Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Rottura volontaria digiuno ed espiazione

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> - Speciale Ramadan (e Sha`ban e Shawwal) - e digiuno!
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 05, 2020 7:04 pm    Oggetto: Ads

Top
Abd ar-Rashid
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/11/09 20:49
Messaggi: 202

MessaggioInviato: Dom Set 05, 2010 4:46 am    Oggetto: Rottura volontaria digiuno ed espiazione Rispondi citando

salam alaykum a tutti.stavo leggendo che se si interrompe volontariamente il digiuno come espiazione bisogna nutrire 60 musulmani o fare per 60 giorni il digiuno praticamente il doppio del ramadan),ma la cosa che non ho capito è se bisogna nutrire queste 60 persone per ogni giorno perso o se perdi ad esempio 5 giorni devi pagare per tutto il mese? e poi a quanto corrisponde il costo? spero di essere stato chiaro e scusate se faccio molte domande ma vorrei capire sempre di piu.grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
IbnAraby74
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/07/09 17:13
Messaggi: 224
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Dom Set 05, 2010 10:26 am    Oggetto: Rispondi citando

as-salamu °alaikum,
per quanto riguarda il madhab shafi°, l'espiazione si effettua se l'interruzione del digiuno oltre che volontaria e immotivata, cioè se al di fuori di viaggi o malattie per gli uomini e per le donne anche del ciclo.
Si possono offrire come espiazione dei soldi Fidyyah corrispondenti a 300 g. di cereali per il madhab hanafy mi pare che corrisponda ad 1 kg.
E Allah conosce di più.
Per sapere se ad ogni giorno corrispondano 60 è più sicuro chiedere al nostro Mufty, ma sarà qui tra 2 settimane.
Ogni bene viene da Allah e ogni errore è mio.
Che Allah ci guidi tutti.
Amin

_________________
A colui che non ha compassione per gli uomini Allah non darà la sua compassione.
(Bukhary & Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Abd ar-Rashid
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/11/09 20:49
Messaggi: 202

MessaggioInviato: Dom Set 05, 2010 11:11 am    Oggetto: Rispondi citando

grazie per questa prima risposta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Set 05, 2010 1:59 pm    Oggetto: Re: rottura volontaria digiuno Rispondi citando

Abd ar-Rashid ha scritto:
ma la cosa che non ho capito è se bisogna nutrire queste 60 persone per ogni giorno perso o se perdi ad esempio 5 giorni devi pagare per tutto il mese?


[In base al Madhhab Hanafi] se anche una persona rompe/perde più di un giorno di digiuno nello stesso Ramadan senza una ragione valida, sarà obbligatoria su di lui una sola Kaffarah; mentre se rompe ad esempio un giorno in un Ramadan ed un altro nel Ramadan successivo (o qualsiasi numero di anni dopo..), dovrà fare una Kaffarah per ognuno.
[Maulana Ashraf Ali Thanawi, Bahisti Zewar, Ch. on Sawm, p. 324, ed. 2007 Zam Zam Publishers, Karachi]

Abd ar-Rashid ha scritto:
e poi a quanto corrisponde il costo?


[In base al Madhhab Hanafi] se una persona non ha la forza di digiunare sessanta giorni consecutivi, allora ha due opzioni:

-Sfamare sessanta persone povere con due pasti completi (ovvero, tali che mangino fino a non aver più fame) in un giorno, o una singola persona povera per due pasti completi al giorno per sessanta giorni .

-Dare a sessanta persone povere del denaro, o ad una persona per sessanta giorni (non è permesso dare tutti i soldi nello stesso giorno ad una sola persona): in tal caso, bisogna dare

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

(ovvero circa due euro ciascuno, abbondando).
[Maulana Ashraf Ali Thanawi, Bahisti Zewar, Ch. on Sawm, p. 323, ed. 2007 Zam Zam Publishers, Karachi]

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Dom Set 05, 2010 6:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalam alaycom wa rahmatyllah wa barakatuhu
cari fratelli e sorelle, io ho trovato cose diverse, e forse è meglio girare la domanda al mufti per avere una risposta sicura.
Sicuramente rompere il digiuno in un giorno di Ramadan è ritenuto fra i grandi peccati ma AHL al 3ilm ritengono che se uno rompe il digiuno per fame o sete ha solo tawba e al qadaà che vuol dire che deve recuperare solo il giorno perso senza fare il qaffara.
Se invece ha rotto il digiuno per andare con la moglie, gli ulema ritengono che questo è più grave e bisogna fare tawba poi il qadaà e poi il qaffara per il quale bisogna liberare raqaba dall'inferno ( se non sbaglio si tratta di fare tornare qualcuno all'islam e liberarlo dall'inferno).
Se non è possibilòe, bisogna digiunare 60 giorni consecutivi oppure sfamare 60 poveri nella misura in cui si mangia normalmente.
Se si rompe il digiuno negando la prescrizione di Dio del mese di Ramadan, si passa alla apostasia con le pene che ne concernono.

