Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

ho (avevo...) perso la fede.

 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Lug 13, 2020 2:06 pm    Oggetto: Ads

Top
assad
Disattivato
Disattivato


Registrato: 08/10/08 22:47
Messaggi: 192

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 2:35 am    Oggetto: ho (avevo...) perso la fede. Rispondi citando

ormai ho perso la fede, la preghiera è solo un vuoto borbottio in una lingua straniera semisconosciuta, il rapporto con gli altri musulmani è improntato alla menzogna fine a se stessa: io non credo più, ormai faccio finta solo per salvare le apparenze

_________________
Saad

"Se scartiamo l'impossibile, ciò che rimane, sebbene improbabile, deve essere la verità" (S. Holmes)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Clean
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/06/10 03:54
Messaggi: 55
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 3:23 am    Oggetto: Re: ho perso la fede. Rispondi citando

E che vuoi fare adesso ? Vivere una vita effimera senza spiritualità, senza saggezza ? Perché hai perso la fede ? Non vedo nel tuo messaggio ragioni che possono spiegare questo...

_________________
"O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e da una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Dio, il più nobile di voi è colui che più Lo teme. In verità Dio è sapiente, ben informato." (Corano, 49:13)
Top
Profilo Invia messaggio privato
rana
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/01/09 07:36
Messaggi: 140
Residenza: egitto

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 3:51 am    Oggetto: assalamu 3alicum Rispondi citando

e se hai perso la fede e hai scoperto che l'islam non e' la religione giusta ,allora perche' stai ancora qui tra noi????
in questo forum ci sono i musulmani per imparare meglio la loro religione e ci sono anche i non musulmani per conforontarsi e cercare la verita'
ma tu perche' ci stai ancora??? non ti faccio questa domanda per dirti vai via o non ti vogliamo
ma per dirti che il fatto che ci stai ancora qui e che ci stai dicendo come la pensi ora, significa secondo me che una parte del tuo cuore sta negando e rifiutando quello che hai fatto ,una parte del tuo cuore ti sta dicendo che hai sbagliato a lasciare l'islam ,una parte del tuo cuore vuole ancora capire e cercare la verita'
percio' ti consiglio di cominciare di nuovo e di cercare di capire di nuovo perche' secondo me questo tuo comportamento e' dovuto al fatto che non hai studiato e non hai capito bene l'islam
ultimo consiglio non disperare dalla misericordia di Dio ,hai ancora tempo ,pensa bene prima che sia tardi ,non rinunciare cosi facilmente alla tua fede ,pensa e studia e fa' le tue domande prima di rinunciare perche' nessuno paghera' il prezzo di questo tuo comportamento che te'
poi il prezzo di allontanarsi dalla fede giusta e' tanto alto ,quindi datti l'occasione e datti tempo per pensare e non avere fretta ,se tu cerchi la verita' per davvero ,se la cerchi con sincerita' e con tutto il tuo cuore ,sii sicuro che Dio ti guidera' e che ti fara' capire le cose che non capisci e che ti chiarira' i tuoi dubbi
quindi ti consiglio di essere sincero con te stesso ,chiedilo a te stesso '' io voglio conoscere la verita' ? io voglio avvicinarmi per davvero a Dio?''
se la risposta e' ''si'' allora basta pregare Dio e cercare e avere pazienza
Che Dio ti guidi sulla retta via!
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
assad
Disattivato
Disattivato


Registrato: 08/10/08 22:47
Messaggi: 192

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 10:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Non so che dire. Manco di fede, per il resto invece c'è tutto.

(... - parte eliminata dall'amministrazione)

se è così, io faccio così, è quello che vuole giusto? eccolo, ce l'ha, esattamente come desiderato. Non c'è bisogno della fede per fare ciò che mi è richiesto, basta unire gesti+parole e ci siamo.

_________________
Saad

"Se scartiamo l'impossibile, ciò che rimane, sebbene improbabile, deve essere la verità" (S. Holmes)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Iubelo
Disattivato
Disattivato


Registrato: 24/12/08 23:19
Messaggi: 246

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 11:19 am    Oggetto: Rispondi citando

Questo non è vero,e lo persino io che non sono Mussulmano:nell'Islam la cosa fondamentale è avere fede nell'unicità di Dio e non compiere dei vuoti rituali senza senso anche senza fede in Dio(comportamento ammesso nell'ebraismo,invece.)C'è un hadith che parla di una persona che dichiara la shahada prprio mentre un combattente mussulmano la sta trafiggendo con la spada.Il combattente dubitò della sincerità del neo-convertito in punto di morte,perchè lo sospettava di aver pronunciato la shahada solo per salvarsi la vita senza avere fede.Muhammad lo rimproverò,domandandogli se per caso sapesse che cosa c'è nel cuore delle persone.Questo fa capire che la fede è la cosa fondamentale e non delle preghiere recitate meccanicamente senza crederci.Nell'Islam,persino il più grande peccatore che si mangia il suo bel panino al prosciutto,bevendo whiskey,mentre ascolta musica gangsta-rap ma crede in Dio,è mussulmano.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 11:25 am    Oggetto: Rispondi citando

o l amministrazione banna questo utente oltre che murtad,blasfemo,io cesso completamente di scrivere e chiedo di essere disattivato,sono stato censurato per molto meno e ora chi bestemmia viene lasciato tranquillo?bene.o me o lui,in quanto a te assad,fatti tuoi,fa quello che vuoi,e pensa quello che vuoi,ma non venire a bestemmiare,non ti permettere!!!

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 12:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam alaycum,
mi permetto di intervenire perché da qualche giorno penso alla situazione di Assad e mi sento di dover dire qualcosa. Credo si sia tutti d'accordo nel ritenere che certe cose non debba dirle pubblicamente, per cui più che esortare l'amministrazione a bannare l'utente, la esorterei a cancellare almeno dei frammenti dei suoi post. Ora, anche io come Rana, credo che se il nostro Assad sta ancora qua è perché a modo suo ci sta chiedendo aiuto. Un po' come un bambino ecco, che non sa bene come farlo e fa quel che l'istinto gli detta. Credo che qualcosa sia successo in questi mesi, che abbia perso la motivazione e che chieda a noi, forse in maniera sottile, di dargli una mano. Quando penso ad Assad, penso ad un uomo caduto in mare che sta affogando ma che non grida "aiuto" e mi chiedo: se io vedessi un essere umano in una condizione tanto disperata, non lo aiuterei solo perché non sta urlando? Quel che è peggio è che da alcuni post ho come l'impressione (e sottolineo "impressione") che alcuni di noi, chissà per quale ragione, raggiungerebbero la persona in pericolo e gli terrebbero la testa sott'acqua per farla affogare prima.
Fratelli, il Profeta ha detto che dobbiamo amarci l'un l'altro e il vero amore lo si vede nei momenti di difficoltà. Non abbandoniamolo così. Se poi non dovessimo riuscire in nulla, che vada incontro al suo destino, ma adesso è troppo presto per lasciar perdere.

Un saluto a tutti,
Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 12:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

si letigiò,continuiamo a dare spazio al suo esibizionismo,gente come voi è buonista,non buona.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 1:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fratello, sei libero di credere quello che preferisci, però ti invito a riflettere. Forse abbiamo troppa facilità nel giudicare.

Ah! Vorrei aggiungere qualcosa. Non credo si tratti di buonismo, ma forse qualcosa di distorto nelle mie parole c'è, non posso darti torto, ma credo si tratti più di egoismo: quel che temo è trovarmi un giorno in difficoltà e non ricevere aiuto da nessuno. Forse per questo oggi esorto tutti noi ad aiutare :). Ripenso a quando mi è stato detto che Dio avrà misericordia di chi avrà avuto misericordia, per esempio... O a Gesù che pare disse di non fare agli altri quel che non vorremmo fosse fatto a noi. Quindi lungi da me il voler apparire buona, sarebbe come recitare una parte...e ti assicuro che un sacchetto dell'immondizia ha più clemenza di me verso il prossimo :).

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 2:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sentimi bene "Assad", non ti ho ancora bannato per quell'infima possibilità che la tua sia - come detto dalle sorelle rana e letigiò - una forma di richiesta di aiuto.

Ma non abusare della nostra pazienza, perchè se continui con il tuo solito atteggiamento esibizionista, e ti permetti di pronunciare anche sola mezza bestemmia o frase ingiuriosa, sei bannato definitivamente.

