Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

come fare:lavoro e genitori

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Lug 10, 2020 11:58 am    Oggetto: Ads

Top
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Mer Dic 08, 2010 10:44 am    Oggetto: come fare:lavoro e genitori Rispondi citando

salaam aleykum wa rahamatullahu wa barakatuhu,
scusatemi sicuramente l'argomento sarà già stato trattato ma posto anche per altri fratelli/sorelle che possono avere e riscontrare le mie stesse problematiche. allora io sono laureata con buone votazioni e con diverse esperienze di lavoro alle spalle ma non riesco a trovare nulla di stabile, le esperienze che ho avuto erano tutte a breve termine, a progetto, occasionali. ora, la crisi c'è quindi la religione non deve essere per nessuna ragione vista come un ostacolo conosco persone nn musulmane che hanno le stesse diffcoltà ma a detta cmq dei miei specie mia madre un musulmano si trova in questa società ad avere più problemi per l'ottusità mentale della gente che sta intorno..dato che vivo ancora in casa come faccio a rifiutare certi lavori? già i miei mi mantengono, nn vorrei deluderli...cioè qualche volta mi sono trovata a dir loro delle bugie riguardo certi lavori che davvero nn potevo fare...so bene che ho sbagliato e nn sono una persona che mente, sono sempre stata sincera e rispettosa però...questa cosa mi mette molto in difficoltà. ad esempio ho fatto ieri un colloquio per maschera di teatri, sono pochi euro, mal pagati, una miseria ( 4 euro l'ora!) e soprattutto...credevo di poter fare cmq almeno il pomeriggio, mi sarebbe andato bene perchè nn guido...invece già dovrei cominciare con un serale ( quando avevo fatto presente in sede di collquio che avevo questa difficoltà la sera..) io mi muovo benissimo con i mezzi, nn sono una persona pigra anzi ma andare, ritornare la sera dopo le 11.00 stando in giro da sola... mi preoccupa..chiedere un passaggio a delle colleghe...? ce la dovrei fare a prendere l'ultimo autubus ma se nn ce la faccessi? pagare un taxi? ma allora la cosa nn vale la pena.. o dire ai miei che sono andata e invece nn andarci? io rispetto moltissimo i miei, sono persone che mi hanno sempre aiutata, mi sostengono e sto ancora in casa da loro e intanto studio per la magistrale, vorrei mantenermi anche da sola per alleviare un pò le spese quando ho potuto ho sempre cercato e mi sono pagata le mie cose ma come fare, come dovrei comportarmi? mi abbatte tanto questa situazione... scusate la lunghezza e grazie!
fi aman Allah,
Zahra

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Aida89
Ospite





MessaggioInviato: Mer Dic 08, 2010 1:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ti capisco pefettamente! Io non sono ancora laureata però per potermi mantenere agli studi e non gravare troppo sulla mia famiglia, non essendo figlia unica, faccio qualche lavoretto temporaneo visto che la borsa di studio non è sufficiente. Molti dei miei amici, laureati con buonissimi voti, non riescono a trovare un lavoro stabile nè tantomeno nel loro ambito di studi.

Mi sono iscritta su vari siti internet e ho fatto richiesta per varie catene di supermercati (che mi hanno chiamata lo scorso anno per fare delle sostituzioni).

Quest'estate mi sono iscritta a un'agenzia che si occupa di questi lavori part-time/a tempo determinato per brevi periodi e mi sono ritrovata a rifiutare alcuni lavori, nonostante mi adatti a fare molte cose (lavapiatti, cameriera,pulizie, babysitter...).
Insomma avrei dovuto fare la "hostess", una specie di maschera, che però doveva acccompagnare gli spettatori ai loro posti con minigonna, tacchi e top con il logo dello spettacolo...Oppure a fare la pr in discoteca.
Top
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Mer Dic 08, 2010 3:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

ti capisco più che bene! sì anche io rispondo a offerte di lavoro tramite siti e infatti tutti i lavori fatti li ho trovati rispondendo ad annunci, agenzie per il lavoro. per domani sera non è necessaria la gonna per fortuna, bastano pantaloni, camicia giacca insomma è tutto ben coperto ma è il tornare tardi che mi ha messo problemi....

