Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Ramadan e mercato

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> - Speciale Ramadan (e Sha`ban e Shawwal) - e digiuno!
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Lug 02, 2020 8:16 am    Oggetto: Ads

Top
Mahdi
Bannato
Bannato


Registrato: 12/05/12 15:39
Messaggi: 428

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 7:51 am    Oggetto: Ramadan e mercato Rispondi citando

Assalemo Aleikum fratelli
Sempre ieri sera parlando con questa famiglia di Musulmani che ormai conosco molto bene, parlando di come avevamo trascorso la giornata, io da parte mia ho un negozio e di conseguenza lì devo stare, facendo attenzione a evitare discussioni e se possibile magari uno sconticino in più ma sempre e comunque nel rispetto del mio lavoro. Mentre loro chi mi diceva che ha cercato di dormire tutto il giorno come il marito (lui credo che non prega nemmeno, cmq problemi suoi) mentre i figli anche loro lavorano chi come commessa e chi in un albergo (quindi anche per loro complicato pregare, sempre problemi loro), la moglie fa la badante ad una donna anziana e di conseguenza la porta a spasso. Il discorso è questo, siccome mi ha detto che visitavano le bancarelle e lei voleva comprare un vestito e altre cose poi ha tirat sul prezzo, insomma quello che facciamo nella vita di tutti i giorni. Io gli ho detto che secondo me, certe cose durante il mese di Ramadan andrebbero evitate, ok la passeggiata ok la spesa quella necessaria, però mettersi ad andare a fare spese per bancarelle perr cose futili questo non mi sembra giusto.
Ho sbagliato a dire così? Lei mi ha detto che sto diventando un pò esagerato, comunque lei prega regolarmente anche se non porta il velo.
grazie

_________________
Dio swt mi ha dato questa grande opportunità di guadagnarmi il Paradiso, e io attraverso l'Islam ce la metterò tutta.
La Pace e le Benedizioni di ALLAH swt siano su tutti noi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 2:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Alaykum Assalam wa Rahmatullah wa Barakatuh.

Il mese di Ramadan è un mese benedetto, un mese in cui si cerca il perdono di Allah (SWT).

<<Chiunque>> (Bukhari e Muslim)

Per ottenere il perdono devi "lavorare sodo", impegnandoti negli atti di devozione - come la preghiera e il ricordo di Allah -. Ovviamente gli "atti di devozione" comprendono anche tutte le azioni pie e buone che puoi fare: spendere in elemosina, aiutare gli altri, essere gentile, studiare la religione, ecc..

E' giusto correggere un fratello/sorella indirizzandolo al bene. Un consiglio su come spendere meglio il proprio tempo/denaro nel mese di Ramadan è un buon consiglio se lo indirizzi per una ricompensa migliore.
Ecco, invece, un consiglio disinteressato per te. Cerca di non fare troppi riferimenti su chi a fatto cosa, perché non sai mai quando si finisce nello sparlare, e questo è peccato.
=)

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2764
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 3:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Assalemo Aleikum fratelli
Sempre ieri sera parlando con questa famiglia di Musulmani che ormai conosco molto bene, parlando di come avevamo trascorso la giornata, io da parte mia ho un negozio e di conseguenza lì devo stare, facendo attenzione a evitare discussioni e se possibile magari uno sconticino in più ma sempre e comunque nel rispetto del mio lavoro. Mentre loro chi mi diceva che ha cercato di dormire tutto il giorno come il marito (lui credo che non prega nemmeno, cmq problemi suoi) mentre i figli anche loro lavorano chi come commessa e chi in un albergo (quindi anche per loro complicato pregare, sempre problemi loro), la moglie fa la badante ad una donna anziana e di conseguenza la porta a spasso. Il discorso è questo, siccome mi ha detto che visitavano le bancarelle e lei voleva comprare un vestito e altre cose poi ha tirat sul prezzo, insomma quello che facciamo nella vita di tutti i giorni. Io gli ho detto che secondo me, certe cose durante il mese di Ramadan andrebbero evitate, ok la passeggiata ok la spesa quella necessaria, però mettersi ad andare a fare spese per bancarelle perr cose futili questo non mi sembra giusto.
Ho sbagliato a dire così? Lei mi ha detto che sto diventando un pò esagerato, comunque lei prega regolarmente anche se non porta il velo.


