Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Argomenti per convincere i miei genitori

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 11, 2020 6:42 pm    Oggetto: Ads

Top
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Ven Gen 21, 2011 5:44 am    Oggetto: Argomenti per convincere i miei genitori Rispondi citando

Salâm Alaykum fratelli e sorelle nell'Islam,

sono un neo-convertito alla religione del puro monoteismo islamico dopo anni di cristianesimo vissuto tra incertezze ed incomprensioni.

Sono venuto ad una conoscenza più approfondita dell'Islam grazie a questa ragazza marocchina che frequentavo prima all'univeristà, poi al difuori dagli orari di corso.
Ci siamo innamorati. Però lei, essendo una musulmana molto pia, mi confessava sentirsi sempre molto in colpa quando uscivamo insieme perche sentiva di tradire il nostro Signore.
Quindi mi sono convertito anch'io e sottolineo il fatto che non mi sono convertito per lei, bensì per me stesso e per la mia salvezza, inshallah, nell'aldilà.
Sento anch'io questa necessità di uscire dal peccato verso una vita più halal. La soluzione migliore sarebbe quindi il matrimonio.

Ora vi spiego: siamo tutti due studenti in Canada. I miei genitori sono in Italia ed i suoi in Marocco. Di recente ho chiesto ai miei di potermi sposare con questa ragazza. Hanno rifiutato per motivi economici. (in quanto io non ho un lavoro essendo studente)
Però tengo a specificarvi che i mezzi per mantermi (appartamento, cibo etc..) ci sono. E da quanto mi ha spiegato la mia futura (inshallah) moglie, non ci sarebbero problemi da parte dei suoi genitori a mantenerci economicamente fino alla fine dei nostri studi.

Io vi chiedo il Vostro aiuto, cari fratelli e sorelle, a trovare argomenti che potrebbero far cambiare idea ai miei genitori.

Che la pace di Allah sia nei vostri cuori.
Top
Profilo Invia messaggio privato
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Gen 21, 2011 10:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Aleikum salam,

fratello se seguire quanto dicono i tuoi genitori ti fa lasciare la legge di Allah swt non devi ascoltarli.

Poi non ho capito per quale motivo non vogliono, hai casa, cibo e suppongo vestiti quindi cosa ci vuole di più....ah si il matrimonio in pompa magna...

Prendi la tua futura moglie vai in moschea e sposatevi, poi semmai il matrimonio come vogliono i tuoi hai sempre tempo per farlo.
Solo così la vostra unione sarà halal agli occhi di Allah swt.

Inch'allah vedrai che le cose poi si aggiusteranno.

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Ven Gen 21, 2011 10:38 am    Oggetto: Rispondi citando

salam aleikum wa rahmatullah,mi fa molto piacere fratello che tu abbia capito l importanza e il senso dell islam,e l abbia accettato con convinzione,al di la della tua fidanzata,caro fratello la zina (fornicazione)e uno dei peccati maggiori nell islam,tuttavia Allah nella sua infinita saggezza ha reso i peccati difficili da compiere,in quanto per sposarsi non servono ne documenti ne feste,bensi due testimoni,preferibilmente anche un wali ( rappresentante della ragazza)cioe il padre o un fratello,e che il wali o uno dei testimoni dicano a tua moglie,tu tizia prendi tizio come sposo?lei dice si,allora dicono a te,tu tizio hai preso tizia come moglie?tu dici si,e la cosa e fatta.
allora,come minimo due testimoni MUSULMANI,poi meglio ancora se fatto in moschea (non necessario) e MOLTO meglio se a permettere il matrimonio e farti la domanda se vuoi prendere la ragazza sia il suo wali.
inoltre fratello E NECESSARIO affinche il matrimonio sia valido che ci siano tutti questi elementi almeno due testimoni musulmani,l offerta e l accettazione da parte del wali o di un musulmano presente,altre pratiche come leggere al fathia insieme,mangiare pasticcini bere te,cantare canzoncione,QUESTO NON BASTA A UNIRVI IN MATRIMONIO.te lo dico perche purtroppo spesso i marocchini non conoscono la sharia e per sposarsi cantano leggono al fathia insieme e mangiano dolci,se vedi che fanno cosi lasciando da parte gli elementi obbligatori che ti ho menzionato sopra,IMPUNTATI e digli di fare l offerta in modo che la sentano i testimoni.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"


L'ultima modifica di Ibrahim al-Youtubi il Ven Gen 21, 2011 5:03 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Gen 21, 2011 4:19 pm    Oggetto: Re: Argomenti per convincere i miei genitori Rispondi citando

Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu fratello, e "auguri" per la tua conversione.

Lasciando ad altri fratelli e sorelle i consigli da darti per poterti aiutare a convincere i tuoi genitori, mi limito a farti presente che il consenso dei genitori del marito non è una condizione per la validità del matrimonio; ovvero, se anche i tuoi genitori non fossero d'accordo, ti puoi sposare comunque ed il matrimonio sarà assolutamente valido.

Certo, è molto meglio che i tuoi genitori siano felici e partecipi, ma non pensare che ciò sia necessario per poterti sposare.

Il consenso dei genitori della moglie, invece, è un altro discorso, ma alhamdulillah da quello che dici questo elemento c'è, per cui siete a posto!

Che Allah vi unisca nel bene e nel lecito, e vi rafforzi sempre di più nella fede.

Wassalam.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim-Abu Ismail
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 27/10/10 09:24
Messaggi: 408
Residenza: Madhhab: Shafi'i

MessaggioInviato: Ven Gen 21, 2011 4:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu Alaikum fratello, nell'Islam il matrimonio è molto facile..confermo ciò che hanno postato i fratelli e volevo anche dirti che visto che in Canada è presente una buonissima comunità islamica con sheikh preparati.....appoggiati a loro anche per lo studio dell'Islam, approfittane li in Canada che avete moschee vere e proprie, studiosi e librerie islamiche in Inglese o francese ( se vivi nella zona francofona).
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 5:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Carissimi fratelli e sorelle nell'Islam,

vi ringrazio di cuore per i vostri suggerimenti e per le riconfortanti informazioni che mi avete dato.

A questo punto, cosa mi consigliate di fare? Dovrei andare io stesso dai genitori a chiedere la mano della figlia o dovrei farlo chiedere da una persona musulmana de me fidata?
Come dovrei comportarmi con i miei genitori? Temo tanto di deluderli, ma sento che la mia decisione è quella giusta perche mi ravvicina a Dio.

in fine, una domanda più pratica: quanto tempo ci vuole per organizzare un matrimonio musulmano? e quanto dura una cermonia? io conosco solo i matrimoni all'italiana che durano giornate intere. sinceramente non è quello che desidero arduamente...

