Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

ancora niqab...

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 05, 2020 9:31 am    Oggetto: Ads

Top
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Lun Mar 21, 2011 7:38 pm    Oggetto: ancora niqab... Rispondi citando

Assalam
fratelli che si fa? leggete qui
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Io preferisco l'arresto o il hijra comunque se proprio me ne devo andare..ma non lo levo per nessun motivo

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Lun Mar 21, 2011 8:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
per inserire anche il divieto di indossare gli indumenti denominati burqa e niqab


Ma ci sono così tanti burqa afghani in giro da doverli inserire in una legge? L'ignoranza di chi scrive questi articoli di legge si vede già da qui, manco sanno la differenza fra uno e l'altro, anzi si sta diffondendo la moda di chiamare burqa qualsiasi abbigliamento femminile islamico.

Comunque dice espressamente burqa e niqab, ovvero se ti metti il velo integrale stile saudita saresti quindi dentro la legge? Scusami il tono ironico ma bisogna ridere per non piangere.

Se dovessero veramente arrestare qualche donna perchè porta il niqab, son sicura che nasceranno proteste e polemiche a non finire. Ma poi non capisco davvero la "pericolosità" di una persona che nasconde parte del viso (visto che comunque gli occhi si vedono). Ma c'è davvero quest'esigenza di dover fissare dalla mattina alla sera i volti femminili? No perchè mi sfugge la questione sicurezza, quindi presumo sia per poter soddisfare gli occhi di chi vuole vedere "cosa c'è dietro".

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Lun Mar 21, 2011 9:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

purtroppo l italia piu passa il tempo,piu diventa ostile all islam.
e questo e un fatto
resta da sperare che questa legge non la facciano rispettare davvero.
ma in genere le leggi stupide le fanno sempre rispettare.
ora io posso capire una col niqab va in un comizio presidenziale o va vicino all ambascita usa,posso capire che in certi contesti come quelli che ho detto lo vietino.
ma subbhanallah una che porta al parco col passeggino i suoi figli?cosa fa?

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Mar Mar 22, 2011 12:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

As-salamo aleikom.

Vi ricordo che tutt'ora in Italia NON é VIETATO vestire il niqab. Si parla sempre di proposte di legge o discussioni di provvedimenti, ma rimane sempre tutto nel vago e nessuna legge è mai stata approvata perchè si tratterebbe di una legge anti-costituzionale, poichè, proprio la nostra costituzione, prevede la parità di diritti senza discriminazione per sesso, religione, posizione sociale (art. 3).

In alcuni paesini del nord, ci hanno provato a fare delle ordinanze comunali, ma sono assolutamente illegali e, in caso di multa, basta ricorrere al giudice di pace per farsi togliere la multa e (volendo) farsi pagare i danni.

Sorelle e fratelli, abbiate timore solo di Allah!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



“Non considerare morti quelli che sono stati uccisi sul sentiero di Allah. Sono vivi invece e ben provvisti dal loro Signore” (Corano III. Al-’Imran, 169)

“Siamo di Allah e a Lui faremo ritorno” (Corano II. Al-Baqara, 156)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
gianluca/Karim
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 22/03/11 14:14
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 12:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Bhè certo l'intolleranza è una cosa grave ed un paese deve garantire la libertà di culto in ogni sua forma, però personalmente trovo giusto vietare il burqa, trovo sia una pratica che vada contro ogni logica rispetto a ciò che corano e sunnah dicono, inoltre anche il passamontagna è vietato da portare (quello con solo gli occhi stile swat per intenderci)..

Vorrei a tal proposito sapere maggiori informazioni sul burqa, alla mia compagna non lo farei mai e poi mai indossare..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 12:11 am    Oggetto: Rispondi citando

gianluca/Karim ha scritto:
Bhè certo l'intolleranza è una cosa grave ed un paese deve garantire la libertà di culto in ogni sua forma, però personalmente trovo giusto vietare il burqa, trovo sia una pratica che vada contro ogni logica rispetto a ciò che corano e sunnah dicono,


In realtà è il contrario fratello, l'obbligo (o come minimo la raccomandazione) di coprire il viso è derivato direttamente dal Qur'an e dalla Sunnah.

Ne abbiamo già parlato diverse volte qui sul forum, prova a fare una ricerca.

gianluca/Karim ha scritto:
inoltre anche il passamontagna è vietato da portare (quello con solo gli occhi stile swat per intenderci)..


Il passamontagna sì, ma per il niqab c'è un'eccezione, visto che è portato per motivi religiosi.
Non è illegale.
Anche di questo abbiamo già discusso ampiamente nel forum.

gianluca/Karim ha scritto:
Vorrei a tal proposito sapere maggiori informazioni sul burqa, alla mia compagna non lo farei mai e poi mai indossare..


Certamente, visto che non si può avere una "compagna"! :-)

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 6:04 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

gianluca/Karim ha scritto:

Vorrei a tal proposito sapere maggiori informazioni sul burqa, alla mia compagna non lo farei mai e poi mai indossare..


Non eri tu a parlare di non imporre nulla nella religione?
Ora decidi cosa debba o non debba mettere la tua "compagna"?

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Aysha Afzaal
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 25/01/09 18:58
Messaggi: 172

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 7:58 am    Oggetto: Un piccola denuncia, per ora Rispondi citando

Bismillah al Rahman al Rahim

ya hayyu ya qayyumm bi rahmatika astaghith

Care sorelle,

ieri ho accompagnato alla Questura di Firenze mio marito per il rinnovo del suo permesso di soggiorno, e un poliziotto ci ha fermato all'entrata e mi ha vietato di entrare agli sportelli con il niqab.
Di più, mi ha invitato a uscire e aspettare fuori, oppure di togliermelo e scoprire il viso.
Alle nostre proteste, ha detto frasi sconnesse sul fatto che tutte se lo tolgono, che ci sono musulmani veri (credo intendesse buoni musulmani) che hanno accettato di toglierselo (quindi, me lo potevo togliere anch'io, secondo lui).. quando ha capito che , parole sue, sono una italiana convertita, si è un po' tirato indietro ma ha proseguito dicendo che dovevamo fargli questa "gentilezza", che se ci faceva entrare così poi da dentro (i dirigenti) se la prendevano con lui, che c'erano le telecamere che ci stavano riprendendo e che per motivi di sicurezza non potevo stare così..
"Non c'è nessuna legge che lo vieta" abbiamo detto, "Se deve identificarmi, può farlo"..
ma niente, insisteva sul punto che se poi gli altri mi vedevano, avrebbero voluto metterselo anche loro..
alla fine ha detto a mio marito (per tutto il tempo ha parlato solo con lui): vada a farsi un giro, ritorni tra un'ora e mezza almeno, tanto qui c'è da aspettare.
Voleva a tutti i costi che ce ne andassimo.