Beh io credo che è meglio se proprio non parli con la moglie del tuo amico visto che non vi dite cose strettamente necessarie, e poi soprattutto a Ramadan. Credo che solo il marito sia legittimato a darle consigli. E poi se prega e fa tutto il necessario non credo che ci sia qualcosa di male se va alle bancarelle a comprarsi vestiti e cose varie, anche se futili.
Invece al tuo amico potresti dire che non c'è nessun sacrificio se una persona si addormenta la mattina e si sveglia all'ora dell'eftar.
"There are two blessings which many people lose: (They are) health and free time for doing good." (Bukhari 8/421).
Potresti consigliargli di non dormire tutto il giorno per non "soffrire la fame".

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mahdi
Bannato
Bannato


Registrato: 12/05/12 15:39
Messaggi: 428

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 5:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamo Aleikum Fratelli
Ok grazie per le risposte e i consigli che mi avete dato, siccome stiamo facendo Ramadan ed è il mio primo Ramadan mi astengo di fare polemiche che non servono a niente. Purtroppo siete arrivati gia a conclusioni che non ci appartengono.
Ramadan Mubarak a voi fratelli

_________________
Dio swt mi ha dato questa grande opportunità di guadagnarmi il Paradiso, e io attraverso l'Islam ce la metterò tutta.
La Pace e le Benedizioni di ALLAH swt siano su tutti noi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mahdi
Bannato
Bannato


Registrato: 12/05/12 15:39
Messaggi: 428

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 5:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamo Aleikum fratello

Citazione:
Ecco, invece, un consiglio disinteressato per te. Cerca di non fare troppi riferimenti su chi a fatto cosa, perché non sai mai quando si finisce nello sparlare, e questo è peccato.
=)
[/quote]

puoi spiegarti meglio?

_________________
Dio swt mi ha dato questa grande opportunità di guadagnarmi il Paradiso, e io attraverso l'Islam ce la metterò tutta.
La Pace e le Benedizioni di ALLAH swt siano su tutti noi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 5:55 pm    Oggetto: Re: Ramadan e mercato Rispondi citando

mahdi_marco65 ha scritto:
Lei mi ha detto che sto diventando un pò esagerato, comunque lei prega regolarmente anche se non porta il velo.


Raccomandazione dal cuore: Fratello, prendi sempre il tuo Din da chi lo pratica e lo comprende correttamente (che non è semplicemente sinonimo di "digiuna a Ramadan e non mangia maiale"), e non dal primo "Musulmano" di nome/nascita/origine..
Diversi "Musulmani culturali" considerano "esagerato" ciò che è una normale pratica islamica, perché sono immersi nel lassismo e nella disobbedienza, e vedono una normale pratica (nemmeno una pratica "rigida") come qualcosa di "esagerato" ed "estremo". Ignora completamente le loro valutazioni e "consigli".
Alhamdulillah tu hai accettato l'Islam, non "il modo di praticare l'Islam di un determinato gruppo di persone". Spesso ci possono essere - anche grosse - differenze.
Tienilo sempre a mente.

soroboru ha scritto:
Invece al tuo amico potresti dire che non c'è nessun sacrificio se una persona si addormenta la mattina e si sveglia all'ora dell'eftar.
"There are two blessings which many people lose: (They are) health and free time for doing good." (Bukhari 8/421).
Potresti consigliargli di non dormire tutto il giorno per non "soffrire la fame".


Ciò che è richiesto nel digiuno è l'astensione da ciò che è proibito, non la "sofferenza" ad ogni costo.
Se una persona si riposa - ed al tempo stesso si astiene da tutto ciò che invalida il digiuno ed anche da tutto ciò che non lo invalida ma è peccato - non vi è nulla di male.
Se ci fosse richiesto il sacrificio e la sofferenza di per se stessi, allora sarebbe "meritorio" restare tutto il giorno a correre sotto il sole cocente, ma alhamdulillah non è questo ciò che ci viene richiesto.

Addirittura ho letto appena ieri fa un hadith di Ibn `Abbas (non del Profeta sallallaahu) che diceva: "Il sonno di una persona che digiuna è adorazione ed il loro silenzio è tasbih (glorificazione di Allah)"!

