Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

vivere da sola

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Lug 10, 2020 8:38 am    Oggetto: Ads

Top
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Mar 24, 2011 2:04 pm    Oggetto: vivere da sola Rispondi citando

salaam aleykum wa rahmatullahu wa barakatuhu,
purtroppo nn so se l'argomento è stato trattato, nn ricordo, il tasto cerca nn mi rimanda mai agli argomenti nn so perchè :-(

volevo chiedere: entro l'anno prossimo essendo ormai giunta alla soglia dei 29 anni tra pochi mesi,( l'età avanza anche se nn li dimostro^^) è tempo che sloggi di casa ammesso e nn concesso che trovi un lavoro abbastanza stabile cosa che cmq sto cercando e i miei son pronti a spesarmi in parte, ma è un passo che naturalmente è d'obbligo. mia madre ammette che sono un aiuto validissimo a casa oltre all'affetto etc ma devo fare la mia vita e nn mi vogliono tenere a casa fino a 50 anni, giustamente. islamicamente è corretto che una donna viva da sola o no? chiedo opinioni ma cmq è un passo che devo fare...ma cercare di farlo nel modo migliore possibile. a me sincermente nn dispiace andare via anzi cmq per la famglia siamo in due io e mio fratello più un'altra sorella che qualche volta sentiamo, i miei sono autonomi ancora abbastanza giovani anche se mio apdre ha problemi di salute però è una situazione stabile per ora alhmdoullilah, però è un dato certo che dovrò andare via ma ripeto per me nn è un trauma e sono da una parte ben contenta perchè nn sono e nn voglio essere una figlia " bambocciona" tutt'altro. mi ponevo il quesito se islamicamete nn pone fuori dalla religione

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Gio Mar 24, 2011 3:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

zahra ha scritto
Citazione:
mi ponevo il quesito se islamicamete nn pone fuori dalla religione
andare a vivere da sole,non so se sia un peccato,pero se e un peccato non e uno di quei peccati che se riconosciuti tali fanno di una persona un kafir.
per il resto lascio la risposta a chi ne sa piu di me.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 3:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie ma nessuno che sa dirmi qualcosa in più su questa questione.....?

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Albani
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/12/09 17:47
Messaggi: 506
Residenza: Casa. Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 4:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu

Nel mio paese (macedonia) al 99.99% c'è sempre un figlio (sposato ovviamente) che rimane nella casa dei e con i genitori. Insomma un giorno diventeranno vecchi e avranno bisogno di "giovani"...
Non capisco questa mentalità qui in Italia (negli altri paesi non so come funziona) e mi fa ribrezzo la parola "bamboccione"... ma che ci sarà di male ad aiutare i genitori anziani???!!!
Ogni giorno vedo anziani/anziane che pian pianino a piedi vanno a fare la spesa da soli... che pena che mi fanno. Ma dove hanno i figli? Li hanno cresciuti per cosa?
Bah.

zahra26 ha scritto:
mia madre ammette che sono un aiuto validissimo a casa oltre all'affetto

Se lo dice adesso pensa tra un po di anni.


Comunque questa è solo una mia opinione.

_________________
Ibn al-Mubârak e l’Imâm Ahmad (che Allah abbia misericordia di loro) dissero:
“Quando la gente diverge, restate saldi su ciò su cui si tengono i Mujâhidîn, la verità è con loro, poiché Allah (‘azza waJalla) dice:

وَالَّذِينَ جَاهَدُوا فِينَا لَنَهْدِيَنَّهُمْ سُبُلَنَا

Quanto a coloro che combattono per la Nostra causa, Noi li guideremo certo sulle Nostre Vie (Corano. Al-’Ankabût, 69)

Siate alberi che colpiti dalle pietre, rispondono con i frutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 5:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

sì ma allos tesso tempo come ho spiegato desiderano che me ne vada via di casa perhcè è giusto che faccia la mia vita...poi ripeto certo che per loro ci sarei sempre e cmq nn sono da sola, ho un fratello etc ma mia madre è la 1 che dice che me ne dovrei andare ad abitare da sola..

