Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

errori nella salat (e anche fuori della salat)

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum ->
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Lug 13, 2020 11:20 pm    Oggetto: Ads

Top
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Mag 15, 2010 8:15 pm    Oggetto: errori nella salat (e anche fuori della salat) Rispondi citando

1)attaccare i nostri piedi a quelli del fratello che abbiamo accanto,specie se ciò ci porta a divaricare le gambe a mò di spaccata

2)continuare a guardare se i piedi sono attaccati e perfettamente in linea una volta che siamo entrati nella salat

3)tenere le mani sopra la parte più alta del petto,tenendo di conseguenza le spalle tese e all insù

4)alzare le mani anche fra una sajda l altra,e alzarle ai takbir in generale a meno che non seguiamo il madhab shafi

5)alla fine di surat al fathia mettersi ad urlare AMEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEN facendo a gara a chi strilla più a lungo

6)essere talmente concentrati che i piedi siano attaccati che non ci si rende conto che l imam prega in una direzione e noi in un altra

7)prolungare la sajda per un sacco di tempo dopo il takbir dell imam

8)lamentarsi dell imam perchè impiega troppo poco tempo fra un takbir e l altro (non vi sono basi nella sharia che stabiliscano un tempo minimo fra un takbir e l altro)

9)lamentarsi dell imam perchè negro e quindi innovatore

10)lamentarsi dell imam perchè hanafi e indiano e quindi associatore

11)non far fare l imam a qualcuno perchè non arabo.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
amin pukua
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/03/10 22:54
Messaggi: 137
Residenza: GENOVA

MessaggioInviato: Sab Mag 15, 2010 8:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

salamu 3alaykum

perche attaccare i nostri piedi a quelli del fratello e un errore?

_________________
Abul-Abbas Sahl ibn Saad as-Saidi (Allah si compiaccia di lui) racconta:
"Un uomo venne dal Profeta (pace su di lui) e gli chiese: O Messaggero di Allah (pace su di lui), indicami un atto che, se da me compiuto, mi faccia amare da Allah e dagli uomini. Egli rispose: <Rinuncia al mondo e Allah ti amerà; rinuncia a ciò che possiede la gente e la gente ti amerà"da ibn Magiah
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Mag 15, 2010 8:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

se questo sia un errore vero e proprio non lo so,so che nella salat non sono i piedi a dover essere attaccati,ma le spalle,spesso questi fratelli che attribuiscono cosi tanta importanza all attacco dei piedi finiscono con il non concentrarsi durante la salat e passare tutto il tempo fra un takbir e l altro a guardare se i piedi sono attaccati al vicino,penso che ci hai fatto caso anche tu.ho sentito che ci dev essere un minimo di distanza fra il nostro piede e quello del fratello che ci sta accanto,però non sono in grado di darti una risposta precisa,e chiedo ad altri fratelli se possono di darti una risposta migliore della mia

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mag 16, 2010 1:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Jazakallahu khayran fratello al ghuraba Khan per questa ennesima perla. :-D

amin pukua ha scritto:
salamu 3alaykum

perche attaccare i nostri piedi a quelli del fratello e un errore?


Wa `alaykum assalam wa rahmatullahi wa barakatuhu.

Ti rimando direttamente a questo thread:

La posizione dei piedi nella preghiera comunitaria -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
amin pukua
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/03/10 22:54
Messaggi: 137
Residenza: GENOVA

MessaggioInviato: Dom Mag 16, 2010 11:36 am    Oggetto: Rispondi citando

,,,,

_________________
Abul-Abbas Sahl ibn Saad as-Saidi (Allah si compiaccia di lui) racconta:
"Un uomo venne dal Profeta (pace su di lui) e gli chiese: O Messaggero di Allah (pace su di lui), indicami un atto che, se da me compiuto, mi faccia amare da Allah e dagli uomini. Egli rispose: <Rinuncia al mondo e Allah ti amerà; rinuncia a ciò che possiede la gente e la gente ti amerà"da ibn Magiah


L'ultima modifica di amin pukua il Sab Ott 13, 2012 3:11 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Dom Mag 16, 2010 12:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

tutte cose che a volte succedono purtroppo.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
amin pukua
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/03/10 22:54
Messaggi: 137
Residenza: GENOVA

MessaggioInviato: Dom Mag 16, 2010 2:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

....

