Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

tutta colpa di internet!

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc.
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Lug 15, 2020 11:08 am    Oggetto: Ads

Top
sarameskar
Bannato
Bannato


Registrato: 06/07/07 19:31
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Mar Gen 22, 2008 12:46 pm    Oggetto: tutta colpa di internet! Rispondi citando

Allora, cominciamo con il dire che a 8 anni sono stata forzatamente iscritta negli scout, e che questa esperienza a dir poco traumatizzante è perdurata fino a che ne avevo circa 20.
Quando finalmente sono riuscita ad andarmene ho smesso anche di frequentare la chiesa.
Trovavo gli insegnamenti della chiesa ridicoli, assurdi, incomprensibili e incoerenti. Ma continuavo a pensare che esistesse un Dio.

Mi ero fatta l'idea di pensarla in questo modo perché probabilmente c'era qualcosa della Bibbia che io non riuscivo a capire e che se lo avessi capito la cosa si sarebbe risolta da sé.

E infatti la cosa si è risolta, ma non come avrei pensato io :D

Poi viene la svolta. Mio padre mette internet a casa. Allah lo benedica, anche se é cristiano. Papà sei sempre stato il mio mito!

Io nel frattempo frequentavo degli amici senegalesi, che hanno iniziato a parlarmi dell'Islam. Mi volevano regalare una copia del Corano, ma sapendo che fine avrebbe fatto se mia madre l'avesse trovata, ho pensato di leggere la versione on-line.

Inizio a leggere tutti i libri in inglese sull'Islam che trovo su internet, e capisco di aver trovato quello che cercavo. I libri che parlano delle profezie riguardanti il Profeta Muhammad nella Bibbia sono l'ultimo tassello.

Il resto é storia. Sono "felicemente musulmana" da 5 anni. Alhamdulillah.
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mar Gen 22, 2008 1:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mash'Allah!!!
ElhamduliLlah per il tuo ritorno all'Islam...che Iddio ti ami e ti protegga sempre! E grazie per aver condiviso con noi la tua storia :)


Un saluto di pace

As-salam wa alaykum


Nassim

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Gen 22, 2008 2:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Allahu akbar, Allahu akbar, Allahu akbar wa liLlahi al-hamd.

Masha'Llah per la tua storia, Allah mostra la strada a chi la cerca con sincerità.

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Tayfun
Disattivato
Disattivato


Registrato: 03/04/07 23:19
Messaggi: 22

MessaggioInviato: Dom Gen 27, 2008 1:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Questo e il destino di coloro che non sono stati sviati!...Allah ti ha voluto regalare la cosa piu grande che un essere umano può possedere ...L'IMAN...con L'ISLAM ovviamente...
wa SALAM sorella!
:wink: :wink:
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 2:26 am    Oggetto: Re: tutta colpa di internet! Rispondi citando

sarameskar ha scritto:
I libri che parlano delle profezie riguardanti il Profeta Muhammad nella Bibbia sono l'ultimo tassello.


ciao
sono nuova su questo forum .
scusate se mi intrometto ma ho sempre sentito dire da musulmani che il vostro Profeta è stato predetto nella Bibbia.
io studio teologia da 2 anni , in quanto frequento la cattolica di milano , e tale materia è obbligatoriamente nel mio piano di studi .. quindi un po della bibbia me ne intendo:P
ora la domanda sorge spontanea : Dove ? In quali libri si parla di Maometto?
qualcuno di voi mi potrebbe gentilmente citare i versetti che profetizzano l'arrivo del Profeta dell' Islam?
non voglio polemizzare , ma solo discuttere in modo costruttivo.
un saluto a tutti e complimenti per il forum


L'ultima modifica di Anonymous il Mar Feb 24, 2009 10:55 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
norina90
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/08 19:26
Messaggi: 122

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 8:43 am    Oggetto: Rispondi citando

allah akbar e elhamedlelah sono contentissima di quello che hai detto sinceramente che Dio ti benedica e ti guida sempre nella strada giusta
Top
Profilo Invia messaggio privato
norina90
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/08 19:26
Messaggi: 122

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 8:47 am    Oggetto: Re: tutta colpa di internet! Rispondi citando

winnie ha scritto:



ciao
sono nuova su questo forum .
scusate se mi intrometto ma ho sempre sentito dire da musulmani che il vostro Profeta è stato predetto nella Bibbia.
io studio teologia da 2 anni , in quanto frequento la cattolica di milano , e tale materia è obbligatoriamente nel mio piano di studi .. quindi un po della bibbia me ne intendo:P
ora la domanda sorge spontanea : Dove ? In quali libri si parla di Maometto?
qualcuno di voi mi potrebbe gentilmente citare i versetti che profetizzano l'arrivo del Profeta dell' Islam?
non voglio polemizzare , ma solo discuttere in modo costruttivo.
un saluto a tutti e complimenti per il forum[/quote]


ciao winnie
prima di iniziare io adoroooooo winnie :D :D
scusa non c'entrava :P :P

allora io sinceramente non so dove posso trovare questi versetti però se gli vuoi te gli porto quando ho tempo però sara sta parlando del vecchio libro sacro della bibbia che c'era scritto che arrivava un profetta del nome Ahmed e dovete seguirlo e Ahmed uno dei nomi del profetta Mohmmed sala allah alihi w salem . tutto qui e proverò a cercarti questi versetti :D
Top
Profilo Invia messaggio privato
angelo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/02/08 00:02
Messaggi: 70
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 10:26 am    Oggetto: Benvenuta winnie Rispondi citando

Citazione:
ciao
sono nuova su questo forum .
scusate se mi intrometto ma ho sempre sentito dire da musulmani che il vostro Profeta è stato predetto nella Bibbia.
io studio teologia da 2 anni , in quanto frequento la cattolica di milano , e tale materia è obbligatoriamente nel mio piano di studi .. quindi un po della bibbia me ne intendo:P
ora la domanda sorge spontanea : Dove ? In quali libri si parla di Maometto?
qualcuno di voi mi potrebbe gentilmente citare i versetti che profetizzano l'arrivo del Profeta dell' Islam?
non voglio polemizzare , ma solo discuttere in modo costruttivo.
un saluto a tutti e complimenti per il forum


Innanzitutto saluto Sarameskar felice della sua gioia per aver trovato il giusto rapporto con Dio.

E saluto poi Winnie alla cui domanda cerco di rispondere. Premetto che predizioni sull'avvento di Mohammad sono contenute nella Bibbia ma anche nei Veda, nei testi zoroastriani e nelle predizioni di Buddha.

Ma per quel che riguarda la Bibbia ne sono numerosissime. Versetto 81 della sura III AL-IMRAN (la Famiglia di Imran) recita: "E quando Allah accettò il patto dei Profeti: 'Ogni volta che vi darò una parte della Scrittura e della Saggezza e che vi invierò un messaggero per confermarvi quello che avete già ricevuto, dovrete credergli e aiutarlo'... ". Qui è detto che ogni messaggero ha preannunciato la venuta di un altro messaggero e così è stato pure per l'arrivo di Mohammad la cui rivelazione è in continuità con quella di Abramo. Egli è considerato il suggelo dei Profeti.

Nella Bibbia il suo avvento è preannunciato da Giovanni in Apocalisse 26,29; e da Gesù in Matteo XXI 33-34; Giovanni 1,21; XIV, 15-16; XV,26-27; XVI, 7-16. Ma se leggi attentamente trovi molti altripassi. Personalmente ricordo due o tre volte in cui Gesù annuncia l'arrivo di un uomo che porta la brocca d'acqua di cui non temere. Se poi leggi i Vangeli apocrifi ne trovi ancora di più.

In particolare durante l'ultima cena descritta in Giovanni XIV,16 e XVI,7 Gesù annuncia ai discepoli la venuta del periklytos (degno di lode) che però fu modificato in paraklitos (il consolatore) nelle successive edizioni. Questo ci rimanda alla problematica della veridicità della Bibbia così come oggi la conosciamo soggetta a modifiche, revisioni per fini tutt'altro che spirituali, cosa che già Mohammad denunciò.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 12:20 pm    Oggetto: Re: Benvenuta winnie Rispondi citando

angelo ha scritto:


Innanzitutto saluto Sarameskar felice della sua gioia per aver trovato il giusto rapporto con Dio.

E saluto poi Winnie alla cui domanda cerco di rispondere. Premetto che predizioni sull'avvento di Mohammad sono contenute nella Bibbia ma anche nei Veda, nei testi zoroastriani e nelle predizioni di Buddha.

Ma per quel che riguarda la Bibbia ne sono numerosissime. Versetto 81 della sura III AL-IMRAN (la Famiglia di Imran) recita: "E quando Allah accettò il patto dei Profeti: 'Ogni volta che vi darò una parte della Scrittura e della Saggezza e che vi invierò un messaggero per confermarvi quello che avete già ricevuto, dovrete credergli e aiutarlo'... ". Qui è detto che ogni messaggero ha preannunciato la venuta di un altro messaggero e così è stato pure per l'arrivo di Mohammad la cui rivelazione è in continuità con quella di Abramo. Egli è considerato il suggelo dei Profeti.

Nella Bibbia il suo avvento è preannunciato da Giovanni in Apocalisse 26,29; e da Gesù in Matteo XXI 33-34; Giovanni 1,21; XIV, 15-16; XV,26-27; XVI, 7-16. Ma se leggi attentamente trovi molti altripassi. Personalmente ricordo due o tre volte in cui Gesù annuncia l'arrivo di un uomo che porta la brocca d'acqua di cui non temere. Se poi leggi i Vangeli apocrifi ne trovi ancora di più.

In particolare durante l'ultima cena descritta in Giovanni XIV,16 e XVI,7 Gesù annuncia ai discepoli la venuta del periklytos (degno di lode) che però fu modificato in paraklitos (il consolatore) nelle successive edizioni. Questo ci rimanda alla problematica della veridicità della Bibbia così come oggi la conosciamo soggetta a modifiche, revisioni per fini tutt'altro che spirituali, cosa che già Mohammad denunciò.


ciao angelo
grazie mille per la risposta cosi veloce
dunque cominciamo dall'inizio
Riv.26;29 ( o libro dell'apocalisse come hai detto tu) : uhm
:? i libri dell'Apocalisse si concludono con 22.21 , con le seguenti parole "20 Colui che testimonia queste cose, dice: Certo, io vengo tosto. Amen. Sì, vieni, Signor Gesù. 21 La grazia del Signor Gesù Cristo sia con tutti voi. Amen"

anyway andiamo avanti

Matteo 21 33-34 : anche qua si tratta di una delle tante parabole di gesù
leggiamo infatti : UDITE un'altra parabola: Vi era un padre di famiglia, il quale piantò una vigna e le fece una siepe attorno, e cavò in essa un luogo da calcar la vendemmia, e vi edificò una torre; poi allogò quella a certi lavoratori, e se ne andò in viaggio. 34 Ora, quando venne il tempo de' frutti, egli mandò i suoi servitori a' lavoratori, per ricevere i frutti di quella.
uhm io non vedo il nesso .. puoi spiegarmi per favore dove sta la predizione ?

