Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Genitori e hajj

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> -Servizio Fatawa - Responsi giuridici!-
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Lug 09, 2020 12:28 pm    Oggetto: Ads

Top
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Dom Ago 05, 2012 10:15 pm    Oggetto: Genitori e hajj Rispondi citando

Salam Aleikum,
io vorrei sapere se non andare al Hajj perchè non ci si fida di lasciare le figlie a casa da sole, è un comportamento Islamicamente corretto e lecito.
Oppure se adempiere ad un pillar dell'Islam, quale l'hajj, viene prima delle figlie e della sfiducia..

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Ago 06, 2012 6:29 am    Oggetto: Re: Genitori e hajj Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Salam Aleikum,
io vorrei sapere se non andare al Hajj perchè non ci si fida di lasciare le figlie a casa da sole, è un comportamento Islamicamente corretto e lecito.
Oppure se adempiere ad un pillar dell'Islam, quale l'hajj, viene prima delle figlie e della sfiducia..


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh,

Ho l'impressione che possa dipendere dall'età dei figli, dal fatto se vi sia o meno qualcun'altro che possa badare a loro e/o la possibilità di portarli con sè, etc. etc.


Comunque se mai si dovesse fare una lista della domande più "particolari" su questo forum stai sicura che arriveresti come minimo sul podio! :-D

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Ago 06, 2012 1:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Comunque se mai si dovesse fare una lista della domande più "particolari" su questo forum stai sicura che arriveresti come minimo sul podio! :-D

=)

Beh, se le figlie avessero un'età gravitante intorno a 22 23 24, se fosse impossibile portarle perchè loro devono fare degli esami all'università, e se non avessero nessuno che possa occuparsi di loro (ma nemmeno ne avrebbero bisogno in quanto non sono lattanti).
In realtà questa domanda è importante.

Inoltre vorrei en passant chiedere una cosa: se una figlia ancora non sposata commette degli errori, è vero che la responsabilità ricade sui genitori e che il giorno del giudizio gli errori dei figli verranno imputati a loro oltre che ai figli stessi?
Grazie =)

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Ago 08, 2012 4:46 am    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Citazione:
Comunque se mai si dovesse fare una lista della domande più "particolari" su questo forum stai sicura che arriveresti come minimo sul podio! :-D

=)

Beh, se le figlie avessero un'età gravitante intorno a 22 23 24, se fosse impossibile portarle perchè loro devono fare degli esami all'università, e se non avessero nessuno che possa occuparsi di loro (ma nemmeno ne avrebbero bisogno in quanto non sono lattanti).
In realtà questa domanda è importante.


Vuoi che la inoltro ad un Mufti? In tal caso, aggiungi pure qualsiasi dettaglio non-estremamente-personale che credi possa servire per spiegare la situazione nel modo più chiaro possibile.

Comunque sinceramente chissenefrega degli esami all'università: l'Hajj è obbligatorio ed uno dei cinque pilastri dell'Islam, e non "approfittare" di tale possibilità (cui milioni di Musulmani agognano per tutta la loro vita senza poterci mai riuscire per un motivo o per l'altro) per degli esami che si possono tranquillamente rimandare alla sessione successiva mi sembra del tutto irresponsabile ed assolutamente sbagliato!

Ti assicuro che di aver fatto l'Hajj non ci si pentirà mai.
Mentre di non averlo fatto, ci se ne pentirà ogni giorno della propria vita.

soroboru ha scritto:
Inoltre vorrei en passant chiedere una cosa: se una figlia ancora non sposata commette degli errori, è vero che la responsabilità ricade sui genitori e che il giorno del giudizio gli errori dei figli verranno imputati a loro oltre che ai figli stessi?


Sì, se i genitori non hanno esaurito tutto gli strumenti a loro disposizione per correggere i figli.
Questa fatwa potrebbe dare qualche chiarimento in più (anche se parla del caso di una moglia):


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Mer Ago 08, 2012 1:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Vuoi che la inoltro ad un Mufti? In tal caso, aggiungi pure qualsiasi dettaglio non-estremamente-personale che credi possa servire per spiegare la situazione nel modo più chiaro possibile.

Si, mi sarebbe utile grazie!



