Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

per capire....

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 11, 2020 1:10 pm    Oggetto: Ads

Top
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Mar Gen 01, 2008 11:03 pm    Oggetto: per capire.... Rispondi citando

Come potrete vedere nella mia pagina di presentazione sono un nuovo forumista per adesso ancora cattolico ma se Dio vuole presto sarò musulmano anche io.
Ho una marea di curiosità da chiedervi , partirei dal fatto che da quel poco che so la religione islamica è divisa in due correnti principali i sunniti e gli sciiti , quali sono le loro differenze e come faccio a capire quale corrente seguire?
Ci sono differenti luoghi di culto fra le due correnti ? Diversi modi di pregare?
Sono due religioni distanti come ad esempio il cattolicesimo dai protestanti ?
Questo forum è sciita o sunnita?
Come vedete sto come una persona che vorrebbe farsi cristiano e non sa neanche farsi il segno della croce :oops:
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abdurrahmen
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/12/07 23:29
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Mar Gen 01, 2008 11:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

CARO MARIO CHE DIO TI DIA LA FORZA E IL CORAGGIO DI IMBOCCARE LA VERA RELIGIONE DI DIO INSHA-ALLAH.NELLA DESCRIZIONE DEL FORUM TROVI BEN CHIARO CHE IN QUESTO FORUM NON SI ACCETTANO ALTRO CHE LIBRI HO INSEGNAMENTI DI EHL-SUNAAH,CHE E LA STRADA DEL MESSAGGERO DELL'ISLAM,IL PROFETA MOHAMED SALA-ALLAHU ALAYHI UE SALAM.L'UNICA ACCETTATA DA DIO,S.T. SE QUI IN QUESTO FORUM NON TROVI QUELLO CHE VUOI SAPERE, PUOI ANDARE IN UNA MOSCHEA E PARLARE CON L'IMAM,NON SO DOVE TI TROVI SE NO TI CONSIGLIEREI DOVE ANDARE,CON CHI PARLARE,PERCHE L'ISLAM NON E UNICAMENTE SOLO CHI SONO SCIA HO SUFI,HO ALTRO ANCORA MA E MOLTO DI PIU SERIO.

_________________
LA ILAHE.IL'ALLAH,MUHAMEDERASULUALLAH
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mar Gen 01, 2008 11:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Abdurrahmen ha scritto:
PERCHE L'ISLAM NON E UNICAMENTE SOLO CHI SONO SCIA HO SUFI,HO ALTRO ANCORA MA E MOLTO DI PIU SERIO.


...?

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Mar Gen 01, 2008 11:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Abdurrahmen ha scritto:
NELLA DESCRIZIONE DEL FORUM TROVI BEN CHIARO CHE IN QUESTO FORUM NON SI ACCETTANO ALTRO CHE LIBRI HO INSEGNAMENTI DI EHL-SUNAAH,CHE E LA STRADA DEL MESSAGGERO DELL'ISLAM,IL PROFETA MOHAMED SALA-ALLAHU ALAYHI UE SALAM.L'UNICA ACCETTATA DA DIO,S.T. SE QUI IN QUESTO FORUM NON TROVI QUELLO CHE VUOI SAPERE, PUOI ANDARE IN UNA MOSCHEA E PARLARE CON L'IMAM,NON SO DOVE TI TROVI SE NO TI CONSIGLIEREI DOVE ANDARE,CON CHI PARLARE,PERCHE L'ISLAM NON E UNICAMENTE SOLO CHI SONO SCIA HO SUFI,HO ALTRO ANCORA MA E MOLTO DI PIU SERIO.

