Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dý, "Egli, Allah Ŕ Unico, Allah Ŕ l'Assoluto. Non ha generato, non Ŕ stato generato e nessuno Ŕ eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Hijra in un paese ARABO

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Intellettuali, considerazioni e dibattiti sull'Islam
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Set 18, 2020 9:50 pm    Oggetto: Ads

Top
Er-Piggý Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/06/10 21:49
Messaggi: 125

MessaggioInviato: Dom Ago 01, 2010 9:35 pm    Oggetto: Hijra in un paese ARABO Rispondi citando

Nella penisola Araba ai lavoratori stranieri spesso pachistani o del Bangladesh (quindi musulmani) vengono sequestrati i documenti e il loro diritto di permanenza nel paese Ŕ a discrezione del datore di lavoro, nei cantieri edili tra gli operai Ŕ cosa abbastanza comune che qualcuno muoia perchÚ costretto a lavorare nelle ore piu' calde della giornata.

Nel Regno Saudita se uno straniero volesse aprire un attivitÓ imprenditoriale di qualsiasi genere deve avere obbligatoriamente un socio saudita (spesso solo un prestanome) con la quale condividere i guadagni

La gentge di colore (africani) x i sauditi sono considerabili subumani pensate che le sorelle somale catturate al confine con lo Yemen con l'intenzione di varcarlo x recarsi in Arabistan in cerca di lavoro vengono vendute come schiave (con tutto ci˛ che questo stato comporta) dalle guardie di frontiera a facoltosi uomini di affari beduini......

insomma ce nÚ abbastanza x farci rimpiangere la Lega Nord

per˛ le donne sono libere di METTERSI IL NIQAB SE VOGLIONO!!!!! :)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Er-Piggý Khan
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/06/10 21:49
Messaggi: 125

MessaggioInviato: Dom Ago 01, 2010 9:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aggiungo:

Niente servizio sociali

Niente assistenza sanitaria gratuita

Niente scuola Pubblica

Nessuna prevvidenza sociale
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Lun Ago 02, 2010 10:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma infatti fratello.... si chiama "Penisola araba", non penisola musulmana.....

:( che tristessa..... astafirUllah.....
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Abul Asad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 25/02/08 08:52
Messaggi: 164

MessaggioInviato: Mar Ago 03, 2010 11:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Penso che una critica non costruttiva non porti a niente e non risolva i problemi dei musulmani...

Nessun governo dei paesi arabi rispecchia il volere del popolo...non nel senso democratico...ma nel senso che nessuno ama il proprio governatore e tutti vorrebbero un cambiamento. Ma la storia c'ha insegnato che solo tramite una QUDWA avverranno questi cambiamenti...la QUDWA Ŕ l'esempio...

Storicamente penso a come cambi˛ l'Indonesia tramite l'onestÓ dei commercianti musulmani...
Penso anche a Qotoz...che diede coraggio ai musulmani e (nonostante degli errori) riuscý a fermare i Tatari...e loro furono il primo popolo invasore nella storia a convertirsi alla religione del popolo invaso.
Penso a Salahuddin e al fatto che prima di combattere il nemico sistem˛ dei problemi interni e poi partý alla volta di Al QUDS...

Questi non erano il Profeta, sallallahu alaihi wa sallam, non erano i Sahaba (ridwan Allah 'alaihim) e non erano i Tabi'in e neanche tabi' at Tabi'in (rahmatullahi 'alaihim)...ma era gente del Iman (wallahu a'lam)

Quindi noi potremmo (dovremmo) cominciare dalla nostra 'aqidah e dall'ittiba' della Sunnah del Messaggero di Allah...e non siamo degli Angeli quindi l'errore Ŕ normale che lo si faccia...uno pu˛ anche essere sviato ma noi dovremmo cercare il bene che c'Ŕ in ogni uno di noi e sviluppare quello...se c'Ŕ un solo atomo di bene nel fratello allora dovremmo puntere su quello per svilupparlo.

wallahu a'la wa a'lam

_________________
Il Leone dell'Islam

"Non Ŕ forse giunto, per i credenti, il momento in cui rendere umili i loro cuori nel ricordo di Allah e nella veritÓ che Ŕ stata rivelata, e di differenziarsi da quelli che ricevettero la Scrittura in precedenza e che furono tollerati a lungo [da Allah]? I loro cuori si indurirono e molti di loro divennero perversi"
Top
Profilo Invia messaggio privato
InnomediDio
Rahimahullah