Questo è un primo ed ultimo avvertimento, vedi te che farne.

al ghuraba ha scritto:
o l amministrazione banna questo utente oltre che murtad,blasfemo,io cesso completamente di scrivere e chiedo di essere disattivato,sono stato censurato per molto meno e ora chi bestemmia viene lasciato tranquillo?bene.o me o lui,


Calma fratello, come saprai non posso passare 24 su 24 a controllare il forum.

Come vedi "Assad" è stato avvertito e prenderemo ogni provvedimento necessario (ban, censura) se dovesse continuare con questo atteggiamento.

Ma il giorno del giudizio non voglio essere accusato di non aver fatto il possibile per aiutare una persona in forte difficoltà, se poi sta prendendo tutti in giro, né noi né Allah (che non ha bisogno di nessuno) ci perdiamo in niente, sarà lui a perderci in tutto.

Tutte le bestemmie sono state eliminate dai suoi messaggi, ora vediamo se davvero sta "cercando aiuto", o se è solo un illuso che crede di poter sfidare Dio: in tal caso, non preoccuparti, sarò velocissimo a bannarlo, insha'Allah

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Clean
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/06/10 03:54
Messaggi: 55
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

assad ha scritto:
Non so che dire. Manco di fede, per il resto invece c'è tutto.


Invece della conoscenza, hai provato di capire la religione con la tua ragione. Prima di ascoltare la tua ragione, avresti dovuto ascoltare la ragione dei più grandi sapienti che hanno capito meglio l'Islam.

assad ha scritto:

burocratico: predilige la preghiera alla fede, deve essere fatta, a quell'ora specifica e in quel modo;


"E vi ha dato [parte] di tutto quel che Gli avete chiesto: se voleste contare i doni di Allah, non potreste enumerarli. In verità, l'uomo è ingiusto, ingrato." (Corano 14:34)

Che aspettiamo per ringraziare Dio con umilità ? E' Lui che ha dato la vita, tuoi occhi, cio che mangi... Tutto... C'è solo l'ingrato che non vede questi doni...
Quindi, per ringraziare Dio, il Profeta ha insegnato la preghiera, gli invocazioni... Perché siamo su Terra per riuscire la "Prova". Non siamo qui solo per mangiare, dormire ed un giorno saremo morti e basta.

Conosci Dio per dire che Egli è "burocratico" ? Lui non ha bisogno di noi, ma noi abbiamo bisogno di Lui :

"È solo perché Mi adorassero che ho creato i dèmoni e gli uomini. Non chiedo loro nessun sostentamento e non chiedo che Mi nutrano. In verità Allah è il Sostentatore, il Detentore della forza, l'Irremovibile." (Corano 51:56-58)

Veramente, quando realizziamo che Dio da tutto (ha creato tutto) vogliamo piangere di umilità, cadendo con la testa, il fronte toccando il pavimento per ringraziare Dio ! Non è che Egli è "burocratico", ma che Allah ha dato la giusta cosa da fare affinché sappiamo come ringraziarlo. "A quell'ora specifica" perché se lasci l'uomo libero di fare quando vuole, l'uomo non sarebbe assiduo. Allah dice nel Corano :

"Allah vuole alleviare [i vostri obblighi], perché l'uomo è stato creato debole." (Corano 4:28)

All'inizio Dio voleva che facciamo 50 preghiere e grazie alla Sua benedizione, poi ha deciso solo 5.

assad ha scritto:

militarista: gli ordini non si discutono, sie eseguono, quindi la preghiera si fa e basta senza se e senza ma;


Non so se hai un figlio, ma se tu avessi un figlio, vorresti che lui non fa quello che consideri come il bene da fare ? Per esempio, andare a scuola ? Potresti dire :
"Okay mio figlio, fai come vuoi, se non vuoi andare a scuola, non vai più"

Allah sa esattamente cio che abbiamo bisogno. E quando stai dicendo "militarista" stai parlando di Dio, non di un uomo. Siamo niente in fronte di Dio ! Allora fa attenzione a che stai dicendo... Tutto quello che facciamo, lo facciamo per Dio e i veri credenti si riconoscono in questo versetto :

"Di': “In verità la mia orazione e il mio rito, la mia vita e la mia morte appartengono ad Allah Signore dei mondi." (Corano 6:162)

Se non ti avessi mancato l'umilità e il fatto di riconoscere che sia niente in questo universo, avrei realizzato l'importanza di questo versetto. Ma spero che non sia troppo tarde, e che tornerai con tuoi fratelli (noi e tutti musulmani) e vedrai che siamo qui per aiutarti, e anche se non è sempre facile, dobbiamo avere sempre la motivazione e mai rinunciare.

assad ha scritto:

fashion: vuole quei gesti e quelle parole, non si può deviare di un millimetro, non si può cambiare nulla, solo per l'eterno quegli specifici gesti e quelle specifiche parole.


Prendi la tua macchina e prova di deviare nella strada, di andare sul marciapiede... Perché, colla nostra macchina, facciamo esattamente quello che hanno insegnato ? Perché sappiamo che è pericoloso di non respettare le regole... E chi abbiamo ascoltato ? Il primo coglione che non sa condurre ? No ! Ma abbiamo imparato con un vero profesore. E il nostro profesore nella religione è Muhammed (s).
Se tu vieni e dici, "penso che dobbiamo mettere le mani qui", ed un altro "io penso che sarebbe meglio di chiudere gli occhi..." come diventerà la preghiera alla fine ? Non c'è più bello che l'Islam che ha insegnato una preghiera che gli musulmani fanno nello stesso tempo, tutti i cuori orientati nella stessa direzione...
Per esempio, un bicchiere di aqua. Quando tu lo bevi, ti piace, giusto ? Ma se una persona viene e mette un po' di sale, un altro che mette un po' di pepe, un altro che mette un po' di cipolla... Potrai ancora bevere ? Sarà imbevibile !
La religione è la stessa cosa. Non deve cambiare per rimanere tangibile. E' la nostra forza invece degli altri religioni che hanno cambiato.

_________________
"O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e da una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Dio, il più nobile di voi è colui che più Lo teme. In verità Dio è sapiente, ben informato." (Corano, 49:13)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Al-amazighi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/05/09 15:18
Messaggi: 178
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 2:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamo 3alaykum,
Caro fratello assad, permettimi di chiamarti ancora così, vorrei solo farti una domanda...
Come si fa a perdere qualcosa che non si è mai posseduto?

Spiegaci di preciso come è avvenuta questa tragedia.
Hai perso dei parenti in un incidente? ti è crollata la casa addosso? hai perso lavoro? oppure cose ancora peggiori di queste.
Dovresti sapere che chi ha la vera fede, e gli succedessero tutte le cose che ho elencato sopra in un unica giornata, non la perderebbe.

salam

_________________
"Allah! Non c'è altro dio che Lui, il Vivente, l'Assoluto. Non Lo prendon mai sopore né sonno. A Lui appartiene tutto quello che è nei cieli e sulla terra. Chi può intercedere presso di Lui senza il Suo permesso? Egli conosce quello che è davanti a loro e quello che è dietro di loro e, della Sua scienza, essi apprendono solo ciò che Egli vuole. Il Suo Trono è più vasto dei cieli e della terra, e custodirli non Gli costa sforzo alcuno. Egli è l'Altissimo, l'Immenso." ( Corano II : 255 )
Top
Profilo Invia messaggio privato
rana
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/01/09 07:36
Messaggi: 140
Residenza: egitto

MessaggioInviato: Dom Lug 04, 2010 2:32 pm    Oggetto: assalamu 3alicum Rispondi citando

Assad ,non e' vero quello che dici
c'e' un hadith del profeta muhammad pace e benedizione su di lui che puo' essere tradotto come '' la fede e' quella che risiede saldamente nel cuore ed e' dimostrata negli atti""

ha detto '' risiede nel cuore '' prima di dire '' dimostrata negli atti""
e non ha solo detto '' risiede nel cuore "" ma ha detto saldamente

poi tu non sai che i munafikin andranno nelll'inferno lo stesso ?
chi sono i munafikin ???? sono coloro che fanno tutte le opere che fanno i musulmani ma dentro i loro cuori non sono fedeli ,non sono convinti di quello che fanno
quindi i gesti di cui parli non hanno significato se non ne sei convinto e Dio non gurda i gesti ma gurda i cuori
se gurdava solo i gesti perche' c'e' scritto nel corano che i munafikin andranno nell'inferno???
poi il fatto che tu devi obbedire senza capire o senza cercare di capire non e' vero ma a volte non si riesce a capire la seggezza di Dio dietro una certa regola ;questo perche' la nostra conoscenza e la nostra capacita' di capire e' limitata e non perche' non c'e' saggezza dietro queste regole
poi chi ama una persona amore vero e sincero cerca sempre di fargli quello che vuole ,figurati per DIO
e sempre le persone quando vogliono essere sicuri dell'amore di qualcuno ,lo mettono alla prova
anche Dio ci mette alla prova ma non per sapere perche' Dio sa tutto ma come dice il corano nella sura '' le donne '' versetto 165 ""affinche' gli uomini non avessero più argomenti davanti ad Allah. Allah è eccelso e saggio.''

c'e' un altro versetto con lo stesso significato nella sura "" il ragno "' versetto 2e 3
"" 2. Gli uomini credono che li si lascerà dire: “Noi crediamo”, senza metterli alla prova?