Ancora grazie cara umma, vi sono molto grato!

Che Dio vi e ci benedica.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 10:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu `alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu.

tim9 ha scritto:
A questo punto, cosa mi consigliate di fare? Dovrei andare io stesso dai genitori a chiedere la mano della figlia o dovrei farlo chiedere da una persona musulmana de me fidata?


Come ritieni più opportuno, entrambe le opzioni vanno bene.
Forse, visto che dici che sono già d'accordo, non c'è bisogno di "tastare" il terreno mandando avanti un altro fratello, e potresti presentarti direttamente tu spiegando loro le tue intenzioni.

tim9 ha scritto:
Come dovrei comportarmi con i miei genitori? Temo tanto di deluderli, ma sento che la mia decisione è quella giusta perche mi ravvicina a Dio.


Il mio consiglio è di non tenerli all'oscuro: informali comunque della tua decisione ed invitali al tuo matrimonio.
Se poi non vorranno venire, tu la tua parte l'avrai fatta e sarai stato corretto, e non ti potranno rinfacciare di esserti "sposato di nascosto" o altro.

Nell'Islam è importante, fondamentale, rispettare ed obbedire ai genitori, ma fintanto che tale obbedienza sia all'interno di quanto permesso dalla Legge Sacra; se obbedire ai genitori significasse disobbedire a Dio, chiaramente la regola sarà diversa.
Questo per dire che per molti convertiti, "obbedire ai genitori" significherebbe in certi casi compiere azioni proibite, o non compiere azioni obbligatorie o meritorie.

Questo partendo dal presupposto che la loro contrarietà sia al fatto che tu voglia fare un matrimonio islamico o sposare una Musulmana (per il mero fatto che sia Musulmana); se invece i tuoi genitori non hanno un problema con questo e con il tuo Islam, ma bensì hanno delle riluttanze nei confronti della persona in particolare (non per il fatto di essere Musulmana), allora la questione è diversa e dovresti prestare ascolto ai loro consigli per valutare le loro motivazioni..

tim9 ha scritto:
in fine, una domanda più pratica: quanto tempo ci vuole per organizzare un matrimonio musulmano?


Per la "cerimonia" vera e propria, molto poco (giusto il tempo di mettersi d'accordo con la famiglia della sposa, con i "testimoni" ed eventualmente con i responsabili della moschea per organizzare il "dove e quando").

La cosa importante è evitare ogni contatto con la tua futura moglie prima di sposarvi, perché finché non siate marito e moglie, ogni contatto fisico ed ogni discussione non necessaria tra di voi non è lecita.
Se dovete discutere di qualcosa ai fini del matrimonio, è raccomandabile farlo in presenza di un di lei mahram.

tim9 ha scritto:
e quanto dura una cermonia? io conosco solo i matrimoni all'italiana che durano giornate intere. sinceramente non è quello che desidero arduamente...


La "cerimonia" vera e propria, ovvero la stipula del contratto matrimoniale (nikah) dura solo qualche minuto, il tempo di formulare l'offerta e l'accettazione tra le parti, di fronte a dei testimoni (almeno due maschi Musulmani maturi, od un uomo e due donne, Musulmani).
Poi, è Sunnah organizzare un "banchetto nuziale" (walimah) il giorno dopo il matrimonio, ovvero una festa, invitando la comunità.

Per maggiori dettagli, puoi vedere questo articolo:

L’Importanza del Matrimonio nell’Islam -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



O, eventualmente, fare domande più specifiche.

P.S.: Hai menzionato il fatto di trovarti in Canada: a Toronto è letteralmente pieno di `ulama' (sapienti), moschee ben gestite ed organizzate e madaris (istituti educativi), se può esserti utile, sarei felice di metterti in contatto con qualcuno che possa aiutarti con l'organizzazione del tuo matrimonio e che possa chiarire ogni tuo dubbio o domanda al riguardo, fammi sapere.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 11:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alaykum Salam!

grazie Umar Andrea Khan per la tua risposta così pronta.

in effetti ho menzionato trovarmi in Canada, più precisamente a Montreal. E' vero che le moschee qui sono più organizzate e diciamolo più dignitose rispetto a certe moschee che ho visitato in Italia. Se conosce qualche ulama qui a Montreal mi farebbe piacere consultarlo. O comunque posso chiedere all'imam della moschea che frequento, che mi sembra molto preparato.

Tornando all'argomento, forse sarà il caso che vada io stesso a chiedere ai genitori la mano della figlia, poiché non potrò mandare mio padre e non ho amici musulmani che mi possano rappresentare. Comunque dovrò aspettare che vengano loro a visitare la loro figlia qui, in primavera insh'Allah, perche mi sembra un po' fuoriluogo chiederlo in videoconferenza.

però avrei anche un'ultima domanda:
Citazione:
La "cerimonia" vera e propria, ovvero la stipula del contratto matrimoniale (nikah) dura solo qualche minuto, il tempo di formulare l'offerta e l'accettazione tra le parti, di fronte a dei testimoni (almeno due maschi Musulmani maturi, od un uomo e due donne, Musulmani).


nel cosiddetto contratto, quali condizioni ci dovrebbero essere? e chi è a stipolare le condizioni? la sposa o i genitori della sposa? confesso che questa parte mi è un po' confusa e mi preoccupa leggermente.

Grazie d'anticipo per le risposte che mi darete!

Subhan'Allah!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Gen 23, 2011 12:33 am    Oggetto: Rispondi citando

fratello non ci sono condizioni,ovvero se vogliono le mettono,pero,tu gli devi dare una dote,anche simbolica,fai cento euro,o anke meno,perke e un elemento obbligatorio del nikah,ovviamente la dote la devi dare a lei.
caro fratello nn aspettare i suoi genitori,o se decidi di farlo non vederti piu con lei fino a quel momento.e molto grave che un maschio e una femmina non mahram si vedano anche solo per una passeggiata.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Gen 24, 2011 1:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu `alaykum wa rahmatullahi wa barakatuhu.

tim9 ha scritto:
in effetti ho menzionato trovarmi in Canada, più precisamente a Montreal. E' vero che le moschee qui sono più organizzate e diciamolo più dignitose rispetto a certe moschee che ho visitato in Italia. Se conosce qualche ulama qui a Montreal mi farebbe piacere consultarlo. O comunque posso chiedere all'imam della moschea che frequento, che mi sembra molto preparato.


Ho appena chiesto e ti faccio sapere insha'Allah appena ricevo qualche risposta.

tim9 ha scritto:
Tornando all'argomento, forse sarà il caso che vada io stesso a chiedere ai genitori la mano della figlia, poiché non potrò mandare mio padre e non ho amici musulmani che mi possano rappresentare. Comunque dovrò aspettare che vengano loro a visitare la loro figlia qui, in primavera insh'Allah, perche mi sembra un po' fuoriluogo chiederlo in videoconferenza.


