Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Ramadan

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> - Speciale Ramadan (e Sha`ban e Shawwal) - e digiuno!
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Ago 12, 2020 5:49 pm    Oggetto: Ads

Top
Laura21
Matricola
Matricola


Registrato: 18/05/08 18:45
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Lun Mag 19, 2008 6:51 pm    Oggetto: Ramadan Rispondi citando

Sto svolgendo una ricerca riguardo alla religione musulmana! :mrgreen:
Mi interessa molto il rito del Ramadan e ho trovato molte informazioni ma ho alcuni dubbi :?: e non mi sono chiare alcune cose..

So che il Ramadan è uno dei 5 pilastri della religione musulmana e che coincide con il nono mese del calendario lunare islamico, durante il quale è stato rivelato il Corano ai fedeli.
Eppure ho letto che è praticato non solo dai fedeli ma anche da chi si dichiara ateo o non si interessa molto all’Islam..perché?

Poi ho letto che inizia e termina con l’avvistamento della mezzaluna ma non ho capito bene in cosa consistono An-niyya, l'Iftar e Suhoor. Il primo consiste nella semplice intenzione di digiunare? Il Suhoor dovrebbe essere il pasto pre-alba ma allora cos’è l’Iftar? :?

Infine volevo capire come è percepito dai singoli..come è vissuto e quali sentimenti suscita?
Non è più difficile e faticoso fare il Ramadan in un contesto non musulmano dove comunque la stragrande maggioranza delle persone non lo segue?Come è vissuto il rito in questo caso?
E, invece, in un contesto musulmano, aumenta la coesione della comunità, magari sviluppando un senso di solidarietà e appartenenza?

Come vedete ho davvero tante domande e, non conoscendo nessuno che pratica questa religione, poche risposte.
Ringrazio anticipatamente chi mi vorrà dedicare un po’ di tempo! :D
Top
Profilo Invia messaggio privato
pensosa
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/01/08 19:04
Messaggi: 309

MessaggioInviato: Lun Mag 19, 2008 9:54 pm    Oggetto: Re: Ramadan Rispondi citando

Laura21 ha scritto:
Sto svolgendo una ricerca riguardo alla religione musulmana! :mrgreen:
Mi interessa molto il rito del Ramadan e ho trovato molte informazioni ma ho alcuni dubbi :?: e non mi sono chiare alcune cose..

So che il Ramadan è uno dei 5 pilastri della religione musulmana e che coincide con il nono mese del calendario lunare islamico, durante il quale è stato rivelato il Corano ai fedeli.
Eppure ho letto che è praticato non solo dai fedeli ma anche da chi si dichiara ateo o non si interessa molto all’Islam..perché?

Si anch'io conosco una ragazza che pratica il digiuno nel mese di Ramadan pur essendo cristiana ortodossa.
Non c'è una ragione valida per tutti, è una scelta personale.

Citazione:
Poi ho letto che inizia e termina con l’avvistamento della mezzaluna ma non ho capito bene in cosa consistono An-niyya, l'Iftar e Suhoor. Il primo consiste nella semplice intenzione di digiunare? Il Suhoor dovrebbe essere il pasto pre-alba ma allora cos’è l’Iftar? :?

Allora:An-niyya è precisamente l'intenzione in arabo.
Un buon musulmano prima di fare qualsiasi cosa per Allah dovrebbe pronunciare interiormente l'intenzione di farla.

L'Iftar è il pasto di rottura del digiuno, la quale avviene non appena tramonta il sole.
Il sohoor è, come ben dici, il pasto Sunnah che si fa prima dell'alba.
E' consuetudine consumare cibi molto nutrienti, ma non pesanti(tipo i legumi), per dimuire le difficoltà del digiuno successivo.
Citazione:
Infine volevo capire come è percepito dai singoli..come è vissuto e quali sentimenti suscita?

Posso limitarmi a dirti come lo percepisco io, poichè ovviamente ogni musulmano, come qualsiasi altro essere umano, ha le proprie percezioni ed emozioni personali.

Il digiuno permette di domare molto la propria forza di volontà, ma credo che la cosa più bella sia il clima che si viene a creare durante questo periodo.
Tra l'altro, il periodo di Ramadan ospita Laylat al Qadr, una notte santa per i musulmani, poichè in essa sono scesi sul nostro Profeta i primi versetti del Corano, e in essa gli Angeli sono particolarmente vicini ai credenti.
Citazione:
Non è più difficile e faticoso fare il Ramadan in un contesto non musulmano dove comunque la stragrande maggioranza delle persone non lo segue?Come è vissuto il rito in questo caso?

