Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Ritrovarsi in gruppo misto

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Set 21, 2020 5:54 am    Oggetto: Ads

Top
saragenesis
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 06/12/09 23:33
Messaggi: 25
Residenza: italia

MessaggioInviato: Sab Mar 20, 2010 12:28 pm    Oggetto: Ritrovarsi in gruppo misto Rispondi citando

Assalamu ailikum a tutti..

Non essendo da molto musulmana, mi sorgono dei pensieri ogni tanto....
il fatto di oggi è questo:

un gruppo di giovani musulmani ha organizzato un incontro all'aria aperta per parlare dell'islam e per conoscersi.. questo si svolgerà dopo una lezione sull'islam che si terrà nel centro islamico... io ho pensato subito "che bello!" anche perchè non conosco giovani musulmani nella mia città..però poi un sorella mi ha fatto sorgere un dubbio... sul fatto che saremo comunque sia maschi che femmine.. e quindi mi chiedo.. è giusto o sbagliato andarci? anche la lezione che si terrà nel centro islamico è aperta a tutti.. a me piacerebbe andarci.. ma.. voi che ne pensate?

Grazie in anticipo :-)

Pace a tutti!
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Dom Mar 21, 2010 12:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu alaykom io credo che andare in un centro islamico ad ascoltare una lezione sull'islam sia molto interessante anche se l'incontro sarà misto ragazze e ragazzi io credo che sta a noi comportarci al meglio possibile seguendo ciò che Allah swt ci dice perciò anche se ci saranno ragazzi sta a te comportarti bene non dando confidenza a nessuno e a non guardare nessuno voglio dire a scuola nell'autobus etc c'è sempre la mescolanza di uomini e donne ma ogni persona ha la capacità di essere responsabile di ciò che fa perciò io non ci vedo nulla di male l'importante è non commettere nessun tipo di peccato..certo se fosse stato solo ragazze sarebbe stato molto meglio magari puoi partecipare e proporre di fare incontri solo tra di voi ragazze questo sarebbe la miglior cosa sicuramente..poi Allahu A3lam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Dom Mar 21, 2010 8:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam aleikom.

In generale, sarebbe meglio evitare i posti in cui vi è promiscuità..... certo il centro islamico avrà provveduto ad organizzare una certa separazione.... anche quando sarà all'aperto, comunque, è naturale che le donne si siederanno da una parte e gli uomini dall'altra.....

Se la situazioni non ti piace, potrai sempre andare via, ma proverai almeno ad ascoltare qualcosa se è per aumentare un pò la conoscenza dell'islam.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mar Mar 23, 2010 12:08 am    Oggetto: Rispondi citando

intanto cara sorella saragenesis ti consiglio di informarti direttamente se sarà un incontro promiscuo o meno,poi informati su chi saranno le persone che parlano,se si tratta di mawlana o shaikh qualificati cosa che dubito se è un incontro organizzato dai giovani musulmani italiani organizazzione palesemente deviata e innovativa,facente capo all ucoii altrettanto deviata e innovativa dopodichè fai ciò che ti dice il cuore.............invito la sorella amal pr ad evitare di dire che dipende da te,e che sarebbe interessante,e se c è mescolanza l importante è che te non guardi e non fai,perchè una cosa che trasgredisce la sharia non andrebbe nemmeno presa in considerazione,e sopratutto coloro che organizzano un incontro promiscuo,quale sapienza potrebbero trasmettere?non trasmetterebbero altro che innovazioni eretiche e fitna.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mar 23, 2010 12:29 am    Oggetto: Re: Ritrovarsi in gruppo misto Rispondi citando

saragenesis ha scritto:
Assalamu ailikum a tutti..

Non essendo da molto musulmana, mi sorgono dei pensieri ogni tanto....
il fatto di oggi è questo:

un gruppo di giovani musulmani ha organizzato un incontro all'aria aperta per parlare dell'islam e per conoscersi.. questo si svolgerà dopo una lezione sull'islam che si terrà nel centro islamico... io ho pensato subito "che bello!" anche perchè non conosco giovani musulmani nella mia città..però poi un sorella mi ha fatto sorgere un dubbio... sul fatto che saremo comunque sia maschi che femmine.. e quindi mi chiedo.. è giusto o sbagliato andarci? anche la lezione che si terrà nel centro islamico è aperta a tutti.. a me piacerebbe andarci.. ma.. voi che ne pensate?


Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu sorella.

La lezione e l'incontro dovrebbero avere pubblico maschile e pubblico femminile accuratamente e completamente separati, che sia in sale diverse, con l'impiego di tende e cortine, o in altri modi.

Diverse "organizzazioni islamiche giovanili" non prestano alcuna attenzione a questo importante requisito, adducendo varie scuse e ragionamenti privi di fondamenta.

Che senso ha organizzare un incontro "islamico" se importanti e fondamentali precetti dell'Islam vengono violati?

amalpr ha scritto:
assalamu alaykom io credo che andare in un centro islamico ad ascoltare una lezione sull'islam sia molto interessante anche se l'incontro sarà misto ragazze e ragazzi


Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Esiste un principio nell'Islam, per cui evitare un danno è superiore all'acquisire un beneficio, soprattutto se il danno è praticamente certo (e sappiamo che lo è, se non vi è segregazione tra i generi), ed il beneficio dubbio (se le persone che lo organizzano non hanno competenze in ambito religioso).

Che beneficio si può ottenere andando ad un incontro la cui stessa partecipazione è un peccato?

Soprattutto se la conoscenza che si può ivi ottenere la si può parimenti ed egualmente ottenere in altri modi.

amalpr ha scritto:
io credo che sta a noi comportarci al meglio possibile seguendo ciò che Allah swt ci dice


E questo dovrebbe partire dall'organizzare in maniera islamicamente corretta un incontro che si definisce "islamico".

amalpr ha scritto:
perciò anche se ci saranno ragazzi sta a te comportarti bene non dando confidenza a nessuno e a non guardare nessuno voglio dire a scuola nell'autobus etc c'è sempre la mescolanza di uomini e donne ma ogni persona ha la capacità di essere responsabile di ciò che fa


Hai ragione sorella, la responsabilità è individuale, ma gli organizzatori hanno una specifica ulteriore responsabilità nello scegliere consapevolmente e colpevolmente di sorvolare sulla necessaria segregazione dei generi.

Infatti, mentre in molti casi e situazioni (come sull'autobus, a scuola, etc.) non si può scegliere e si è costretti a fare qualcosa (ed allora sta ad ognuno di noi comportarsi correttamente, abbassare lo sguardo, etc.), ma nel caso di un incontro indipendentemente ed autonomamente organizzato da un'"associazione islamica" non c'è nessuno che impedisca ai responsabili di rispettare i precetti islamici in quello che si definisce "incontro islamico". Ma se gli organizzatori decidono comunque, volontariamente, di "sorvolare" sul requisito della segregazione dei generi, c'è qualcosa che non va' nella loro concezione di cosa sia un "incontro islamico" e come dovrebbe funzionare secondo la Shari`ah.

Se qualcuno di voi ha ancora dubbi sulla questione dell'opportunità del prendere parte a questo genere di iniziative che sotto il nome dell'Islam ne violano elementari precetti, vi invito a girare la questione a Mufti Moosa per un definitivo e qualificato chiarimento: sono sicuro che una sua risposta sarebbe di grande beneficio per tutti noi.

P.S.: Con l'occasione, invito tutte le sorelle (ed i fratelli) a pretendere ad alta voce la segregazione dei generi negli "incontri islamici", e nel frattempo a rifiutarsi di partecipare ad attività che contrastino con la Shari`ah.
Se il "malcontento" sarà numeroso, si spera che le diverse "organizzazioni islamiche (giovanili o meno) possano finalmente prendere dei provvedimenti e riallinearsi al modo giusto di organizzare le cose.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Mar Mar 23, 2010 2:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu Alaykom jazakum Allah khayr per avermi corretto però scusate ma ci sono tante associazioni musulmane che fanno incontri e convegni misti e non ci sono tende per la separazione di uomini e donne quindi sarebbe peccato partecipare? Il problema più grande è che molte persone apparentemente religiose sono le prime a favorire questi tipi di eventi quando dovrebbero dare il giusto esempio perchè sinceramente una persona che magari non sa molto di religione si fida di loro vedendole religiose poi Allahu A3lam chiedo scusa ad Allah swt per aver consigliato male la sorella fi amani Llah assalamu alaykom
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mar Mar 23, 2010 6:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Allah ti perdonera inchallah sorella,il fatto è che in italia esistono organizzazioni formate da individui ignoranti e sciatti che per via delle loro conoscenze in campo giornalistico hanno un sacco di spazio sulla piazza,vedi sorella io ti consiglio di non fidarti cecamente di chiunque dica di essere un degno rappresentante dell islam solo perchè appare in televisione oppure ha più moschee sotto il suo controllo di altri.piuttosto ti consiglio di cercare la jammat tabligh organizzazione molto seria e rigorosa.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mar Mar 23, 2010 6:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

............scusate per sbaglio ho mandato 2 volte lo stesso messaggio

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mar 23, 2010 7:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

amalpr ha scritto:
però scusate ma ci sono tante associazioni musulmane che fanno incontri e convegni misti e non ci sono tende per la separazione di uomini e donne quindi sarebbe peccato partecipare?


Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Sto per inserire una domanda a Mufti Ismail Moosa, se sia un peccato partecipare ad incontri e convegni misti in cui non vi sia separazione dei generi (il che in se è stabilito non essere lecito), o se il peccato sia solo sulle spalle di chi organizza tali incontri ma non di chi eventualmente vi partecipi.
La risposta mi sembra chiara, ma averla da Mufti Moosa dovrebbe portare maggiore tranquillità e certezza nei nostri cuori.

Una volta ricevuta una risposta la inserirò anche in questo thread, insha'Allah.

amalpr ha scritto:
Il problema più grande è che molte persone apparentemente religiose sono le prime a favorire questi tipi di eventi quando dovrebbero dare il giusto esempio perchè sinceramente una persona che magari non sa molto di religione si fida di loro vedendole religiose


Esatto, hai sollevato un problema molto grande, che si potrebbe analizzare ad esempio nel vedere le ragioni storiche, sociali e politiche che hanno portato certe persone - prive di competenze nella Shari`ah - alla leadership delle diverse "organizzazioni islamiche" in Italia, producendo in tal modo vari danni, più o meno gravi tra un gruppo e l'altro.
Chiediamo ad Allah di guidarli e guidarci tutti.

AlhamduliLlah, ogni giorno sempre più fratelli e sorelle si stanno rendendo conto di quali siano i veri riferimenti da cui acquisire le proprie informazioni e la propria conoscenza del Din, e dell'importanza degli `ulama' autentici, rispetto a imbonitori televisivi, auto-nominatisi presidenti delle associazioni più diverse, "pensatori" ed "intellettuali" vari.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Mar Mar 23, 2010 10:23 pm    Oggetto: bismilLàh Rispondi citando

assalam aleykom wà rahmatulLàh,

cari fratelli e sorelle la sharià è ciò che di più bello ci sia in una terra di pace ossia in una terra dell'islam, ma ricordiamoci che, qui non siamo proprio in terra di pace e quindi in terra dell'islam, ma questo è il mio modesto ed erroneo parere.

La shariàh comunque penso includa la fratellanza come motivo di miglioramento della umma dovunque essa sia, escludendo la fratellanza penso che la shariàh diverrebbe una fredda e gelida sequenza di leggi e comportamenti spesso solamente esteriori.

Trovo giusto dire comunque questo e corregetemi se sbaglio jaysahka lahù hkeiran:

è vietata assolutamente la promiscuità negli incontri ,tanto quanto per ciascun muslimano che abbia delle sorelle da sposare che si prenda la responsabilità di facilitare il matrimonio a coloro che non sono ancora sposati! Il Profeta sellalLàh alehi' wè sellem diede le sue figlie ai suoi principali amici o parenti e cosi' fecero con lui, o sbaglio?!

Potrei sostenere che gli incontri dove vi è promiscuità hanno una mancanza dal punto di vista shariatico ma danno alle volte l'unica possibilità ai giovani che non hanno famiglie muslimane alle spalle di poter per lo meno vedere e semmai chiedere ed avere informazioni per conoscersi. D'altro canto per la sharia nelle famiglie muslimane è la stessa famiglia che facilita ed aiuta i propri figli al matrimonio anzi spesso sono combinati fin da piccoli, precludendo cosi' ogni sorta di deviazione qualsivoglia e questa è la forza immensa della shariàh nei paesi muslimani, ma qui purtroppo non è cosi'. E chi emigra per il matrimonio o per dunia avrà dunia e chi emigra per il Paradiso avrà il Paradiso, mi pare dica cosi' un hadith e corregetemi se sbaglio jayshaka lahù hkeiran.

E non ci sono dubbi che chi è vicino ad AlLàh ed il suo cuore piange per AlLàh perchè segue le Sue restrizioni AlLàh Taala gli aprirà una porta ben più bella di ciò che potrebbe immaginare e ciò è sicuramente il guadagno migliore.

E che AlLàh Vi benedica e faciliti il meglio!

_________________
Assalamu aleykom wà rahmatulLàh
A.

Subhanaka alLàhumma wà bihamdik ashadùanLà ilahà ilLa Anta, astgagfiruka wà atubù ilehik.
O Signore Lodato testimonio che non c'è altro Dio che Tè , a Tè chiedo perdono e a Tè ritorno pentito.

Allàh Taala , dice: Gareggiate nel bene ovunque voi siate, Allah vi riunirà tutti. In verità Allah è Onnipotente.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Mar 24, 2010 12:43 am    Oggetto: Rispondi citando

come si fa a fondare una famiglia islamica partendo dall haram?gia si parte sbagliando in partenza,al limite chiediamo a dei fratelli se conoscono qualche sorella,è facile per convertiti e non

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"


L'ultima modifica di Ibrahim al-Youtubi il Mer Mar 24, 2010 12:46 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mar 24, 2010 12:44 am    Oggetto: Re: bismilLàh Rispondi citando

delcorsaro ha scritto:
cari fratelli e sorelle la sharià è ciò che di più bello ci sia in una terra di pace ossia in una terra dell'islam, ma ricordiamoci che, qui non siamo proprio in terra di pace e quindi in terra dell'islam, ma questo è il mio modesto ed erroneo parere.


Ma cosa c'entra?
La Shari`ah non è costituita solo da quelle leggi che possono venire applicate solo da un governo islamico, ma è piuttosto tutto ciò che regola il nostro comportamento, sia che viviamo in Malesia, sia che viviamo in Italia.

delcorsaro ha scritto:
La shariàh comunque penso includa la fratellanza come motivo di miglioramento della umma dovunque essa sia, escludendo la fratellanza penso che la shariàh diverrebbe una fredda e gelida sequenza di leggi e comportamenti spesso solamente esteriori.


Non capisco cosa c'entri la fratellanza con il mischiare allegramente ragazzi e ragazze, contravvenendo alla Shari`ah sia "esteriore" che "interiore".

delcorsaro ha scritto:
è vietata assolutamente la promiscuità negli incontri ,tanto quanto per ciascun muslimano che abbia delle sorelle da sposare che si prenda la responsabilità di facilitare il matrimonio a coloro che non sono ancora sposati! Il Profeta sellalLàh alehi' wè sellem diede le sue figlie ai suoi principali amici o parenti e cosi' fecero con lui, o sbaglio?!


Le due cose non sono in contraddizione, dal momento che ci sono anche altri mezzi - stavolta leciti - per sposarsi.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Mer Mar 24, 2010 9:15 am    Oggetto: bismilLàh Rispondi citando

assalam aleykom wà rahmatulLàh

anche il sito muslima.com qui pubblicizzato non mi sembra molto adab proporlo...cosa dire!?!?!?!? Dico sempre che appena si apre bocca si sbaglia, è inevitabile però dobbiamo mettere dei paletti:
"il credente è vero credente solo quando vorrà per gli altri ciò che vorrà per sè stesso e non vorrà per gli altri ciò che non vuole per sè stesso"

_________________
Assalamu aleykom wà rahmatulLàh
A.

Subhanaka alLàhumma wà bihamdik ashadùanLà ilahà ilLa Anta, astgagfiruka wà atubù ilehik.
O Signore Lodato testimonio che non c'è altro Dio che Tè , a Tè chiedo perdono e a Tè ritorno pentito.