Giovanni 1:21 ti riferisci a questo ?
Ed essi gli domandarono: Che sei dunque? Sei tu Elia? Ed egli disse: Io nol sono. Sei tu il Profeta? Ed egli rispose: No.
embè .. :roll:
scendiamo
XIV, 15-16(sempre Giovanni )
15 Se voi mi amate, osservate i miei comandamenti. 16 Ed io pregherò il Padre, ed egli vi darà un altro Consolatore, che dimori con voi in perpetuo.
XVI,7 Ma pure io vi dico la verità: Egli v'è utile ch'io me ne vada, perciocchè, se io non me ne vo, il Consolatore non verrà a voi; ma se io me ne vado , io ve lo manderò.
ossia :
ἀλλ' ἐγὼ τὴν ἀλήθειαν λέγω ὑμῖν, συμφέρει ὑμῖν ἵνα ἐγὼ ἀπέλθω. ἐὰν γὰρ μὴ ἀπέλθω, ὁ παράκλητος οὐκ ἐλεύσεται πρὸς ὑμᾶς: ἐὰν δὲ πορευθῶ, πέμψω αὐτὸν πρὸς ὑμᾶς.

il famoso parakletos :P
secondo quello che è stato insegnato a me in questo passo Gesù si riferisce allo Spirito Santo che sarebbe sceso sui discepoli dopo la Sua ascensione al Padre e che avrebbe indotto gli apostoli a predicare la buona novella , il Vangelo.(Il consolatore appunto) infatti nel passo immediatamente precedente dice [b]consolatore che dimori IN voi in perpetuo è chiaro che non si può riferire ad un uomo. come fa un uomo dimorare in noi?
...



EDIT:
per quanto riguarda i vangeli apocrifi
sappiamo che sono attribuiti agli apostoli , però la storiografia ci dice che sono stati redatti solo nel 2 secolo d.c , ma essendo i presunti autori tutti scomparsi nel secolo precedente , direi che l'affidabilità di tali scritti può essere tranquillamente messa in dubbio.
cmq se vorrai citarmi parti degli apocrifi o gnostici che siano , sarò ben lieta di poterli confrontare .


X norina90 : quando dici il libro vecchio della Bibbia ti riferisci alla Torah?

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...


L'ultima modifica di Anonymous il Mar Ago 05, 2008 9:27 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
angelo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/02/08 00:02
Messaggi: 70
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 2:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ti rammento che non studi i testi originari, ma quelli modificati sia nel corso della storia che annualmente dalla CEI e il senso di ciò che leggi oggi è totalmente alterato. Lo stesso termine con cui chiami "Dio" non ha fondamenti grammaticali nell'aramaico. La Bibbia che abbiam è una traduzione dal latino che a sua volta fu tradotto dal greco. Il nostro vecchio testamento non corrisponde alla Bibbia ebraica come ci dicono e che a sua volta ha subito fino a 100 anni dopo Esdra innumerevoli modifiche, ritocchi e rifacimenti di parti perdute. Non sono io a dirlo ma si tratta di ammissioni degli stessi studiosi cattolici nonchè trapelate anche dal Concilio Vaticano II che invita a non leggere la Bibbia come un testo storico nè l'antico nè i nuovi testamenti che contengono innumerevoli strafalcioni sulla vita della comunità giudaica (allevamenti di maiali, errori di città, plurali che diventano singolari, Dio che diventa Dei ecc.).

In Giovanni 14 io ci vedo una profezia dell'avvento di Muhammad e parlo di Consolatore perchè porta a compeltamento la rivelazione e consegna la legge divina (Shari'ah) che dura in perpetuo. Infatti:

Giovanni 15: 26-27
"Ma quando sarà venuto il Consolatore , che io vi manderò di presso il Padre, lo Spirito di Verità che procede dal Padre, egli mi renderà testimonianza; perché siete stati con me fin dal principio."

Giovanni 16:12-14
"Molte cose avrei ancora da dirvi ; ma per ora non ne siete capaci. Quando invece sarà venuto lui, Lo Spirito della Verità, Egli vi guiderà verso tutta la verità , perché non vi parlerà di se stesso , ma vi dirà tutto quello che ascolta e vi dirà l'avvenire. Egli mi glorificherà, perché riceverà del mio e ve lo farà conoscere."

La parola Egli indica una persona non lo Spirito santo. Del resto parakletos in greco significa "Colui che è lodato dalla gente"... il nome Muhammad in arabo significa "colui che è lodato dalla gente".

Aggiungo che per i musulmani (io almeno per ora non lo sono) Gesù avrebbe avuto con se una Scrittura l'Igil... che non ha nulla a che vedere con i racconti per sentito dire che sono i Vangeli.

Stessa problematica sulle parole anche nella parabola di Matteo. Mentre per quanto riguarda l'apocalisse mi riferisco all'apocalissedi Giovanni II26,29: III 12; VI, 4.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 4:05 pm    Oggetto: Re: Benvenuta winnie Rispondi citando

Cara amica, benvenuta in questo forum.

winnie ha scritto:
cmq angelo , ti ringrazio per la tua risposta , e non me ne volere , ma io aspetto la risposta del saggio amministratore di questo forum (che di solito è sempre esauriente ) :)


Ad amministrare siamo in due, per cui nel 50% delle possibilità che tu ti riferissi a me, chiarisco subito che quello della comparazione interreligiosa e degli altri testi sacri non è assolutamente il mio campo, ragion per cui lascio volentieri il campo ad Angelo e Sarameskar, limitandomi ad intervenire solo su quanto segue:

winnie ha scritto:
XVI,7 Ma pure io vi dico la verità: Egli v'è utile ch'io me ne vada, perciocchè, se io non me ne vo, il Consolatore non verrà a voi; ma se io me ne vado , io ve lo manderò.
ossia :
ἀλλ' ἐγὼ τὴν ἀλήθειαν λέγω ὑμῖν, συμφέρει ὑμῖν ἵνα ἐγὼ ἀπέλθω. ἐὰν γὰρ μὴ ἀπέλθω, ὁ παράκλητος οὐκ ἐλεύσεται πρὸς ὑμᾶς: ἐὰν δὲ πορευθῶ, πέμψω αὐτὸν πρὸς ὑμᾶς.

il famoso parakletos :P
secondo quello che è stato insegnato a me (per carità può essere pure sbagliato ) in questo passo Gesù si riferisce allo Spirito Santo che sarebbe sceso sui discepoli dopo la Sua ascensione al Padre e che avrebbe indotto gli apostoli a predicare la buona novella , il Vangelo.(Il consolatore appunto) infatti nel passo immediatamente precedente dice [b]consolatore che dimori IN voi in perpetuo è chiaro che non si può riferire ad un uomo. come fa un uomo dimorare in noi?


Cito un testo fatto molto bene per quanto riguarda il rintracciare l'annuncio della venuta del Profeta Muhammad (Pace e Benedizione su di lui - e ti chiederei gentilmente di utilizzare questo, non "Maometto" che ne è una storpiatura, vedi

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

) in diversi testi sacri, tra cui anche il Kalki Purana indù.
L'opera si chiama "La funzione dell'Islam e l'occidente", di Claudio Mutti.

Passiamo al passo in questione:

"(...) l'Islam ha rintracciato l'annuncio dell'avvento di Muhammad (*) nel testo di un Vangelo canonico, quello di Giovanni. Soffermiamoci dunque su questo fatto.

Nei discorsi di commiato che secondo il Vangelo di Giovanni (XIII, 31 e XVI, 33) -EDIT: i riferimenti sono sbagliati, vedi
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