Si è piu' difficile(anche se molto meno di quanto si possa pensare), ma tutt'altro che scoraggiante, poichè Allah ci gratifica aumentando misericordiosamente la sua ricompensa in questo caso!

Personalmente non lo vivo per niente come un grosso sacrificio, e difatti non lo è. Sarebbe offensivo per 2/3 dell'umanità asserire il contrario.
Citazione:
E, invece, in un contesto musulmano, aumenta la coesione della comunità, magari sviluppando un senso di solidarietà e appartenenza?

Si, ritorniamo a ciò che dicevo prima: nei paesi musulmani in particolare, ma anche in altri contesti, il Ramadan è occasione di grandi riunioni familiari, e soprattutto di intensificazione del ricordo di Allah, che è la cosa più bella ed importante.

Spero di aver fugato tutti i tuoi dubbi, se Dio vuole :)

Un saluto di pace!


L'ultima modifica di pensosa il Gio Gen 07, 2010 9:37 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mag 19, 2008 11:17 pm    Oggetto: Re: Ramadan Rispondi citando

Ciao Laura, benvenuta!

Vedo che ti ha già risposto la nostra sorella "pensosa", per cui mi limito a due punti:

Laura21 ha scritto:
Eppure ho letto che è praticato non solo dai fedeli ma anche da chi si dichiara ateo o non si interessa molto all’Islam..perché?


Nel caso tu intenda "atei" o "disinteressati" ma di origine musulmana, il motivo del loro seguire il Ramadan è dovuto ad un'estesa serie di fattori, tra i quali ad esempio il forte portato comunitario di questo digiuno; il viverlo da parte di queste persone più come un fatto culturale e di tradizione popolare, che come un atto di adorazione (purtroppo potremmo paragonarlo in questo caso al modo in cui attualmente la stragrande maggioranza di europei e statunitensi cristiani "celebrano" il "natale"); ma anche il fatto che molti "musulmani non praticanti" - conoscendo l'importanza del mese di Ramadan -, si riavvicinino alla pratica religiosa in quel periodo magari anche con l'intenzione di ritornare definitivamente a praticare a partire da quel momento, e con la speranza di vedersi cancellati da Dio i peccatti commessi in precedenza, in virtù delle enormi benedizioni che questo mese sacro porta con sé.

Questo per quanto riguarda i non-praticanti, mentre per i praticanti il discorso è di tutt'altro genere, grazie a Dio.

Laura21 ha scritto:
Poi ho letto che inizia e termina con l’avvistamento della mezzaluna


Vuoi dire della luna... :mrgreen:

Pace su chi segue la Guida,
'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Laura21
Matricola
Matricola


Registrato: 18/05/08 18:45
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mar Mag 20, 2008 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille per le risposte molto interessanti!
Nel caso di altri dubbi non esiterò a chiedere! :mrgreen:
Top
Profilo Invia messaggio privato
Laura21
Matricola
Matricola


Registrato: 18/05/08 18:45
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mer Mag 21, 2008 6:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Allora ricapitoliamo!Durante il Ramadan non si può bere e mangiare dall'alba al tramonto..ma per quanto riguarda atti e pensieri "impuri", fumare e bere alcolici?Un buon musulmano non dovrebbe nè fumare nè bere alcolici di norma o mi sbaglio?
E poi perchè non si possono assumere medicine, se non in caso di vero bisogno?
Ci sono delle indicazioni particolari per la preghiera durante il Ramadan?
Scusate ma man mano che approfondisco mi vengono sempre più dubbi e curiosità :oops:
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mag 21, 2008 10:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Laura21 ha scritto:
Allora ricapitoliamo!Durante il Ramadan non si può bere e mangiare dall'alba al tramonto..ma per quanto riguarda atti e pensieri "impuri", fumare e bere alcolici?Un buon musulmano non dovrebbe nè fumare nè bere alcolici di norma o mi sbaglio?
E poi perchè non si possono assumere medicine, se non in caso di vero bisogno?
Ci sono delle indicazioni particolari per la preghiera durante il Ramadan?
Scusate ma man mano che approfondisco mi vengono sempre più dubbi e curiosità :oops:


Non devi scusarti di alcunché!

