Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Rumi

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia, biografie, conoscenze, arte, poesie ed immagini
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Set 21, 2020 5:40 am    Oggetto: Ads

Top
milla
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 07/01/08 11:58
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Gio Gen 31, 2008 3:44 pm    Oggetto: Rumi Rispondi citando

Mi date qualche suggerimento?
Sto rileggendo il racconto "M. Ibrahim et les fleurs du Coran" dove si fa riferimento a citazioni di Rumi che per ora non ho individuato nel Mathnawi (ho l'edizione italiana a cura di G. Mandel).
In particolare una che inizia così: "L'oro non ha bisogno della pietra filosofale, ma il rame sì." etc. etc.

grazie

Milla

_________________
One's destination is never a place but rather a new way of looking at things.

Henry Miller
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Gen 31, 2008 5:00 pm    Oggetto: Re: Rumi Rispondi citando

milla ha scritto:
Mi date qualche suggerimento?
Sto rileggendo il racconto "M. Ibrahim et les fleurs du Coran" dove si fa riferimento a citazioni di Rumi che per ora non ho individuato nel Mathnawi (ho l'edizione italiana a cura di G. Mandel).
In particolare una che inizia così: "L'oro non ha bisogno della pietra filosofale, ma il rame sì." etc. etc.

grazie

Milla


Visto il numero di pagine del Mathnavi, forse devi ancora arrivare a quella in cui è citata questa.

Ad ogni modo - a parte l'"articolo" su Rumi ancora in fase di preparazione - prova a dare un'occhiara a

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

.

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
milla
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 07/01/08 11:58
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Ven Feb 01, 2008 10:13 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie,
è uno strumento bellissimo.
Sto facendo riorganizzare il mio sito personale... beh veramente è il mio compagno che lo fa nei ritagli dal lavoro e dunque è una riorgannizazione un pò lunga. Comunque mi piacerebbe mettere una sezione sugli strumenti di ricerca online. Solo sulle fonti però. Se ce ne sono di simili potrei farne una sezione dedicata all'Islam. Ovviamente mettendo un link di ringraziamento.

_________________
One's destination is never a place but rather a new way of looking at things.

Henry Miller
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Ven Feb 01, 2008 1:15 pm    Oggetto: Re: Rumi Rispondi citando

milla ha scritto:
Mi date qualche suggerimento?
Sto rileggendo il racconto "M. Ibrahim et les fleurs du Coran" dove si fa riferimento a citazioni di Rumi che per ora non ho individuato nel Mathnawi (ho l'edizione italiana a cura di G. Mandel).
In particolare una che inizia così: "L'oro non ha bisogno della pietra filosofale, ma il rame sì." etc. etc.

grazie

Milla


Ho visto il film con Omar Sharif...ricordo che alcune cose citate mi piaqquero molto...ma mi è sembrato che traspirasse quella figura di sufi new age oltre l'Islam...
A questo proposito ricordo una scena dove il Sig. Ibrahim (Omar Sharif) si beve allegramente un alcolico, al chè Mosè stupito(il ragazzino protagonista della storia) gli chiede ''ma perchè bevi? Non sei musulmano?''...al che la risposta di Ibrahim "io non sono musulmano, sono sufi" (cito a memoria qundi forse le parole esatte non sono queste, ma il significato l'ho espresso chiaramente)...
Quindi sono un pò perplesso..
Io l'ho interpratata come una lettura occidentalizzata del pensiero di Rumi..

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Feb 02, 2008 12:59 am    Oggetto: Rispondi citando

milla ha scritto:
Se ce ne sono di simili potrei farne una sezione dedicata all'Islam. Ovviamente mettendo un link di ringraziamento.


Grazie.

Ho da poco aggiornato la sezione sui link consigliato, lì c'è davvero un sacco di materiale da cui puoi attingere..