3. Già mettemmo alla prova coloro che li precedettero. Allah conosce perfettamente coloro che dicono la verità e conosce perfettamente i bugiardi. ""


poi se apri la porta del perche' davanti a certe regole ,non avrai mai fede
ad esempio se chiedi "" perche' la preghiera di alzohr e' di 4 rak3at mentre quella di almaghreb e' di 3 raka3at?""
se fai cosi non finiscono mai le domande perche' se Dio ci avesse ordinato di fare altro cioe' se ci avesse ordinato di fare la preghiera di alzohr di 3 raka3at e la preghiera di almagreb ad esempio di 4 noi avremmo detto ''perche????''' lo stesso.
e se apriamo la porta davanti a questo tipo di domande non la finiamo mai perche' questo tipo di domande e' dovuto al fatto che la nostra fede non e' forte ,il nostro amore per Dio non e' forte ,e' dovuto anche ai bisbigli di satana che ci vuole sempre impazzire e ci vuole sviare dalla via retta e ci vuole sempre perdere tempo facendo queste domande sterile

Che Allah ci guidi tutti sulla retta via!
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
MusliMind
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/11/08 00:37
Messaggi: 452

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 9:47 am    Oggetto: Rispondi citando

assalamo 3alaycom wa rahmatuLlah ta3ala wa barakatuHu fratelli e sorelle, una lunga assenza dal forum la mia....problemi di connessione, e mi dispiace molto leggere l'accaduto!!! Grazie a Dio il post é stato eliminato prima che lo leggessi....ma da alcune frasi riportate da un fratello " A3udo biLlahi mina shaytani rajim" ti dico solo una cosa: PENTITI E CHIEDI PERDONO ALL`ALTISSIMO se ci riesci, altrimenti fai c'ho che credi ma non ti permettere di venire qui e dare ad Allah termini blasfemi!!

Fatima

_________________
Abu Hurayra (Allah si compiaccia di lui) ha detto: Ho sentito il Messaggero di Allah (sallAllahu alayhi wa sallam) dire:

"Evitate ciò che vi ho proibito e fate ciò che vi ho ordinato, come meglio potete. In verità, quanti vi hanno preceduto si sono perduti proprio per le loro troppe domande e per i loro disaccordi con i loro Profeti."
(Riferito da al-Bukhari e Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 11:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Io sono senza parole...O__o veramente non so cosa dire, avevo proposto di bannare per evitare tutto questo...un'uomo che ha fede non si puo nemmeno sognare di dire certe cose...questa persona, poi Allah swt sa meglio, non ce l'ha proprio avuta la fede, osi ha o non si ha, e se continua così Allah swt chiuderà il suo cuore ancora di più...
Allah swt dice che se noi ci avviciniamu a lui di un dito Lui si avvicinerà a noi di una mano, se noi di una mano Lui di un braccio, se noi ce ne allonatniamo di una mano Lui si allontanerà di due braccia, questa non è la crisi che possiamo aver affrontato tutti noi con un calo del Iman, questa è proprio assenza di fede Astaghfirullah, che Dio sostenga e allontani da lui sua moglie se non si redime..!!!

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 12:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sono allibita, mai vista tanta gente che riesce a leggere con chiarezza nei cuori altrui! Ma si, buttiamo legna al fuoco, così ci togliamo l'ingombro e noi possiamo sentirci migliori di lui e più vicini a Dio. Noi si che abbiamo fede e possiamo giudicare quella degli altri.. Ma per favore!

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
rana
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/01/09 07:36
Messaggi: 140
Residenza: egitto

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 12:34 pm    Oggetto: assalamu 3alicum Rispondi citando

hai ragione ,litigio'
anch'io sono stupita di questo loro comportamento
Che Allah ci guidi e abbia misericordia di noi!
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 12:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Senti non è il caso di attaccare, non possiamo stare a sentire chi bestiemmia!!!!

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 12:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Vabbè, allora facciamo che mi congedo da questa discussione, così ti senti più libera di fomentare il problema. Salam alaycum.

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 3:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

wa aleikum salem
credo sia meglio che ce la finiamo tutti
shatan ne sta approfittando per farci litigare...

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaykom wa rahmatuLlah wa barakatu leggendo questo post mi sono venute le lacrime agli occhi mi dispiace tantissimo che un fratello voglia uscire dall'islam perchè sta facendo la cosa più sbagliata e più grave in questa vita limitata inshAllah farò du3a affinchè ciò non avvenga ne per lui ne per nessun altro..tutti noi dobbiamo sempre dire Allahumma rzuqna lhusn al khatima perchè purtroppo ci sono molti musulmani convinti all'inizio poi all'ultimo ascoltano i bisbigli di satana e si rovinano in questa vita ma sopratutto nell'altra e persone che non hanno mai creduto e all'ultimo si sono pentiti e salvati Ya Rabby speriamo di morire musulmani Ya Rabby speriamo di morire leggendo il corano, in moschea o pregando o digiunando Amin ya rabby al3alamin pensaci fratello pensaci molto bene perchè nell'aldilà sarà troppo tardi..Fi AmaniLlah
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 5:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalam alaycom wa rahmatullah wa barakatuhu

cari fratelli e sorelle quanto sta succedendo in questo forum mi fa riflettere di quanto siano giuste le leggi di sharia sull'apostasia.
Mi rendo conto di quanta fitna sta portando il nostro ex fratello Assad:
le sorelle che si "scontrano" tra loro, un fratello che minaccia di andarsene, senza parlare del dubbio che fa insorgere a chi ha un basso iman tra quelli che vorrebbero entrare nell'Islam o tra quelli che sono entrati da poco tempo.
Nell'islam nessuno ti obbliga ad entrare, ma quando si decide di entrare bisogna innanzitutto rendersi conto della grande resposabilità che si prende per se stessi e per gli altri.
Assad sta approfittando della gentilezza e la buona fede dei fratelli e sorelle.
Lui non è venuto da noi per uno sconforto per il quale ogniuno dovrebbe dare il suo contributo, ma lui è venuto qui a bestemmiare ed attaccare la nostra fede e questo non dobbiamo permetterlo.
Come fà a dire che ha perso la fede?
Io penso, wa llahu a3lam, che lui non è mai uscito dal buio, non ha conosciuto la luce dell'Islam:
non può, chi dalle tenebre, ha visto la luce, tornare alle tenebre.
Infine un'ultima cosa, Assad sii veramente leone come il nome che ti sei dato, prendi un po di coraggio del leone e quello che stai dicendo a noi, dillo a tua moglie, perchè una donna musulmana credente non può stare con uno come te, perchè è proibito per lei.
Infondo, a noi, tutte queste chiacchiere non servono a nulla .......
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
assad
Disattivato
Disattivato


Registrato: 08/10/08 22:47
Messaggi: 192

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 6:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

è vero, ci ho pensato su ed avete ragione: pregherò di più per avere il perdono e ricuperare ciò che mi manca.

