Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Consigli pratici per le sorelle che iniziano con l'hijab

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Lug 06, 2020 4:11 pm    Oggetto: Ads

Top
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 15/10/09 18:38
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Lun Gen 23, 2012 11:19 pm    Oggetto: Consigli pratici per le sorelle che iniziano con l'hijab Rispondi citando

Assalamu aleikum wa rahmatullahi wa barakatuhu,
questo post non contiene regole (non ne avrei la competenza) ma solo suggerimenti pratici per sorelle appena convertite che desiderano portare il velo ma hanno bisogno di rompere il ghiaccio. Chiedo all'amministrazione gentilmente di correggere le imprecisioni.
1) cominciate subito. iniziare è comunque non facile in Europa, e aspettare non servirà a molto. Portare l'hijab rafforzerà l'Iman (non pensate di portare l'hijab solo quando sarete più forti, in teoria suona bene ma in pratica perderete tempo).
2) ora si muore di freddo e molte donne in qualche modo si coprono la testa. Iniziando ora, se vi sentite timide, passerete un po' più inosservate.
3) anche se vi viene impedito di coprirvi la testa al lavoro, fatelo comunque al di fuori del lavoro (in attesa di trovarne uno adatto). Portare l'hijab al 90% è sempre molto meglio che attendere invano stando sempre a testa scoperta.
4) le prime volte: indossate un hijab sottile e discreto (nero o marrone), e metteteci sopra un cappellino o il cappuccio della vostra felpa. Poi quando sarete abituate potrete farne a meno. Ma intanto siete coperte nel modo richiesto.
5) quando vi sarete tranquillizzate, e non avrete più bisogno di cappucci extra, probabilmente sarete come me molto felici non solo di essere musulmane, ma di APPARIRE musulmane.
6) non dimenticate che, nel limite di quanto è halal, siamo sempre donne: bei tessuti, colori abbinati (non troppo sgargianti ovviamente), un minimo di stile senza farsi troppi notare; insomma non dobbiamo somigliare a tristi suore cattoliche (con tutto il rispetto).
7) la cosa più importante è vestirci per piacere ad Allah, e non alla nostra mamma cristiana o al nostro capo.
Spero di esservi stata utile. Salam!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Mar Gen 24, 2012 4:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wa alaykum salam wa rahmatullahi wa barakatuh

Personalmente condivido abbastanza i tuoi suggerimenti, tranne l'ultimo verso il quale mi trovo un po' in disaccordo.
Lo scopo principale dell'hijab è di celare e non attirare l'attenzione (oltre che ad obbedire ad un esplicito comando divino, ovviamente) se ci soffermiamo troppo sull'abbinamento gonna-velo-scarpe, si rischia di perdere di vista lo scopo principale e finiamo per cadere vittime della moda occidentale.
Più che allo stile, mi sento di consigliare di guardare se quel velo non è trasparente, se è discreto, se copre bene la testa, il collo e il petto. Se magari è un po' triste e troppo sobrio ma obiettivamente è più coprente e adatto, meglio questo comunque.
Non che si debba usare tutte il nero eh! ;-) ci sono hijab colorati ma sobri, solo il mio consiglio è di considerare l'abbinamento vestiti come una cosa secondaria...

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Gen 24, 2012 11:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jazakillahu khayran sorella Chiara, speriamo il tuo post sia di aiuto nello spronare altre sorelle al fare la scelta giusta.

Amani ha scritto:
Lo scopo principale dell'hijab è di celare e non attirare l'attenzione (oltre che ad obbedire ad un esplicito comando divino, ovviamente) se ci soffermiamo troppo sull'abbinamento gonna-velo-scarpe, si rischia di perdere di vista lo scopo principale e finiamo per cadere vittime della moda occidentale.
Più che allo stile, mi sento di consigliare di guardare se quel velo non è trasparente, se è discreto, se copre bene la testa, il collo e il petto. Se magari è un po' triste e troppo sobrio ma obiettivamente è più coprente e adatto, meglio questo comunque.
Non che si debba usare tutte il nero eh! ;-) ci sono hijab colorati ma sobri, solo il mio consiglio è di considerare l'abbinamento vestiti come una cosa secondaria...


