Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

togliere l hijab temporaneamente

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 05, 2020 7:47 pm    Oggetto: Ads

Top
stefimarsa
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 14/12/09 13:47
Messaggi: 27
Residenza: el quseir, egitto

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 1:01 pm    Oggetto: togliere l hijab temporaneamente Rispondi citando

Salam 3aleykoum vorrei porvi una domanda spero possiate aiutarci.
Siamo ragazze che vivono all estero sposate con Musulmani e convertite all' Islam elhamdulillah.
Dove viviamo ora indossiamo l hijab ma le nostre famiglie in Italia non sanno che siamo convertite, e se lo sapessero non ci vorrebbero piu' vedere (detto esplicitamente da madri e padri.)

Dunque il problema che ci si presenta e' questo: quando torniamo in Italia dobbiamo togliere l hijab. Uscendo cerchiamo di tenere sempre i capelli coperti e vestiamo sempre abiti che coprano tutto il corpo.
Vorremmo sapere se e' ammissibile questa cosa per evitare di essere mandate fuori dal nucleo famigliare, altrimenti non sappiamo davvero cosa fare... non torneremo piu a casa?
Vi chiedo solo gentilmente di non trattarci male nelle risposte perche' vi assicuro che non e' una cosa facile per noi... grazie dell aiuto
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 1:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

nessuno ha intenzione di trattarvi male sorella.
tuttavia,conosco il mio popolo,e il genitore italiano,PARLA MOLTO,ma darebbe il sangue per i suoi figli,figuriamoci rinnegarli........conoscendo il mio popolo,so che noi italiani non siamo degli sprovveduti,e sono sicuro che se tu vivi in egitto e sei sposata con un egiziano,loro sanno per certo che sei musulmana,se tu nasconderai la tua fede (prima ancora del tuo hijab)davanti a loro,gli darai la soddisfazione di umiliarti,e di pensare,"ecco vedi,prova vergogna per quello che ha fatto"
oltre a commettere un grave peccato.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
amatoLlah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/02/11 12:25
Messaggi: 1067
Residenza: Toscana Madhab: Maliki

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 1:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ibra Spaventapazzi ha scritto:
se tu nasconderai la tua fede (prima ancora del tuo hijab)davanti a loro,gli darai la soddisfazione di umiliarti,e di pensare,"ecco vedi,prova vergogna per quello che ha fatto"
.


straquoto.

_________________
يا حي يا قيوم برحمتك أستغيث أصلح لي شأني كله ولا تكلني إلى نفسي طرفة عين
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
stefimarsa
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 14/12/09 13:47
Messaggi: 27
Residenza: el quseir, egitto

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 1:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vi assicuro che loro non lo sanno ne' dubitano che siamo convertite, non solo la mia famiglia ma anche quelle delle due mie amiche.
Tra l altro c'e' una shaikha che veniva l anno scorso ad insegnare il Corano a mia cognata di 8 anni, e lei ci ha detto che se rivelare la propria conversione causasse problemi nel nucleo famigliare, ebbene e' consentito tenerlo nascosto. Abbiamo anche trovato Fatawa al riguardo con lo stesso responso

Il "problema" resta quello dell hijab, spero qualcuno ci possa aiutare perche' non riusciamo a trovare informazioni al riguardo e ci preme molto questa cosa.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
una sorella
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 09/09/08 12:16
Messaggi: 184
Residenza: V°

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 1:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

AsSalamu 'alaykum
L'hijab non deve necessariamente essere il classico velo, provate a coprirvi in altri modi, con dei cappelli, foulard sul collo, ecc.
Top
Profilo Invia messaggio privato
una sorella
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 09/09/08 12:16
Messaggi: 184
Residenza: V°

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 1:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma date retta al fratello Ibrahim, meglio uscire allo scoperto e affidarsi ad Allah
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim-Abu Ismail
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 27/10/10 09:24
Messaggi: 408
Residenza: Madhhab: Shafi'i