Allàh Taala , dice: Gareggiate nel bene ovunque voi siate, Allah vi riunirà tutti. In verità Allah è Onnipotente.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Mar 24, 2010 12:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

si lo sponsor forse non è dei migliori,ma sicuramente meglio cercarsi moglie o marito in internet selezionando bene la persona che vuoi piuttosto chè andare ad incontri promiscui,oppure chiedere a fratelli residenti in italia i quali magari,specialmente se sei italiano avranno indubbiamente dell interesse a farti sposare qualche membro della loro famiglia,e a quel punto un matrimonio basato su interessi di questo tipo sarà qualcosa di molto squallido.del corsaro ha scritto
Citazione:
anche il sito muslima.com qui pubblicizzato non mi sembra molto adab proporlo...cosa dire!?!?!?!?
stiamo facendo una gara a chi sbaglia di più??subbhanallah!!!

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Mer Mar 24, 2010 2:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu alaykom fratello ghuraba tu dice che è meglio cercarsi moglie o marito in internet selezionando bene la persona che vuoi piuttosto chè andare ad incontri promiscui bhe in entrambi i casi è haram la persona che ci starà accanto tutta la vita inshAllah è già destinata già scritta non bisogna fare nessun sabab è Allah swt che decide quando sarà il momento fi amani Llah assalamu alaykom
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Albani
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/12/09 17:47
Messaggi: 507
Residenza: Casa. Madhhab: Hanafi

MessaggioInviato: Mer Mar 24, 2010 2:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il sito in questione non è stato messo dall'amministrazione, ma viene scelto da altri esterni a questo forum. Se non volete vedere nessuna pubblicità installate Firefox e il componente aggiuntivo Adblock Plus.

_________________
Ibn al-Mubârak e l’Imâm Ahmad (che Allah abbia misericordia di loro) dissero:
“Quando la gente diverge, restate saldi su ciò su cui si tengono i Mujâhidîn, la verità è con loro, poiché Allah (‘azza waJalla) dice:

وَالَّذِينَ جَاهَدُوا فِينَا لَنَهْدِيَنَّهُمْ سُبُلَنَا

Quanto a coloro che combattono per la Nostra causa, Noi li guideremo certo sulle Nostre Vie (Corano. Al-’Ankabût, 69)

Siate alberi che colpiti dalle pietre, rispondono con i frutti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mer Mar 24, 2010 3:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

beh inchallah bisognerebbe chiedere a un sapiente se è haram,dopotutto io ho cercato fatawa su questo e l unica cosa che ho trovato essere haram è chattare,poi se cercarla su internet di per se sia haram non credo proprio tanto più quando appunto si è circondati o da persone lassiste che accettano gli incontri promisqui o peggio ancora cacciatori di passaporti,o ancora tutte e due le cose assieme perciò inchallah chiediamo a chi è più sapiente.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mar 24, 2010 3:25 pm    Oggetto: Re: bismilLàh Rispondi citando

delcorsaro ha scritto:
anche il sito muslima.com qui pubblicizzato non mi sembra molto adab proporlo...cosa dire!?!?!?!?


Cosa dire? Che:

menderes ha scritto:
Il sito in questione non è stato messo dall'amministrazione, ma viene scelto da altri esterni a questo forum. Se non volete vedere nessuna pubblicità installate Firefox e il componente aggiuntivo Adblock Plus.


Come già precisato molte volte (pensavamo abbastanza), l'amministrazione del forum non ha alcuna scelta nella selezione dei banner.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mar 24, 2010 6:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

AsSalamu `alaykum wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Tornando al topic:

'Umar Andrea Aurangzeb ha scritto:
Sto per inserire una domanda a Mufti Ismail Moosa, se sia un peccato partecipare ad incontri e convegni misti in cui non vi sia separazione dei generi (il che in se è stabilito non essere lecito), o se il peccato sia solo sulle spalle di chi organizza tali incontri ma non di chi eventualmente vi partecipi.
La risposta mi sembra chiara, ma averla da Mufti Moosa dovrebbe portare maggiore tranquillità e certezza nei nostri cuori.

Una volta ricevuta una risposta la inserirò anche in questo thread, insha'Allah.


AlhamduliLlah, Mufti Ismail Moosa ha prontamente e chiaramente risposto, riporto perciò anche qui la traduzione italiana della sua fatwa.

P.S.: Si noti la sua richiesta finale di diffondere questa fatwa come nostra precisa responsabilità.

Citazione:
Traduzione in italiano della domanda

"AsSalamu alaykum wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu Mufti Sahab.

Diverse Associazioni Giovanili “Islamiche” in Italia – legate a determinate tendenze Islamiche lassiste e riformiste – organizzano incontri e conferenze in cui – tra le altre problematiche verificatesi in passato (come la presenza di musica, di carne non-
halal, di donne che viaggiano senza un mahram per una distanza maggiore di quanto consentito dalla Shari`ah), vi è un costante mischiarsi dei generi e spazi condivisi, con - durante gli interventi degli ospiti - maschi e femmine semplicemente seduti su lati opposti o con le femmine dietro i maschi, senza alcun genere di cortina o di separazione spaziale, ed un costante girare attorno, mischiarsi e comunicare tra i sessi in altri momenti come durante i pasti, nelle attività “ludiche”, e così via.

Hanno chiesto:

1. Questo genere di mescolanza tra i generi sotto le spoglie dell'“acquisire conoscenza” e “conoscere altri fratelli/sorelle” è islamicamente lecito ed in linea con la
Shari`ah? (Specialmente quando vi sono dubbi sul genere di conoscenza ottenuta ed i mali del mischiarsi sono fin troppi per poter essere elencati).

2. Nel caso in cui tale mischiarsi tra i generi non sia permesso, il peccato sarà solo sulle spalle di chi organizza tali incontri, o sarà peccato anche per i partecipanti – anche se abbiano una
niyyah [intenzione] pura – prendervi parte?

Per favore, chiarisca questa questione per i giovani Musulmani del nostro paese.

Jazaka Allahu khayran
"

Traduzione in italiano della fatwa di Mufti Ismail Moosa

Assalāmu ‘alaykum wa raḥmatullāhi wa barakātuhu,

Hai menzionato dei peccati comuni in questi incontri, tali che se anche si riscontrasse uno solo di essi, non sarebbe permesso parteciparvi.
Come si può acquisire conoscenza Islāmica in un ambiente in cui così tante leggi di Allāh Ta’āla vengono trasgredite? La ragione vera e propria di acquisire conoscenza Islāmica è quella di avvicinarsi ad Allāh. Nelle condizioni che hai riportato, senza dubbio una persona verrà ulteriormente allontanata da Allāh. Perciò l'intera ragione e l'obiettivo di ricerca della conoscenza è sconfitto sin dall'inizio.

Se una persona non ne sta lontano per la musica, dovrebbe almeno starne lontano per la mescolanza [tra i generi]. Non esiste qualcosa come "conoscere" qualcuno dell'altro sesso nell'Islām. Allāh Ta’ālā dice nel Nobile Qurān:

"Di' ai credenti di abbassare il loro sguardo e di essere casti. Ciò è più puro per loro. Allah ben conosce quello che fanno.
E di' alle credenti di abbassare i loro sguardi ed essere caste e di non mostrare, dei loro ornamenti, se non quello che appare; di lasciar scendere il loro velo fin sul petto..." (24; 30-31).

In una narrazione in Sunan al-Bayhaqi, il Nabi صلي الله عليه وسلم ha detto:

"Ogni figlio d'Ādamo ha la sua parte di zinā: gli occhi commettono zinā ed essa è guardare, le mani commettono zinā ed essa è toccare, i piedi commettono zinā ed essa è camminare (verso o con una donna), la bocca commette zinā ed essa è baciare, il cuore allora dubita e brama, e gli organi genitali realizzano o [i ventri?]". (Sunan al-Bayhaqi, 7/89)

Per di più, se una donna non può viaggiare per l'Ḥajj se non ha un maḥram [che la accompagni], come può viaggiare da sola per questa conferenza? In una narrazione del Ṣaḥīḥ Muslim, il Nabi صلي الله عليه وسلم ha detto:

"Non è permesso ad una donna che crede in Allāh e nel Giorno Ultimo viaggiare per una durata di tre giorni (col cammello, oggigiorno 48 miglia) se non con un maḥram" (Ṣaḥiḥ Muslim, 2/975).

Inoltre, se anche una donna che vive vicino al luogo [dell'incontro] partecipa ad un tale convegno, sarà Islāmicamente obbligata a velare il volto; puoi trovare un dettagliato articolo che dimostra che il niqāb è obbligatorio, al seguente link:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Un articolo dettagliato sulla proibizione della musica si può trovare al seguente link:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



La musica causa l'aumento dell'ipocrisia nel cuore. Come può un cuore pieno di ipocrisia contenere il nūr (luce) della conoscenza? Due cose contrastanti non possono essere presenti nel cuore nello stesso tempo.
La carne Ḥarām fa sì che le preghiere di una persona vengano rigettate. Quale sarà allora il beneficio della "conoscenza" ottenuta?