QUOTO!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 15/10/09 18:38
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Gio Gen 26, 2012 6:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rispondo alla sorella Amani: infatti ho l'impressione generale che alcune cose riguardo all'hijab non siano chiare, non solo a me che sono "nuova", ma anche a molte altre musulmane.

Quando ho accennato alla questione dello "stile", l'ho fatto dando già per scontato che l'hijab:
- non sia trasparente;
- non sia avvolto in un modo haram, come il cosiddetto spanish style che di fatto lascia scoperto il collo, quindi va escluso, o anche la "gobba di cammello" (quello che imbottisce l'interno del velo fino a rendere la testa simile a un uovo) che mi pare venga esplicitamente menzionato in un hadith come disdicevole;
- non sia abbinato a jeans stretti, tacchi a spillo, abiti aderenti o corti o che attirano l'attenzione sul corpo;
- non sia rosso fuoco/rosa shoking/ricoperto di glitter/ricoperto di loghi con marche o scritte varie;
- l'abbigliamento non deve imitare quello maschile
- sappiamo tutte (credo?) che lo smalto è haram, il profumo (fuori casa) è haram, etc etc, quindi queste cose non le ho neppure nominate;
Stavo semplicemente parlando della possibilità di avere un aspetto ordinato, semplice ed elegante, nel rispetto delle regole. E' poi del tutto inappropriato, come dici giustamente anche tu, sovrastimare questo aspetto e passare ore e ore allo specchio quando si potrebbero fare cose molto più importanti.
Ci tenevo però a parlarne per un semplice motivo: secondo me, alcune ragazze non indossano l'hijab perchè temono di perdere la propria femminilità o comunque di sentirsi brutte, e sbagliano...l'hijab ci protegge, copre quello che c'è da coprire, e ci identifica chiaramente come musulmane; ma non mi pare che il suo scopo sia quello di imbruttire di proposito. Non credo che "modestia" equivalga a "bruttezza".
Cosa ne dite?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Gio Gen 26, 2012 7:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

(...-messaggio eliminato su richiesta dell'utente)

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Sab Gen 28, 2012 1:31 am    Oggetto: Rispondi citando

chiara1983 ha scritto:
Rispondo alla sorella Amani: infatti ho l'impressione generale che alcune cose riguardo all'hijab non siano chiare, non solo a me che sono "nuova", ma anche a molte altre musulmane.

Quando ho accennato alla questione dello "stile", l'ho fatto dando già per scontato che l'hijab:
- non sia trasparente;
- non sia avvolto in un modo haram, come il cosiddetto spanish style che di fatto lascia scoperto il collo, quindi va escluso, o anche la "gobba di cammello" (quello che imbottisce l'interno del velo fino a rendere la testa simile a un uovo) che mi pare venga esplicitamente menzionato in un hadith come disdicevole;
- non sia abbinato a jeans stretti, tacchi a spillo, abiti aderenti o corti o che attirano l'attenzione sul corpo;
- non sia rosso fuoco/rosa shoking/ricoperto di glitter/ricoperto di loghi con marche o scritte varie;
- l'abbigliamento non deve imitare quello maschile
- sappiamo tutte (credo?) che lo smalto è haram, il profumo (fuori casa) è haram, etc etc, quindi queste cose non le ho neppure nominate;
Stavo semplicemente parlando della possibilità di avere un aspetto ordinato, semplice ed elegante, nel rispetto delle regole. E' poi del tutto inappropriato, come dici giustamente anche tu, sovrastimare questo aspetto e passare ore e ore allo specchio quando si potrebbero fare cose molto più importanti.
Ci tenevo però a parlarne per un semplice motivo: secondo me, alcune ragazze non indossano l'hijab perchè temono di perdere la propria femminilità o comunque di sentirsi brutte, e sbagliano...l'hijab ci protegge, copre quello che c'è da coprire, e ci identifica chiaramente come musulmane; ma non mi pare che il suo scopo sia quello di imbruttire di proposito. Non credo che "modestia" equivalga a "bruttezza".
Cosa ne dite?


uhm....mi ricordavo che lo smalto non era haram, è più che altro un problema quando si fa il wudu perchè impedisce all'acqua di passare. Purtroppo ho a disposizione una connessione lentissima, vorrei fare una ricerca perchè mi ricordo che se n'è parlato in un thread ma mi ci vorrebbe tutta la notte :P

Comunque sono d'accordo con te, solo ci tenevo a ricordare l'importanza di considerare prioritario l'uso di un hijab corretto piuttosto che un hijab abbinato.. Purtroppo tantissime sorelle indossano hijab seguendo più i dettami della moda che della sharia, e questo spesso influenza chi ha le idee confuse o si sta avvicinando all'Islam.