Pace su chi segue la Guida,

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Feb 02, 2008 1:02 am    Oggetto: Re: Rumi Rispondi citando

Nass ha scritto:
ma mi è sembrato che traspirasse quella figura di sufi new age oltre l'Islam...
A questo proposito ricordo una scena dove il Sig. Ibrahim (Omar Sharif) si beve allegramente un alcolico, al chè Mosè stupito(il ragazzino protagonista della storia) gli chiede ''ma perchè bevi? Non sei musulmano?''...al che la risposta di Ibrahim "io non sono musulmano, sono sufi" (cito a memoria qundi forse le parole esatte non sono queste, ma il significato l'ho espresso chiaramente)...
Quindi sono un pò perplesso..
Io l'ho interpratata come una lettura occidentalizzata del pensiero di Rumi..


Un po' perplesso?!?!?! L'hai interpretata?!?!

E' inaudito, inaccettabile!!! :x

Certe cose non hanno a che fare nulla nè col tasawwuf, nè soprattutto con l'Islam, nè con Rumi, che non è in alcun modo responsabile di questo.

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Sab Feb 02, 2008 2:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Un po' perplesso?!?!?! L'hai interpretata?!?!


Perplesso l'ho usato in maniera abbastanza ironica..
E ho detto di averla interpretata nel senso che è tutta farina del mio sacco....non ho certo detto di accettare questa o quella cosa...anzi le ho condannate qui sopra.

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Feb 02, 2008 2:40 am    Oggetto: Rispondi citando

Nass ha scritto:
Citazione:
Un po' perplesso?!?!?! L'hai interpretata?!?!


Perplesso l'ho usato in maniera abbastanza ironica..
E ho detto di averla interpretata nel senso che è tutta farina del mio sacco....non ho certo detto di accettare questa o quella cosa...anzi le ho condannate qui sopra.


Intendevo solo dire che saresti potuto andarci mooolto più pesante!

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
simbi
Bannato
Bannato


Registrato: 15/12/08 18:01
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Gio Dic 18, 2008 3:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Andrea ha scritto:
Nass ha scritto:
Citazione:
Un po' perplesso?!?!?! L'hai interpretata?!?!


Perplesso l'ho usato in maniera abbastanza ironica..
E ho detto di averla interpretata nel senso che è tutta farina del mio sacco....non ho certo detto di accettare questa o quella cosa...anzi le ho condannate qui sopra.


Intendevo solo dire che saresti potuto andarci mooolto più pesante!

3umar andrea

e a cosa sarebbe servito? in fondo il film è un film che narra la storia di un'amicizia e non ha nessun intendo dottrinale
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ali Brandon
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/02/08 14:31
Messaggi: 382
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Gio Dic 18, 2008 4:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

simbi ha scritto:

e a cosa sarebbe servito? in fondo il film è un film che narra la storia di un'amicizia e non ha nessun intendo dottrinale


Si ma se si vuole usare come sfondo della storia una certa dottrina sarebbe bene citarla in maniera corretta.
Pace

_________________
Oltre la Verità cosa c' è, se non l' errore?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
simbi
Bannato
Bannato


Registrato: 15/12/08 18:01
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Gio Dic 18, 2008 4:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Brandon ha scritto:
simbi ha scritto:

e a cosa sarebbe servito? in fondo il film è un film che narra la storia di un'amicizia e non ha nessun intendo dottrinale


Si ma se si vuole usare come sfondo della storia una certa dottrina sarebbe bene citarla in maniera corretta.
Pace

si, certo... ma in fondo esistono tanti che affermano cose non corrette o discutibili. Un film, come ogni opera d'arte o di intelletto, ha come scopo quello di rappresentare la vita. Sicuramente esistono musulmani che pensano che bere vino sia lecito in quanto appartengono ad una certa confraternita, come i Baye Fall del Senegal. Un film non deve occuparsi di accertare quale comportamento sia corretto ma solo rappresentare quello che pertiene, nella realtà o nell'immaginazione, all'esperienza umana.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ali Brandon
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/02/08 14:31
Messaggi: 382
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Gio Dic 18, 2008 5:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

simbi ha scritto:
Brandon ha scritto:
simbi ha scritto:

e a cosa sarebbe servito? in fondo il film è un film che narra la storia di un'amicizia e non ha nessun intendo dottrinale