Sia come sia, se anche non vi fosse nulla di erroneo, dal momento che il programma è organizzato da persone inaffidabili, non vi si dovrebbe partecipare. Essi faranno sembrare le loro credenze così autentiche e rosee che un profano non sarà in grado di distinguere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato. Muḥammad bin Sirīn ha detto, “In verità questa conoscenza è la vostra religione; perciò, guarda (e sii prudente) da cui acquisisci la tua religione" (Muqaddimah Ṣaḥīḥ Muslim, 1/14)

2) Se i partecipanti vengono resi consapevoli dei mali prima [dell'inizio] del programma, o dopo avervi preso parte ed avervi assistito vi rimangono, anch'essi saranno nel peccato.

Se i partecipanti non hanno conoscenza dei mali, o dopo esservi entrati non hanno l'opzione di andarsene, non riceveranno alcun peccato, ed il peccato sarà solo sulle spalle degli organizzatori.

Ed Allāh Ta’ālā sa meglio.

Wassalām.

[Mufti Ismail Moosa]


Traduzione del secondo messaggio di Mufti Ismail Moosa

"Assalamu alaykum,

Chiedo umilmente che questa fatwa venga diffusa a tutti coloro che hanno intenzione di andare [a questo genere di incontri] e che non hanno accesso a questo forum. Ricordate: è dovere di ogni musulmano esercitare il “nahy `an al-munkar” (proibire il male).

Jazakallahu khairan.

Wassalam
"

[

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Mer Mar 24, 2010 10:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

ASSALAMU ALAYKOM JAZAKA ALLAHU KHAYR SPIEGAZIONE MOLTO CHIARA E PRECISA CHE ALLAH SWT VI RICOMPENSI INSHALLAH FI AMANI LLAH
Top
Profilo Invia messaggio privato
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Ven Mar 26, 2010 6:34 pm    Oggetto: a delcorsaro Rispondi citando

assalamu aleikum warahmatullah wa barakatu
vorrei risponedere ad una insinuazione di delcorsaro in quanto lui ha detto che sono leciti i matrimoni combinati dalla nascita perchè non si commetteranno così atti promisqui, ebbene, iio so, e corregetemi se sbaglio e che Dio mi perdoni, che i matrimoni combinati non sono leciti se non cn il consenzo dei fidanzati. infatti sono numerosi i hadith in cui il profeta Muhammad saws diceva che se la ragazza nn è daccordo ilmatriumonio nn è valido. inoltre se la ragazza ha una preferenza e i genitori nn sono daccordo, essi devono accettare il volere della figlia purchè sia musulamano il ragazzo prescelto dalla figlia. quindi io credo che debbano essere le famiglie a frequentarsi e a conoscersi per creare una Ummah sempre + grande così da far conoscere altre persone ai loro figli in maniera halal, se poi ci sn preferenze queste vanno riferite ai genitori che provvederanno ad ufdfucializzare le cose. io perrsonalmente ho conosciuto mio marito fuori casa e siamo praticanti.ho una figlia e spero che quando sarà granda sceglierà lei il suo futuro se Dio gliene ha assegnato uno. Spero di non aver offeso nessuno ma penso che nessuno sia felice di sposare qualcuno che non ama!! anche uno sguardo "purchè uno!" basta per capire se quella è la persona che si vuole per la vita.perlomeno gli si dia la possibilità di conoscersi in maniera halal.
poi Allah 3alam.salam

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Sab Mar 27, 2010 2:58 am    Oggetto: Rispondi citando

cara sorella umm hajar per il madhaib maliki che io seguo il padre può decidere di far sposare la figlia senza il suo consenso,se si tratta di una ragazza mai stata sposata......preferisco attenermi al corano e alla sunna secondo la comprensione dei salaf piuttosto che da hadith letti quà e la e reinterpretati secondo la mia limitata comprensione,wa Allahu alam

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Mar 27, 2010 5:02 am    Oggetto: Re: a delcorsaro Rispondi citando

Umm Hajar ha scritto:
assalamu aleikum warahmatullah wa barakatu
vorrei risponedere ad una insinuazione di delcorsaro in quanto lui ha detto che sono leciti i matrimoni combinati dalla nascita perchè non si commetteranno così atti promisqui, ebbene, iio so, e corregetemi se sbaglio e che Dio mi perdoni, che i matrimoni combinati non sono leciti se non cn il consenzo dei fidanzati.


Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Come accennato dal fratello al ghuraba, la questione è in effetti più complessa. Non conosco i dettagli - dato che per il madhhab Hanafi (che io seguo e perciò conosco meglio) un ragazzo od una ragazza effettivamente non possono venire sposati contro il senza il loro consenso (e se il contratto è stipulato prima che diventino maturi, hanno la possibilità di rescinderlo una volta raggiunta la maturità) -, ma so che `ulama' di altri madhahib (Maliki, e forse anche Shafi`i) hanno menzionato delle eccezioni.

E comunque, come tu stessa hai fatto notare, matrimonio "combinato" non è necessariamente ed automaticamente sinonimo di matrimonio "forzato": il "partner" potrebbe essere semplicemente proposto da qualche familiare ed accettato dal figlio/figlia.

Umm Hajar ha scritto:
inoltre se la ragazza ha una preferenza e i genitori nn sono daccordo, essi devono accettare il volere della figlia purchè sia musulamano il ragazzo prescelto dalla figlia.


Anche qui, il discorso è molto più complesso e ci sono diversi fattori da prendere in considerazione.

Ad esempio, nel Madhhab Hanafi ciò vale solo se il ragazzo è "compatibile" (in senso giuridico) con la ragazza, altrimenti è necessario il consenso del di lei wali.

Umm Hajar ha scritto:
Spero di non aver offeso nessuno ma penso che nessuno sia felice di sposare qualcuno che non ama!!


Come mera annotazione sociologica, si noti che l'idea di "matrimonio d'amore e solo d'amore" si è sviluppata in età post-vittoriana in Europa (o comunque da un paio di secoli, non ricordo con precisione).
Chiaro, nell'Islam si è sempre considerato, ma non si può dire che sia l'unico motivo valido per sposare una persona. Oltretutto, l'amore si suppone che si sviluppi dopo il matrimonio. ;-)

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Sab Mar 27, 2010 8:46 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalam
Grazie per il chiarimento, ovviamente sono daccordo che il ragazzo deve essere compatibile, e l QUESTIONE è MOLTO COMPLESSA, però io parlo per esperienza, e ve ne racconto un po per farmi capire.
Io ho conosciuto mio marito che lavorva in uno stand di una fiera, perchè di lavoro fa il commerciante, ch etra l'altro è il lavoro del nostro Profeta saws, è un musulmano praticante, ed è ,marocchino, ha 26 anni e io 20.
Mio padre che è tunisino non lo ha accettato perchè era marocchino e perchè lavorava nei mercati. Ora non credo che queste siano motivazioni valide per non accettare un ragazzo. Noi ci siamo voluti conoscere caratterialmente prima per telefono per capire se potevamo andare daccordo e spesso parlavamo di religione. Mio padre si è opposto in tutti i modi, e avendo già problemi gravissimi cn mio padre che mi stava rendendo impossibile praticare l' Islam sono andata a casa dei suoi genitori e ci siamo sposati. Ora io non credo di aver sbagliato dato che è musulmano ,lavora è onesto e io lo amo tantissimo.quindi i suoi requisiti per me erano giusti.Ora vorrei chiedrvi se sapete quando un padre perde la patria potestà sulla figlia in quanti io credo che il mio l'abbia già persa da molto di me...se posso poi spiegherò.potreste risolvere il mio dubbio in challah!!! M3a salama jazacallahu 5airan
amin

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Sab Mar 27, 2010 8:49 am    Oggetto: Rispondi citando

P.S per del corasaro
Il mio è un Hadith di Sahih al Bukhari quindi è sicuro che se la figlia non vuole quella persona può opporsi.
Io sono sicura che il Corano è la font e+ importante su cui avvalersi ma anche i hadith servono per la sua interpretazione poi allah 3alem
Allah ma3akum fratelli e sorelle