Sulla questione modestia sono sempre stata del parere che bellezza e ostentazione non vadano d'accordo. In questi giorni ho visto una ragazza in abaya semplice, velo lungo, sguardo basso, che studiava tranquilla in un angolo. Eppure emanava una luce particolare, era bellissima.

Starlight ha scritto:
(...-messaggio eliminato su richiesta dell'utente)

Ma sì, certamente! :-)

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Gen 28, 2012 2:07 am    Oggetto: Rispondi citando

chiara1983 ha scritto:
Stavo semplicemente parlando della possibilità di avere un aspetto ordinato, semplice ed elegante, nel rispetto delle regole. E' poi del tutto inappropriato, come dici giustamente anche tu, sovrastimare questo aspetto e passare ore e ore allo specchio quando si potrebbero fare cose molto più importanti.
Ci tenevo però a parlarne per un semplice motivo: secondo me, alcune ragazze non indossano l'hijab perchè temono di perdere la propria femminilità o comunque di sentirsi brutte, e sbagliano...l'hijab ci protegge, copre quello che c'è da coprire, e ci identifica chiaramente come musulmane; ma non mi pare che il suo scopo sia quello di imbruttire di proposito. Non credo che "modestia" equivalga a "bruttezza".
Cosa ne dite?


"Bruttezza" magari no, ma trovo che abbiano poco senso (non mi rivolgo a te, bensì in generale) anche tutti i discorsi sulla "bellezza" delle donne in hijab: lo scopo dell'hijab (inteso non solo come mero foulard sui capelli, ma come abbigliamento completo) è proprio quello di celare tale bellezza!

Spero possa essere utile per spiegare cosa intendo anche questa fatwa recentemente tradotta:
Abaye decorate? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Il fatto che celare la bellezza non debba significare apparire disordinati/sporchi/morti o accostare colori che "fanno a pugni tra loro" (ebbene sì, pare che ci siano dei colori che non stanno bene accostati, ma lascio questa scienza misteriosa alle donne e personalmente abbino come capita) è verissimo, ma è un altro discorso; diciamo piuttosto che c'è una via mediana tra:
-da una parte, il considerare l'hijab come "un modo alternativo" per apparire comunque "belle ed alla moda";
-dall'altra, il considerarlo sinonimo di "bruttezza", disordine e malattia,
e tale via mediana è quella della decenza nel pudore e nel rispetto totale della Shari`ah, e direi che su questo siamo tutti d'accordo..

Starlight ha scritto:
(...-messaggio eliminato su richiesta dell'utente)


Ho l'impressione che il discorso sul colore intendesse piuttosto che non è necessario che l'hijab/`abaya sia necessariamente di un determinato, specifico colore: non esiste un colore obbligatorio, e possono essere usati diversi colori, è vero... Ma anche in questo c'è un limite, che molto spesso dipende dal determinato contesto culturale in cui si vive (in certe culture coloro che in altre sono "accesi" e considerati attirare l'attenzione, sono considerati "normali e modesti" anche per una donna), e non possiamo dunque nemmeno dire che qualsiasi colore vada bene..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Lun Gen 30, 2012 1:38 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Sab Gen 28, 2012 12:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

(...-messaggio eliminato su richiesta dell'utente)

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Gen 28, 2012 2:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Starlight ha scritto:
(...-messaggio eliminato su richiesta dell'utente)


Non sono d'accordo con questo ragionamento, ed è lo stesso ragionamento di coloro che si oppongono al niqab per via (presunta) "logica", ovvero dicendo: "se il niqab è per non farsi vedere, in "occidente/Uruba" però esso attira ancora di più l'attenzione, quindi non va' bene".

In realtà, il punto non è attirare l'attenzione, il punto è celare ciò che c'è da celare, in maniera corretta e modesta.

Ovvero, una donna (così come un uomo) in primis deve preoccuparsi di rispettare la Shari`ah, poi, se la gente si gira ma non per colpa sua, e tanto non vede nulla di ciò che non può vedere, è un problema loro.