_________________
Saad

"Se scartiamo l'impossibile, ciò che rimane, sebbene improbabile, deve essere la verità" (S. Holmes)
Top
Profilo Invia messaggio privato
rana
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/01/09 07:36
Messaggi: 140
Residenza: egitto

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 6:21 pm    Oggetto: assalamu 3alicum Rispondi citando

Allahu akbar Allahu akbar
sono tanto tanto tanto felice di sentire questa notizia ,sentivo che era una trappola di satana e che saresti ritornato presto
Che Allah ti perdoni e ti guidi e ti allumini il cuore ! ameen ameen ameen
Che Allah rafforzi la tua fede e ti dia al yakeen (non so pero' come si puo' tradurre questa parola:)))
salam
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
assad
Disattivato
Disattivato


Registrato: 08/10/08 22:47
Messaggi: 192

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 6:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

è stato un memento di debolezza....

purtroppo il mondo ed i suoi problemi, oltre shaitan mi hanno deviato dall'Unica Luce, Allah subhana wataala.

Mi sentivo vuoto, mancante di tutto, ma ora va molto meglio e comincio, finalmente a riavere l'antica sicurezza....si.

Tra poco sarà l'ora della preghiera, e ho deciso di aggiungere anche due rakaa extra per ringraziare Il Glorioso, l'Onnipotente, di avermi ripreso a tempo.

Fate tante dua'a per me, e spero nella misericordia di Colui che salva e perdona.

_________________
Saad

"Se scartiamo l'impossibile, ciò che rimane, sebbene improbabile, deve essere la verità" (S. Holmes)
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 6:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dio ti perdoni e ci perdoni tutti fratello :)
Quando Allah swt mette alla prova un suo servo, mette alla prova tutta la ummah.
Salam alaycum :)

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 6:49 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

assad ha scritto:
è stato un memento di debolezza....

purtroppo il mondo ed i suoi problemi, oltre shaitan mi hanno deviato dall'Unica Luce, Allah subhana wataala.

Mi sentivo vuoto, mancante di tutto, ma ora va molto meglio e comincio, finalmente a riavere l'antica sicurezza....si.

Tra poco sarà l'ora della preghiera, e ho deciso di aggiungere anche due rakaa extra per ringraziare Il Glorioso, l'Onnipotente, di avermi ripreso a tempo.

Fate tante dua'a per me, e spero nella misericordia di Colui che salva e perdona.


Allahu Akbar!

Il tuo è stato un momento di debolezza, ma questo ora è un momento di grande forza. Mantienila stretta e usa questa energia per ricominciare daccapo con maggiore lena e studiare tanto e frequentare tanto la migliore compagnia e fare tanta ′ibadah per allontanare le tentazioni di shaytan, na′udhu biLlahi minhu (ci rifugiamo in Iddio da lui).

E' importante adesso che il tuo pentimento sia molto grande e che fai tante buone azioni per farti perdonare da Allah ta′ala e che hai pazienza per ciò che ti hanno detto in quei momenti i tuoi fratelli e sorelle, perché ogni loro critica ed insulto era per te solo un bene.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 6:54 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

a
NADIA R. ha scritto:
assalam alaycom wa rahmatullah wa barakatuhu

cari fratelli e sorelle quanto sta succedendo in questo forum mi fa riflettere di quanto siano giuste le leggi di sharia sull'apostasia.
Mi rendo conto di quanta fitna sta portando il nostro ex fratello Assad:
le sorelle che si "scontrano" tra loro, un fratello che minaccia di andarsene, senza parlare del dubbio che fa insorgere a chi ha un basso iman tra quelli che vorrebbero entrare nell'Islam o tra quelli che sono entrati da poco tempo.
Nell'islam nessuno ti obbliga ad entrare, ma quando si decide di entrare bisogna innanzitutto rendersi conto della grande resposabilità che si prende per se stessi e per gli altri.


Ci tengo anche a dire che condivido in pieno il messaggio della sorella (tolta ovviamente la parte che ora non è più attuale alhamduliLlah).

Il buonismo che porta ad odiare i giusti ed amare gli ingiusti è totale perdizione ed è una gravissima fitnah, mentre la legge sull'apostasia avrebbe risolto con maggiore facilità un caso come questo.
Infatti in questi casi la persona è portata a giudizio e messa davanti alla responsabilità per le sue gravi decisioni, ed ha tempo per redimersi o meno.

Oltre al fatto che tantissimi in una società in cui vige quella legge non si sognerebbero nemmeno lontanamente di dire o fare certe cose, mentre è l'assenza stessa di una legge a riguardo a facilitare le tentazioni diaboliche a ripudiare la fede.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 7:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

sono contento per te.piuttosto ti do un consiglio,siccome la fede degli uomini sale e scende,se non ti senti di fare qualcosa non la fare,ma non rispondere alla tua debolezza di un periodo di scarsa fede con l apostasia essa è un grave pericolo.perche non sai ne il giorno ne il momento della tua morte,ed è meglio morire musulmani peccatori piuttosto che kuffar,shaytan tante volte ci bisbiglia e mette in testa pensieri negativi su tutto e su tutti,guarda che non sei l unico ad avere grosse carenze di fede,io per primo le ho,dunque coraggio....

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Clean
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/06/10 03:54
Messaggi: 55
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 10:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

NADIA R. ha scritto:
assalam alaycom wa rahmatullah wa barakatuhu


Wa'alaykum salâm wa rahmatullâhi ta'âlâ wa barakâtu

NADIA R. ha scritto:

cari fratelli e sorelle quanto sta succedendo in questo forum mi fa riflettere di quanto siano giuste le leggi di sharia sull'apostasia.


Cioè ?

NADIA R. ha scritto:

Mi rendo conto di quanta fitna sta portando il nostro ex fratello Assad:
le sorelle che si "scontrano" tra loro, un fratello che minaccia di andarsene, senza parlare del dubbio che fa insorgere a chi ha un basso iman tra quelli che vorrebbero entrare nell'Islam o tra quelli che sono entrati da poco tempo.


Stai già dicendo "ex"... Ma dov'è la tua pazienza ? Allah dice nel Corano :

"O voi che credete, rifugiatevi nella pazienza e nell'orazione. Invero Allah è con coloro che perseverano." (Corano 2:153)

Perché hai paura che una persona parla negativamente dell'Islam ? Forse hai dimenticato il versetto dove Allah dice :

"Vogliono spegnere la luce di Allah con le loro bocche, ma Allah completerà la Sua luce a dispetto dei miscredenti." (Corano 61:8)

Se non permetti ad una persona di criticare l'Islam, la gente dirà : "L'Islam non è aperta alle critiche e non c'è libertà di espressione"

Lui non ha insultato l'Islam... Era la sua maniera di esprimere la sua incomprensione. Un po' diretta, certo ! Ma era l'emozione che ha guidato suoi parole...

La nostra riposta deve essere formulata con il Corano e gli ahadith. Non deve essere il nostro giudizio con parole motivate per l'odia :

"Non vi spinga all'iniquità l'odio per un certo popolo. Siate equi: l'equità è consona alla devozione." (Corano 5:8)

Mostrami un hadith dove il Profeta ha ucciso una persona per l'apostasia. Veramente, abbiamo un reale bisogno di imparare la saggezza del Profeta Muhammed (s). Mi dispiace ma ti trovo dura. La dolcezza è molto importante nell'Islam :

Le Messager d’Allah (que la paix et le salut d'Allah soient sur lui) a dit : « Doucement Aïcha ! Fais preuve de douceur, évite toute violence, et ne tiens pas de propos déplacés. » Rapporté par Boukhâry et Mouslim.

"Dolcemente Aïcha ! Agisci con dolcezza, evita la violenza, e non pronuncia parole innapropriate" (Bukharu e Muslim)

Selon Aisha (DAS), le Messager de Dieu (BSDL) a dit: "Dio è dolce e ama la dolcezza in tutte le cose" (Hadith sahih)

Selon Anas (DAS), le Prophète (BSDL) a dit: "Rendete le cose facile e non rendete [le cose] difficile, annucia la buona novella e non respingi la gente" (è la mia traduzione)

Jâbir Ibn 'Abdullâh (r) a rapporté que le Messager de Dieu (s) a dit : "Chiunque sia privato della dolcezza, è privata di ogni proprietà" (Tirmithi)

"Dio ama la dolcezza in tutte le cose" (Bukhari)


NADIA R. ha scritto:

Assad sta approfittando della gentilezza e la buona fede dei fratelli e sorelle.


Sei scioccata ? Sai quanti musulmani non hanno veramente la fede nel mondo ? Sai quanti musulmani sono nei peccati wa li a'uthu billâhi ? Vuoi che ti mostri un forum dove si trovano tante ex-musulmani ? E non conosco solo uno...
Non dobbiamo soltanto dire "ah la shariah dice per l'apostasia" o "che blasfema" ! Perché in questo momento i mescredenti stanno imparando l'Islam e come combattere il Corano, il Profeta... E noi dobbiamo imparare come dare una riposta tangibile per mettere in evidenza la parola "ma Allah completerà la Sua luce a dispetto dei miscredenti..."