Allora cerco di chiarire la mia situazione:
Periodicamente, cioè ogni anno, io chiedo ai miei genitori se hanno intenzione di partire per il hajj.
La loro risposta è: "noi non ci fidiamo a lasciarti da sola " La mia risposta è: questo vuol dire che date piu' importanza a me che al Hajj ed è un grave peccato" e loro si giustificano dicendo di avere una ragione valida, quando in realtà le uniche ragioni ammesse sono povertà e malattia (da quanto ne so) e non c'è spazio per la motivazione "eccessivo affetto per i figli e mancanza di fiducia".
Ora vorrei specificare che è dall'inizio di Ramadan che sono mi rinchiusa in casa di mia spontanea volontà, mi comporto benissimo e non faccio nulla di male. E quando pochi giorni fa ho chiesto ai miei genitori se sarebbero partiti, nonostante il mio impeccabile comportamento, loro mi hanno appioppato la solita risposta, ovvero che non si può lasciare una femmina in casa, che ancora non si fidano. E sembra che sia colpa mia se loro non partono, o comunque in qualche modo mi vogliono scariricare addosso le loro responsabilità.
Premetto anche che se loro avessero risposto "si, partiamo perchè per noi è piu' importante l' Hajj di te" io li avrei sospresi dicendo "finalmente mostrate un pò di maturità, vengo anche io!"
Ma fino a che loro non mi dimostrano di dare importanza prima ai precetti della religione, e poi ai figli,e finchè non mi concedono un pò di fiducia, io mi rifiuterò categoricamente di partire con loro . Preferisco in tal caso partire un giorno con mio marito e i miei figli, InshaAllah.

Citazione:
Comunque sinceramente chissenefrega degli esami all'università: l'Hajj è obbligatorio ed uno dei cinque pilastri dell'Islam, e non "approfittare" di tale possibilità (cui milioni di Musulmani agognano per tutta la loro vita senza poterci mai riuscire per un motivo o per l'altro) per degli esami che si possono tranquillamente rimandare alla sessione successiva mi sembra del tutto irresponsabile ed assolutamente sbagliato!

Ti assicuro che di aver fatto l'Hajj non ci si pentirà mai.
Mentre di non averlo fatto, ci se ne pentirà ogni giorno della propria vita.


Si hai ragione fratello, ma a parte gli esami ai quali potrei benissimo rinunciare, la reale motivazione è quella succitata. Io non parto con dei genitori che fanno il Hajj solo e solo se la figlia va con loro. Ma che esempio è??!
Per specificare, io vorrei capire dal Mufti solo se è haram quello che fanno loro, perchè magari è pure sbagliato il mio comportamento, ma al momento ho solo bisogno di una "prova" per/ contro di loro-. Ovvero se è lecito rinunciare (o rimandare perennemente) ad un obbligo religioso in nome de figli (quando nel Corano si dice di non dare troppa importanza ai figli, mogli e ricchezze e di non farsi sviare dai figli) oppure no.

Inoltre sempre a proposito dei genitori vorrei fare una piccola domanda: se una figlia esce con delle sue amiche donne e magari decide di andare un pò a casa loro, c'è un limite di orario che i genitori devono imporre come orario di ritorno? Oppure no in quanto uscire e stare a casa di donne è halal fino a qualsiasi ora della notte?

Grazie

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Ago 08, 2012 11:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Allora cerco di chiarire la mia situazione:
Periodicamente, cioè ogni anno, io chiedo ai miei genitori se hanno intenzione di partire per il hajj.
La loro risposta è: "noi non ci fidiamo a lasciarti da sola " La mia risposta è: questo vuol dire che date piu' importanza a me che al Hajj ed è un grave peccato" e loro si giustificano dicendo di avere una ragione valida, quando in realtà le uniche ragioni ammesse sono povertà e malattia (da quanto ne so) e non c'è spazio per la motivazione "eccessivo affetto per i figli e mancanza di fiducia".
Ora vorrei specificare che è dall'inizio di Ramadan che sono mi rinchiusa in casa di mia spontanea volontà, mi comporto benissimo e non faccio nulla di male. E quando pochi giorni fa ho chiesto ai miei genitori se sarebbero partiti, nonostante il mio impeccabile comportamento, loro mi hanno appioppato la solita risposta, ovvero che non si può lasciare una femmina in casa, che ancora non si fidano. E sembra che sia colpa mia se loro non partono, o comunque in qualche modo mi vogliono scariricare addosso le loro responsabilità.
Premetto anche che se loro avessero risposto "si, partiamo perchè per noi è piu' importante l' Hajj di te" io li avrei sospresi dicendo "finalmente mostrate un pò di maturità, vengo anche io!"
Ma fino a che loro non mi dimostrano di dare importanza prima ai precetti della religione, e poi ai figli,e finchè non mi concedono un pò di fiducia, io mi rifiuterò categoricamente di partire con loro . Preferisco in tal caso partire un giorno con mio marito e i miei figli, InshaAllah.