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Dic 08, 2010 3:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

ti lasciano anche coprire la testa?poi insomma di notte dove ci sono anche degli uomini,sorella mi rendo conto che e un macello trovare un lavoro compatibile,non fraintendermi,non voglio essere arrogante o fare il primo della classe,pero e meglio pesare sui genitori che sulla bilancia del giorno del giudizio

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Mer Dic 08, 2010 4:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu alaycom wa rahmatullah wa barakatuhu

cara sorella Zhara, capisco le problematiche che si incontrano oggi a trovare lavoro, e può darsi che il mio pensiero non sia condiviso, ma se seguiamo le regole che ci ha dato Dio, non va bene per una donna uscire da sola la notte e sopratutto dopo quello che sentiamo e che leggiamo sulla cronaca.
E' troppo pericoloso a quell'ora girare con i mezzi pubblici perchè facilmente si possono fare brutti incontri e quando si capisce l'errore è troppo tardi.
Usiamo la testa per ragionare e portiamo pazienza, perchè Dio ci mette alla prova e quando vede che Gli ubbidiamo, trova una soluzione per la nostra vita senza metterci in pericolo.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Dic 08, 2010 4:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

al ghuraba ha scritto:
ti lasciano anche coprire la testa?poi insomma di notte dove ci sono anche degli uomini,sorella mi rendo conto che e un macello trovare un lavoro compatibile,non fraintendermi,non voglio essere arrogante o fare il primo della classe,pero e meglio pesare sui genitori che sulla bilancia del giorno del giudizio


Straquoto masha'Allah!

Anche se ti lasciassero coprire la testa, lavorare in un ambiente promiscuo (uomini e donne assieme), e di notte (con dei problemi di trasporto), la vedo abbastanza problematica, come ha già notato anche il fratello.

Il punto fondamentale è il solito: "Non è dovuta alcuna obbedienza alle creature se essa comporta disobbedienza al Creatore", e questo vale anche nei confronti dei propri genitori, del proprio marito, etc.

Sul come risolverla concretamente nel tuo caso, beh, spero che qualche sorella ti dia qualche buon consiglio, non credo di essere bravo a darne; quello che ti posso dire è di non sentirti mai "inferiore" o "in colpa" a ribadire che per la tua religione devi e vuoi seguire certe regole, ed il fatto che chiunque altro non sia d'accordo con te non cambia di una virgola la tua determinazione.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Mer Dic 08, 2010 4:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie a tutti!
sì per l'hijab diciamo che va bene...insomma storcono il naso ma lo fanno passare...era il ritorno... richiedere dei lavori che poi comportano il rientrare tardi, non tardissimo ma sempre sera è...sto facendo un giro di telefonate ad alcune sorelle che conosco che guidano...mi spiace di pesare sugli altri ma sto cercando di risolvere la cosa.. per domani ho dato ormai la disponibilità e mi sono presa l'impegno...ma nn credo di poter continuare...poi mi fa anche amarezza vedere che nn si riesce a trovare una seppur piccola indipendenza economica...pesare sui miei mi rattrista enormemente

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Dic 08, 2010 9:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

sorella il tuo desiderio di non pesare sui tuoi e nobilissimo,per le sorelle,voglio dire un passaggio te lo potranno anche dare per una volta,non farti troppi problemi,per il lavoro,magari con tutti gli anziani che ci sono potresti provare per accudire qualche vecchia signora,non e che sia il massimo (ma su non stiamocela a raccontare,quale lavoro lo e)pero si guadagnano sicuramente piu di quattro euro l ora,qualche mancia e rischi anche di aiutare una persona a morire con la shahada

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Mer Dic 08, 2010 10:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io ho sempre rifiutato i lavori di notte, a dire il vero non metto proprio piede fuori casa superata una certa ora. Capisco l'indipendenza economica e quando si è alle strette è facile cadere nella tentazione di accettare qualsiasi lavoro ma se hai ancora un tetto sulla testa e ti mantengono agli studi, io fossi in te lascerei perdere lavori che ti tolgono dignità prima come persona (4 euro l'ora????!!) e poi come donna e musulmana. Troppo pericoloso, troppo mal pagato, rischioso non trovare un giorno il passaggio ma costretta da contratto a lavorare: non rischiare. Te lo dice una che piange la notte per via delle difficoltà economiche, che a volte a pranzo si limita al pezzo di pane gratuito per avere poi gratis la cena, che usa vestiti vecchi e che stanno iniziando a strapparsi e ammetto che alcune oppportunità lavorative le ho avute ma alcune ferivano la mia dignità e mi sentivo svuotata dentro a continuare e così ho detto basta!, mi trovo molto meglio ad assistere saltuariamente anziani che far la cameriera ai bar notturni. Dai continua a cercare, usa sopratutto il passaparola o appendi dei volantini in giro descrivendo brevemente carattere e cosa cerchi. Sai quanta gente dal panettiere si sofferma a leggere questi volantini? Però, finchè puoi, tienti stretta la tua sicurezza e dignità. Consiglio personale di chi ha girato molti lavori.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Dic 09, 2010 10:20 am    Oggetto: Rispondi citando