per quelli corretti - Gesù avrebbe rivolti ai discepoli alla vigilia della Passione, ricorre più volte la promessa di un "Paraclito" che Dio manderà in futuro sulla terra. Con "Paraclito" o con "Consolatore" viene normalmente tradotto il paràkletos del testo greco (lat. paraclitus). Tale vocabolo, che nel Nuovo Testamento, anzi, in tutta la Bibbia, compare soltanto in Giovanni, ha senso passivo e significa "colui che è chiamato (a dare aiuto)": di qui il significato attivo di "difensore", "avvocato", ovvero "aiutante", "intercessore". La traduzione "Consolatore" è perciò piuttosto limitativa e inesatta. "Paraclito", d'altronde, non costuisce nemmeno una vera e propria traduzione .
La lezione paràkletos non è però l'unica che si conosca: anzi, essa costituisce una corruzione seriore di periklytòs. Si tratta, in questo secondo caso, di un aggettivo verbale significante "celebrato", "glorificato", "lodato", il cui uso risale a Omero e ad Esiodo. Ora, la lezione periklitòs costituisce l'esatta traduzione greca del nome arabo Ahmad o Muhammad (*). Perciò l'Islam ha visto, nei passi giovannei in cui si parla del futuro periklytòs, una predizione dell'avvento dell'ultimo Profeta: Ahmad/Muhammad (*). Leggiamo infatti nella sura coranica delle File serrate (as-saff): "E ricorda quando Gesù figlio di Maria disse: O figli d'Israele, certo io sono l'Inviato di Allah a voi a confermare quanto prima di me fu rilevato nella Tawrah (nel Deuteronomio) e ad annunziare un inviato che verrà dopo di me, il cui nome è Ahmad".
Una predizione dello stesso genere, d'altrone, l'Islam la vede in queste parole, rivolte da Dio a Mosè nel Deuteronomio: "Io susciterò loro un profeta, come te, di mezzo ai loro fratelli e metterò le mie parole sulla bocca sua ed egli annunzierà loro tutto quello che gli avrò comandato". E' questo un altro annuncio della missione di Muhammad, che verrà rammentato poi dal Corano: "Quando Allah ricevette il patto dei profeti, disse loro: Ecco il libro e la saggezza che vi ho dati; un inviato verrà un giorno a voi, a confermare ciò che sarà presso di voi (cioè a confermare la rivelazione precedente); credete in lui e aiutatelo".
La "gente del Libro" (ahl al-kitab), ossia la comunità cui furono elargite le rivelazioni suddette, sapevano dunque che Muhammad (*) corrispondeva alla descrizione datane da Mosù (*) e da Gesù (*); ma alcuni di loro agirono contro la loro stessa conoscenza, respingendo e combattendo il "Sigillo della Missione profetica”. "Quelli ai quali demmo il Libro -ossia la rivelazione, dice Dio nel Corano- conoscono lui -cioè Muhammad (*)- come conoscono i propri figli; però, invero, alcuni di loro tengono celata la verità, benché essi la conoscano" (Sura della giovenca, 146).
Consideriamo ora i passi più rilevanti dei versetti giovannei in cui compare la parola periklytòs e vediamo quale luce essi ricevano dal significato che tale parola possiede.
Dunque dice Gesù (*): "E io pregherò il Padre, ed Egli vi darà un altro periklytòs (un altro Lodato), affinché sia con voi in perpetuo, lo spirito della verità (...) Il Lodato, lo spirito santo che il Padre manderà nel mio nome, quegli vi insegnerà tutto e vi rammenterà tutto ciò che vi dissi. (...) Ancora molte cose ho da dirvi, ma non potete portarne il peso, adesso. Quando però verrà lui, lo spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità; infatti non parlerà da se stesso, ma dirà quanto egli ascolta e vi annunzierà l'avvenire".
Il periklytòs, it. Lodato, ar. Muhammad (*), sarà mandato da Dio, che nello stile evangelico è "il Padre" (epiteto che sta a significare l'Unicità divina), affinché "sia con voi in perpetuo", fino alla fine del ciclo presente. Muhammad è infatti il sigillo della missione profetica, ossia il portatore di un messaggio definitivo e riassuntivo delle rivelazioni precedenti; in quanto tale, egli sarà "in perpetuo" con i Credenti e la sua missione avrà una validità decisiva, fino al Giorno del Giudizio.
Muhammad (*) è lo "spirito della verità" perché quanto egli dice non è parola sua, ma Parola di Allah: e al-Haqq ("la Verità") è appunto uno dei 99 Nomi di Allah.
Poi il periklytòs viene designato come "lo spirito santo”; e infatti ar-ruh al-qudus ("lo spirito santo"), oltre che un epiteto di Gabriele, trasmettitore del Corano a Muhammad (*), sarà uno dei nomi conferiti allo stesso Muhammad (*). Egli "insegnerà tutto" ai Credenti: dirà quelle "molte cose" che Gesù (*) aveva da dire e non ha dette. Rammenterà tutto ciò che Gesù (*) ha detto, perché confermerà l'essenza della rivelazione affidata al Masih (*), al Cristo. Il Lodato (*), dice Gesù (*), "vi guiderà a tutta la verità": infatti l'insegnamento di Gesù (*), secondo quanto egli stesso dice, è stato incompleto, per la necessità implicita nelle condizioni cicliche. L'insegnamento del Lodato (*), invece, sarà completo: esso comprenderà esoterismo ed exoterismo, conoscenza pura e normativa legale (liturgia, etica, politica, sociale, economia ecc.). L'insegnamento di Gesù (*) non prendeva in considerazione "questo mondo” e, operando una divisione funzionale fra ”Dio” e “Cesare”, ignorava volutamente il complesso delle questioni connesse alla realtà rappresentata da quest'ultimo termine. La rivelazione di Muhammad (*) ristabilisce nella loro integrità i domini esoterico ed exoterico. L'esoterismo viene, per così dire, restaurato, dopo che l'iniziazione cristica è discesa su un piano religioso; e l'exoterismo viene rifondato mediante la completa varietà dei dettami compresi nel Corano e nella Sunna (la “consuetudine" di vita del Profeta (*)). Questa armonica complementarità, definitivamente introdotta dal Messaggio di Muhammad (*), è quella "verità completa" ("tutta la verità") di cui aveva parlato Gesù (*).
"Non parlerà da se stesso, ma dirà quanto egli ascolta", dice ancora Gesù (*) parlando del Lodato (*); infatti la rivelazione coranica non procede dal Profeta (*), ma da Allah, che la comunica a lui mediante Gabriele. Muhammad, il Lodato (*), ascolta la Parola divina e la ripete al mondo. La prima parola rivelata a Muhammad (*) fu infatti Iqra', cioè "Leggi", "Recita": ciò significa che egli ha manifestato all'umanità il testo di un Libro redatto non da lui (il profeta illetterato, an-nabi al-ummi), ma da Dio.
"Vi annunzierà l'avvenire", dice poi Gesù (*) del Lodato (*), dichiarandone le qualità profetiche. Egli mi glorificherà, poiché prenderà del mio e ve lo annunzierà": Muhammad (*) glorificherà Gesù (*), perchè non farà se non proseguire e perfezionare l’attività profetica svolta da lui. “Prenderà del mio e ve lo annunzierà", perchè riproporrà, riconfermandolo, l'insegnamento autentico di Gesù (*).

(da: Claudio Mutti, "La funzione dell'Islam e l'occidente", Parma 1981.

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Sab Apr 05, 2008 1:12 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 4:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

[quote]Ti rammento che non studi i testi originari, ma quelli modificati sia nel corso della storia che annualmente dalla CEI e il senso di ciò che leggi
Citazione:
oggi è totalmente alterato. Lo stesso termine con cui chiami "Dio" non ha fondamenti grammaticali nell'aramaico. La Bibbia che abbiam è una traduzione dal latino che a sua volta fu tradotto dal greco. Il nostro vecchio testamento non corrisponde alla Bibbia ebraica come ci dicono e che a sua volta ha subito fino a 100 anni dopo Esdra innumerevoli modifiche, ritocchi e rifacimenti di parti perdute. Non sono io a dirlo ma si tratta di ammissioni degli stessi studiosi cattolici nonchè trapelate anche dal Concilio Vaticano II che invita a non leggere la Bibbia come un testo storico nè l'antico nè i nuovi testamenti che contengono innumerevoli strafalcioni sulla vita della comunità giudaica (allevamenti di maiali, errori di città, plurali che diventano singolari, Dio che diventa Dei ecc.).

ciao
la tesi della Bibbia contrafatta , modificata , alterata ecc la conosco a memoria.


cmq io non sto cercando di difendere la divinità di nessuno e nemmeno di provare la veridicità di nessun libro.
Infatti la mia domanda era puramente a interesse conoscitivo e non polemico.
pero vorrei risponderti.

Citazione:
In Giovanni 14 io ci vedo una profezia dell'avvento di Muhammad e parlo di Consolatore perchè porta a compeltamento la rivelazione e consegna la legge divina (Shari'ah) che dura in perpetuo. Infatti:

Giovanni 15: 26-27
"Ma quando sarà venuto il Consolatore , che io vi manderò di presso il Padre, lo Spirito di Verità che procede dal Padre, egli mi renderà testimonianza; perché siete stati con me fin dal principio."

Giovanni 16:12-14
"Molte cose avrei ancora da dirvi ; ma per ora non ne siete capaci. Quando invece sarà venuto lui, Lo Spirito della Verità, Egli vi guiderà verso tutta la verità , perché non vi parlerà di se stesso , ma vi dirà tutto quello che ascolta e vi dirà l'avvenire. Egli mi glorificherà, perché riceverà del mio e ve lo farà conoscere.


a me sinceramente la tua mi sembra una interpretazione forzata, potrei anche sbagliarmi però tu dimmi , perchè credi nella veridicità di questo passo essendo anch'esso all'interno di un libro corrotto?
il nome di Muhammad non sta da nessuna parte..
in più per indicare "Spirito della Verità " troviamo scritto τὸ πνεῦμα τῆς ἀληθείας , ove ti faccio notare che usa il termine pneuma , il che significa letteralmente soffio vitale , anima , spirito dotato di vitalità ( ma è uno spirito che ha gia lasciato il corpo)
Prendi un qualsiasi vocabolario di greco e ti confermerà quello che ti ho detto :)
ergo come può essere riferito ad un uomo?

Citazione:
La parola Egli indica una persona non lo Spirito santo. Del resto parakletos in greco significa "Colui che è lodato dalla gente"... il nome Muhammad in arabo significa "colui che è lodato dalla gente".


sul parakletos , mi dispiace contraddirti di nuovo.
la radice del sostantivo gloria sta nel kleos (κλεός) e non kletos.
kletos invece molto probabilmente viene da κλαω (klao) che vuol dire
chiamare, e dunque para + klao dovrebbe significare letteralmente chiamare uno in aiuto di ..
anche qua un dizionario di greco credo che ti confermerebbe ciò che ti ho detto .

Citazione:
Aggiungo che per i musulmani (io almeno per ora non lo sono) Gesù avrebbe avuto con se una Scrittura l'Igil... che non ha nulla a che vedere con i racconti per sentito dire che sono i Vangeli.

sarebbe?

Citazione:
Stessa problematica sulle parole anche nella parabola di Matteo.

cioè ..

Citazione:
Mentre per quanto riguarda l'apocalisse mi riferisco all'apocalisse
di Giovanni II26,29: III 12; VI, 4.

ok..
II26,29 A chi vince e persevera nelle mie opere sino alla fine, darò potere sulle nazioni, 27 ed egli le reggerà con una verga di ferro e le frantumerà come vasi d'argilla, 28 come anch'io ho ricevuto potere dal Padre mio; e gli darò la stella del mattino.
29 Chi ha orecchi ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese.

III 12 Chi vince io lo porrò come colonna nel tempio del mio Dio, ed egli non ne uscirà mai più; scriverò su di lui il nome del mio Dio e il nome della città del mio Dio, e della nuova Gerusalemme che scende dal cielo da presso il mio Dio, e il mio nuovo nome.

VI, 4
4 E venne fuori un altro cavallo, rosso; e a colui che lo cavalcava fu dato di togliere la pace dalla terra affinché gli uomini si uccidessero gli uni gli altri, e gli fu data una grande spada.

ti riferisci a questi?
bhè l'ultima soprattutto , almeno per quanto mi riguardo , può predire tutto tranne che un "Profeta della Pace e della Verità"
concordi?

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...


L'ultima modifica di Anonymous il Mar Ago 05, 2008 9:30 am, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 4:36 pm    Oggetto: Re: Benvenuta winnie Rispondi citando

Citazione:
Ad amministrare siamo in due, per cui nel 50% delle possibilità che tu ti riferissi a me, chiarisco subito che quello della comparazione interreligiosa e degli altri testi sacri non è assolutamente il mio campo, ragion per cui lascio volentieri il campo ad Angelo e Sarameskar, limitandomi ad intervenire solo su quanto segue:

ah sorry
cmq mi riferivo a te si ..
leggo da un po di tempo questo forum e le tue risposte mi sono sempre piaciute , complete ed esaurienti .


Citazione:
Cito un testo fatto molto bene per quanto riguarda il rintracciare l'annuncio della venuta del Profeta Muhammad (Pace e Benedizione su di lui - e ti chiederei gentilmente di utilizzare questo, non "Maometto" che ne è una storpiatura,

scusami , non era minimamente mia intenzione ..