Allora, oltre all'astinenza da cibo e bevande durante il digiuno (non solo del mese di Ramadan, ma anche per gli altri digiuni volontari o consigliati durante l'anno), c'è anche l'astinenza dai rapporti sessuali.

E' poi fortemente sconsigliato litigare, arrabbiarsi, parlare male di qualcun altro, o in generale compiere qualsiasi peccato, ma se succede il digiuno non viene invalidato per questo.

Infine, mentre sugli alcolici la posizione è chiara (sono assolutamente proibiti, e questo sempre, a prescindere dal digiuno), sulla proibizione del fumo non c'è consenso dei sapienti, e le sigarette sono considerate da molti sapienti "soltanto" sconsigliate e da evitare (makruh: un qualcosa che se si compie non è causa di punizione, ma se si evita, si viene ricompensati), non assolutamente proibite (haram); questo in generale, ma durante il digiuno non si può fumare!

La questione delle medicine riguarda quelle assunti oralmente, infatti spesso le iniezioni o farmaci assunti attraverso l'assorbimento della pelle, non vengono considerati causa di rottura del digiuno.

Le preghiere durante il mese di Ramadan rimangono le stesse del solito, con l'aggiunto della grande enfasi (trattandosi di una Sunnah confermata - ma comunque non sono obbligatorie) posta sull'esecuzione in gruppo, in moschea, delle preghiere del Tarawih, la notte, dopo l'ultima preghiera della sera.

Posso consigliarti comunque di dare un'occhiata alla sezione "Speciale Ramadan" di questo forum (

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

), dove - se Dio vuole - potrai trovare materiale di tuo interesse per i tuoi approfondimenti; fermo restando che con il permesso di Dio puoi contare sul nostro aiuto, per quanto nelle nostre possibilità.

E Iddio è il più sapiente, e a Lui spetta la lode.
'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Sab Mag 24, 2008 1:08 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Laura21
Matricola
Matricola


Registrato: 18/05/08 18:45
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Gio Mag 22, 2008 6:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Davvero interessante il link che mi hai dato! :!:
non vorrei tempestarvi di domande a raffica :D ma cos'è il Korité? Ho capito che è una specie di festa alla fine del Ramadan ma non è la stessa cosa dell' 'Eid al-Fitr?
Poi ho letto che c'è un grande clima di festa ma come si svolge?Qualcuno l'ha vissuta in un contesto musulmano?

E poi volevo sapere come è vissuta la notte di Qadr..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Mag 22, 2008 10:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Laura21 ha scritto:
Davvero interessante il link che mi hai dato! :!:
non vorrei tempestarvi di domande a raffica :D ma cos'è il Korité? Ho capito che è una specie di festa alla fine del Ramadan ma non è la stessa cosa dell' 'Eid al-Fitr?
Poi ho letto che c'è un grande clima di festa ma come si svolge?Qualcuno l'ha vissuta in un contesto musulmano?


Fammi "scommettere", conosci dei senegalesi? :mrgreen:

In Senegal la festa di fine Ramadan - ovvero l'`Id al-Fitr, o `Id al-Saghir ("l'`Id minore") - è conosciuta proprio come "Korité" (non so se sia in lingua Wolof o altro): sì, dovrebbero essere la stessa cosa.

L'`Id al-Fitr si festeggia il giorno successivo alla fine del mese di Ramadan, e si riconosce dall'avvistamento della luna nuova la sera precedente (quella dell'ultimo giorno di Ramadan).

Durante l'`Id al-Fitr si svolge alla mattina una breve preghiera collettiva all'aperto, seguita da un sermone, e quindi da abbracci e saluti tra tutti i fratelli (e, separatamente, tra le sorelle), in un clima di gioia e fratellanza; inoltre si raccoglie una elemosina obbligatoria (zakat al-fitr) da destinare ai poveri.

Per quanto riguarda il vissuto in paesi musulmani, lascio la parola a chi è originario di qualcuno di questi paesi! :D

Pace su chi segue la Guida,
'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
UmmYusef
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 14/05/08 19:55
Messaggi: 35
Residenza: UK

MessaggioInviato: Sab Mag 24, 2008 12:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Laura,

questa è solo un'idea "buttata lì": perchè non provi a digiunare?
Consideralo un "esperimento antropologico" :D
Prova per almeno un paio di giorni consecutivi (se includi il lunedì ed il giovedì questi sono i giorni migliori per il digiuno volontario). Seriamente. Astieniti dal cibo e dalle bevande, dal sesso, dal fumo, dall'arrabbiarti, dal mentire ecc. comportati al meglio assoluto di te.

