Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Uguaglianza tra uomini e donne nell'Islam

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Orientalisti e loro polemiche
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 11, 2020 11:04 pm    Oggetto: Ads

Top
dexter
Bannato
Bannato


Registrato: 19/08/10 21:26
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 1:24 pm    Oggetto: Uguaglianza tra uomini e donne nell'Islam Rispondi citando

Buongiorno a tutti e complimenti per il forum.
sono musulmano non pratiante, o meglio praticavo sino a 12 anni fa.
Ci sono dei dubbi e quale non sono in grado di dare una risposta. Il Corano dice che tutti, sia uomini che donne, sono uguale davanti a Dio. Però io non ne sono poi così tanto convinto. Mi spiego: nel mondo arabo le donne non sono uguali agli uomini. La parola della donna vale metà di quella dell'uomo. In caso di testimonianza in un processo giudiziario o qualcosa di simile le donne valgono zero. Quindi per equiparare la parola di una donna a quello dell'uomo ne servono due donne.
Qualcuno di voi sa darmi una risposta?
La mia potrebbe sembrare una provocazione, in parte lo è, ma io ho bisogno di sapere veremente il vostro punto di vista.
Grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 3:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

le donne sono uguali agli uomini nel giudizio,mi spiego sia gli uomini che le donne sono soggetti ad andare in paradiso o all inferno,in base alle loro azioni,e anche nei principali 5 doveri religiosi,tuttavia non sono uguali per altre cose,raziocinio,forza fisica e spirituale,il Profeta Muhammad alay salam disse:ci sono stati molti uomini perfetti,ma le sole donne perfette sono Maria,figlia di Imran e Asya moglie del Faraone.la superiorità di Aicha sulle altre donne è come quella del tahrid sulle altre pietanze. (il tahrid è un piatto a base di pane carne e brodo)in un altro hadith:ho visto il Paradiso è ho osservato che la maggior parte dei suoi abitanti erano poveri.Ho visto l inferno e ho osservato che la maggior parte dei suoi abitanti erano donne.
inoltre se tu intendi maschilismo per i parametri del kufr,si l islam è maschilista,dal momento in cui la donna è giustamente considerata una grande causa di fitna se non tenuta alla giusta maniera può creare un sacco di tragedie.in un hadith rasulullah ci disse temete il dunya e temete le donne.
vedi fratello,noi non dobbiamo dare troppa importanza a quello che dicono,però vedi la saggezza dell islam,una donna che dice una cosa non è accettata come testimone ma 2 donne si.perche Allah tiene conto che le sue creature donne dicono un sacco di insulsaggini (fratello WALLAHI lo so sulla mia pelle) e hanno una fervida immaginazione.tuttavia quando sono in 2 a dire di aver visto un fatto,non può più essere un loro viaggio mentale.
questo non toglie che ci siano sorelle invidiabilissime,per la loro ibada e sapienza,tuttavia se le sopravvaluti rischi di andare incontro a grossi problemi.insomma fratello,è la loro natura,si inventano un sacco di cose,ma non lo fanno apposta,cosi,loro ogni tanto viaggiano vedono quello che vogliono,mentre un uomo se dice una cosa falsa lo fa apposta.capisci?

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
dexter
Bannato
Bannato


Registrato: 19/08/10 21:26
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 8:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