Altrimenti, se fosse solo questione di non attirare l'attenzione, la cosa "migliore" sarebbe quella di andare vestiti come i kuffar (per le donne, quindi, di non indossare alcun genere di velo ed utilizzare l'abbigliamento che va' di moda oggigiorno), ed in tal modo si può star certi di non attirare alcuna attenzione!...

Starlight ha scritto:
importante è rendersi conto che è la gente che si deve abituare a vedere persone coperte, con abaya


Esatto, è proprio questo il punto: è normale che la gente si giri verso ciò a cui non è abituata: è nostra responsabilità invece "abituarli", mostrando loro tutti gli aspetti - anche esteriori - dell'Islam, e così alleggerendo il carico dei fratelli e sorelle che hanno avuto il "coraggio" di fare per primi un passo avanti.
Mentre invece, se li si lascia soli, io credo proprio che il giorno del giudizio si avrà la responsabilità di aver reso loro la pratica del Din ancora più difficile - è un discorso che avevo fatto in un altro thread.

Starlight ha scritto:
(...-messaggio eliminato su richiesta dell'utente)


Con dei limiti: un'abaya rosa shocking o di altri colori sgargianti, o a pois ha poco senso.

Anche nel contesto culturale italiano ci sono colori che sono sgargianti: c'è una bella differenza tra un'abaya nera/marrone/blu ed un'abaya color giallo evidenziatore con un hijab rosa shocking - così come c'è una differenza tra esseri umani e caramelle... :-)

E questo lo sanno bene anche i kuffar, che quando si devono vestire "bene" per un'occasione formale, indossano completi e cravatte di colori "seri" - mentre i nostri fratelli che vogliono imitare lo stile dei kuffar adottano tipicamente stili e colori "particolari" ed estremamente kitsch; cose tipo:

[img]http://legermj.typepad.com/.a/6a0147e057d826970b015435651c8b970c-800wi[/img]


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


(esempi riportati pensando ai discorsi fatti con Yahya ed Ibrahim Abu Ismail - :-D)

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Lun Gen 30, 2012 1:42 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Yahya Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/09/10 01:01
Messaggi: 464
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Sab Gen 28, 2012 10:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

"AMICI PER LA PELLE"

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


ALCUNE PERSONE SONO RIDICOLE ANCHE INDOSSANDO COLORI CLASSICI

_________________
[center]Spegnete la tv e accendete l'iman!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Yahya Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/09/10 01:01
Messaggi: 464
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Sab Gen 28, 2012 10:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

QUESTA E' LA CRAVATTA GIUSTA PER FARE COLPO AD UN INCONTRO DEL gmi

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
[center]Spegnete la tv e accendete l'iman!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Dom Gen 29, 2012 7:31 am    Oggetto: Rispondi citando

(...-messaggio eliminato su richiesta dell'utente)

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Yahya Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/09/10 01:01
Messaggi: 464
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Dom Gen 29, 2012 2:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

questa persona a me non sembra assolutamente ridicola!
Anzi penso sia piena di dignità, un uomo che nel momento di difficoltà e colto da intemperie si copre con il primo pezzo di plastica trovato... non credo che sia andato a comprarlo in centro da H&M!!!

X 'Umar
cambiando argomento dal fashion hijab alle cravatte stonate degli innovatori e dei deviati ambiamo portato un po' di confusione.
Forse sarebbe meglio interrompere questa decontestualizzazione semantica prima che si arrivi alla graduatoria di chi è più ridicolo e chi meno!

_________________
[center]Spegnete la tv e accendete l'iman!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Gen 29, 2012 6:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Yahya Khan ha scritto:
questa persona a me non sembra assolutamente ridicola!
Anzi penso sia piena di dignità, un uomo che nel momento di difficoltà e colto da intemperie si copre con il primo pezzo di plastica trovato... non credo che sia andato a comprarlo in centro da H&M!!!


Sono d'accordo..

Yahya Khan ha scritto:
X 'Umar
cambiando argomento dal fashion hijab alle cravatte stonate degli innovatori e dei deviati ambiamo portato un po' di confusione.
Forse sarebbe meglio interrompere questa decontestualizzazione semantica prima che si arrivi alla graduatoria di chi è più ridicolo e chi meno!


