Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

significato di vergini

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Ago 05, 2020 11:47 pm    Oggetto: Ads

Top
Anonymous
Matricola
Matricola


Registrato: 18/02/08 15:58
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Mar Mar 04, 2008 2:35 pm    Oggetto: significato di vergini Rispondi citando

in alcuni passi, nella descrizione del paradiso, sono riportate la presenza di "vergini" o "spose purissime"

sappiamo che queste parole hanno un significato metaforico, infatti in un passo è riportato: "in questo Corano abbiamo proposto agli uomini ogni sorta di metafora" (17:89)

che cosa significa allora che una volta entrato in Paradiso avrà "spose purissime" o "vergini"?

_________________
"Inebriati dunque d'amore, chè Amore è tutto quello che esiste,/ senza la veste d'Amore non si va alla corte dell'Amato" Rumì
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mar 04, 2008 4:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Le "metafore" cui si riferisce il versetto sono in particolare altre, non le descrizioni del Paradiso.

Ne abbiamo già parlato in altri post:

"In realtà Paradiso e Inferno sono più propriamente degli "stati", nei confronti dei quali la terminologia di tipo spaziale è eminentemente simbolica (il che non significa affatto "metaforica"). Bisognerebbe però capire bene cosa sia, nelle dottrine tradizionali, il SIMBOLO, cosa verso la quale l'Occidentale medio ha le idee un pò confuse.

Si aggiunga che le descrizioni del Paradiso e dell'Inferno non sono affatto metaforiche, ma sono ben reali e precise. Esse non vanno prese letteralmente unicamente nel senso che le vergini, i palazzi, i cibi, le bevande, la bilancia, il bacino, il ponte, i giardini, et cetera (o viceversa: il fuoco, l'albero di Zaqqum, e le altre descrizioni infernali) non devono essere visti come identici ai loro omologhi materiali e terrestri, ma simili e diversi allo stesso tempo, in una maniera che non arriviamo a comprendere razionalmente
".
Di Talib, da:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



"Prendiamo il caso delle notissime huri, o vergini del Paradiso. Esse non sono donne come quelle che vivono anche sulla terra, ma allo stesso tempo non sono niente di diverso da queste. Diciamo che sono il riflesso su un altro piano dell'esistenza (qual'è difatti il soggiorno paradisiaco rispetto a quello terrestre) del medesimo archetipo principiale (esistente in quello che Platone definiva l'Iperuranio - e "Socrates" non può non conoscerlo ) del quale le donne terrestri sono il riflesso sul piano materiale. Noi non afferriamo razionalmente la vera natura di quel che riguarda il Paradiso e l'Inferno per il semplice motivo che non l'abbiamo ancora sperimentata (e difatti l'hadith dice che ivi vi sarà ciò che nessun occhio ha mai visto etc...), ma sappiamo che essa è analoga (almeno per quanto riguarda gli aspetti in questione dei due soggiorni) a quanto già abbiamo sperimentato sulla terra in fatto di gioie e dolori. Per questo motivo usiamo le descrizioni di questi ultmi come SIMBOLI (e non "allegorie") di quelli, accontentandoci di una conoscenza che improprimanete possiamo definire APPROSSIMATIVA (ma non "fideistica": la fede interviene semmai nel fatto di credere o meno all'esistenza del Paradiso e dell'Inferno) in attesa di sperimentare veramente ciò di cui si tratta.
Ovviamente, sperando di sperimentare il Paradiso, e non l'Inferno!
".
Di Talib, da h

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



"La posizione sunnita “ortodossa” considera il Paradiso e l’Inferno - e quanto presente in esso secondo le descrizioni presenti nel Corano e riportate nei “detti” del Profeta Muhammad (su di Lui la Benedizione e la Pace) – come reali, ma di un genere radicalmente diverso da ciò di cui l’uomo ne possa avere in base ad esperienza, conoscenza o immaginazione".
Mio, da:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2008 12:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Vorrei sottolineare che la parola vergini cui fai riferimento, in arabo non è al femminile.

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2008 12:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Nass ha scritto:
Vorrei sottolineare che la parola vergini cui fai riferimento, in arabo non è al femminile.


E allora?...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pensosa
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/01/08 19:04
Messaggi: 309

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2008 11:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

3umarandrea ha scritto:
Nass ha scritto:
Vorrei sottolineare che la parola vergini cui fai riferimento, in arabo non è al femminile.


E allora?...

Credo che il fratello Nass(fratello Nass correggimi se sbaglio)volesse suggerire che questo tipo di ricompensa nell' aldilà potrebbe non essere meramente maschile.