al ghuraba ha scritto:
le donne sono uguali agli uomini nel giudizio,mi spiego sia gli uomini che le donne sono soggetti ad andare in paradiso o all inferno,in base alle loro azioni,e anche nei principali 5 doveri religiosi,tuttavia non sono uguali per altre cose,raziocinio,forza fisica e spirituale,il Profeta Muhammad alay salam disse:ci sono stati molti uomini perfetti,ma le sole donne perfette sono Maria,figlia di Imran e Asya moglie del Faraone.la superiorità di Aicha sulle altre donne è come quella del tahrid sulle altre pietanze. (il tahrid è un piatto a base di pane carne e brodo)in un altro hadith:ho visto il Paradiso è ho osservato che la maggior parte dei suoi abitanti erano poveri.Ho visto l inferno e ho osservato che la maggior parte dei suoi abitanti erano donne.
inoltre se tu intendi maschilismo per i parametri del kufr,si l islam è maschilista,dal momento in cui la donna è giustamente considerata una grande causa di fitna se non tenuta alla giusta maniera può creare un sacco di tragedie.in un hadith rasulullah ci disse temete il dunya e temete le donne.
vedi fratello,noi non dobbiamo dare troppa importanza a quello che dicono,però vedi la saggezza dell islam,una donna che dice una cosa non è accettata come testimone ma 2 donne si.perche Allah tiene conto che le sue creature donne dicono un sacco di insulsaggini (fratello WALLAHI lo so sulla mia pelle) e hanno una fervida immaginazione.tuttavia quando sono in 2 a dire di aver visto un fatto,non può più essere un loro viaggio mentale.
questo non toglie che ci siano sorelle invidiabilissime,per la loro ibada e sapienza,tuttavia se le sopravvaluti rischi di andare incontro a grossi problemi.insomma fratello,è la loro natura,si inventano un sacco di cose,ma non lo fanno apposta,cosi,loro ogni tanto viaggiano vedono quello che vogliono,mentre un uomo se dice una cosa falsa lo fa apposta.capisci?


Allora in malafede sono gli uomini (intesi come maschi) perché la malizia parte da noi e non dalle donne. Che bisogna stare dal Dunya (mondo) questo lo so pure io ma perché i rischi possono esserci ovunque e nessuno sa quel che può succedere. Però avere paura delle donne mi pare un po' eccessivo e privo di logica. Diaciamo che uomini e donne sono uguali perché se mente un uomo non è che cambia poi tanto la menata.
Mio padre a volte mente e gli altri ci credono però se mi madre mente, mio padre non ci crede ed idem gli altri. Continuo ad esser perplesso. Perché la nostra religione non si emancipa così come hanno fatto le altre religioni? A me sembra che la nostra religione sia rimasta quella di 1600 anni fa.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 8:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

hai ragione se mente un uomo o una donna è uguale,è vero.scusa ma emancipa cosa vuol dire,dubiti di Dio?credi che Allah azzawajal nel Corano abbia messo leggi che potevano andare bene solo 1600 anni fa?e che adesso le sue leggi vadano "adattate ai tempi"?Allah ce l ha detto chiaramente nel Corano di non fare come gli ebrei e i cristiani che hanno modificato la legge con il passare del tempo e accettavano solo quello che gli veniva comodo.questa è l ultima rivelazione!!!rimasta incorrotta,Allah ce lo dice chiaramente nel Corano che chi vuole altre leggi al di fuori della sua è un kafir.leggi leggi il corano,la sua traduzione,leggi gli hadith,i libri sull islam,abbi pazienza troverai tutte le tue risposte li,è normale che se continui a prendere come riferimento gli intellettuali,la televisione e i giornali non potrai mai comprendere bene l islam.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
dexter
Bannato
Bannato


Registrato: 19/08/10 21:26
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 8:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sono gli uomini che interpretano la parola di Allah, chi siamo noi per capire fino in fondo il suo messaggio? Siamo davvero certi che il suo messaggio sia quello, e non che venga plasmato dall'interprete del momento? Voglio dire se Allah è unico immenso e giusto, non lo siamo noi uomini mortali, per cui affidarmi alle parole di un ''imperfetto'' che non capisce che le donne hanno un'anima, un cervello, l'intelligenza la forza e la dignità pari ad un uomo, mi fa nascere il sospetto che dietro a tutto questo ci sia solo paura, paura delle donne. Non venitemi a dire che il male del mondo ha origine sempre e solo da donne, siamo giusti e onesti.