Se non hai fretta di sposarti e fino a quel momento non conti di vederti con questa ragazza (come raccomandato dal fratello Sects&Politics), aspetta pure la primavera, insha'Allah.

tim9 ha scritto:
nel cosiddetto contratto, quali condizioni ci dovrebbero essere? e chi è a stipolare le condizioni? la sposa o i genitori della sposa? confesso che questa parte mi è un po' confusa e mi preoccupa leggermente.


Non c'è nulla di cui preoccuparti fratello, le condizioni siete voi a stipularle, in base alle vostre necessità, bisogni, etc.
Per "voi" intendo primariamente tu e la tua futura sposa, ed i suoi genitori che possono darle dei consigli al riguardo, per tutelare i suoi interessi.

Spero che questo link ti possa aiutare a capire se c'è qualche condizione in particolare che vorreste inserire:

Stipulating Conditions in a Marriage Contract - Shaykh Muhammad ibn Adam al-Kawthari -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Sects&Politics ha scritto:
pero,tu gli devi dare una dote,anche simbolica,fai cento euro,o anke meno,


O anche di più! :-)

Credo che il fratello intenda dire che non devi necessariamente svenarti e dare fondo ai tuoi risparmi, soprattutto se le tue condizioni economiche non ti permettono di dare una grande "dote", e difatti il minimo corrisponde al valore di circa 10 euro; ma ovviamente nulla ti impedisce di darle come dote qualcosa di superiore a cento euro, se è nelle tue disponibilità.

Ovviamente, è riprovevole che la donna chieda una dote eccessiva, soprattutto se oltre le disponibilità finanziarie del marito; come ad esempio succede in certi paesi, dove è d'uso chiedere appartamenti in dote, con il risultato che le persone si sposano a 30-40 anni perchè devo lavorare anni prima di raccogliere il denaro necessario, con effetti disastrosi.

Si veda:

Mahr: How Much Should It Be? - Shaykh Abdurrahman ibn Yusuf Mangera -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Stipulations regarding dowry (mahr) & Mahr al-mithl - Shaykh Muhammad ibn Adam al-Kawthari -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Dowry (Mahr): To stipulate an excessive amount is blameworthy - Shaykh Muhammad ibn Adam al-Kawthari -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Is giving a ring as mahr allowed? Or does it have to be money? - Shaykh Faraz Rabbani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Dom Mar 06, 2011 3:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam Alaykum fratelli!

è da un po' che non scrivo su questo forum. sono stato molto occupato con vari progetti di scuola, ma lasciamo stare.

sono riuscito a convincere i miei per il mio matrimonio. Hamdulillah ho dei genitori molto aperti che si fidano di me.

Ultimamente mi sto occupando della parte dei miei futuri suoceri. O meglio, la mia futura moglie sta tentando in tutti i modi di fare ragionare i suoi genitori sulla saggezza del nostro matrimonio.

il problema è che i suoi genitori sono molto imbarazzati quando si parla di argomenti del genere (matrimonio, famiglia, intimità...) e sviano l'argomento come possono. Non sembrano portare molta attenzione a quello che dice la mia futura moglie. Ho scritto loro una lettera nella quale ho esplicitamente giustificato il matrimonio come un atto di adorazione per Allah swt, che il matrimonio è una benedizione per la coppia, che il matrimonio è metà della religione.

I suoi genitori sono marocchini musulmani, abbastanza credenti e praticanti, e non so più cosa dirgli per convincerli che è la retta via da seguire per 2 musulmani pii come me e la mia futura moglie.
il loro argomento principale è che abbiamo appena 20 anni e siamo ancora agli studi. Io continuo sempre a ribadire che il matrimonio ci permetterà di concentrarci ancora di più sugli studi, con la coscienza a posto e con la benedizione di Allah swt.

Cosa potrei dire di più?

Vi ringrazio di cuore per le vostre risposte.

Che la Pace e la Benedizione di Allah swt sia con tutti voi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Mar 06, 2011 3:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

tim ha scritto
Citazione:
il loro argomento principale è che abbiamo appena 20 anni e siamo ancora agli studi
astagfirullah,ma come fanno dei musulmani a dire una cosa del genere

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Albani
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/12/09 17:47
Messaggi: 506
Residenza: Casa. Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Dom Mar 06, 2011 7:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

tim9 ha scritto:
il loro argomento principale è che abbiamo appena 20 anni e siamo ancora agli studi

Una volta a 18 anni erano già comandanti di un esercito e noi a 20 siamo troppo giovani per sposarci!!!

_________________
Ibn al-Mubârak e l’Imâm Ahmad (che Allah abbia misericordia di loro) dissero:
“Quando la gente diverge, restate saldi su ciò su cui si tengono i Mujâhidîn, la verità è con loro, poiché Allah (‘azza waJalla) dice:

وَالَّذِينَ جَاهَدُوا فِينَا لَنَهْدِيَنَّهُمْ سُبُلَنَا

Quanto a coloro che combattono per la Nostra causa, Noi li guideremo certo sulle Nostre Vie (Corano. Al-’Ankabût, 69)

Siate alberi che colpiti dalle pietre, rispondono con i frutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mar 08, 2011 4:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

tim9 ha scritto:
Ultimamente mi sto occupando della parte dei miei futuri suoceri. O meglio, la mia futura moglie sta tentando in tutti i modi di fare ragionare i suoi genitori sulla saggezza del nostro matrimonio.

il problema è che i suoi genitori sono molto imbarazzati quando si parla di argomenti del genere (matrimonio, famiglia, intimità...) e sviano l'argomento come possono. Non sembrano portare molta attenzione a quello che dice la mia futura moglie. Ho scritto loro una lettera nella quale ho esplicitamente giustificato il matrimonio come un atto di adorazione per Allah swt, che il matrimonio è una benedizione per la coppia, che il matrimonio è metà della religione.

I suoi genitori sono marocchini musulmani, abbastanza credenti e praticanti, e non so più cosa dirgli per convincerli che è la retta via da seguire per 2 musulmani pii come me e la mia futura moglie.
il loro argomento principale è che abbiamo appena 20 anni e siamo ancora agli studi. Io continuo sempre a ribadire che il matrimonio ci permetterà di concentrarci ancora di più sugli studi, con la coscienza a posto e con la benedizione di Allah swt.

Cosa potrei dire di più?