Comunque aspettiamo informazioni più precise.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Abd ar-Rashid
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/11/09 20:49
Messaggi: 202

MessaggioInviato: Dom Set 05, 2010 9:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

quindi se ho capito bene se do a una persona 2 euro per 60 giorni va bene.giusto?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Set 06, 2010 4:45 am    Oggetto: Rispondi citando

NADIA R. ha scritto:
assalam alaycom wa rahmatyllah wa barakatuhu
cari fratelli e sorelle, io ho trovato cose diverse, e forse è meglio girare la domanda al mufti per avere una risposta sicura.
Sicuramente rompere il digiuno in un giorno di Ramadan è ritenuto fra i grandi peccati ma AHL al 3ilm ritengono che se uno rompe il digiuno per fame o sete ha solo tawba e al qadaà che vuol dire che deve recuperare solo il giorno perso senza fare il qaffara.
Se invece ha rotto il digiuno per andare con la moglie, gli ulema ritengono che questo è più grave e bisogna fare tawba poi il qadaà e poi il qaffara


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu sorella.

Non mi stupisce che tu abbia trovato una risposta diversa: ci sono posizioni diverse tra i madhahib e tra i sapienti a questo riguardo; io, come ho precisato nel mio post, ho riportato la posizione degli `ulama' Ahnaf, senza alcuna pretesa che sia "l'unica posizione valida".
Quella da te riportata sarà l'opinione di un altro madhhab (qual'è la fonte da cui hai preso queste informazioni?)!

Senza dubbio, sarebbe tutto più semplice se quando si pone una domanda si chiarisce quale madhhab si segue e quindi in base a quale scuola si voglia ricevere la risposta; ma a volte un fratello od una sorella devono ancora scegliere, ed in tal caso io - da parte mia - presento la posizione Hanafi di default.

(Ciò non toglie che siete liberissimi - anzi, meglio! - di chiedere al Mufti per una risposta più sicura, ovviamente).

NADIA R. ha scritto:
per il quale bisogna liberare raqaba dall'inferno ( se non sbaglio si tratta di fare tornare qualcuno all'islam e liberarlo dall'inferno).


Forse si intende la liberazione di uno schiavo?

Abd ar-Rashid ha scritto:
quindi se ho capito bene se do a una persona 2 euro per 60 giorni va bene.giusto?


In base al Madhhab Hanafi [ed a quanto ho capito], sì, esatto (se non ti è possibile digiunare sessanta giorni consecutivi), wa Allahu a`lam.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Lun Set 06, 2010 4:56 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Abd ar-Rashid
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/11/09 20:49
Messaggi: 202

MessaggioInviato: Lun Set 06, 2010 4:56 am    Oggetto: Rispondi citando

ma ci sono hadith su questo argomento oppure sono cose decise dai sapienti nel corso degli anni?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Set 06, 2010 5:01 am    Oggetto: Rispondi citando

Abd ar-Rashid ha scritto:
ma ci sono hadith su questo argomento oppure sono cose decise dai sapienti nel corso degli anni?


Tutte regole che i sapienti hanno derivato da versetti del Qur'an ed ahadith, ma se mi chiedi quali ahadith e come sono stati ricavati, non ho alcuna competenza per risponderti: se ce l'avessi sarei un sapiente io stesso, e se potessi capire tu il modo in cui sono ricavati, saresti un sapiente tu stesso, e a quest'ora non saremmo qui. :-)

Allah l'Altissimo non ha complicato il nostro Din chiedendo ad ognuno di noi di essere un Mufti e di conoscere ogni prova (dalil) di ogni singola azione che compiamo: la nostra responsabilità è soddisfatta dal chiedere agli `ulama' affidabili e pii, come ordinatoci da Allah stesso nel Qur'an: "Chiedete ad Ahl al-Dhikr se non sapete".