scusa ma sono poco informato e poi mi è difficile capire la lingua araba (presumo)
chi è EHL-SUNAAH ? è il profeta IL PROFETA MOHAMED SALA-ALLAHU ALAYHI UE SALAM
come mai non mi hai risposto e mi hai consigliato di andare a parlare direttamente in Moschea?
Era una domanda stupida? o non vorrei che avessi offeso qualcuno....considera che io mi sto avvicinando all'islam solo leggendo il Corano.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Mar Gen 01, 2008 11:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

mi scuso , ho appena letto l'introduzione del forum è evidente che siete sunniti. Comunque non era mia intenzione urtare la sensibilità di nessuno e se involontariamente l'ho fatto me ne scuso ,era solo una mia curiosità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mar Gen 01, 2008 11:52 pm    Oggetto: Re: per capire.... Rispondi citando

mario ha scritto:
Come potrete vedere nella mia pagina di presentazione sono un nuovo forumista per adesso ancora cattolico ma se Dio vuole presto sarò musulmano anche io.
Ho una marea di curiosità da chiedervi , partirei dal fatto che da quel poco che so la religione islamica è divisa in due correnti principali i sunniti e gli sciiti , quali sono le loro differenze e come faccio a capire quale corrente seguire?
Ci sono differenti luoghi di culto fra le due correnti ? Diversi modi di pregare?
Sono due religioni distanti come ad esempio il cattolicesimo dai protestanti ?
Questo forum è sciita o sunnita?
Come vedete sto come una persona che vorrebbe farsi cristiano e non sa neanche farsi il segno della croce :oops:



Caro amico queste domande sono fondamentali e tra l'altro sul forum troverai molto materiale per capire la differenza.
ad esempio qui:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



In ogni caso questo forum si ricollega alla Sunna del Profeta(SAW). La Sunna altro non sono che i detti e i fatti del Profeta Muhammad(su di lui la pace e la benedizione), questi servono a noi musulmani per darci una linea guida sulla vita di tutti i giorni e nel nostro percorso spirituale.
I musulmani si rifanni in fatti principalmente a due cose al Corano e alla Sunna del Profeta(che la pace e la benedizione siano su di lui).

Nel caso specifico di questo forum noi siamo fermamente convinti che la giusta strada sia l'Islam ortodosso tradizionale e ci scostiamo fortemente da tutte quelle tendenze moderniste/riformiste che si propongono di superare il consenso dei sapienti dell'Islam (Dio sia soddisfatto di tutti loro).
Per tanto riconosciamo il Tasawwuf(in occidente conosciuto come sufismo) come scienza appartenente a tutti gli effetti all'Islam (che non ha nulla a che vedere con alcune tendenze new age che circolano che con l'islam non hanno nulla a che fare), e ci rifacciamo all'opinione e alla grande scienza dei sapienti del passato consapevoli della loro superiorità in conoscenza e saggezza....

Nel caso specifico della shiia questa è meglio spiegata da molti articoli e considerazioni apportate da fratelli molto ferrati nel tema, ma come ad esempio la branca presente in Iran, sono considerate deviazioni e scostamenti dal vero ed unico Islam tradizionale.

Voglio darti un consiglio per le tue future ricerche, stai sempre attento alla fonte dalla quale attingi le informazioni e anche della dottrina alla quale si rifanno le persone con cui parlo...è uno ''stai attento'' non nel senso che voglio spaventarti o che potrebbe succederti qualcosa per carità.... ma riguardante al fatto di farsi un giusta conoscenza.

Ti consiglio per tanto di dare un'occhiata alla lista di siti che sono stati pubblicati nella sezione apposita.

Che il Signore ti guidi sulla retta via...sulla via di coloro che sono stati guidati.

Un saluto di pace e amicizia :)

Nassim

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mar Gen 01, 2008 11:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

mario ha scritto:
mi scuso , ho appena letto l'introduzione del forum è evidente che siete sunniti. Comunque non era mia intenzione urtare la sensibilità di nessuno e se involontariamente l'ho fatto me ne scuso ,era solo una mia curiosità.


Non fartene per nessun motivo un problema caro amico...scusaci tu se a volte siamo lenti nel rispondere. spero di essere stato un pò più chiaro io nella mia risposta...

Tra l'altro chiedo al fratello aburrahman cosa volesse dire che l'islam è qualcosa di più serio del tasawwuf...