Si ma se si vuole usare come sfondo della storia una certa dottrina sarebbe bene citarla in maniera corretta.
Pace

si, certo... ma in fondo esistono tanti che affermano cose non corrette o discutibili. Un film, come ogni opera d'arte o di intelletto, ha come scopo quello di rappresentare la vita. Sicuramente esistono musulmani che pensano che bere vino sia lecito in quanto appartengono ad una certa confraternita, come i Baye Fall del Senegal. Un film non deve occuparsi di accertare quale comportamento sia corretto ma solo rappresentare quello che pertiene, nella realtà o nell'immaginazione, all'esperienza umana.


Capisco il senso del tuo intervento. Ma devi sapere che il fatto che alcune confraternite bevano vino nn significa che esista una possibilità di interpretazione. Il Corano sul vino è estremamente chiaro, vietandolo nella maniera piu assoluta. Quindi, io credo, che se voleva parlare di una certa confraternita non avrebbe dovuto tirare in ballo l' Islam, il quale, ribadisco, vieta categoricamente il vino. Cosi si rischia di traviare le persone.
Pace a te

_________________
Oltre la Verità cosa c' è, se non l' errore?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
simbi
Bannato
Bannato


Registrato: 15/12/08 18:01
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Gio Dic 18, 2008 5:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Brandon ha scritto:
simbi ha scritto:
Brandon ha scritto:
simbi ha scritto:

e a cosa sarebbe servito? in fondo il film è un film che narra la storia di un'amicizia e non ha nessun intendo dottrinale


Si ma se si vuole usare come sfondo della storia una certa dottrina sarebbe bene citarla in maniera corretta.
Pace

si, certo... ma in fondo esistono tanti che affermano cose non corrette o discutibili. Un film, come ogni opera d'arte o di intelletto, ha come scopo quello di rappresentare la vita. Sicuramente esistono musulmani che pensano che bere vino sia lecito in quanto appartengono ad una certa confraternita, come i Baye Fall del Senegal. Un film non deve occuparsi di accertare quale comportamento sia corretto ma solo rappresentare quello che pertiene, nella realtà o nell'immaginazione, all'esperienza umana.


Capisco il senso del tuo intervento. Ma devi sapere che il fatto che alcune confraternite bevano vino nn significa che esista una possibilità di interpretazione. Il Corano sul vino è estremamente chiaro, vietandolo nella maniera piu assoluta. Quindi, io credo, che se voleva parlare di una certa confraternita non avrebbe dovuto tirare in ballo l' Islam, il quale, ribadisco, vieta categoricamente il vino. Cosi si rischia di traviare le persone.
Pace a te

certo ma queste persone si ritengono musulmane e così vengono considerate in senegal e nella cominità senegalese.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ali Brandon
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/02/08 14:31
Messaggi: 382
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Gio Dic 18, 2008 5:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

simbi ha scritto:

certo ma queste persone si ritengono musulmane e così vengono considerate in senegal e nella cominità senegalese.


Ma questo non le rende musulmane. Musulmano è chi accetta l' Islam per Religione. E quindi chi segue il Corano. E se il Corano dice niente vino...
Salam

_________________
Oltre la Verità cosa c' è, se non l' errore?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
simbi
Bannato
Bannato


Registrato: 15/12/08 18:01
Messaggi: 27

MessaggioInviato: Gio Dic 18, 2008 6:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Brandon ha scritto:
simbi ha scritto:

certo ma queste persone si ritengono musulmane e così vengono considerate in senegal e nella cominità senegalese.