Un altro versetto :

"È per misericordia di Allah che sei [Muhammad] dolce nei loro confronti! Se fossi stato duro di cuore, si sarebbero allontanati da te. Perdona loro e supplica che siano assolti." (Corano 3:159)

E guarda che coloro che hanno parlato con assad con dolcezza e comprensione, hanno fatto bene perché lui è tornato alla fede mâ shâ'Allâh !

Ho già visto le tuoi parole sul forum e mi piacciono molto, davvero. Ma per questi ultimi parole, non potevo dire niente sorella. Mi dispace perché l'italiano non è la mia lingua madre allora posso sembrare un po' diretto.

NADIA R. ha scritto:

Io penso, wa llahu a3lam, che lui non è mai uscito dal buio, non ha conosciuto la luce dell'Islam:
non può, chi dalle tenebre, ha visto la luce, tornare alle tenebre.


Come puoi essere sicura ? Dimmi se il Profeta (s) ha già detto ad una persona : "tu non hai mai avuto la fede" Dai, trovami una parola simile...
E non serve a niente di dire questa parola. Nella religione, non dobbiamo mai agire con i sentimenti... Allah conosce quello che si trova nel nostro cuore, e noi sappiamo nulla. C'è un hadith qudussi che dice che una persona puo credere tutta la sua vita e alla fine puo perdere la fede (e va nel inferno), e al contrario, una persona che è miscredente tutta la sua vita, e alla fine, prima di morire, dice la shahâda e entra nel paradiso...

E non pensi che questo hadith è un avvertimento anche per noi ? Chi di noi è sicuro di rimanere con la fede fino alla morte ? Chi puo pretendere cio che non hanno mai pretendito i Salafs ?

E Allah sa meglio !

Yâ Allâh ihdinâ sirâta-l-mustaqîm, wa ba'adnâ mina-l-kufr !

_________________
"O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e da una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Dio, il più nobile di voi è colui che più Lo teme. In verità Dio è sapiente, ben informato." (Corano, 49:13)
Top
Profilo Invia messaggio privato
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 10:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Al hamdu lillah, per essere tornato suoi tuoi passi, siamo contenti per te, e sophana Allah, non immaginiamo quanto sia grande la felicità di Dio.
C'è un hadit in cui il Profeta saws stava in una razwa con i suoi compagni e videro la donna disperata alla ricerca del figlio, ed i compagni vista la scena interpellarono il Profeta saws che gli chiese:
-sarebbe capace quella donna buttare suo figlio nel fuoco?-
gli risposero: sicuramente no!
e disse loro che Dio è più pietoso e più affettuoso con le sue creature di quanto lo sia quella donna con il suo figlio.
Citazione:
Tra poco sarà l'ora della preghiera, e ho deciso di aggiungere anche due rakaa extra per ringraziare Il Glorioso, l'Onnipotente, di avermi ripreso a tempo.

A me risulta, wa Allahu alam, che tu debba fare una purificazione totale, un pentimento sincero con Dio, ed una nuova testimonianza,
Quando facesti la prima testimonianza, hai fatto un patto molto pesante con Dio, ed il musulmano deve dare una grande mportanza alle regole dell'Islam, per cui fratello se mi permetti di darti un consiglio, in seguito alla pericolosita di quello che hai commesso dovresti fare molta elemosina e chiedere il perdono a Dio approfittando del terzo della notte in cui Dio sophanahu watala scende al settimo cielo, e qualsiasi richiesta o pentimento sinceri sono da Lui accettati.
infine concludo con questa aya della sura Al imran:
102. O voi che credete, temete Allah come deve essere temuto e non morite non musulmani.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
InnomediDio
Rahimahullah


Registrato: 15/05/10 20:52
Messaggi: 273

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 10:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assad ha scritto:

Citazione:
Non so che dire. Manco di fede, per il resto invece c'è tutto.


Per il resto invece c'è tutto, perché fai il tutto senza credere? Sei uno ipocrita che salva le apparenze.
Sii uomo, affronta le tue responsabilità.

Il tuo bestemmiare, sembra una giustificazione alla tua perdita di fede e nello stesso tempo, dai impressione di cercare disperatamente un ancora di salvezza. Sei consapevole che questa scena non ha tanti atti e che presto dovrai affrontare la dura realtà, con te stesso, tua moglie e quanto ti conoscono.
Io non credo che tu ti sei convertito All'Islam prima di conoscere la donna che ti sei sposata..
La conoscevi e dopo sposato ti sei dato da fare per apprendere l'islam, ma con il tempo ti sei stancato e adesso vorresti tornare indietro alle tue vecchi abitudini; ma non sai come fare perché hai paura di perdere tua moglie.
E così quello che non puoi dire a tua moglie in faccia, perché hai paura di perderla, lo esterni ai fratelli scrivendo in questo post, per scaricare la tensione da quello che ti attanaglia la mente.

La tua penso che sia una richiesta inconscia di aiuto, per rafforzare la tua perdita di fede e non perdere i tuoi affetti, ma devi anche capire che se non lo chiedi chiaramente ai fratelli non possiamo aiutarti.
A oggi posso solo dirti che Dio dovresti ringraziarlo, non bestemmiarlo.
Non esiste una ragione per contestare quello che Dio ha dettato.
Ci sono persone, che vivono giorno dopo giorno guardando negli occhi le persone vicini, perché hanno paura che addormentandosi non li rivedono più. Ma amano lo stesso Dio. Accettano il loro destino.
Ma cosa vuoi dalla vita? guardati intorno, e scopri la realtà bella o brutta che sia.
Non sempre si può vivere con il sorriso sulla bocca, qualche volta la vita ci impone di lottare con tristezza. Sta a te decidere se lottare da solo in questo momento o farlo con il cuore pieno d'amore per Dio.
Rischi di perdere tutto e di precipitare nella solitudine.
E forse nella solitudine e non nella miseria, perché misero lo sei già senza Fede in Dio, riuscirai a capire per cosa vivere.
Spero che Allah abbia pietà di te e apra i tuoi occhi.

Yusuf

_________________
Con Allah non si è mai soli.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Clean
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/06/10 03:54
Messaggi: 55
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 11:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

InnomediDio ha scritto:

Per il resto invece c'è tutto, perché fai il tutto senza credere? Sei uno ipocrita che salva le apparenze.


As-salâmu'alaykum akhi, non hai visto il messaggio del nostro fratello ?

Eccolo :

assad ha scritto:
è stato un memento di debolezza....

purtroppo il mondo ed i suoi problemi, oltre shaitan mi hanno deviato dall'Unica Luce, Allah subhana wataala.

Mi sentivo vuoto, mancante di tutto, ma ora va molto meglio e comincio, finalmente a riavere l'antica sicurezza....si.

Tra poco sarà l'ora della preghiera, e ho deciso di aggiungere anche due rakaa extra per ringraziare Il Glorioso, l'Onnipotente, di avermi ripreso a tempo.

Fate tante dua'a per me, e spero nella misericordia di Colui che salva e perdona.

_________________
"O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e da una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Dio, il più nobile di voi è colui che più Lo teme. In verità Dio è sapiente, ben informato." (Corano, 49:13)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Lun Lug 05, 2010 11:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

si fratello in nome di dio adesso assad ha fatto tawba,al hamdulillah

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 2:01 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

AsSalaamu ′aleikum wa rahmatUllahi wa barakaatuH

Clean ha scritto:

Stai già dicendo "ex"... Ma dov'è la tua pazienza ? Allah dice nel Corano :

"O voi che credete, rifugiatevi nella pazienza e nell'orazione. Invero Allah è con coloro che perseverano." (Corano 2:153)


Il nostro fratello si definiva ex, in più occasioni e da giorni. Che c'entra la pazienza? Poi ormai alhamduliLlah la storia è chiusa, perché polemizzare?


