Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

L'Interpretazione del Corano

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Lug 08, 2020 11:55 pm    Oggetto: Ads

Top
Incognita
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/09/11 21:12
Messaggi: 108
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Mar Set 27, 2011 4:25 pm    Oggetto: L'Interpretazione del Corano Rispondi citando

Sura Al Imran

7. È Lui che ha fatto scendere il Libro su di te. Esso contiene versetti espliciti, che sono la Madre del Libro, e altri che si prestano ad interpretazioni diverse. Coloro che hanno una malattia nel cuore, che cercano la discordia e la [scorretta] interpretazione, seguono quello che è allegorico, mentre solo Allah ne conosce il significato. Coloro che sono radicati nella scienza dicono: “Noi crediamo: tutto viene dal nostro Signore”. Ma i soli a ricordarsene sempre, sono i dotati di intelletto.

Sura Le Donne

59. O voi che credete, obbedite ad Allah e al Messaggero e a coloro di voi che hanno l'autorità. Se siete discordi in qualcosa, fate riferimento ad Allah e al Messaggero, se credete in Allah e nell'Ultimo Giorno. È la cosa migliore e l'interpretazione più sicura.

_________________
LUCA MUHAMMAD
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2133

MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 12:15 am    Oggetto: Re: L'Interpretazione del Corano Rispondi citando

Incognita ha scritto:
Sura Al Imran

7. È Lui che ha fatto scendere il Libro su di te. Esso contiene versetti espliciti, che sono la Madre del Libro, e altri che si prestano ad interpretazioni diverse. Coloro che hanno una malattia nel cuore, che cercano la discordia e la [scorretta] interpretazione, seguono quello che è allegorico, mentre solo Allah ne conosce il significato. Coloro che sono radicati nella scienza dicono: “Noi crediamo: tutto viene dal nostro Signore”. Ma i soli a ricordarsene sempre, sono i dotati di intelletto.



Assalamu 'alaykum,
se non ricordo male ci sono diversi versetti nel Qur'an che fanno riferimeno alla 'malattia nel cuore', mi sapete dire di che malattia si tratta esattamente? è da intendere in senso metaforico, oppure come una malattia psicosomatica? che cosa dicono i tafsir al riguardo?

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
amatoLlah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/02/11 12:25
Messaggi: 1067
Residenza: Toscana Madhab: Maliki

MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 6:49 am    Oggetto: Rispondi citando

wa alaykom salam wa rahmatolah wa barakatoh,
ci sono due tipi di malattia del cuore: la malattia dell' ipocrisia(nifaq),di dubbio e miscredenza come dice Allah swt sui munafiqin "Nei loro cuori c'è una malattia e Allah ha aggravato questa malattia. Avranno un castigo doloroso per la loro menzogna. ".e in questo versetto:"[Allah] fa sì che i suggerimenti di Satana siano una tentazione per coloro che hanno una malattia nel cuore, per coloro che hanno i cuori induriti. In verità, gli ingiusti sono immersi nella discordia."significa il kufr wa shakk.
il secondo tipo di malattia è la sua tendenza al peccato e le cose maligne come nel versetto: "..ché non vi desideri chi ha una malattia nel cuore."
wa laho a'lam.
p.s. è una spiegazione di Ibn al-qayim.

_________________
يا حي يا قيوم برحمتك أستغيث أصلح لي شأني كله ولا تكلني إلى نفسي طرفة عين
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2133

MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 1:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

amatollah ha scritto:
wa alaykom salam wa rahmatolah wa barakatoh,
ci sono due tipi di malattia del cuore: la malattia dell' ipocrisia(nifaq),di dubbio e miscredenza come dice Allah swt sui munafiqin "Nei loro cuori c'è una malattia e Allah ha aggravato questa malattia. Avranno un castigo doloroso per la loro menzogna. ".e in questo versetto:"[Allah] fa sì che i suggerimenti di Satana siano una tentazione per coloro che hanno una malattia nel cuore, per coloro che hanno i cuori induriti. In verità, gli ingiusti sono immersi nella discordia."significa il kufr wa shakk.
il secondo tipo di malattia è la sua tendenza al peccato e le cose maligne come nel versetto: "..ché non vi desideri chi ha una malattia nel cuore."
wa laho a'lam.
p.s. è una spiegazione di Ibn al-qayim.


Jazaki'Allahu Khair, sai per caso se ci sono dei libri in particolare che parlano di questo?

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
amatoLlah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/02/11 12:25
Messaggi: 1067
Residenza: Toscana Madhab: Maliki

MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 9:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

wa anti min ahl jaza' inshalah,
intendi in italiano?..non lo so:-((
la spiegazione che ho portato e dal libro "zad al-ma'ad fi hady khayri al-i'bad" di Ibn al-qayim.