Vedi anche questa interessante discussione (soprattutto i post di Mufti Abu Hajira):

Sleep during fasting??? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Poi ovviamente, se una persona dorme tutto il giorno e salta la preghiera, la lettura del Qur'an, il dhikr, etc., allora è un altro discorso!!

mahdi_marco65 ha scritto:
Assalamo Aleikum fratello

Citazione:
Ecco, invece, un consiglio disinteressato per te. Cerca di non fare troppi riferimenti su chi a fatto cosa, perché non sai mai quando si finisce nello sparlare, e questo è peccato.
=)


puoi spiegarti meglio?[/quote]

Parlare dietro le spalle di una persona dicendo di lui/lei qualcosa che - se lo sentisse - gli farebbe dispiacere, è un peccato molto grave. Si chiama "ghibah". Allah nel Qur'an lo ha paragonato al mangiare la carne del proprio fratello morto!

Anche se in questo caso ciò che hai detto non costituisce ghiba perché non hai fatto nomi e stai parlando di una persona in generale che nessuno di noi può riconoscere.

Inoltre non è ghiba nemmeno riferire di un peccato che una persona compie apertamente e senza vergogna.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2764
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 6:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma digiunare non dovrebbe essera anche un sacrificio che l'uomo fa per Allah?
Se uno dorme tutto il giorno svegliandosi solo per fare la Salah, non sta digiunando sta semplicemente dormendo.
E' ovvio che mentre uno dorme non può mangiare.
E' come dire che di notte noi digiuniamo.
Allora è giusto invertire la giornata, dormire tutto il giorno (eccetto i minuti necessari a fare la Salah) poi svegliarsi. L'eftar praticamente diventa la colazione. Poi magari si è meritevoli perchè si fanno anche le preghiere notturne (quando in realtà sono diurne perchè si è ribaltato il giorno con la notte).
Quindi in sostanza è giusto tutto ciòl?

Comunque fratello Mahdi Marco non volevo essere polemicA (non sono un uomo). Era solo che secondo me ti preoccupavi di dare un buon consiglio a quella signora quando magari era meglio che in quell'istante consigliavi a te stesso di non parlarle proprio.
Poi visto che è lecito dormire tutto il giorno non vedo che male c'è se una donna fa Shopping!

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 7:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Ma digiunare non dovrebbe essera anche un sacrificio che l'uomo fa per Allah?
Se uno dorme tutto il giorno svegliandosi solo per fare la Salah, non sta digiunando sta semplicemente dormendo.
E' ovvio che mentre uno dorme non può mangiare.
E' come dire che di notte noi digiuniamo.
Allora è giusto invertire la giornata, dormire tutto il giorno (eccetto i minuti necessari a fare la Salah) poi svegliarsi. L'eftar praticamente diventa la colazione. Poi magari si è meritevoli perchè si fanno anche le preghiere notturne (quando in realtà sono diurne perchè si è ribaltato il giorno con la notte).
Quindi in sostanza è giusto tutto ciòl?


No sorella, qui stiamo estremizzando tutto nel senso opposto (le solite dicotomie "o.. o..").

Quello che intendevo dire è che se una persona fa tutte le sue Salah in orario, aumenta le sue `ibadat durante il mese di Ramadan (tilawatul-Qur'an, dhikr, etc.) e si impegna in tal senso, ma poi magari dopo una giornata pesante di lavoro si riposa un paio d'ore al pomeriggio (che è pure Sunnah), non può assolutamente essere criticato perchè "non soffre abbastanza"..

Chiaro che questo è un caso differente rispetto al caso estremo di "inversione della giornata" del tuo esempio.

E tu in effetti avevi risposta ad un altro "caso estremo" di questa persona che è stata descritta dormire tutto il giorno saltando persino la Salah. Chiaro che questo è sbagliato.

Ma non perché "non soffre abbastanza"; più che altro perché spreca le occasioni di misericordia, perdono e benedizioni di questo mese, alle quali dovremmo accorrere invece di sprecare tempo (che sia egualmente dormendo inutilmente, guardando la televisione o uscendo a fare "shopping" - comprare cose necessarie, lavorare etc., invece, non sono affatto tempo sprecato e possono addirittura essere ricompensati se fatti con la giusta intenzione).

Quindi, era solo per dire che ciò che ci viene richiesto non è soffrire di per se. Se uno masha'Allah "regge" il digiuno senza grosse sofferenze non è che deve mettersi a correre sotto il sole giusto per poter soffrire, come se la ricompensa stesse di per se nella sofferenza.
La ricompensa sta nell'obbedienza ad Allah e nell'astensione dai peccati.