Ed anche su questo..
Mi spiace aver deviato il discorso, il punto era semplicemente sulla questione "attirare l'attenzione vs. modestia"..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Dom Gen 29, 2012 7:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Yahya Khan ha scritto:
questa persona a me non sembra assolutamente ridicola!
Anzi penso sia piena di dignità, un uomo che nel momento di difficoltà e colto da intemperie si copre con il primo pezzo di plastica trovato... non credo che sia andato a comprarlo in centro da H&M!!!

a me non mi era sembrato uno che si copre con il primo pezzo di plastica, in realtà non ho nessuna intenzione ridicolizzare le persone che non hanno nulla con cui coprirsi (astagfirullah).. chiedo scusa!

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 15/10/09 18:38
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Dom Gen 29, 2012 9:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam.
Rispondo a tutti: do per scontato che la Sharia venga per prima! ripeto, volevo solo dire alle sorelle, specialmente molto giovani, che possono indossare un hijab rosa chiaro con braccialetto intonato, purchè tutto sia ben coperto così come previsto.
Se poi una sorella è davvero molto spirituale e non vuole nessun contatto con il dunya, e quindi porta il niqab, ci tengo a dire che la rispetto enormemente e vorrei avere la stessa forza.
Tutto ciò che ho scritto era semplicemente per aiutare a iniziare con l'hijab. Dato che personalmente sto affrontando diversi problemi, ho puntato l'accento più sulle "facilitazioni" che altro, ma se una sorella di punto in bianco riesce a portare abaya+hijab in europa, be', MASH'ALLAH!!!
Per me, anche quando tutti mi guardano male, io so che non cambierò mai perchè lo faccio per Allah e non per nient'altro. Ma da un punto di vista pratico, avere un buono stile comunque aiuta. Una mia collega mi ha appena detto "però, voi musulmane siete così modeste, ma al tempo stesso sembrate regine".
Questo potrebbe perfino favorire altri ritorni all'Islam, Inch'Allah!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Gen 30, 2012 1:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Ora comprendo meglio la tua intenzione sorella, che Allah ti ricompensi per essa.

chiara1983 ha scritto:
Se poi una sorella è davvero molto spirituale e non vuole nessun contatto con il dunya, e quindi porta il niqab, ci tengo a dire che la rispetto enormemente e vorrei avere la stessa forza.


Perdonami per quello che è forse semplicemente il mio personale approccio, comunque, visto che per molti sapienti il niqab è wajib (necessario), esso non è necessariamente sinonimo di essere "molto spirituali e non voler nessun contatto con il dunya"; molto semplicemente, rientrerebbe nella base stessa degli obblighi e delle proibizioni.

Poi, ovvio che per una sorella appena convertita/ritornata a praticare ciò che inizialmente si sottolinea maggiormente è il "semplice hijab" anche a viso scoperto, ovvero ciò che è unanimemente ed indiscutibilmente fard (obbligatorio); ma lo preciso solo per non far passare l'idea che il niqab sia solo per "quelle sorelle ultra-pie specialissime con un super-iman che fanno dhikr 24/7 e camminano in aria", una sorta di accessorio da cavalieri senza macchia e senza paura; no, il niqab dovrebbe essere semplicemente la base su cui poi costruire con tutto il resto, non una dimostrazione di inarrivabile santità..

Recuperiamo la normalità di abaya e niqab, patrimonio di qualsiasi Musulmana, ed insha'Allah punto di arrivo per tutte (eventualmente dopo un periodo di gradualità, certo).

Non releghiamoli a qualcosa di speciale o riservato ad "eletti".

Ed anche, non trasformiamo l'emergenza (la particolare situazione e la necessaria gradualità dovuta per una sorella neo-convertita/neo-praticante) in norma, col risultato di limitare ciò che è la vera norma a qualcosa di speciale!