Mio marito non ha voluto insistere, non ha voluto che io stessi lì, in più c'erano le due bimbe con noi, davanti a questa scena pietosa.
Allora sono andata via...
Sono andata via perché comunque non ero lì per me, era per mio marito, la mia presenza non era necessaria ed era inutile litigare per questo, anche se io glielo ho detto, a questo poliziotto, che doveva chiamare il responsabile, che volevo parlare con il responsabile dell'ufficio immigrazione, non con lui.. ma lui comunque non mi ascoltava, perché non parlava con me...
Adesso, mi sento davvero umiliata per ciò che è accaduto...

Lui era comunque un poveraccio, non c'entra nulla lui, era molto a disagio e preoccupato per sé, non gli importava molto , secondo me, infatti le sue motivazioni erano "una gentilezza"..

Credo che non possano farlo, di vietarmi di entrare così, credo che ogni volta tentino semplicemente di convincere le persone, però non so..
So per certo che in passato donne col niqab sono entrate lì, le ho viste anch'io.

Voglio denunciare questa cosa, forse, tuttavia tutto questo apre una questione molto molto complessa per me, se ne ho la forza, Inshallah, ne parlerò meglio con voi, perché sento il bisogno di condividere, sul niqab, che qui in terra di miscredenti e di italiani pseudo cattolici diventa un tema tutto suo...

Solo un accenno alla mia questione: sento il bisogno di capire cosa mi chiede davvero ALLah subhanahu wa ta'ala, se mi chiede un vero jihad per il mio niqab o se sono io che sto travisando.. e poi, capire cosa davvero prevede la legge italiana, non per camminare per la strada, questo mi è già chiaro, ma per altri luoghi e spazi, dove io mi devo relazionare, come per esempio al lavoro..

Fin dove mi devo spingere? Dov'è che mi devo fermare?
Penso anche alle mie figlie...
Che ALlah swt mi aiuti e mi perdoni se sbaglio...

Non so se sono stata chiara o oscura in questo post, inshallah ritorno presto su questo.

Aysha
Top
Profilo Invia messaggio privato
Aysha Afzaal
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 25/01/09 18:58
Messaggi: 172

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 8:20 am    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
gianluca/Karim ha scritto:

Vorrei a tal proposito sapere maggiori informazioni sul burqa, alla mia compagna non lo farei mai e poi mai indossare..


Non eri tu a parlare di non imporre nulla nella religione?
Ora decidi cosa debba o non debba mettere la tua "compagna"?


Bismillah al Rahman al Rahim,

subhanallah, davvero come ci contraddiciamo quando siamo in errore!
Non è la prima volta che sento questi lapsus freudiani, da fratelli o da uomini non musulmani, ma anche da sorelle o donne non musulmane.

Ci vogliamo fare paladini/e dei diritti degli altri/delle altre, ma la nostra ignoranza ci fa cadere nell'errore e facciamo il contrario di ciò che affermiamo.
Così sono tutte le leggi anti-islamiche, che vogliono vietare ciò che secondo loro è imposto alle donne o agli uomini da altri uomini.. ad altri invece dà fastidio proprio il fatto che Allah ta'ala imponga qualcosa.

"Ma il velo è una libera scelta, no?": dove per "libera scelta" si intende qualcosa come "sei libera di andare al cinema con le tue amiche se vuoi?".
Subhanallah quanto siamo lontani da Allah ta'ala, dal nostro spirito, dalla nostra vera essenza, e il metro di misura del nostro benessere sono queste cose.. queste "libertà di scelta".

Se il marito, il padre, il fratello, sono persone che, per la responsabilità che Allah ta'ala affida loro, e per l'affetto e l'amore che hanno per le loro spose, figlie, sorelle, devono preoccuparsi del corretto comportamento islamico delle loro care, interpretare questo come dovere di imporre loro o dovere di permettere o vietare loro cose sulle quali non hanno giurisdizione alcuna perché la giurisdizione è solo di Allah l'Onnipotente, significa davvero aver perso la bussola dell'Islam, o essere purtroppo un miscredente senza guida.
Mio marito non è colui che decide sul mio corpo, che mi ordina o mi permette o mi vieta come un tiranno su di me, è il mio compagno fedele in questo cammino che altri rendono tortuoso, gli ignoranti, i miscredenti, gli ipocriti, gli sviati e i mal guidati, è colui che mi consiglia e si fa consigliare, perché cammina insieme a me! Al hamdulillah.

Allah subhanahu wa ta'ala, guidaci e aiutaci.
Amin

Aysha
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 9:05 am    Oggetto: Rispondi citando

salaam aleykum cara sorella mi dispiace immensamente per la situazione che hai vissuto.. io sono giunta alla conclusione che non trovandoci in un paese che permette il niqab, a livello di legge nn si capisce bene si dice di sì ma poi ti multano e ti fanno storie (!) ( poi la lagge...si discute se inserirne una che VIETI il niqab avevo letto tempo fa..) allora io nn insisterei. per come sono fatta non cercherei ciò sapendo che l'altro tanto davanti a sè mi ha già " etichettata" e la società non tollera certi atteggiamenti. fossimo in altri paesi, Inghilterra etc allora sappiamo è altro discorso ma qui in Italia purtroppo dobbiamo prendere atto della situazione che sul niqab, dobbiamo ametterlo, è paese intollerante e provinciale. lo è anche su altre questioni, è trasversale la cosa, nn solo sul niqab ovviament,e ma questo passo è visto da tutti come particolamente delicato. io nn sono mai stata femminista e mai lo sarò, l'ipocrisia è una cosa che mi dà il nervoso, vedere in piazza quando le vedo, tante donne contro il malcostume del governo però se mi vedessero in niqab tutte a scandalizzarsi. è odiosa come cosa...la libertà è quella che questa società ti impone. mi fa rabbia ma penso anche purtroppo che piuttosto che scontrami con l'ottusità altrui o essere umiliata, derisa va bene tutte le prove che si devono affrontare però resto con il mio hijab, che già crea nn pochi problemi..(già lo crea l'hijab dei problemi anche grandi ed è assurdo e mi fa venire la bile combattere contro sta società, la ricerca del lavoro dove conta l'estetica nn l'etica) questo paese per il niqab nn è pronto, mi addolora dirlo ma è così. con questo ripeto nn è un discorso che vuole diminuire o sminuire l'importanza di questa lotta anzi...ma io per come sono fatta ripeto eviterei le umiliazioni