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Credo che già l'idea stessa che la loro figlia (che vive e decine/centinaia di migliaia di kilometri di distanza da loro) sia "fidanzata" con qualcuno (con tutti i rischi che ciò comporta) quando invece potrebbe essere sposata in maniera assolutamente lecita dovrebbe essere sufficiente a fargli cambiare idea...
Forse potrebbe menzionare l'enorme fitna insita nella vostra situazione, e la necessità di porvi riparo in una maniera benedetta.

Vent'anni? Il Profeta (sallallahu `alayhi wa sallam) ha raccomandato ai Musulmani di sposare i loro figli a diciassette anni! O almeno così ricordo di aver letto, wa Allahu a`lam; non trovo l'hadith al momento, se qualcuno potesse aiutarmi, jazakum Allah khayran..

Sì dategli "garanzie" delle vostre intenzioni di continuare i vostri studi con grande impegno e magari pure aiutandovi l'un l'altra una volta sposati, assieme al ricordar loro quanto sia "rischiosa" la situazione in cui siete in questo momento.

Che Allah vi renda tutto facile e vi spiani la strada ad un matrimonio felice e benedetto, amin.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Mar Mar 08, 2011 8:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam Alaykum!

vi ringrazio fratelli di cuore per i vostri interventi, spcialmente il fratello Umar Andrea che ha sempre risposte illuminanti confortanti.

Ultimamente però, parlando con la mia futura moglie del progetto di matrimonio, ci è venuto un dubbio: è obbligatorio passare per il fidanzamento prima di sposarsi, o si può direttamente accedere al matrimonio? sua sorella che pretende tanto sapere di islam le dice che è un passo obbligatorio, io invece in altri articoli e forum di discussioni non mi è mai apparso come procedura d'obbligo.

Quindi mi vorrei riferire a voi, cari fratelli che mi avete tanto aiutato, per mettere in chiaro questa interrogazione.

Pace e Benedizioni di Allah swt a tutti voi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mar 08, 2011 8:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu fratello.

No, non solo non è necessario passare per il "fidanzamento", bensì nell'Islam non esiste nemmeno il concetto di "fidanzamento" per come lo si intende nella nostra società.

Non so cosa intenda sua sorella di preciso, ma l'unico passo da fare è il contratto di matrimonio, ovvero il nikah.

Ci sono tanti legacci culturali (ad esempio l'idea che sia necessario fare una festa, anzi, che sia la festa stessa ed essere il matrimonio), ma bisogna distinguere bene.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Gio Mar 10, 2011 9:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

as-Salam Aleikum!

ancora grazie fratello Umar Andrea per la tua risposta!

veramente ho a che fare con la famiglia della mia futura moglie che sembra seguire più le tradizioni marocchine (di cui molte anti-islamiche) che le tradizioni della Sunna del Profeta (sallallahu allehi wa sallam)
Comunque le cose stanno procendendo, sono piaciuto ai miei futuri suoceri e sembra che il matrimonio si possa considerare. subhan'Allah!

Però certo non senza un ulteriore ostacolo: i miei futuri suoceri vorrebbero un grande matrimonio in pompa magna secondo le tradizioni marocchine, quindi una festa che dura più o meno 18 ore dove tutti mangiano e bevono e nessuno fa la preghiera.
Per di più, i suoi vorrebbero aspettare l'estate per "tentare" di organizzare tale matrimonio.
Veramente non so più che dire; il matrimonio nell'Islam è talmente semplificato che più semplice di così non si può. Cosa posso dire per convincere i suoi genitori che il più importante per adesso è rendere lecito il nostro rapporto al più presto, senza dare tanta importanza alle tradizioni e alle opinioni della gente?

Un grazie di cuore,

Pace a tutti voi!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Mar 11, 2011 11:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Il Profeta (sallallahu `alayhi wa sallam) abbia detto che il miglior matrimonio è quello in cui vengono spesi meno soldi (per organizzare il banchetto nuziale, etc.), ma fare una "festa" (ovvero la walimah, preferibilmente il giorno dopo il matrimonio) è comunque Sunnah.

Ovviamente, vanno rispettati tutti i precetti della Shari`ah in essa: uomini e donne in ambienti separati, niente musica, esecuzione della Salah, etc.

Quindi, il problema non è la festa in sé, ma come viene organizzata.
Imponiti in questo, perchè insha'Allah sarai tu il marito, e non puoi assumere sulle tue spalle la responsabilità dei peccati che possono essere commessi in una festa illecita.
Insha'Allah aspetto che un altro fratello intervenga per dare altri consigli specifici sul come rapportarsi con dei suoceri che vogliono organizzare feste sfarzose.. :-)

Il problema più che altro sarebbe il tempo, come hai giustamente fatto notare: non è giusto aspettare fino all'estate.

Prova a rassicurarli che l'estate va' benissimo per la festa (e discutendo poi il come organizzarla), ma digli che intanto volete fare il nikah subito e che è troppo rischioso per te e la loro figlia aspettare quattro-cinque mesi da soli in un paese lontanissimo...
Insha'Allah recepiranno il messaggio..

Tanto le opinioni della gente non avranno elementi per prendere una strada negativa, visto che non siete in Marocco e nessuno da lì potrà vedere che - scandalo! - vi siete già sposati senza il festone, e quando arriverete, festeggerete lì, insha'Allah!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Dom Mar 13, 2011 9:20 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mar 13, 2011 9:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fratello tim9, cercando qualcos'altro ho trovato una cosa che potrebbe esserti utile:

"2) Once a suitable Marriage partner is found, the Nikaah should be performed as soon as possible, without any undue delay. Rasulullah (salallahu alaihi wasallam) mentioned to Ali (radiyallahu anhu):

يا علي ثلاث لا تؤخرها الصلاة إذا آنت والجنازة إذا حضرت والأيم إذا وجدت لها كفؤا
(Tirmizi vol.1 pg 43, HM Saeed)

“O Ali! Do not delay in three things,(a) Salaah when the time approaches, (b) Janaazah once the body is ready and (c) an un-married woman (to perform the Nikaah) when her match is found”

The Nikaah ceremony should be kept as simple as possible and there should not be any extravagance.

عن عائشة أن رسول الله صلى الله عليه وسلم قال "إن أعظم النكاح بركة أيسره مؤنة". (رواه البيهقي في " شعب الإيمان)

The Nikaah should not be performed in secrecy, but rather it should be announced and conducted in the Musjid.

عن عائشة قالت : قال رسول الله صلى الله عليه و سلم أعلنوا هذا النكاح واجعلوه في المساجد واضربوا عليه بالدفوف.
(Tirmizi Vol.1 pg 207,HM Saeed)

After the marriage is consummated, it is Sunnah to have a walima (i.e. to feed the people in the community).