Ma questo non le rende musulmane. Musulmano è chi accetta l' Islam per Religione. E quindi chi segue il Corano. E se il Corano dice niente vino...
Salam

Io parto da una prospettiva laica e considero musulmani coloro che si definiscono musulmani. Capisco il tuo ragionamento ed è giusto in una prospettiva di ortodossia ma non cambia la realtà delle cose: che sono musulmani perchè i definiscono musulmani (cioè la loro identità religiosa si comfigura come affermazione di appartenenza alla comunità dei musulmani) e perchè così vengono considerati nella loro società.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Dic 19, 2008 2:04 am    Oggetto: Rispondi citando

simbi ha scritto:
Sicuramente esistono musulmani che pensano che bere vino sia lecito in quanto appartengono ad una certa confraternita, come i Baye Fall del Senegal.


Chi pensa davvero che bere vino sia lecito (o che la preghiera canonica non sia obbligatoria, etc.), è uscito dall'Islam, avendo negato un comandamento esplicito nel Corano.

Ad onor del vero conosco molto bene un fratello Muridi (credo sia uno degli Shuyukh, ed un esponente importante della comunità senegalese), e non ha alcuna idea del genere, quindi bisognerebbe effettivamente verificare tale informazione.

simbi ha scritto:
Io parto da una prospettiva laica e considero musulmani coloro che si definiscono musulmani. Capisco il tuo ragionamento ed è giusto in una prospettiva di ortodossia ma non cambia la realtà delle cose: che sono musulmani perchè i definiscono musulmani (cioè la loro identità religiosa si comfigura come affermazione di appartenenza alla comunità dei musulmani) e perchè così vengono considerati nella loro società.


Anche i Qadiyani/Ahmadi, gli Ismailiti ed i Rafiditi si considerano musulmani, ciò non significa affatto che lo siano.

E' fondamentale distinguere tra ciò che qualcuno dice di essere, e ciò che è realmente; non credo nessuno accetterebbe di farsi curare da una persona che afferma di essere un medico, ma in realtà non lo è.. ;- )

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Ven Dic 19, 2008 11:04 am    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Dom Dic 13, 2009 1:35 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
stellina
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/11/08 10:32
Messaggi: 136

MessaggioInviato: Ven Dic 19, 2008 12:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

I mourid senegalesi sono una cosa e i Baay Fall un'altra seppur entrambi derivino dall'insegnamento di Ceikh amadou Bamba fondatore del mouridismo.

Quindi, Umar, il fatto che tu conosca un mourid che non beva alcolici è normalissimo. la gran parte dei musulmani mourid non sono baay fall.

_________________
Omnia vincit amor et nos cedamus amori
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Ven Dic 19, 2008 2:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Dom Dic 13, 2009 1:49 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
stellina
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/11/08 10:32
Messaggi: 136

MessaggioInviato: Ven Dic 19, 2008 2:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì, hai detto in modo più chiaro di me :D

I baay fall discendono da Serigne Ahmadou bamba e Cheick Ibra Fall.
All'inizio mourid e Baay fall non si differenziavano. In seguito i seguaci di Ibra Fall si sono messi in evidenza per pratiche spesso non accettae e criticate d aaltre confraternite.
La loro vita è fondata sul lavoro che è rivolto solo a dio e si disinteressano completamente dei beni materiali.
Studiano in scuole coraniche anche se praticano l'Islam in una maniera che non può certo definirsi canonica: al posto delle cinque preghiere magari recitano un loro rosario molto a lungo, anzichè digiunare nel mese sacro lavorano per assicurare cibo ai più bisognosi.
Una leggenda vuole che queste loro esenzioni derivino proprio da Cheikh Ibra Fall, al quale Cheikh Ahmadou Bamba avrebbe chiesto di non praticare per timore del suo eccessivo zelo religioso.

