Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Estate e mare

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Lug 06, 2020 4:24 pm    Oggetto: Ads

Top
Kiriko
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/03/11 10:46
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Ven Mag 20, 2011 9:43 am    Oggetto: Estate e mare Rispondi citando

Non so se qualcuno ha già postato questa domanda, ma... quando una donna musulmana va al mare, come si deve vestire? Immagino che il costume, anche intero, sia out...

_________________
RIDI, E IL MONDO RIDERA' CON TE.
PIANGI, E PIANGERAI DA SOLO.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Ven Mag 20, 2011 10:13 am    Oggetto: Rispondi citando

in effetti,sarebbe proprio meglio evitare,magari sempre da vestita puoi scegliere le ore dove la spiaggia e piu vuota,per esempio,mattino presto o sera

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Mag 20, 2011 10:15 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu aleikum wr wb
in teroria sorella, non è che sia vietato fare il bagno a mare, però ci sono tante motivazioni per non andare, cioè la trovi una spiaggia deserta senza donne e uomini in costume, o una spiaggia nella quale donne e uomini sono separati, o una spiaggia ove anche se tu sei vestita con un hijab completo non ti veda nessuno quando esci dall'acqua? se la trovi, vai pure con tuo marito!!!
beh capisci che già il fatto di vedere altre persone svestite è haram per cui opterei per una bella piscina nel proprio giardino tutto coperto ai lati , in modo che nessuno possa vedere!

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Mag 21, 2011 12:56 am    Oggetto: Rispondi citando

L'abbigliamento di una donna Musulmana in pubblico (ovvero, di fronte a uomini estranei) è lo stesso sia al mare che in montagna, in campagna od in città: ovvero, è obbligatorio coprire tutto il corpo eccetto viso, mani e piedi (su questi tre elementi a sua volta ci sono diverse opinioni ma questo è un altro discorso).

Se invece è una qualche spiaggia isolata dove non c'è nessuno e non c'è il rischio di essere vista da uomini estranei, c'è maggiore "flessibilità", e per maggiori dettagli rimando a:

The Fiqh of Covering One's Nakedness (Awra): A Detailed Explanation - Mufti Muhammad ibn Adam al-Kawthari -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Kiriko
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 11/03/11 10:46
Messaggi: 133

MessaggioInviato: Sab Mag 21, 2011 10:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Ah, non avevo considerato che anche vedere altre persone svestite o stare non separata dagli uomini è haram... questo complica sicuramente le cose...difficile trovare una spiaggia vuota...ma anche avere una piscina privata (magari!)

_________________
RIDI, E IL MONDO RIDERA' CON TE.
PIANGI, E PIANGERAI DA SOLO.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Paradiz
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 30/11/10 16:24
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Sab Mag 28, 2011 7:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

per il madhab maliki.. scoprire i piedi è peccato o meno? ..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Mag 28, 2011 8:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Paradiz ha scritto:
per il madhab maliki.. scoprire i piedi è peccato o meno? ..


Di fronte ad estranei dell'altro sesso sì, perchè per il Madhhab Maliki i piedi sono considerati far parte dell'`awrah.

Allo stesso modo, essi andranno coperti durante la Salah.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Paradiz
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 30/11/10 16:24
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Mar Mag 31, 2011 12:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Oh meno male. ho risolto pure questo dubbio.
ma per il madhab maliki.. qualsiasi sapiente conferma la stessa cosa?.. o
in questo caso ci sono sapienti che dicono una cosa e l altra metà che dice l opposto? ..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mar Mag 31, 2011 2:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Tutti i sapienti che seguono il Madhaib maliki devono seguire le interpretazioni trasmesse dal Imam Maliki (che Allah sia soddisfatto di lui)
per cui è possibile che ogni imam dia una fatwa un po diversa da un'altra in base al suo dalail, ma non deve entrare in contrasto con i punti di riferimento della scuola è chiaro...poi Allah ta'ala sa meglio

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Giu 01, 2011 11:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Paradiz ha scritto:
Oh meno male. ho risolto pure questo dubbio.
ma per il madhab maliki.. qualsiasi sapiente conferma la stessa cosa?.. o
in questo caso ci sono sapienti che dicono una cosa e l altra metà che dice l opposto? ..