_________________
Abul-Abbas Sahl ibn Saad as-Saidi (Allah si compiaccia di lui) racconta:
"Un uomo venne dal Profeta (pace su di lui) e gli chiese: O Messaggero di Allah (pace su di lui), indicami un atto che, se da me compiuto, mi faccia amare da Allah e dagli uomini. Egli rispose: <Rinuncia al mondo e Allah ti amerà; rinuncia a ciò che possiede la gente e la gente ti amerà"da ibn Magiah


L'ultima modifica di amin pukua il Sab Ott 13, 2012 3:24 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mag 16, 2010 2:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

amin pukua ha scritto:
al ghuraba dice non sono i piedi a dover essere attaccati,ma le spalle.

invece no devono essere attacati le spalle e le caviglie prima ho sbagliato usando la parola piede.


Fratello hai letto il thread che ho linkato (

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

)?

Dà un'occhiata insha'Allah e poi ne riparliamo. :-)

amin pukua ha scritto:
e vero fratello succedono sai io ti conosco e so che quello che dici non e del tutto sbagliato,però nel forum possono fraintendere le parole che usi puoi specificare proprio gli arabi,non è detto ci sono anche altri personaggi che sbagliano che non sono arabi..comunque questa volta non sono d accordo,anche se ho capito cosa volevi dire...


Non credo fratello che al ghuraba si riferisse solo agli arabi come colpiti da questa stupida malattia: c'è un atteggiamento molto diffuso in certi ambienti, per il quale in particolare africani ("negri"), indiani (e turchi) siano automaticamente dei deviati/innovatori per il solo fatto di essere africani/indiani/turchi: per queste persone solo gli arabi dell'arabia "saudita" sono dei veri musulmani ed hanno la corretta comprensione del Din.

E ciò, oltre a contrastare con numerosi ahadith e con il buon senso, contrasta anche completamente con la storia della sapienza islamica, che è testimone di un numero incredibile di sapienti non-arabi (come è ovvio che sia, visto che gli arabi sono una minoranza tra i musulmani): basti pensare ai più famosi muhaddithin persiani e dell'asia centrale, ma anche India, Africa Occidentale e Turchia hanno sempre offerto esempi strepitosi, ai sommi vertici della conoscenza dell'Islam, compresa la grammatica dell'arabo classico.

Tutto ciò non è presente alle mente di certe persone, per cui l'unica madrasa mai esistita è "l'università di Madinah" (che esiste da meno di cinquant'anni), e gli unici sapienti i cinque-sei a cui si riferiscono loro.

Questa mentalità non è diffusa solo tra certi fratelli arabi (non tutti, ovviamente, alhamdulillah), ma anche tra fratelli albanesi, italiani, etc, e l'ho constatata in più occasioni con i miei occhi: è più legata a certi ambienti che alla nazionalità di una persona (altrimenti diverremmo pure noi "razzisti", ed io con questa malattia non voglio avere nulla a che fare).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Dom Mag 16, 2010 4:27 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

'Umar Andrea Aurangzeb ha scritto:

Questa mentalità non è diffusa solo tra certi fratelli arabi (non tutti, ovviamente, alhamdulillah), ma anche tra fratelli albanesi, italiani, etc, e l'ho constatata in più occasioni con i miei occhi: è più legata a certi ambienti che alla nazionalità di una persona (altrimenti diverremmo pure noi "razzisti", ed io con questa malattia non voglio avere nulla a che fare).


Se è per questo, questa mentalità è assai diffusa persino tra tanti indiani ed africani (e chissà se pure tra i turchi?), specialmente grazie a certi predicatori loro compatrioti. Coff coff

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mag 16, 2010 5:21 pm    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
'Umar Andrea Aurangzeb ha scritto:

Questa mentalità non è diffusa solo tra certi fratelli arabi (non tutti, ovviamente, alhamdulillah), ma anche tra fratelli albanesi, italiani, etc, e l'ho constatata in più occasioni con i miei occhi: è più legata a certi ambienti che alla nazionalità di una persona (altrimenti diverremmo pure noi "razzisti", ed io con questa malattia non voglio avere nulla a che fare).