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mar Gen 01, 2008 11:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
scusa ma sono poco informato e poi mi è difficile capire la lingua araba (presumo)
chi è EHL-SUNAAH ? è il profeta IL PROFETA MOHAMED SALA-ALLAHU ALAYHI UE SALAM


Significa semplicemente che seguiamo la Sunna del Profeta Muhammad(pace e benedizione su di lui).
E SallAllahu alaihi wa sallam (si è arabo :)) significa appunto che la pace e la benedizione di Allah (Dio) siano su di lui. Noi musulmani diciamo sempre questa formula dopo il nome del Profeta...la si usa anche in italiano come vedi. :)

PS: non aver paura di chiedere....non farti davvero nessun problema

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 12:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Ti ringrazio Nass per la tua disponibilità.
Avrei una domanda , che però non vuole essere assolutamente provocatoria.
Ho notato con piacere la vostra apertura a gente di fede diversa nel condurli alla giusta via ovvero al ritorno all'Islam e penso che sia una cosa giustissima che ogni fedele dovrebbe fare .
Qui in italia penso che ci arrivino solo le solita notizie estere di accadimenti diciamo non piacevoli riguardanti l'islam , una fra queste fù quella di quella persona , se ricordo bene afgano , che si è convertito al cristianesimo e per questo fu condannato alla pena capitaleper apostasia penso.
La mia domanda è questa : per l'islam o per i paesi dove la religione di stato è quella islamica , è tollerata la conversione ad altre religioni?
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 1:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
La mia domanda è questa : per l'islam


Il Corano dice: “Non c'è costrizione nella religione" (Corano 2:256)...
Ti ricordo inoltre che attualmente non esistono autorità islamiche che hanno il potere e le capacità di giudicare..
Ricordati anche che i musulmani sono uomini, Allah è perfetto e la sua parola di conseguenza, gli uomini sono tutt'altro che perfetti.

Citazione:
o per i paesi dove la religione di stato è quella islamica


Se la religione di stato è quella islamica questo non significa che questi paesi applichino correttamente l'Islam, e lo vediamo frequentemente basta guardare la maggioranza di quei paesi che si definiscono islamici...
Il concetto di stato islamico è ben chiaro, la sua applicazione è da tempo che non la vediamo..


Un saluto di pace

Nassim

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 2:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

come si inizia il cammino nell'Islam?
si puo frequentare la Moschea , ho bisogna prima "formalmente" davanti ad una autorità fare un rito di rientro nell'Islam?
è fondamentale sapere la lingua araba? in moschea a Roma si celebra in arabo o anche in italiano?
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 3:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

mario ha scritto:
come si inizia il cammino nell'Islam?
si puo frequentare la Moschea , ho bisogna prima "formalmente" davanti ad una autorità fare un rito di rientro nell'Islam?
è fondamentale sapere la lingua araba? in moschea a Roma si celebra in arabo o anche in italiano?


Per diventare musulmano si deve formulare la testimonianza di fede ad alta voce e con sincerità nel cuore....
non è necessario farlo davanti ad altri fratelli anche se io lo consiglio vivamente.
La testimonianza consiste in

Ashahadu an-la Ilaha, illà Allah
(Attesto che non vi è altro Dio (divinità) all'infuori di Allah)

Ashahadu anna Muhammad rasulu Allah
(Attesto che Muhammed è profeta di Dio)


La lingua araba può essere un buon supporto per la comprensione ma non è obbligatorio saperla per essere musulmano....molti fratelli sono musulmani ma non sanno l'arabo.

Per quanto riguarda la moschea di Roma la Qhutba (sermone) del venerdì viene fatta sia in arabo che in italiano, ma questo accade in ogni parte dell'italia e in ogni parte del mondo, con le rispettive lingue in cui la moschea si trova.



