Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Khutba in italiano illegale

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Salah, Preghiera, Purità Rituale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Set 29, 2020 8:24 pm    Oggetto: Ads

Top
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Gen 08, 2011 2:03 pm    Oggetto: Khutba in italiano illegale Rispondi citando

bismillah,ultimamente abbiamo avuto un dibattito con il responsabile di una moschea che durante la qutba dopo l arabo utilizza anche l italiano.
come mai in secoli di islam,da quando i sahaba conquistavano nuove terre la qutba si e sempre tenuta in arabo,e gli ulama al haqq concordano sul fatto che la qutba vada fatta in arabo,altrimenti il jummuah viene annullato,se ne escono dei fratelli che vogliono cambiare il din,e per poter dire che "non facciamo nulla di testa nostra"si avvalgono di "ulama" come yussuf qardawy,o altre persone assurde che come credenziali hanno il fatto di "apparire su ikra tv"
ora io invito tutti i fratelli a boicottare le moschee dove DURANTE il jummuah si fa la qutba in qualsiasi altra lingua all infuori dell arabo,se vogliono fare un discorso in italiano PRIMA o DOPO la qutba va bene,altrimenti e illegale e perdete sia il jummuah che il dohr,il che e gravissimo.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Gen 08, 2011 9:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sull'argomento, si veda anche:

La Lingua della Khutbah del Venerdì - Hadrat Mufti Muhammad Taqi Usmani -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Abdellah_87
Affezionato
Affezionato


Registrato: 06/01/11 19:40
Messaggi: 45
Residenza: milano-brianza ____________________________________ madhhab maliki

MessaggioInviato: Dom Gen 09, 2011 8:53 pm    Oggetto: Re: qutba in italiano illegale Rispondi citando

Bismillah Arrahmani Arrahim
a sesto san giovanni (milano) è capitato alcune volte (non tutti i venerdì, dipende dell'imam che c'è) che tra la prima e l'ultima khutba l'imam facesse un breve riassunto in italiano dell' intera khutba. non so se facendo così è "illegale" o meno
non avendone la certezza non ho fatto niente, ma se si ha la certezza non esiterò la prossima volta a comunicarlo al responsabile del centro islamico.

_________________
Credete forse che entrerete nel Paradiso senza provare quello che provarono coloro che furono prima di voi? Furono toccati da disgrazie e calamità e furono talmente scossi, che il Messaggero e coloro che erano con lui gridarono: "Quando verrà il soccorso di Allah?". Non è forse vicino il soccorso di Allah?
ALAA INNA NASRA ALLAHI kARìB !!!!!!!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mar Gen 11, 2011 10:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalam aleikum,

scusate state dicendo che dire la Khutba in italiano, dopo averla detta in arabo, ma prima della salah invalida la preghiera???
Allora tutta Roma sbaglia, in ogni moschea che conosco prima la dicono in arabo poi in italiano.
Scusa fratello Umar ma da quale fonte hai preso queste info???

Grazie

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Gen 12, 2011 12:44 am    Oggetto: Rispondi citando

Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Abdellah_87 ha scritto:
a sesto san giovanni (milano) è capitato alcune volte (non tutti i venerdì, dipende dell'imam che c'è) che tra la prima e l'ultima khutba l'imam facesse un breve riassunto in italiano dell' intera khutba.


La Sunnah è che tra le due "Khutbe" (in arabo), l'Imam/khatib si sieda solo per il tempo sufficiente a recitare tre versetti brevi del Qur'an.

"Non capisco" perchè non si possa fare come si è da sempre fatto nei paesi non-arabofoni, ovvero semplicemente fare una discorso nella lingua locale prima della Khutbah o dopo la Salah.

L'Islam è arrivato in paesi non arabofoni sin dai tempi dei Sahabah (radiyallahu `anhum), e per secoli il tenere un discorso in lingua locale prima o dopo la Khutbah-Salah è stata la pratica accettata in un gran numero di questi paesi, mantenendo la Khutbah sempre in arabo, e senza interruzioni di alcun genere.