_________________
Omnia vincit amor et nos cedamus amori
Top
Profilo Invia messaggio privato
Musàfir
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 16/01/08 19:04
Messaggi: 333

MessaggioInviato: Ven Dic 19, 2008 4:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bismillahi r-Rahmàni r-Rahìm

Gentili compagni di Forum
un saluto di pace a tutti voi

Ho letti i vari messaggi, domande e risposte, io personalmente non ho visto il Film citato e non conosco chi siano e cosa facciano i Muriidyya e i Bayy Faal, e perciò non saprei dare alcun giudizio in merito, ma la cosa non è poi cosi importante.

Ciò che a mio modesto avviso è importante da sapere e conoscere per chi si avvicina all'Islam o che è attirato dal Tasawwuf (Sufismo) che è il 'cuore' dell'Islam, e per capire se ciò che incontrano su questi soggetti sia 'ortodosso' e perciò credibile o meno esiste una cartina tornasole, un metro di misura, una bilancia, un giudice 'infallibile' ed è :

La vita, i fatti e le parole del Profeta Muhammad - su di lui le benedizioni e la pace divine.

Tutte le Turuq 'ortodosse', Vie Spirituali (plurale di Tariqa), si rifanno ad una 'unica Tariqa' che è la Tariqa Muhammadyya la Via del Profeta Muhammad, su di lui le benedizioni e la pace divine.

Il Profeta Muhammad, su di lui le benedizioni e la pace divine, non beveva vino, ha sempre fatto il mese di digiuno di Ramadan, ed ha sempre fatto e insegnato di fare a chi era con lui, le 5 preghiere obbligatorie (fard) giornaliere, e questo fino all'ultimo suo giorno di vita.

Perciò una persona che dice di seguire gli insegnamenti dell'Islam, e del Tasawwuf, a prescindere da quale Grande Maestro Spirituale (Shaykh) segua, o a quale Tariqa appartenga, e che non esegue le 5 preghiere obbligatorie giornaliere o che beve vino, o che comunque non assolve con scrupolo i 5 pilastri dell'Islam, non è nel 'sirat al mustaqim' cioè il 'retto sentiero' che ci ha insegnato il nostro Maestro sayydinà Muhammad - su di lui le benedizioni e la pace divine - per arrivare a Dio.

Questo è quanto mi sono sentito di aggiungere, per quel poco che so, con l'augurio che possa essere di utilità a tutti noi, a Dio piacendo.

assalamu 'alaykum
Umar al faqir

_________________
" O uomini, voi siete i poveri (fuqarà) i bisognosi di Dio, mentre Allàh è il Ricco (Al-Ghanì) Colui che è sufficiente a Se stesso, il Degno di lode." (Corano 35,15)
Top
Profilo Invia messaggio privato
libellula
Affezionato
Affezionato


Registrato: 15/12/08 09:44
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Mar Gen 13, 2009 6:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

bisognerebbe capire perchè è proibito bere vino...

_________________
"Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno" Vangelo Matteo 24,35 (discorso di Gesù)

"Al Tuo sguardo la vita perisce e sorge ogni istante - come potremmo quindi pregarTi per la nostra vita?" Shamsi Tabriz, ode 18
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Mer Gen 14, 2009 11:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di AbdalKhaliq il Dom Lug 06, 2014 7:36 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
libellula
Affezionato
Affezionato


Registrato: 15/12/08 09:44
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Gio Gen 15, 2009 5:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

A livello sociale ... ci sarebbe un'elenco abbastanza lungo di cose proibite ...
fermo restando che spesso sono gli eccessi che causano danni più che le cose in se stesse.

A livello religioso ... senza ombra di dubbio la proibizione ha la sua ragione d'essere specie se non si è padroni di se stessi...

A livello metafisico (?) ... ci sono persone che bevono il vino e sono lucidissime (chiaramente non ne abusano) ... molto di più di chi si reclama virtuoso e già che si dichiara virtuoso mi fà venire molti dubbi sulla sua lucidità mentale.