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mar 28, 2010 2:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Umm Hajar ha scritto:
Assalam
Grazie per il chiarimento, ovviamente sono daccordo che il ragazzo deve essere compatibile, e l QUESTIONE è MOLTO COMPLESSA, però io parlo per esperienza, e ve ne racconto un po per farmi capire.
Io ho conosciuto mio marito che lavorva in uno stand di una fiera, perchè di lavoro fa il commerciante, ch etra l'altro è il lavoro del nostro Profeta saws, è un musulmano praticante, ed è ,marocchino, ha 26 anni e io 20.
Mio padre che è tunisino non lo ha accettato perchè era marocchino e perchè lavorava nei mercati. Ora non credo che queste siano motivazioni valide per non accettare un ragazzo. Noi ci siamo voluti conoscere caratterialmente prima per telefono per capire se potevamo andare daccordo e spesso parlavamo di religione. Mio padre si è opposto in tutti i modi, e avendo già problemi gravissimi cn mio padre che mi stava rendendo impossibile praticare l' Islam sono andata a casa dei suoi genitori e ci siamo sposati. Ora io non credo di aver sbagliato dato che è musulmano ,lavora è onesto e io lo amo tantissimo.quindi i suoi requisiti per me erano giusti.Ora vorrei chiedrvi se sapete quando un padre perde la patria potestà sulla figlia in quanti io credo che il mio l'abbia già persa da molto di me...se posso poi spiegherò.potreste risolvere il mio dubbio in challah!!! M3a salama jazacallahu 5airan
amin


Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Mi sembra una questione seria, sulla quale sarebbe il caso di interrogare il mufti che collabora con questo forum: se inserisci un post in cui con maggiore precisione specifichi quale sia il tuo quesito (riguardo la "patria potestà" (intendi forse la wilayah?) e/o sul matrimonio), provvederò poi io a spostarlo nella sezione fatawa e tradurre la tua domanda, insha'Allah.

Umm Hajar ha scritto:
P.S per del corasaro
Il mio è un Hadith di Sahih al Bukhari quindi è sicuro che se la figlia non vuole quella persona può opporsi.


Gentile sorella,
Parlando in generale - a prescindere quindi da quanto qui in discussione - vorrei precisare da un punto di vista metodologico che anche se un hadith è sahih, ciò non è sufficiente a ricavare automaticamente una regola giuridica in base alla comprensione esteriore che se ne può ricavare ad una prima lettura.

Questo per il semplice motivo che - ad esempio - potrebbe esserci un altro hadith sahih che abroga quello precedente, o che ne limita la portata, o che ne specifica il significato, etc. etc.

Nelle parole di Shaykh Faraz Rabbani:

la scienza degli hadith e la scienza del fiqh non sono affatto un'una ed unica cosa, malgrado quanto molti musulmani ben intenzionati ma non molto eruditi possano credere.

Non è sufficiente conoscere un particolare hadith a proposito di un determinato argomento. Un giudizio legale riguardo qualsiasi argomento deve prendere in considerazione tutti gli ahadith che riguardano quella particolare questione, unitamente ai versetti coranici pertinenti, così come tutto ciò che è stato trasmesso dalla prima comunità musulmana.

A meno che non si sia in grado di fare tutto questo e di applicare principi comprovati per giudicare tra le varie prove, non si ha il diritto di ritenere altre persone in errore per agire in contrasto con quell'hadith.

Piuttosto, tutti devono seguire le opinioni delle scuole della legge sacra, che trasmettono i pareri degli imam della prima comunità musulmana e di quegli imam che li hanno seguiti in conoscenza e virtù - che Allah sia compiaciuto di loro. Ogni altro approccio è certamente pericoloso e distruttivo
".

Si veda:

Basta un Hadith? -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Su: "se l'Hadith è Autentico, Questo è il Mio Madhhab" -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



La Superiorità del Fiqh (Giurisprudenza) Sugli Ahadith -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Umm Hajar ha scritto:
Io sono sicura che il Corano è la font e+ importante su cui avvalersi ma anche i hadith servono per la sua interpretazione poi allah 3alem


Certamente, il Qur'an e gli Ahadith sono fonti "altrettanto" fondamentali (dal momento che entrambe costituiscono il Wahy), il tutto però attraverso l'interpretazione di chi ha le competenze necessarie a comprenderli correttamente e ricavarvi le regole giuridiche; ovvero gli `ulama'.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Lun Lug 11, 2011 2:15 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Dom Mar 28, 2010 3:33 pm    Oggetto: Patria potestà Rispondi citando

Assalam a tutti
Allora Umar
la cosa è seria. io vglio sapere se un padre può perdere il diritto di decidere sulla figlia cioè perdere il diritto di essere suo padre...non so se posso dire i motivi di questa domanda ma sappi che è una cosa Gravissima. Un padre può non avere più diritto di fare il padre?
Parlo per la gravità del male che ho subito. spero riesca a comprendere. Per qnt riguarda il fatto dei hadith, ce ne sono un amarea per mille situazioni diverse quindi può essere che una cosa sia lecita in base alla situazione...lo so sono un po vaga ma cerca di aiutarmi lo stesso.se avrò la possibiità spiegherò meglio.
Assalam. la pace su tutti voi.
una domandina fuori luogo...come fate ad inserire le immagini sotto il nome?

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Dom Mar 28, 2010 8:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu alaykom sorella umm hajar la tua domanda è interessante e utile a molte ragazze guarda subhana Allah la cosa che è capitata a te è accaduta anche a una mia cara amica solo che lei è marocchina e lui è tunisino e pure lei sta pensando di scappare di casa per sposarlo..
E' una cosa gravissima credo che una persona non si debba basare sulla provenienza o sul colore di pelle ma sulla fede se è un bravo musulmano praticante perchè rifiutare la hawla wa la quwwata illa biLlah..
Ciò che mi chiedo io nel momento in cui la ragazza non ascolta i suoi genitori e scappa di casa per sposarsi commette un peccato? Allahi i hdihom amin..Fi amani Llah..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 29, 2010 6:40 am    Oggetto: Rispondi citando

asSalamu `alaykum wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Gentili sorelle Umm Hajar e amalpr, ho posto le vostre domande al Mufti (qui:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

), e provvederò insha'Allah a riportarle anche qui una volta tradotte.

Umm Hajar ha scritto:
Per qnt riguarda il fatto dei hadith, ce ne sono un amarea per mille situazioni diverse quindi può essere che una cosa sia lecita in base alla situazione...


Semplicemente e sinteticamente, è compito di chi ne ha le qualifiche sapienziali ricavarvi le regole giuridiche; così come un paziente si rivolge ad un medico per farsi curare, invece di prendere gli attrezzi del chirurgo e "seguire le istruzioni" da un testo di medicina; allo stesso modo noi musulmani seguiamo l'ordine divino di "chiedere alla gente del Ricordo (i sapienti) se non conoscete".

Umm Hajar ha scritto:
una domandina fuori luogo...come fate ad inserire le immagini sotto il nome?


Vai su:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



e carichi l'immagine dal tuo pc o da qualche sito web dall'apposita sezione "Pannello di controllo avatar" (quella più in basso).

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 29, 2010 6:56 am    Oggetto: Rispondi citando

amalpr ha scritto:
la persona che ci starà accanto tutta la vita inshAllah è già destinata già scritta non bisogna fare nessun sabab è Allah swt che decide quando sarà il momento


Sorella Amal, una domanda che volevo farti anche in un altro thread in cui hai detto qualcosa di simile: perchè "isoli" la questione matrimonio da tutte le altre, riguardo agli asbab?

Voglio dire, è vero riguardo ad ogni singola cosa (e non solo al matrimonio) che tutto è già destinato e già scritto, e che Allah SwT decide quando sarà il momento di ogni cosa.

Se gli asbab sono leciti, li possiamo usare (non solo nel matrimonio, ma in ogni azione: anche mangiare per nutrirsi, bere se si ha sete, prendere una medicina; tutti questi sono asbab leciti ma è Allah che "collega" gli "effetti" alle "cause" apparenti); perchè rifiutarli nella questione del matrimonio, mentre li usiamo in ogni altro ambito della nostra vita quotidiana?

Certamente, un elevato grado di tawakkul porta coloro che sono più vicini ad Allah SwT a lasciare gli asbab: Hadrat Mufti Zar Wali Khan sahab cita Imam Razi (ra) dal Tafsir al-Kabir, per il quale un "kamil muwahid" deve astenersi persino da certi asbab ja'iz", subhanaLlah!
Ma questo è un altro discorso, sebbene molto interessante...