Il punto è che alcune persone non prendono in considerazione l'esistenza dell'Islam al di fuori di due contesti:
-i paesi arabi, visti come "culla dell'Islam" (negando ogni valore al contributo fondamentale delle civiltà persiane, turche ed indiane su tutte), e
-l'Europa (la mitica Uruba, vista come "nuovo polo moderno" dell'Islam futuro),
quando in realtà il 75% della Ummah non è composta né da arabi né da convertiti europei.

In ragione di questa strano immaginario, per queste persone è come se la presenza di Musulmani in Europa costituisse la prima volta in cui l'Islam abbia stabilito una presenza tra dei non-arabi, e, "sconvolti" da ciò, essi si lanciano in mille tentativi per stravolgere ed "adattare" l'Islam a tale "civilizzazione superiore" di bianchi, ariani convertiti europei, invece che guardare indietro e prendere esempio dal comportamento messo in atto a tale riguardo dai Sahabah (radiyallahu `anhum), dai Salaf e dai nostri "predecessori" tutti.

Tradurre la Khutbah in una lingua europea è solo una delle tante manifestazioni di tale pericolosa mentalità.

olga ha scritto:
Allora tutta Roma sbaglia, in ogni moschea che conosco prima la dicono in arabo poi in italiano.


Cosa c'è da stupirsi, quando nella maggior parte delle moschee gestite da arabi gli unici riferimenti accettati sono Sh. Qaradawi e "gli `ulama' di Iqraa TV", e il Din - quando va' "bene" - viene preso dalla televisione (e quando va' male, domina il pressappochismo ed il "ma sì, va' tutto bene")?

olga ha scritto:
Scusa fratello Umar ma da quale fonte hai preso queste info???


Il messaggio iniziale è stato inserito dal fratello Sects&Politics, non capisco perchè lo chiedi a me sorella (con tre punti di domanda)..

Comunque, nel mio messaggio subito sotto il suo troverai insha'Allah un intero libretto dedicato a questa questione, che riporta le posizioni di tutte e quattro le scuole giuridiche.

Il libretto è stato scritto da Shaykh al-Islam Mufti Muhammad Taqi Usmani, uno dei maggiori `ulama' viventi; tra le cariche da lui ricoperte vi è quella di Giudice alla Corte d'Appello della Corte Suprema del Pakistan e di vice presidente del Consiglio del Fiqh Islamico dell'Organizzazione della Conferenza Islamica di Jeddah, e aggiungo:

- Islamic Fiqah Academy, Jeddah (Permanent Member)
- Darul Uloom Karachi, Karachi (Vice Principal)
- Accounting and Auditing Organization of Islamic Financial Institutions, Bahrain (Chairman of Shari'a Standard Council)
- Central Bank of Bahrain, Bahrain (Chairman of Shariah Board)
- Amana Investments Limited, Sri Lanka (Chairman of Shariah Board)
- Abu Dhabi Islamic Bank, UAE. (Chairman of Shari'a Board)
- Guidance Financial Group, USA (Member of Shari'a Supervisory Board)
- Meezan Bank Ltd, Pakistan (Chairman of Shari'a Board)
- BankIslami Pakistan Limited (Chairman of Shari'a Board),
- Jamiatul Ulama USA, USA
- Pak Qatar Takaful (Chairman of Shari'a Board)

Trovi la sua biografia qui:

Mufti Taqi Usmani -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Non ci vuole molto a capire chi sia più degno di fiducia in materia di Fiqh tra lui (e i sapienti di tutte e quattro le scuole giuridiche le cui opinioni sono riportate nella sua opera) e figure-tipo di "gestori" di moschee in Italia quali il macellaio dietro l'angolo, il losco tuttofare d'ambasciata in giacca e cravatta o il Duktur-ingegnere dalla parlantina facile.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Ven Gen 21, 2011 2:03 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mullah
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/11/10 19:11
Messaggi: 237
Residenza: romabad madhab: maliki