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 5:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

la mia lo diceva sempre, quando poi l'ho fatto mi chiamava ogni giorno. Ha sempre questa strana abitudine di alternare tra il "non ne posso più di te" a "a che ora torni? Non puoi prendere il treno che c'è prima?". Ah le mamme, ci vorrebbe un manuale per capirle fino in fondo :-)

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 6:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

a chi lo dici :-)

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 6:25 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Il mio umile consiglio è di restare ancora a casa, finché non c'è un vero bisogno di andartene (quando ti sposi ovviamente o per necessità di lavoro o che altro).

Non mi sembra che tu voglia tanto vivere da sola e nemmeno i tuoi. Se ti invitano a "farti una tua vita" è perché non vedono la cosa secondo l'etica islamica (i tuoi non sono musulmani, vero?), ma piuttosto secondo mode recenti e fugaci di questi anni. E' molto probabile, come dice la sorella Amani, che anche loro vogliono tu resti in casa, ma che si sentano in dovere di consigliarti il contrario, secondo la religione della modernità, o magari pensano che tu lo voglia ma celi questo desiderio, o peggio sperano che vivendo da sola ti "normalizzi" un po', tu sai che intendo...

Spesso facciamo il bene per chi ci circonda anche prendendo decisioni opposte a ciò che questi esprimono, perché tanti oggi non sono consci di quale sia il bene per loro stessi; questo accade quando prendiamo delle decisioni secondo ciò che Allah ci ha impartito, al di là dei desideri altrui.
Senza nulla togliere ovviamente al dovuto dovere di obbedire ai nostri genitori, finché non ci impongono cose vietate da Allah e il Suo Messaggero, sallaLlahu 'alayhi wa sallam (la Pace e le benedizioni di Iddio siano su di lui).

P.S.: Con questo non sto dicendo che sia haram per te vivere da sola, poiché non so se lo sia in questo caso specifico. Sto solo consigliandoti di evitarlo, visto che da quel che racconti non pare ci sia una vera necessità.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 6:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

no i miei nn sono musulmani.

bhe secondo lori la necessità è che da sola vivrei meglio, sarei indipendente, mi prenderei delel respnsabilità maggiori etc...come dire lo vedono un passaggio " di crescita"e tenere un figlio fino a che nn si sposa ( e se nn si sposa...?) a casa per loro è patologico... e la penso così anche io...cioè ci sono dei fratelli di una mia amica sui 40 anni con lavoro fisso nessun problema economico che se ne stanno a casa con mamma e papà e nn si sanno neanche fare una lavatrice mi racconta lei..l...cioè...nn per giuicare però io credo che l'indipenenza , senza esagerare, ma sia anche una cosa positiva..

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 8:26 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

zahra26 ha scritto:
no i miei nn sono musulmani.

bhe secondo lori la necessità è che da sola vivrei meglio, sarei indipendente, mi prenderei delel respnsabilità maggiori etc...come dire lo vedono un passaggio " di crescita"e tenere un figlio fino a che nn si sposa ( e se nn si sposa...?) a casa per loro è patologico... e la penso così anche io...cioè ci sono dei fratelli di una mia amica sui 40 anni con lavoro fisso nessun problema economico che se ne stanno a casa con mamma e papà e nn si sanno neanche fare una lavatrice mi racconta lei..l...cioè...nn per giuicare però io credo che l'indipenenza , senza esagerare, ma sia anche una cosa positiva..


Che lo pensino loro è normale, vittime della cultura moderna, mi chiedo se sia saggio anche per te pensarlo.
Come altri fratelli ti hanno già fatto notare è una cosa molto benefica per te, finché non sei sposata, vivere presso i tuoi genitori per sostenerli, oltre che per vivere più sicura e proteggere meglio la castità.