Non so se all'interno della scuola Maliki ci siano opinioni diverse su questo argomento; quella della presenza di opinioni diverse all'interno della stessa scuola poi è una questione abbastanza complessa...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Paradiz
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 30/11/10 16:24
Messaggi: 34

MessaggioInviato: Gio Giu 02, 2011 1:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

capito.. tante grazie.
e in quale madhab invece è lecito scoprir i piedi? ..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Giu 03, 2011 4:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Paradiz ha scritto:
capito.. tante grazie.
e in quale madhab invece è lecito scoprir i piedi? ..


Per il madhhab Hanafi i piedi non fanno parte dell' `awrah, dunque la Salah effettuata coi piedi scoperti sarà valida per chi segua questa scuola.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Mar 04, 2013 12:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi associo sempre a qualche post aperto per evitare nuovi doppioni su argomenti già aperti. In realtà volevo chiedervi qualcosa riguardo anche alle piscine, ma non ho trovato un post su di esse o forse non ho guardato bene...

Partiamo comunque dal mare... Io amo molto il mare. Da cristiana ci posso andare tranquillamente, ma concordo con voi sul fatto che al giorno d'oggi si esibisca troppa nudità a cuor leggero. Io personalmente vado sempre con il costume intero e ultimamente ne ho trovati anche un paio con la "braghetta" (anche se molto sopra al ginocchio) che comunque mantengono una buona idrodinamicità.
Non mi ritengo una bigotta o una che si scandalizza facilmente, ma concordo purtroppo sulla tendenza alla mercificazione del corpo della donna e personalmente vedere troppi topples o bikini risottissimi in spiagge frequentate anche dalle famiglie e dai bambini mi dà un po' fastidio, anche perchè penso che in questo modo indirettamente ai bambini fin da piccoli arrivino dei messaggi distorti o discordanti che propinano l'esibizionismo o l'idea della donna = corpo e basta.

Per il nuoto in generale vi chiedevo questo. Nelle ultime olimpiadi ho visto anche qualche nuotatrice proveniente da paesi a maggioranza musulmana; non so poi nello specifico se fossero praticanti o di altre religioni.
In ogni modo vi chiedevo se con qualche accorgimento è possibile anche per le atlete donne islamiche praticare nuoto a livello agonistico, magari con dei costumi tipo "muta" idrodinamici, delle calze acquatiche e comunque una cuffia. Naturalmente in piscine femminili o con orari o ambienti distinti maschi / femmine sarebbe tutto più facile, ma alle olimpiadi, anche se le categorie sono separate, ci sono comunque spettatori misti.
Penso che comunque il nuoto sia un bello sport completo, e volevo solo chiedere se qualche signora musulmana lo ha praticato o lo può praticare anche a livello di gara senza per questo uscire dalle vostre norme.

Grazie mille e scusate se faccio tante domande "da profana" :-)

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 04, 2013 5:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Non mi ritengo una bigotta o una che si scandalizza facilmente,


Gentile hupaska, per noi non è affatto questione di essere bigotti o di scandalizzarsi: non siamo sessuofobi ed il matrimonio è occasione di ricompense e piacere.

Si tratta invece di pudore e di rispetto dei limiti stabiliti da Dio.

Tutte le parole sull'essere "bigotti" sono la retorica utilizzata da libertini e perversi di ogni genere per zittire senza alcun argomento chi conservi un briciolo di dignità e pudore.

hupaska ha scritto:
In ogni modo vi chiedevo se con qualche accorgimento è possibile anche per le atlete donne islamiche praticare nuoto a livello agonistico, magari con dei costumi tipo "muta" idrodinamici, delle calze acquatiche e comunque una cuffia.


Non c'è alcun problema nel fatto che una donna nuoti, l'importante è che non esponga il suo corpo alla vista di persone dell'altro sesso.