As-Salam alaykom


L'ultima modifica di pensosa il Mar Dic 29, 2009 1:50 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mer Mar 05, 2008 11:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

pensosa ha scritto:

Credo che il fratello Nass(fratello Nass correggimi se sbaglio)volesse suggerire che questo tipo di ricompensa nell' aldilà potrebbe non essere meramente maschile.

As-Salam alaykom

Wa alaykum as-salam
Esatto cara sorella....volevo anche suscitare delle risposte in questa direzione, per discutere della questione e fare chiarezza (per me stesso).

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
pensosa
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/01/08 19:04
Messaggi: 309

MessaggioInviato: Gio Mar 06, 2008 12:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Nass ha scritto:

Wa alaykum as-salam
Esatto cara sorella....volevo anche suscitare delle risposte in questa direzione, per discutere della questione e fare chiarezza (per me stesso).

il termine"vergini" non potrebbe riferirsi metaforicamente sia a uomini che a donne mai sfiorati?
Allah ha infatti pudore nel trattare certi argomenti concerni le donne proprio per rispettare la loro modestia....qualora il termine avesse un'accezione meramente femminile, ciò non dovrebbe comunque creare problemi di sorta alle musulmane, poichè Egli ha promesso felicità nell'aldilà sia alle credenti pie che ai credenti pii, e questo dovrebbe bastare :)

Qualcuno conosce le opinioni dei Sapienti in merito?Jazokom Allahu khairan!

As-Salam alaykom


L'ultima modifica di pensosa il Mar Dic 29, 2009 2:00 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Mar 06, 2008 12:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Nass ha scritto:
pensosa ha scritto:
Credo che il fratello Nass(fratello Nass correggimi se sbaglio)volesse suggerire che questo tipo di ricompensa nell' aldilà potrebbe non essere meramente maschile.

As-Salam alaykom


Wa alaykum as-salam
Esatto cara sorella....volevo anche suscitare delle risposte in questa direzione, per discutere della questione e fare chiarezza (per me stesso).


Ho capito.

Non conosco il genere grammaticale del termine cui ti riferisci (quale, tra l'altro?), ma i commentatori ed i sapienti parlano di hoor ("hourì" nell'uso italiano) al femminile.

Considera i seguenti link:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Invito poi la sorella pensosa a leggere questa risposta sul tema da lei toccato:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Wa asSalamu `alaykum wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu!

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Gio Mar 06, 2008 12:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille fratello! Che Allah ti ricompensi.

wa alaykum as-salam

Nassim

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
pensosa
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/01/08 19:04
Messaggi: 309

MessaggioInviato: Gio Mar 06, 2008 12:54 am    Oggetto: Rispondi citando

3umarandrea ha scritto:
Considera i seguenti link:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Invito poi la sorella pensosa a leggere questa risposta sul tema da lei toccato:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Wa asSalamu `alaykum wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu!

3umar andrea

mash'Allah, molto interessante.


L'ultima modifica di pensosa il Mar Dic 29, 2009 2:11 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Matricola
Matricola


Registrato: 18/02/08 15:58
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Gio Mar 06, 2008 2:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

3umarandrea ha scritto:
Le "metafore" cui si riferisce il versetto sono in particolare altre, non le descrizioni del Paradiso.

Ne abbiamo già parlato in altri post:

"In realtà Paradiso e Inferno sono più propriamente degli "stati", nei confronti dei quali la terminologia di tipo spaziale è eminentemente simbolica (il che non significa affatto "metaforica"). Bisognerebbe però capire bene cosa sia, nelle dottrine tradizionali, il SIMBOLO, cosa verso la quale l'Occidentale medio ha le idee un pò confuse.

Si aggiunga che le descrizioni del Paradiso e dell'Inferno non sono affatto metaforiche, ma sono ben reali e precise. Esse non vanno prese letteralmente unicamente nel senso che le vergini, i palazzi, i cibi, le bevande, la bilancia, il bacino, il ponte, i giardini, et cetera (o viceversa: il fuoco, l'albero di Zaqqum, e le altre descrizioni infernali) non devono essere visti come identici ai loro omologhi materiali e terrestri, ma simili e diversi allo stesso tempo, in una maniera che non arriviamo a comprendere razionalmente
".
Di Talib, da:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