_________________
"Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno" Vangelo Matteo 24,35 (discorso di Gesù)

"Al Tuo sguardo la vita perisce e sorge ogni istante - come potremmo quindi pregarTi per la nostra vita?" Shamsi Tabriz, ode 18
Top
Profilo Invia messaggio privato
libellula
Affezionato
Affezionato


Registrato: 15/12/08 09:44
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Gio Gen 15, 2009 5:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

faccio notare una cosa : i cristiani nel rito della comunione "mangiano il pane e bevono il vino" (sostanza ed essenza ) .... in realtà il vino lo beve solo il sacerdote e magari si potrebbe pensare che la cosa sia una questione pratica perchè non ci sono i bicchierini per tutti (!) .. evidentemente la maggior parte delle persone "è meglio" che non beva il vino...

_________________
"Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno" Vangelo Matteo 24,35 (discorso di Gesù)

"Al Tuo sguardo la vita perisce e sorge ogni istante - come potremmo quindi pregarTi per la nostra vita?" Shamsi Tabriz, ode 18
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Ven Gen 16, 2009 12:00 am    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di AbdalKhaliq il Dom Lug 06, 2014 7:36 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Ven Gen 16, 2009 2:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Dom Dic 13, 2009 7:03 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
libellula
Affezionato
Affezionato


Registrato: 15/12/08 09:44
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Ven Gen 16, 2009 10:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:
Ci si ricordi anche che l'Islam è la rivelazione costituita appositamente per l'umanità dell'Akhiru'z-Zaman (i tempi ultimi), ossia per un'umanità corrotta e spiritualmente molto più debole rispetto alle generazioni che l'hanno preceduta. Anche per questo l'Islam è molto più rigido e categorico su diverse cose (vino, gioco d'azzardo, et cetera), e tende non ad una moderazione, ma ad una stroncatura preventiva.

.

Salam,
Talib.


Concordo .. è anche vero che tutto è già scritto

:mrgreen:

_________________
"Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno" Vangelo Matteo 24,35 (discorso di Gesù)

"Al Tuo sguardo la vita perisce e sorge ogni istante - come potremmo quindi pregarTi per la nostra vita?" Shamsi Tabriz, ode 18
Top
Profilo Invia messaggio privato
libellula
Affezionato
Affezionato


Registrato: 15/12/08 09:44
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Ven Gen 16, 2009 10:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:

D'altronde, il Corano non dice che il vino è un qualcosa di "malvagio" (altrimenti perchè Seyyidina 'Isà lo avrebbe addirittura posto come cardine di quella che è la "salat" dei cristiani, ossia il sacrificio eucaristico?), ma dice che in esso "c'è del bene e c'è del male", e che "il male è più forte del bene". Mi sembrano cose su cui riflettere, no ;) ? (anche alla luce delle esperienze personali del nostro 'Abd al-Khaliq :mrgreen: ).

Salam,
Talib.

Nella tradizione africana si dice che le cose hanno un senso "diurno" (benefico?) e notturno (malefico?) ... che si ricollega anche al yinyang (come mi piacciono i cinesi...)
sul fatto che il male sia più forte del bene nel caso del "fuoco" in questo momento non sò cosa dire ... penso sia sempre riferito all'ambito attuale
Pace a te

_________________
"Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno" Vangelo Matteo 24,35 (discorso di Gesù)

"Al Tuo sguardo la vita perisce e sorge ogni istante - come potremmo quindi pregarTi per la nostra vita?" Shamsi Tabriz, ode 18
Top
Profilo Invia messaggio privato
libellula
Affezionato
Affezionato


Registrato: 15/12/08 09:44
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Ven Gen 16, 2009 11:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

AbdalKhaliq ha scritto:
libellula ha scritto:
A livello sociale ... ci sarebbe un'elenco abbastanza lungo di cose proibite ...
fermo restando che spesso sono gli eccessi che causano danni più che le cose in se stesse.