Nei paesi islamici ci sono da secoli bagni pubblici (separati, ovviamente) in cui le donne si recavano liberamente ed avevano un esteso grado di libertà per quanto riguarda le parti del corpo che potevano scoprire di fronte ad altre donne credenti.

In una piscina esclusivamente femminile, non ci sarebbe alcun bisogno di cuffie o costumi tipo muta.

D'altra parte:

hupaska ha scritto:
ma alle olimpiadi, anche se le categorie sono separate, ci sono comunque spettatori misti.


No, ciò non è possibile perché ad ogni modo in tale contesto non sarebbe possibile rispettare i precetti sull'abbigliamento (che oltre ad essere interamente coprente, dev'essere anche largo e non aderente).

Si può vivere pure senza partecipare alle olimpiadi.

Si veda pure:

Sulle "Olimpiadi" -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Olimpiadi -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Mar Mar 05, 2013 10:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie delle spiegazioni...

Sil "bigotto" non volevo risultare offensiva, in realtà era rivolto più che altro a me / noi non -m. nel senso che intendevo dire che anche se per noi andare in costume al mare è normale e permesso trovo comunque eccessivi cose tipo bichini micro o toppless.
Penso che anche per un cristiano o un ateo ci voglia un minimo di copertura, anche se mi rendo conto che anche i nostri costumi interi sono un po' troppo scoprenti, ma era un'opinione e un discorso generale.

Per le olimpiadi mi sono posta la domanda perchè ho visto qualche atleta donna di paesi a prevalenza musulmana che ha partecipato alle gare di nuoto, ma come si è detto potrebbe essere anche una persona di altre religioni o non praticante immagino...

Per le spiagge separate in effetti c'erano anche qui un po' di anni fa e risolverebbero il problema, anche se a me piace andare al mare e in acqua con mio marito o mio fratello (che è un tonnetto!!! ^_^) e sarebbe comunque poco praticabile...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Ven Gen 17, 2014 2:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusate se mi ricollego all'argomento, ma in realtà faccio solo da tramite perchè la persona in questione al momento non disponde di un pc personale (è in riparazione).

C'è una studentessa universitaria musulmana che fa la volontaria in un corso coordinato da noi che ha un problema alla schiena (non ho capito se un'ernia o una lombosciatalgia). La sua dottoressa le ha prescritto della fisioterapia in piscina: parlando con me abbiamo trovato una piscina piccolina che fa anche corsi personalizzati o di gruppo (M e F in orari diversificati) per ginnastica riabilitativa / fisioterapia. La persona che le tiene è una bagnina - donna e le partecipanti al corso sono solo donne (abbiamo verificato). Lei però ha sentito pareri contrastanti da amici e parenti e vorrebbe essere sicura se a queste condizioni accertate (abbiamo avuto la rassicurazione dell'istruttrice e dei gestori della piscina) e per ragioni mediche sia permesso l'accesso in piscina o meno.

Se qualcuno può dirmi qualcosa entro mercoledì prossimo perchè comincerebbe il corso.

Grazie mille in anticipo!

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
felicemente muslima
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/01/14 13:06
Messaggi: 216

MessaggioInviato: Ven Gen 17, 2014 3:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam aleikom
Scusate non ci sto capendo niente (umar ha detto che la donna in pubblico puo scoprire il viso e le mani) ma in questo forum si dice che il nigab e' obbligatorio. Umar mi puoi spiegare perfavore. (Forse ho capito male) :(
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Ven Gen 17, 2014 6:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Salam aleikom
Scusate non ci sto capendo niente (umar ha detto che la donna in pubblico puo scoprire il viso e le mani) ma in questo forum si dice che il nigab e' obbligatorio. Umar mi puoi spiegare perfavore. (Forse ho capito male) :(


Assalamu 'alaykum wa rahmatuLlahi wa barakatuh.
Il niqab non è obbligatorio (salvo eccezioni) ma è piuttosto raccomandato o necessario, dipende dal maddhhab che segui; in ogni caso è meritorio portarlo. Comunque, ci sono altre discussioni nel forum sul niqab (scusa se non te le posto di seguito ma la mia connessione non mi permette il lusso di ricerche rapide o multiple).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Gen 20, 2014 9:47 am    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Scusate se mi ricollego all'argomento, ma in realtà faccio solo da tramite perchè la persona in questione al momento non disponde di un pc personale (è in riparazione).