Prendersi responsabilità e rendersi indipendenti non sono cose che cozzano con il vivere presso i tuoi genitori, anzi. Puoi farti benissimo la lavatrice da sola pure in casa con loro, anzi magari dovresti pure fare servizi per loro così da ottenere grande ricompensa e fare la migliore da'wa insahAllah.

Se sai l'inglese, ho trovato questa pagina che potrebbe forse interessarti:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 9:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie! :-)

praticamente in casa faccio tutto aiuto mia madre che lavora tutto il giorno quindi me ne occupo io del resto cucino lavo, spesa etc perchè mio padre nn sta benisismoe mio fratello sta sempre fuori ( ha 17 anni...) quindi sono...una casalinga modello ^^

però il vivere da sola era una vita propria sui cui insistono i miei..... sulla castità nn ho ben capito...nn si mette più a rischio se si vive da sole... o forse sbaglio...

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 9:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

premesso che non mi sto esprimendo sulla leicita o meno di questa cosa,perche sono ingorante.
mi viene da dare ragione al fratello yusuf,anche perche,io penso,ma perche devo scialaquare meta stipendio per un affitto (essendo musulmani niente mutui,almeno in italia)e l altra meta per il cibo,e in piu oltre al lavoro di fuori ho anche il lavoro casalingo.
stare in famiglia,vuol dire risparmiare i soldi dell affitto,che magari impiego nell aiutare i miei genitori,risparmio per andare all hajj (chiaramente se sono una donna con un marham)o posso inchallah farci mille altre cose piu utili che pagare l affitto a qualche palazzinaro (nn ho niente in contrario ai palazzinari ci mancherebbe ma perche arrikkirli quando ho un posto dove stare a "gratis"???)
e in piu gentile sorella,mi sembra di capire che tu,un po come mezzo mondo oggigiorno ti barcameni fra lavoretti saltuari e malpagati,sei sicura che sia una cosa logica per te andare a vivere da sola e sobbarcarti tante spese extra?

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 9:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

tutto quello che dici è giustissimo, lo penso anche io ma i miei tirano fuori l'argmento perchè per loro è una esperienza di vita vivere sola, una maturità...in parte lo credo così anche io...quando ho dovuto mesi fa fare lo stage a firenze ho vissuto da sola andavo al lavoro e poi mi occupavo della giornata..è stata una prova importante...però ripeto il discorso lo tirano fuori i miei...e riconosco che forse hanno ragione...perchè altrimenti che dovrei fare stare con loro fino a 50 anni...?

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 10:37 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

zahra26 ha scritto:
sulla castità nn ho ben capito...nn si mette più a rischio se si vive da sole... o forse sbaglio...


Sorella non volevo entrare nel dettaglio, ma visto che mi chiedi provo a spiegare nel modo più lieve possibile la cosa.
Se vivi da sola è più facile che qualche male intenzionato entri in casa tua e... mentre la presenza dei tuoi genitori e di tuo fratello ovviamente lo distoglierebbe. Se questa ti pare una cosa improbabile tieni pure in considerazione che ciò può anche accadere raggirandoti con qualche trucco.
Poi anche senza compiere chissà quale violenza un uomo potrebbe entrare con una scusa o convincendoti e poi tentarti.

Se anche ti senti protetta da tutte queste eventualità, rammenta che comunque per noi musulmani è illecito stare in un luogo chiuso con una persona del sesso opposto estranea ai vincoli familiari più stretti (in due parole un ghayr mahram); non possiamo neanche eccedere nel parlare se non per motivi di necessità con questa persona, nè mostrare la nostra awra (ciò che va coperto agli estranei secondo la Shari'a), eccetera.

Ti pare più facile mantenere queste regole di castità in casa da sola o in casa con genitori e fratello adulto? Ogni volta che busserà qualcuno, e magari sarà necessario aprire la porta per la lettura dell'acqua o per firmare per una raccomandata, o quando dovrai far riparare qualcosa ad un elettricista / idraulico / muratore?