Spero di essere stato abbastanza d'aiuto :)


Un saluto di pace


Nassim

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Abdurrahmen
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/12/07 23:29
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 4:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

SALAM ALAYKUM A TUTTI I FRATELLI,SCUSATEMI SE NON HO DATO MOLTO SPIEGAZIONI,MA NON AVEVO MOLTO TEMPO,COMUNQUE ADESSO INSHA-ALLAH (SE DIO VUOLE)MI SPIEGO MEGLIO.IL PROFETA S.A.A.S. (p.b.l)HA CHIAMATO L'UMANITÀ PER BEN 13 ANI SOLO IN UNA PAROLA,CHE E..LA ILAHE-ILA-ALLAH - MOHAMEDE RASULU-ALLAH ; TRADOTTO, NON MERITA DI ESSERE ADORATO NESSUNO OLTRE ALLAH E MOHAMED E IL SUI MESSAGGERO.TI FACCIO UN IPOTESI,QUANDO VOGLIAMO COSTRUIRE UNA CASA,DA DOVE PARTIAMO PRIMA.DALLA FONDAZIONE,ANCHE NOI DOBBIAMO SEGUIRE LA STESA FORMULA,PERCHÉ NON POSSIAMO PARTIRE DALLA FINESTRA DAL TETTO O DALLE TEGOLE.ANCHE NOI DOBBIAMO PARTIRE CON LA STESA FORMULA,QUINDI COME HA FATO IL NOSTRO PROFETA (p.b.l) QUINDI ANCHE NOI PER PRIMA COSA E DI CERCARE DI CONOSCERE IL NOSTRO CREATORE,DIO L'ALTISSIMO AL PIÙ PRESTO POSSIBILE SENZA PERDERE TEMPO,ALLORA IL PROFETA MOHAMED S.A.A.S. CI HA DETTO DI NON ADORARE NESSUN DIO ALL'INFUORI DI DIO ALLAH S.T. COLUI CHE E IL CREATORE DEI CELI E DI TUTTO CIO CHE SI TROVA DENTRO LORO.QUINDI DI NON ASSOCIARE A DIO DEI SOCI.MA DIO VUOLE SOLO QUESTO DA NOI? NO,MA VUOLE CHE NOI PREGHIAMO A LUI 5 VOLTE AL GIORNO,VUOLE CHE FACCIAMO RAMADAN,VUOLE CHE ANDIAMO AL,HAGG VISITARE ALMENO UNA VOLTA NELLA NOSTRA VITA IL POSTO SACRO DEI MUSULMANI,RISPETTARE I GENITORI,RISPETTARCI FRA DI NOI,DI AIUTARE I POVERI,DI AIUTARE L'ABBANDONATO,DI AIUTARE GLI ANZIANI,ECC, MA NO PERCHÉ DIO HA BISOGNO DI QUESTE AZIONI MA PER IL NOSTRO BENE,PERCHÉ COLUI CHE HA CREATO TUTTO QUESTO SA COS'È BUONO E COS'È MALE PER NOI,PERO ANDANDO AVANTI IN QUESTO MODO OGNI UNO DI NOI CAPIRÀ DA SOLO CHI E GIUSTO CHI E SBAGLIATO.SE HO SBAGLIATO,E DA PARTE DI SATANA,SE HO DETTO IL GIUSTO,E DA ALLAH,S.T.

_________________
LA ILAHE.IL'ALLAH,MUHAMEDERASULUALLAH
Top
Profilo Invia messaggio privato
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 4:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Come no ! mi siete di grande aiuto e vi ringrazio vivamente!
Apparte il sermone le preghiere si dicono in arabo ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abdurrahmen
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/12/07 23:29
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 4:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

SI LA PREGHIERA VIENE ESEGUITA NELLA LINGUA DEL CORANO IN ARABO, QUESTO VALE PER I 5 TEMPI GIORNALIERO,INVECE SE TU VUOI CHIEDERE A DIO QUALCOSA PUOI ESPRIMERTI ANCHE NELLA TUA LINGUA,PERO E MEGLIO IN ARABO,POI CHE DIO E IL CREATORE DI TUTTO CIO CHE VEDIAMO E NON VEDIAMO,QUINDI ANCHE IL CREATORE DI TUTTE LE LINGUE,QUANDO DICO CREATORE DI TUTTE LE LINGUE,VOGLIO DIRE NON SOLO DELL'UMANITÀ MA ANCHE DI TUTTO QUELLO CHE NOI VEDIAMO E NON VEDIAMO,PERCHE OGNI CREATURA PREGA A DIO, CHE SIA IL SOLE,LA LUNA,ALBERO,PIETRA,ANIMALE,PESCI ECC.DIO TI GUIDI INSHA-ALLAH,PRIMA CHE SCADE IL TEMPO.

