Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

rimanere a casa

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 04, 2020 5:05 am    Oggetto: Ads

Top
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 23/05/12 13:27
Messaggi: 89

MessaggioInviato: Mer Mag 23, 2012 5:23 pm    Oggetto: rimanere a casa Rispondi citando

Assalamu aleikum, secondo questo ayat della sura Al-Ahzâb
(I Coalizzati)

33. Rimanete con dignità nelle vostre case e non mostratevi come era costume ai tempi dell'ignoranza. Eseguite l'orazione, pagate la decima ed obbedite ad Allah e al Suo Inviato. O gente della casa, Allah non vuole altro che allontanare da voi ogni sozzura e rendervi del tutto puri

se non ho capito male una donna dovrebbe rimanere in casa salvo necessità inderogabili , nella vita pratica una musulmana non sposata dovrei uscire per fare la spesa visite mediche o altre cose urgenti e per il resto del tempo rimanere sempre a casa ? che Allah mi perdoni ma uscire per esempio a fare una passegiata non va bene? io cerco di stare a casa ma sarà per la mancanza di amiche musulmane o per il fatto che vivo da sola mi è molto pesante psicologicamente non so esattamente come conciliare la naturale esigenza dell essere umano di socializzare con il mio essere sottomessa ad Allah. Per esempio se volessi frequentare un corso qls di halal intendo non va bene ? nel senso che qui in italia purtroppo eccetto le moschee non ci sono luoghi in cui c'è la separazione tra uomo e donna. oppure se trovassi lavoro in un ufficio in cui ovviamente ci sono altri uomini sarebbe haram? che Allah mi aiuti ma sono ad un punto in cui qui in italia mi sembra davvero difficile per una donna sola non più giovane poter vivere una vita con un minimo di socialità. spero qualche sorella possa darmi qualche consiglio perchè davvero sono in fase che Allah mi perdoni...è tutto haram non posso farcela.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mariam*
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 28/09/11 11:13
Messaggi: 4

MessaggioInviato: Sab Mag 26, 2012 9:00 am    Oggetto: Rispondi citando

salam aleykum...
inshAllah spero che tu possa avere risposte esaurienti da persone preparate su questo forum.. l'Islam porta la pace nel cuore, e nella vita..

Sono d'accordo sul fatto che per noi donne vivere in Italia in questo momento sia per certi aspetti difficile; la conoscenza dell'Islam ci porta ad evitare certe situazioni di mescolanza, ma il contesto è totalmente noncurante di questa nostra esigenza..
L'unico consiglio che mi sento di darti, poi se il caso mi smentiranno :-), è di fare tutto gradualmente. Se il fatto di non uscire a fare una passeggiata al momento ti fa sentire infelice e ti soffoca, non costringerti a stare chiusa in casa finendo per detestare i muri che ti circondano.. Piuttosto esci (con il permesso di tuo marito) e mentre sei fuori pensa ai benefici di questa cosa, cerca di capire cosa ti dia realmente.. E paragonalo alla soddisfazione che si prova alla consapevolezza di rinunciare a qualche nostro piacere o svago per amore di Allah Subhana wa Ta'ala.
Per quanto riguarda la compagnia, dovresti provare ad informarti se nella tua città o paese ci sono delle sorelle con cui puoi trovarti...anche io all'inizio ero da sola, poi frequentando il centro islamico ho conosciuto molte sorelle mashAllah.. Una volta fatto questo passo, anche le occasioni di svago non mancano!! :-) Per esempio noi nei fine settimana ci incontriamo a casa di una di noi, per stare un po' insieme e parlare anche di religione, oppure andiamo insieme a fare compere.. oppure si organizzano delle gite. alcune di noi durante la settimana aiutano i bambini delle altre con i compiti.. sono alcuni esempi, ma di modi per socializzare nel halal ce ne sono tanti, secondo me basta organizzarsi.. :-)

InshAllah che Dio aiuti a capire cosa è meglio per noi, e ci assista..

Un abbraccio

Mariam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Dom Mag 27, 2012 12:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Questa Ayah è rivolta alle mogli del Profeta. Infatti, letta così, sembra essere rivolta alle donne in generale, ma leggendo i versetti 32-33-34, si capisce che il messaggio è rivolto espressamente a loro.4

32. O mogli del Profeta, non siete simili ad alcuna delle altre donne. Se volete comportarvi devotamente, non siate accondiscendenti nel vostro eloquio, ché non vi desideri chi ha una malattia nel cuore. Parlate invece in modo conveniente.