Con ciò ribadisco che non sto dicendo che è illecito vivere da sola per una donna non sposata. Probabilmente a certe condizioni - anzitutto evitando quanto detto sopra - sarà halal, ma aspetto una fatwa per dirlo.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 10:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fossi in te rimanderei questo discorso a quando avrai trovato un lavoro non dico fisso (ormai utopia), ma almeno con un contratto di 6 mesi o un anno, qualcosa insomma che ti permetta di rendere effettiva la tua indipendenza economica.
Mi pare di capire che i tuoi ti darebbero un aiuto, ecco sinceramente questo non lo capisco. Conosco una ragazza che se n'è andata di casa ma i suoi le passano regolarmente una paghetta per pagarsi le spese. Lei ancora non ha trovato un vero lavoro e praticamente vive di questi soldi. Con tutto il rispetto per le scelte personali dei genitori, ritengo questo comportamento poco responsabilizzante verso i figli.
Vivere da soli significa arrangiarsi in tutto e per tutto, sennò davvero non ha senso andarsene di casa, se non per una mera questione di apparenze.
Non mettere il carro davanti ai buoi e cerca di far capire ai tuoi lo spreco di denaro nel mantenerti fuori di casa.
Anche mia mamma mi ha sempre detto che pagare un affitto è uno spreco di denaro, piuttosto dice sempre di mettere da parte dei soldi mentre si vive in casa e dopo tot anni andarsene per riuscire a pagare metà mutuo. Lasciando perdere la questione mutui, che con le banche italiane non sarebbero leciti, condivido invece il discorso di mettere da parte i soldi e poi eventualmente andare a vivere da soli. Sai basta una bolletta imprevista, un termosifone che si rompe, un tubo del bagno che salta....e tanti altri piccoli imprevisti che senza soldi o solo con uno stipendio base sarebbero difficili da affrontare.
Ovviamente se si ha in casa una situazione difficile che ci rende la vita quasi impossibile, in questo caso sarebbe un altro discorso. Ma finchè vai d'accordo con la famiglia, consideralo un ottimo trampolino di lancio per il tuo futuro. Vivendo con loro puoi permetterti di accettare lavori con contratti all'inizio precari (sperando diventino qualcosa di meglio dopo) e se ti licenziano non finisci sulla strada, e nemmeno entri in depressione perchè non sai come pagare le bollette... Non avere fretta, ti dico solo questo. Fai le cose seguendo il loro giusto ordine.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 10:50 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

zahra26 ha scritto:
tutto quello che dici è giustissimo, lo penso anche io ma i miei tirano fuori l'argmento perchè per loro è una esperienza di vita vivere sola, una maturità...in parte lo credo così anche io...quando ho dovuto mesi fa fare lo stage a firenze ho vissuto da sola andavo al lavoro e poi mi occupavo della giornata..è stata una prova importante...però ripeto il discorso lo tirano fuori i miei...e riconosco che forse hanno ragione...


Appunto sorella: il discorso lo tirano fuori i tuoi.
Perché gli dai ragioni se esso, correggimi se sbaglio, si fonda su concetti non islamici - se non anti-islamici?
Loro poverini seguono altri punti di riferimento e bisognerebbe anche contraddirli a volte, con la dovuta dolcezza e gentilezza, mostrando come invece l'Islam sia meglio di qualsiasi moda umana.

Citazione:
perchè altrimenti che dovrei fare stare con loro fino a 50 anni...?


Per esempio perché è nostro dovere servire i nostri genitori e finché sei nubile puoi servirli meglio vivendo in casa loro. Avrai maggiori occasioni per compiere buone azioni e per mostrare il bene dell'Islam e fare da'wa inshaAllah.

Oggi magari loro pensano che hanno una figlia strana che non vuole farsi la propria vita e che rinuncia a tanti piaceri a 29 anni, ma piano piano può darsi capiranno che invece hanno una figlia speciale che anziché scordare i benefici che i suoi genitori le hanno elargito con fatica ora si da dà fare per trattarli col dovuto rispetto.