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
gianluca/Karim
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 22/03/11 14:14
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 9:29 am    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
gianluca/Karim ha scritto:

Vorrei a tal proposito sapere maggiori informazioni sul burqa, alla mia compagna non lo farei mai e poi mai indossare..


Non eri tu a parlare di non imporre nulla nella religione?
Ora decidi cosa debba o non debba mettere la tua "compagna"?


Innanzi tutto inviterei i moderatori a far presente che se si leggessero i therad di presentazione ho scritto che sono un fratello da poco convertito e spesso cado in errore e farò molte domande sbagliate o dirò molte cose contraddittorie (con il fine di accrescere la mia formazione islamica) ad ogni modo il risentimento ed il tono delle due risposte non mi sono piaciute, non ho giudicato nessuno, ho espresso un giudizio, spararmi fuori una pantomima sulle contraddizioni sui non musulmani che utilità ha?
Cioè se volete mi metto a dire si ok. si ok, si ok, mentre invece il mio imam mi ha detto di chiedere tutto e sciogliere i miei dubbicon tutte le domande del mondo, così che i miei errori vengano corretti, l'arroganza e la saccienza non vi dico metterla...ma ci siamo capiti...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 9:38 am    Oggetto: Rispondi citando

gianluca/Karim ha scritto:
Bhè certo l'intolleranza è una cosa grave ed un paese deve garantire la libertà di culto in ogni sua forma, però personalmente trovo giusto vietare il burqa, trovo sia una pratica che vada contro ogni logica rispetto a ciò che corano e sunnah dicono, inoltre anche il passamontagna è vietato da portare (quello con solo gli occhi stile swat per intenderci)..

Vorrei a tal proposito sapere maggiori informazioni sul burqa, alla mia compagna non lo farei mai e poi mai indossare..


A meno che non andiate in afghanistan, o tua moglie abbia origini afghane, dubito che riusciate anche solo a comprare un burqa. Forse parlavi del niqab.
Scusa ma ormai tutti definisco burqa tutti gli hijab e vorrei almeno si capisse questa differenza "tecnica".


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 9:59 am    Oggetto: Rispondi citando

zahra26 ha scritto:
salaam aleykum cara sorella mi dispiace immensamente per la situazione che hai vissuto.. io sono giunta alla conclusione che non trovandoci in un paese che permette il niqab, a livello di legge nn si capisce bene si dice di sì ma poi ti multano e ti fanno storie (!) ( poi la lagge...si discute se inserirne una che VIETI il niqab avevo letto tempo fa..) allora io nn insisterei. per come sono fatta non cercherei ciò sapendo che l'altro tanto davanti a sè mi ha già " etichettata" e la società non tollera certi atteggiamenti. fossimo in altri paesi, Inghilterra etc allora sappiamo è altro discorso ma qui in Italia purtroppo dobbiamo prendere atto della situazione che sul niqab, dobbiamo ametterlo, è paese intollerante e provinciale. lo è anche su altre questioni, è trasversale la cosa, nn solo sul niqab ovviament,e ma questo passo è visto da tutti come particolamente delicato. io nn sono mai stata femminista e mai lo sarò, l'ipocrisia è una cosa che mi dà il nervoso, vedere in piazza quando le vedo, tante donne contro il malcostume del governo però se mi vedessero in niqab tutte a scandalizzarsi. è odiosa come cosa...la libertà è quella che questa società ti impone. mi fa rabbia ma penso anche purtroppo che piuttosto che scontrami con l'ottusità altrui o essere umiliata, derisa va bene tutte le prove che si devono affrontare però resto con il mio hijab, che già crea nn pochi problemi..(già lo crea l'hijab dei problemi anche grandi ed è assurdo e mi fa venire la bile combattere contro sta società, la ricerca del lavoro dove conta l'estetica nn l'etica) questo paese per il niqab nn è pronto, mi addolora dirlo ma è così. con questo ripeto nn è un discorso che vuole diminuire o sminuire l'importanza di questa lotta anzi...ma io per come sono fatta ripeto eviterei le umiliazioni


Proprio perchè siamo indietro come apertura mentale è che dobbiamo combattere, sopratutto quando c'è gente che ha dato la vita per questo paese e per far nascere una costituzione che si basasse su forti principi e valori.
Pensa che lo Statuto albertino è rimasto in vigore fino al 1946 e sai qual'era il primo articolo?
1) La Religione Cattolica, Apostolica e Romana, è la sola Religione dello Stato. Gli altri culti ora esistenti sono tollerati conformemente alle leggi.
La religione cattolica era religione di stato, era formalmente scritto sulla carta, poi dal 46 è rimasta religione di stato nei fatti purtroppo (vedi crocefissi ad esempio).
Direi che è ora di applicare alla lettera la NUOVA costituzione:

Art. 1.

L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione



Ovvero il lavoro sta alla base di tutto, e non più la religione cattolica. Un grande e significativo cambiamento.

Art. 2.

La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale.



Dobbiamo lavorare tutti insieme per migliorare e non nasconderci se vediamo qualche diritto calpestato.

Art. 3.

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.



E questo è solo il terzo articolo. Il singolo individuo ha pieno diritto di sviluppare la personalità, di vivere la sua religione, di parlare la sua lingua ecc.

Art. 19.

Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purché non si tratti di riti contrari al buon costume.


Art. 20.

Il carattere ecclesiastico e il fine di religione o di culto d'una associazione od istituzione non possono essere causa di speciali limitazioni legislative, né di speciali gravami fiscali per la sua costituzione, capacità giuridica e ogni forma di attività.