Se è per questo, questa mentalità è assai diffusa persino tra tanti indiani ed africani (e chissà se pure tra i turchi?), specialmente grazie a certi predicatori loro compatrioti. Coff coff


Certo fratello, parlando di albanesi ed italiani non era mia intenzione fare classifiche o liste omni-comprensive, era semplicemente per dire che non è un problema che hanno solo (de)i fratelli arabi, perciò ho portato altre due nazionalità ad esempio (che comunque sono abbastanza rappresentative, numericamente, di questo fenomeno).

Anche perchè, se iniziamo a ragionare per generalizzazioni etniche non ne usciamo più, e diventiamo proprio come quelli che arrivarono ad insultare Mufti Ebrahim Desai ("un "mufti", un ignorante sufita del sud africa") ed il sito web di fatawa legato alla rinomata e celebre Madrasah da lui diretta in Sudafrica ("dove assieme al sufismo parallelamente associano pure i riti wodoo, tipici dei paesi africani e sopratutto del centro e sud Africa"), astaghfiruLlah e mi rifugio in Allah da tale e tanta ignoranza e razzismo.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
amin pukua
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/03/10 22:54
Messaggi: 137
Residenza: GENOVA

MessaggioInviato: Dom Mag 16, 2010 8:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

....

_________________
Abul-Abbas Sahl ibn Saad as-Saidi (Allah si compiaccia di lui) racconta:
"Un uomo venne dal Profeta (pace su di lui) e gli chiese: O Messaggero di Allah (pace su di lui), indicami un atto che, se da me compiuto, mi faccia amare da Allah e dagli uomini. Egli rispose: <Rinuncia al mondo e Allah ti amerà; rinuncia a ciò che possiede la gente e la gente ti amerà"da ibn Magiah


L'ultima modifica di amin pukua il Sab Ott 13, 2012 3:26 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mag 17, 2010 12:00 am    Oggetto: Rispondi citando

amin pukua ha scritto:
al ghuraba a detto non far fare l imam a qualcuno perchè non arabo

mi scuso con fratello se ho frainteso le parole che ha detto ma cosi sembrava....


Beh, credo che ce la dovremmo prendere con chi ha questa mentalità (che se un fratello non è arabo non è "adatto" a fare l'imam, anche se conosce il Fiqh della Salah ed il Quran meglio degli altri), piuttosto che con chi la denuncia, no? :-)

Poi ovviamente non significa che tutti gli arabi pensino ciò: ma anche se fosse solo una persona a pensarlo, sarebbe troppo!

Comunque, aspettiamo che il fratello al ghuraba chiarisca di persona cosa intendesse!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mar Mag 18, 2010 5:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

esatto anche alcuni fratelli albanesi e italiani hanno la tendenza a considerare deviati fratelli in base alla loro appartenenza etnica,ci terrei a dire che tutte le cose che ho detto le ho dette perchè mi sono successe e le ho viste con i miei occhi,altrimenti non mi sognerei nemmeno di riportare cose che non si sono verificate davanti a me,devo dire che al hamdulillah non sono cosi frequenti,sopratutto ci tengo a precisare che anzi gli arabi spesso sono i più aperti a certe cose rispetto a noi italiani o a certi albanesi,ma è un fatto che una consistente seppur non maggioritaria fetta di fratelli,ha dei grossi pregiudizi nei confronti di determinate etnie,pregiudizi ereditati dalla mentalita salafita.che un tempo avevo anch io,ma al hamdulillah,Allah mi ha levato questa malattia

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mar Mag 18, 2010 8:10 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Se a questo punto dobbiamo dirla tutta, frequentando molti italiani e pachistani ho sentito tantissime volte commenti sugli arabi molto negativi cadendo talvolta nel pregiudizio.

Il razzismo ed il nazionalismo sono problemi sempre in agguato di questi tempi e forse l'unico motivo per cui sia più facile assistere ad atti discriminatori contro i non arabi piuttosto che gli arabi è ovviamente il fatto che il Profeta Muhammad sallaLlahu °alayhi ua sallam ed una parte dei suoi Compagni radhiaAllahu °anhum erano arabi.

Questa giustificazione è ovviamente stolta e non regge, se teniamo conto di quanti Compagni stessi fossero neri africani, persiani o romani, e del fatto che tra le ultime parole del Profeta sallaLlahu °alayhi ua sallam ci fu' l'invito esplicito a non fare differenza tra il "bianco ed il nero, l'arabo e il non arabo", ma purtroppo l'ignoranza è diffusa.