p.s. le sorelle musulmane non hanno niente da dire?!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 8:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

ascolta nessuno ha mai detto che tutto il male venga dalle donne.in ogni caso il corano parla chiaro e l interpretazione che noi seguiamo è la medesima del migliore della creazione Muhammad sallalay alay wa sallam e dei suoi compagni.le donne nell islam hanno pari dignità semplicemente l islam che è la religone di Allah prende in considerazione i limiti e la predisposizione di ogni sua creatura e perciò in alcune cose c è differenza fra donne e uomini.in effetti se qualcun altro oltre me e umar che ora non c è si pigliasse ste gatte da pelare invece che far finta di niente,come al solito ogni qual volta sarebbe il caso di intervenire,sarebbe geniale,jazakallah khairan

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
AF
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 02/06/07 15:12
Messaggi: 70

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 10:34 pm    Oggetto: Re: Uguaglianza tra uomini e donne nell'Islam Rispondi citando

dexter ha scritto:
Buongiorno a tutti e complimenti per il forum.
sono musulmano non pratiante, o meglio praticavo sino a 12 anni fa.
Ci sono dei dubbi e quale non sono in grado di dare una risposta. Il Corano dice che tutti, sia uomini che donne, sono uguale davanti a Dio. Però io non ne sono poi così tanto convinto. Mi spiego: nel mondo arabo le donne non sono uguali agli uomini. La parola della donna vale metà di quella dell'uomo. In caso di testimonianza in un processo giudiziario o qualcosa di simile le donne valgono zero. Quindi per equiparare la parola di una donna a quello dell'uomo ne servono due donne.
Qualcuno di voi sa darmi una risposta?
La mia potrebbe sembrare una provocazione, in parte lo è, ma io ho bisogno di sapere veremente il vostro punto di vista.
Grazie.

Secondo me tu non sei, e non sei mai stato, musulmano. Sei probabilmente uno dei tanti islamofobi "furbetti" che per dar maggior valore alle proprie ignoranti provocazioni in questo forum dice "io ero musulmano".
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 10:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
p.s. le sorelle musulmane non hanno niente da dire?!


io posso anche risponderti, ma prima fammi capire bene cosa vuol dire questa frase:
"sono musulmano non pratiante, o meglio praticavo sino a 12 anni fa".
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
dexter
Bannato
Bannato


Registrato: 19/08/10 21:26
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 11:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

NADIA R. ha scritto:
Citazione:
p.s. le sorelle musulmane non hanno niente da dire?!


io posso anche risponderti, ma prima fammi capire bene cosa vuol dire questa frase:
"sono musulmano non pratiante, o meglio praticavo sino a 12 anni fa".


non sono praticante nel senso che prego 5 volte al giorno, un po' per pigrizia e un po' perché non ho tempo, ma le feste le osservo. tutto qua.
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 11:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
nel senso che prego 5 volte al giorno, un po' per pigrizia e un po' perché non ho tempo

preghi o non preghi, ... non è chiaro quello che hai scritto.


Citazione:
ma le feste le osservo.


quali feste? ... Natale e Pasqua?
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
IbnAraby74
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/07/09 17:13
Messaggi: 224
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Dom Set 19, 2010 11:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

dexter ha scritto:
NADIA R. ha scritto:
Citazione:
p.s. le sorelle musulmane non hanno niente da dire?!


io posso anche risponderti, ma prima fammi capire bene cosa vuol dire questa frase:
"sono musulmano non pratiante, o meglio praticavo sino a 12 anni fa".


non sono praticante nel senso che prego 5 volte al giorno, un po' per pigrizia e un po' perché non ho tempo, ma le feste le osservo. tutto qua.


as-salamu °alaikum wa rahmatullah,
dati i tuoi post il mio ruolo di moderatore mi impone di intervenire.
Un corretto adab prevede che innanzitutto le domande si facciano per conoscenza e non per provocazione abbiamo abbastanza problemi nella realtà per averne in un forum in cui ciascuno di noi musulmani e non cerca di fare del suo meglio per dare il suo contributo e crescere in conoscenza e possibilmente magari riflettendo sui post dei confratelli in umiltà.