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Lun Mar 29, 2010 5:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu aleikum wa rahmatullah wa barakatu
grazie Umar
spero che riuscirai a chiarire il mio dubbio, anche se io penso chenn ho fatto niente di male e poi appunto come diceva la sorella è tutto destinato.Inchallah se ho sbagliao Dio mi perdonerà ma il mio matrimonio vive sotto l luce dell'Islam..
Grazie a tutti e apresto...chiaritemi la situazione ragazzi,
grazie ancora Umar.salam

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Lun Mar 29, 2010 6:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

ASSALAMU ALAYKOM FRATELLO UMAR HAI RAGIONE QUANDO DICI CHE LA QUESTIONE MATRIMONIO LA ISOLO ALLE ALTRE QUESTIONI PER QUANTO RIGUARDA GLI ASBAB..
SI SECONDO ME NEL MATRIMONIO NON ESISTONO ASBAB COME NELLE ALTRE COSE VOGLIO DIRE SE VOGLIO LAVORARE DEVO USCIRE FARE DOMANDE ETC. MA NEL MATRIMONIO LA PERSONA E' GIA' DESTINATA BISOGNA SOLO ASPETTARE CHE SIA IL MOMENTO MAGARI PER UN RAGAZZO GLI ASBAB CI SONO AD ESEMPIO ANDARE A CHIEDERE IN MOSCHEA A PARENTI A CONOSCENTI DI QUALCHE BRAVA RAGAZZA MA AL CONTRARIO UNA RAGAZZA NON PUO' FARE QUESTE COSE DEVE SOLO ASPETTARE CHE IL RAGAZZO BUSSI ALLA SUA PORTA :) O SBAGLIO? SE ERRO ALLORA DIMMI QUALI SONO GLI ASBAB PER UNA RAGAZZA PER SPOSARSI OLTRE AL FATTO DI DIRE SI LO VOGLIO :)
JAZAKA ALLAHU KHAYR FI AMANI LLAH
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 29, 2010 6:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

amalpr ha scritto:
SI SECONDO ME NEL MATRIMONIO NON ESISTONO ASBAB COME NELLE ALTRE COSE VOGLIO DIRE SE VOGLIO LAVORARE DEVO USCIRE FARE DOMANDE ETC. MA NEL MATRIMONIO LA PERSONA E' GIA' DESTINATA BISOGNA SOLO ASPETTARE CHE SIA IL MOMENTO


Anche il lavoro è già destinato, così come tutto il resto, etc.

Ma credo di aver capito la ragione del tuo isolare il matrimonio: ciò sarebbe in base al fatto che una ragazza non potrebbe utilizzare certi asbab che invece un ragazzo può utilizzare:

amalpr ha scritto:
MAGARI PER UN RAGAZZO GLI ASBAB CI SONO AD ESEMPIO ANDARE A CHIEDERE IN MOSCHEA A PARENTI A CONOSCENTI DI QUALCHE BRAVA RAGAZZA MA AL CONTRARIO UNA RAGAZZA NON PUO' FARE QUESTE COSE DEVE SOLO ASPETTARE CHE IL RAGAZZO BUSSI ALLA SUA PORTA :) O SBAGLIO? SE ERRO ALLORA DIMMI QUALI SONO GLI ASBAB PER UNA RAGAZZA PER SPOSARSI OLTRE AL FATTO DI DIRE SI LO VOGLIO :)


Beh, siccome la ragazza non è semplicemente un oggetto che deve solo accettare o meno proposte che ha ricevuto tramite un suo mahram, anche lei può chiedere a parenti se conoscono un buon musulmano, informare ad esempio l'imam o il suo Shaykh della sua intenzione di sposarsi, etc.

Ovviamente, stiamo parlando dell'esistenza di asbab leciti, non di scambiarsi numeri di cellulare, parlare liberamente con persone dell'altro sesso e così via..

Sia chiaro che io non contesto affatto la tua posizione né voglio spingerti ad utilizzare asbab che preferisci non usare (ciò è perfettamente accettabile e direi anche più conforme al tawakkul ad Allah), volevo solo capire meglio le tue ragioni.

Jazaki Allahu khayran.

P.S.: Potresti togliere il blocco-maiuscolo per i prossimi messaggi? ;-)

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Lun Mar 29, 2010 8:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

certo la donna non è un oggetto ci mancherebbe altro e nel momento in cui aspetta che Allah swt le porti un bravo musulmano senza fare nulla credo che non la rende tale anzi è la dimostrazione della fiducia che ha di Allah swt credo che al giorno d'oggi è difficile che una ragazza vada da un scaikh o da parenti per presentarle un bravo ragazzo anzi è quasi impossibile anche se non ci troverei nulla di male poi Allahu a3lam fi amani Llah
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Lun Mar 29, 2010 8:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

amalpr ha scritto:
certo la donna non è un oggetto ci mancherebbe altro e nel momento in cui aspetta che Allah swt le porti un bravo musulmano senza fare nulla credo che non la rende tale anzi è la dimostrazione della fiducia che ha di Allah swt


Senza alcun dubbio!

amalpr ha scritto:
credo che al giorno d'oggi è difficile che una ragazza vada da un scaikh o da parenti per presentarle un bravo ragazzo anzi è quasi impossibile


Ecco, non capisco: perchè dici che è difficile?

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
'Ikrimah Iqbal
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/09/08 13:51
Messaggi: 317
Residenza: Torinistan

MessaggioInviato: Lun Mar 29, 2010 8:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Andrea Aurangzeb ha scritto:


amalpr ha scritto:
credo che al giorno d'oggi è difficile che una ragazza vada da un scaikh o da parenti per presentarle un bravo ragazzo anzi è quasi impossibile


Ecco, non capisco: perchè dici che è difficile?


Assalamualeikomwrwb.. anche io penso come la sorella Amal , da noi in Pakistan nn ho mai visto o sentito che una ragazza vada da un Shykh o dai parenti ecc forse una ragazza convertita(in occidente ) possa fare questa cosa, da noi nn si fa ; )

_________________
“If you reject (Allâh), truly Allâh has no need of you; but He likes not ingratitude from
His slaves: if you are grateful, He is pleased with you...” (az-Zumar 39:7).
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo MSN
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Lun Mar 29, 2010 8:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

è difficile per tanti motivi uno può essere x timidezza a meno che mandi terzi a dirlo poi per la gente per ciò che potrebbero dire sul suo conto tipo povera è andata da schaikh perchè aveva paura di rimanere zitella o magari chissà che ha combinato che l'ha spinta a fare appelli a destra e a sinistra :) certo se uno ha fede non gli importa di ciò che dice la gente perchè sa di avere la conoscenza a posto con Allah swt e questo è più importante ma non siamo fatte tutte allo stesso modo c'è chi magari si fa influenzare purtroppo fratello Umar non c'è molta fratellanza tra musulmani come il Profeta Muhammad sallalahu 3alahi wa sallam ci ha raccomandati di essere.. Fi amani Llah..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mar 30, 2010 12:24 am    Oggetto: Rispondi citando

'Ikrimah Iqbal ha scritto:
Assalamualeikomwrwb.. anche io penso come la sorella Amal , da noi in Pakistan nn ho mai visto o sentito che una ragazza vada da un Shykh o dai parenti ecc forse una ragazza convertita(in occidente ) possa fare questa cosa, da noi nn si fa ; )


Wa `alaykum asSalam wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Al di là di ciò che sia o meno costume fare in questo o quel paese, a me interessava la questione della permissibilità in sé della cosa, e se una sorella (non necessariamente una "convertita", e non necessariamente una convertita "occidentale", visto che alhamduliLlah anche nel resto del mondo le persone accettano l'Islam :-D) non ha dei parenti che la aituano correttamente in ciò, non vedo nulla di male nello spargere la voce tra le sue amiche o con lo Shaykh etc. sulla sua intenzione di sposarsi: non c'è niente di cui vergognarsi!

amalpr ha scritto:
è difficile per tanti motivi uno può essere x timidezza a meno che mandi terzi a dirlo poi per la gente per ciò che potrebbero dire sul suo conto tipo povera è andata da schaikh perchè aveva paura di rimanere zitella o magari chissà che ha combinato che l'ha spinta a fare appelli a destra e a sinistra :) certo se uno ha fede non gli importa di ciò che dice la gente perchè sa di avere la conoscenza a posto con Allah swt e questo è più importante ma non siamo fatte tutte allo stesso modo c'è chi magari si fa influenzare purtroppo fratello Umar non c'è molta fratellanza tra musulmani come il Profeta Muhammad sallalahu 3alahi wa sallam ci ha raccomandati di essere.. Fi amani Llah..