MessaggioInviato: Mer Gen 12, 2011 6:04 am    Oggetto: Rispondi citando

allora diciamo cosiio sono un povero italiano musulmano che il venerdi va in moschea ascolta tutta la pappardella in arabo io ascolto ...ma cosa?
l'imam potrebbe pure fare un discorso rivoluzionario tanto io non lo capisco e come faccio poi a dire amen quando si fa dua, alla fine esco sconsolato e penso che abbia solo perso tempo, quindi è pure inutile leggere il corano in italiano, infatti ora ascolto solo le registrazioni in arabo

_________________
"Signore mio,non ti adoro per paura del Tuo inferno,nè per ottenere il tuo Paradiso,ma perchè sei il Signore che deve essere Adorato"
Rabi'a Al'adauiya
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Gen 12, 2011 8:27 am    Oggetto: Rispondi citando

mullah ha scritto
Citazione:
allora diciamo cosiio sono un povero italiano musulmano che il venerdi va in moschea ascolta tutta la pappardella in arabo io ascolto ...ma cosa?
l'imam potrebbe pure fare un discorso rivoluzionario tanto io non lo capisco e come faccio poi a dire amen quando si fa dua, alla fine esco sconsolato e penso che abbia solo perso tempo, quindi è pure inutile leggere il corano in italiano, infatti ora ascolto solo le registrazioni in arabo
fratello,se prima dell adhan del jummuah o dopo la salat l imam vuole fare un discorso in italiano,turco,ostrogoto che sia nessuno glielo impedisce,pretendere la khutba in italiano sarebbe come pretendere di pregare in italiano,comunque il principio del jummuah e di andare ad adempiere un obbligo,non di sentire un comizio sindacale che ci appaga.
il problema e che i nostri self made imam arrivato il venerdi devono fare un discorso arioso e inutile di almeno una cinquantina di minuti,perche sono in preda alle loro manie di protagonismo deliri di potenza e quant altro il nafs gli suggerisce una volta saliti sul mimbar,caro fratello se tu vai in un paese musulmano dove gli imam per quanto mediocri siano,sono IMAM qualificati ed hanno STUDIATO per fare quel lavoro,le kutba molto difficilmente raggiungono e superano la mezz ora,oppure se vai in uk dove si trovano ulama d grosso calibro e NEMMENO UN ARABO,si fanno venti minuti di bayan (discorso) orima dell adhan dell jummuah,e poi si fa una khutba brevissima in arabo che con i du3a e tutto sara venti minuti,poi si fa la salat.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim-Abu Ismail
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 27/10/10 09:24
Messaggi: 408
Residenza: Madhhab: Shafi'i

MessaggioInviato: Mer Gen 12, 2011 11:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu Alaikum fratelli e sorelle, caro fratello mullah, per prima cosa non chiamare la khutba pappardella, perchè non lo è......usa un linguaggio consono ai precetti islamici, poi è tuo dovere cercare di sforzarti a capire la khutba in arabo. Non vedo dove stà il problema, quando la salat jumuah è finita l'imam traduce il discorso il italiano e tu lo ascolti.
Nell'Islam ci sono certe regole e vanno seguite, nei paesi musulmani non arabofoni, la khutba avviene in arabo.
Cara sorella Olga, non mi sorprenderei se tutta roma sbaglia, perchè a roma ci sono sapienti o ci sono Imam che hanno studiato figh ecc.....?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Gen 12, 2011 1:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

mullah ha scritto:
allora diciamo cosiio sono un povero italiano musulmano che il venerdi va in moschea ascolta tutta la ****** in arabo io ascolto ...ma cosa?


Lo stesso che ascoltano tutti gli altri "poveri" non arabi, e che hanno ascoltato per quattordici secoli senza lamentarsi..

O essere "italiano" significa qualcosa in particolare di diverso dall'essere turco, nigeriano o birmano, tale per cui siano necessari "rivoluzionari" adattamenti e cambiamenti?