C'è una studentessa universitaria musulmana che fa la volontaria in un corso coordinato da noi che ha un problema alla schiena (non ho capito se un'ernia o una lombosciatalgia). La sua dottoressa le ha prescritto della fisioterapia in piscina: parlando con me abbiamo trovato una piscina piccolina che fa anche corsi personalizzati o di gruppo (M e F in orari diversificati) per ginnastica riabilitativa / fisioterapia. La persona che le tiene è una bagnina - donna e le partecipanti al corso sono solo donne (abbiamo verificato). Lei però ha sentito pareri contrastanti da amici e parenti e vorrebbe essere sicura se a queste condizioni accertate (abbiamo avuto la rassicurazione dell'istruttrice e dei gestori della piscina) e per ragioni mediche sia permesso l'accesso in piscina o meno.

Se qualcuno può dirmi qualcosa entro mercoledì prossimo perchè comincerebbe il corso.

Grazie mille in anticipo!


Qualcuno mi sa illuminare...? Grazie e scusate il pressing, ma è per mercoledì... :-/

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Lun Gen 20, 2014 3:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
C'è una studentessa universitaria musulmana che fa la volontaria in un corso coordinato da noi che ha un problema alla schiena (non ho capito se un'ernia o una lombosciatalgia). La sua dottoressa le ha prescritto della fisioterapia in piscina: parlando con me abbiamo trovato una piscina piccolina che fa anche corsi personalizzati o di gruppo (M e F in orari diversificati) per ginnastica riabilitativa / fisioterapia. La persona che le tiene è una bagnina - donna e le partecipanti al corso sono solo donne (abbiamo verificato). Lei però ha sentito pareri contrastanti da amici e parenti e vorrebbe essere sicura se a queste condizioni accertate (abbiamo avuto la rassicurazione dell'istruttrice e dei gestori della piscina) e per ragioni mediche sia permesso l'accesso in piscina o meno.

Se qualcuno può dirmi qualcosa entro mercoledì prossimo perchè comincerebbe il corso.

Grazie mille in anticipo!


Penso che qui ci voglia una fatwa.

Intanto ti posso informare su cose basilari che la stessa sorella dovrebbe già conoscere:
1. in qualsiasi caso la donna non dovrebbe scoprirsi davanti a donne non musulmane.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

(madhhab hanafi, non conosco la posizione degli altri).
2. in ogni caso, comunque, bisogna coprire la zona tra ombelico e ginocchio secondo la buona regola del pudore, anche se siamo in casa da soli.
3. la sorella si dovrebbe inoltre assicurare che nessun uomo entri (se decide di scoprirsi), neppure qualcuno addetto alle pulizie o chiunque egli possa essere.

Comunque, andando su prescrizione medica, potrebbero esserci eccezioni; non lo so, non sono autorizzata a dar pareri, quindi ti ho solamente elencato delle circostanze che la donna deve osservare in pubblico sul vestiario e su cui la sorella può basarsi in attesa di una risposta certa sul suo problema.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Gen 20, 2014 4:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille Ràjiyah, sei stata gentile. Da quello che so avrebbe trovato un costume fino al ginocchio, tipo quello da nuotatori olimpionici. Sono tutte donne perchè una piscina privata (di un grosso ente, ma apre anche a terzi dietro tesseramento); la cosa positiva che fanno corsi separati e l'istruttrice stata molto disponibile. Oltre ad essere separati poi gli spogliatoi hanno proprio entrate diverse quindi non incrocerebbe nessun uomo.