Gli articoli parlano da soli.

Per questo secondo me è molto importante combattere affinché le nostre stesse leggi vengano applicate, a partire dalla madre di tutte, ovvero la Costituzione.

Nessuno è mai pronto al cambiamento, ma da qualche parte bisogna pur cominciare.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 12:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

si fratello gianluca karim,hai ragione,anche io all inizio pensavo che il niqab fosse sbagliato,per colpa della retorica anche di tanti musulmani ignoranti che mettono il compiacimento dei kuffar davanti a tutto il resto.
un fratello mi disse,non puoi dire che e sbagliato,perche la gente che lo usa dice,gli ornamenti della donna vanno coperti,la faccia e il piu bell ornamento.
e da li compresi,senza aver ricevuto alcuna risposta un po aggressiva
comunque fratello gianluca karim,ti invito a portare un po di pazienza,perche purtroppo,a volte,specie dietro ad una tastiera,si tende ad essere aggressivi e un po supponenti e avere meno freni.
pero ti posso garantire che il fratello yusuf e una persona bravissima,solo che come me e come quasi tutti ha dei brutti shortcoming,specie mediatici.
ti invito a sorvolare,e continuare con le tue ricerche e domande (pero domande non affermazioni ;) )

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giuseppe
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/09/08 18:19
Messaggi: 197
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 1:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

La Pace sia con voi!
Vorrei un chiarimento: l'obbligo riguarda il solo hijab, per cui niqab, burka ecc. sono solo raccomandati o, invece, è obbligatoria una copertura totale del viso (quindi obbligo di niqab o burka)?
Scusate, ma ho fatto un po' di confusione (d'altra parte non sono musulmano e le mie conoscenze in materia sono limitate).
Grazie per le risposte.

_________________
Dal sorgere del sole al suo tramonto sia lodato il nome del Signore (Sal 112,3).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 2:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

amani ha scritto
Citazione:
sopratutto quando c'è gente che ha dato la vita per questo paese e per far nascere una costituzione che si basasse su forti principi e valori.
peggio per loro.
non c e niente di bello e degno di essere detto con fierezza se delle persone sono morte per cause e delle leggi diverse da quelle dell islam.
si giuseppe,oggi il niqab e diventato obbligatorio,visti i tempi.cio sono fatawa in proposito,ti invito ad andare su ask imam.com e cercare niqab

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 2:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fabri IBRA Khan ha scritto:
peggio per loro.
non c e niente di bello e degno di essere detto con fierezza se delle persone sono morte per cause e delle leggi diverse da quelle dell islam.


No comment.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 2:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

combattere va bene, benissimo sorella amani, nn discuto il punto è : ma se io, riporto il mio esempio ma ce ne sarebbero milioni, già nn trovo lavoro con l'hijab e anzi tra un pò finirò che me lo tolgo perchè almeno forse un lavoretto riesco a trovarmelo, come farei con il niqab? ecco io dico nn rendiamoci la vita impossibile..nels enso, nn a causa dell'Islam spero abbia reso il cocnetto bene ma di questo paese. se io sono sola e devo lavorare per nn gravare sulla mia famiglia ( anche la mia famiglia pretende che io lavori, giustamente) e già l'hijab è un problema..il niqab nn penso proprio di metterlo, stimo tantissimo chi lo fa ma altre persone per potersi mantenere, avere un lavoro o altro nn possono rinunciare. del resto purtroppo nn si vive d'aria.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 3:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu aleikum wr wb
che bello, Hamdulillah è venuta fuori una bella discussione, beh..che dire, anche io prima ero assolutamente contraria al niqa (staghfirullah) e spesso mi scontravo cn il fratello ibra che invece diceva essere necessario...ebbene da li ho fatto molte ricerche e Allah swt mi ha mostrato la via come ho già detto il un altro post e ho finito per metterlo anche io con gioia...mi dispiace per ciò che è successo alla sorella , a me è successo ad un asilo. sono andata per aiutare una sorella che non parla italiano e appena sono entrata mi hanno cominciato a urlare contro e spingermi fuori dall 'edificio, piano piano le ho fatte calmare e da li si è accesa una lunga discussione, sono riuscita con la pazienza e l'aiuto immenso di Allah a farmi capire e a risolvere il problema della sorella con le maestre, e nonostante mi avessero urlato contro come pazze squilibrate, le maestre vendendo la gentilezza con loro mi hanno pure chiesto scusa e di dimenticare l'accaduto...vi rendete conto! sorelle faccio un grande du'a per voi, no vi fate indebolire, chiedete Allah di darvi forza e coraggio sulla sua via ogni giornoe ogni volta che vi sentite indebolite nello spirito , lottate perchè non c'è lotta più meritoria di quella per la causa di Allah swt
fiamanillah

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 3:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

hai riportato un episodio molto bello, mash'Allah. sì infatt non ci dobbiamo scoraggiare, alle volte tuto sembra troppo difficile...infatti io fosse per me lo metterei il niqab e anche da prima che nn ero musulmana stimavo chi metteva l'hijab o il niqab e mai mi hanno" intimorito" credenti così devote anzi...le rispettavo tantissimo...volevo solo dire che purtroppo in Italia tutto sembra essere fatto in modo da ostacolare anche la più piccola cosa ( nn solo in italia ma va bhe noi vivendo qui...riporto questa realtà)...io nn capisco che problema ci sia nel niqab...va bene in alcuni punti sensibili, questura capisco la sicurezza in certi uffici, banche etc, arrivo a capirla che si vuole avere la certezza della persojna..ma fuori..se vado a fare una passeggiata...o a comprare dell'insalata o portare mio figlio a scuola.....è assurdo..

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 7:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Giuseppe ha scritto:
La Pace sia con voi!
Vorrei un chiarimento: l'obbligo riguarda il solo hijab, per cui niqab, burka ecc. sono solo raccomandati o, invece, è obbligatoria una copertura totale del viso (quindi obbligo di niqab o burka)?


Ciao Giuseppe.