aleykum salaam,
vi ringrazio per le risposte. io ci tengo alla mia dignità e infatti è una situazione vergognosa quella di chi si trova come me in tali sfruttamenti..la situazione è difficle per tutti ma essere alla mercè di certa gente...è umiliante...frustrante...

accudire gli anziani nn lo reputo affatto una brutta cosa anzi! sono una persona molto paziente e ho grande rispetto per loro ( a dirla tutta spesso vado molto ma molto più d'accordo e mi trovo meglio con le persone grandi che non con i miei coetanei...)

il punto è che nn sono una infermiera potrei aiutare per giri esterni ( poste, ospedali, attese etc) pulizie casa, cucinare ma non cure mediche che nn so fare. non ho mai fatto tali servizi e forse la gente nn si fida a predere una persona che nn ha esperienze, nn so...annunci di tal genere ne ho messi ma nulla, posso ritentare ( anche come baby sitter)

per questo lavoro il fatto è che mia madre insiste al che io faccia esperienze...anche se sa che nn sono i 4 euro che mi cambiano la vita mi dice che cmq confrontarsi con gli altri e con le situazioni è importante, è formativo...per questo mi trovo in difficoltà con i miei e il lavoro..ci sono queste cose su cui nn combaciamo... per dire: per mia madre dovrei andare a lavorare nei pub perchè così mi " fortifico", guadagno qualcosa ( di sicuro più di 4 euro) e le esperienze sono importanti...in questo ci credo ma certi lavori sento di nn sostenerli.. per questo con loro sono in difficoltà...mi sento in dovere di ubbidire perchè vivo con loro, nn voglio fare l'ingrata o la pigra cosa che davvero nn sono ma poi so allo stesso tempo so di sbagliare....e quindi mi trovo presa in questa morsa..

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
olga
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 23/05/09 14:37
Messaggi: 680
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Gio Dic 09, 2010 10:25 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam aleikum Zhara,
sorella ti capisco benissimo ma secondo me andare a lavorare nei Pub, di sera e con l'Hijab non è proprio il massimo della coerenza.
Capisco le difficoltà che hai con tua madre e il fatto che lei non possa capire determinate cose ma solo spiegandogli tutto si risolverà.

Facciamo così se sento qualcosa ti faccio sapere ;)

Un abbraccio.

_________________
Io sono musulmana, Alhamdulillah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Gio Dic 09, 2010 3:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sembra di sentire mia madre. Pure lei sostiene la tesi del "fare esperienza"in tutti i campi (lavorativi, ovvio!!). Mi ricordo quando per un pelo stavo per accettare un lavoro da cameriera mal pagato e malfamato. Infatti mi avevano presa anche senza esperienza perchè nessuna ragazza restava e mia madre insistendo "prova, prova daiii". Alla fine ho detto no, forse sono una fifona, ma dentro di me mi sentivo male al pensiero di stare in quel postaccio.

Per quanto riguarda gli anziani nemmeno io sono un'infermiera infatti mi riferivo a quelli autosufficienti ma con figli molto apprensivi e che magari cercano una persona che dorma ogni tanto di notte, che li controlli di tanto in tanto. Sono più rari ma se ne trovano!

Comunque ho ancora un'altro suggerimento, potresti provare la promoter ma attenzione! Prima di tutto devi fare ricerca su internet e vedere cosa dice la gente di quell'agenzia, se è una che paga o meno (è di moda non pagare). Ci tengo a sfatare il mito delle promoter tutte in minigonna e tacchi a spillo. Dipende dalla figura ricercata, sono loro stessi ad anticiparti il tipo d'abbigliamento richiesto e se come spesso capita dicono pantaloni neri camicia bianca e giacca nera e poi ti mandano al supermercato a far assaggiare caffè o biscotti, questo potrebbe essere già più interessante.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Dic 09, 2010 3:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie sorella Olga! se avrai notizie utili da farmi sapere te ne sarei gratissima! sì con mi madre ho provato a palrare...ma su questo nn ci prendiamo...come parlare al muro...poi lei su questo si altera fa barriera e quindi...nulla...o è così o è così...oppure sfuriate per giorni......infatti nn la provoco su qeusti punti sensibili magari ho cercato di svicolare dicendo che nn mi avevano presa, certo le bugie nn sono belle però....