Non so poi se da non musulmana posso chiedere una fatwa, anche se sarebbe per questa ragazza che lo è.... Eventualmente qualcuno potrebbe farmi da tramite?

Grazie ancora!

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Gen 20, 2014 4:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

PS: Dimenticavo, lei ha scelto di andare in questa struttura, pagando, piuttosto che alla piscina pubblica o in convenzione AUSL proprio perchè vuole cercare di fare le cose più in regola possibile... Giusto per farvi capire che non vuole fare le cose alla leggera...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Lun Gen 20, 2014 5:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Grazie mille Ràjiyah, sei stata gentile. Da quello che so avrebbe trovato un costume fino al ginocchio, tipo quello da nuotatori olimpionici. Sono tutte donne perchè una piscina privata (di un grosso ente, ma apre anche a terzi dietro tesseramento); la cosa positiva che fanno corsi separati e l'istruttrice stata molto disponibile. Oltre ad essere separati poi gli spogliatoi hanno proprio entrate diverse quindi non incrocerebbe nessun uomo.

Non so poi se da non musulmana posso chiedere una fatwa, anche se sarebbe per questa ragazza che lo è.... Eventualmente qualcuno potrebbe farmi da tramite?

Grazie ancora!


Prego!

Per le fatwe mio marito si rivolge qui

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

. Essendo tutto in inglese non posso proprio aiutarti, mi dispiace (le lingue non sono il mio forte). Intanto, però, potresti vedere se trovi qualcuno che ha avuto un problema simile e ha già fatto la domanda!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2765
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Gen 20, 2014 7:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
S: Dimenticavo, lei ha scelto di andare in questa struttura, pagando, piuttosto che alla piscina pubblica o in convenzione AUSL proprio perchè vuole cercare di fare le cose più in regola possibile... Giusto per farvi capire che non vuole fare le cose alla leggera...


Io sapevo che per motivi di saluti è lecito non osservare il divieto di mostrarsi davanti alle donne non - mahnram. Anche perchè vivendo in Occidente, è già tanto se per i problemi di salute si trovano le donne. Trovare medici, fisioterapiste, ginecologhe infermiere ecc. non solo donne ma anche Musulmane sarebbe alquanto difficile se non impossibile. E ovviamente questa ragazza già solo per aver scoperto di avere un'ernia, immagino si sia scoperta la schiena davanti a una dottoressa non Musulmana. E non può fare altrimenti qui in Italia. E ovviamente è giusto che si curi. Che poi la cura consista nel farsi fare massaggi terapeutici o andare in piscina, sempre si dovrà scoprire. Quindi io penso proprio che sia permesso.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Mar Gen 21, 2014 8:55 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Von Sor, lo spero anch'io... Purtroppo il mio inglese è a livello di terza o quarta elementare, non riuscirei a chiedere la fatwa... :-/

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Mar Apr 01, 2014 3:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

Volevo solo aggiornarvi che questa "sorella" sta facendo il corso, la sua schiena sembra andare meglio e anche per il discorso "incrociare uomini" è tutto ok, nel senso che il corso è femminile, tenuto da un'istruttrice - fisioterapista e di acquaticità, l'inserviente che ha accesso alle vasche è comunque una signora e lei ha trovato un costume coprente quasi tipo muta. Penso che laddove possibile abbia cercato di rispettare al massimo le regole, per lo meno impatta solo donne e per un motivo di salute (tutte le corsiste di QUEL corso hanno accesso solo su prescrizione medica per finalità riabilitative e di terapia).
Vi ringrazio in ogni caso per le dritte.