In estrema sintesi, sono presenti entrambe le opinione tra i sapienti, direi con una certa prevalenza della seconda posizione.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Dom Mag 22, 2011 11:24 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 9:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

zahra26 ha scritto:
combattere va bene, benissimo sorella amani, nn discuto il punto è : ma se io, riporto il mio esempio ma ce ne sarebbero milioni, già nn trovo lavoro con l'hijab e anzi tra un pò finirò che me lo tolgo perchè almeno forse un lavoretto riesco a trovarmelo, come farei con il niqab? ecco io dico nn rendiamoci la vita impossibile..nels enso, nn a causa dell'Islam spero abbia reso il cocnetto bene ma di questo paese. se io sono sola e devo lavorare per nn gravare sulla mia famiglia ( anche la mia famiglia pretende che io lavori, giustamente) e già l'hijab è un problema..il niqab nn penso proprio di metterlo, stimo tantissimo chi lo fa ma altre persone per potersi mantenere, avere un lavoro o altro nn possono rinunciare. del resto purtroppo nn si vive d'aria.


Infatti non ho detto "adesso mettiamoci tutte il niqab per combattere questa battaglia" ma piuttosto che dovrebbe essere un diritto poterselo mettere se VUOI farlo. Comunque parlavo di libertà di culto in modo più ampio, e il "combattere" è per far rispettare la costituzione.
Poi la questione se mettere o meno il niqab, l'hijab, il burqa o altro è una faccenda personale, l'importante è la possibilità di scelta, che con questa legge verrebbe negata.

Il come vuoi vestirti è una decisione tua, io non sono nessuno nè per giudicarti nè per dirti come vestirti, ci mancherebbe! Ma visto che hai tirato fuori anche questa questione del lavoro, mi permetto solo una piccola riflessione.
Certo non si vive d'aria e il lavoro è importante, tant'è che è perfino inserito nel primo articolo, però devi soltanto chiedere a te stessa quali sono le tue priorità: seguire le regole islamiche o quelle della società. Non interpretare male queste mie parole, io sono la prima a sbagliare in questo ambito e infatti la mia coscienza pesa molto, però mi dispiace quando sento di sorelle che si tolgono il velo perchè è l'unico modo per lavorare. Questa fissazione per l'aspetto fisico femminile è davvero allucinante, è questo che mi fa' veramente rabbia.
Prego Allah che in futuro mi dia la forza per portare avanti queste mie idee e riuscire a trovare un lavoro senza dover per forza sacrificare la mia religione.

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 9:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

infatti è la libertà che manca, di decidere se mettersi il niqab hijab ed essere lasciate tranquille per questo.

il lavoro per chi nn può farne a meno non è tanto una scelta...non si può tanto decidere. si deve lavorare e quando ti mettono davanti al bivio..nn puoi rinunciare all'infinito. è sempre un ricatto.

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Gio Mar 24, 2011 12:37 am    Oggetto: Rispondi citando

scusate sorelle,ma a me qui dentro non mi sembra ci sia nessuno che se non lavora non mangia,percio facciamo uno sforzo,e se e necessario hijra in paesi come l uk dove non manca inchallah il lavoro (come manca nei paesi musulmani in genere)e nemmeno la liberta d abbigliamento e religone (fino a un certo punto)

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Gio Mar 24, 2011 12:56 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

zahra26 ha scritto:
salaam aleykum cara sorella mi dispiace immensamente per la situazione che hai vissuto.. io sono giunta alla conclusione che non trovandoci in un paese che permette il niqab, a livello di legge nn si capisce bene si dice di sì ma poi ti multano e ti fanno storie (!) ( poi la lagge...si discute se inserirne una che VIETI il niqab avevo letto tempo fa..) allora io nn insisterei. per come sono fatta non cercherei ciò sapendo che l'altro tanto davanti a sè mi ha già " etichettata" e la società non tollera certi atteggiamenti. fossimo in altri paesi, Inghilterra etc allora sappiamo è altro discorso ma qui in Italia purtroppo dobbiamo prendere atto della situazione che sul niqab, dobbiamo ametterlo, è paese intollerante e provinciale. lo è anche su altre questioni, è trasversale la cosa, nn solo sul niqab ovviament,e ma questo passo è visto da tutti come particolamente delicato. io nn sono mai stata femminista e mai lo sarò, l'ipocrisia è una cosa che mi dà il nervoso, vedere in piazza quando le vedo, tante donne contro il malcostume del governo però se mi vedessero in niqab tutte a scandalizzarsi. è odiosa come cosa...la libertà è quella che questa società ti impone. mi fa rabbia ma penso anche purtroppo che piuttosto che scontrami con l'ottusità altrui o essere umiliata, derisa va bene tutte le prove che si devono affrontare però resto con il mio hijab, che già crea nn pochi problemi..(già lo crea l'hijab dei problemi anche grandi ed è assurdo e mi fa venire la bile combattere contro sta società, la ricerca del lavoro dove conta l'estetica nn l'etica) questo paese per il niqab nn è pronto, mi addolora dirlo ma è così. con questo ripeto nn è un discorso che vuole diminuire o sminuire l'importanza di questa lotta anzi...ma io per come sono fatta ripeto eviterei le umiliazioni


E' pur vero che il niqab è un fatto personale e che riguarda la nostra religione, dunque dovremmo valutarlo senza temere troppo ciò che ci circonda, finché non si arriva ovviamente a gravi conseguenze.

E' pur vero anche che in paesi come l'Inghilterra ci sono state per prime delle sorelle che hanno lottato in passato contro la naturale meraviglia, e magari anche vessazioni e soprusi, della popolazione autoctona e se oggi proprio lì nessuno si sogna di fare leggi anti-niqab è proprio perché ci sono tante sorelle che lo portano, mentre qui o in Francia sono poche.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Mar 24, 2011 12:58 am    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
E' pur vero anche che in paesi come l'Inghilterra ci sono state per prime delle sorelle che hanno lottato in passato contro la naturale meraviglia, e magari anche vessazioni e soprusi, della popolazione autoctona e se oggi proprio lì nessuno si sogna di fare leggi anti-niqab è proprio perché ci sono tante sorelle che lo portano, mentre qui o in Francia sono poche.


Esattamente.
Se in UK hanno una relativa molto maggiore libertà - non solo per quanto riguarda il niqab - è perchè hanno fatto moltissimi sforzi e sacrifici quando si trovavano nella situazione in cui ci troviamo noi adesso.

