Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Messaggio per chi ritiene l'Occidente civile e avanzato

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Islamofobia: bufale, repressione, terrorismo anti-islamico e propaganda
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 12, 2020 1:35 am    Oggetto: Ads

Top
*Sara Arwen*
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 14/09/17 13:24
Messaggi: 74

MessaggioInviato: Mer Dic 20, 2017 12:30 pm    Oggetto: Messaggio per chi ritiene l'Occidente civile e avanzato Rispondi citando

Ciao a tutti. Non volevo fare questo intervento, ma mi rendo conto sia giunto il momento, dato che attualmente la situazione in Europa/Occidente non è che sia delle migliori..
Tutto è cominciato quando ho trovato sul cellulare di un mio parente un video (uno di quei soliti video idioti che vengono inviati come "catene" su Whatsapp...) in cui si vede un Afghano (lo teneva scritto su di un foglio) che chiedeva l'elemosina in mezzo alle file delle auto. Il tizio aveva un cartone in cui specificava la sua provenienza e lo mostava a un tipo tutto impettito in un auto, che quindi tira fuori un altro foglio con su scritto... che veniva dal lavoro! E che significava "non disturbarmi, non mi interessa la tua situazione e pappappero..." (Poi il video continuava ma io l'ho interrotto, per fortuna).
Ora, al di là del fatto che poteva trattarsi di un "esperimento sociale", (uno di quei video in cui un "attore" viene mandato a interpretare un "ruolo scomodo" per vedere la reazione del pubblico, della gente...), ma al di là di questo (infatti il suddetto "attore" sembrava tanto Europeo, ma vabè..), se sia vero o no, c'è proprio tanto che non va attualmente, anzi tantissimo che non va...

Perchè siccome questo "video" era destinato al cosiddetto "popolo bue" (o meglio il popolo asino, come l'ho ribattezzato io), è lo specchio di ciò che realmente gli Italiani/Europei/Occidentali (la solfa è sempre quella) pensano dei cosiddetti abitanti del Terzo Mondo che non solo vengono invasi o costretti a subire delle vere e proprie dittature filo- occidentali, ma vengono anche derisi, umiliati, trattati come quasi dei disabili, (nel senso che nonostante si impegnino e ce la mettano tutta, non saranno mai uguale a loro). E' questo ciò che non tollero del cosiddetto popolo civile...

L'uomo bianco/occidentale/"civile", non solo ti invade, ti attacca, ti bombarda, ti stermina... ti umilia pure, ti considera pure un perfetto deficiente, incapace di pensare e di vivere, come un bambino che non potrà mai fare a meno della propria madre (anzi matrigna, l'Occidente); come se meritassi quello che stai subendo in virtù del fatto che sei nato nel lato sbagliato dell'emisfero, nei cosiddetti Paesi incivili da raddrizzare a suon di napalm camuffati da democrazia e diritti umani. Perchè, caro uomo bianco, anche un Afghano (o di qualsiasi altro Paese) ha diritto ad una casa, a una famiglia, alla felicità, alla prosperità e tutte quelle cose che tanto allegramente strombazzi, ma senza applicare...

E diamo sempre la colpa alla religione, e diamo sempre la colpa all'Islam (come se tutti gli immigrati venissero tutti da Paesi musulmani e fossero tutti musulmani) e ripetiamo sempre la pappardella de "questi vengono a farci gli attentati" (anche se i fatti poi si mostrano essere diversi), e ripetiamo sempre le stesse stupidaggini, a pappagallo.

Purtroppo a farne maggiormente le spese siamo proprio noi Italiani, che non la pensiamo come la massa, e siamo sottoposti agli stessi pregiudizi solo per le nostre idee.

Non volevo arrivare a dire ciò ma essere Musulmani praticanti è davvero difficile in questo momento: per il popolo sarai sempre uno straniero (nonostante il colore della tua pelle), un terrorista, un ladro, o uno "sfigato" venuto a dare fastidio e/o a minacciare la "splendente civiltà occidentale"...


L'ultima modifica di *Sara Arwen* il Gio Dic 21, 2017 2:02 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
*Sara Arwen*
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 14/09/17 13:24
Messaggi: 74

MessaggioInviato: Gio Dic 21, 2017 2:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Continuo con le mie perplessità...
Se l'Occidente si reputa così civile, avanzato, democratico, etc... per quale motivo esistono così tanti gruppi e partiti di estrema destra?
Davvero, ogni giorno ne sento una nuova...
Persone che vengono espulse per presunte ideologie anti-occidentali e incitazioni al terrorismo (senza scoprire se tutto ciò poi sia vero o no), confini chiusi con il filo spinato (come il caso dell'Ungheria), partiti di estrema destra alle frontiere, persone che confondono il seggiolino scuro dei pullman con donne/uomini in burqa... ma stiamo raggiungendo il fondo del baratro? (sempre se non sia già stato raggiunto..)
Vi faccio un altro esempio: siamo sotto Natale e da un po' di anni a questa parte si sente sempre la solita manfrina delle recite scolastiche, dell'albero e del presepe che non possono essere allestiti per non offendere le minoranze religiose (in che modo si possono "offendere" non lo so..)
Bene, la cosa buffa è che tutto questo non proviene nemmeno dalle suddette minoranze ma è una scelta autonoma dei singoli istituti scolastici presa a totale insaputa delle famiglie ebree, musulmane etc, che potrebbero sentirsi in qualche modo "offese"...
Eppure per qualche strano "cavillo" ogni anno ci tocca sorbire la cosa delle
"minoranze oppresse, via le recite, via gli alberi di Natale..." come se fossero le stesse minoranze a chiedere una cosa simile..
Ci rendiamo conto a che stiamo arrivando? Ma che cosa significa poi tutto questo? Un modo per far capire "in Occidente c'è posto per tutti" o forse, più concretamente, per celare l'intolleranza dello stesso verso le suddette minoranze, sotto una coltre di bugie, falsità e di presunte pretese??
Secondo me, uno Stato che deve ricorrere a certi trucchetti non è civile!.. e soprattutto non è "avanzato"!!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Islamofobia: bufale, repressione, terrorismo anti-islamico e propaganda Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.103