Citazione:
Se non permetti ad una persona di criticare l'Islam, la gente dirà : "L'Islam non è aperta alle critiche e non c'è libertà di espressione"


Cosa conta quel che dice la gente? Non lasciamoci intimorire, anzi freghiamocene altamente, di quel che dice la gente. : )

Citazione:
Mostrami [u]un hadith dove il Profeta ha ucciso una persona per l'apostasia.[/u]


Ce ne sono a bizzeffe fratello. Dovresti essere più cauto prima di rivolgerti così ad un fratello od una sorella.
Comunque è un'occasione per imparare qualcosa.
Ti consiglio questa lettura:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Citazione:
Come puoi essere sicura ? Dimmi se il Profeta (s) ha già detto ad una persona : "tu non hai mai avuto la fede" Dai, trovami una parola simile...
E non serve a niente di dire questa parola. Nella religione, non dobbiamo mai agire con i sentimenti... Allah conosce quello che si trova nel nostro cuore, e noi sappiamo nulla. C'è un hadith qudussi che dice che una persona puo credere tutta la sua vita e alla fine puo perdere la fede (e va nel inferno), e al contrario, una persona che è miscredente tutta la sua vita, e alla fine, prima di morire, dice la shahâda e entra nel paradiso...

E non pensi che questo hadith è un avvertimento anche per noi ? Chi di noi è sicuro di rimanere con la fede fino alla morte ? Chi puo pretendere cio che non hanno mai pretendito i Salafs ?


Questa è l'unica contestazione che fai alla sorella Nadia su cui sono d'accordo, ma è davvero necessario usare questo tono così duro verso una propria sorella nell'Islam?
Mi chiedo perché tanti inviti alla dolcezza sempre rivolti verso chi sbaglia, e poi ci si scaglia con tanta ferocia verso coloro che raccomandano il bene e ammoniscono dal male, andando a giudicare con la lente d'ingrandimento ogni loro sbaglio.

E' un comportamento che ho visto spesso da parte di tanti fratelli e sorelle; non ce l'ho certo con te caro Clean che sei da poco nel forum e hai mostrato di essere un bravissimo e timorato fratello, ma parlo in generale.

Citazione:
E Allah sa meglio !

Yâ Allâh ihdinâ sirâta-l-mustaqîm, wa ba'adnâ mina-l-kufr !
[/quote]

Amiin

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 2:10 am    Oggetto: Rispondi citando

quoto quel che ha detto il fratello yusuf bosco,ora bene,chi ha preso ha preso,chi ha dato a dato,direi che sarebbe una gran cosa se il nostro amministratore chiudesse questo treadh che sta ampiamente andando oltre.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 2:34 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

al ghuraba ha scritto:
quoto quel che ha detto il fratello yusuf bosco,ora bene,chi ha preso ha preso,chi ha dato a dato,direi che sarebbe una gran cosa se il nostro amministratore chiudesse questo treadh che sta ampiamente andando oltre.


Scurdammece o passato, simm'e Napule paisà!!

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Clean
Affezionato
Affezionato


Registrato: 25/06/10 03:54
Messaggi: 55
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 4:00 am    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
AsSalaamu ′aleikum wa rahmatUllahi wa barakaatuH


Wa'alaykum salâm wa rahmatullâhi ta'âlâ wa barakâtuh

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:

Il nostro fratello si definiva ex, in più occasioni e da giorni. Che c'entra la pazienza? Poi ormai alhamduliLlah la storia è chiusa, perché polemizzare?


Non sono l'unica persona che ha sentito che lui voleva la nostra aiuta. La nostra pazienza ed il fatto di prendere il tempo per spiegare al fratello l'Islam, l'ha aiutato a tornare sulla via Retta (Benché sia Allah che guida)

Perché sempre "chiusa" ? Non sto attacando nessuno quando aggiungio parole di Allah e del suo Profeta (s). Lo so che lei è molto educata (si vede nei suoi messagi). E quando parlo di pazienza o di un'altra qualità, non è per forza per lei che lo dico, perché, forse, lei aveva capito questo prima che quando l'avevo capito...

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:

Ce ne sono a bizzeffe fratello. Dovresti essere più cauto prima di rivolgerti così ad un fratello od una sorella.
Comunque è un'occasione per imparare qualcosa.
Ti consiglio questa lettura:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




Non è la riposta giusta...
Vorrei che mi fate vedere un hadith dove il Profeta ha ucciso una persona per l'apostasia.

E vedrai che se cerchi nel Corano troverai tante versetti che parlano dell'apostasia, ma nemmeno dice di uccidere la persona. Lo conosco il hadith che parla di una persona che cambia di religione... Non voglio entrare nel debatito, ma questo Hadith non puo giustificare l'apostasia (uccidere) perché non è chiaro. Uccidere l'apostato si giustifica solo quando una persona (ex-musulmano) diventa un nemico dell'Islam e combatte i musulmani.

Quando una persona ha la possibilità di capire il vero Islam, realizza la saggezza del Profeta che è tutto il contrario di questa pratica.

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:

Questa è l'unica contestazione che fai alla sorella Nadia su cui sono d'accordo, ma è davvero necessario usare questo tono così duro verso una propria sorella nell'Islam?


"Duro" ? Hai visto la mia faccia (espressione) quando ho scritto questo messaggio haha ? Sono tranquillo, davvero akhi. Non conosco ancora le formule sottile in italiano per sembrare gentile :-)
Se fosse in Francese, sarebbe un po' più come Don Juan di Molière
(scherzo).

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:

Mi chiedo perché tanti inviti alla dolcezza sempre rivolti verso chi sbaglia, e poi ci si scaglia con tanta ferocia verso coloro che raccomandano il bene e ammoniscono dal male, andando a giudicare con la lente d'ingrandimento ogni loro sbaglio.


Spero di rispettare questi versetti :

"O credenti, perché dite quel che non fate? Presso Allah è grandemente odioso che diciate quel che non fate." (Corano 61:2-3)

Perché quando non siamo d'accordi, la gente interpreta questo come la "ferocia" ? Rispetto molto la sorella, sopratutto perché lei conosce bene l'Islam (mi sembra) e parla sempre con eloquenza. Quindi non era una critica in generale su lei, o un'attaca ad hominem .

Ma adesso faro' attenzione perché non sapevo che miei parole potrebbero essere interpretate cosi'. Che Allâh mi pardona se ho fatto male a qualcuno... Io provo sempre di parlare per il bene della religione, mai per me, o per il mio orgoglio.

Che siamo d'accordi o non d'accordi su una cosa della relgione, sarai sempre il mio fratello e lei, la mia sorella :-)

_________________
"O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e da una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Dio, il più nobile di voi è colui che più Lo teme. In verità Dio è sapiente, ben informato." (Corano, 49:13)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 4:48 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fratello mio,

cerco di risponderti in breve per chiarire alcune cose, perché non vorrei mai che ci fraintendessimo insha'Allah.

1. Sono certo che un po' tutti pensavamo, o speravamo, che il fratello fosse in un momento di crisi e che cercasse forse un aiuto o una spinta.
Quel che dicevo però non è questo, ma solo che quando qualcuno si chiama fuori dall'Islam non è più un fratello ed è lui ad aver "dichiarato guerra", se così si può dire.

Ricordo che hai scritto che ha fatto bene chi ha parlato al fratello con dolcezza e gentilezza perché lui è tornato alla fede, ma sei sicuro che sia davvero per queste parole gentili che si sia creduto? O che siano solo queste ad averlo aiutato a ricredersi? (Oltre al fatto che è Allah e solo Lui che dà la guida, al di là di quel che noi facciamo).
Io temo proprio che questa sia un'idea sbagliata e che fa' confondere il bene col male. Spesso il miglior bene che si può fare ad una persona è essere duri con lei, ed in certi casi la più grande misericordia verso qualcuno è l'uso della legge severa.

2. Fratello se apri il link che ti ho dato trovi non uno, ma tanti hadith che chiariscono la pena per l'apostasia, inoltre non bisogna sempre chiedere così un hadith, l'Islam è una cosa seria, e non tutto si risolve in due parole, ma ci sono complessi discorsi che bisogna avere la pazienza di ascoltare (o leggere) e l'intelligenza per ragionarci e comprenderli, altrimenti ci si affida semplicemente a chi ne sa di più.