Un po' come la Salah: ad una persona appena convertita/ritornata a praticare si presenteranno solo le unità di Salah fard, ma col tempo gli si parlerà dell'esistenza delle raka`at sunnah mu'akkadah, ghayr-mu'akkadah, etc., invece di lasciare in lui a lungo termine l'idea che se un fratello fa qualche paio di raka`at dopo il fard sia un wali distaccato dal mondo; no, è semplicemente un Musulmano che fa il suo dovere ed evita di compiere un peccato! :-)

E per non dire che ci si focalizzi solo sull'aspetto delle donne, lo stesso discorso vale per gli uomini la barba della lunghezza di un pugno (che è wajib), i pantaloni/shalwar/jallabiyyah che devono sempre restare sopra le caviglie, ed un abbigliamento islamico: ovvio che magari un fratello appena convertito non lo si umilierà in pubblico gridandogli che è un fasiq e di farsi crescere la barba, ma in maniera graduale bisogna far capire anche a lui che se vede un Musulmano con barba di un pugno (che non è altro che il minimo necessario), pantaloni sopra le caviglie e magari un turbante sopra la jallabiyyah/shalwar qamis, non è necessariamente un "Maulana Sahab" che ha dedicato la sua vita agli studi, od un fratello super spirituale che fa ore di dhikr al giorno, od un esempio magistrale di pietà e timore di Allah; può essere semplicemente un normale Musulmano che non compie quei determinati peccati impliciti nell'aver fatto diversamente (ovvero tagliando la barba, lasciando scendere i pantaloni/shalwar sotto le caviglie od indossando abiti aderenti).

chiara1983 ha scritto:
Tutto ciò che ho scritto era semplicemente per aiutare a iniziare con l'hijab. Dato che personalmente sto affrontando diversi problemi, ho puntato l'accento più sulle "facilitazioni" che altro, ma se una sorella di punto in bianco riesce a portare abaya+hijab in europa, be', MASH'ALLAH!!!


"Masha'Allah" solo se è in Europa, od anche se è una neoconvertita zambiana o giapponese che vivono comunque in un paese a minoranza Musulmana? :-)
Dico questo allo scopo di distruggere
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

e l'eurocentrismo che tanti danni sta facendo nella nostra Ummah, e che è uno dei principali modi attraverso i quali si sta introiettando questo "trasformare l'emergenza in normalità" cui accennavo qualche riga più su.


Sorella, spero davvero tu possa perdonare la mia pignoleria: ho risposto a queste parti soltanto perché rientrano in alcune delle "battaglie culturali" che sto cercando portando avanti ormai da diversi anni, e cerco di non perdere occasione di portarle avanti, visto che molti fratelli e sorelle sono inconsapevolmente influenzati da certe idee, senza che sia affatto colpa loro: le hanno semplicemente ereditate dall'ambiente circostante e dalle (in)comprensioni prevalenti in quest'epoca.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Lun Gen 30, 2012 12:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu 'alaykum,

mi sono resa conto/mi sono ricordata che chi indossa l'hijab per la prima volta e chi vorrebbe indossarlo ha bisogno di incoraggiamenti e non di confusione e temo di aver creato confusione con i miei interventi, vi chiedo di perdonarmi (e se magari fate qualche du'a per me non è che mi dispiace ^_^)

che Allah ci guidi sempre (e ci aiuti a seguire la sua guida). Amin.
wassalam.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 15/10/09 18:38
Messaggi: 68

MessaggioInviato: Dom Feb 05, 2012 12:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Fratello 'Umar, grazie per la tua risposta.
sì in effetti vedo le donne in Niqab come una sorta di "upgrade", qualcosa che si fa quando si è "a un livello superiore", non posso farne a meno, anche se, a ben vedere, in realtà non è detto che tutte le Niqabi siano 24/7 Dikhr e siano così perfette.
Però comunque vedo il Niqab come uno sforzo in più, che richiede (almeno qui in occidente) molta determinazione; per questo ammiro le Niqabi e in parte le vedo come qualcosa di "irraggiungibile" (ma non si sa mai, inch'Allah).
Detto questo, sì volevo solo incoraggiare nuove sorelle verso l'hijab dando consigli pratici, magari apparentemente futili ma che lì per lì risolvono la situazione, visto che ci sto passando in prima persona.
Rispondo anche a chi mi ha chiesto dello smalto: sì esistono smalti "halal" (privi di alcol, acquistabili online), ma il problema dello smalto è che, essendo impermeabile all'acqua, invalida il wudu (una parte della mano non viene lavata).
Quindi lo smalto (privo di alcool) può al massimo essere indossato per qualche ora, e poi tolto al momento del wudu. Oppure, come faccio io, lo metto nei giorni...ehm, avete capito, e poi lo tolgo prima del ghusl.
Diverso è dipingersi le unghie con l'henna, quello dovrebbe essere permeabile all'acqua e quindi non creare problemi.
Salam a tutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Feb 05, 2012 2:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

chiara1983 ha scritto:
Rispondo anche a chi mi ha chiesto dello smalto: sì esistono smalti "halal" (privi di alcol, acquistabili online), ma il problema dello smalto è che, essendo impermeabile all'acqua, invalida il wudu (una parte della mano non viene lavata).
Quindi lo smalto (privo di alcool) può al massimo essere indossato per qualche ora, e poi tolto al momento del wudu. Oppure, come faccio io, lo metto nei giorni...ehm, avete capito, e poi lo tolgo prima del ghusl.