Potresti parlargli chiaramente e spiegargli che tu non soffri l'idea di vivere ancora con loro, anzi questo ti fa' sentire più sicura e ti dà l'occasione di mettere meglio in pratica la tua religione (la pensi così, vero?). Così avresti l'occasione di spiegargli quanto onore viene conferito ai genitori nell'Islam, citando ahadith e ayat del Qur'an.
Se vuoi ti forniamo qualche riferimento utile noi inshaAllah e te lo stampi per preparare un bel discorso per loro.

Non so bene la situazione ma ti dò questi consigli perché dal poco che ho letto mi pare di aver capito:
1 che tu non sei così convinta e neanche loro, ma anzi mi pare che quest'idea che tu debba andare a vivere da sola poggi le basi solo su concetti figli dell'ideologia moderna, dunque roba da gettare;
2 che tu in casa sei più che utile per loro, e questo è un bene per te che guadagni ricompensa presso Allah, se lo fai con ikhlas (=sincerità, intenzione di farlo per Allah) e loro guadagnano un buon esempio che un giorno magari li farà diventare muslimun inshaAllah;
3 che non hai ostacoli da parte loro per la tua religione, altrimenti penso li avresti menzionati prima di ogni altra cosa come ragione per andare via;
4 che non c'è un matrimonio in vista, sebbene prego che troverai un marito credente e timorato, perché la cosa migliore è comunque sposarsi.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 10:58 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Amani ha scritto:
Fossi in te rimanderei questo discorso a quando avrai trovato un lavoro non dico fisso (ormai utopia), ma almeno con un contratto di 6 mesi o un anno, qualcosa insomma che ti permetta di rendere effettiva la tua indipendenza economica.
Mi pare di capire che i tuoi ti darebbero un aiuto, ecco sinceramente questo non lo capisco. Conosco una ragazza che se n'è andata di casa ma i suoi le passano regolarmente una paghetta per pagarsi le spese. Lei ancora non ha trovato un vero lavoro e praticamente vive di questi soldi. Con tutto il rispetto per le scelte personali dei genitori, ritengo questo comportamento poco responsabilizzante verso i figli.
Vivere da soli significa arrangiarsi in tutto e per tutto, sennò davvero non ha senso andarsene di casa, se non per una mera questione di apparenze.
Non mettere il carro davanti ai buoi e cerca di far capire ai tuoi lo spreco di denaro nel mantenerti fuori di casa.
Anche mia mamma mi ha sempre detto che pagare un affitto è uno spreco di denaro, piuttosto dice sempre di mettere da parte dei soldi mentre si vive in casa e dopo tot anni andarsene per riuscire a pagare metà mutuo. Lasciando perdere la questione mutui, che con le banche italiane non sarebbero leciti, condivido invece il discorso di mettere da parte i soldi e poi eventualmente andare a vivere da soli. Sai basta una bolletta imprevista, un termosifone che si rompe, un tubo del bagno che salta....e tanti altri piccoli imprevisti che senza soldi o solo con uno stipendio base sarebbero difficili da affrontare.
Ovviamente se si ha in casa una situazione difficile che ci rende la vita quasi impossibile, in questo caso sarebbe un altro discorso. Ma finchè vai d'accordo con la famiglia, consideralo un ottimo trampolino di lancio per il tuo futuro. Vivendo con loro puoi permetterti di accettare lavori con contratti all'inizio precari (sperando diventino qualcosa di meglio dopo) e se ti licenziano non finisci sulla strada, e nemmeno entri in depressione perchè non sai come pagare le bollette... Non avere fretta, ti dico solo questo. Fai le cose seguendo il loro giusto ordine.


Sorella, gentilmente, mi diresti se questi ragionamenti sono fondati su fonti islamiche? Te lo chiedo perché mi pare che sia obbligatorio - e non "poco responsabilizzante" - per un padre musulmano mantenere economicamente la figlia finché questa non si sposi. Sbaglio?