Sorella, questo tipo di ragionamento è infantile e scorretto. Partire per andare a fare l'Hajj non è un favore che fai ai tuoi genitori.. E' un "favore" che fai a te stessa; anzi, è un dovere su di te se ne hai i mezzi.
Se anche non andassi d'accordo con i tuoi genitori, non importa, l'importante è avere la possibilità di fare Hajj.

Se anche sbagliano a non partire con questa "motivazione" che potrebbe effettivamente non essere valida, la responsabilità è anche tua che non vuoi proporre loro di andare anche tu e ti aspetti inutili "dimostrazioni di fiducia". Quindi anche qui, che ci guadagni? Tu perdi l'occasione di fare l'Hajj, e la fai perdere pure ai tuoi genitori (per quanto possa non essere una motivazione valida!). Tutti ci perdono, e per giunto per che cosa? Per il volersi impuntare su cose di poca importanza?

Perché non proponi loro di andare tutti assieme? In questo modo loro "ci guadagnano" perché sanno di poter stare tranquilli (anche se stai diventando già affidabile di tuo :-D), tu "ci guadagni" perché assolvi al tuo dovere, e siete tutti felici.
Non è che non devo proporglielo perché non ti va' di "far loro un favore" o perché "non se lo meritano": il fatto stesso che tu vada non è un favore che fai a loro, è qualcosa che devi fare per Allah!

Poi mettiti pure nei loro panni: se ogni anno gli chiedi insistentemente se partono per l'Hajj, cosa credi che possano pensare? Che non stai facendo altro che aspettare l'occasione di avere la "casa libera" per un mese, ed in tal modo non fai che confermare le loro paure e la loro mancanza di fiducia!

A me la questione sembra fin troppo chiara: da un lato c'è una situazione in cui ci perdete tutti, dall'altra una in cui ci guadagnate tutti!

soroboru ha scritto:
Io non parto con dei genitori che fanno il Hajj solo e solo se la figlia va con loro. Ma che esempio è??!


A parte che obbedire ai genitori è obbligatorio (soprattutto se ti dicessero di andare a fare Hajj con loro)... Ma se vai a fare Hajj non vai "per stare con loro ed imparare dal loro esempio" (giusto o sbagliato che sia); ci vai per assolvere ad un tuo dovere, uno dei cinque pilastri dell'Islam. E farlo facilitandolo anche ai tuoi genitori è senz'altro qualcosa di buono. Metti da parte eventuali rancori e fai la cosa giusta, che è pure la migliore per tutti.

soroboru ha scritto:
ma al momento ho solo bisogno di una "prova" per/ contro di loro-.


Ah, beh! :-D

soroboru ha scritto:
Inoltre sempre a proposito dei genitori vorrei fare una piccola domanda: se una figlia esce con delle sue amiche donne e magari decide di andare un pò a casa loro, c'è un limite di orario che i genitori devono imporre come orario di ritorno? Oppure no in quanto uscire e stare a casa di donne è halal fino a qualsiasi ora della notte?


I genitori hanno il diritto di imporre qualsiasi orario come orario di ritorno, anche le 3 del pomeriggio.
Se invece "debbano" imporre un orario di ritorno (nel senso che sia loro dovere), mi sembrava di aver letto qualcosa sugli "orari", ma al momento non trovo niente... Eventualmente aggiungerò, insha'Allah..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Gio Ago 09, 2012 12:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Lo sapevo fratello che finiva cosi! E la colpa di questa situazione paranormale ricadeva su di me.
Io vorrei solo essere trattata da donna e avere la possibilità di crescere, e perchè no, anche di stare da sola a casa un mese per dimostrare di sapermela cavare non per organizzare un rave party per fattoni.
Anche se è colpa mia, sono infantile, ecc. non potrei comunque avere conferma da un mufti della non islamicità del comportamento dei miei genitori? Per favore. = )Giusto per mettere le carte in tavola e chiarire cosa è giusto e cosa no.-
Magari leggo loro la fatwa poi dico: beh, adesso che sapete che tutti questi anni avete sbagliato, posso partire con voi. Comunque io preferirei partire con la mia famiglia futura che con quella di adesso.Questo penso che sia legittimo. Certo a meno che non morissi in questi giorni o mesi o anni. Inshaallah speriamo di no.