Citazione:
Nei discorsi di commiato che secondo il Vangelo di Giovanni (XIII, 31 e XVI, 33) Gesù avrebbe rivolti ai discepoli alla vigilia della Passione, ricorre più volte la promessa di un "Paraclito" che Dio manderà in futuro sulla terra. Con "Paraclito" o con "Consolatore" viene normalmente tradotto il paràkletos del testo greco (lat. paraclitus). Tale vocabolo, che nel Nuovo Testamento, anzi, in tutta la Bibbia, compare soltanto in Giovanni, ha senso passivo e significa "colui che è chiamato (a dare aiuto)": di qui il significato attivo di "difensore", "avvocato", ovvero "aiutante", "intercessore". La traduzione "Consolatore" è perciò piuttosto limitativa e inesatta. "Paraclito", d'altronde, non costuisce nemmeno una vera e propria traduzione .


esatto quello che ho spiegato poco fa.
mi ritrovo in accordo con te..
Citazione:
La lezione paràkletos non è però l'unica che si conosca: anzi, essa costituisce una corruzione seriore di periklytòs
.

conosco periklytos nel significato di famoso , illustre ,glorioso ..
però su che basi affermi che questo era il sostantivo usato in originale dall'evangelista?
nella mia copia greca dei vangeli è usato esclusivamente parakletos.
conseguenza di una corruzione ?

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...


L'ultima modifica di Anonymous il Dom Mar 23, 2008 2:09 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
angelo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/02/08 00:02
Messaggi: 70
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 5:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Quella della Bibbia alterata non è una tesi, ma è la verità storica. E su tale verità si basa anche il Corano e la predicazione del Profeta Mohammad.

Hai chiesto dove, tra i passi della Bibbia, gli esegeti islamici vedano la profezia dell'avvento del Suggelo dei Profeti e ti ho indicato alcuni degli innumerevoli passi. In particolare Giovanni 16,12-14 mi sebra molto chiaro. "Egli vi guiderà", "Egli non vi parlarà di se, ma vi dirà ciò che ascolta e l'avvenire"... Così come mi sembrano chiari i passi dell'Apocalisse.

Sono chiari, ma non credo nella veridicità del Vangelo secondo Giovanni, nè dell'intera Bibbia (altrimenti ero Cattolico no?). I vangeli sono stati scritti dal 70 al 90 d.C. sulla base di ciò che qualcuno aveva visto, di quanto qualcuno aveva sentito e di quanto si diceva in giro. Scritti in greco e selezionati dal Concilio di Nicea sulla base degli interessi politici dell'imperatore Costantino (che scherzo della sorte pare essere poi divenuto ariano :lol: ). E mi fermo qui, senza citare errori, incongruenze e strafalcioni. Chi li prenderebbe come testi veridici? Chi li metterebbe alla base delle proprie credenze su Gesù quando Matteo dice che Gesù è nato a Bettlemme e Luca a Nazzaret :lol: ? Non è un insulto alla fede cattolica, ma una costatazione. Il verò credente ha altre certezze e tu stessa potrai chiedere l'intervento dell'ottimo Umar o di un grande sapiente, ma se Dio non ti apre il cuore resterai sempre sorda.

Sull'Ingil: il vocabolo “vangelo”, o meglio “evangelo”, deriva dal greco e significa “lieto annunzio”. Gesù secondo il Corano avrebbe portato un messaggio, probabilmente anche scritto, andato perduto. C'è da ricordare, in merito alla confusione operata dalla Chiesa romana, che fino all’epoca di San Paolo questo annuncio riguardava l’avvento del Regno di Gesù di Nazaret, solo successivamente venne ad indicare i 4 libri noti oggi come vangelo. Questo per dire che l'insegnamento di Gesù (Ingil) non è secondo l'Islam contenuto nel Corano.

Navigando in rete puoi trovare numerose e più dettagliate spiegazioni delle profezie, a partire dalla Genesi.

* Andrea mi nomini Mutti!!!! Nooooo :lol:


L'ultima modifica di angelo il Ven Mar 21, 2008 5:15 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Mar 21, 2008 5:06 pm    Oggetto: Re: Benvenuta winnie Rispondi citando

winnie ha scritto:

Citazione:
Cito un testo fatto molto bene per quanto riguarda il rintracciare l'annuncio della venuta del Profeta Muhammad (Pace e Benedizione su di lui - e ti chiederei gentilmente di utilizzare questo, non "Maometto" che ne è una storpiatura,

scusami , non era minimamente mia intenzione ..


Non preoccuparti, non ho mai pensato che lo fosse.

winnie ha scritto:

Citazione:
La lezione paràkletos non è però l'unica che si conosca: anzi, essa costituisce una corruzione seriore di periklytòs
.
conosco periklytos nel significato di famoso , illustre ,glorioso ..
però su che basi affermi che questo era il sostantivo usato in originale dall'evangelista?
nella mia copia greca dei vangeli è usato esclusivamente parakletos.
conseguenza di una corruzione ?


Parrebbe di sì, ma purtroppo non posso aiutarti ulteriormente, non me ne intendo.

In ogni caso, il testo in corsivo non era mio, ma dell'autore citato: Claudio Mutti.

Spero qualcun altro nel forum possa esserti maggiormente d'aiuto, se Dio vuole.

Pace su chi segue la Guida,
3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Sab Mar 22, 2008 12:50 am    Oggetto: Rispondi citando

per angelo :
in primis la mia domanda non voleva approdare in un discorso sulla veridicità o meno della religione cattolica ..
io non sono cristiana e meno che mai cattolica , il fatto che frequento un università cattolica non vuol dire che accetto alla cieca tutte le loro teorie.
attualmente mi trovo più su posizioni deistiche , ma ci sono un sacco di cose a cui non riesco a dare una risposta.
cercando di capire qualcosa sfruttando questo forum , non credo mi faccia male , no?
in secundis : l'ho detto e lo ribadisco la mia era solo curiosità e voglia di sapere.
non me ne volere
:)

per 3umarandrea :
si , avevo letto che il testo era una citazione ..
grazie lo stesso :)

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...
Top
Profilo Invia messaggio privato
ummah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 06/08/07 19:08
Messaggi: 146

MessaggioInviato: Sab Mar 22, 2008 2:50 am    Oggetto: Rispondi citando

Ciao winnie, ti risponderò molto brevemente poi se ci sarà tempo si potrà approfondire tutto ciò.
Nel versetto di Giovanni 15.16, Gesù (psl) parla di un consolatore che deve arrivare e dice anche Gesù che se lui non và il consolatore non verrà.
Quando si chiede ai cristiani chi è il consolatore, tutti dicono lo spirito santo, ma cè una condizione se Gesù non và, egli lo spirito di verità non viene, mentre lo spirito santo, stando alle scritture cristiane era già presente dall'inizio dei tempi, era presente con Gesù e i suoi miracoli, era presente con gli apostoli e con Giovanni Battista..............quindi è facile dedurre che non è lo spirito santo........................
Il vangelo di Giovanni (16:7/13). Nella prima epistola di Giovanni (4:1) si
dice:
“Carissimi, non vogliate credere ad ogni spirito, ma esaminate se tali spiriti provengono da Dio o no. Perché molti falsi profeti sono sorti nel mondo”.
Quindi un falso profeta è uno spirito falso, ed un vero Profeta, uno Spirito
vero. Sta usando la parola Spirito come sinonimo della parola Profeta. E nel Corano sono usati questi attributi per il nostro Profeta Muhammad (pace e benedizione su di lui). Colui che è fedele alla sua promessa “Al Amìn” il (Veridico) il vero Spirito, il vero Profeta. Dovreste visitare la sua tomba c’è una bella targa di metallo su cui è scritto:
“Questo è l’emblema, il titolo che gli diedero i pagani”. Colui che è fedele alla sua parola “Al Amìn”, il Veridico.
E Giovanni continua:
“Ogni Spirito (ogni Profeta) che riconosce in Gesù il Cristo è da Dio”.
(Giovanni 4:2)
Giovanni dice che i veri profeti, quelli che vengono da Dio, sono coloro che
riconoscono in Gesù il Cristo. E Muhammad cosa dice?
Muhammad ha indotto milioni di musulmani a credere che Gesù è Cristo, che è il Messia. Esiste forse un altro Messia? No, il Profeta Muhammad (pace e benedizione su di lui) ha parlato di un unico Messia, Gesù Cristo, non ne esistono altri.
E questo è testimoniato dal Corano:
“Ed ecco che l’angelo disse: ‘O Maria, Allah vi reca la buona novella. Il suo
nome sarà il Messia”.
Muhammad dice che è Gesù il Messia
E chi è il Messia? Gesù, figlio di Maria, lui è il Messia.
Dice Giovanni: “Lo Spirito, il Profeta che riconosce in Gesù il Cristo proviene da Dio”.
Ma i cristiani non ascoltano ciò che è scritto nel loro libro, la Bibbia da loro è uno strumento per giudicare, applicatelo a Muhammad. Il Profeta Muhammad (pace e benedizione su di lui) dice che Gesù (pace su di lui) è Cristo, o no? O dice che è Mosè (pace su di lui) il Cristo, o dice che è lui stesso il Cristo? Che cosa dice?
Ecco cosa dice:
“Gesù, figlio di Maria è il Messia, è il Cristo”.
E chi dice questo? E’ un vero Profeta di Dio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
angelo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/02/08 00:02
Messaggi: 70
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Sab Mar 22, 2008 11:10 am    Oggetto: Rispondi citando

winnie ha scritto:
per angelo :
in primis la mia domanda non voleva approdare in un discorso sulla veridicità o meno della religione cattolica ..
io non sono cristiana e meno che mai cattolica , il fatto che frequento un università cattolica non vuol dire che accetto alla cieca tutte le loro teorie.
attualmente mi trovo più su posizioni deistiche , ma ci sono un sacco di cose a cui non riesco a dare una risposta.
cercando di capire qualcosa sfruttando questo forum , non credo mi faccia male , no?
in secundis : l'ho detto e lo ribadisco la mia era solo curiosità e voglia di sapere.
non me ne volere
:)

per 3umarandrea :
si , avevo letto che il testo era una citazione ..
grazie lo stesso :)


Tutto chiaro winnie. Non ci sono problemi e non ho nulla contro di te. Il discorso sulla Bibbia è venuto fuori come conseguenza.. se si parla di Bibbia è implicito parlare della sua attendibilità. E' come se si parlasse di divisioni avendo tabelline incerte e sbagliate. Io ti ho risposto secondo le mia modestissima preparazione. Tu fai bene ad interrogarti e se non trovi risposte che ti soddisfino chiedi a chi è più preparato e può darti conoscenze approfondite ed esaurienti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Dom Mar 23, 2008 2:00 am    Oggetto: Rispondi citando

ummah ha scritto:
Ciao winnie, ti risponderò molto brevemente poi se ci sarà tempo si potrà approfondire tutto ciò.
Nel versetto di Giovanni 15.16, Gesù (psl) parla di un consolatore che deve arrivare e dice anche Gesù che se lui non và il consolatore non verrà.
Quando si chiede ai cristiani chi è il consolatore, tutti dicono lo spirito santo, ma cè una condizione se Gesù non và, egli lo spirito di verità non viene, mentre lo spirito santo, stando alle scritture cristiane era già presente dall'inizio dei tempi, era presente con Gesù e i suoi miracoli, era presente con gli apostoli e con Giovanni Battista..............quindi è facile dedurre che non è lo spirito santo........................