Benissimo, quindi proibire l'alcool non è male, come proibire un sacco di altre cose.


libellula ha scritto:


[b]Tutto è possibile.

A livello religioso ... senza ombra di dubbio la proibizione ha la sua ragione d'essere specie se non si è padroni di se stessi...


Certamente esiste una ragion d'essere

libellula ha scritto:

e cos'è che non ha una ragione d'essere?

A livello metafisico (?) ... ci sono persone che bevono il vino e sono lucidissime (chiaramente non ne abusano) ... molto di più di chi si reclama virtuoso e già che si dichiara virtuoso mi fà venire molti dubbi sulla sua lucidità mentale.


Carissima libellula, io ho abbracciato l'Islam a 30 anni, e durante i 30 anni precedenti fra le altre cose ho (ehm..) condotto svariati esperimenti (e-ehm...) sull'effetto dell'alcool sull'organismo umano (err, e-EHM!) e non ho mai trovato una quantità di alcol che, ingerita, rendesse più lucidi o più consapevoli di sé. Solo confusione e a lungo andare sempre minore capacità di controllarsi sulle quantità ingerite.

libellula ha scritto:

questa è la tua esperienza ... molto probabilmente ricollegandosi al discorso dello stato spirituale dell'umanità di Talib è l'esperienza di buona parte dell'umanità... è una cosa relativa e non assoluta è giusto comunque che uno si mantenga nel suo orizzonte .[/b]

faccio notare una cosa : i cristiani nel rito della comunione "mangiano il pane e bevono il vino" (sostanza ed essenza ) .... in realtà il vino lo beve solo il sacerdote e magari si potrebbe pensare che la cosa sia una questione pratica perchè non ci sono i bicchierini per tutti (!) .. evidentemente la maggior parte delle persone "è meglio" che non beva il vino...


In alcune chiese porgono l'ostia bagnata nel vino, distribuendolo così anche ai fedeli.
In ogni caso non credo ci sia bisogno di spiegarti che i riti cristiani sono diversi da quelli islamici, e il fatto che loro possano bere il vino ormai non mi riguarda più.


Non ti riguarda più nella misura in cui non hai contatto con queste cose ...
o nella misura in cui segui la tua via ..
se una cosa non ci riguarda più non ci riguarda ne in senso positivo ne in senso negativo...

(ma dov'è che danno l'ostia con il vino???)

spero che si capisca il post ... non sono pratica .. di "quotazioni" :-)
pace a voi

_________________
"Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno" Vangelo Matteo 24,35 (discorso di Gesù)

"Al Tuo sguardo la vita perisce e sorge ogni istante - come potremmo quindi pregarTi per la nostra vita?" Shamsi Tabriz, ode 18
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giuseppe
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/09/08 18:19
Messaggi: 197
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Gen 16, 2009 11:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

libellula ha scritto:
.

(ma dov'è che danno l'ostia con il vino???)



Per esempio gli appartenenti al Cammino Neocatecumenale (v. il par. 4 dell'art. 13 dello statuto recentemente approvato) celebrano l'Eucaristia mangiando vero pane e bevendo vero vino.
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Sab Gen 17, 2009 1:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di AbdalKhaliq il Dom Lug 06, 2014 7:36 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
libellula
Affezionato
Affezionato


Registrato: 15/12/08 09:44
Messaggi: 51

MessaggioInviato: Lun Gen 19, 2009 3:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

l'unica religione... meno "deteriorata" del cristianesimo.. a te più accessibile in termini di luogo e di tempo...