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 11:10 pm    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:


Sorella, gentilmente, mi diresti se questi ragionamenti sono fondati su fonti islamiche? Te lo chiedo perché mi pare che sia obbligatorio - e non "poco responsabilizzante" - per un padre musulmano mantenere economicamente la figlia finché questa non si sposi. Sbaglio?


No, non sono fondati su fonti islamiche, sono frutto di un ragionamento simile a quello dei genitori della sorella, avrei dovuto specificarlo.
Mi astengo da dare un giudizio di tipo islamico in quanto non ne ho le competenze.
Comunque quello che dici te è giusto nel caso si abbia un padre musulmano, anzi, se si abbia primo di tutto un padre. A volte ci si ritrova completamente soli, privi di un qualsiasi parente musulmano, per cui ho voluto esprimere il mio parere basandomi sul fatto che l'andar via di casa dovrebbe essere frutto di motivi seri e particolari.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 11:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

in realtà non volevo entrare troppo nei dettagli ma vivere l'Islam con i miei nn che sia semplicissimo...non che mi facciano storie però trovare il tempo necessario a tutto per dedicarsi bene e con calma alla religione nn è facile, appunto. si corre sempre...casa mia è sempre un pò..una situazione caotica per le mille cose che ci sono da fare..( penso un pò ovunque)

certo che con una famiglia islamica sarebbe tutto più semplice, naturalmente ma intanto che succeda, se è destino succeda, anche vivere da sola poteva essere un 1 passo..

sui maschi estranei etc so benissimo grazie .-) però certe volte è inevitabile...se devo fare la spesa? oppure debbo dire che anche quando sto in cas può capitare che apra la porta a controlli ( luce, gas etc) perchè se nn c'è nessuno...che faccio nn apro? però appunto nn è successo mai nulla, ci mancherebbe. sono una ragazza accorta :-)

p.s mio fratello nn è maggiorenne..nn ancora.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 11:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

per il discorso sulle attenzioni indesiderate...anche con gentiori e fratello io volendo potrei fare chissà cosa...ma nn lo faccio. cioè quello che voglio dire se si hanno delle basi si hanno sempre...nn è che cambio dal giorno alla notte se vado a vivere da sola..

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 11:43 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

zahra26 ha scritto:
per il discorso sulle attenzioni indesiderate...anche con gentiori e fratello io volendo potrei fare chissà cosa...ma nn lo faccio. cioè quello che voglio dire se si hanno delle basi si hanno sempre...nn è che cambio dal giorno alla notte se vado a vivere da sola..


Certo, ma bé dai qualche differenza ci sarà, no? Immagino che in casa tua sia raro che tu sia sola, mentre se vai in un'altra casa sarebbe la norma.
Cmq tuo fratello islamicamente presumo proprio che sia adulto visto che si diventa adulti con la pubertà nella shari`a, dunque puoi trovarti in casa con estranei se lui è insieme a te, puoi viaggiare senza tuo padre se c'è lui con te, ecc. ; )

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 8:16 am    Oggetto: Rispondi citando

ma mio fratello con me cmq nn ci sta mai...e poi nn essendo musulmano nn so quanto gli interessi accompagnarmi etc...

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 8:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
può capitare che apra la porta a controlli ( luce, gas etc) perchè se nn c'è nessuno...che faccio nn apro?


Salam aleikum intervengo solo per riportare un episodio accaduto ad una sorella in una situazione del genere.
Era a casa sola e bussa alla porta la polizia che doveva fare un controllo su di un tipo che aveva la residenza lì ma non viveva con loro.
Lei le dice che non c'era il marito e non poteva aprire, loro insistono e lei anche, alla fine buttano giù la porta e la portano in questura, perquisizione a casa e denuncia per.....non so cosa di preciso.
Cosa avrebbe dovuto fare?
Premetto che io l'ammiro tantissimo per il gesto.