"Prendiamo il caso delle notissime huri, o vergini del Paradiso. Esse non sono donne come quelle che vivono anche sulla terra, ma allo stesso tempo non sono niente di diverso da queste. Diciamo che sono il riflesso su un altro piano dell'esistenza (qual'è difatti il soggiorno paradisiaco rispetto a quello terrestre) del medesimo archetipo principiale (esistente in quello che Platone definiva l'Iperuranio - e "Socrates" non può non conoscerlo ) del quale le donne terrestri sono il riflesso sul piano materiale. Noi non afferriamo razionalmente la vera natura di quel che riguarda il Paradiso e l'Inferno per il semplice motivo che non l'abbiamo ancora sperimentata (e difatti l'hadith dice che ivi vi sarà ciò che nessun occhio ha mai visto etc...), ma sappiamo che essa è analoga (almeno per quanto riguarda gli aspetti in questione dei due soggiorni) a quanto già abbiamo sperimentato sulla terra in fatto di gioie e dolori. Per questo motivo usiamo le descrizioni di questi ultmi come SIMBOLI (e non "allegorie") di quelli, accontentandoci di una conoscenza che improprimanete possiamo definire APPROSSIMATIVA (ma non "fideistica": la fede interviene semmai nel fatto di credere o meno all'esistenza del Paradiso e dell'Inferno) in attesa di sperimentare veramente ciò di cui si tratta.
Ovviamente, sperando di sperimentare il Paradiso, e non l'Inferno!
".
Di Talib, da h

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



"La posizione sunnita “ortodossa” considera il Paradiso e l’Inferno - e quanto presente in esso secondo le descrizioni presenti nel Corano e riportate nei “detti” del Profeta Muhammad (su di Lui la Benedizione e la Pace) – come reali, ma di un genere radicalmente diverso da ciò di cui l’uomo ne possa avere in base ad esperienza, conoscenza o immaginazione".
Mio, da:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



3umar andrea



non ho ben capito: il paradiso o l'inferno sono reali in quanto proviamo godimento nel primo mentre nel secondo sofferenza, ma gli elementi presenti in essi sono dei simboli che rappresentano l'aldilà, è così? che cosa vuol dire simili e diversi allo stesso tempo?

_________________
"Inebriati dunque d'amore, chè Amore è tutto quello che esiste,/ senza la veste d'Amore non si va alla corte dell'Amato" Rumì
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Mar 06, 2008 5:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ebbro di Dio ha scritto:
non ho ben capito: il paradiso o l'inferno sono reali in quanto proviamo godimento nel primo mentre nel secondo sofferenza, ma gli elementi presenti in essi sono dei simboli che rappresentano l'aldilà, è così? che cosa vuol dire simili e diversi allo stesso tempo?


Tutti gli elementi di cui abbiamo descrizione nel Corano e nella Sunna non sono "simboli" inteso come metafore: sono assolutamente reali, ma di una realtà che non è assolutamente quella di questo mondo (l'acqua, il miele, etc., non sono esattamente quelli di questo mondo, ma non per questo significa che siano solamente metafore).

Credo che dialetticamente non si possa descrivere, soltanto dare l'idea di ciò di cui stiamo parlando.

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Matricola
Matricola


Registrato: 18/02/08 15:58
Messaggi: 10

MessaggioInviato: Ven Mar 07, 2008 3:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

3umarandrea ha scritto:


Tutti gli elementi di cui abbiamo descrizione nel Corano e nella Sunna non sono "simboli" inteso come metafore: sono assolutamente reali, ma di una realtà che non è assolutamente quella di questo mondo (l'acqua, il miele, etc., non sono esattamente quelli di questo mondo, ma non per questo significa che siano solamente metafore).

Credo che dialetticamente non si possa descrivere, soltanto dare l'idea di ciò di cui stiamo parlando.

3umar andrea


è questo che intende dire il versetto seguente, vero?

"E annuncia a coloro che credono e compiono il bene, che avranno i Giardini in cui scorrono i ruscelli. Ogni volta che sarà dato loro un frutto diranno: "Già ci era stato concesso!". Ma è qualcosa di simile che verrà loro dato; avranno spose purissime e colà rimarranno in eterno." Sura Al-Baqara v.25

_________________
"Inebriati dunque d'amore, chè Amore è tutto quello che esiste,/ senza la veste d'Amore non si va alla corte dell'Amato" Rumì
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Mar 07, 2008 4:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ebbro di Dio ha scritto:
3umarandrea ha scritto:


Tutti gli elementi di cui abbiamo descrizione nel Corano e nella Sunna non sono "simboli" inteso come metafore: sono assolutamente reali, ma di una realtà che non è assolutamente quella di questo mondo (l'acqua, il miele, etc., non sono esattamente quelli di questo mondo, ma non per questo significa che siano solamente metafore).

Credo che dialetticamente non si possa descrivere, soltanto dare l'idea di ciò di cui stiamo parlando.

3umar andrea


è questo che intende dire il versetto seguente, vero?

"E annuncia a coloro che credono e compiono il bene, che avranno i Giardini in cui scorrono i ruscelli. Ogni volta che sarà dato loro un frutto diranno: "Già ci era stato concesso!". Ma è qualcosa di simile che verrà loro dato; avranno spose purissime e colà rimarranno in eterno." Sura Al-Baqara v.25


Esattamente.

Cfr. il Tafsir alJalalayn:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.058