3. Se ho interpretato come duri e feroci i tuoi commenti non è certo perché non ero d'accordo con te, anzi ho pure detto chiaramente che su uno dei punti che avevi sollevato ero d'accordo.
Potrei dire "perché la gente quando non è d'accordo con me dice che se io critico il loro tono è perché non sono d'accordo con quello che dicono"?
Così non se ne esce mai : )

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 11:43 am    Oggetto: Rispondi citando

spero che questa lettura di bilal philips sull apostasia e la sua pena possa chiarire le idee
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
fatima daniela
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/09/09 10:38
Messaggi: 556
Residenza: puglia

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 12:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

fratello assad, sono contenta che tu abbia ripreso la retta via...purtroppo può succedere di inciampare durante il cammino, ma Allah sa bene cosa c'è nei nostri cuori, e nel tuo ha visto la fede, per questo ti ha dato la luce di ritornare sulla via che hai intrapreso con la shahada....è una cosa che può succedere a tutti quando si è presi dallo sconforto, le prove che incontriamo non fanno altro che insegnarci che l'islam è la vera strada!!!prego per te, che Allah ti aiuti a rafforzare la tua fede sempre più---

_________________
la ilaha illa allah
mohammad rasulu allah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
rana
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/01/09 07:36
Messaggi: 140
Residenza: egitto

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 1:37 pm    Oggetto: assalamu 3alicum Rispondi citando

assalamu 3alicum wa ra7matu Allah wa barakatoh

per quanto riguarda l'apostasia ,io ho letto tante volte che quando una persona fa apostasia prima di applicare al had dell'apostasia (prima di ucciderlo) dobbiamo chiederle di pentirsi ( yustatab) ,se si pente ,non va ucciso

ho letto anche che se la sua apostasia e' dovuta a dubbi causati da un'ignoranza riguardo una certa questione nell'islam ,allora e' un obbligo religioso che alcuni ulama le spiegano e le chiariscono la risposta a questi dubbi con le prove dal corano e dalla sunnah e con tutti i modi possibili (scienza ,logica) e se si pente dopo la spiegazione allora non va ucciso
cioe' non va ucciso cosi appena fa l'apostasia ,ma si deve dargli tempo per pensare e per rispondere alle sue domande se ne ha

questo l'ho letto piu' di una volta ma non sono tanto sicura dalle fonti in cui ho letto queste cose ,quindi se qualcuno puo' tradurre quello che ho detto in inglese al mufti chiedendogli se e' vero o no ,saremo piu' sicuri inshAllah
salam
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 6:15 pm    Oggetto: Re: assalamu 3alicum Rispondi citando

rana ha scritto:
assalamu 3alicum wa ra7matu Allah wa barakatoh

per quanto riguarda l'apostasia ,io ho letto tante volte che quando una persona fa apostasia prima di applicare al had dell'apostasia (prima di ucciderlo) dobbiamo chiederle di pentirsi ( yustatab) ,se si pente ,non va ucciso

ho letto anche che se la sua apostasia e' dovuta a dubbi causati da un'ignoranza riguardo una certa questione nell'islam ,allora e' un obbligo religioso che alcuni ulama le spiegano e le chiariscono la risposta a questi dubbi con le prove dal corano e dalla sunnah e con tutti i modi possibili (scienza ,logica) e se si pente dopo la spiegazione allora non va ucciso
cioe' non va ucciso cosi appena fa l'apostasia ,ma si deve dargli tempo per pensare e per rispondere alle sue domande se ne ha

questo l'ho letto piu' di una volta ma non sono tanto sicura dalle fonti in cui ho letto queste cose ,quindi se qualcuno puo' tradurre quello che ho detto in inglese al mufti chiedendogli se e' vero o no ,saremo piu' sicuri inshAllah
salam


Wa ′aleykum asSalaamu wa rahmatUllahi wa barakatuHu,

hai letto benissimo sorella ed è per questo che rimarcavo anche che un'altra hikmah (saggezza) di questa Legge di Allah è che: << in questi casi la persona è portata a giudizio e messa davanti alla responsabilità per le sue gravi decisioni, ed ha tempo per redimersi o meno.

Oltre al fatto che tantissimi in una società in cui vige quella legge non si sognerebbero nemmeno lontanamente di dire o fare certe cose, mentre è l'assenza stessa di una legge a riguardo a facilitare le tentazioni diaboliche a ripudiare la fede.
>>

Dunque grossomodo le scelte che ha l'apostata sono: la pena (che lui magari auspicherebbe considerandola un martirio), l'esilio o la fuga, la dissimulazione (celare la sua apostasia e fingersi ancora credente), o la soluzione migliore di tutte e migliore per tutti, tornare alla Retta Via.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 10:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

A salamu alaycum wa rahmatullah wa barakatuhu

jazaka llahu khayrn fratello Yuseff per le spiegazioni che hai dato al fratello.

non mi piace polemizzare, ma desidero chiarire alcune punti riportati dal fratello Clean.

Per quanto riguarda l'apostasia vorrei riportare alla mente un periodo storico molto importante della storia dell'Islam.
Dopo la morte il Profeta saws, molte tribù arabe si sono ribellate all'ordinamento islamico, e sono usciti dall'Islam, e Abu Bakr, Dio sia soddisfatto di lui ha guidato una guerra di due anni cotro questa gente, e se non fosse stato per la fermezza ed il forte iman dei compagni, l'islam non sarebbe arrivato ai giorni nostri.
Questo periodo èchiamato "gli anni della guerra all'apostasia".
L'islam considera l'apostasia molto più pericolosa della miscredenza e bisogna sradicarla, e per questo ci sono queste forti pene.
Visto che chiedi gli hadit te ne cito alcuni:
قال رسول الله (ص) "أذهب أنت يا أبو موسى إلى اليمن ,ثم اتبعه معاذ ابن جبل فلما قدم القي له وسادة .قال فإذا رجل مربوط موثق ..فقال ما هذا ..قالوا كان يهودياً فأسلم ,ثم تهود ... قال لا أجلس حتى يقتل ...قضاء الله ورسوله قالها ثلاث مرات ثم أمر به فقتل"
هذا حديث صحيح في البخاري.

Il Profeta saws ha detto:
" لا يحل دم امرئ مسلم إلا بإحدى ثلاث الثيب الزاني ,والنفس بالنفس التارك لدينه المفارق للجماعة"
....... ed altri ancora.
Per il musulmano, se non ha le giuste conoscenze, è grave dubitare delle regole di sharià.
Citazione:
Se non permetti ad una persona di criticare l'Islam, la gente dirà : "L'Islam non è aperta alle critiche e non c'è libertà di espressione"

non sono assolutamente daccordo con questo che hai detto.
Se i musulmani avessero solo un briciolo della gelosia per la nostra religione, rispetto a quella che avevano i compagni del Profeta saws, oggi non troveremmo gli insulti al Profeta, a Dio, ai musulmani, la violazione del nostro Corano ecc...
Dal Corano, la sura Le donne:
140. Certamente nel Libro è già stato rivelato: “Quando sentite che vengono smentiti o sbeffeggiati i segni di Allah, non sedetevi con coloro che fanno ciò, fino a che non scelgano un altro argomento, altrimenti sareste come loro”. In verità Allah radunerà tutti gli ipocriti e i miscredenti nell'Inferno.
Dal Corano, la sura Al-Tawba:
66. Non cercate scuse, siete diventati miscredenti dopo aver creduto; se perdoneremo alcuni di voi, altri ne castigheremo, poiché veramente sono stati empi!

Citazione:
Lui non ha insultato l'Islam... Era la sua maniera di esprimere la sua incomprensione. Un po' diretta, certo ! Ma era l'emozione che ha guidato suoi parole...

tra il chiedere aiuto e conforto, e bestemmiare c'è una grossa differenza e poi bestemmiare adat al ilahiya è un fatto gravissimo.
"Il pellegrinaggio"
32. Questo è quanto [vi è stato prescritto], e chi rispetta i sacri simboli di Allah, sa che ciò scaturisce dal timore del cuore.

Nel forum abbiamo diversi utenti non musulmani, o laici o agnosti, e, che io ricordo, nessuno ha mai attribuito aggettivi a Dio come ha fatto il fratello Assad, che Dio lo perdoni inshallah.

Citazione:
La nostra riposta deve essere formulata con il Corano e gli ahadith. Non deve essere il nostro giudizio con parole motivate per l'odia :

Grazie a Dio ci sei arrivato da solo:
le nostre opinioni personali non hanno spazio nelle cose della religione.
Ci sono le opinioni di ahl asunna wa al jama3a da portare qui come risposte ai nostri argomenti.
e poi .... odiare chi?
usare termini così forti non lo vedo giusto, e spero che Dio ti perdoni, inshallah.