Il vangelo di Giovanni (16:7/13). Nella prima epistola di Giovanni (4:1) si
dice:
“Carissimi, non vogliate credere ad ogni spirito, ma esaminate se tali spiriti provengono da Dio o no. Perché molti falsi profeti sono sorti nel
mondo”.
Quindi un falso profeta è uno spirito falso, ed un vero Profeta, uno Spirito
vero. Sta usando la parola Spirito come sinonimo della parola Profeta. E nel Corano sono usati questi attributi per il nostro Profeta Muhammad (pace e benedizione su di lui). Colui che è fedele alla sua promessa “Al Amìn” il (Veridico) il vero Spirito, il vero Profeta. Dovreste visitare la sua tomba c’è una bella targa di metallo su cui è scritto:
“Questo è l’emblema, il titolo che gli diedero i pagani”. Colui che è fedele alla sua parola “Al Amìn”, il Veridico.
E Giovanni continua:
“Ogni Spirito (ogni Profeta) che riconosce in Gesù il Cristo è da Dio”.
(Giovanni 4:2)
Giovanni dice che i veri profeti, quelli che vengono da Dio, sono coloro che
riconoscono in Gesù il Cristo. E Muhammad cosa dice?
Muhammad ha indotto milioni di musulmani a credere che Gesù è Cristo, che è il Messia. Esiste forse un altro Messia? No, il Profeta Muhammad (pace e benedizione su di lui) ha parlato di un unico Messia, Gesù Cristo, non ne esistono altri.
E questo è testimoniato dal Corano:
“Ed ecco che l’angelo disse: ‘O Maria, Allah vi reca la buona novella. Il suo
nome sarà il Messia”.
Muhammad dice che è Gesù il Messia
E chi è il Messia? Gesù, figlio di Maria, lui è il Messia.
Dice Giovanni: “Lo Spirito, il Profeta che riconosce in Gesù il Cristo proviene da Dio”.
Ma i cristiani non ascoltano ciò che è scritto nel loro libro, la Bibbia da loro è uno strumento per giudicare, applicatelo a Muhammad. Il Profeta Muhammad (pace e benedizione su di lui) dice che Gesù (pace su di lui) è Cristo, o no? O dice che è Mosè (pace su di lui) il Cristo, o dice che è lui stesso il Cristo? Che cosa dice?
Ecco cosa dice:
“Gesù, figlio di Maria è il Messia, è il Cristo”.
E chi dice questo? E’ un vero Profeta di Dio.


ciao
ringrazio anche te per la risposta.
siamo sempre sullo stesso versetto eh :P
sinceramente pure io sono più propensa a credere che l'autore del Vangelo si riferisse allo Spirito Santo , se non altro per il termine che usa per definirlo , ossia τὸ πνεῦμα significato del quale l ho gia spiegato , inoltre questo termine lo troviamo anche nella letteratura greca antica , nei primi canti di Iliade se non erro , lo troviamo persino nell'Alcesti di Euripide (nel monologo di Admeto dopo la morte di costei) e in entrambi i casi non si riferisce mai ad una persona viva bensì al soffio vitale che ha gia abbandonato il corpo .
inoltre tale termine lo usa Socrate come sinonimo di δαιμον per indicare lo spirito che accompagnerebbe ogni individuo durante tutto il corso della vita, lo protegge e lo consiglia nei momenti difficili.- cfr L'Apologia di Socrate - Platone)
tutto questo per dire che il significato stesso del termine usato escluderebbe che si tratti di una persona in carne ed ossa.

ὅταν δὲ ἔλθῃ ἐκεῖνος, τὸ πνεῦμα τῆς ἀληθείας, ὁδηγήσει ὑμᾶς ἐν τῇ ἀληθείᾳ πάσῃ: οὐ γὰρ λαλήσει ἀφ' ἑαυτοῦ, ἀλλ' ὅσα ἀκούσει λαλήσει, καὶ τὰ ἐρχόμενα ἀναγγελεῖ ὑμῖν. (Giovanni 16.13)

per giunta , stando alle Scritture, la promessa della discesa dello Spirito della Verita la troviamo già adempiuta negli Atti degli Apostoli nell'episodio della Pentecoste.
2.4 : Tutti furono riempiti di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue, come lo Spirito dava loro di esprimersi.
ossia
καὶ ἐπλήσθησαν πάντες πνεύματος ἁγίου, καὶ ἤρξαντο λαλεῖν ἑτέραις γλώσσαις καθὼς τὸ πνεῦμα ἐδίδου ἀποφθέγγεσθαι αὐτοῖς.
(pneumatos è genitivo singolare neutro di tò pneuma)

inoltre in Ezecchiele 36:27 leggiamo la stessa "profezia /promessa "
«Vi darò un cuore nuovo, metterò dentro di voi uno Spirito nuovo... Porrò il mio Spirito dentro di voi e vi farò vivere secondo i miei statuti e vi farò osservare e mettere in pratica le mie leggi»

וַעֲשִׂיתֶם. אֵת אֲשֶׁר-בְּחֻקַּי תֵּלֵכוּ, וּמִשְׁפָּטַי תִּשְׁמְרוּ, כז וְאֶת-רוּחִי, אֶתֵּן בְּקִרְבְּכֶם; וְעָשִׂיתִי

dove la parola ruah usata qua per indicare lo Spirito corrisponde al Pneuma greco e allo Spiritus latino.

in tutti i casi , in nessun modo si riferisce a persona umana.

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Dom Mar 23, 2008 3:04 am    Oggetto: Rispondi citando

mi rendo conto che questo discorso non ha ne capo ne coda ed e forse meglio che non si dilunghi ulteriormente .
Mi sembra inutile ribadire da parte mia che non vi è alcuna predizione e da parte vostra il contrario.
Credo , purtroppo che si tratterebbe di una discussione infruttuosa e si finirebbe per sembrare una provocazione , cosa che non voglio assolutamente.
un saluto
(e vista pure l'ora sarebbe meglio che la finissi di rompere e andassi a dormire
:roll: )

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...
Top
Profilo Invia messaggio privato
angelo
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/02/08 00:02
Messaggi: 70
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Dom Mar 23, 2008 8:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Ti ricordo che si contano innumerevoli conversioni di Ebrei e Cristiani sulla ragione del riconoscimento di queste profezie contenute nelle loro scritture. Per questo se non ti convincono le nostre spiegazioni ti invito a rivolgerti a chi ne sa di più. Dalla Genesì all'Apocalisse ci sono tante profezie e chi è più saggio saprà mostrartele.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ÚÇÆÔÉ
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 16/03/08 13:00
Messaggi: 282
Residenza: varese

MessaggioInviato: Mar Mar 25, 2008 4:34 pm    Oggetto: Re: tutta colpa di internet! Rispondi citando

sarameskar ha scritto:
Allora, cominciamo con il dire che a 8 anni sono stata forzatamente iscritta negli scout, e che questa esperienza a dir poco traumatizzante è perdurata fino a che ne avevo circa 20.
Quando finalmente sono riuscita ad andarmene ho smesso anche di frequentare la chiesa.
Trovavo gli insegnamenti della chiesa ridicoli, assurdi, incomprensibili e incoerenti. Ma continuavo a pensare che esistesse un Dio.

Mi ero fatta l'idea di pensarla in questo modo perché probabilmente c'era qualcosa della Bibbia che io non riuscivo a capire e che se lo avessi capito la cosa si sarebbe risolta da sé.

E infatti la cosa si è risolta, ma non come avrei pensato io :D

Poi viene la svolta. Mio padre mette internet a casa. Allah lo benedica, anche se é cristiano. Papà sei sempre stato il mio mito!

Io nel frattempo frequentavo degli amici senegalesi, che hanno iniziato a parlarmi dell'Islam. Mi volevano regalare una copia del Corano, ma sapendo che fine avrebbe fatto se mia madre l'avesse trovata, ho pensato di leggere la versione on-line.

Inizio a leggere tutti i libri in inglese sull'Islam che trovo su internet, e capisco di aver trovato quello che cercavo. I libri che parlano delle profezie riguardanti il Profeta Muhammad nella Bibbia sono l'ultimo tassello.

Il resto é storia. Sono "felicemente musulmana" da 5 anni. Alhamdulillah.


salam

masha allah
che bella storia...ben venuta sorella tra noi...
wa assalamo 3alaikom

_________________
“La ilaha illa Allah, Muhammad rasoulu Allah (salla allahu 3alaihi wa sallama)”

“Non esiste vero dio se non Dio (Allah), e Mohammed è il messaggero (Profeta) di Dio.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Ven Apr 04, 2008 10:27 am    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Ven Dic 11, 2009 2:56 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Ven Apr 04, 2008 12:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:
Mi permetto di fare osservare che, tra i tanti significati possibili del termine greco Paraclitos, v'è quello di intercessore.




:mrgreen:
lo so.
mi puoi anche spiegare cosa c'entra e in che termini c'entra il numero 616 con il Profeta ?
dato che saprai meglio di me che questo è il numero del Paraclito.
grazie .

per quanto riguarda la corruzione della Bibbia :
Tu mi dici che essa è stata alterata ? Benissimo.
Prove ?
Riesci a dimostrarmi le varie fasi della trasformazione?
sarebbe interessante sapere come e quali, no? :wink:
a parole siamo bravi tutti .

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Apr 05, 2008 12:32 pm    Oggetto: Re: Benvenuta winnie Rispondi citando

3umarandrea ha scritto:
Nei discorsi di commiato che secondo il Vangelo di Giovanni (XIII, 31 e XVI, 33)


Questi riferimenti sono sbagliati.