Sì, ora ho capito cosa intendi!

E certamente non ho alcun problema con la timidezza, il pudore o il tawakkul che possono portare una sorella a non adottare asbab, masha'Allah.

Comunque, è davvero molto triste che ci siano persone che blaterano pettegolezzi e malignità..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Mar Mar 30, 2010 12:24 am    Oggetto: Rispondi citando

ikrimah ha scritto
Citazione:
Assalamualeikomwrwb.. anche io penso come la sorella Amal , da noi in Pakistan nn ho mai visto o sentito che una ragazza vada da un Shykh o dai parenti ecc forse una ragazza convertita(in occidente ) possa fare questa cosa, da noi nn si fa ; )
non è importante cosa culturalmente in pakistan usa o meno e tantomeno preoccuparsi delle dicerie dei maligni,ma restare dentro ai limiti imposti dalla sharia di Allah perciò visto che una donna cosi facendo non la viola teniamoci le nostre impressioni personali influenzate dall cultura per noi stessi.

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mar Mar 30, 2010 1:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu aleikum wa rahmatullah
La questione che ho sollevato ha suscitato interesse...
sono cose quotidiane ma... vedi...per noi musulmane non in paesi arabi è difficile seguire certe regole. non ci si riesce anche senza farlo apposta...tipo mio marito l'ho conosciuto come ti ho detto ad una fiera.si è presentato lui non io.
Mi ha notata perchè avevo il hijab e nn gli avevo dato nessuna confidenza. eppure ha voluto conoscermi perchè voleva sposarsi...ecco è venuto da solo.me lo ha mandato dio.se non mi avesse fermata per chiedermi il mio nome non lo avrei mai incontrato e non ci saremmo sposati..a volte Dio fa accadere delle cose che vuoi o non vuoi devono andare così..no? poi Allah sa più di noi...cmq la questione che ti avevo posto sei riuscito ha trovare la risposta?....
salam

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mar Mar 30, 2010 2:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

poi p.s
nn riesco visualizzare i messaggi di Talib
vedo sempre i puntini così
...

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Amal wanna be niqabi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 08/02/09 10:08
Messaggi: 532

MessaggioInviato: Mar Mar 30, 2010 7:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

sorella hajar non mi trovo d'accordo su ciò che hai detto :) ti spiego subito perchè tu dici che se non avessi incontrato tuo marito in quella fiera non vi sareste mai conosciuti io credo che Allah swt è grande te l'avrebbe fatto conoscere comunque in un altro modo lecito perchè molte volte Allah swt ci mette alla prova per vedere quale strada prendiamo tutto è destinato ma ci sono diverse possibilità per arrivare a ciò che ci è destinato con questo non ti voglio assolutamente giudicare non mi permetterei mai come non si dovrebbe permettere nessuno di fare perchè questo è solo compito di Allah swt Fi amani Llah
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Mar 30, 2010 11:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Umm Hajar ha scritto:
per noi musulmane non in paesi arabi è difficile seguire certe regole. non ci si riesce anche senza farlo apposta...


L'80-85% di musulmani, che non sono arabi e non vivono in paesi arabi, grazie a Dio hanno la stessa possibilità di seguire tutti i precetti della Shari`ah. ;-)

Umm Hajar ha scritto:
me lo ha mandato dio.se non mi avesse fermata per chiedermi il mio nome non lo avrei mai incontrato e non ci saremmo sposati..a volte Dio fa accadere delle cose che vuoi o non vuoi devono andare così


Un chiarimento a livello di `Aqidah e Shari`ah, e non al livello dei fatti tuoi personali o di tuo marito, sia ben chiaro.

Tutto ciò che accade, accade per volontà di Allah. Ciò comprende anche i nostri peccati, e cose spiacevoli che ci possono accadere e ci accadono.

Di conseguenza, il fatto che qualcosa sia accaduto (ed è certamente vero per qualsiasi cosa, che "Dio l'ha voluto"), non significa automaticamente e necessariamente che quel qualcosa sia lecito nella Shari`ah.

Anche se qualcosa di illecito nella Shari`ah porti poi ad una situazione che ci appare come positiva, ciò non sanziona affatto la permissibilità dell'azione originaria (che rimane illecita), ma semmai testimonia della misericordia di Allah.

Gli ordini e le proibizioni di Allah SwT sono il nostro unico metro di giudizio, e non i risultati e gli esiti delle nostre azioni, che - si ricordi - non sono quelli che ci appaiono come tali in questa vita, ma sono quelli che raccoglieremo nell'Altra vita.

Umm Hajar ha scritto:
cmq la questione che ti avevo posto sei riuscito ha trovare la risposta?....


Ecco la risposta di Mufti Ismail Moosa, secondo il madhhab Maliki (su mia richiesta supponendo sia quello che interessa a te ed alla sorella amalpr):

Citazione:

Traduzione in italiano della domanda

asSalamu `alaykum wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu Mufti sahab.

La sorella Umm Hajar chiede se un padre può perdere il suo "deritto decisionale" sulla figlia, il "diritto di essere suo padre" e "di essere padre" [credo si riferisca alla
wilayah sulla figlia ed i relativi diritti su di lei, come quello di approvare il marito, e così via]. Lei non può riportare la ragione di questa domanda, ma ciò è relativo a motivi "molto gravi e seri".

Ciò ha sollevato la questione del lasciare la casa del padre (sulla base del ritenere che egli abbia perso i suoi diritti di padre sulla figlia a causa delle summenzionate "serie motivazioni"), e sposare qualcuno senza il consenso del padre della sposa; così, un'altra sorella ha riportato la situazione di una sua amica, una ragazza marocchina che vuole sposare un ragazzo tunisino, ma dice che il padre lo rifiuti per il fatto di non essere marocchino, e non per una valutazione di tipo religioso. Questa ragazza ora sta pensando di rifiutarsi di ascoltare suo padre, scappare di casa e sposare quel ragazzo senza il consenso del padre: compirebbe un peccato facendo ciò?

Vorremmo una risposta secondo il
Madhhab Maliki, se possibile.

Jazaka Allahu khayran.


Traduzione in italiano della risposta di Mufti Ismail Moosa

"Wa’alaykum as Salam,

Nel madhhab Māliki, un padre non perde i suoi diritti decisionali a meno che la sentenza [che decreti tale revoca] non sia emessa da un Sulṭān (nel nostro tempo attuale, da una corte Islāmica od una giuria di ‘Ulamā); ed in quel caso, il Sulṭan diventerà il wali ["tutore legale"] della donna, che perciò non avrà comunque il permesso di agire indipendentemente.

Il madhhab Māliki è estremamente rigido sulla questione della donna che si sposi senza il consenso del padre (ovvero, del wali): i [sapienti Mālikiti] considerano ciò assolutamente illecito. Essi basano la loro posizione sullla narrazione in Sunan al-Kubra, in cui il Nabi صلي الله عليه وسلم ha detto:


14005- أخبرنا أبو عبد الله الحافظ أخبرنا أبو على : الحسين بن على الحافظ حدثنا محمد بن إسحاق بن خزيمة حدثنا جميل بن الحسن الجهضمى حدثنا محمد بن مروان العقيلى حدثنا هشام بن حسان عن محمد بن سيرين عن أبى هريرة رضى الله عنه قال قال رسول الله -صلى الله عليه وسلم- :« لا تزوج المرأة المرأة ولا تزوج المرأة نفسها فإن الزانية هى التى تزوج نفسها ». (السنن الكبرى للبيهقي وفي ذيله الجوهر النقي - 7 / 110)

"Una donna non può dare in sposa un'altra donna, ed una donna non può darsi in sposa da sola [indipendentemente], che in verità un fornicatore è quella donna che si sposa per conto suo" (Sunan al-Kubrā 7/110)

In un'altra narrazione in Sunan Abi Dāwūd e Sunan at-Tirmidhi, il Nabi صلي الله عليه وسلم ha detto:


عائشة قالت قال رسول الله -صلى الله عليه وسلم- « أيما امرأة نكحت بغير إذن مواليها فنكاحها باطل » (أخرجه أبو داود - (2 / 190) و الترمذي - (3 / 407) وقالهذا حديث حسن)

"Ogni donna che si sposa senza il consenso del suo Wali, il suo matrimonio sarà nullo". (Sunan Abi Dāwūd (2/190) e Sunan at-Tirmidhi (3/407).

Sulla base di ciò, [nel madhhab Maliki] una donna che si sposa senza il consenso del suo wali sarà nel peccato ed il suo matrimonio non sarà valido. Se ella ha "gravi e serie ragioni", deve portare la questione all'attenzione di una corte Islāmica o di un sapiente.