Vi chiedo con l'occasione anche un'altra cosa...
Quest'estate un'associazione sportiva della mia città vuole organizzare dei corsi di nuoto misti (adolescenti) a prezzi stracciati perché (per non perdere clienti) dicono che con i prezzi "normali" i giovani si iscrivono poco e vorrebbero arrivare soprattutto a far pubblicità tra le ragazze straniere.
Premetto che NON sono nel direttivo che organizza questo corso, ma essendo un settore che lavora molto con gli stranieri ci verrà sicuramente chiesto di pubblicizzarlo o almeno di affiggere dei volantini...
Ho fatto presente che per le ragazze musulmane è sconsigliabile fare attività in costume (vabbè, e anche non, ma mi sono intanto soffermata sul problema principale) insieme ai maschi, ma secondo loro invece era solo una questione di costi e mi hanno detto testualmente "se comunque si iscrivono affari loro, non è un problema tuo". (Evviva la finesse...).
Ho riprovato a tornare sull'argomento (gentilmente), anche suggerendo di fare al massimo dei corsi separati (con le garanzie tipo della signora con i problemi di schiena) ma questi si sono irritati e han detto che così non si agevola l'integrazione e allora vedendo l'aria che tirava il mio capo (che ha capito il senso del mio intervento, ma probabilmente ha visto che sbattevo contro un muro di gomma) mi ha detto di lasciar perdere, che avrebbe provato a riparlarne anche lui, ma non so... Ho avuto l'impressione che ci sia dietro solo una logica del guadagno e se ne freghino se magari col loro pressing allettante possano far fare qualcosa di non etico o comunque contrario ai loro principi a qualcuno.

Io sono una pro - nuoto, nel senso che secondo me imparare a nuotare sarebbe sempre utile, anche per le ragazze, ma capisco anche che nelle piscine italiane (nella maggior parte almeno) non c'è spesso questa garanzia di privacy o di corsi e spazi separati... e mi spiace che non sia stata recepita questa cosa...

Se ho fatto presente la cosa e nessuno mi ascolta e mi "obbligano" a metter fuori le locandine sono corresponsabile?

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Apr 02, 2014 7:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ecco un altro thread che mi ero perso durante la mia assenza.. Immagino sia troppo tardi ormai per rispondere!..

felicemente muslima ha scritto:
Salam aleikom
Scusate non ci sto capendo niente (umar ha detto che la donna in pubblico puo scoprire il viso e le mani) ma in questo forum si dice che il nigab e' obbligatorio. Umar mi puoi spiegare perfavore. (Forse ho capito male) :(


Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

In sostanza ci sono entrambe le posizioni.
Ad esempio nella scuola Hanafi l'`awrah di fronte a ghayr-maharim è tutto il corpo eccetto viso e mani (e piedi) ma poi coprire il volto è considerato necessario a causa della fitnah dell'epoca (e si intendeva già da secoli, quindi figuriamo la fitnah di ora!).
Coprire tutto il volto tranne viso e mani (e piedi) è il minimo necessario; coprire anche il volto è da molti considerato wajib, e come minimo raccomandato.

hupaska ha scritto:
Vi chiedo con l'occasione anche un'altra cosa...
Quest'estate un'associazione sportiva della mia città vuole organizzare dei corsi di nuoto misti (adolescenti) a prezzi stracciati perché (per non perdere clienti) dicono che con i prezzi "normali" i giovani si iscrivono poco e vorrebbero arrivare soprattutto a far pubblicità tra le ragazze straniere.
(...)
Ho avuto l'impressione che ci sia dietro solo una logica del guadagno e se ne freghino se magari col loro pressing allettante possano far fare qualcosa di non etico o comunque contrario ai loro principi a qualcuno.


Beh mi sembra ovvio nel momento stesso in cui legano "prezzi stacciati" e "ragazze straniere" (come mai il focus sulle donne: qualche maniaco col pallino delle donne esotiche?): hanno fiutato il mercato (nella loro testa) dei "poveracci stranieri" e puntano sui prezzi competitivi e su una massa di tanti clienti (con minori esigenze [nella loro testa]) per pochi soldi ciascuno..