Citazione:
se ogni anno gli chiedi insistentemente se partono per l'Hajj, cosa credi che possano pensare? Che non stai facendo altro che aspettare l'occasione di avere la "casa libera" per un mese, ed in tal modo non fai che confermare le loro paure e la loro mancanza di fiducia!

Questa è una possibile interpretazione, e probabilmente anche la loro. Ma io lo faccio solo per testare la loro religiosità. Insomma vorrei degli esempi di ferrea religiosità, si da poter migliorare io stessa. E' giusto pretendere questo dai propri genitori. E anche per poter maturare in una sana solitudine.

Citazione:
Se invece "debbano" imporre un orario di ritorno (nel senso che sia loro dovere), mi sembrava di aver letto qualcosa sugli "orari", ma al momento non trovo niente... Eventualmente aggiungerò, insha'Allah..

Grazie

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Ago 09, 2012 4:51 am    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Lo sapevo fratello che finiva cosi! E la colpa di questa situazione paranormale ricadeva su di me.


Haha ma no sorella, quello che volevo dire è che non si risponde ad un errore con un altro errore. Quella si chiama ripicca, non correzione.

soroboru ha scritto:
Io vorrei solo essere trattata da donna e avere la possibilità di crescere, e perchè no, anche di stare da sola a casa un mese per dimostrare di sapermela cavare non per organizzare un rave party per fattoni.


Io non volevo certo accusarti di avere quest'intenzione, ma provavo ad immaginare cosa potesse passare per la testa dei tuoi genitori..

Ma il punto è che non devi dimostrare niente a te stessa (né a nessun altro).
Perché vuoi per forza stare a casa da sola? Non è che permane quella concezione eroisticheggiante per la quale la fede andrebbe "dimostrata" e messa di fronte a delle sfide per essere messa alla prova e poter sperare di uscire vittoriosa etc. etc.?...

soroboru ha scritto:
Anche se è colpa mia, sono infantile, ecc. non potrei comunque avere conferma da un mufti della non islamicità del comportamento dei miei genitori? Per favore. = )
Giusto per mettere le carte in tavola e chiarire cosa è giusto e cosa no.-


Sì, ok, ora la mando insha'Allah...

soroboru ha scritto:
Comunque io preferirei partire con la mia famiglia futura che con quella di adesso.Questo penso che sia legittimo. Certo a meno che non morissi in questi giorni o mesi o anni. Inshaallah speriamo di no.


Ma visto che non ne hai nessuna garanzia...
I testi di Fiqh affermano chiaramente che chi abbia la possibilità di fare l'Hajj ma non lo fa e continua a rimandarlo senza un giustificato motivo, anche solo di un anno, se morisse prima di averne la possibilità resterebbe "in debito" e avrebbe commesso un peccato.
Perché l'obbligo non è tanto di "farlo una volta nella vita" (come se lo si potesse posticipare, dicendo "tanto lo farò"): l'obbligo è proprio di farlo quando se ne ha la possibilità: appena se ne ha la possibilità diviene un obbligo vincolante, e se in tale condizioni non si va', si compie un grave peccato.
E poi non preoccuparti, quando fai Hajj non c'è tempo di fare discussioni o "passare del tempo in famiglia": tutta la propria concentrazione (dovrebbe esser)è focalizzata su Allah.

E poi sarebbe anche ottimo per il tuo percorso di continuo miglioramento: sarebbe un'esperienza che ti aiuterebbe molto.
Ricordi quanto pensavi di "staccare" e passare un mese in un convento - in mezzo ad idoli ed idolatri? Ed ora hai la possibilità di passare un mese a Baytullah subhanallah!

soroboru ha scritto:
Ma io lo faccio solo per testare la loro religiosità. Insomma vorrei degli esempi di ferrea religiosità, si da poter migliorare io stessa.