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu sorella.

Inoltre, l'altro problema dello smalto, oltre a quello che hai correttamente riportato, è che non può essere mostrato a maschi estranei (ghayr mahram), visto che è una forma di "beautification".

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Aliksandra
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 15/10/10 20:05
Messaggi: 26

MessaggioInviato: Dom Ott 07, 2012 12:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Pur non avendo pronunciato la Shadada ho voluto provare sia il jilbāb che l'hijab, penso basti così, rispetto alle tradizioni "occidentali" può essere traumatico questo cambiamento, fatte le debite differenze, qualcosa che coprisse il capo l'ho sempre portato, non sarebbe un grosso problema.

_________________
Lode ad Allah per avermi guidato all'Islam e prepararmi ad essere una muslimah.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Ott 07, 2012 5:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alessandra ha scritto:
Pur non avendo pronunciato la Shadada ho voluto provare sia il jilbāb che l'hijab, penso basti così, rispetto alle tradizioni "occidentali" può essere traumatico questo cambiamento, fatte le debite differenze, qualcosa che coprisse il capo l'ho sempre portato, non sarebbe un grosso problema.


Nulla di "traumatico", anzi, è un ritorno a ciò che è davvero conforme alla propria natura, ed insha'Allah col tempo te ne renderai conto tu stessa!
E capirai anche meglio la questione "penso basti così".
Dio ci dà la comprensione delle cose anche man mano che ci mettiamo sulla strada giusta e mettiamo in pratica i Suoi ordini, e Lui allora, se vuole, ci concede qualche "spiraglio" sulla saggezza ad essi sottostante.
Quindi ci vuole soltanto pratica, obbedienza e costanza. Il premio è non solo insha'Allah la comprensione cui accennato, ma soprattutto la Sua misericordia ed il Paradiso, insha'Allah.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Aliksandra
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 15/10/10 20:05
Messaggi: 26

MessaggioInviato: Lun Ott 08, 2012 10:43 am    Oggetto: Rispondi citando

Qualche tempo fa rispettavo chi lo portava e la cosa finiva lì, considerando che in generale qualsiasi scelta determina una conseguenza nel bene o nel male, se non danneggia nessuno ogni imposizione o condizionamento va condannata.
Tornando al tema in discussione, successivamente ho riconsiderato tutto l'insieme, sono arrivata a pensare che si può vivere bene anche indossando un velo, non equivale alla "maschera di ferro" di Di Caprio, indossandolo mi sono sentita vicino alla mia fede, sentendomi musulmana, l'essere donna non viene intaccato, ognuno la pensa come vuole giustamente.

_________________
Lode ad Allah per avermi guidato all'Islam e prepararmi ad essere una muslimah.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Yuki
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/07/12 20:26
Messaggi: 275

MessaggioInviato: Mer Ott 10, 2012 12:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

50 anni fa molte donne non musulmane in inverno coprivano il capo indossando anche lunghi cappotti fino alle ginocchia, pratico e per nulla "sgradevole" :)

un "look" che può non dare nell'occhio anche le attuali giovani musulmane per Milano ( qui dove vivo invece è impossibile, fa troppo caldo !!!! )

una domanda mi sorge, nei testi sacri si è detto che è lecito portare scoperti volto e mani ma ogni tanto si notano donne che portano anche guanti e coprono il volto fino a sottili spiragli degli occhi ma questo sembra facoltativo o no ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Mer Ott 10, 2012 3:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Yuki ha scritto:
nei testi sacri si è detto che è lecito portare scoperti volto e mani ma ogni tanto si notano donne che portano anche guanti e coprono il volto fino a sottili spiragli degli occhi ma questo sembra facoltativo o no ?