عن أنس بن مالك أن النبى -صلى الله عليه وسلم- رأى على عبد الرحمن بن عوف أثر صفرة فقال « ما هذا ». قال يا رسول الله إنى تزوجت امرأة على وزن نواة من ذهب. قال « فبارك الله لك أولم ولو بشاة ».
(Bukhari vol.2 pg774, Deoband)
(Muslim vol.1 pg458, Deoband)

It should be borne in mind when having such functions that it should be held according to the financial ability of the individual. No unnecessary debts or loans should be undertaken. The weak and needy people should not be exempted from attaining such ceremonies, making it exclusive for the affluent.

عن أبي هريرة رضي الله عنه أنه كان يقول شر الطعام طعام الوليمة يدعى لها الأغنياء ويترك الفقرا
(Bukhari vol.2 pg778, Deoband)
".
[
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Dom Mar 20, 2011 3:01 am    Oggetto: Rispondi citando

As-Salam Aleikum wa rahmatullah wa barakatuhu fratelli e sorelle,

ancora grazie al fratello Umar Andrea per le sue preziosissime ricerche e grazie di cuore veramente per tutti gli interventi che fa su questo forum.

Fratelli e sorelle, oggi sono posto di fronte ad un dilemma. Il mio matrimonio con la mia futura moglie si sta concretizzando poco a poco (subhan'Allah) ed i miei futuri suoceri stanno per venire in Canada per conoscermi, insha'Allah!
Il problema sta tornando dalla sponda della mia famiglia: qualche settimana fa' ero andato a trovare un imam chiedendo se era possibile fare un matrimonio islamico senza però che sia registrato in comune. Così io avevo convinto i miei genitori a lasciarmi sposare islamicamente parlando, senza ripercussioni sullo stato civile.
Qualche giorno dopo sono andato a trovare un'altro imam che si occupa di matrimoni e mi ha riso in faccia dicendomi che queste forme di matrimonio non sono semplicemente valide in Islam perché la donna ha certamente doveri morali che riguardano il lato religioso, ma anche diritti civili.

Adesso sto cercando di convincere i miei genitori che è la cosa più giusta da fare, anche se siamo ancora studenti e ventenni. Mi verrebbe da dire, cosa c'è di male a essere ventenni e sposati?

Voi cosa ne pensate fratelli 1. del matrimonio solo religioso, 2. del fatto di essere giovani e sposati?


Grazie di cuore e che Allah ci benedica e ci aiuti!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Mar 20, 2011 9:54 am    Oggetto: Rispondi citando

tim ha scritto
Citazione:
Qualche giorno dopo sono andato a trovare un'altro imam che si occupa di matrimoni e mi ha riso in faccia dicendomi che queste forme di matrimonio non sono semplicemente valide in Islam perché la donna ha certamente doveri morali che riguardano il lato religioso, ma anche diritti civili.
lascia perdere (...-clip).prendi due maschi musulmani,fai dire da uno alla ragazza,tu hai preso tim come sposo?e dopo che lei ha detto si,fai domandare sempre allo stesso,tu tim prendi tizia come sposa?e di si,dopodiche siete sposati.lasciando fuori moschee e imam,(...-clip)

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mar 20, 2011 10:17 am    Oggetto: Rispondi citando

tim9 ha scritto:
Il problema sta tornando dalla sponda della mia famiglia: qualche settimana fa' ero andato a trovare un imam chiedendo se era possibile fare un matrimonio islamico senza però che sia registrato in comune. Così io avevo convinto i miei genitori a lasciarmi sposare islamicamente parlando, senza ripercussioni sullo stato civile.
Qualche giorno dopo sono andato a trovare un'altro imam che si occupa di matrimoni e mi ha riso in faccia dicendomi che queste forme di matrimonio non sono semplicemente valide in Islam perché la donna ha certamente doveri morali che riguardano il lato religioso, ma anche diritti civili.


Diritti civili?
Forse intende che ci sono anche dei diritti concreti, quelli da lei garantiti dalla Shari`ah, ma il punto è che la legge canadese non garantisce comunque questi diritti...

Detto questo, se volete fare anche un matrimonio civile e siete tutti d'accordo, non c'è problema.

Ma se questo porterebbe solo a complicazioni (come con i tuoi genitori, etc.), lasciate perdere per ora e fate solo quello "religioso", che è la cosa più importante; per quello "civile" c'è sempre tempo, insha'Allah..

tim9 ha scritto:
Adesso sto cercando di convincere i miei genitori che è la cosa più giusta da fare, anche se siamo ancora studenti e ventenni. Mi verrebbe da dire, cosa c'è di male a essere ventenni e sposati?

Voi cosa ne pensate fratelli 1. del matrimonio solo religioso, 2. del fatto di essere giovani e sposati?


1. Vedi sopra.

2. O si è giovani e sposati o si è giovani pazienti e senza alcun contatto con persone del sesso opposto; valuta tu la situazione!
Al giorno d'oggi può sembrare strano sposarsi a vent'anni, ma per noi Musulmani dovrebbe essere la norma: pure prima!
[Fabri Ibra, Yahya, Er-Piggì, Fabbosko et alias, non è il caso di mettere in mezzo me, adesso! :-D]

Fabri IBRA Khan ha scritto:
lascia perdere (...-clip).prendi due maschi musulmani,fai dire da uno alla ragazza,tu hai preso tim come sposo?e dopo che lei ha detto si,fai domandare sempre allo stesso,tu tim prendi tizia come sposa?e di si,dopodiche siete sposati.


La ragazza potrebbe essere Malikiyyah per cui ci vuole il di-lei wali.

Anzi, ci vuole comunque vista anche la questione della kafa`ah.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Mar 20, 2011 10:25 am    Oggetto: Rispondi citando

a me mi e sembrato di capire che mawlana tanwir aveva detto che se anche lei e di un altro madhab puoi sempre fare senza wali,anche se e meglio evitare l ikhtilaf
cmq nn tutti i marocchini sono arabi,in quel caso non ci sarebbero problemi per il discorso permesso del wali.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mar 20, 2011 10:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Fabri IBRA Khan ha scritto:
a me mi e sembrato di capire che mawlana tanwir aveva detto che se anche lei e di un altro madhab puoi sempre fare senza wali,anche se e meglio evitare l ikhtilaf


Sì, l'ha detto o lui o Mufti Dudha che si considera il Madhhab del marito negli affari di coppia, però qui ne va' proprio della validità del matrimonio quindi senz'altro meglio evitare l'ikhtilaf..

Fabri IBRA Khan ha scritto:
cmq nn tutti i marocchini sono arabi,in quel caso non ci sarebbero problemi per il discorso permesso del wali.