Al tramonto ringrazia Allah e bevi un bicchiere d'acqua: vedrai come ci si sente :wink:

Buon lavoro per la tua ricerca!
Top
Profilo Invia messaggio privato
MusicaClassica
Affezionato
Affezionato


Registrato: 20/04/08 10:28
Messaggi: 47
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Sab Mag 24, 2008 2:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

UmmYusef ha scritto:
Laura,

questa è solo un'idea "buttata lì": perchè non provi a digiunare?
Consideralo un "esperimento antropologico" :D
Prova per almeno un paio di giorni consecutivi (se includi il lunedì ed il giovedì questi sono i giorni migliori per il digiuno volontario). Seriamente. Astieniti dal cibo e dalle bevande, dal sesso, dal fumo, dall'arrabbiarti, dal mentire ecc. comportati al meglio assoluto di te.

Al tramonto ringrazia Allah e bevi un bicchiere d'acqua: vedrai come ci si sente :wink:

Buon lavoro per la tua ricerca!


Io l'ho provato l'anno scorso.
Come si ci sente? Uno straccio ... :mrgreen:
forse l'ho fatto per i motivi sbagliati: volevo entrare in una 42! :P :P

Quest'anno riproverò. :wink:

buon W.E a tutti!

_________________
-Maria-
Top
Profilo Invia messaggio privato
Laura21
Matricola
Matricola


Registrato: 18/05/08 18:45
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Lun Mag 26, 2008 10:24 am    Oggetto: Rispondi citando

UmmYusef ha scritto:
Laura,

questa è solo un'idea "buttata lì": perchè non provi a digiunare?
Consideralo un "esperimento antropologico" :D
Prova per almeno un paio di giorni consecutivi (se includi il lunedì ed il giovedì questi sono i giorni migliori per il digiuno volontario). Seriamente. Astieniti dal cibo e dalle bevande, dal sesso, dal fumo, dall'arrabbiarti, dal mentire ecc. comportati al meglio assoluto di te.

Al tramonto ringrazia Allah e bevi un bicchiere d'acqua: vedrai come ci si sente :wink:

Buon lavoro per la tua ricerca!


Ci sto pensando in questi giorni..vi farò sapere :wink:
Top
Profilo Invia messaggio privato
bashir1961
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 12/11/07 16:57
Messaggi: 93
Residenza: Impero Ottomano

MessaggioInviato: Lun Mag 26, 2008 10:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam al aykum a tutti,

Non e' molto tempo che ho abbracciato l'Islam (o che l"Islam ha abbracciato me... ;-), un solo Ramadan e' passato, non ho autorita' di nessun tipo, ma mi sento di dare un consiglio pratico che ho ricevuto e trovato utile per il digiuno:

Non fare la colazione (ovviamente prima dell'alba) alla "Occidentale" ma farsi una minestra, una zuppa, serve (da quel che ho capito) a rilasciare i liquidi durante la giornata e rende le cose piu' facili.

Un altro consiglio pratico, (si impara dagli errori...), e' quello di rompere il digiuno con un po' di datteri e the', in modo da riabituare con dolcezza lo stomaco, evitare di abbuffarsi appena dopo il tramonto ehm....

Astaghfirullah.

E Allah e' il piu' sapiente

Bashir
Top
Profilo Invia messaggio privato
pensosa
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/01/08 19:04
Messaggi: 309

MessaggioInviato: Lun Mag 26, 2008 3:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

ALLAHU AKBAR per il tuo ritorno all'Islam!

Citazione:
, un solo Ramadan e' passato, non ho autorita' di nessun tipo, ma mi sento di dare un consiglio pratico che ho ricevuto e trovato utile per il digiuno:

Non fare la colazione (ovviamente prima dell'alba) alla "Occidentale" ma farsi una minestra, una zuppa, serve (da quel che ho capito) a rilasciare i liquidi durante la giornata e rende le cose piu' facili.

Un altro consiglio pratico, (si impara dagli errori...), e' quello di rompere il digiuno con un po' di datteri e the', in modo da riabituare con dolcezza lo stomaco, evitare di abbuffarsi appena dopo il tramonto ehm....


Ottimi consigli fratello! :wink:

wa alaykum as-Salam wa RahmatuLlahi wa Barakatu!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> - Speciale Ramadan (e Sha`ban e Shawwal) - e digiuno! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.072