_________________
"Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno" Vangelo Matteo 24,35 (discorso di Gesù)

"Al Tuo sguardo la vita perisce e sorge ogni istante - come potremmo quindi pregarTi per la nostra vita?" Shamsi Tabriz, ode 18
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Lun Gen 19, 2009 4:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di AbdalKhaliq il Dom Lug 06, 2014 7:36 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Ven Feb 12, 2010 11:38 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Talib ha scritto:

D'altronde, il Corano non dice che il vino è un qualcosa di "malvagio" (altrimenti perchè Seyyidina 'Isà lo avrebbe addirittura posto come cardine di quella che è la "salat" dei cristiani, ossia il sacrificio eucaristico?), ma dice che in esso "c'è del bene e c'è del male", e che "il male è più forte del bene". Mi sembrano cose su cui riflettere, no ;) ? (anche alla luce delle esperienze personali del nostro 'Abd al-Khaliq :mrgreen: ).

Salam,
Talib.


AsSalaamu °aleikum,

condivido, andrebbe anche però precisato che il vino che pare abbia bevuto Sayyidina °Isa, su di lui la Pace, non era lo stesso che si beve oggi e pari anzi fosse a malapena alcolico, ed Iddio ne sa di più.

Ho letto qualche ricerca condotta da cristiani protestanti, i quali affermano che nei Vangeli ci sono diverse parole per indicare il vino, e pare che nei passi in cui si afferma che °Isa (Gesù), su di lui la Pace, ne bevve, ci si riferisca ad un succo d'uva appena fermentato.
Sulla base di queste interpretazioni questi gruppi protestanti infatti non bevono alcolici, o almeno rinunciano ai superalcolici ed al vino (che, ricordiamolo, raggiunge una gradazione alcolica molto elevata).

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Trovai anche un sito web di cristiani italiani che evitano alcolici e maiale ma ora non lo rintraccio più.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Ven Feb 12, 2010 12:00 pm    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

...

_________________
Uno solo io cerco


L'ultima modifica di AbdalKhaliq il Dom Lug 06, 2014 7:36 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim Matta
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 13/08/08 20:06
Messaggi: 37
Residenza: Califfato Padaniyyade Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Ven Apr 23, 2010 8:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:
Ci si ricordi anche che l'Islam è la rivelazione costituita appositamente per l'umanità dell'Akhiru'z-Zaman (i tempi ultimi), ossia per un'umanità corrotta e spiritualmente molto più debole rispetto alle generazioni che l'hanno preceduta. Anche per questo l'Islam è molto più rigido e categorico su diverse cose (vino, gioco d'azzardo, et cetera), e tende non ad una moderazione, ma ad una stroncatura preventiva.

.

Salam,
Talib.


Mi piacerebbe approfondire questa affermazione di Talib. Potete darmi dei riferimenti?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Ven Apr 23, 2010 10:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

talib voleva semplicemente affermare che la sharià dei tempi di gesù alay salatu wa salam e dei profeti precedenti non è la stessa identica sharia che è giunta con la fine della rivelazione coranica,durante la stessa parte della stessa rivelazione coranica molte cose tra cui il vino non erano ancora state del tutto vietate,lo furono in seguito,perciò trovo assai poco perspicace rimanere perplessi se veniamo a sapere che gesù pace su di lui bevve il vino,oppure se giacobbe pace su di lui prese in moglie delle donne che erano sorelle tra loro,oppure se davide pace su di lui cantava le Lodi ad Allah accompagnandosi con degli strumenti musicali,a corda o a fiato,i vari profeti che si susseguirono pace su tutti loro,oltre a predicare il tawheed,l unicità di Allah,apportavano sotto l ordine di Allah l immenso anche delle "modifiche" alle versioni della sharia che li precedettero,facendo cadere delle regole e o mettendone di nuove,noi sappiamo che l ultima sharia,è immutabile in quanto portata dall Ultimo dei messaggeri di Allah,e dobbiamo seguirla,senza tuttavia porci troppe domande o fare affermazioni sul perche Allah abbia proibito una cosa precedentemente lecita o no,la scienza appartiene ad Allah signore dei mondi,pace e saluti a chi segue la retta via

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia, biografie, conoscenze, arte, poesie ed immagini Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.1