Se teniamo conto pure che c'è chi fa' commenti razzisti sugli ebrei, in quanto popolo, e magari il suo nome o quello di suo fratello o padre è il nome di un Profeta ebreo! Ma è appunto ignoranza, e quanto meno si conosce e pratica la religione, tanto più si decade a questo livello.

Non vorrei che però finissimo per farne una tragedia.
La nostra sensibilità e senso di giustizia ci porta a non tollerare nemmeno una briciola di razzismo nella nostra comunità, e questo è giusto, ma non dimentichiamo che al di fuori delle moschee il razzismo è immensamente più comune e diffuso!

Non vorrei soprattutto che chi legge e non conosce l'ambiente dei musulmani praticanti si facesse un'idea sbagliata, perché al contrario ciò che colpisce venendo da fuori è la mescolanza di persone di etnie e culture diverse che convivono nel rispetto e l'armonia; certi comportamenti sono isolati e provengono quasi sempre da gente che a malapena prega... i soliti noti che in moschea diventano grandi imam ed appena usciti vanno a bersi qualcosa. Allah li perdoni!

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mag 19, 2010 12:28 am    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Fabb Yusuf Tarenti ha scritto:
Se a questo punto dobbiamo dirla tutta, frequentando molti italiani e pachistani ho sentito tantissime volte commenti sugli arabi molto negativi cadendo talvolta nel pregiudizio.

Il razzismo ed il nazionalismo sono problemi sempre in agguato di questi tempi e forse l'unico motivo per cui sia più facile assistere ad atti discriminatori contro i non arabi piuttosto che gli arabi è ovviamente il fatto che il Profeta Muhammad sallaLlahu °alayhi ua sallam ed una parte dei suoi Compagni radhiaAllahu °anhum erano arabi.

Questa giustificazione è ovviamente stolta e non regge, se teniamo conto di quanti Compagni stessi fossero neri africani, persiani o romani, e del fatto che tra le ultime parole del Profeta sallaLlahu °alayhi ua sallam ci fu' l'invito esplicito a non fare differenza tra il "bianco ed il nero, l'arabo e il non arabo", ma purtroppo l'ignoranza è diffusa.

Se teniamo conto pure che c'è chi fa' commenti razzisti sugli ebrei, in quanto popolo, e magari il suo nome o quello di suo fratello o padre è il nome di un Profeta ebreo! Ma è appunto ignoranza, e quanto meno si conosce e pratica la religione, tanto più si decade a questo livello.

Non vorrei che però finissimo per farne una tragedia.
La nostra sensibilità e senso di giustizia ci porta a non tollerare nemmeno una briciola di razzismo nella nostra comunità, e questo è giusto, ma non dimentichiamo che al di fuori delle moschee il razzismo è immensamente più comune e diffuso!

Non vorrei soprattutto che chi legge e non conosce l'ambiente dei musulmani praticanti si facesse un'idea sbagliata, perché al contrario ciò che colpisce venendo da fuori è la mescolanza di persone di etnie e culture diverse che convivono nel rispetto e l'armonia; certi comportamenti sono isolati e provengono quasi sempre da gente che a malapena prega... i soliti noti che in moschea diventano grandi imam ed appena usciti vanno a bersi qualcosa. Allah li perdoni!


Hai perfettamente ragione fratello.

In effetti, le nostre "lamentele" e la nostra "intolleranza" in fatto di discriminazioni derivano proprio dal sapere quanto ciò sia proibito nell'Islam: e quando vediamo anche una piccola cosa che va' in direzione contraria, ci sembra un'enormità, proprio per quell'amore che Allah mette nei cuori dei credenti verso i credenti di ogni altra "razza" ed etnia, amore che ci fa "amplificare" le nostre impressioni e la nostra sensibilità su questo tema.

E' alla luce di tutto ciò che vanno letti ed interpretati i nostri "sfoghi", ed Allah ti ricompensi per questa precisazione.

Non v'è dubbio alcuno che non si possa trovare su questa terra un legame più forte e stretto tra persone di qualunque origine etnica, nazionale, sociale ed economica, che nell'Islam, e possa Allah togliere dai nostri cuori ogni pregiudizio e forma di razzismo verso i nostri fratelli.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.044