Se uno ha fatto già il suo dhikr quotidiano, la sua recitazione del Qur'an, la sua Salah, e arriva un momento in cui è piuttosto stanco magari dopo aver pure lavorato, se la scelta è tra piazzarsi di fronte alla televisione o farsi un'ora di riposo, la seconda opzione è senz'altro migliore perché non contiene alcun peccato (anche se si "sprecano" ulteriori occasioni di guadagnare ricompensa), anche se in tal modo "soffre" di meno la fame e la sete...

E' un po' come il discorso sul fatto che uno non è che deve buttarsi nel mezzo delle tentazioni per dimostrare a se stesso di essere "forte" e non fare peccati (avevo fatto l'esempio dell'andare in discoteca etc. quando facevi il discorso su chi fa più "sacrifici", non so se ti ricordi). Mi sembra che anche stavolta il discorso sia un po' lo stesso. Credo che alla base ci sia la solita concezione superomista-etc..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 7:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Citazione:
mahdi_marco65 ha scritto:
Citazione:
Ecco, invece, un consiglio disinteressato per te. Cerca di non fare troppi riferimenti su chi a fatto cosa, perché non sai mai quando si finisce nello sparlare, e questo è peccato.
=)


Citazione:
puoi spiegarti meglio?


Parlare dietro le spalle di una persona dicendo di lui/lei qualcosa che - se lo sentisse - gli farebbe dispiacere, è un peccato molto grave. Si chiama "ghibah". Allah nel Qur'an lo ha paragonato al mangiare la carne del proprio fratello morto!

Anche se in questo caso ciò che hai detto non costituisce ghiba perché non hai fatto nomi e stai parlando di una persona in generale che nessuno di noi può riconoscere.

Inoltre non è ghiba nemmeno riferire di un peccato che una persona compie apertamente e senza vergogna.



Questo non lo sapevo.... quindi non cado nello spettegolezzo se dico: "ho visto Quello fare Questo" se quel fratello/sorella non prova vergogna a fare l'atto pubblicamente?

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Lug 22, 2012 8:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ràjiyah ha scritto:
Questo non lo sapevo.... quindi non cado nello spettegolezzo se dico: "ho visto Quello fare Questo" se quel fratello/sorella non prova vergogna a fare l'atto pubblicamente?


Se una persona beve o si droga in pubblico, o si rade la barba, o non indossa l'hijab, fare riferimento al loro peccato non costituisce ghibah perché sono stati loro stessi a renderlo noto e a non provarne vergogna visto che lo fanno abitualmente in pubblico.
Sarebbe ghibah se invece hai visto una persona bere alcolici a casa sua e "riveli" questo suo peccato ad altri, etc.

E Allah sa meglio.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2764
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Lug 23, 2012 11:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma infatti anche per me era chiaro che non c'è nulla di male nel riposarsi.
Semplicemente criticavo il fatto che il fratello, tra una donna che compra cose inutili alle bancarelle, e un signore che dorme tutto il giorno, ha ritenuto piu' opportuno consigliare alla donna di non perdere tempo in cose futili piuttosto che al signore di non dormire tutto il giorno.
Io mica ho detto " ma come si permette quello di dormire". Ho solo detto che dormire tutto il giorno mi sembra un pò esagerato.
Poi ormai hai deciso che mi devi contraddire in qualsiasi occasione.
Non sto facendo la vittima. Sto solo facendo una constatazione fredda distaccata ma soprattutto oggettiva.
E per dimostrare che non sono offesa : = )

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mahdi
Bannato
Bannato


Registrato: 12/05/12 15:39
Messaggi: 428

MessaggioInviato: Lun Lug 23, 2012 5:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalemo aleikum sorella soroboru


Citazione:
Semplicemente criticavo il fatto che il fratello, tra una donna che compra cose inutili alle bancarelle, e un signore che dorme tutto il giorno, ha ritenuto piu' opportuno consigliare alla donna di non perdere tempo in cose futili piuttosto che al signore di non dormire tutto il giorno.