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 6:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu Alaikum sorella...concordo con il fratello Ibrahim, ma forse sorella e' meglio girare la domanda al Muftì.....cosa ne pensi? Se saresti intenzionata a fare cio' prendi contatti con il fratello Umar.
Che Allah l'Altissimo vi sostenga e vi dia la forza di affrontare queste prove.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 7:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefi marsa ha scritto
Citazione:
Tra l altro c'e' una shaikha che veniva l anno scorso ad insegnare il Corano a mia cognata di 8 anni, e lei ci ha detto che se rivelare la propria conversione causasse problemi nel nucleo famigliare, ebbene e' consentito tenerlo nascosto. Abbiamo anche trovato Fatawa al riguardo con lo stesso responso
beh quindi de facto per voi è tutta una questione di hijeeeeeeb.
stai certa sorella che ci sono cose molto più gravi che non mettere l hijab.
come ad esempio rinnegare la propria fede per paura di provocare una reazione di fastidio nei parenti......chissa cosa diranno eh?
e poi se i sahaba ra si facevano bruciare la carne con dei ferri roventi per poter dichiarare la loro fede apertamente,(e se comincio a elencare tutti gli episodi di sofferenze e sacrifici del nobile Profeta e dei sahaba mando in tilt il forum)........arriva sempre la "shayka" o lo "shaykh" domestico o televisivo di turno che dice "ma siiiiiiii sono europei,mica vorrai spaventarli,l islam è faaaaaaaaaaacile"
quand è che torneremo a seguire rasulullah saws e i suoi nobili compagni ra,e coloro fra gli ulama le cui vite rispecchiano quelle dei sahaba e dei salaf?e smetteremo di seguire le nostre passioni e paure?

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefimarsa
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 14/12/09 13:47
Messaggi: 27
Residenza: el quseir, egitto

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 8:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

scusa tanto non mi sembra molto corretto parlare male del lavoro di gente che dedica la propria vita allo studio dell' Islam questa signora e' una persona buonissima e anche se e' anziana si fa i km sui minibus per poter andare a insegnare ai bambini in tutta cairo. E comunque non lo dice solo lei

in questo forum ogni volta che ho fatto una domanda e' sempre arrivato qualcuno a rispondere con prepotenza e/o deridendo e veramente non capisco il perche'.
Scusate se ve lo dico ma mi e' passata la voglia di partecipare a questo forum e di chiedere se tutte le volte devo sentirmi presa in giro.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
MadaraRikudo
Matricola
Matricola


Registrato: 27/04/11 13:39
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 8:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefimarsa ha scritto:
scusa tanto non mi sembra molto corretto parlare male del lavoro di gente che dedica la propria vita allo studio dell' Islam questa signora e' una persona buonissima e anche se e' anziana si fa i km sui minibus per poter andare a insegnare ai bambini in tutta cairo. E comunque non lo dice solo lei

in questo forum ogni volta che ho fatto una domanda e' sempre arrivato qualcuno a rispondere con prepotenza e/o deridendo e veramente non capisco il perche'.
Scusate se ve lo dico ma mi e' passata la voglia di partecipare a questo forum e di chiedere se tutte le volte devo sentirmi presa in giro.
Sono una persona atea,e scusami se mi permetto,ma in tutta onesta ho l'impressione che tu ti vergogni di essere musulmana.Dici che i tuoi genitori si offenderebbero se ti vedessero col velo,ma la vita è tua mica dei tuoi genitori;quindi vivi orgogliasa delle scelte che fai.Se poi la tua conversione non è stata fatta col cuore e quindi la tua vita non è completamente dedicata al servizio del tuo Dio credo che allora la situazione sia diversa.
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefimarsa
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 14/12/09 13:47
Messaggi: 27
Residenza: el quseir, egitto

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 9:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

e' evidente che non sai in che situazione mi trovo dunque perche' giudicare a priori? tu non sai la mia (anzi, la nostra visto ke parlo a nome di piu persone) storia, non sai cosa c'e' dietro non sai cosa ha passato una di noi
Ho scritto per chiedere aiuto ma ancora una volta e' evidente che qui non c'e' molta gente propensa all ascolto
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
amatoLlah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/02/11 12:25
Messaggi: 1067
Residenza: Toscana Madhab: Maliki

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 9:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

fratello ibra,la yukallifo laho nafsan illa wus3aha.
non dobbiamo vivere x forza quello che hanno vissuti i sahaba radiya lah a3nhom ajma3in x essere bravi.
sorella,che Allah ti aiuti,e ti rende tutto cio facile.non saprei consigliarti,non sono in grado.ma intanto cominicia a farli capire qualcosina,regalali qualche libro sull islam,magari cambieranno idea e chissa se un giorno si convertono anche inshalah,e tutto possibile x Allah.