Come già detto, nessuno vieta di fare una traduzione della Khutbah prima o dopo, o anche un discorso di due o dieci ore nella lingua locale, ma la Khutbah è un'`ibadah ed ha regole stabilite, così come lo è la Salah: il Qur'an nella Salah (e fuori) lo reciti in arabo o in italiano?

mullah ha scritto:
alla fine esco sconsolato e penso che abbia solo perso tempo


Astaghfirullah, il tempo impiegato nell'adorazione di Allah ti sembra "tempo perso"?

Sects&Politics ha scritto:
e poi si fa una khutba brevissima in arabo che con i du3a e tutto sara venti minuti


Anche meno di venti minuti.

Difatti, la Sunnah è che la Khutbah sia più corta della Salah.

Ed è makruh allungare la Khutbah.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Yahya Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/09/10 01:01
Messaggi: 464
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Gio Gen 20, 2011 11:04 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam aleikum,

mullah se ti fa piacere da domani iniziamo a pregare in milanese e durante la salatul jumah suoniamo delle canzoni, ci mischiamo con le nostre sorelle e se preferisci mettiamo in mosche sedie e candele. Astaghfirullah.

Inoltre non hai pensato che "l'imam potrebbe pure fare un discorso rivoluzionario" e subito dopo raccontarti quella dell'uva in italiano (o in milanese).

Ti chiedo di non usare più espressioni come "perdere tempo" riferito alla salatul jumah e "pappardella" riferito alla khutba. Mi fai venere i brividi. Astaghfirullah.

Che Allah ci protegga dagli innovatori. Amin

_________________
[center]Spegnete la tv e accendete l'iman!


L'ultima modifica di Yahya Khan il Mar Feb 15, 2011 7:56 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Yahya Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 04/09/10 01:01
Messaggi: 464
Residenza: Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Sab Gen 22, 2011 1:03 am    Oggetto: Rispondi citando

olga ha scritto:

Allora tutta Roma sbaglia, in ogni moschea che conosco prima la dicono in arabo poi in italiano.


Se i fratelli a Roma si buttano nel Tevere di sicuro noi non li seguiremo.
Dove hanno studiato questi imam improvvisati? Guardando iqraa-tv?
Annullano la salatul jumaa a migliaia di fratelli per fare un discorso in idaliano di 1 minuto e mezzo al massimo 2 che potrebbero fare benissimo prima o dopo.

Se il vostro imam sbaglia mettetegli la pulce nell'orecchio (

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

) magari Allah (swt) nella Sua immensa potenza, farà tremare il cuore dell'macellaio o ingegnere di turno e così se cambierà idea la vostra salatul jumaa (e quella dei vostri fratelli) sarà valida.
Top
Profilo Invia messaggio privato
othman
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/01/14 18:47
Messaggi: 647

MessaggioInviato: Mar Dic 16, 2014 5:56 pm    Oggetto: Khutba in italiano illegale Rispondi citando

...


L'ultima modifica di othman il Mer Feb 28, 2018 11:12 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 23, 2015 5:37 pm    Oggetto: Re: Khutba in italiano illegale Rispondi citando

othman ha scritto:
Salam alykom dopo aver letto questo articolo, stavo parlando con un mio familiare e gli ho comunicato cio che ho letto, lui mi ha detto portami una prova, dal corano o dalla sunna per sostenere la tua tesi.


Purtroppo spesso il "portami il dalil" diventa un modo per cercare di squalificare un'altra opinione senza nemmeno stare a vedere le sue basi.
Il fatto è che visto che la khutbah ai tempi del Profeta sallallahu `alayhi wasallam (e dei as-salaf as-salih, e.. e..) era in arabo, è chi afferma che si possa fare anche in altre lingue che deve portare la "prova dal Qur'an o dalla Sunnah" che sia valido ciò.