Ecco quelli corretti:

"E io pregherò il Padre, ed Egli vi darà un altro periklytòs (un altro Lodato), affinché sia con voi in perpetuo, lo spirito della verità" - Giovanni, XIV, 16-17

"Il Lodato, lo spirito santo che il Padre manderà nel mio nome, quegli vi insegnerà tutto e vi rammenterà tutto ciò che vi dissi." - Giovanni, XIV, 26

"Quando verrà il Consolatore che io vi manderò dal Padre, lo Spirito di Verità che procede dal Padre, egli mi renderà testimonianza" - Giovanni, XV, 26

"è bene per voi che io me ne vada, perché se non me ne vado, non verrà a voil il Consolatore; ma quando me ne sarò andato, ve lo manderò. E quando sarà venuto, egli convincerà il mondo quanto al peccato, alla giustizia e al giudizio" - Giovanni XVI, 7-8

"Ancora molte cose ho da dirvi, ma non potete portarne il peso, adesso. Quando però verrà lui, lo spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità; infatti non parlerà da se stesso, ma dirà quanto egli ascolta e vi annunzierà l'avvenire" - Giovanni, XVI, 12-13

"Egli mi glorificherà, poiché prenderà del mio e ve lo annunzierà" - Giovanni, XVI, 14

e nell'Antico testamento:

"Io susciterò loro un profeta, come te, di mezzo ai loro fratelli e metterò le mie parole sulla bocca sua ed egli annunzierà loro tutto quello che gli avrò comandato" - Deuteronomio 18:17-18

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Sab Apr 05, 2008 2:14 pm    Oggetto: Re: Benvenuta winnie Rispondi citando

3umarandrea ha scritto:



Ecco quelli corretti:


"Io susciterò loro un profeta, come te, di mezzo ai loro fratelli e metterò le mie parole sulla bocca sua ed egli annunzierà loro tutto quello che gli avrò comandato" - Deuteronomio 18:17-18

3umar andrea



qua ti volevo.
avevo postato un intervento su questo versetto sul mio blog tempo fa e te
lo riporto.
ma prima voglio farti una premessa :
trovo senza senso il voler cercare per forza profezie sull'avvento del Profeta dell'Islam nelle scritture giudaico-cristiane, che ci siano riferimenti o no non cambia assolutamente nulla.
detto ciò ti analizzo il versetto :
allora il profeta che dovrebbe venire , dovrebbe essere secondo Deuteronomio come Mosè , su questo credo che concordiamo.
vediamo dunque chi potrebbe essere questo profeta considerando alcuni elementi :

Mosè fu salvato da Dio (Esodo1:17;2:2-10)
Per Gesù fu lo stesso (Matteo 2:16)

Maometto invece no!


Mosè ebbe un rapporto personale con Dio. (Eso.16:15;33:1314;Numeri 9:8,9)
Gesù era sempre alla presenza di Dio. (Matt. 17:2- 8)

Secondo Maometto, Dio è impersonale e non si può parlare direttamente con Dio.


Dio stabilì Mosè in autorita uguale a Dio. (Esodo 4:16; 7:1)
Gesù era in autorità come Dio. Egli perdonava i peccati (Marco 2:5)

Il Corano non dice mai qualcosa di simile riguardo Maometto "... come Dio".

Mosè fu approvato da Dio in presenza del popolo e confermato per mezzo dei miracoli, per mostrare la sua autorità. (Esodo 7:10-20; 8:12 9:3-15; 12:29; 14:21-22; 17:6,7; 19:9,17-19; 20:18-22; Deuterenomio 4:10-16; 5:23-26)
Gesù fu riconosciuto da Dio di fronte alla sua gente e compì molti miracoli (Matteo 5:8; 8:1-27; 14:13; Luca 7:11) Anche il Corano riporta spessissimo i grandiosi miracoli fatti da Gesù.

Mai il Corano riporta che Dio abbia testimoniato pubblicamente di Maometto nemmeno con miracoli. Egli disse dei suoi critici che finché non hanno testimoni essi sono bugiardi (Sura 24:13) ..
Il Corano afferma che non sapeva fare miracoli (Sura 29:50).


Mosè fu trasfigurato in occasione della sua presenza davanti a Dio e la sua faccia divenne luminosa (Es. 34:29) Dopo questo i suoi seguaci lo temettero, ma egli li rassicurò con amore e predicava loro la Parola di Dio (Es.23:29-32)
Gesù fu trasfigurato e la sua intera figura brillava. Allora i suoi discepoli lo temettero ma egli li rassicurava e parlava della Parola di Dio rivelata in quel dato momento. (Marco 9:2,5; Luca 9:24,34; Matteo 17:1,7)

Maometto non fu trasfigurato.

Mosè profetizzò fatti che furono adempiuti (Deuterenomio 18:15-22; 28:15-29,67)
Gesù profetizzo fatti che si adempirono (Matt. 17:1-7)

Mai Maometto profetizzò fatti che si adempirono. (se non le sue vittorie in battaglia)


Mosè offrì se stesso davanti a Dio come espiazione per i peccati di tutta la sua gente (Eso. 32:30-32)
Gesù si offrì sulla Croce per espiare i peccati del mondo intero (Isa 53:5;Mat 26:28)

Il Corano non riporta che Maometto si offrì come espiazione dei peccati per la sua gente.


Mosè stabiliva una religione di grazia e giustizia di Dio (Esodo 32:30-32), e più tardi stabiliva il perdono dei peccati per mezzo di un'offerta per il peccato: un agnello per essere riconciliati con Dio (Lev.4:2; 6:24,25; 14;13 (agnello) Eso12:5-13 (agnello)
Gesù adempì il perdono perpetuo dei peccati con la Sua morte "come l'ultimo agnello di Dio" cosicchè tutti coloro che impugnano il suo sacrificio innocente ricevono il perdono dei peccati (Ebrei 9:22)

Il profeta Maometto smentiva il perdono dei peccati tramite i sacrifici di animali insegnando che tali offerte non arrecano il perdono di Dio. (Sura 6:164; 53:38; )

Mosè era un discendente di Isacco e Giacobbe. (Esodo 2:1; 3:15)
Gesù era un discendente di Isacco e Giacobbe. (Mt 1:2,16;Lc 3:23,34)

Maometto era un discendente di Ismaele non da Giacobbe
.

È come Mosè?

ora qualcuno potrebbe controbattere che per i cristiani Gesù è il figlio di Dio e non un profeta , ergo i versetti non possono essere riferiti a lui.
Niente di più sbagliato.
Il termine profeta deriva da προφητής e significa "colui che parla davanti",
in anticipo.
e Gesù ha predetto molti eventi che si sono verificati , ciò lo rende un profeta .


detto ciò mi ritiro definitivamente dal topic , almeno che non ricevo una risposta argomentata .

buona continuazione a tutti.

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Apr 05, 2008 2:21 pm    Oggetto: Re: Benvenuta winnie Rispondi citando

winnie ha scritto:
qua ti volevo.
avevo postato un intervento su questo versetto sul mio blog tempo fa e te
lo riporto.
ma prima voglio farti una premessa :
trovo senza senso il voler cercare per forza profezie sull'avvento del Profeta dell'Islam nelle scritture giudaico-cristiane, che ci siano riferimenti o no non cambia assolutamente nulla.


Sono d'accordo con te, considerato che consideriamo corrotti i testi ebraico-cristiani.

Infatti faccio completamente mie le considerazioni del fratello Talib:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ho semplicemente inserito i riferimenti giusti - mi è stato fatto notare che quelli contenuti nel testo citato sono scorretti - in modo che le fonti citate siano correttamente consultabili.

winnie ha scritto:
sinceramente ero entrata in questo forum perchè cercavo delle risposte e confesso che mi aspettavo di trovarle.

cercavo una sana discussione e invece ho ricevuto solo riferimenti sbagliati (vedi la prima risposta di angelo) , giustificazioni e addirittura silenzi a domande da me poste.

credo che anche questo post non riceverà risposta.
mi ritiro.
buona continuazione a tutti.


Che dirti, io ho specificato dall'inizio che questo settore non è il mio, e non ha senso per me intervenire in un campo che non conosco.

Buon proseguimento, Pace su chi segue la Guida,
3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Apr 05, 2008 3:11 pm    Oggetto: Re: Benvenuta winnie Rispondi citando

Rileggendo il post c'è qualcosa su cui posso intervenire:

winnie ha scritto:
allora il profeta che dovrebbe venire , dovrebbe essere secondo Deuteronomio come Mosè , su questo credo che concordiamo.
vediamo dunque chi potrebbe essere questo profeta considerando alcuni elementi :


Premessa fondamentale.
Al di là di alcuni errori che di seguito - con il permesso di Dio - analizzerò, tutta la questione, per come è stata posta, non ha senso.
Che basi hai per affermare che quel "come te" della frase "Io susciterò loro un profeta, come te", debba essere considerato come una somiglianza nei precisi punti che hai avanzato qui sotto?
Che basi hai per capire a cosa si riferisse quel "come te"?
Che basi hai per escludere che quel "come te" possa essere inteso - per esempio - come "essere umano", o in altri modi?

Senza le suddette basi, se anche io contraddicessi tutte le "differenze" tra Mosé (Pace su di lui!) e Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui!) che hai riportato, tu in teoria potresti tranquillamente portarne molte altre (essendo due diversi profeti, devono esserci ovviamente tutta una serie di differenze), e dedurne che queste siano "prove" che contraddicono l'identificazione di Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui!).
Questo perchè non c'è una base su cui poter definire il "come te", e questo rende le tue obiezioni completamente prive di significato e a-scientifiche.
Per Popper, il criterio di distinzione tra scienza e non scienza, è infatti la falsificabilità. Se questo tuo procedere non è falsificabile (e abbiamo visto che non lo é), e non è nemmeno logico, non capisco come lo si possa considerare una confutazione.

Quindi quanto segue non è una confutazione della confutazione (visto che la tua non è una confutazione, ma una semplice analisi di quelle che ti risultano essere "differenze" tra Mosé e Muhammad -Pace e Benedizioni su di loro-, senza che ciò sia in alcun modo riferibile al "come te" biblico), ma una semplice risposta ad alcuni errori ed inesattezze.

Iniziamo:

winnie ha scritto:
Mosè fu salvato da Dio (Esodo1:17;2:2-10)
Per Gesù fu lo stesso (Matteo 2:16)

Maometto invece no!


Molto, troppo vago. L'episodio in una spedizione in cui il Profeta (Pace e Benedizioni su di lui) fu ferito e poi con l'aiuto di Dio riuscì ad avere la meglio proprio mentre i musulmani erano in rotta, oppure l'episodio in cui sopravvisse al cosciotto di pollo avvelenato offertogli per ucciderlo (mentre gli altri commensali morirono) da parte di una donna ebrea, sono interpretabili come una salvezza di origine divina; e sono solo i due primi esempi che mi sono venuti in mente.

winnie ha scritto:
Mosè ebbe un rapporto personale con Dio. (Eso.16:15;33:1314;Numeri 9:8,9)
Gesù era sempre alla presenza di Dio. (Matt. 17:2- 8)

Secondo Maometto, Dio è impersonale e non si può parlare direttamente con Dio.