_________________
يا حي يا قيوم برحمتك أستغيث أصلح لي شأني كله ولا تكلني إلى نفسي طرفة عين
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
sarettaislam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/08/10 18:09
Messaggi: 391
Residenza: modena Madhhab: Maliki

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 9:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefimarsa ha scritto:
e' evidente che non sai in che situazione mi trovo dunque perche' giudicare a priori? tu non sai la mia (anzi, la nostra visto ke parlo a nome di piu persone) storia, non sai cosa c'e' dietro non sai cosa ha passato una di noi
Ho scritto per chiedere aiuto ma ancora una volta e' evidente che qui non c'e' molta gente propensa all ascolto


Salam aleikom sorella..
Sono convinta che il fratello non abbia voluto prenderti in giro, perchè nessuno oserebbe mai farlo!
Comunque Non potresti metterti un cappello e magari andare in un periodo invernale invece che adesso? Se proprio tu debba andare adesso potresti inventare una scusa.. del tipo che stai male o cose cosi, e che andrai inchallah più avanti e l'inverno ti darà l'opportunità di poter usare la sciarpa e un cappello.. Purtroppo non sono un'esperta quindi non saprei dirti se togliersi il velo per quel periodo possa renderti davanti a dio una peccatrice però sappi che Allah perdona! Oserei dirti anche di inventarti una malattia (spero che nessuna ti colpisca inchallah) e di dire ai tuoi genitori che il dottore, x un problema alla testa ti ha prescritto di usare sempre un cappello!

_________________
LA ilaha illaLlah"! , Muhammed 3abduhu wa rasul Allah!!!

ai miscredenti abbiamo reso piacevole la vita terrena ed essi scherniscono i credenti. Ma coloro che saranno stati timorati saranno superiori a loro nel giorno della Resurrezione. Allah da a chi vuole senza contare.

Sura Al- Baqarah verso 212
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 9:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

non dire a una persona esattamente quello che vuole sentirsi dire non è prendere in giro,in un altro treadh mi sono scusato se sono stato gratuitamente duro oppure se sono stato poco ortodosso,qui non si tratta di essere duri a gratis o prendere in giro,si tratta di dire la verità.
se poi vuoi le risposte di un certo tipo,in egitto mi sembra che ne hai ricevute in abbondanza.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
sarettaislam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/08/10 18:09
Messaggi: 391
Residenza: modena Madhhab: Maliki

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 10:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ibra Spaventapazzi ha scritto:
non dire a una persona esattamente quello che vuole sentirsi dire non è prendere in giro,in un altro treadh mi sono scusato se sono stato gratuitamente duro oppure se sono stato poco ortodosso,qui non si tratta di essere duri a gratis o prendere in giro,si tratta di dire la verità.
se poi vuoi le risposte di un certo tipo,in egitto mi sembra che ne hai ricevute in abbondanza.


Fratello.. Sei stato un po duro di certo non sei stato d'aiuto, credo lei conosca cosa hanno fatto il profeta saw e i sahab ra!.. Aveva bisogno di un consiglio non di qualcosa che somigliava più a una sgridata.. Non ti sto attaccando e ammiro come segui e combatti per la religione stessa, però cerca di metterti nei panni di una persona e pensare anche che dietro ci sono motivazioni e segreti che tu non puoi conoscere.. perciò ci vuole la massima comprensione..

_________________
LA ilaha illaLlah"! , Muhammed 3abduhu wa rasul Allah!!!

ai miscredenti abbiamo reso piacevole la vita terrena ed essi scherniscono i credenti. Ma coloro che saranno stati timorati saranno superiori a loro nel giorno della Resurrezione. Allah da a chi vuole senza contare.

Sura Al- Baqarah verso 212
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 10:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Passerò oltre la serie di accuse, generalizzazioni ed insulti immotivati che hai diretto a tutto il forum soltanto per esserti offesa per un singolo post (ormai pare che sia diventata una moda prendersela con tutto il forum come se fosse un'entità unica e chiedere la disattivazione del proprio account alla prima risposta che non ci piace, dopo averne usufruito senza problemi per mesi o anni; Allah musta`an..), e veniamo alla materia in questione..

stefimarsa ha scritto:
Dunque il problema che ci si presenta e' questo: quando torniamo in Italia dobbiamo togliere l hijab. Uscendo cerchiamo di tenere sempre i capelli coperti e vestiamo sempre abiti che coprano tutto il corpo.


Beh, allora qual'è la differenza?

Se con questo "abbigliamento alternativo" coprite comunque tutta l' `awrah (compreso collo, orecchie, etc.) ogni volta che siete davanti ad estranei dell'altro sesso (ghayr-mahram), non vedo quale sia il problema.

Come ha già detto la sorella Allimac, l'obbligo non è nell'uso di quel particolare tipo di foulard oggi conosciuto come "hijab", bensì è di coprire tutta la propria `awrah con abiti coprenti e non aderenti.

stefimarsa ha scritto:
Vorremmo sapere se e' ammissibile questa cosa per evitare di essere mandate fuori dal nucleo famigliare, altrimenti non sappiamo davvero cosa fare... non torneremo piu a casa?


