di cui essere confusi. Evidentemente non è un buon esempio di Musulmano.
La tua conoscenza dell'Islam devi trarla dalle fonti dell'Islam (tramite le persone competenti e qualificate che le hanno studiate a fondo), non dal comportamento del singolo Musulmano.
Così come magari uno interessato al cristianesimo cattolico lo studia dai suoi testi di riferimento, non dal comportamento del fruttivendolo "cattolico" sotto casa.
Una volta compreso questo punto tutto ciò non dovrebbe essere più causa di confusione.

Kris992 ha scritto:
Uno dei problemi che ho notato, riguardante i Musulmani Arabi o comunque di paesi Islamici, e' che poi, una volta arrivati in paesi come Italia, Uk, America, cambiano completamente. Sembra che siano entrati nel paese delle meraviglie e peccato un secondo dopo l'altro.


Hai colto nel segno.
Ovviamente non vale certo per tutti i Musulmani; solo per una parte di loro. Ma il meccanismo è proprio come l'hai descritto. Poi ci sono pure quelli che si risvegliano ed aprono gli occhi.
Ma per il resto è proprio così.
Nella stragrande maggioranza dei casi hanno avuto un'educazione islamica pari a zero e dell'Islam sanno ben poco oltre al fatto che il maiale è proibito.

Kris992 ha scritto:
Ho sempre giudicato male questa cosa, se sei credente, lo sei anche in Antartide, non solo nel tuo paese d'origine!


Bravissima.
Tutta la terra è di Allah.
"Praticare" solo nel "paese di origine" (a maggioranza Musulmana) spesso è sinonimo di farlo solo perché "lo fanno gli altri".

Kris992 ha scritto:
Voi che ne pensate? In Italia fanno cosi anche?


In Italia?... Lasciamo perdere! ;-) :-(

Kris992 ha scritto:
In ogni caso, ho fatto un sogno in cui capivo. Erano piu' che altro sensazioni che ho avuto nel sogno. Stavamo portando comunque la relazione avanti ma io non ero felice. Ma non lo vedevo, lo potevo solo sentira. Ora sono confusa perche' io faccio sempre molti sogni, la maggior parte non proprio allegri (dipende da qualcosa tipo "messaggi" o e' solo la mia mente che e' particolare? xD), quindi o puo' essere che Dio abbia risposto alla mia domanda, oppure e' solamente un puro caso che la mia mente mi abbia dato quel sogno. Io so che e' tipo una cosa "scientifica".


Potrebbe essere una risposta proveniente da Dio visto che Gli hai chiesto un "segno" da darti.
Ma personalmente non sono in grado di dirtelo con certezza.
Dopo che avrai fatto Shahadah ti insegneremo una preghiera specifica per chiedere la guida di Allah nel prendere una decisione o nel fare una scelta. ;-)
Ora non preoccuparti perché qualunque sarà la tua decisione non è una decisione che devi prendere ora.
Come ho già detto: in generale sconsiglio sempre ad una persona appena convertita (maschio o femmina che sia) di sposarsi subito. E' importante trovare la propria dimensione, i propri riferimenti in maniera "autonoma", in modo da poter poi essere in grado di fare scelte (matrimoniali) delle quali non ci possa poi pentire appena si sia acquisita una maggiore conoscenza dell'Islam.

Kris992 ha scritto:
Ah, prima di andare a dormire, si puo' dire "bismillah"?


Prima di andare a dormire ci sono diverse invocazioni trasmesse dalla Tradizione profetica. Le vedremo più avanti insha'Allah.
Ed è bene pure recitare la Shahadah prima di addormentarsi! :-)

Kris992 ha scritto:
Islaman Sword ha scritto:
Il Profeta <img> ci ha riferito che esistono tre tipi di sogni: i sogni belli che vengono da Dio, i sogni spiacevoli che vengono da satana, ed i sogni che sono elaborati dalla mente.


Beh, non era un sogno bello, io avevo chiesto per una specie di "rivelazione" non per un bel sogno... significa che ho fatto tutto da sola allora... riguardo i sogni spiacevoli ne faccio molti, che significa, che satana si diverte con la mia mente? D:


Non necessariamente sogno vero = sogno "bello".

Kris992 ha scritto:
Il punto e' che, nonostante sia arrabbiata ora, mi sento "in colpa" perche' prima di conoscermi mi diceva che pregava, ecc. E' come se io l'avessi portato incosciamente sulla strada sbagliata,


Tu non hai alcuna responsabilità. Gli hai forse puntato una pistola alla testa? Nessuno l'ha costretto a smettere di pregare.
E con la Shahadah tutti i tuoi peccati verranno cancellati.
Relax. :-)

Kris992 ha scritto:
e ora non accetta che io gli proponga di cambiare in meglio, dicendo che preferisce rimanere come sta!