gazie amani! questa cosa della promoter nn la sapevo perchè immaginavo altro, vedendole spesso con gonna ascellare e tacchi a spillo ^^ sarebbe interessante se fosse con una divisa consona!:-)

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Unintended
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 01/11/08 00:49
Messaggi: 899

MessaggioInviato: Gio Dic 09, 2010 3:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho fatto la promoter vestita tutta di nero, abiti comodi, capelli in ordine e scarpe basse. Unico problema: dolore ai piedi dopo 12 ore. :-)
Top
Profilo Invia messaggio privato
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Dic 09, 2010 4:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

immagino il mal di piedi^^ :-) vedrò cosa riesco a trovare!:-)

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Dic 09, 2010 5:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Credo sia utile riproporre questa fatwa di Mufti Ismail Moosa:

"E' permesso ad una donna uscire di casa per andare a lavorare a condizione che siano soddisfatte le seguenti condizioni:

1) Che ciò avvenga con il consenso del padre prima del matrimonio, e con il consenso del marito dopo il matrimonio.

2) Che avvenga in un ambiente pudico (ad esempio, un ufficio in cui non vi sono uomini estranei [ghayr-mahram]

3) Che deve essere velata andando e tornando dal lavoro.

4) Che non trascuri i suoi lavori domestici e l'educazione dei figli.

5) Il lavoro sia tale da non poter essere eseguito da casa.

Se queste condizioni vengono soddisfatte, sarà permesso ad una donna lavorare: non importa se la famiglia è già ricca.

Detto questo, la cosa migliore per una donna è comunque lavorare all'interno dei confini di casa.

Ed Allāh Ta’ālā sa meglio.

Wassalām,

[Mufti] Ismail [Moosa]
"

[
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Gio Dic 09, 2010 5:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

sì ricordavo bene il post .-) ma essendo viicno alla trentina, nubile e dipedente dai miei...dovrei lavorare...tra l'altro spiegare tali cose a chi come mia amdre ha la concezione che la donna può e deve lavorare...non è una passeggiata..

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Dic 09, 2010 6:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

zahra26 ha scritto:
ma essendo viicno alla trentina, nubile e dipedente dai miei...dovrei lavorare...


O sposarti!

zahra26 ha scritto:
tra l'altro spiegare tali cose a chi come mia amdre ha la concezione che la donna può e deve lavorare...non è una passeggiata..


Sorella capisco molto bene le difficoltà nello spiegare certe cose a dei non-Musulmani.

Ma la cosa fondamentale che devi tenere a mente è che il fatto che capiscano o meno non è una tua responsabilità; la tua unica responsabilità è fare le cose nel modo giusto.

Che poi le persone non-Musulmane attorno a noi (famiglia, amici, conoscenti) capiscano o meno, non è un problema nostro: noi proviamo a spiegare le cose nel modo migliore, se poi non capiscono o non vogliono capire, questo non può e non deve modificare il nostro comportamento.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zahra26
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 21/12/08 08:43
Messaggi: 586
Residenza: roma madhab: hanafi

MessaggioInviato: Ven Dic 10, 2010 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

ah non tocchiamo questa dolente nota, del matrimonio,( che vorrei ardentemente ma...sono ancora in questo stato..) già sono sconsolata di mio sulla mia condizione... mi sento ormai terribilmente " vecchia"^^

sì ma infatti su questo sono assolutamente d'accordo, il punto è che quando convivi...ti senti, almeno sarà una cosa che riguarda me, sbaglierò, in colpa: sono mantenuta dai miei e poi se mia madre mi dice di lavorare le rispondo di no perchè lì nn mi fanno mettere il velo, lì si torna tardi etc e lei se la prende..mi sembro terribilmente ingrata e di deluderli...

cmq per ieri alhmdoullilah è andato tutto bene, nn ho fatto troppo tardi (ho finito alle 23 nn presto ma neanche una cosa impossibile) e sono tornata con i mezzi senza scomodare nessuno:-)

_________________
Subhanaka-Llahuma Rabbana wa bi-hamdik ALLAH-umma ighfir li
Gloria a te o ALLAH nostro Signore a te solo la lode o ALLAH perdonami
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.046