Comincia (anzi, continua) a migliorare tu stessa ed essere tu un buon esempio per loro, e consigliarli di conseguenza. In tal modo guadagnerai tu la ricompensa di averli "spronati" ad essere a loro volta un buon esempio per te.
Nel caso in cui davvero non lo siano, tu sei responsabile di te stessa, non puoi legare il tuo impegno all'esempio di altre persone od aspettare che siano gli altri a cambiare: devi cambiare tu innanzitutto!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Gio Ago 09, 2012 11:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Perché vuoi per forza stare a casa da sola? Non è che permane quella concezione eroisticheggiante per la quale la fede andrebbe "dimostrata" e messa di fronte a delle sfide per essere messa alla prova e poter sperare di uscire vittoriosa etc. etc.?...


Voglio imparare a cucinare :)

Citazione:

Sì, ok, ora la mando insha'Allah...


Grazie.
Citazione:
testi di Fiqh affermano chiaramente che chi abbia la possibilità di fare l'Hajj ma non lo fa e continua a rimandarlo senza un giustificato motivo, anche solo di un anno, se morisse prima di averne la possibilità resterebbe "in debito" e avrebbe commesso un peccato.


Questo già di pe sè dimostrerebbe che i miei genitori sbagliano a rimandare.

Citazione:
E poi sarebbe anche ottimo per il tuo percorso di continuo miglioramento: sarebbe un'esperienza che ti aiuterebbe molto.
Ricordi quanto pensavi di "staccare" e passare un mese in un convento - in mezzo ad idoli ed idolatri? Ed ora hai la possibilità di passare un mese a Baytullah subhanallah!


Hai ragione. Adesso valuto la situazione e ci penso.
Grazie Fratello =)

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Ago 09, 2012 11:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Citazione:
testi di Fiqh affermano chiaramente che chi abbia la possibilità di fare l'Hajj ma non lo fa e continua a rimandarlo senza un giustificato motivo, anche solo di un anno, se morisse prima di averne la possibilità resterebbe "in debito" e avrebbe commesso un peccato.


Questo già di pe sè dimostrerebbe che i miei genitori sbagliano a rimandare.


Beh questo mi sembra abbastanza chiaro e palese, ma aspettiamo la conferma/risposta del Mufti insha'Allah.
Ma questo non significa che anche tu debba sbagliare! ;-)

soroboru ha scritto:
Hai ragione. Adesso valuto la situazione e ci penso.


Ottimo masha'Allah! :-D

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Ago 27, 2012 6:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Ecco finalmente la risposta:

Question:

A sister asks:

"I'd like to know if not performing Hajj (while having the opportunity) on the ground of not trusting to leave one's daughters at home alone is lawful and valid. Or if performing such a pillar of Islam has the priority over one's daughter and having trust/distrust in them.

In my case, me and my sister are 22-25 years old and we don't have anyone who could "care" for us, but on the other side we are old enough to stay alone..

Every year I ask my parents if they're going to perform Hajj but they reply: "we don't trust you in leaving you home alone"; I remind them that not performing Hajj while having the means to do so is a great sin and they shouldn't let their love/worry for us overcome the obligation of Hajj, but they justify themselves saying they have a valid reason, but I don't think that "loving one's daughters too much and not trusting them" is a valid reason! Is that correct?
".

Answer:

"
In the name of Allah, the most Beneficent, the most Merciful.


Answer


In a nutshell, the aforementioned scenario is not a valid excuse not to go for Hajj. If the parents failed to go and passed away without performing the Hajj, they would be considered sinful.

It is narrated by Saaiduna Ali Radiallahu Anhu that the Prophet of Allah Sallallahu Alahi Wasalam once said: "He who possesses sufficient provisions and means of journey for the performance of Hajj and yet does not do so, let him die the death of a Jew or a Christian." (Sunan Tirmizi)

If the parents do have a genuine concern for their daughter’s well-being, they can book a ticket to go for Hajj for a couple of weeks. It is unlikely that within two weeks one’s daughters will seriously go off their deen and start doing immoral things.

Only Allah Knows Best

[Mufti] Mohammed Tosir Miah
Darul Ifta Birmingham
".

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2767
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Ago 27, 2012 12:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille fratello =)!

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> -Servizio Fatawa - Responsi giuridici!- Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.076