Seconda cosa dei tuoi peccati gravi non ci far saper niente perché tutti quelli che leggono i tuoi post volenti o nolenti il Giorno del Giudizio saranno costretti a testimoniare dei tuoi peccati mentre avresti potuto spendere il tuo tempo a cercare di sforzarti di fare la preghiera visto che siamo tutti imperfetti nel suo compimento a causa del nostro smisurato nafs e di Shayton che si diverte alle nostre spalle.


Terza cosa.
Ontologicamente uomini e donne sono uguali nel Corano questa uguaglianza è spiegata chiaramente.
Per quel che concerne la testimonianza non in tutti gli ambiti è necessaria la presenza di due donne per un uomo solo in alcuni e in altri su certe questione ha valore solo la testimonianza delle donne e in altri solo quella degli uomini.
Sul piano dei diritti e dei doveri gli uomini hanno più doveri delle donne a causa della preferenza che Allah ha dato a loro in quanto esseri dotati, genericamente, (non per tutti gli uomini e tutte le donne) di maggior capacità raziocinante e forza fisica.
Quindi essi sono costretti a lavorare ed è fard per loro mantenere la famiglia nel senso anche dei membri uomini poveri della famiglia.
Mentre la donna poiché un ruolo di mantenere l'unità familiare interna alla famiglia per la maggiore sensibilità e per il sesto senso dono per coloro che Allah ha programmato alla maternità le ha esonerate dall'obbligo del lavoro.
Esse sono libere di scegliere se lavorare o no.
Possono esser manager e dirigenti e dirigere anche uomini.
Possono essere capi di stato, purché le forme di governo non implichino monarchia o dittatura,( a questo proposito c'è una Fatwa interessante del Mufty Taqy Usmani) primari di ospedale, direttrici di Dipartimenti di Teologia.
Chiederò al fratello °Umar Andrea di postarlo quando torna dal suo viaggio in sha' Allah.
La donna può lavorare a condizione che l'ambiente sia per lei halal e non la induca al peccato e che il suo lavoro non sconvolga il menage familiare.
In uno stato islamico ben congengnato, poiché il lavoro femminile è necessario in molti settori, sartoria, scuola, medicina, religione, et alii, si potrebbero stabilire per le donne orari ridotti per consentire loro una vita familiare soddisfacente.
Anche nei rapporti tra i generi ci sono delle regole perché essi avvengano in tutta protezione.
Ci sono donne Ustadhat, il femminile degli °ulema' un onore che solo l'Islam tributa alle donne.
E da qualche decennio l'ebraismo riformato.

La donna prende la metà dell'eredità di un uomo ma se una donna prende 50 mila euro e un uomo 100 mila, la prima non ha obblighi verso i familiari se vuole contribuire lo fa a titolo esclusivo di sadaqa, mentre l'uomo magari ha 3 fratelli poveri con famiglia e il padre da mantenere.
Sicuramente alla fine di un anno la donna sarà più ricca di un uomo.
Da donna sinceramente credo che gli uomini debbano chiedere il loro diritti nell'Islam e io mi ritengo fortunata da tanti punti di vista ad essere donna.
Noi ce la passiamo alla grande siamo più protette e più libere di scegliere.
Anche nella shura con un marito nessun marito neanche il più duro negherebbe alla moglie il diritto di rendersi utile nella società con le sorelle o insegnando all'Università o facendo il medico se questa moglie sapesse rendere i momenti che passa con lui indimenticabili sul piano della condivisione delle °aibadat, della crescita ed educazione dei figli.
Solo gli ignoranti non tengono conto di che cosa sia essere uomini e donne nella società islamica essere veramente gli uni i fratelli e le altre le sorelle, amarsi fi'Lleh essere gli uni gli abiti delle altre.
Se riuscissimo a dominare i nostri nemici interni ed esterni (dunya -shayton) forse la umma starebbe meglio.
Se vuoi veramente capire cosa sono le donne nell'Islam guarda cosa fu Khadijah, Aisha la prima mujtahida, muhadditha, esperta in medicina e letteratura non c'era sahaba che non le chiedesse consigli per le fatawa o nella spiegazione del Corano e degli ahadith, alcune fatawa del madhab shafi° derivano dai suoi consigli ai sahaba.
Hafsa la custode del muhsaf del Corano.
Umm Salama la consigliera diplomatica.
Zaynab la infaticabile lavoratrice che spendeva tutto in elemosine.
Non credo che si possa comprendere bene cosa è la donna nell'Islam senza conoscere le storie delle Ummuhat Al-Mu'minin e delle Sahabihat.
Donne con una forza e un potere che oggi è impensabile tanto nelle attuali società ad ispirazione islamica quanto e ancor di più nelle società occidentali dove una donna è obbligata a sacrifici immani e innaturali per essere visibile o diventa una prostituta televisiva.
No grazie: all'uguaglianza dell'Occidente preferisco la "disuguaglianza saggia" dell'Islam almeno Allah mi protegge.
E Allah ne sa di più.
Ogni errore è mio e ogni bene e saggezza provengono da Allah subhanahu wa ta°ala.
Wassalam