Che gente del genere se ne freghi dei principi degli altri è piuttosto ovvio, ma è altrettanto ovvio che sono i clienti stessi che si devono porre il problema: se uno ci tiene alla sua religione si rifiuta di partecipare ad attività illecite anche se gratuite; se vuole parteciparvi lo stesso, lo farà pure se deve pagare!

hupaska ha scritto:
Ho fatto presente che per le ragazze musulmane è sconsigliabile fare attività in costume (vabbè, e anche non, ma mi sono intanto soffermata sul problema principale) insieme ai maschi,


E' proprio proibito.

hupaska ha scritto:
Ho riprovato a tornare sull'argomento (gentilmente), anche suggerendo di fare al massimo dei corsi separati (con le garanzie tipo della signora con i problemi di schiena) ma questi si sono irritati e han detto che così non si agevola l'integrazione


Ridicolo! Cosa c'entra l'"integrazione" con l'andare in giro praticamente nudi tra persone dell'altro sesso?!

Pensavo che "integrazione" dovesse significare senso civico, rispetto delle leggi, onestà...
Invece come al solito si intente

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

!

hupaska ha scritto:
Se ho fatto presente la cosa e nessuno mi ascolta e mi "obbligano" a metter fuori le locandine sono corresponsabile?


Domanda interessante; posso chiederti come mai ti poni il problema se non credi nella verità dell'Islam e dunque nella necessità dei relativi obblighi e dunque nel doverne rispondere di fronte a Dio il giorno del giudizio?..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Gio Apr 03, 2014 8:11 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Kalabristani ha scritto:


hupaska ha scritto:
Ho riprovato a tornare sull'argomento (gentilmente), anche suggerendo di fare al massimo dei corsi separati (con le garanzie tipo della signora con i problemi di schiena) ma questi si sono irritati e han detto che così non si agevola l'integrazione


Ridicolo! Cosa c'entra l'"integrazione" con l'andare in giro praticamente nudi tra persone dell'altro sesso?!

Pensavo che "integrazione" dovesse significare senso civico, rispetto delle leggi, onestà...
Invece come al solito si intente

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

!


Sono perfettamente d'accordo su questo. Riportavo solo quello che ha detto questo coordinatore, ma anch'io gli ho fatto notare la cosa, solo che è stato come parlare con uno sordo...


'Umar Kalabristani ha scritto:
hupaska ha scritto:
Se ho fatto presente la cosa e nessuno mi ascolta e mi "obbligano" a metter fuori le locandine sono corresponsabile?


Domanda interessante; posso chiederti come mai ti poni il problema se non credi nella verità dell'Islam e dunque nella necessità dei relativi obblighi e dunque nel doverne rispondere di fronte a Dio il giorno del giudizio?..


Perchè comunque credo nel rispetto verso gli altri e che tramite Adamo siamo comunque tutti in qualche modo fratelli; e non mi piace poi avallare cose che possono in qualche modo nuocere alle altre persone, a prescindere dal loro credo o le loro convinzioni, così come allo stesso modo non mi piacerebbe ad esempio se in un'iniziativa pubblica offrissero alcolici o intrattenimenti contrari ai loro principi al gruppo dei miei ragazzi correligionari (SAPENDO in anticipo che sono cose che a loro sono proibite).
Poi è vero che la scelta ultima (in questo caso di non fare il corso) sta alle famiglie, ma è anche vero che per degli adolescenti ancora in crescita e formazione o delle famiglie un po' fragili o altalenanti lo specchietto per le allodole della gratuità, del "prezzo politico" o del divertimento possa a volte allettare e confondere...

In ogni caso forse prova a parlare col tipo (oltre al mio capo) anche una mia collega musulmana, così magari la richiesta risulta anche più attendibile e comprovata, anche se il tizio mi sembrava totalmente partito per la logica del profitto, comunque speriamo...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Apr 04, 2014 11:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
'Umar Kalabristani ha scritto:
hupaska ha scritto:
Se ho fatto presente la cosa e nessuno mi ascolta e mi "obbligano" a metter fuori le locandine sono corresponsabile?


Domanda interessante; posso chiederti come mai ti poni il problema se non credi nella verità dell'Islam e dunque nella necessità dei relativi obblighi e dunque nel doverne rispondere di fronte a Dio il giorno del giudizio?..