_________________
LA ILAHE.IL'ALLAH,MUHAMEDERASULUALLAH
Top
Profilo Invia messaggio privato
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 4:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

pechè meglio in arabo se Dio è il creatore di tutte le lingue?
che intendi prima che scada il tempo?
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 4:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

mario ha scritto:
Come no ! mi siete di grande aiuto e vi ringrazio vivamente!
Apparte il sermone le preghiere si dicono in arabo ?


Certo si devono imparare dei passaggi del Corano da sapere a memoria, e lungo tutta la preghiera vi sono delle forumle da recitare.
Senza dimenticare che prima della preghiera si devono fare le abluzioni (ci si deve purificare nella maniera rituale per poter pregare..).

Ma tutte queste informazioni le trovi nella sezione apposita del forum: Salah eccecc...

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 5:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

è un cammino abbastanza lungo penso , bisognerebbe frequentare la Moschea per intraprenderlo meglio , solo con la teoria la vedo un po complicata.
La cosa che mi ha avvicinato a all'Islam penso sia il fatto che in cuor mio , anche essendo cattolico , ho sempre creduto nella unicità di Dio , questo non toglie il fatto che ovviamente per me Gesù sia stato un grande profeta .
La difficoltà per un cristiano penso sia quella di togliersi dalla testa delle forme di preghiera rivolte a Gesù come Dio e non come profeta .
E' pure vero che se si analizza bene la preghiera che Gesù ci ha imparato il Padre nostro , dice: padre nostro che sei nei cieli.... e non padre mio , quindi stesso Gesù asi rivolgeva a Dio come padre di tutti noi e non come suo padre intendendo che lui era figlio di Dio.
...sia fatta la Tua volonta come in cielo così in terra....concetto islamico si puo dire , cioè di attuare in terra la legge di Dio.
Tutte queste cose mi hanno dato da pensare.
Forse dirò un'eresia ma si puo dire che forse sono sempre stato mussulmano non sapendolo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 6:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
è un cammino abbastanza lungo penso , bisognerebbe frequentare la Moschea per intraprenderlo meglio , solo con la teoria la vedo un po complicata.


Frequentare una moschea certo può aiutare molto...poi i fratelli come Talib, Abdel, Umar ecc sapranno consigliarti meglio dato che sono di li.
Ma comunque è ovvio che all'inizio sembrano molte cose....pazienza ci vuole del tempo per capire e inquadrare bene le cose.
Vedrai, in fondo non è per nulla difficile.

Citazione:
La cosa che mi ha avvicinato a all'Islam penso sia il fatto che in cuor mio , anche essendo cattolico , ho sempre creduto nella unicità di Dio , questo non toglie il fatto che ovviamente per me Gesù sia stato un grande profeta .


Accettare l'Islam non significa certo dimenticare Isa -Gesù- ma portargli ancora più rispetto...come vedrai o hai ben visto nel Corano si parla molto di lui, ed egli tornerà per riportare la pace su questa terra.



Citazione:
Forse dirò un'eresia ma si puo dire che forse sono sempre stato mussulmano non sapendolo.


Non è un'eresia è ciò che ho provato a spiegarti nella sezione dove ti sei prsentato :)



Che Allah ti guidi sulla retta via, possa Egli proteggerti e amarti caro amico.