Astaghfirullah.

Kris992 ha scritto:
Ma che succede se una persona nasce musulmana, ma non ha mai praticato NULLA nella sua vita? Tipo che beve alcolici, ha rapporti, fuma (e non parlo solo di sigarette), non prega, non legge il Corano, ecc? Perche' conosco due ragazzi che fanno esattamente questo e sinceramente so che Dio perdona, ma non mi pare giusto che loro debbano andare in paradiso solo perche' sono nati musulmani, senza pero' sapere nulla della loro religione. Diciamo che sarebbero "fortunati".


Se hanno davvero fede negli elementi essenziali dell'Islam (considera che lasciando la preghiera per mancanza assoluta di interesse potrebbero uscire fuori dall'Islam), ci sono due possibilità:
-o Dio li può punire per un determinato periodo (più o meno lungo) all'inferno, per poi concedere loro il Paradiso;
-o Dio può scegliere di perdonarli ed avere misericordia di loro, e concedere loro il Paradiso sin da subito.

Questo è il valore così grande del riconoscere l'Unicità di Allah: tale che Dio insha'Allah perdonerà prima o poi (direttamente o dopo un periodo all'inferno) tutti coloro che hanno testimoniato LA ILAHA ILLA ALLAH, MUHAMMAD RASULULLAH!

Ora capisci perché ti stiamo incoraggiando "così tanto" a pronunciare queste parole, e quanto è importante? :-)

Kris992 ha scritto:
A questo punto ci sono tanti atei (perche' le persone che ho citato prima, si puo' dire conducano quella vita) che sono brave persone, fanno beneficienza, non bevono, non fumano, aspettano il matrimonio, ecc. Loro pero' sono destinati all'inferno direttamente.


Sì, perché nonostante tutte le buone azioni che possano compiere, accanto ad esse compiono un peccato talmente grave dall'"annullarne" completamente il valore, e tale peccato enorme è il kufr, ovvero la miscredenza ed il non riconoscere l'Unicità di Dio e lo statuto profetico del Profeta Muhammad sallallaahu. Per cui tutte le loro "buone azioni" saranno ricompensate solo in questa vita, l'unica in vista della quale avranno diretto le loro opere.

Kris922 ha scritto:
Grazie!! Iniziero' a farlo anche riguardo i pasti e quando bevo. E quando starnutisci che si dice? Sempre Alhamdolillah?


Esatto!
Masha'Allah siamo già alle invocazioni sunnah! :-D

Kris992 ha scritto:
Comunque quello che dicono i tuoi professori, me lo ripete mio padre ogni giorno: "hai solo 20 anni, perche' ti vuoi rovinare la vita cosi? Non capisci a cosa stai andando incontro, non farai piu' nulla". Ma perche' non dovrei fare piu' nulla?


Essere Musulmani non vuol dire non divertirsi.
C'è l'idea - di retaggio cattolico - che essere "religiosi" sia sinonimo di essere cupi, grigi, "mortificati". Non è così. :-)
Certo, non è che ci dimentichiamo dello scopo di questa vita, e non ci facciamo "sommergere" solo da essa e dalle sirene del falso "divertimento", ma ci divertiamo comunque! :-D

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Dom Gen 13, 2013 4:57 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Salaam
Moderatore
Moderatore


Registrato: 25/08/09 14:05
Messaggi: 488
Residenza: Nord-Est Italia Madhhab:Maliki

MessaggioInviato: Dom Ago 26, 2012 6:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Islaman Sword ha scritto:
Per l'abluzione: ecco in piccoli passi semplici la suddetta descritta, chiunque non esiti a correggermi se erro in qualche particolare:
1.L'intenzione di fare l'abluzione per purificarsi per il Culto di Dio
2.Farlo in Nome di Dio
3.Lavare 3 volte le mani partendo dalla destra, passando le dita di una mano fra le dita dell'altra............

Assalamu 'alaikum wa rahmatullahi wa barakatuh
mi permetto di aggiungere un'informazione che viene data anche nei filmati di spiegazione ma che potrebbe sfuggire a chi si e' appena convertito: dopo che si e' andati alla toilette bisogna lavarsi (se c'e' disponibilita' d'acqua) -praticamente fare il bidet- prima di iniziare l'abluzione. Va usata la mano sinistra.

_________________
“Fear Allah in the way you treat animals...” (Abu Dawood 2/328)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.056