33. Rimanete con dignità nelle vostre case e non mostratevi come era costume ai tempi dell'ignoranza. Eseguite l'orazione, pagate la decima ed obbedite ad Allah e al Suo Inviato. O gente della casa, Allah non vuole altro che allontanare da voi ogni sozzura e rendervi del tutto puri.

34. E ricordate i versetti di Allah che vi sono recitati nelle vostre case e la saggezza. In verità Allah è perspicace e ben informato.


Ciò non toglie comunque che è buona regola per la donna musulmana non stare fuori casa per futili motivi. Il punto principale è il divieto di mescolarsi agli uomini, cosa che in mezzo alla strada è impossibile!!! Ovviamente, se la donna non è sposata e non ha alcun mahram che possa fare acquisti e commissioni per lei, non è vietato per lei recarsi fuori casa per lavorare, fare la spesa, sbrigare commissioni e recarsi nei luoghi di preghiera o di studio, anche se sarebbe meglio per lei studiare presso altre sorelle.

Quando sono tornata all'Islam, non conoscevo praticamente nessuna donna musulmana nel mio paese. Poi ho fatto la cosa più ovvia che mi è venuta in mente: ho fatto du'aa per avere un'amica musulmana e.... voilà! L'amica è arrivata.... la prima, la seconda, la terza, ecc...ecc... :)

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



“Non considerare morti quelli che sono stati uccisi sul sentiero di Allah. Sono vivi invece e ben provvisti dal loro Signore” (Corano III. Al-’Imran, 169)

“Siamo di Allah e a Lui faremo ritorno” (Corano II. Al-Baqara, 156)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mag 27, 2012 1:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Amatullah Maria ha scritto:
Questa Ayah è rivolta alle mogli del Profeta. Infatti, letta così, sembra essere rivolta alle donne in generale, ma leggendo i versetti 32-33-34, si capisce che il messaggio è rivolto espressamente a loro.4

32. O mogli del Profeta, non siete simili ad alcuna delle altre donne. Se volete comportarvi devotamente, non siate accondiscendenti nel vostro eloquio, ché non vi desideri chi ha una malattia nel cuore. Parlate invece in modo conveniente.

33. Rimanete con dignità nelle vostre case e non mostratevi come era costume ai tempi dell'ignoranza. Eseguite l'orazione, pagate la decima ed obbedite ad Allah e al Suo Inviato. O gente della casa, Allah non vuole altro che allontanare da voi ogni sozzura e rendervi del tutto puri.

34. E ricordate i versetti di Allah che vi sono recitati nelle vostre case e la saggezza. In verità Allah è perspicace e ben informato.


No; il discorso è rivolto alle mogli del Profeta (radiyallahu `anhunna), ma le istruzioni sono generali e valgono per tutte le donne Musulmane.

Che l'istruzione di restare a casa e della non mescolanza con persone dell'altro sesso sia una regola che valeva solo per le mogli del Profeta (radiyallahu `anhunna) è la "teoria" proposta e propagandata da riformisti-modernisti e "femministe Musulmane" del giorno d'oggi, mentre la "posizione islamica" in materia è differente.

Ad esempio Mufti Shafi` Usmani (rahimahullah) scrive:

"These Five Instructions Apply to All Muslims Universally

At least in the case of the later instructions mentioned above, no one can presume that they could be special to the blessed wives. These are Salah, Zakah and Obedience to Allah and His Messenger sallallaahu. How can any Muslim anywhere be taken as exempted from these? As for the first two instructions which relate to the hijab or pardah of women, a little deliberation would make it clear that they too are not special to the blessed wives. In fact, the same injunction applies to all Muslim women. The only question that has to be answered is that the Holy Qur'an has said before these instructions:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

(32) that is, the blessed wives are not like common women, if they take to Taqwa. This sentence apparently indicates to the speciality of the blessed wives. A clear answer to this doubt is that the speciality seen here does not mean that these injunctions are restricted to them, instead, it revolves round the care and concern to be observed in acting in accordance with them. In other words, it means that the blessed wives are not like common women, because the state of their dignity is the highest of all. Therefore, they should show the highest care and concern for following the injunctions made obligatory for all Muslim women. And Allah subhanahu wa Ta'ala knows best.