Un saluto di pace

Nassim

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 6:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Ven Dic 11, 2009 2:36 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 7:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vicino a dove abito ho la moschea a via della moschea a parioli , se non sbaglio della lega musulmana mondiale , una volta sono andata a vederla ma non era di venerdì e non c'era nessuno .
Ma se non si è tornati all'islam non si può andare di venerdì?
Ovvero a senso se si ha già l'intenzione di fare un certo cammino verso il ritorno all'islam senza esitazioni , immagino.
Io a dire il vero ho anche dei timori legati al fatto che sono italiano, mia moglie è cattolica e non credo disposta a seguirmi anche se vedo un certo interesse da parte sua ultimamente, mio figlio l'ho appena iscritto all'asilo dalle suore...eh mica è facile.
Aproposito per l'Islam l'uomo deve essere sposato per forza con una donna della stessa religione?
Sai se i fratelli che mi hai detto frequentano quella di moschea?
Top
Profilo Invia messaggio privato
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2008 7:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Talib ....propio ora il fratello Nass mi diceva che tu e altri fratelli siete di Roma , ma tu sei italiano ritornato all'Islam?
Che moschea frequenti?
Scusa , mi sono permesso di darti del tu....
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Gio Gen 03, 2008 12:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Non intendevo dire che stanno a Roma, ma che stanno in Italia a differenza del sottoscritto, e per questo potranno darti consigli utili sulle moschee da frequentare

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Gio Gen 03, 2008 10:52 am    Oggetto: Rispondi citando

ah ok ho capito male.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Gen 03, 2008 5:24 pm    Oggetto: Re: per capire.... Rispondi citando

Benvenuto caro mario, e ti auguro che Iddio ti guidi sulla Retta Via facendoti accettare l'Islam.

Vediamo di cercare di rispondere ad alcune delle tue domande, sperando di esserti utile, con l'aiuto di Allah.

mario ha scritto:
Ho una marea di curiosità da chiedervi , partirei dal fatto che da quel poco che so la religione islamica è divisa in due correnti principali i sunniti e gli sciiti , quali sono le loro differenze e come faccio a capire quale corrente seguire?
Ci sono differenti luoghi di culto fra le due correnti ? Diversi modi di pregare?
Sono due religioni distanti come ad esempio il cattolicesimo dai protestanti ?
Questo forum è sciita o sunnita?


Questo forum - e tutti i fratelli che vi scrivono abitualmente - sono sunniti.

Non parlerei di "correnti", dal momento che da una parte abbiamo quella che è l'Ortodossia (appunto l'Islam sunnita) e dall'altra una deviazione nella maggior parte dei casi ereticale, come minimo (ovvero gli sciiti).
Ma il fratello Nassim ti ha già linkato un post che dà sinteticamente un'idea di cosa c'è dietro al termine "sciita".

D'altra parte, l'Islam sunnita è - come abbiamo detto - semplicemente l'Islam della Tradizione Profetica; per utilizzare l'efficace traduzione di un altro fratello, è quello della Tradizione Profetica e della Comunità Ortodossa: ciò che in arabo si esprime con "Ahl as-Sunna wa al-Jama`a".

Quindi, se vuoi seguire l'Islam basato sul Corano e sulla Sunna ("tradizione") del Profeta; l'Islam dei Sapienti, ebbene, questo è l'Islam sunnita.

mario ha scritto:
chi è EHL-SUNAAH ? è il profeta IL PROFETA MOHAMED SALA-ALLAHU ALAYHI UE SALAM


Ehl-Sunaah sarebbe "Ahl as-Sunna wa al-Jama`a", di cui ho parlato qui sopra.

mario ha scritto:
come si inizia il cammino nell'Islam?
si puo frequentare la Moschea , ho bisogna prima "formalmente" davanti ad una autorità fare un rito di rientro nell'Islam?
è fondamentale sapere la lingua araba? in moschea a Roma si celebra in arabo o anche in italiano?


Si inizia studiando i fondamenti dell'Islam, le basi del credo, i cinque pilastri (testimonianza di fede, preghiera, elemosina, digiuno, pellegrinaggio).
Puoi tranquillamente andare in una moschea, e iniziare a parlare con i fratelli lì presenti delle tue intenzioni di entrare in Islam e del tuo interesse.
L'arabo è assolutamente necessario saperlo limitatamente a quanto obbligatorio per la preghiera, ma va' da sè che se lo studi con l'intenzione di approfondire le tue conoscenze dell'Islam, per poter leggere il Corano etc, è estremamente meritorio e consigliato, oltrechè ricompensato da Dio (se Lui vuole) come fosse un atto di adorazione.

mario ha scritto:
Apparte il sermone le preghiere si dicono in arabo ?