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 8:36 am    Oggetto: Rispondi citando

poverina, terribile...che paese... :-(

no il mio era un semplice cotnrollo dei contatori dell'acqua sotto la nomina del nostro portiere, quindi ditte fidate, etc e il tecnico c'è stato meno di 1 minuto^^ cmq nn è a 1 volta perchè se mi madre nn c'è mio padre è fuori che si fa..se ci son dei lavoro a casa o altro...qualcuno ci deve stare..ma appunto nn è mai successo nulla di spiacevole, ci mancherebbe.


cmq la situazione della polizia è un pò diverso...^^ devono avere un mandato etc... nemmeno io aprirei ad uno che mi dice polizia..

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 12:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

oddio se fosse successa a me una cosa del genere avrei pensato a dei ladri o assassini e penso che sarei andata a cercare una spranga O_O

per la questione del contatore, da noi si usa appiccicare un foglio fuori dalla porta nel caso la persona sia impossibilitata a restare a casa per aprire al tecnico. Sì lo so cosa state pensando..chiunque può inventarsi la cifra che vuole..però l'amministratore si fida e poi è solo per chi non può aprire la porta, tutti gli altri aprono.
Quando suonano alla porta, invece, essendo la diffidenza in persona (maturata anche vivendo in certi posti all'estero), chiedo da dietro alla porta chi è e cosa vuole. Se mi dice di essere Tizio della ditta X gli rispondo che non ne sapevo niente, se sono testimoni di Geova mi limito a guardare dallo spioncino in silenzio e non aprire nemmeno, se è pubblicità porta a porta gli dico che non sono interessata e vanno via subito (vedendo una porta chiusa la gente non insiste).
Per i lavori invece in effetti non si può fare a meno di starci dietro. Per come sono fatta io, se arriva una persona sconosciuta lo tengo d'occhio come un falco, per quelli che conosciamo meglio sto comunque attenta. Però in effetti occorre fare molta attenzione, con tutte le truffe e i metodi escogitati per far del male a persone indifese...

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 12:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

per i controlli appunto essendo supervisionati dal nostro amministratore nn vedevo motivo per nn aprire..tanto poi è stata una cosa super rapida di vedere il contatore: è entrato e uscito in pratica ^^ per i lavori magari supervisiono ma giusto se serve qualcosa altrimenti mi limito a dare una capatina e controllare che stia andando tutto a posto o portare loro un cafè se desiderano, e li lascio lavorare nn mi metto certo lì con loro a fare conversazione^^ per tutto il resto testimoni geova, pubblicità etc semplicemente nn apro e chiusa li la storia :-)

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 1:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

olga ha scritto
Citazione:
Salam aleikum intervengo solo per riportare un episodio accaduto ad una sorella in una situazione del genere.
Era a casa sola e bussa alla porta la polizia che doveva fare un controllo su di un tipo che aveva la residenza lì ma non viveva con loro.
Lei le dice che non c'era il marito e non poteva aprire, loro insistono e lei anche, alla fine buttano giù la porta e la portano in questura, perquisizione a casa e denuncia per.....non so cosa di preciso.
Cosa avrebbe dovuto fare?
Premetto che io l'ammiro tantissimo per il gesto.
magari non mettersi con gente che fa magheggi strani con residenze ed altro.perche se e vero che la polizia ha i suoi modi di fare brutali,e anche vero che se ti mischi con il cibo rischi di venire mangiato.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 2:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

No fratello non erano magheggi, solo che i due fratelli non hanno i doc e allora hanno registrato il contratto a nome di un altro fratello.

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 2:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

son cose rischiose....

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 3:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

e se questi non si chiamano magheggi.....

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 3:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

si ho capito dai :)

ma come dovrebbero fare per avere una casa?

Comunque stiamo andando off topi poi Umar ci tira le orecchie :)

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 4:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

standosene al loro paese per esempio,ma giustamente come hai detto tu stiamo andando off topic

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 4:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

e io ancora nn ho avuto un responso chiaro su questo quesito ^^

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 10:11 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

zahra26 ha scritto:
per i controlli appunto essendo supervisionati dal nostro amministratore nn vedevo motivo per nn aprire..