Se fossero restati "fermi", a quest'ora la situazione non sarebbe arrivata così com'è ora.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Gio Mar 24, 2011 1:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Fabri IBRA Khan ha scritto:
scusate sorelle,ma a me qui dentro non mi sembra ci sia nessuno che se non lavora non mangia,percio facciamo uno sforzo,e se e necessario hijra in paesi come l uk dove non manca inchallah il lavoro (come manca nei paesi musulmani in genere)e nemmeno la liberta d abbigliamento e religone (fino a un certo punto)


Come dicevo prima, si tratta di scegliere se seguire le regole islamiche o le regole della società, con tutte le conseguenze che ne comportano.
Io personalmente ho scelto di lottare, se posso vorrei evitare di emigrare per questo motivo.
Sono arcistufa della mentalità di questo paese, proprio oggi mi hanno chiesto l'ennesima foto allegata al cv, motivazione: "serve per poterlo archiviare meglio". E che vuol dire??? Non si tratta nemmeno di un lavoro tipo commessa o ragazza immagine, quindi la foto è solo per scegliere in base all'aspetto fisico. Non ci siamo per niente, ragazze dobbiamo imporci!!

_________________
“Only God can Judge Me?”,”Naah False People can and will Judge me everyday but God will only judge me ONCE and his judgment is the ONLY one that matters.”
Top
Profilo Invia messaggio privato
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Gio Mar 24, 2011 10:50 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Esattamente.
Se in UK hanno una relativa molto maggiore libertà - non solo per quanto riguarda il niqab - è perchè hanno fatto moltissimi sforzi e sacrifici quando si trovavano nella situazione in cui ci troviamo noi adesso.

Se fossero restati "fermi", a quest'ora la situazione non sarebbe arrivata così com'è ora.


Concordo pienamente su quanto detto dal fratello Umar, che mi ha letteralmente tolto le parole di bocca.

Sapete un giorno parlavo dell'islam con il marito di mia cugina (uno che ha i santini anche dentro ai calzini) e gli dicevo che qui in Italia per i figli dei musulmani non ci sono scuole, ma vere scuole in cui potessero seguire un percorso secondo le regole islamiche, mentre invece per la comunità ebraica ce ne sono tantissime. Lui mi disse che la comunità ebraica qui a Roma (parlo di ROma perchè vivo qui) c'è da decenni e quindi era normale che fosse così.
A questo non avevo mai pensato.
Di conseguenza però riflettevo sul fatto che in Italia gli immigrati musulmani sono arrivati 20 anni fa? forse anche di più... ma che cosa hanno fatto? Niente.

Non vuole essere una accusa ma una constatazione sul fatto che qui sono venuti per lavorare e basta e che il loro livello culturale (non solo isalmico) era talmente basso che non gli ha dato modo di combattere per ottenre vari diritti.
Vi faccio l'esempio di mio suocero che sono più di 20 anni che sta qui in Italia e lui è venuto qui in Italia solo ed esclusivamente per costrurisi 2 palazzine in marocco, quando mi vede ancora mi dice ciao e io "Salam aleikum", è anche vero che qui prima erano "perseguitati" mio marito mi racconta che gli diceva che dovevano mettere le buste alle finestre per non far vedere la luce accesa dentro casa perchè se veniva la polizia li picchiava.

Non lo voglio accusare però ripeto faccio un esame obiettivo di quello che è stato il nostro trascorso islamico in Italia, è da poco che fratelli si sono attivati per fare qualcosa di concreto (mettendoci dentro anche qualcosa che non c'entra proprio con l'Islam), ancora esiste la discriminazione per il semplice hijab figuriamoci per il niqab, mia madre ogni volta che vede una sorella del bangladesh che lo porta mi dice "ma guarda questa come deve andare in giro" e la vede spesso.

Quindi ora dobbiamo essere noi a lottare per ottenere qualcosa di concreto che un domani i nostri figli si possano ritrovare, inch'allah.

Emigrare in UK è una cosa che mi alletta tantissimo, non lo nego, ma dovrebbe essere l'ultima spiaggia o comunque l'alternativa non la regola.

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Gio Mar 24, 2011 2:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

sapete,pero ultimamente io pensavo che,in francia quando vengono i sauditi,nessuno rompe per il n,iqab delle loro donne.
cioe alla fine la gente odia un sacco i musulmani e tutto cio che e legato a loro perche la stragrande maggioranza sono dei poveracci fastidiosi.
che quando va bene lavorano una vita per costruire le famose palazzine in marocco,senno fanno molto peggio,spacciano rubano ecc ecc.
ovvero se la gente vedesse solo musulmani ricchi,che non battono cassa,non "rubano" il lavoro,non spacciano,non rubano ecc ecc,ma al contrario,quando vengono spendono un botto di soldi,fanno girare l economia,girano su dei bei gipponi suv ecc ecc
secondo me si darebbe un immagine migliore e la gente vedrebbe di buon occhio i musulmani.
alla fine in uk ho visto fratelli con la full sunna girare su auto costose e prestigiose,avere belle case,situazioni stabili e prospere ecc ecc,e nessuno ha la mentalita del vengo,e provo a spremere il piu che posso sto paese per tornare giu e sventolare i miei soldi in faccia alla gente.
e alla fine secondo me anche per questo vengono molto piu accettati.
perche diciamoci la verita,qui in italia,quando la gente vede un musulmano,agli sportelli comunali,per strada ecc ecc il primo pensiero che gli viene,e ora cosa vorra questo da me?