Citazione:
Mi dispiace ma ti trovo dura. La dolcezza è molto importante nell'Islam :

Quando parliamo di sharia non centra niente la durezza o la dolcezza, ma è importante riportare le cose con esattezza e con le giuste fonti.
Hai riportato molti hadit, ma non mi sembra che siano adatti all'argomento dell'apostasia.


Citazione:
Non dobbiamo soltanto dire "ah la shariah dice per l'apostasia" o "che blasfema" ! Perché in questo momento i mescredenti stanno imparando l'Islam e come combattere il Corano, il Profeta... E noi dobbiamo imparare come dare una riposta tangibile per mettere in evidenza la parola "ma Allah completerà la Sua luce a dispetto dei miscredenti..."

fratello, Allah sophana wa taala dice nel suo Libro nella sura Al Imran:
110. Voi siete la migliore comunità che sia stata suscitata tra gli uomini, raccomandate le buone consuetudini e proibite ciò che è riprovevole e credete in Allah.
Dio vuole che il messaggio venga tramandato come lo ha fatto il Profeta saws, e questa custodia l'hanno tenuta ben stretta i compagni e poi è stata tramandata agli ulema del passato fino a certi ulema di oggi, senza aggiungere nulla e senza togliere nulla, e qualsiasi parola che noi pronunciamo in questo forum, al giorno del giudizio potrà essere usata a favore o contro noi stessi.
E quando riportiamo la verità, non ci interessa il giudizio degli altri che ci dicono che siamo duri,o integralisti o altre cose peggiori.
Ed in fine Dio è ricco, non ha bisogno di nulla e tanto meno di noi e nella sura "Il creatore":
15. O uomini, voi siete bisognosi di Allah, mentre Allah è Colui Che basta a Se stesso, il Degno di lode.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Lug 06, 2010 11:55 pm    Oggetto: Re: assalamu 3alicum Rispondi citando

rana ha scritto:
per quanto riguarda l'apostasia ,io ho letto tante volte che quando una persona fa apostasia prima di applicare al had dell'apostasia (prima di ucciderlo) dobbiamo chiederle di pentirsi ( yustatab) ,se si pente ,non va ucciso

ho letto anche che se la sua apostasia e' dovuta a dubbi causati da un'ignoranza riguardo una certa questione nell'islam ,allora e' un obbligo religioso che alcuni ulama le spiegano e le chiariscono la risposta a questi dubbi con le prove dal corano e dalla sunnah e con tutti i modi possibili (scienza ,logica) e se si pente dopo la spiegazione allora non va ucciso
cioe' non va ucciso cosi appena fa l'apostasia ,ma si deve dargli tempo per pensare e per rispondere alle sue domande se ne ha


NADIA R. ha scritto:
Per quanto riguarda l'apostasia vorrei riportare alla mente un periodo storico molto importante della storia dell'Islam.
Dopo la morte il Profeta saws, molte tribù arabe si sono ribellate all'ordinamento islamico, e sono usciti dall'Islam, e Abu Bakr, Dio sia soddisfatto di lui ha guidato una guerra di due anni cotro questa gente, e se non fosse stato per la fermezza ed il forte iman dei compagni, l'islam non sarebbe arrivato ai giorni nostri.
Questo periodo èchiamato "gli anni della guerra all'apostasia".
L'islam considera l'apostasia molto più pericolosa della miscredenza e bisogna sradicarla, e per questo ci sono queste forti pene.
Visto che chiedi gli hadit te ne cito alcuni:
قال رسول الله (ص) "أذهب أنت يا أبو موسى إلى اليمن ,ثم اتبعه معاذ ابن جبل فلما قدم القي له وسادة .قال فإذا رجل مربوط موثق ..فقال ما هذا ..قالوا كان يهودياً فأسلم ,ثم تهود ... قال لا أجلس حتى يقتل ...قضاء الله ورسوله قالها ثلاث مرات ثم أمر به فقتل"
هذا حديث صحيح في البخاري.

Il Profeta saws ha detto:
" لا يحل دم امرئ مسلم إلا بإحدى ثلاث الثيب الزاني ,والنفس بالنفس التارك لدينه المفارق للجماعة"
....... ed altri ancora.
Per il musulmano, se non ha le giuste conoscenze, è grave dubitare delle regole di sharià.
Citazione:
Se non permetti ad una persona di criticare l'Islam, la gente dirà : "L'Islam non è aperta alle critiche e non c'è libertà di espressione"

non sono assolutamente daccordo con questo che hai detto.
Se i musulmani avessero solo un briciolo della gelosia per la nostra religione, rispetto a quella che avevano i compagni del Profeta saws, oggi non troveremmo gli insulti al Profeta, a Dio, ai musulmani, la violazione del nostro Corano ecc...
Dal Corano, la sura Le donne:
140. Certamente nel Libro è già stato rivelato: “Quando sentite che vengono smentiti o sbeffeggiati i segni di Allah, non sedetevi con coloro che fanno ciò, fino a che non scelgano un altro argomento, altrimenti sareste come loro”. In verità Allah radunerà tutti gli ipocriti e i miscredenti nell'Inferno.
Dal Corano, la sura Al-Tawba:
66. Non cercate scuse, siete diventati miscredenti dopo aver creduto; se perdoneremo alcuni di voi, altri ne castigheremo, poiché veramente sono stati empi!

Citazione:
Lui non ha insultato l'Islam... Era la sua maniera di esprimere la sua incomprensione. Un po' diretta, certo ! Ma era l'emozione che ha guidato suoi parole...

tra il chiedere aiuto e conforto, e bestemmiare c'è una grossa differenza e poi bestemmiare adat al ilahiya è un fatto gravissimo.
"Il pellegrinaggio"
32. Questo è quanto [vi è stato prescritto], e chi rispetta i sacri simboli di Allah, sa che ciò scaturisce dal timore del cuore.

Nel forum abbiamo diversi utenti non musulmani, o laici o agnosti, e, che io ricordo, nessuno ha mai attribuito aggettivi a Dio come ha fatto il fratello Assad, che Dio lo perdoni inshallah.

Citazione:
La nostra riposta deve essere formulata con il Corano e gli ahadith. Non deve essere il nostro giudizio con parole motivate per l'odia :

Grazie a Dio ci sei arrivato da solo:
le nostre opinioni personali non hanno spazio nelle cose della religione.
Ci sono le opinioni di ahl asunna wa al jama3a da portare qui come risposte ai nostri argomenti.
e poi .... odiare chi?
usare termini così forti non lo vedo giusto, e spero che Dio ti perdoni, inshallah.

Citazione:
Mi dispiace ma ti trovo dura. La dolcezza è molto importante nell'Islam :

Quando parliamo di sharia non centra niente la durezza o la dolcezza, ma è importante riportare le cose con esattezza e con le giuste fonti.
Hai riportato molti hadit, ma non mi sembra che siano adatti all'argomento dell'apostasia.


Citazione:
Non dobbiamo soltanto dire "ah la shariah dice per l'apostasia" o "che blasfema" ! Perché in questo momento i mescredenti stanno imparando l'Islam e come combattere il Corano, il Profeta... E noi dobbiamo imparare come dare una riposta tangibile per mettere in evidenza la parola "ma Allah completerà la Sua luce a dispetto dei miscredenti..."

fratello, Allah sophana wa taala dice nel suo Libro nella sura Al Imran:
110. Voi siete la migliore comunità che sia stata suscitata tra gli uomini, raccomandate le buone consuetudini e proibite ciò che è riprovevole e credete in Allah.
Dio vuole che il messaggio venga tramandato come lo ha fatto il Profeta saws, e questa custodia l'hanno tenuta ben stretta i compagni e poi è stata tramandata agli ulema del passato fino a certi ulema di oggi, senza aggiungere nulla e senza togliere nulla, e qualsiasi parola che noi pronunciamo in questo forum, al giorno del giudizio potrà essere usata a favore o contro noi stessi.
E quando riportiamo la verità, non ci interessa il giudizio degli altri che ci dicono che siamo duri,o integralisti o altre cose peggiori.
Ed in fine Dio è ricco, non ha bisogno di nulla e tanto meno di noi e nella sura "Il creatore":
15. O uomini, voi siete bisognosi di Allah, mentre Allah è Colui Che basta a Se stesso, il Degno di lode.


Jazakuma Allahu khayran

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.074