Non è ammissibile perchè l'hijab è fard e questa non è una questione "di vita o di morte", e questa situazione non è tale da giustificarne la rimozione (mentre la sostituzione con un "abbigliamento alternativo" che sia egualmente valido, coprente, largo e modesto, è un altro discorso).

stefimarsa ha scritto:
Vi assicuro che loro non lo sanno ne' dubitano che siamo convertite, non solo la mia famiglia ma anche quelle delle due mie amiche.


A mio parere ed in base alla mia limitata esperienza tutti i problemi vengono proprio da qui.

Se i propri genitori non sanno che siete Musulmani, ogni momento della giornata sarà un problema: quando e come fare la Salah? Come evitare di mangiare questo o bere quello? Come evitare di stringere la mano a quel parente che non è un mio mahram? Come spiegare il fatto di coprire i capelli, il collo, le braccia etc. ogni volta che c'è un estraneo?

Invece, se i genitori lo sanno (ed è "pacifico" che facciano problemi, ma vivere significa anche andare incontro e superare i problemi), ad ognuna di queste situazioni basterò dire "è per la mia religione", e qualsiasi risposta venga da loro, è un problema loro.

Chiaramente, nel caso in cui i propri genitori siano delle persone violente e si rischia di venire picchiati od uccisi, è tutto un'altro discorso e si può ben capire la ragione per "nascondere" il proprio Islam (vedi paragrafo successivo).

stefimarsa ha scritto:
Tra l altro c'e' una shaikha che veniva l anno scorso ad insegnare il Corano a mia cognata di 8 anni, e lei ci ha detto che se rivelare la propria conversione causasse problemi nel nucleo famigliare, ebbene e' consentito tenerlo nascosto. Abbiamo anche trovato Fatawa al riguardo con lo stesso responso


Beh, sì, certamente non è obbligatorio andare in giro a rendere noto il proprio Islam per mezzo di un megafono e striscioni..

Attenzione però, una cosa è "nascondere" (nel senso di "non rendere pubblico") il proprio Islam, un'altra, completamente diversa, è negare il proprio Islam, anche solo per scherzo, poiché ciò pone al di fuori dell'Islam e va' evitato in ogni caso (l'unica situazione in cui ciò non costituisce kufr è nel caso si neghi il proprio Islam di fronte ad una chiara minaccia di morte, ed in tal caso si può scegliere tra negarlo con la lingua solo per aver salva la vita, o morire da shahid (martire)).

@ Ibrahim, ti ho inviato un'e-mail, spero tu la legga con attenzione.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Sab Nov 26, 2011 9:58 am, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Gio Lug 28, 2011 10:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

si,capisco......io ne facevo più una questione di priorità,non negare il proprio islam viene prima del problema hijab.
tutto qui,poi ognuno conosce la sua situazione,e Allah ci ha già detto come comportarci,sia tramite il Quran karim,che tramite il nostro Profeta saws,e tutti i suoi sahaba ra.
questo è il significato di quello che Allah dice nel quran a questo proposito:

“E se entrambi ti obbligassero ad associarMi ciò di cui non hai conoscenza alcuna, non obbedire loro, ma sii comunque cortese con loro in questa vita e segui la via di chi si rivolge a Me. Poi a Me farete ritorno e vi informerò su quello che avrete fatto”.” (Sura Luqman 31 / Versetto 15).

e nella traduzione di hamza la nota a questo versetto è la seguente:

tabari scrisse che il versetto scese in riferimento al caso di sad ibn waqqas,uno dei compagni dell inviato di Allah (saws).
la madre di sad,preoccupata e scandalizzata per la conversione all islam del figlio,aveva giurato di astenersi dal cibo e dall acqua finche il figlio non fosse tornato alla religione idolatrica dei suoi antenati,sad non accettò il ricatto e dopo tre giorni rinunciò alla sua protesta.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"


L'ultima modifica di Ibrahim al-Youtubi il Ven Lug 29, 2011 10:30 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Lug 29, 2011 9:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
se tu nasconderai la tua fede (prima ancora del tuo hijab)davanti a loro,gli darai la soddisfazione di umiliarti,e di pensare,"ecco vedi,prova vergogna per quello che ha fatto"


è verissimo quello che dice il fratello, mash'allh
Hai fatto centro e hai anche affondato....

Non mi riferisco alla sorella che ha scritto ilpost ma a me personalmente.
Yarabbi aiutami.

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.048