_________________
A colui che non ha compassione per gli uomini Allah non darà la sua compassione.
(Bukhary & Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
dexter
Bannato
Bannato


Registrato: 19/08/10 21:26
Messaggi: 9

MessaggioInviato: Lun Set 20, 2010 10:21 am    Oggetto: Rispondi citando

NADIA R. ha scritto:
Citazione:
nel senso che prego 5 volte al giorno, un po' per pigrizia e un po' perché non ho tempo

preghi o non preghi, ... non è chiaro quello che hai scritto.


Citazione:
ma le feste le osservo.


quali feste? ... Natale e Pasqua?


Sì hai ragione mi sono espresso male. Non prego!
Osservo la festa del Bajram (così lo chiamiamo noi in albania), Muharrem, notte di Al - qader che cade prima della fine del Ramadan. A volte il venerdì vado in moschea.
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Mar Set 21, 2010 10:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

mi dispiace che ti hanno bannato, ma lo capisco per quello che hai scritto, e mi scuso per averti mal giudicato, in quanto pensavao che eri un cristiano entrato nel forum solo per stuzzicare.
Quando hai scritto di essere Albanese ho capito la situazione che vivi.
L'Islam è venuto da voi diversi secoli addietro ma con il comunismo la gente ha dovuto lasciare la religione per evitare le persecuzioni, ma oggi al hamdu lillah c'è un ritorno all'Islam e ne testimonia la presenza di una comunità albanese, che ho avuto il piacere di conoscere, che, mashallah, danno un buon esempio di musulmani.
Per cui fratello ti consiglio di lasciare perdere l'informazione negativa che viene data dell'islam qui in occidente, che ha solo l'obbiettivo di sporcare la nostra religione.
Non bisogna mai confondere la cultura e la tradizione dei paesi musulmani con l'Islam.
La violenza della donna la troviamo in tutto il mondo, e le statistiche ci dicono che la maggior parte delle violenze avvengono nel più grande paese democratico che sono gli stati uniti d'america .....
Ti consiglio invece di tornare alle tue radici di musulmano, e recuperare tutti gli anni che hai perso prima che sia troppo tardi, impegnati a conoscere la tua religione approfonditamente e questo forum, se tu vuoi, ti può dare un grande aiuto.
Non ti illudere di quello che vedi in questo mondo occidentale, perchè sotto sotto è tutto marcio ed un giorno andrà a crollare.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Set 21, 2010 11:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jazaki Allahu khayran sorella IbnAraby74, splendido post.

Ritornando alla domanda originaria sulla testimonianza delle donne, si veda anche questa fatwa di Mufti Ismail Moosa:

Testimonianza della donna -
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Orientalisti e loro polemiche Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.051