Dove lo mettiamo il Mi`raj, l'ascensione ai cieli in cui Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui) arrivò a "due tiri d'arco da Allah" e parlò con Lui?
O dove mettiamo l'hadith in cui si dice qualcosa tipo "se vuoi che Allah ti parli leggi il Corano, se vuoi parlare con lui fai la preghiera"?

winnie ha scritto:
Dio stabilì Mosè in autorita uguale a Dio. (Esodo 4:16; 7:1)
Gesù era in autorità come Dio. Egli perdonava i peccati (Marco 2:5)

Il Corano non dice mai qualcosa di simile riguardo Maometto "... come Dio".


Perchè ovviamente Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui) non è "come Dio", nè nulla al mondo è pari a Dio.
Sulla questione dell'autorità, però, se avessi letto il Corano, avresti letto diverse volte "Chi obbedisce ad Allah e al Suo Messaggero", "Obbedite ad Allah e al Messaggero".

winnie ha scritto:
Mosè fu approvato da Dio in presenza del popolo e confermato per mezzo dei miracoli, per mostrare la sua autorità. (Esodo 7:10-20; 8:12 9:3-15; 12:29; 14:21-22; 17:6,7; 19:9,17-19; 20:18-22; Deuterenomio 4:10-16; 5:23-26)
Gesù fu riconosciuto da Dio di fronte alla sua gente e compì molti miracoli (Matteo 5:8; 8:1-27; 14:13; Luca 7:11) Anche il Corano riporta spessissimo i grandiosi miracoli fatti da Gesù.

Mai il Corano riporta che Dio abbia testimoniato pubblicamente di Maometto nemmeno con miracoli. Egli disse dei suoi critici che finché non hanno testimoni essi sono bugiardi (Sura 24:13) ..
Il Corano afferma che non sapeva fare miracoli (Sura 29:50).


Questa è una falsificazione bella e buona.
Noi musulmani crediamo che nessuno operi i miracoli in prima persona, perchè è Allah che li compie.
Questo significa che quanto succede, succede per opera di Allah, tramite i Profeti ed i Santi, non per opera diretta loro.
Fa parte del Credo dei musulmani, il credere nei miracoli dei Profeti e dei Santi, e Allah ha "dato" a Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui) moltissimi miracoli - ti indirizzo a Qadi Iyad - "I miracoli del Profeta (*)", edito da Einaudi, oppure dai un'occhiata qui:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

dove si riferisce di alcuni.

winnie ha scritto:
Mosè fu trasfigurato in occasione della sua presenza davanti a Dio e la sua faccia divenne luminosa (Es. 34:29) Dopo questo i suoi seguaci lo temettero, ma egli li rassicurò con amore e predicava loro la Parola di Dio (Es.23:29-32)
Gesù fu trasfigurato e la sua intera figura brillava. Allora i suoi discepoli lo temettero ma egli li rassicurava e parlava della Parola di Dio rivelata in quel dato momento. (Marco 9:2,5; Luca 9:24,34; Matteo 17:1,7)

Maometto non fu trasfigurato.


Durante l'infanzia di Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui), è tramandato che due angeli purificarono il suo cuore con della neve, aprendogli il petto.
Riguarda al "brillare" del Profeta (nur), basta prendere una qualche raccolta classica delle sue nobili caratteristiche per ritrovare quest'elemento.

winnie ha scritto:
Mosè profetizzò fatti che furono adempiuti (Deuterenomio 18:15-22; 28:15-29,67)
Gesù profetizzo fatti che si adempirono (Matt. 17:1-7)

Mai Maometto profetizzò fatti che si adempirono. (se non le sue vittorie in battaglia)


Assolutamene e incredibilmente falso.
Solo a titolo di esempio profetizzò precisamente la durata dal Califfato ben guidato dopo la sua morte, e moltissimi altri eventi che si dimostrarono veri. Di nuovo, il testo citato prima, e quel link

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

offrono diversi esempi di questo.

winnie ha scritto:
Mosè offrì se stesso davanti a Dio come espiazione per i peccati di tutta la sua gente (Eso. 32:30-32)
Gesù si offrì sulla Croce per espiare i peccati del mondo intero (Isa 53:5;Mat 26:28)

Il Corano non riporta che Maometto si offrì come espiazione dei peccati per la sua gente.


Il Giorno del Giudizio Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui) sarà il più grande e importante intercessore.

winnie ha scritto:
Mosè stabiliva una religione di grazia e giustizia di Dio (Esodo 32:30-32), e più tardi stabiliva il perdono dei peccati per mezzo di un'offerta per il peccato: un agnello per essere riconciliati con Dio (Lev.4:2; 6:24,25; 14;13 (agnello) Eso12:5-13 (agnello)
Gesù adempì il perdono perpetuo dei peccati con la Sua morte "come l'ultimo agnello di Dio" cosicchè tutti coloro che impugnano il suo sacrificio innocente ricevono il perdono dei peccati (Ebrei 9:22)

Il profeta Maometto smentiva il perdono dei peccati tramite i sacrifici di animali insegnando che tali offerte non arrecano il perdono di Dio. (Sura 6:164; 53:38; )


Ai versetti da te citati a dire il vero corrispondono:
"Di': « Dovrei cercare un altro signore all'infuori di Allah che è il Signore di tutte le cose? Ognuno pecca contro se stesso: nessuno porterà il fardello di un altro. Poi ritornerete al vostro Signore ed Egli vi informerà sulle vostre discordie»". Corano, VI, 164

e

"Che nessuno porterà il fardello di un altro". Corano, LIII, 38.

Non c'è quindi diretto riferimento ai sacrifici animali.

E' però risaputo che "le buone azioni lavano via i peccati".

winnie ha scritto:
È come Mosè?


Torniamo al punto di prima: quali basi hai per dire che il "come te" dev'essere inteso secondo i punti da te qui sopra riportati (e smentiti), o secondo qualsiasi altro punto?

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Sab Apr 05, 2008 3:58 pm    Oggetto: Re: Rispondi citando

oooo finalmente una risposta degna di essere chiamata tale.
stavo perdendo le speranze :mrgreen:
io conoscevo già questo verso , perchè accompagno ogni domenica mio ragazzo alle riunioni della sua chiesa ( evangelica pentecostale ) e il pastore aveva richiamato il passo in questione durante un sermone. Una volta tornata a casa ho fatto una ricerca e il risultato è quello che riportato a te.

ti rispondo solo a questo punto perchè il resto è conseguenza :
Citazione:
Premessa fondamentale.

Che basi hai per affermare che quel "come te" della frase "Io susciterò loro un profeta, come te", debba essere considerato come una somiglianza nei precisi punti che hai avanzato qui sotto?
Che basi hai per capire a cosa si riferisse quel "come te"?
Che basi hai per escludere che quel "come te" possa essere inteso - per esempio - come "essere umano", o in altri modi?


ok . io ho nessuna base , i punti che ti ho proposto sono solo alcuni elementi che i due profeti , Mosè e Gesù, hanno in comune.
possono non dire assolutamente nulla , per carità.
ma allora ti faccio la stessa domanda: tu che basi hai per dire a chi era riferita tale profezia?
se le somiglianze ( il "come te") non sono nei fisiche , ne caratteriali , ne riguardanti i lori rispettivi ministeri , allora di cosa sono?
cosa ti fa pensare che quel come te che verrà è Muhammad e non Isaia , Ezechiele , Geremia, Daniele o che ne so !
qual'è il collegamento che ti / vi porta a identificare questo profeta con quello di Islam?
C'è nome e cognome per caso , riferimenti di periodo storico preciso , qualcosa che permette di ricondurrvi a lui? Non mi pare.
allora , per quanto mi riguarda , anche Nostradamus ha predetto l'11 settembre solo perchè alcuni suoi versetti potrebbero far pensare che si riferisse a quello , o avrebbe predetto addirittura l'avvento di Hitler .
ma quei versi sono talmente vaghi che sono applicabili benissimo a qualunque personaggio storico , che presenta caratteristiche tali.
allora dunque , cosa porta ad attribuire una carta d'identità al "come te" che verrà?

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Apr 05, 2008 4:12 pm    Oggetto: Re: Rispondi citando

winnie ha scritto:
oooo finalmente una risposta degna di essere chiamata tale.
stavo perdendo le speranze :mrgreen:
io conoscevo già questo verso , perchè accompagno ogni domenica mio ragazzo alle riunioni della sua chiesa ( evangelica pentecostale ) e il pastore aveva richiamato il passo in questione durante un sermone. Una volta tornata a casa ho fatto una ricerca e il risultato è quello che riportato a te.

ti rispondo solo a questo punto perchè il resto è conseguenza :
Citazione:
Premessa fondamentale.

Che basi hai per affermare che quel "come te" della frase "Io susciterò loro un profeta, come te", debba essere considerato come una somiglianza nei precisi punti che hai avanzato qui sotto?
Che basi hai per capire a cosa si riferisse quel "come te"?
Che basi hai per escludere che quel "come te" possa essere inteso - per esempio - come "essere umano", o in altri modi?


ok . io ho nessuna base , i punti che ti ho proposto sono solo alcuni elementi che i due profeti , Mosè e Gesù, hanno in comune.
possono non dire assolutamente nulla , per carità.
ma allora ti faccio la stessa domanda: tu che basi hai per dire a chi era riferita tale profezia?
se le somiglianze ( il "come te") non sono nei fisiche , ne caratteriali , ne riguardanti i lori rispettivi ministeri , allora di cosa sono?
cosa ti fa pensare che quel come te che verrà è Muhammad e non Isaia , Ezechiele , Geremia, Daniele o che ne so !
qual'è il collegamento che ti / vi porta a identificare questo profeta con quello di Islam?
C'è nome e cognome per caso , riferimenti di periodo storico preciso , qualcosa che permette di ricondurrvi a lui? Non mi pare.
allora , per quanto mi riguarda , anche Nostradamus ha predetto l'11 settembre solo perchè alcuni suoi versetti potrebbero far pensare che si riferisse a quello , o avrebbe predetto addirittura l'avvento di Hitler .
ma quei versi sono talmente vaghi che sono applicabili benissimo a qualunque personaggio storico , che presenta caratteristiche tali.
allora dunque , cosa porta ad attribuire una carta d'identità al "come te" che verrà?