Registrato: 15/05/10 20:52
Messaggi: 273

MessaggioInviato: Mer Ago 04, 2010 8:33 am    Oggetto: Rispondi citando

Tenuto conto dei buoni rapporti, non capisco come mai ancora lo stato USA non ha importato la democrazia. (a scopo di malintesi la mia e ovvio che Ŕ una ironia riferita allo schifo che sta avvenendo in altre nazioni.)
E poi non vedo il nesso tra i comportamenti errati degli altri e L'Islam.
L'Islam non Ŕ un attributo e troppo comodo.
Yusuf

_________________
Con Allah non si Ŕ mai soli.
Top
Profilo Invia messaggio privato
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Gio Ago 05, 2010 5:50 am    Oggetto: bismilLÓh Rispondi citando

assalam aleykom

ho sentito un hadith in cui quando chiesero al Profeta sellalLÓh alehi' wŔ sellem come sarebbe stata l'hijra dopo di lui egli rispose fare salat e zakÓt ovunque voi siate e quella sarÓ l'hijra.

Oggi giorno ai mussulmani arabi non manca la ricchezza (quasi tutto il petrolio del mondo Ŕ sotto i loro piedi cioŔ tutto l'oro del mondo) e neppure il numero complessivo di mussulmani (1 miliardo e 200 milioni di persone) , manca Solo la fratellanza. a tal punto che il Profeta sellalLÓh alehi' wŔ sellem prima di morire disse non ho paura che voi lasciate questa religione ma che vi combatterete gli uni gli altri per i beni di questo mondo e addirittura disse: non temo per voi la povertÓ ma la ricchezza. eppure oggi 9 mussulmani su 10 ti dicono che non vai in Paradiso se non hai almeno un p˛ di dunia, anche se si sÓ che ai migliori dei sahaba accadde che alla loro morte non ci fosse nemmeno la possibilitÓ di ricoprirli nel lenzuolo funebre da quanto poveri erano rimasti ed erano magari delle famiglie pi¨ ricche del paese. Ci˛ a cui noi dobbiamo pensare Ŕ fare una bilancia personale tra le buone intenzioni e le buone azioni non solo verso AlLÓh Azoujel, ma verso LA SUA STESSA CREAZIONE.
Ci ha lasciato detto l'imam Ali' Ibn Abu Talib:
la pi¨ profonda manifestazione di gratitudine Ŕ SERVIRE ALLA SUA CREAZIONE

_________________
Assalamu aleykom wÓ rahmatulLÓh
A.

Subhanaka alLÓhumma wÓ bihamdik ashad¨anLÓ ilahÓ ilLa Anta, astgagfiruka wÓ atub¨ ilehik.
O Signore Lodato testimonio che non c'Ŕ altro Dio che TŔ , a TŔ chiedo perdono e a TŔ ritorno pentito.

AllÓh Taala , dice: Gareggiate nel bene ovunque voi siate, Allah vi riunirÓ tutti. In veritÓ Allah Ŕ Onnipotente.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Gio Ago 05, 2010 3:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

fratello ak il problema non sta nel singolo abitante della penisola araba che ha un indole carognesca ma a chi glielo permette,noi tutti esseri umani tendiamo al male piuttosto che al bene.esistono anche persone di quell area geografica che sono dei cardini del izza e del jihad,e che combattono i loro stessi governanti taghoot,anche i sahaba e rasulullah saws erano di quella zona......

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal Ŕ il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia Ŕ una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Ago 05, 2010 3:26 pm    Oggetto: Re: bismilLÓh Rispondi citando

delcorsaro ha scritto:
ho sentito un hadith in cui quando chiesero al Profeta sellalLÓh alehi' wŔ sellem come sarebbe stata l'hijra dopo di lui egli rispose fare salat e zakÓt ovunque voi siate e quella sarÓ l'hijra.


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Resta comunque valido -ed in alcuni casi necessario- fino al giorno del giudizio il significato giuridico primario di Hijrah: abbandonare dar al-Harb/dar al-Kufr per stabilirsi in dar al-Islam; si riporta che il Profeta - sallallahu `alayhi wa sallam - abbia detto:

"L'Hijrah non cesserÓ finchŔ non cesserÓ il pentimento, e il pentimento non cesserÓ finchÚ il sole non sorgerÓ da occidente".

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Intellettuali, considerazioni e dibattiti sull'Islam Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.047