Sì, è vero, ma oltre all'arabicità c'è il fatto che lei è di famiglia Musulmana e lui è convertito, e questo è un altro elemento considerato per la compatibilità.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom Mar 20, 2011 11:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalm aleikum

Citazione:
Qualche giorno dopo sono andato a trovare un'altro imam che si occupa di matrimoni e mi ha riso in faccia dicendomi che queste forme di matrimonio non sono semplicemente valide in Islam perché la donna ha certamente doveri morali che riguardano il lato religioso, ma anche diritti civi


anche a me è stata detta la stessa cosa.
Deve prima esere fatto il rito civile affinchè la donna sia tutelata altrimenti loro (come moschea) non fanno il matrimonio e io gli ho detto "e chi non ha i documenti? come fa? se vogliono rendere lecita la loro unione come devono fare?" e lui mi ha detto che hanno maturato questa decisione dopo che si sonoaccorti che alcuni uomini si sposavano qui e al loro paese, poi quando tornavano giù lasciavano la moglie (qui) senza alcuno diritto.

Citazione:
Al giorno d'oggi può sembrare strano sposarsi a vent'anni, ma per noi Musulmani dovrebbe essere la norma: pure prima!
[Fabri Ibra, Yahya, Er-Piggì, Fabbosko et alias, non è il caso di mettere in mezzo me, adesso! :-D]



direi che sarebbe ora, che state aspettando che diventate vecchi? :)

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Mar 20, 2011 12:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

olga ha scritto
Citazione:
e lui mi ha detto che hanno maturato questa decisione dopo che si sonoaccorti che alcuni uomini si sposavano qui e al loro paese, poi quando tornavano giù lasciavano la moglie (qui) senza alcuno diritto.
loro non sono nessuno per "maturare" decisioni,sopratutto quando queste decisioni vanno a contrastare la legge di ALLAH,io sono il primo a dare sinceri consigli a lasciar perdere quando ci sono serie probabilita che la donna venga usata e lasciata dopo poco tempo.
ma questo non vuol dire che io ho il diritto di rendere haram cio che e halal e viceversa,cosa che invece de facto questi "imam" fanno.
per giunta in cattiva fede,perche ti dovrebbero dire la verita,guarda noi non lo facciamo perche abbiamo degli accordi con la questura,per i quali matrimoni islamici prima del rito civile del paese o matrimoni poligamici non ne facciamo
pero caro fratello,se proprio vuoi,fai cosi e cosa,e noi non c entriamo niente.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 21, 2011 12:51 am    Oggetto: Rispondi citando

olga ha scritto:
anche a me è stata detta la stessa cosa.
Deve prima esere fatto il rito civile affinchè la donna sia tutelata


Tutelata dalla legge italiana, che non è la Shari`ah, ed ha altre regole riguardo le leggi sulle famiglie, matrimonio, divorzio, etc.

olga ha scritto:
altrimenti loro (come moschea) non fanno il matrimonio


Questa è la risposta che ti viene data nelle moschee UCOII, se vai in altre moschee, insha'Allah non ci sono problemi.

olga ha scritto:
e lui mi ha detto che hanno maturato questa decisione dopo che si sonoaccorti che alcuni uomini si sposavano qui e al loro paese, poi quando tornavano giù lasciavano la moglie (qui) senza alcuno diritto.


Ci sarà sempre qualche storia strappa-lacrime, e posso comunque capire che in certi casi sia opportuno valutare bene la situazione, ma basterebbe decidere in questi casi (intendo, per chi vuole fare solo un matrimonio islamico, non uno civile) di fare un semplice nikah orale, senza rilasciare alcun documento (che tanto, per la legge italiana non ha comunque alcun valore), almeno eviti a quelle persone di commettere zina.

olga ha scritto:
Citazione:
Al giorno d'oggi può sembrare strano sposarsi a vent'anni, ma per noi Musulmani dovrebbe essere la norma: pure prima!
[Fabri Ibra, Yahya, Er-Piggì, Fabbosko et alias, non è il caso di mettere in mezzo me, adesso! :-D]



direi che sarebbe ora, che state aspettando che diventate vecchi? :)


Nah, io sono già vecchio dentro!
E comunque gli altri fratelli (tranne uno) sono già sposati, non preoccuparti per noi zia Olga!

Fabri IBRA Khan ha scritto:
loro non sono nessuno per "maturare" decisioni,sopratutto quando queste decisioni vanno a contrastare la legge di ALLAH,
(...)
ma questo non vuol dire che io ho il diritto di rendere haram cio che e halal e viceversa,cosa che invece de facto questi "imam" fanno.
(...)
per giunta in cattiva fede,perche ti dovrebbero dire la verita,guarda noi non lo facciamo perche abbiamo degli accordi con la questura,per i quali matrimoni islamici prima del rito civile del paese o matrimoni poligamici non ne facciamo


Fratello, in un solo posto hai lanciato tre accuse gravissime, le prime due non so quanto sostanziabili in riferimento a questa questione, e la terza basata su non so quali prove.

E' meglio parlare solo di ciò su cui si è sicuri e di cui si hanno prove e certezze, evitando di pensar male di quelli che restano comunque dei fratelli.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Lun Mar 21, 2011 1:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

umar ha scritto
Citazione:

Fabri IBRA Khan ha scritto:
loro non sono nessuno per "maturare" decisioni,sopratutto quando queste decisioni vanno a contrastare la legge di ALLAH,
(...)
ma questo non vuol dire che io ho il diritto di rendere haram cio che e halal e viceversa,cosa che invece de facto questi "imam" fanno.
(...)
per giunta in cattiva fede,perche ti dovrebbero dire la verita,guarda noi non lo facciamo perche abbiamo degli accordi con la questura,per i quali matrimoni islamici prima del rito civile del paese o matrimoni poligamici non ne facciamo


Fratello, in un solo posto hai lanciato tre accuse gravissime, le prime due non so quanto sostanziabili in riferimento a questa questione, e la terza basata su non so quali prove.

E' meglio parlare solo di ciò su cui si è sicuri e di cui si hanno prove e certezze, evitando di pensar male di quelli che restano comunque dei fratelli.

io sto parlando esattamente di quelli imam stile ucoii sopra citati,nessun vero imam manderebbe a casa una coppia di persone che vuole evitare l haram facendo un nikah.in ogni caso mi era giunta voce che l ucoii ha accordi ben precisi con lo stato per i quali non accettano di fare nikah islamici senza prima i documenti del matrimonio civile

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 21, 2011 3:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fabri IBRA Khan ha scritto:
io sto parlando esattamente di quelli imam stile ucoii sopra citati,nessun vero imam manderebbe a casa una coppia di persone che vuole evitare l haram facendo un nikah.


Ma a prescindere di chi tu stia parlando, accusare qualcuno di rendere lecito ciò che è illecito (o viceversa) è un'accusa molto grave, essendo un'accusa di kufr.