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Abd ar-Rashid
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/11/09 20:49
Messaggi: 202

MessaggioInviato: Lun Set 06, 2010 4:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

scusa fretello se faccio tante domande ma le sfumature delle situazioni sono tante e riuscire a capire tutto per poi metterlo in pratica è difficile, ma la cosa fondamentale che non ho capito che se uno salta dei giorni mettiamo 4 poi da quanto ho capito è inutile che continua il ramadan se poi deve contare i 60 giorni ugualmente , sbaglio?
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Lun Set 06, 2010 6:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

As salamu alaycum wa rahmatullah wa barakatuhu

quello che ho scritto fa riferimento a questi 2 hadit:

وقد روى الشيخان عن أبي هريرة: أن رجلاً جاء إلى النبي صلى الله عليه وسلم فقال: هلكت يا رسول الله، قال "وما أهلكك؟" قال: وقعت على امرأتي في رمضان، فقال: "هل تجد ما تعتق رقبة؟" قال: لا، قال: "فهل تستطيع أن تصوم شهرين متتابعين؟" قال: لا، قال: "فهل تجد ما تطعم ستين مسكينًا؟"، قال: لا، ثم جلس، فأتى النبيُّ صلى الله عليه وسلم بعرق فيه تمر، فقال: "تصدق بهذا"، فقال: أفقر منا؟ فما بين لابتيها أهل بيت أحوج إليه منا! فضحك النبي صلى الله عليه وسلم، حتى بدت أنيابه، ثم قال: "اذهب فأطعمه أهلك".
وفي رواية أبي داود قال: فأتى بعرق فيه تمر قدر خمسة عشر صاعًا، وفيها قال: "كله أنت وأهل بيتك، وصم يومًا، واستغفر الله.
وعليه فلا يجب عليك سوي قضاء الأيام التي أفطرتها والاستغفار والتوب

Il primo hadit è raccontato da Abi Houraira (r) in cui si narra che un uomo andò dal Profeta saws disperato e raccontò che durante il digiuno del ramadan è andato con sua moglie e chiedeva come poteva espiare il peccato.
Il Profeta gli chiese se poteva liberare una raqaba (liberare uno schiavo o un prigioniero) ma l'uomo disse di non avere questa possibilità, allora il Profeta saws gli chiese se poteva digiunare 60 giorni e l'uomo negò questa possibilità, ed infine il Profeta saws gli diede un ramo di datteri dicendogli di dalo da mangiare ai poveri e lui gli rispose che non c'era casa più povera della sua quindi il Profeta saws, sorridendo, gli disse di mangiare quei datteri con la sua famiglie e di chiedere il perdono a Dio del suo peccato.
Lo stesso hadit è stato raccontato da Abi Dawud (r).

Quello che hai riportato è la versione di awza3i wa ahnaf wa imam malik che hanno stabilito una regola più rigida per evitare che i musulmani prendano gli obblighi di Dio con leggerezza e sicuramente avranno fatto riferimento alla Sunna o al Corano ma al momento non li ho.

Citazione:
NADIA R. ha scritto:
per il quale bisogna liberare raqaba dall'inferno ( se non sbaglio si tratta di fare tornare qualcuno all'islam e liberarlo dall'inferno).


Forse si intende la liberazione di uno schiavo?

Si, è come hai scritto tu.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Set 07, 2010 12:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Abd ar-Rashid ha scritto:
ma la cosa fondamentale che non ho capito che se uno salta dei giorni mettiamo 4 poi da quanto ho capito è inutile che continua il ramadan se poi deve contare i 60 giorni ugualmente , sbaglio?


Beh sì fratello, sbagli completamente..

Rifletti: qual'è la ragione per cui eseguiamo i nostri atti di adorazione, solamente per non doverne pagare le punizioni in questa vita?

Se così fosse allora sì, una persona che avesse perso un giorno di digiuno senza ragione valida potrebbe allora non digiunare più per tutto il resto del mese, perchè tanto poi deve comunque fare sessanta giorni di espiazione, e allora tanto vale "approfittarne" e non fare neanche gli altri ventotto/ventinove, tanto l'espiazione è la stessa!

Come dire che se qualcuno ha ucciso tre persone e si aspetta di essere punito con un ergastolo o con la pena di morte, tanto vale continuare ad uccidere tutti quelli che gli stanno antipatici, tanto, ormai gli spetta comunque l'ergastolo o la pena di morte!

Ma allora, dove va' a finire l'obbedienza agli ordini di Allah, che è l'essenza dell'Islam?

Dove va' a finire il desiderio di ottenere le enormi ricompense che Allah ed il Suo Profeta (sallallahu `alayhi wa sallam) ci hanno promesso per questo mese di digiuno?

Dove va' a finire la pietà ed il timore del castigo nell'altra vita per aver disobbedito ad un ordine importantissimo di Allah, commettendo un grave peccato?

Non dobbiamo fare solo un calcolo utilitaristico in base alle espiazioni previste in questo mondo, altrimenti si rende l'Islam una mera questione di "formalismo legalista" (che è comunque essenziale) senza spiritualità e senza essenza..

Spero di averti aiutato ad inquadrare correttamente la questione.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Abd ar-Rashid
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/11/09 20:49
Messaggi: 202

MessaggioInviato: Mar Set 07, 2010 9:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

si,comincio a capire il discorso grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> - Speciale Ramadan (e Sha`ban e Shawwal) - e digiuno! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.028