Difatti candidamente ti dico che - non avendo le necessarie conoscenze in materia - non ho elementi per identificare con certezza quel Profeta con Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui!), semplicemente ho voluto offrire il riferimento nelle fonti dei passi finora citati, né più, né meno.

La mia fede nell'Islam non è basata su quel versetto della Bibbia, e - nuovamente - sposo completamente le parole del fratello Talib nel link che ho riportato supra.

E credimi, ho detto anche io - ad un'altra sorella - qualcosa di molto simile alle tue parole "cosa ti fa pensare che quel come te che verrà è Muhammad e non Isaia , Ezechiele , Geremia, Daniele o che ne so !", solo qualche ora fa!

Quindi, da questo punto di vista, siamo più o meno sulla stessa lunghezza d'onda!

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pensosa
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/01/08 19:04
Messaggi: 309

MessaggioInviato: Sab Apr 05, 2008 11:41 pm    Oggetto: Re: Rispondi citando

winnie ha scritto:
oooo finalmente una risposta degna di essere chiamata tale.
stavo perdendo le speranze :mrgreen:
io conoscevo già questo verso , perchè accompagno ogni domenica mio ragazzo alle riunioni della sua chiesa ( evangelica pentecostale ) e il pastore aveva richiamato il passo in questione durante un sermone. Una volta tornata a casa ho fatto una ricerca e il risultato è quello che riportato a te.

ti rispondo solo a questo punto perchè il resto è conseguenza :
Citazione:
Premessa fondamentale.

Che basi hai per affermare che quel "come te" della frase "Io susciterò loro un profeta, come te", debba essere considerato come una somiglianza nei precisi punti che hai avanzato qui sotto?
Che basi hai per capire a cosa si riferisse quel "come te"?
Che basi hai per escludere che quel "come te" possa essere inteso - per esempio - come "essere umano", o in altri modi?


ok . io ho nessuna base , i punti che ti ho proposto sono solo alcuni elementi che i due profeti , Mosè e Gesù, hanno in comune.
possono non dire assolutamente nulla , per carità.
ma allora ti faccio la stessa domanda: tu che basi hai per dire a chi era riferita tale profezia?
se le somiglianze ( il "come te") non sono nei fisiche , ne caratteriali , ne riguardanti i lori rispettivi ministeri , allora di cosa sono?
cosa ti fa pensare che quel come te che verrà è Muhammad e non Isaia , Ezechiele , Geremia, Daniele o che ne so !
qual'è il collegamento che ti / vi porta a identificare questo profeta con quello di Islam?
C'è nome e cognome per caso , riferimenti di periodo storico preciso , qualcosa che permette di ricondurrvi a lui? Non mi pare.
allora , per quanto mi riguarda , anche Nostradamus ha predetto l'11 settembre solo perchè alcuni suoi versetti potrebbero far pensare che si riferisse a quello , o avrebbe predetto addirittura l'avvento di Hitler .
ma quei versi sono talmente vaghi che sono applicabili benissimo a qualunque personaggio storico , che presenta caratteristiche tali.
allora dunque , cosa porta ad attribuire una carta d'identità al "come te" che verrà?

E' tutta, SEMPRE, una questione di fede.
Sia per me che ci credo, che per chi lo mette in dubbio decidendo, di fatto, di non crederci.
E' asolutamente inutile discutere di queste cose, poichè le cosiddette prove logico-razionali(allorchè abbia senso, in assoluto, riporre in esse così cieca fiducia), di cui, peraltro, chi crede non ha assolutamente bisogno, non ci sono né per sostenere apoditticamente una tesi né il suo opposto.
Al limite ci possono essere dei Segni, e ognuno li coglie com'è destino che vengano colti o...non colti.

Il nostro compito può essere sempre e solo quello di trasmettere il Messaggio.


L'ultima modifica di pensosa il Ven Gen 15, 2010 1:34 am, modificato 3 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Dom Apr 06, 2008 1:58 am    Oggetto: Re: Rispondi citando

3umarandrea ha scritto:


Difatti candidamente ti dico che - non avendo le necessarie conoscenze in materia - non ho elementi per identificare con certezza quel Profeta con Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui!), semplicemente ho voluto offrire il riferimento nelle fonti dei passi finora citati, né più, né meno.

La mia fede nell'Islam non è basata su quel versetto della Bibbia, e - nuovamente - sposo completamente le parole del fratello Talib nel link che ho riportato supra.

E credimi, ho detto anche io - ad un'altra sorella - qualcosa di molto simile alle tue parole "cosa ti fa pensare che quel come te che verrà è Muhammad e non Isaia , Ezechiele , Geremia, Daniele o che ne so !", solo qualche ora fa!

Quindi, da questo punto di vista, siamo più o meno sulla stessa lunghezza d'onda!

3umar andrea


:mrgreen:

ci mancherebbe che la tua fede si basi su questi versetti alquanto vaghi , infatti ho ribadito sopra che non c'è alcun senso nel cercare profezie riguardanti il Profeta nella Bibbia , che ci siano o meno è irrilevante.
La sua autorità è dimostrabile ricorrendo ad altri mezzi ( uno tra tutti l'enorme importanza storica che egli ha avuto ).
la cosa che, diciamo ,mi infastidisce è il fatto di cercare ad ogni costo riferimenti laddove non ci sono ( o almeno dove non c'è alcun modo esplicito di trovarle).
inutile.


x pensosa
ho letto il tuo intervento , grazie , ma abbi pazienza , sono le 3 di notte :mrgreen:

un saluto a tutti.
ciao

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...
Top
Profilo Invia messaggio privato
pensosa
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/01/08 19:04
Messaggi: 309

MessaggioInviato: Dom Apr 06, 2008 2:05 am    Oggetto: Re: Rispondi citando

winnie ha scritto:
3umarandrea ha scritto:


Difatti candidamente ti dico che - non avendo le necessarie conoscenze in materia - non ho elementi per identificare con certezza quel Profeta con Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui!), semplicemente ho voluto offrire il riferimento nelle fonti dei passi finora citati, né più, né meno.

La mia fede nell'Islam non è basata su quel versetto della Bibbia, e - nuovamente - sposo completamente le parole del fratello Talib nel link che ho riportato supra.

E credimi, ho detto anche io - ad un'altra sorella - qualcosa di molto simile alle tue parole "cosa ti fa pensare che quel come te che verrà è Muhammad e non Isaia , Ezechiele , Geremia, Daniele o che ne so !", solo qualche ora fa!

Quindi, da questo punto di vista, siamo più o meno sulla stessa lunghezza d'onda!

3umar andrea


:mrgreen:

ci mancherebbe che la tua fede si basi su questi versetti alquanto vaghi , infatti ho ribadito sopra che non c'è alcun senso nel cercare profezie riguardanti il Profeta nella Bibbia , che ci siano o meno è irrilevante.
La sua autorità è dimostrabile ricorrendo ad altri mezzi ( uno tra tutti l'enorme importanza storica che egli ha avuto ).
la cosa che, diciamo ,mi infastidisce è il fatto di cercare ad ogni costo riferimenti laddove non ci sono ( o almeno dove non c'è alcun modo esplicito di trovarle).
inutile.


x pensosa
ho letto il tuo intervento , grazie , ma abbi pazienza , sono le 3 di notte :mrgreen:

un saluto a tutti.
ciao

beh, ma mica è colpa degli altri se ti colleghi sempre alle tre di notte :mrgreen:

Un saluto anche a te!


L'ultima modifica di pensosa il Sab Gen 02, 2010 10:02 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Apr 06, 2008 11:37 am    Oggetto: Re: Rispondi citando

pensosa ha scritto:
beh, ma mica è colpa degli altri se ti colleghi sempre alle tre di notte :mrgreen:


:mrgreen:

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Lun Apr 07, 2008 8:55 am    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Ven Dic 11, 2009 2:54 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
dxer
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/08/07 12:28
Messaggi: 52

MessaggioInviato: Lun Apr 07, 2008 10:44 am    Oggetto: Rispondi citando

[.... nè condivido il gusto proselitistico della disputa su tali questioni. Li lascio volentieri ai cristiani odierni, come chiara indicazione della decadenza e della fase terminale della loro forma tradizionale ....]

Gentilmente mi puoi spiegare meglio la parte evidenziata in corsivo?
Inoltre: non c'e' ugual rischio nella divulgazione dell'Islam nello stile di Bucaille e di altri pensatori che cercano di far coincidere la scienza moderna con il Corano, dimenticando (per me, scusa se sbaglio) che i testi sacri vanno oltre la scienza moderna?
Pace
dxer
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 11/02/08 00:43
Messaggi: 30
Residenza: milano

MessaggioInviato: Lun Apr 07, 2008 11:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:



La prova della corruzione delle Scritture Giudaico-Cristiane è la testimonianza esplicita di Colui che ne è l'Autore, e che lo riferisce chiaramente nel Sacro Corano e nella Nobile Sunnah. Non ho bisogno di altro.
Convincerti del contrario è poi un qualcosa che esula completamente dai miei interessi, e l'oggetto dei miei messaggi è un consiglio rivolto unicamente ai miei fratelli musulmani. Tu puoi pensare quello che preferisci, e pascerti tranquillamente delle tue convinzioni.

Un saluto,
Talib.


allora a questo punto , ogni mia contraddizione non ha alcun senso.
Riceverò sempre e comunque la stessa risposta.
non voglio commentare la frase sottolineata, parla da se.
Convincermi del contrario esula dai tuoi interessi , semplicemente perchè io chiamo a parlare l'archeologia , suppongo anche quella corrotta per te ...


credo che la mia permanenza in questo forum non è gradita , rischierebbe di mettere in crisi le convinzioni di molti. Tolgo il disturbo.

Adios.

_________________
L’anarchia, al pari del socialismo, ha per base, per punto di partenza, per ambiente necessario, l’eguaglianza di condizioni; ha per faro la solidarietà; e per metodo la libertà...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Apr 07, 2008 12:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

dxer ha scritto:
Inoltre: non c'e' ugual rischio nella divulgazione dell'Islam nello stile di Bucaille e di altri pensatori che cercano di far coincidere la scienza moderna con il Corano, dimenticando (per me, scusa se sbaglio) che i testi sacri vanno oltre la scienza moderna?
Pace
dxer


Sono perfettamente d'accordo con te, caro Dxer, è quello che vado dicendo da mesi:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

!

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Apr 07, 2008 12:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

winnie ha scritto:
credo che la mia permanenza in questo forum non è gradita , rischierebbe di mettere in crisi le convinzioni di molti. Tolgo il disturbo.

Adios.


:shock:
Sei liberissima di avere la presunzione di questo ed altro, però semplicemente ti sbagli!

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Rapporti con Altre Religioni e Ideologie, Confutazioni, etc. Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.091