Possiamo definire tali decisioni e comportamenti inopportuni, sbagliati, ma non sempre ogni cosa sbagliata merita automaticamente un takfir: si può denunciare qualcosa senza attribuirgli del kufr.

Fabri IBRA Khan ha scritto:
in ogni caso mi era giunta voce che l ucoii ha accordi ben precisi con lo stato per i quali non accettano di fare nikah islamici senza prima i documenti del matrimonio civile


Sì, che questa sia la loro decisione è risaputo, ma siamo sicuri e ci sono prove di "accordi con le questure", è sono semplicemente "voci" e "sospetti"?

Non si può accusare un Musulmano di qualcosa sono in base a voci e sospetti:

يَا أَيُّهَا الَّذِينَ آمَنُوا اجْتَنِبُوا كَثِيرا ً مِنَ الظَّنِّ إِنَّ بَعْضَ الظَّنِّ إِثْم

"O credenti, evitate di far troppe illazioni, ché una parte dell'illazione è peccato" - Sacro Qur'an, XLIX, 12.

Tafsir:
Prohibition of Unfounded Suspicion -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Mar Mar 22, 2011 3:24 am    Oggetto: Rispondi citando

salam aleykum fratelli e sorelle!

Vi ringrazio tanto per i vostri interventi e per l'attenzione che portate al mio caso.

Però vi sto rileggendo e mi state portando un po' in confusione... :S

Alla luce di tutto ciò, è preferabile un matrimonio totale (civile+religioso) o si può ritenere come serio un matrimonio solo con il nikah? (Cosa che farebbe più "comodo" ai miei genitori che lo vedrebbero più come un "fidanzamento")

E sto cercando di convincerli che prima si fa il matrimonio, meglio è. Mio padre, filosofo quanto è, mi replica "la vita è lunga". Aiuto!!!! Subhan'ALLAH!!

Grazie!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mar Mar 22, 2011 12:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

salam aleikum tim,il nikah E il matrimonio,fai il nikah,poi al lilite col rempo fai anche il resto,perche se vai inchallah un giorno in marocco e non hai documenti che attestino che siete sposati,non potete nemmeno prendere una stanza d albergo in due,e se la polizia vuole essere cattiva a vi trova insieme potreste passare dei brutti momenti.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mar 22, 2011 6:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

tim9 ha scritto:
Alla luce di tutto ciò, è preferabile un matrimonio totale (civile+religioso) o si può ritenere come serio un matrimonio solo con il nikah? (Cosa che farebbe più "comodo" ai miei genitori che lo vedrebbero più come un "fidanzamento")


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Il nikah è il matrimonio, non serve altro.

A seconda della propria situazione, può essere più o meno opportuno fare anche un "matrimonio civile" secondo la legge del paese non-Musulmano in cui si vive, ma ciò non è in alcun modo necessario affinché il nikah sia valido.

Può essere opportuno se ad esempio si vuole portare nel proprio paese la moglie originaria di un altro paese, etc.
Può essere inopportuno in un caso come il tuo in cui i tuoi genitori non sono così d'accordo all'idea ed i genitori della ragazza non hanno chiesto di farlo.

Dipende dalla situazione, insomma.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Fabb Yusuf Tarenti
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/09/10 02:25
Messaggi: 1420
Residenza: Bologna / Taranto

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 5:50 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

'Umar Andrea Khan ha scritto:

olga ha scritto:
altrimenti loro (come moschea) non fanno il matrimonio


Questa è la risposta che ti viene data nelle moschee UCOII, se vai in altre moschee, insha'Allah non ci sono problemi.


Attenzione. Questo non è ciò che avviene in tutte le moschee UCOII.
A me personalmente in una moschea UCOII è stato semplicemente detto che il nikah me lo facevano fare, ma se volevo un documento scritto per questo dovevo sposarmi anche in comune. Al di là dell'argomento assurdo dei diritti conferiti dalla legge locale, per certi versi questo provvedimento è condivisibile: perché la moschea dovrebbe esporsi siglando documenti pseudo-ufficiali quando questo non è necessario islamicamente?

_________________
(([49.11] O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.)) 49:11



(Dio non è un uomo da potersi smentire,
non è un figlio dell'uomo da potersi pentire.
Forse Egli dice e poi non fa?
Promette una cosa che poi non adempie?)

Numeri 23:19 (BIBBIA)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM Yahoo MSN
Aysha Afzaal
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 25/01/09 18:58
Messaggi: 172

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 7:32 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaikum,

non so se ho capito bene la discussione sui matrimoni presso i masjid (qui in Italia), tuttavia sono perplessa dal sentire chiamare documenti che attestano un fatto avvenuto davanti a un imam e due testimoni, il nikah, "pseudo ufficiali": perché?, visto che attestano qualcosa di avvenuto davanti ad ALlah ta'ala seguendo le norme islamiche?

E questi attestati di avvenuto nikah, se anche non contano nulla per alcuni Stati non musulmani, quali quello italiano, contano però davanti a qualsiasi musulmano/a, e faccio presente per esempio, che sono fondamentali nel caso del Hajj per dimostrare che una coppia è sposata.

Non vedo perciò perché la richiesta di un attestato di tale tipo debba essere considerata strana o non legittima.
Se infatti come dite non è prevista (o obbligatoria?) nell'Islam, è vero però che è l'unico modo per far valere un matrimonio davanti agli altri: comunità, stato (islamico), etc.

Scusate se forse ho capito male, ALlahu alam.

Credo però che sia importante ribadire che: la poligamia nell'Islam è legale, compito di chi celebra il nikah è ricordare diritti e doveri di moglie e marito secondo l'Islam, consigliare il meglio e far sì, per quanto gli compete, che siano rispettate le condizioni minime legali della sharia per celebrarlo (che non sono: avere un permesso di soggiorno o altro..).
E' vero per certi aspetti che il matrimonio civile in uno stato non islamico può tutelare in modo formale, di fronte anche a tale stato, alcuni diritti di moglie e marito, tuttavia non tutela su tutto ciò che prescrive l'Islam, e in alcuni aspetti, addiritttura nega o impedisce di tutelare i diritti prescritti dall'Islam..
L'unica legge che tutela entrambi è la Sharia e per chi non la rispetta, in mancanza di giudici qui sulla Terra (in territorio non islamico soprattutto), il giudice supremo è sempre comunque Allah ta'ala e se qualcuno non lo teme, non c'è legge umana che tenga.
Al hamdulillah Rabbi al A'lamin.

Aysha
Top
Profilo Invia messaggio privato
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 1:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam Aleykum,

grazie mille fratelli e sorelle per le vostre risposte.