Perchè comunque credo nel rispetto verso gli altri e che tramite Adamo siamo comunque tutti in qualche modo fratelli; e non mi piace poi avallare cose che possono in qualche modo nuocere alle altre persone, a prescindere dal loro credo o le loro convinzioni, così come allo stesso modo non mi piacerebbe ad esempio se in un'iniziativa pubblica offrissero alcolici o intrattenimenti contrari ai loro principi al gruppo dei miei ragazzi correligionari (SAPENDO in anticipo che sono cose che a loro sono proibite).


Spero che la mia domanda non ti sia sembrata intendere cose tipo "come ti permetti tu che non sei Musulmana di chiedere queste cose"; era invece una domanda nata dalla curiosità di capire perché ti sentissi responsabile (quindi in senso morale e religioso) dell'eventuale contribuire ad un qualcosa che non credi (?) sia un peccato..

hupaska ha scritto:
Poi è vero che la scelta ultima (in questo caso di non fare il corso) sta alle famiglie, ma è anche vero che per degli adolescenti ancora in crescita e formazione o delle famiglie un po' fragili o altalenanti lo specchietto per le allodole della gratuità, del "prezzo politico" o del divertimento possa a volte allettare e confondere...


Verissimo, difatti anche noi crediamo che lungi dall'offrire qualcosa e lasciare poi ai "singoli" decidere se cascarci o meno, sia responsabilità delle autorità (che sia un governo islamico o un padre-famiglia, etc.) prevenire e contrastare comportamenti proibiti!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Sab Apr 05, 2014 8:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non ti preoccupare, ho inteso il senso della domanda e non ho trovato nulla di provocatorio.
Diciamo che comunque hi un mio senso civico e solidale e mi pongo spesso degli "scrupoli di coscienza" o degli interrogativi.
Se ne ho la possibilità vorrei che le cose avvenissero il più possibile sempre nel tispetto di tutti... Purtroppo non sempre ci si riesce, ma ci provo almeno laddove può essere di mia competenza...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Apr 06, 2014 9:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Non ti preoccupare, ho inteso il senso della domanda e non ho trovato nulla di provocatorio.
Diciamo che comunque hi un mio senso civico e solidale e mi pongo spesso degli "scrupoli di coscienza" o degli interrogativi.
Se ne ho la possibilità vorrei che le cose avvenissero il più possibile sempre nel tispetto di tutti... Purtroppo non sempre ci si riesce, ma ci provo almeno laddove può essere di mia competenza...


Molto gentile da parte tua, non c'è dubbio!
Il fatto che parlassi di responsabilità mi aveva fatto pensare che lo intendessi in senso di "doverne rispondere di fronte a Dio"; forse mi sarò sbagliato!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Apr 07, 2014 11:44 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Kalabristani ha scritto:
hupaska ha scritto:
Non ti preoccupare, ho inteso il senso della domanda e non ho trovato nulla di provocatorio.
Diciamo che comunque hi un mio senso civico e solidale e mi pongo spesso degli "scrupoli di coscienza" o degli interrogativi.
Se ne ho la possibilità vorrei che le cose avvenissero il più possibile sempre nel tispetto di tutti... Purtroppo non sempre ci si riesce, ma ci provo almeno laddove può essere di mia competenza...


Molto gentile da parte tua, non c'è dubbio!
Il fatto che parlassi di responsabilità mi aveva fatto pensare che lo intendessi in senso di "doverne rispondere di fronte a Dio"; forse mi sarò sbagliato!


No, era inteso di fronte agli uomini, cioè se potevo avere qualche colpa verso i ragazzi musulmani che eventualmente potessero sentirsi indotti a partecipare.
Adesso comunque sembra che abbiamo ottenuto un compromesso che probabilmente ci svincolerà da questo "binomio pubblicitaio". Speriamo.

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Apr 07, 2014 3:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
No, era inteso di fronte agli uomini, cioè se potevo avere qualche colpa verso i ragazzi musulmani che eventualmente potessero sentirsi indotti a partecipare.


Ok, ora è più chiaro, grazie della spiegazione!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.11