Sorella la questione è proprio questa: il motivo per non aprire la porta ad un estraneo dov'è?
Semplicemente secondo la Shari`a non ci è lecito stare nella stessa stanza con un ghayr mahram di sesso opposto (cioè qualcuno che non sia il nostro coniuge o uno dei parenti stretti con cui è illecito sposarsi).

Il Profeta sallaLlahu ‘alayhi wa sallam disse: “Un uomo non sta mai da solo con una donna (non mahram) senza che Shaytan sia il terzo dei tre”. Questo hadith è riferito dall’Imam Ahmad e da altri; ed è stato riportato da ‘Umar radhiaAllahu ‘anhu, secondo una “catena di trasmissione” (isnad) sahih.

Dunque bisogna evitare di trovarsi isolati in una stanza con una o più persone di senso opposto, a meno che non ci sia un mahram con noi.

Alcuni esempi:
a) una musulmana è in casa con suo padre (e/o fratello - che ha raggiunto la pubertà - o marito o il fratello di sua madre o padre, ecc.) e con loro c'è un uomo estraneo;
b) un musulmano è in casa con sua madre (e/o moglie, ecc.) e con loro c'è una donna estranea;
c)un/una musulmano/a è in casa con uno o più ghayr mahram ("estranei"), fra cui uno o più di sesso opposto.

I primi due casi sono leciti; il terzo è molto molto problematico islamicamente.

Tornando alla questione della lettura dell'acqua, io ho sempre visto che se non ci sei ti lasciano un foglietto e lo compili tu: quindi dov'è il problema?

Per chiarire la questione vedi qua:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


E qui trovi un responso ad un quesito simile al tuo:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Dom Mar 27, 2011 8:23 am    Oggetto: Rispondi citando

premesso che nn sono stata nella stanza con nessuno perchè il tipo ha fatto tutto per conto suo se cmq dico ai miei guardate nn apro la porta per nn stare con estranei nn mahram loro mi prendono per pazza e mi cacciano di casa. se abito con loro e mi dicono di fare delle cose devo farle altrimenti perchè per loro la religione non esiste e queste cose sono assurde. appunto se voglio essere diversa vai vivi da sola e fai quello che ti pare.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Dom Mar 27, 2011 3:18 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

zahra26 ha scritto:
premesso che nn sono stata nella stanza con nessuno perchè il tipo ha fatto tutto per conto suo se cmq dico ai miei guardate nn apro la porta per nn stare con estranei nn mahram loro mi prendono per pazza e mi cacciano di casa. se abito con loro e mi dicono di fare delle cose devo farle altrimenti perchè per loro la religione non esiste e queste cose sono assurde. appunto se voglio essere diversa vai vivi da sola e fai quello che ti pare.


Ti ripeto sorella, io ti informavo di cosa sia halal e haram, senza entrare nel merito particolare di te e i tuoi genitori.
Poi sta a te fare ogni sforzo possibile per restare nell'halal trovando la soluzione più saggia.
Dicevi che non vedi motivo per non aprire la porta ad un estraneo perché ti senti sicura e ti ho informata che al di là del sentirsi o no sicuri stare soli con un estraneo non è lecito.

È chiaro che certe cose se le diciamo ai genitori non musulmani li impressioniamo, ma si possono risolvere in modi più saggi.
Per esempio quando suona quello che viene a contare l'acqua semplicemente non rispondi e se mai i tuoi venissero a saperlo - impossibile - penseranno che non hai sentito; o magari puoi aprire e lasciarlo fare mentre tu vai in un'altra stanza, però sono questioni delicate su cui preferisco non entrare nel dettaglio. Se ti interessa avere la risposta se questo si può o non si può fare secondo la shari`a inoltriamo la domanda ad un Mufti inshaAllah.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Dom Mar 27, 2011 4:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

magari, grazie :-)

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.026