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim-Abu Ismail
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 27/10/10 09:24
Messaggi: 408
Residenza: Madhhab: Shafi'i

MessaggioInviato: Gio Mar 24, 2011 10:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu Alaikum fratelli e sorelle, secondo me dipende anche dal tipo di immigrazione che avviene in un paese. L'immigrazione dai pesi musulmani verso l'Uk era composta da fratelli che non si accontentavano di costruire solo le moschee o macellerie, ma qualche cosa di più.. e quindi con l'Aiuto di Allah L'Altissimo sono state costruite scuole, madrase, college islamici privati ecc.....
Invece in altri paesi come la Francia, che certo ha grossi numeri riguardo la presenza islamica, manca di organizzazione...........sono presenti librerie, ma è scarsa l'educazione in madrase e non è paragonabile a ciò che avviene nel vicino Uk. Personalmente ho potuto constatare ciò quando tempo fà mi recai nella nella moschea di Leyton (zona Nord di Londra) e dopo in alcune librerie e negozi gestiti da musulmani. Vidi moltissimi fratelli originari del Nord Africa, sopratutto algerini. Infatti fino a pochi anni fà era impensabile per questi fratelli anadre in Uk: si andava in Francia, Belgio, Olanda, comunque in citta francofone, mentre adesso si cambia...certo qualcuno andrà per il lavoro, ma molti, pur trovando problemi di tipo linquistico perchè magari hanno vissuto tanti anni in paesi francofoni e hanno acquisito la cittadinanza, vanno per fisabilillah. Che Allah L'Altissimo gli dia benedizione e li guidi sulla retta Via.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 3:36 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

olga ha scritto:
Lui mi disse che la comunità ebraica qui a Roma (parlo di ROma perchè vivo qui) c'è da decenni e quindi era normale che fosse così.
A questo non avevo mai pensato.


Gli ebrei sono a Roma da millenni, non "da qualche decennio", e 60 anni fa' volevano farli fuori tutti...

Citazione:
Di conseguenza però riflettevo sul fatto che in Italia gli immigrati musulmani sono arrivati 20 anni fa? forse anche di più... ma che cosa hanno fatto? Niente.


È molto scorretto e ingrato dire che i nostri fratelli non hanno fatto nulla ed hanno solo cercato di arricchirsi.
Le centinaia di moschee che troviamo ormai nei paesini più sperduti sono state aperte da loro, in particolare magrebini e molti fratelli e sorelle sono stati mezzi con cui Allah ha messo la fede nel cuore a tanti di noi.
Chiaramente l'Islam che hanno trasmesso è quello che conoscevano, in certi casi inquinato o deturpato da colonialismo, modernismo o innovazioni.
Certo, mi chiedo piuttosto cosa facciamo noi italiani musulmani, oltre che lamentarci sempre.
Cerchiamo di guardare il bicchiere mezzo pieno ogni tanto! ; )

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Fabb Yusuf Tarenti il Ven Mar 25, 2011 3:53 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 3:41 pm    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
Certo, mi chiedo piuttosto cosa facciamo noi italiani musulmani, oltre che lamentarci sempre.


Discutiamo animatamente, ci riscaldiamo e litighiamo sui forum, ad esempio...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 3:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

hhhhhhhhh sarcasmo azzeccato Umar hhh mashallah mashallah

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 3:57 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Verissimo, e infatti ho usato la prima persona plurale, sentendomi per primo in colpa di non fare granché oltre che parlare.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 4:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Caro fratello Ysusuf

io parlavo per esperienza personale.

Mio suocero e quelli della sua cricca non hanno fatto proprio un bel niente oltre a preoccuparsi di andare in Marocco ogni anno con la macchina diversa e mettere i soldi da parte per fare le famose palazzine.
Se adesso in Italia ci troviamo qualcosa, e parlo di 10 anni a questa parte e mi sono anche allargata, è grazie a fratelli che sono qui da relativamnte poco, indi per cui se mio suocero e la sua cricca fossero venuti qui a lavorare e a fare da wah oltre che a pensare di mettersi i soldi da parte ora la sorella Umm Hajar o Aysha potrebbero andare tranquillamente in giro con il loro niqab senza essere additate o derise come accade in UK.

Citazione:
Gli ebrei sono a Roma da millenni, non "da qualche decennio", e 60 anni fa' volevano farli fuori tutti...

e quindi?
Dobbiamo aspettare anche noi millenni o dobbiamo aspettare di rischiare che ci facciano fuori tutti prima di avere qualche diritto?

Citazione:
È molto scorretto e ingrato

e poi basta con queste parole, scorretta e ingrata e dai su non offendiamo, l'altra volta mi hai dato della razzista ora dell'ingrata, stiamo calmi con i giudizi personali su persone che non conosci e su questioni che non riguardano specificatamente l'Islam.

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Ven Mar 25, 2011 7:57 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Sorella, mi spiace che te la sei presa.

Spesso uso parole un po' pesanti, ma ti assicuro che non era un attacco personale verso di te.

Il fatto è che troppo spesso sento da fratelli e sorelle musulmani certi discorsi che mi puzzano di razzismo ed è una cosa che mi addolora molto.
Ormai è diventato un leitmotiv quello per cui tutti i problemi della umma siano causati dai musulmani immigrati, malgrado noi italiani - come se ciecamente non si vedesse che la maggioranza tra le fitan più gravi nella umma di questo paese siano causate proprio da musulmani italiani (ad es.: la coreis).

In più, poi, le accuse si concentrano su una comunità nazionale fra i musulmani in Italia, non dico quale, tanto lo sanno tutti.
In realtà basta un minimo di oggettività per riconoscere che ognuno ha i suoi difetti e se certi sono "migliori" in qualcosa, sono invece "peggiori" in qualcos'altro, senza nulla togliere che una comunità possa essere mediamente più praticante l'Islam di un'altra.
Per non parlare del fatto, che dovrebbe essere ovvio per tutti, che una persona prima di essere marocchino, pachistano o rom è Ibrahim, Muhammad o Munir.

olga ha scritto:
Caro fratello Ysusuf

io parlavo per esperienza personale.

[...]


Ecco, appunto.
La mia esperienza personale è del tutto opposta: la gran parte dei bravi fratelli che ho visto sono qui in Italia da decenni, e hanno aperto centri islamici da tanti anni, mentre vedo tanti appena venuti qui che non fanno che fitna.
Forse basterebbe che tutti ci basassimo meno sulle nostre mere esperienze personali per giudicare enormi gruppi di persone generalizzando casi specifici?

Citazione:
Citazione:
Gli ebrei sono a Roma da millenni, non "da qualche decennio", e 60 anni fa' volevano farli fuori tutti...

e quindi?
Dobbiamo aspettare anche noi millenni o dobbiamo aspettare di rischiare che ci facciano fuori tutti prima di avere qualche diritto?


Ehm, era solo una dovuta precisazione, senza nessun significato sottinteso.

Citazione:
Citazione:
È molto scorretto e ingrato

e poi basta con queste parole, scorretta e ingrata e dai su non offendiamo, l'altra volta mi hai dato della razzista ora dell'ingrata, stiamo calmi con i giudizi personali su persone che non conosci e su questioni che non riguardano specificatamente l'Islam.