Allora per quanto riguarda il marito è una persona molto particolare parla pochissimo e siccome fuma e beve, soprattutto nei primi giorni di Ramadan soffre molto l'astinenza e preferisce dormire forse solo per cercare di far passare il tempo. Per quanto riguarda la moglie, si stava semplicemente facendo un discorso e la stessa cosa che ho riferito nel forum, l'ho detta a lei, quindi niente dietro le spalle, non sono proprio il tipo che parla dietro. Poi ognuno sceglie di fare la vita che vuole, io penso che soprattutto durante Ramadan bisogna limitarsi alle cose importanti, dedicarsi alle preghiere se si ha tempo a disposizione e non andare in giro a fare shopping, questo credo che faccia parte del buon senso delle cose.
Tanto per fare autocritica, stamattina mi sono arrabbiato molto, per ragioni che non sto qui a dire ma che mi toccano al punto che mi uscivano le lacrime, sia nella preghiera del Dhor che tra un po che faccio quella dell?asr e successivamente quella del Magreb, ho chiesto perdona a Dio swa e intendo recuperare questo giorno di digiuno durante Shawal, perche nonostante comunque sto digiunando lo stesso, non mi sarei dovuto lasciare andare in quel modo.

_________________
Dio swt mi ha dato questa grande opportunità di guadagnarmi il Paradiso, e io attraverso l'Islam ce la metterò tutta.
La Pace e le Benedizioni di ALLAH swt siano su tutti noi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Lug 23, 2012 5:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Poi ormai hai deciso che mi devi contraddire in qualsiasi occasione.
Non sto facendo la vittima. Sto solo facendo una constatazione fredda distaccata ma soprattutto oggettiva.
E per dimostrare che non sono offesa : = )


Ti assicuro che non è affatto così.
Ti chiedo scusa se ti ho dato quest'impressione.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2764
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Lug 23, 2012 9:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Allora per quanto riguarda il marito è una persona molto particolare parla pochissimo e siccome fuma e beve, soprattutto nei primi giorni di Ramadan soffre molto l'astinenza e preferisce dormire forse solo per cercare di far passare il tempo. Per quanto riguarda la moglie, si stava semplicemente facendo un discorso e la stessa cosa che ho riferito nel forum, l'ho detta a lei, quindi niente dietro le spalle, non sono proprio il tipo che parla dietro. Poi ognuno sceglie di fare la vita che vuole, io penso che soprattutto durante Ramadan bisogna limitarsi alle cose importanti, dedicarsi alle preghiere se si ha tempo a disposizione e non andare in giro a fare shopping, questo credo che faccia parte del buon senso delle cose.
Tanto per fare autocritica, stamattina mi sono arrabbiato molto, per ragioni che non sto qui a dire ma che mi toccano al punto che mi uscivano le lacrime, sia nella preghiera del Dhor che tra un po che faccio quella dell?asr e successivamente quella del Magreb, ho chiesto perdona a Dio swa e intendo recuperare questo giorno di digiuno durante Shawal, perche nonostante comunque sto digiunando lo stesso, non mi sarei dovuto lasciare andare in quel modo.


Si ma infatti io non avevo visto nel tuo discorso un parlar male dietro o cose del genere. Io stessa ho aperto un thread in cui chiedevo se era haram riferire di fatti e persone che nessuno conosce,e la risposta era no.
Il motivo per cui ti ho risposto cosi' è che pensavo che fosse proprio haram rivolgere la parola al sesso femminile durante Ramadan, anche se per dare buoni consigli.
Nel senso che magari per dare un buon consiglio ad una donna rischiavi di invalidare il tuo stesso digiuno! Però mi sembra di capire che non è cosi' quindi Sorry!
= )
Citazione:

Ti assicuro che non è affatto così.
Ti chiedo scusa se ti ho dato quest'impressione.


Ah ok. Sorry. Mi sarò sbagliata- :)

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Lug 24, 2012 1:12 am    Oggetto: Rispondi citando

soroboru ha scritto:
Il motivo per cui ti ho risposto cosi' è che pensavo che fosse proprio haram rivolgere la parola al sesso femminile durante Ramadan, anche se per dare buoni consigli.
Nel senso che magari per dare un buon consiglio ad una donna rischiavi di invalidare il tuo stesso digiuno! Però mi sembra di capire che non è cosi' quindi Sorry!


Parlare con una persona dell'altro sesso non invalida il digiuno.
Ciò che invalida il digiuno è elencato qui:

Fiqh (Giurisprudenza) del Digiuno (M. Hanafi) -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Poi determinate cose possono comunque essere peccato (come il parlare con persone dell'altro sesso in determinati casi), ma non per questo invalidano il digiuno. Possono però contribuirne a perdere parte o la totalità della ricompensa.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> - Speciale Ramadan (e Sha`ban e Shawwal) - e digiuno! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.986