O sennò domani arriva uno che propone di fare l'Adhan in un altra lingua e rappando, e a chi lo contesta gli dice "portami una prova dal Qur'an o dalla Sunnah per sostenere la tua tesi"..

othman ha scritto:
Ma fratelli ce qualche prova nella sunna dove la khutba in italiano annulla la jumuha;


Hai letto gli articoli e le fatawa linkati sopra?
Comunque non diciamo che annulla il jumu`ah, ma diciamo che non è permesso fare la khutbah in lingue diverse dall'arabo (così come non è permesso fare la Salah, l'Adhan o l'Iqamah in lingue diverse dall'arabo).

othman ha scritto:
ma cosi migliaia di fratelli in occidente e come se non la pregassero.


A parte che ciò che fanno i fratelli in occidente non è una prova, e comunque ci sono pure (..decine, centinaia di) migliaia di fratelli che fanno grossi errori nel wudu' o nella Salah tali da invalidarli, che compiono azioni apertamente haram, etc. etc.: tutto ciò non significa che queste cose non siano più haram; significa semmai che hanno il dovere di correggere i loro errori..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
othman
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/01/14 18:47
Messaggi: 647

MessaggioInviato: Lun Mar 23, 2015 5:41 pm    Oggetto: Khutba in italiano illegale Rispondi citando

....


L'ultima modifica di othman il Mer Feb 28, 2018 11:11 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abdul Aziz
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/09/14 14:04
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Gio Set 10, 2015 1:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaykum,

Nella mia città nell'unica Moschea (che è comunque uno scantinato, anche se più che decoroso) dopo la khutba arriva puntualmente la traduzione in italiano (o, meglio, il tentativo di traduzione). Oppure, nel caso non ci sia l'imam "solito" ma un altro, un bambino si alza immediatamente dopo la khutba armato di foglietto e legge un brevissimo riassunto. Sono piuttosto preoccupato riguardo alla validità della mia jumuah... che dite fratelli dovrei in'sha'Allah parlarne con l'imam?

Abdul-Aziz

_________________
لَا إِلٰهَ إِلَّا الله مُحَمَّدٌ رَسُولُ الله
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Salah Al-Din
Affezionato
Affezionato


Registrato: 04/08/12 18:23
Messaggi: 57

MessaggioInviato: Mar Apr 12, 2016 10:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Abdul Aziz ha scritto:
Assalamu alaykum,

Nella mia città nell'unica Moschea (che è comunque uno scantinato, anche se più che decoroso) dopo la khutba arriva puntualmente la traduzione in italiano (o, meglio, il tentativo di traduzione). Oppure, nel caso non ci sia l'imam "solito" ma un altro, un bambino si alza immediatamente dopo la khutba armato di foglietto e legge un brevissimo riassunto. Sono piuttosto preoccupato riguardo alla validità della mia jumuah... che dite fratelli dovrei in'sha'Allah parlarne con l'imam?

Abdul-Aziz


Sì.
E' obbligatorio ordinare il bene e proibire il male.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Lun Mar 27, 2017 4:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Abdul Aziz ha scritto:
Assalamu alaykum,

Nella mia città nell'unica Moschea (che è comunque uno scantinato, anche se più che decoroso) dopo la khutba arriva puntualmente la traduzione in italiano (o, meglio, il tentativo di traduzione). Oppure, nel caso non ci sia l'imam "solito" ma un altro, un bambino si alza immediatamente dopo la khutba armato di foglietto e legge un brevissimo riassunto. Sono piuttosto preoccupato riguardo alla validità della mia jumuah... che dite fratelli dovrei in'sha'Allah parlarne con l'imam?

Abdul-Aziz


Wa`alaykumussalam,

Dubito possa sortire alcun risultato, sono direttive che ricevono dal "partito" ed hanno i loro riferimenti che gli ingiungono di fare così.

Hai provato invece a cercare una moschea gestita da altri (che non siano né salafiti né ikhwani) e che faccia la khutbah solo in arabo?..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Salah, Preghiera, Purità Rituale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.069