Scusa ancora. Ribadisco che non parlavo con te direttamente, ma volevo solo puntualizzare un concetto dopo averne sentite tante da tanti fratelli e sorelle, a volte anche qui sul forum.
Poi il razzismo è una delle cose che tollero meno.
Spero che accetti le mie scuse e che ti sia ravveduta sui rom inshaAllah.

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 8:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Ok pace fatta :)

Tranquillo fratello non sono tipa che porta rancore.

Insh'alh se ci vediamo a Genova ti faccio menare da mio marito hihihi....scherzo eh.... :))))

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 12:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

olga ha scritto
Citazione:
nsh'alh se ci vediamo a Genova ti faccio menare da mio marito hihihi....scherzo eh.... :))))
mi sa che tuo marito deve prendere il numerino come dal panettiere,perche c e una bella fila di persone davanti a lui con lo stesso intento. :D

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 12:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fabri IBRA Khan ha scritto:
olga ha scritto
Citazione:
nsh'alh se ci vediamo a Genova ti faccio menare da mio marito hihihi....scherzo eh.... :))))
mi sa che tuo marito deve prendere il numerino come dal panettiere,perche c e una bella fila di persone davanti a lui con lo stesso intento. :D


HAHAHA volevo dire lo stesso sul mettersi in fila ma poi mi ero trattenuto! :-D

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Sab Mar 26, 2011 5:27 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

: (

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Dom Mar 27, 2011 7:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi è venuto unn dubbio terribille!!!:-( se rimango incinta inshallah, come farò per il parto: dovrò adoperarmi per farlo a casa?

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Mar 27, 2011 7:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

potresti cercare un posto in marocco,oppure organizzarti per farlo a casa,tanto non credo che andare in ospedale in sicilia garantisca piu sicurezza di qualsiasi altro luogo

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Dom Mar 27, 2011 7:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

appunto, infatti sto pensando seriamente di farlo a casa inshallah...:-)

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 28, 2011 1:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Umm Hajar ha scritto:
Mi è venuto unn dubbio terribille!!!:-( se rimango incinta inshallah, come farò per il parto: dovrò adoperarmi per farlo a casa?


In questo thread dovresti trovare qualche buon consiglio al riguardo:

Parto in un ospedale pubblico italiano. Quali difficoltà? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Lun Mar 28, 2011 3:18 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Giusto per informazione, partorire a casa si può:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Khadija vs Mohamed
Affezionato
Affezionato


Registrato: 06/04/11 18:42
Messaggi: 40
Residenza: Gallarate (VA)

MessaggioInviato: Ven Apr 29, 2011 6:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Amani ha scritto:

A meno che non andiate in afghanistan, o tua moglie abbia origini afghane, dubito che riusciate anche solo a comprare un burqa. Forse parlavi del niqab.
Scusa ma ormai tutti definisco burqa tutti gli hijab e vorrei almeno si capisse questa differenza "tecnica".


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Questo non è un niqab, e l'unica differenza che si ha con il burqa afghano (in realtà) è che gli occhi sono coperti da un voile semi-trasparente al posto di una retina in simil cotone, oltre colore e tessuto.
Il modello potrebbe essere anche il medesimo.

_________________
Quando ogni stralcio di orgoglio e pensiero personale abbandonerà il mio esuberante ego..
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Apr 30, 2011 2:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Khadija vs Mohamed ha scritto:
Amani ha scritto:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Questo non è un niqab, e l'unica differenza che si ha con il burqa afghano (in realtà) è che gli occhi sono coperti da un voile semi-trasparente al posto di una retina in simil cotone, oltre colore e tessuto.
Il modello potrebbe essere anche il medesimo.


Anche quello che lascia scoperti gli occhi è un niqab, e perfettamente lecito, valido e sufficiente secondo l'opinione di molti `ulama'; ne abbiamo già discusso in un altro thread, ed anche se sembri non accettarne l'esistenza, tale posizione resta.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Khadija vs Mohamed
Affezionato
Affezionato


Registrato: 06/04/11 18:42
Messaggi: 40
Residenza: Gallarate (VA)

MessaggioInviato: Mar Mag 03, 2011 10:22 am    Oggetto: Rispondi citando

Non sarebbe un niqab "regolamentare" nemmeno se accettassi (e non è così) la tesi (?!) che gli occhi possano essere scoperti, visto che si vedono benissimo sopracciglia e quasi interamente la fronte.
Poi.. in questa immagine di esatte dimensioni (degli indumenti) ne intravedo pochissime.

_________________
Quando ogni stralcio di orgoglio e pensiero personale abbandonerà il mio esuberante ego..
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mag 03, 2011 2:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Khadija vs Mohamed ha scritto:
Non sarebbe un niqab "regolamentare" nemmeno se accettassi (e non è così) la tesi (?!) che gli occhi possano essere scoperti


Il fatto che tu non accetti la posizione sul lasciare gli occhi scoperti per necessità non inficia il fatto che tale posizione sia accettata e nota tra moltissimi `ulama'.

Se vuoi, continua pure - nonostante le smentite - a ripetere che esista solo la posizione che hai fatto tua, per quanto mi riguarda non mi piace parlare con i muri.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Khadija vs Mohamed
Affezionato
Affezionato


Registrato: 06/04/11 18:42
Messaggi: 40
Residenza: Gallarate (VA)

MessaggioInviato: Mer Mag 04, 2011 12:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar.. scusami se mi permetto ma sono andata oltre ed ho affermato che anche nel caso in cui potessero essere visibili gli occhi (secondo gli 'ulema che citi) non sarebbero comunque contemplate sopracciglia e fronte ^^.

_________________
Quando ogni stralcio di orgoglio e pensiero personale abbandonerà il mio esuberante ego..
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Mag 04, 2011 2:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

in effetti non e un vero niqab quello del disegno

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Mag 04, 2011 3:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

ma quando mai una mette il niqab così, dai su, non lasciatevi confondere da un disegnino fatto da qualche kuffar che non sa nemmeno cosa vuol dire cosa significa hijab, un amunaqqaba no nmettere mai un velo per coprire il viso e lascia scoperta la fronte...è una stupidaggine scusate!

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.044