وتلد منه أولادا لأنه لم يخرج العقد من أن يكون وليه ولي وهذا في ذات المنصب والقدر والولاة، وقال بعض الرواة: ويدل على ذلك من الكتاب ومن سنة رسول الله صلى الله عليه وسلم أن الله تبارك وتعالى يقول في كتابه: {وَإِذَا طَلَّقْتُمُ النِّسَاءَ فَبَلَغْنَ أَجَلَهُنَّ فَلا تَعْضُلُوهُنَّ أَنْ يَنْكِحْنَ أَزْوَاجَهُنَّ إِذَا تَرَاضَوْا بَيْنَهُمْ بِالْمَعْرُوفِ} [البقرة: 232] فالعضل من الولي وأن النكاح يتم برضا الولي المزوج ولا يتم إلا به، ولقول رسول الله صلى الله عليه وسلم: "الأيم أحق بنفسها من وليها والبكر تستأذن في نفسها وإذنها صماتها" 1 وقال أيضا رسول الله صلى الله عليه وسلم: "واليتيمة تستأذن في نفسها" 2 وقال عليه السلام في الحديث المحفوظ عنه: "أيما امرأة نكحت بغير إذن وليها فنكاحها باطل فإن اشتجروا فالسلطان ولي من لا ولي له" 3 فكان معناه من لا ولي له ويكون أيضا أن يكون لها ولي فيمنعها إعضالا لها، فإذا منعها فقد أخرج نفسه من الولاية بالعضل، وقال رسول الله صلى الله عليه وسلم: "لا ضرر ولا ضرار" 4 فإذا كان ضرر حكم السلطان أن ينفي الضرر ويزوج فكان وليا كما قال رسول الله صلى الله عليه وسلم. (المدونة - 2 / 106)

ومحتمل أن يكون أراد أنها أحق بأن لا تنكح إلا برضاها خلاف البكر التي للأب أن ينكحها بغير رضاها وإن وليها أحق بإنكاحها فلما قال صلى الله عليه وسلم ( ( أيما امرأة نكحت بغير ولي فنكاحها باطل ) ) دل على أن المراد بهذا الأيم أحق بنفسها أن فيها إنما هو الرضى وحق الولي أنه أحق بالتزويج لقوله ( ( أيما امرأة نكحت بغير ولي ولا نكاح إلا بولي قول عام في كل متواجد وكل نكاح (الاستذكار - 1 / 3097)


Ed Allāh Ta’āla sa meglio.

Wassalām
[Mufti Ismail Moosa]
"

[Da: Perdita Patria Potestà e Matrimonio Senza Consenso Del Padre -

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

]

Alla luce di tutto ciò, ti consiglio vivamente di portare il resoconto della tua situazione di fronte ad un Mufti, e sentire da lui cosa eventualmente sia necessario fare per rendere lecito ed islamicamente valido il tuo matrimonio: il rischio che si viva nella zina è troppo pericoloso per poterlo sottovalutare.

Ed inviterei la sorella Amal a riferire di questa fatwa alla sua amica: nuovamente, il rischi che il matrimonio sia islamicamente invalido e che perciò si viva nella zina è troppo pericoloso.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Mar 31, 2010 2:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Umar quello che hai scoperto mi sconvolge..ormai ciò che abbiamo fatto nn può essere cancellato...allora sono costretta a dirti i motivi...[clip]...ahh...io...non ho nemmeno avuto la possibilità di parlare a qualche mufti...e come posso volere il consenso di un padre così, come posso volergli bene...anche se ora andiamo daccordo e lui e mio marito hanno fatto pace ciò vuol dire che lui lo ha accettato quindi dovrebbe essere valido...capisce in che posizione mi trovo...io amo mio marito con tutta me se stessa..ma di + Dio per questo ho bisogno di altri chiarimenti. è possibile che io debba aver bisogno del consenso di un padre così anche se mia madre a sua tempo approvava mio marito ma lui no...io non credo che quello sia mio padre ormai, non riesco a volergli bene...
aiutatemi Salam
astaghfirullah

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Mer Mar 31, 2010 2:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

e poi scusatemi...ma se non sia hanno possibilità di alcun tipo di avere un Wali...io ho solo uno zio fratello di mio padre qui che fu contento della mia scelta al contrario di mio padre...la parte di mia madre non è ne araba ne musulmana...sarei rimasta sola comunque...non conosco mufti qui ne tanto meno una corte islamica.. ci fu solo un Imam della moschea della città di mio marito, che conoscendo entrambe le famiglie e conosciuta la mia situazione ci disse che non dovevo tornare da mio padre...io so che i figli possono disubbidire ai genitori se questi mettono a rischio la pratica dell'Islam o la impediscono..e credo che per colpa sua io non fossi in un ambiente prorio Halal...mia madre non pratica e mio padre solo ciò che gli conviene quindi...

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Mar 31, 2010 2:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Risposto in privato.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
delcorsaro
Bannato
Bannato


Registrato: 16/12/07 18:57
Messaggi: 444

MessaggioInviato: Gio Apr 01, 2010 11:31 am    Oggetto: bismilLàh Rispondi citando

assalam aleykom

ho sentito di un racconto che parla di un signore che è andato in un paese muslimano a studiare l'arabo ed il Corano ed in quel paese ha incontrato una donna del suo stesso paese di origine (non muslimano, in quanto lui convertito e lei della gente del libro) anche lei li' per studi e scoprirono che avevano vissuto per lunghi anni uno alla porta accanto dell'altro nel tempo della giovinezza nel paese d'origine senza mai essersi nemmeno incontrati. AlLàh Subhana AlLàh ha voluto dare un esempio di come fà Lui le cose essi si sono sposati, figli ecc. nessuno può capire l'onnipotenza di AlLàh Subhana AlLàh e come Lui fà le cose nessuno può fermarle. Anche se sinceramente oggi giorno avrei dubbio sulla qualità religiosa della gente del libro e non avrei invece dubbi sulla gente del libro di un secolo o più secoli fà , eppure nel Corano è scritto che è lecito sposare donne della gente del Libro (ma si intende quelle di una volta?!!?!?), .
Ed AlLàh ne sà di più

_________________
Assalamu aleykom wà rahmatulLàh
A.

Subhanaka alLàhumma wà bihamdik ashadùanLà ilahà ilLa Anta, astgagfiruka wà atubù ilehik.
O Signore Lodato testimonio che non c'è altro Dio che Tè , a Tè chiedo perdono e a Tè ritorno pentito.

Allàh Taala , dice: Gareggiate nel bene ovunque voi siate, Allah vi riunirà tutti. In verità Allah è Onnipotente.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Umm Hajar
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/03/10 18:25
Messaggi: 1074
Residenza: Sicilia

MessaggioInviato: Gio Apr 01, 2010 6:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Andrea Aurangzeb ha scritto:
Risposto in privato.

come faccio a leggere i messaggi in privato?

_________________
Per ogni giorno vissuto ci sarà rivolta una domanda: "Hai rispettatoin esso i diritti di Allah e quellidelle Sue creature? Sono state misericordia e generosità ad illuminare la tua giornata?"
Chiedi dunque perdonoper ogni dubbi, sii contritoper ogni mancanza, fai un bene per ogni male commesso.
Allah Tawab (Colui Che riceve il pentimento)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
Ibrahim al-Youtubi
Rahimahullah


Registrato: 17/01/10 02:15
Messaggi: 2101
Residenza: la genova che conta

MessaggioInviato: Ven Apr 02, 2010 12:13 am    Oggetto: Rispondi citando

dai un okkiata in alto sotto il titolo

_________________
"la salafia,assieme alla coca cola e all happy meal è il prodotto della globalizazzione capitalistica statunitense"

"la salafia è una multinazionale capitalistica con sede a ryadh e i maggiori azionisti negli stati uniti e israele"

"mc donald ha ronald mc donald come mascotte,la salafia ha al albani e ibn baz......

salafia im lovin it!!"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Apr 18, 2010 9:59 am    Oggetto: Rispondi citando

Umm Hajar ha scritto:
e poi scusatemi...ma se non sia hanno possibilità di alcun tipo di avere un Wali...


Piccola precisazione: un wali c'e' sempre: anche se non si hanno parenti musulmani (non capisco cosa c'entri avere parenti arabi), qualcun altro viene appuntato con questo ruolo, con diverse procedure a seconda dei casi.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.098