_________________
يا حي يا قيوم برحمتك أستغيث أصلح لي شأني كله ولا تكلني إلى نفسي طرفة عين
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Gen 22, 2012 12:18 am    Oggetto: Re: L'Interpretazione del Corano Rispondi citando

Starlight ha scritto:
Assalamu 'alaykum,
se non ricordo male ci sono diversi versetti nel Qur'an che fanno riferimeno alla 'malattia nel cuore', mi sapete dire di che malattia si tratta esattamente? è da intendere in senso metaforico, oppure come una malattia psicosomatica? che cosa dicono i tafsir al riguardo?


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh.

In senso spirituale.

Vedi il tafsir del decimo versetto di Surah al-Baqarah:

"
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



In their hearts there is a malady, so Allah has made them grow in their malady.

Now, illness or disease, in the general medical sense, is a state in which a man has lost the balanced proportion of the elements within him necessary to keep him healthy, so that his body can no longer function properly, which may finally lead to his total destruction. In the terminology of the Holy Qur'an and the Hadith, the word 'disease' is also applied to certain mental or psychic states (we are using the two terms in the original and more comprehensive sense) which hinder man from attaining any degree of spiritual perfection, for they gradually deprive him of the ability to perform good deeds, and even of ordinary human decency, till he meets with his spiritual death. The great spiritual master, Junaid of Baghdad, has said that just as the diseases of the body arise from an imbalance among the four humours, the diseases of the heart arise from a surrender to one's physical desires. According to the present verse, the disease hidden in their hearts is unbelief and rejection of the truth, which is as much a physical sickness as a spiritual one. It is all too obvious that being ungrateful to one's Creator and nourisher and going against His commandments is to be spiritually sick. Moreover, to keep this disbelief concealed for the sake of petty worldly gains and not to have the courage to speak out one's mind is no less a disease of the soul. Hypocrisy is a physical disease too in so far as the hypocrite is always shuddering for fear of being exposed. Jealousy being a necessary ingredient of hypocrisy, he cannot bear to see the Muslims growing stronger in the world, and yet the poor hypocrite cannot even have the satisfaction of unburdening his heart of the venom. No wonder that all this tension should express itself in physical ailment.

As for Allah making them grow in their malady, it means that they are jealous of the growing strength of the Muslims, but it is Allah's will to make the position of the Muslims even stronger, as they can see for themselves, which feeds their bile and keeps the disease of their hearts growing
".
["Ma`ariful Qur'an" - Mufti Shafi Usmani (RA) - Vol. 1; Surah Al-Baqarah - 2: Verses 8-20 -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2133

MessaggioInviato: Lun Gen 23, 2012 2:03 am    Oggetto: Re: L'Interpretazione del Corano Rispondi citando

'Umar Andrea ha scritto:
Starlight ha scritto:
Assalamu 'alaykum,
se non ricordo male ci sono diversi versetti nel Qur'an che fanno riferimeno alla 'malattia nel cuore', mi sapete dire di che malattia si tratta esattamente? è da intendere in senso metaforico, oppure come una malattia psicosomatica? che cosa dicono i tafsir al riguardo?


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuh.

In senso spirituale.

Vedi il tafsir del decimo versetto di Surah al-Baqarah:

"
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



In their hearts there is a malady, so Allah has made them grow in their malady.

Now, illness or disease, in the general medical sense, is a state in which a man has lost the balanced proportion of the elements within him necessary to keep him healthy, so that his body can no longer function properly, which may finally lead to his total destruction. In the terminology of the Holy Qur'an and the Hadith, the word 'disease' is also applied to certain mental or psychic states (we are using the two terms in the original and more comprehensive sense) which hinder man from attaining any degree of spiritual perfection, for they gradually deprive him of the ability to perform good deeds, and even of ordinary human decency, till he meets with his spiritual death. The great spiritual master, Junaid of Baghdad, has said that just as the diseases of the body arise from an imbalance among the four humours, the diseases of the heart arise from a surrender to one's physical desires. According to the present verse, the disease hidden in their hearts is unbelief and rejection of the truth, which is as much a physical sickness as a spiritual one. It is all too obvious that being ungrateful to one's Creator and nourisher and going against His commandments is to be spiritually sick. Moreover, to keep this disbelief concealed for the sake of petty worldly gains and not to have the courage to speak out one's mind is no less a disease of the soul. Hypocrisy is a physical disease too in so far as the hypocrite is always shuddering for fear of being exposed. Jealousy being a necessary ingredient of hypocrisy, he cannot bear to see the Muslims growing stronger in the world, and yet the poor hypocrite cannot even have the satisfaction of unburdening his heart of the venom. No wonder that all this tension should express itself in physical ailment.

As for Allah making them grow in their malady, it means that they are jealous of the growing strength of the Muslims, but it is Allah's will to make the position of the Muslims even stronger, as they can see for themselves, which feeds their bile and keeps the disease of their hearts growing
".
["Ma`ariful Qur'an" - Mufti Shafi Usmani (RA) - Vol. 1; Surah Al-Baqarah - 2: Verses 8-20 -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Jazak Allahu Khair.

_________________

"and this too shall pass.."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.044