Dipende da quale Mujtahid segui; ecco alcune delle argomentazioni e dei dala'il (prove) dei vari madhhahib:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


chiedi pure se ti serve altro!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Ott 10, 2012 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Yuki ha scritto:
50 anni fa molte donne non musulmane in inverno coprivano il capo indossando anche lunghi cappotti fino alle ginocchia, pratico e per nulla "sgradevole" :)

un "look" che può non dare nell'occhio anche le attuali giovani musulmane per Milano ( qui dove vivo invece è impossibile, fa troppo caldo !!!! )


Magari può risultare "impossibile" il cappotto di lana pesante, ma coprire ciò che è obbligatorio coprire (la propria `awrah) con un abbigliamento largo e coprente non è affatto impossibile in alcuna parte del mondo: le donne Musulmane si coprono da quattordici secoli in posti anche molto ma molto più caldi di qualsiasi regione "calda" italiana!

Yuki ha scritto:
una domanda mi sorge, nei testi sacri si è detto che è lecito portare scoperti volto e mani ma ogni tanto si notano donne che portano anche guanti e coprono il volto fino a sottili spiragli degli occhi ma questo sembra facoltativo o no ?


Ci sono posizioni differenti, quella predominante è quella per la quale coprire anche il volto è non solo raccomandato, ma necessario.

Vedi, tra gli altri:

The Hijab of Women and its Boundaries - By Mufti Muhammad Taqi Usmani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



The Niqab and its obligation in the Hanafi madhhab - Mufti Husain Kadodia -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Aliksandra
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 15/10/10 20:05
Messaggi: 26

MessaggioInviato: Ven Nov 02, 2012 4:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Waziristani ha scritto:


Nulla di "traumatico", anzi, è un ritorno a ciò che è davvero conforme alla propria natura, ed insha'Allah col tempo te ne renderai conto tu stessa!
E capirai anche meglio la questione "penso basti così".

Salam aleikum, mi è sorta una curiosità, andare oltre il jilbab e l'hijab può essere una scelta facoltativa, non si è obbligate ad arrivare, per esempio a mettere il niqâb o altro, mi sentirei a disagio.

_________________
Lode ad Allah per avermi guidato all'Islam e prepararmi ad essere una muslimah.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Ven Nov 02, 2012 6:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

wa 'alaykom aSalaam wa RahmatAllaahi wa BarakatuHu

Sorella il niqab non è una scelta facoltativa, è wajib secondo gran parte delle opinioni, mentre non lo è per altri.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Aliksandra
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 15/10/10 20:05
Messaggi: 26

MessaggioInviato: Ven Nov 02, 2012 6:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anche se una non lo indossasse continuerebbe comunque ad essere una buona musulmana.

_________________
Lode ad Allah per avermi guidato all'Islam e prepararmi ad essere una muslimah.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Ven Nov 02, 2012 6:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aliksandra ha scritto:
Anche se una non lo indossasse continuerebbe comunque ad essere una buona musulmana.


sorella, dovresti cambiare avatar anche perché mi sa che presto verrà censurato, te lo dico per esperienza, lol.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abu 'Amamah al-Fatih
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 31/05/10 21:39
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Ven Nov 02, 2012 6:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aliksandra ha scritto:
Anche se una non lo indossasse continuerebbe comunque ad essere una buona musulmana.
Certamente, se segue l'opinione secondo cui non è obbligatorio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Nov 13, 2012 11:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aliksandra ha scritto:
'Umar Waziristani ha scritto:


Nulla di "traumatico", anzi, è un ritorno a ciò che è davvero conforme alla propria natura, ed insha'Allah col tempo te ne renderai conto tu stessa!
E capirai anche meglio la questione "penso basti così".

Salam aleikum, mi è sorta una curiosità, andare oltre il jilbab e l'hijab può essere una scelta facoltativa, non si è obbligate ad arrivare, per esempio a mettere il niqâb o altro, mi sentirei a disagio.


Per ora non preoccuparti del niqab; per adesso preoccupati di quanto unanimemente considerato come obbligatorio da tutti i Musulmani; a partire dalla Shahadah, imparare la Salah, l'hijab, etc.

L'Islam non comprende unicamente i precetti relativi al velo per la donna (lo specifico solo in ragione della percentuale di tuoi post su questo tema, non certo per sminuire l'importanza di tale obbligo!).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.082