Sono molto più rassicurato adesso che so di poter fare un matrimonio solo religioso e che sia assolutamente halal.

Un ultima domande ce l'avrei: questo nikah, deve essere celebrato in una moschea davanti ad un imam o un'altra persona può celebrarlo e rilasciare un "certificato di matrimonio islamico" ?

Che Allah vi benedica tutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 3:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

caro fratello tim,questo lo dovresti sapere tu,nel senso ti dovresti informare presso le moschee li in canada.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mar 23, 2011 7:44 pm    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
Attenzione. Questo non è ciò che avviene in tutte le moschee UCOII.A me personalmente in una moschea UCOII è stato semplicemente detto che il nikah me lo facevano fare, ma se volevo un documento scritto per questo dovevo sposarmi anche in comune.


Quello che ho riportato mi è stato in moschea detto essere la decisione presa da loro, e riguardante nikah "con documenti"; se poi qualche moschea Ucoii fa qualche eccezione per nikah "orali", tanto meglio, ma la loro politica è quella di non fare nikah senza previo matrimonio civile.

Posso tornare a riposo adesso? :-)

tim9 ha scritto:
Un ultima domande ce l'avrei: questo nikah, deve essere celebrato in una moschea davanti ad un imam o un'altra persona può celebrarlo e rilasciare un "certificato di matrimonio islamico" ?


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Non è necessario essere in moschea né in presenza di un "imam" perchè un nikah sia valido (non abbiamo sacerdoti in Islam ed il nikah è un contratto, non un "sacramento"), l'importante è che tutte le condizioni di validità siano rispettate.

Per i certificati, dovresti informarti nella tua zona, non so dirti..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Dom Apr 24, 2011 5:03 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam Aleykum carissimi fratelli e sorelle in Islam!

oggi mi viene da esclamare "Al-Hamdulillah!" e condividere con voi questa mia gioia: finalmente i nostri genitori hanno acconsentito il nostro matrimonio che si farà insha'Allah a luglio in Marocco.
I nostri genitori si sono piaciuti e sono più tranquilli adesso.

Vi vorrei ringraziare tutti di cuore perché mi siete stati vicini nei momenti in cui lottavo per mantenere viva la mia fede musulmana di fronte a questo mosaico di politeismo che ci circonda. Grazie, grazie, grazie!!

Un'ultima domanda però ce l'avrei: i nostri genitori hanno acconsentito al matrimonio e la nikah ci celebrerrà a luglio con una piccola festicciola subito dopo. Però la madre della mia futura moglie sostiene che si deve fare una grande grande festa prima che noi possiamo andare a convivere. Il problema è che codesta festa non si potrebbe fare prima del 2013, per impegni universitari. Voi cosa ne pensate di questa condizione?
A me sembra del tutto strano che due possano essere sposati ma che debbano vivere separati... Eppure la futura suocera dice che è Sharia....

Vi prego illuminatemi su questo punto!

Un grazie di cuore ed un saluto affettuoso,

Salam Aleykum!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Apr 24, 2011 1:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

ciao tim,no non e sharia,solo che in marocco la maggioranza delle persone (a causa di mancanza di ulama in moltissime citta)non conosce nulla della sharia,te lo dice uno sposato con una marocchina,io da queste cose ci sono passato,con loro devi essere duro,se no non capiscono.
la festa,walima,e una sunna,e per quanto come tutte le sunna molto importante,non e obbligatoria,e non farla non costituisce un impedimento alla convivenza.
inoltre,stai attento perche le loro feste sono piene di musica,e nei casi peggiori uomini e donne sono invitati a festeggiare insieme,nello stesso spazio,a ballare e addirittura c e chi si carica di alcool prima di entrare,questo nei casi estremi ovviamente.
queste feste sono costosissime,alcune oltre i seimila euro (astagfirullah,invece di andare a fare hajj guarda come usano i soldi)e durano a volte una settimana.
per il nikah stai attento perche spesso e volentieri non sanno come si fa (compresi gli imam e i notai) e si limitano a portare the e biscotti,recitare il corano assieme e cantare canzoni.
insomma........ti ho avvisato ;)

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Apr 26, 2011 5:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

tim9 ha scritto:
Salam Aleykum carissimi fratelli e sorelle in Islam!

oggi mi viene da esclamare "Al-Hamdulillah!" e condividere con voi questa mia gioia: finalmente i nostri genitori hanno acconsentito il nostro matrimonio che si farà insha'Allah a luglio in Marocco.
I nostri genitori si sono piaciuti e sono più tranquilli adesso.

Vi vorrei ringraziare tutti di cuore perché mi siete stati vicini nei momenti in cui lottavo per mantenere viva la mia fede musulmana di fronte a questo mosaico di politeismo che ci circonda. Grazie, grazie, grazie!!


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Alhamdulillah fratello, sono molto felice!

tim9 ha scritto:
Un'ultima domanda però ce l'avrei: i nostri genitori hanno acconsentito al matrimonio e la nikah ci celebrerrà a luglio con una piccola festicciola subito dopo.


Questo (anche senza la piccola festicciola, che comunque è un'importante Sunnah) è quanto basta per rendervi marito e moglie, con tutti i diritti e doveri del caso, compreso innanzitutto il fatto che qualsiasi contatto lecito per la Shari`ah tra marito e moglie diventa lecito anche per voi.

tim9 ha scritto:
Però la madre della mia futura moglie sostiene che si deve fare una grande grande festa prima che noi possiamo andare a convivere. Il problema è che codesta festa non si potrebbe fare prima del 2013, per impegni universitari. Voi cosa ne pensate di questa condizione?
A me sembra del tutto strano che due possano essere sposati ma che debbano vivere separati... Eppure la futura suocera dice che è Sharia....


E' semplicemente falso.

tim9 ha scritto:
Vi prego


Molto meglio usare "per favore".

Fabri IBRA Khan ha scritto:
ciao tim,


No, anche tu NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mar Apr 26, 2011 5:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

ah subbhanallah,chiedo scusa,diciamo che ero troppo stordito per rendermi conto di come salutavo.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mar Apr 26, 2011 5:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

ahahhahahahha, direi stordito forte per dire CIAO!!!!

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
tim9
Matricola
Matricola


Registrato: 16/01/11 23:18
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Mer Apr 27, 2011 4:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam Aleykum fratelli e sorelle,

Ancora grazie per i vostri interventi!

Quindi la mia futura (insha'Allah!) moglie avrebbe il diritto di disobbedire ai suoi genitori e venire a convivere con me?

Barakullah Fikoum!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Apr 27, 2011 9:43 am    Oggetto: Rispondi citando

il giorno che diventa tua moglie certo,perche in questo caso l obbedienza ai genitori andrebbe contro la sharia stessa.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.067