La "Salah", quella canonica, da fare cinque volte al giorno, con una serie stabilita di movimenti, inchini, prosternazioni, sì.

La preghiera intesa come invocazione ad Allah, la puoi fare nella lingua che preferisci, ma già il fratello AbdurRahman ti ha risposto con delle belle parole.

mario ha scritto:
è un cammino abbastanza lungo penso , bisognerebbe frequentare la Moschea per intraprenderlo meglio , solo con la teoria la vedo un po complicata.


Non preoccuparti, in un paio di giorni con l'aiuto di Allah la preghiera la impari..

mario ha scritto:
La cosa che mi ha avvicinato a all'Islam penso sia il fatto che in cuor mio , anche essendo cattolico , ho sempre creduto nella unicità di Dio , questo non toglie il fatto che ovviamente per me Gesù sia stato un grande profeta .
Forse dirò un'eresia ma si puo dire che forse sono sempre stato mussulmano non sapendolo.


Il fratello Talib mi ha preceduto nel citare l'hadith (narrazione) che rimanda all'idea di Islam come religione "naturale" (fitra), essendo tutto il creato "naturalmente" sottomesso ad Allah. Il musulmano - in fondo - non fa che realizzare tale sottomissione in maniera cosciente, al pari con la realizzazione della sua natura di vicario di Allah sulla terra.

Ed è per questo motivo che non si parla di "conversione" all'Islam, ma di "ritorno".

mario ha scritto:
Vicino a dove abito ho la moschea a via della moschea a parioli , se non sbaglio della lega musulmana mondiale , una volta sono andata a vederla ma non era di venerdì e non c'era nessuno .


Non ci sono mai andato ma mi risulta che - venerdì a parte - non sia molto frequentata..

mario ha scritto:
Ma se non si è tornati all'islam non si può andare di venerdì?


Non fa alcuna differenza il giorno della settimana, non preoccuparti.

L'unica cosa è che è meglio aspettare la fine delle preghiere, perchè un non-musulmano non sa tante piccole cose che potrebbero disturbare i fratelli in preghiera. Quindi, aspetta che sia finita, e parla con quello che ti sembra o che ti indicano essere il responsabile.
E, magari, facci sapere! :D

mario ha scritto:
Io a dire il vero ho anche dei timori legati al fatto che sono italiano,


?? E allora? Ci sono sempre più italiani che tornano all'Islam, alhamduliLlah siamo in forte crescita.

Il Profeta Muhammad (saws) ha poi detto che non un arabo non è meglio di un non-arabo, un bianco non è migliore di un nero: ciò che rende un uomo migliore di un altro è il timore di Allah (taqwa).

Estremamente marginale, ma gustoso, l'italiano di solito viene sempre trattato con un occhio di riguardo dagli altri fratelli, che saranno felicissimi di accogliere un nuovo fratello.

mario ha scritto:
mia moglie è cattolica e non credo disposta a seguirmi anche se vedo un certo interesse da parte sua ultimamente, mio figlio l'ho appena iscritto all'asilo dalle suore...eh mica è facile.


Abbi fiducia in Allah e prega che guidi verso l'Islam anche tua moglie e la tua famiglia. Sii paziente, gentile, mostra a tua moglie quanto il ritorno all'Islam può migliorare una persona attraverso il raffinamento dei modi, del carattere, del comportamento. Parlale, condividi con lei i tuoi ragionamenti.

Insha'Llah vedrai che il suo interesse di trasformerà in convinzione: chi studia l'Islam con sincerità d'intenti, ed Allah lo guida, vede di fronte a sè la verità. Allahu akbar wa li-Llahi al-hamd (Iddio è più grande ed a Lui spetta la lode)

mario ha scritto:
Aproposito per l'Islam l'uomo deve essere sposato per forza con una donna della stessa religione?


No, non è necessario. Non c'è problema, se tua moglie resta cattolica.
Certo, è meglio avere al proprio fianco una persona con cui si condividano le cose fondamentali - e la religione è la prima tra esse - ma appunto non è necessario che sia musulmano.