We now move to the last sentence of verse 33 which says:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

(Allah only intends to keep (all sorts of) filth away from you, O members of the family (of the prophet), and to make you pure through a perfect purification. - 33). In the verses previous to this, the instructions given to the blessed wives by addressing them directly were, though, not special to them in person, rather, the entire Muslim community is obligated with these injunctions, yet the blessed wives were addressed particularly for the reason that they, in consonance with their dignity and the sanctity of the home of the Prophet, would be showing added care and concern for deeds that match their two singularities. Given in this verse is the wisdom of this particular address, that is, by the special instruction of the betterment of deeds, Allah intends to bless the household of the Messenger of Allah with an ideal state of purity by removing everything counter to it.
(...)
".
["Ma`ariful Qur'an" - Mufti Shafi` Usmani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

Amatullah Maria ha scritto:
Ovviamente, se la donna non è sposata e non ha alcun mahram che possa fare acquisti e commissioni per lei, non è vietato per lei recarsi fuori casa per lavorare, fare la spesa, sbrigare commissioni e recarsi nei luoghi di preghiera o di studio, anche se sarebbe meglio per lei studiare presso altre sorelle.


Ci sono diverse condizioni per tutto ciò..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Dom Mag 27, 2012 3:09 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mag 27, 2012 3:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Comunque, tornando all'argomento del topic, rimando a questo thread:

donne e frequentazione delle moschee -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Dom Mag 27, 2012 5:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Mujaddidi ha scritto:
Amatullah Maria ha scritto:
Questa Ayah è rivolta alle mogli del Profeta. Infatti, letta così, sembra essere rivolta alle donne in generale, ma leggendo i versetti 32-33-34, si capisce che il messaggio è rivolto espressamente a loro.4

32. O mogli del Profeta, non siete simili ad alcuna delle altre donne. Se volete comportarvi devotamente, non siate accondiscendenti nel vostro eloquio, ché non vi desideri chi ha una malattia nel cuore. Parlate invece in modo conveniente.

33. Rimanete con dignità nelle vostre case e non mostratevi come era costume ai tempi dell'ignoranza. Eseguite l'orazione, pagate la decima ed obbedite ad Allah e al Suo Inviato. O gente della casa, Allah non vuole altro che allontanare da voi ogni sozzura e rendervi del tutto puri.

34. E ricordate i versetti di Allah che vi sono recitati nelle vostre case e la saggezza. In verità Allah è perspicace e ben informato.


No; il discorso è rivolto alle mogli del Profeta (radiyallahu `anhunna), ma le istruzioni sono generali e valgono per tutte le donne Musulmane.


??? Ma infatti io ho solo detto che la ayah in particolare era riferita alle mogli del Profeta, ma che la regola è generale. Forse non ho scritto bene?

Per quanto riguarda la questione "uscita", si, ne avevamo già parlato nel topic che hai riportato, ma non me lo ricordavo.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



“Non considerare morti quelli che sono stati uccisi sul sentiero di Allah. Sono vivi invece e ben provvisti dal loro Signore” (Corano III. Al-’Imran, 169)

“Siamo di Allah e a Lui faremo ritorno” (Corano II. Al-Baqara, 156)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mag 27, 2012 11:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Amatullah Maria ha scritto:
'Umar Mujaddidi ha scritto:
Amatullah Maria ha scritto:
Questa Ayah è rivolta alle mogli del Profeta. Infatti, letta così, sembra essere rivolta alle donne in generale, ma leggendo i versetti 32-33-34, si capisce che il messaggio è rivolto espressamente a loro.4

32. O mogli del Profeta, non siete simili ad alcuna delle altre donne. Se volete comportarvi devotamente, non siate accondiscendenti nel vostro eloquio, ché non vi desideri chi ha una malattia nel cuore. Parlate invece in modo conveniente.

33. Rimanete con dignità nelle vostre case e non mostratevi come era costume ai tempi dell'ignoranza. Eseguite l'orazione, pagate la decima ed obbedite ad Allah e al Suo Inviato. O gente della casa, Allah non vuole altro che allontanare da voi ogni sozzura e rendervi del tutto puri.

34. E ricordate i versetti di Allah che vi sono recitati nelle vostre case e la saggezza. In verità Allah è perspicace e ben informato.


No; il discorso è rivolto alle mogli del Profeta (radiyallahu `anhunna), ma le istruzioni sono generali e valgono per tutte le donne Musulmane.


??? Ma infatti io ho solo detto che la ayah in particolare era riferita alle mogli del Profeta, ma che la regola è generale. Forse non ho scritto bene?


Da come hai scritto il tuo messaggio sembrava sostenessi che tale regola valesse solo per le mogli del Profeta (radiyallahu `anhunna) (mentre invece vale per tutte le donne Musulmane), ma se dici che non intendevi dire questo, siamo a posto!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.042