Resto - se Dio vuole - a tua disposizione per qualsiasi domanda o dubbio.

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Dom Gen 06, 2008 12:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ti ringrazio molto per avermi risposto , ora ho le idee un po piu chiarie....
tempo fà ho comprato "il libro della scala di maometto" è un testo attendibile?

A Roma che moschea mi consiglieresti?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Gen 06, 2008 2:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

mario ha scritto:
Ti ringrazio molto per avermi risposto , ora ho le idee un po piu chiarie....
tempo fà ho comprato "il libro della scala di maometto" è un testo attendibile?

A Roma che moschea mi consiglieresti?


"Il Libro della Scala" è un racconto dell'ascensione notturna del Profeta (Pace e Benedizioni su di lui); nella stessa introduzione troverai maggiori informazioni; non voglio sbilanciarmi troppo non avendo la conoscenza necessaria. Considera comunque che non si tratta di ahadith, ma di letteratura posteriore - ma questo non significa non sia attendibile.

Le moschee vanno tutte bene, sono luoghi in cui ci si dedica ad Allah.

Evita giusto l'associazione sciita, per il resto non c'è problema.

Magari se qualcuno su questo forum ha da darti il contatto di qualche fratello in particolare..

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Dom Gen 06, 2008 2:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

ho letto da qualche parte che per l?Islam i 4 vangeli canonici della chiesa cattolica siano testi falsi e che per loro l'unico vangelo attendibile sia quello di Barnaba .
Volevo sapere , ma l'Islam crede nei 12 apostoli che seguirono Gesù o crede che l'unico che veramente conobbe bene Gesù sia stato Barnaba?
Top
Profilo Invia messaggio privato
al-Hanafi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/03/07 21:41
Messaggi: 1162

MessaggioInviato: Dom Gen 06, 2008 2:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se non ricordo male ho sentito al-Qadhdhāfī (Gheddafi) parlare del vangelo di Barnaba prendendolo come cavallo di battaglia...

Ma forse il fratello hischer potrebe aiutarti meglio in questo argomento!

_________________
Tutto ciò di cui hai bisogno è un sogno [Sifu Wang Zi Ping]

''Islam significa vivere la vita in ogni respiro''
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Gen 06, 2008 3:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

mario ha scritto:
ho letto da qualche parte che per l?Islam i 4 vangeli canonici della chiesa cattolica siano testi falsi e che per loro l'unico vangelo attendibile sia quello di Barnaba .
Volevo sapere , ma l'Islam crede nei 12 apostoli che seguirono Gesù o crede che l'unico che veramente conobbe bene Gesù sia stato Barnaba?


La questione è un po' diversa.

Il Corano fa riferimento all'Injil (traducibile come Vangelo) inteso come la rivelazione che è stata fatta scendere su Gesù (su di lui la Pace); ma l'Injil non coincide con ciò che i cattolici chiamano "i quattro vangeli ortodossi", (scelti diversi secoli dopo come tali da degli esseri umani, a scapito di tutta una serie di altri "vangeli" definiti da quel momento "apocrifi" e che si è tentato di distruggere).

Il vero Injil - nella sue integrità - è in pratica oggi perduto e manomesso, ed i testi che abbiamo al giorno d'oggi sono alterati.

La questione del "vangelo di Barnaba" è interessante, poichè in questo vangelo - che la chiesa cattolica ha dichiarato apocrifo - ci sono una serie di elementi che fanno riferimento alla venuta di un Profeta successivo a Gesù (s.l.P.): Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui).

Henry Corbin ha dedicato un interessante saggio a questo tema: "Vangelo di Barnaba e Profetologia Islamica", edito dalle Edizioni all'Insegna del Veltro.

Ciò in ogni caso non ha conseguenze sullo statuto degli apostoli di Gesù (s.l.P.), che sono considerati come l'equivalente dei Compagni del Profeta (Iddio sia soddisfatto di tutti loro!); non solo Barnaba, quindi.

E Iddio è il più sapiente!

3umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.047