Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Mi sto avvicinando all'Islam - Contatti a Roma

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 05, 2020 9:54 pm    Oggetto: Ads

Top
Romano
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/12/08 00:15
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Sab Ott 24, 2009 10:06 pm    Oggetto: Mi sto avvicinando all'Islam - Contatti a Roma Rispondi citando

Ciao cerco qualcuno che come me si sta avvicinando all'Islam per avere uno scambio e aiutarsi reciprocamente. Sono di Roma.
Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
rana
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/01/09 07:36
Messaggi: 140
Residenza: egitto

MessaggioInviato: Sab Ott 24, 2009 11:42 pm    Oggetto: ciao Rispondi citando

benvenuto :-)

Che Allah ci guidi tutti sulla via retta!
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
habgra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/08 19:24
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Dom Ott 25, 2009 10:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Salam e benvenuto!
Prova a leggere in questo forum in "problemi di fede"- corsi di avvicinamento all'Islam. Si parla di una moschea a Roma Centocelle dove si tengono questi corsi e dove puoi incontrare qualcuno che ti può dare consigli. Che Allah ti guidi sulla retta via!
Top
Profilo Invia messaggio privato
aminfrancesco
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/07/08 18:42
Messaggi: 142
Residenza: sava(ta)

MessaggioInviato: Dom Ott 25, 2009 1:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

benvenuto tra noi

_________________
Separati o lontani da Dio siamo il nulla(Gandi)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Gio Nov 12, 2009 10:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao romano , io anche mi sto avvicinando all'islam e sono di Roma
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Gio Nov 12, 2009 11:15 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

AsSalaamu °aleikum ua rahmatuLlahi ua barakatuhu,

carissimi sarò a Roma sabato e avrei grandissimo piacere ad incontrarvi inshaAllah.

Contattatemi presto in privato!

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Abd ar-Rashid
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/11/09 20:49
Messaggi: 202

MessaggioInviato: Gio Nov 12, 2009 11:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

anche io mi sto avvicinando all'islam e sono di roma. teniamoci in contatto
Top
Profilo Invia messaggio privato
IbnAraby74
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/07/09 17:13
Messaggi: 224
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 5:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Allahu Akbar.
Fratello Yusuf ricordati di me quando sarai approdato nel luogo che tutti sognano di vedere... Allah yubrik fik!


A proposito di Roma.
Un paio di anni fa nel mese di Ramadan se non ricordo male ho sognato che °Aisa, il Messia, °alayhi as-salam, raccoglievain una Caverna un gruppo di credenti vestiti di bianco, al hamdu lilleh c'ero anche io tra loro e marciava su Roma per distruggere il Vaticano che aveva tradito il suo messaggio cedendo al lusso e alle lusinghe di Satana...

Faccio spesso sogni come questo... ci sarà un significato?;)

_________________
A colui che non ha compassione per gli uomini Allah non darà la sua compassione.
(Bukhary & Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 5:11 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

IbnAraby74 ha scritto:
Allahu Akbar.
Fratello Yusuf ricordati di me quando sarai approdato nel luogo che tutti sognano di vedere... Allah yubrik fik!


A proposito di Roma.
Un paio di anni fa nel mese di Ramadan se non ricordo male ho sognato che °Aisa, il Messia, °alayhi as-salam, raccoglievain una Caverna un gruppo di credenti vestiti di bianco, al hamdu lilleh c'ero anche io tra loro e marciava su Roma per distruggere il Vaticano che aveva tradito il suo messaggio cedendo al lusso e alle lusinghe di Satana...

Faccio spesso sogni come questo... ci sarà un significato?;)


Ua iyakum! Senza dubbio mi ricorderò di chi mi ha dato questa opportunità per grazia di Allah ta °ala.

Allahu A°lam, comunque mi è piaciuto molto leggere il racconto di questo sogno, potresti chiedere al Mufti nella sezione fatwa inshaAllah, potrebbe saperne qualcosa inshaAllah.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 8:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

IbnAraby74 ha scritto:
Allahu Akbar.
Fratello Yusuf ricordati di me quando sarai approdato nel luogo che tutti sognano di vedere... Allah yubrik fik!


A proposito di Roma.
Un paio di anni fa nel mese di Ramadan se non ricordo male ho sognato che °Aisa, il Messia, °alayhi as-salam, raccoglievain una Caverna un gruppo di credenti vestiti di bianco, al hamdu lilleh c'ero anche io tra loro e marciava su Roma per distruggere il Vaticano che aveva tradito il suo messaggio cedendo al lusso e alle lusinghe di Satana...

Faccio spesso sogni come questo... ci sarà un significato?;)

Ecco è propio leggere di queste cose che fa ricredere un non musulmano a non avvicinarsi all'islam
Top
Profilo Invia messaggio privato
'Omar
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/09/08 19:19
Messaggi: 94
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 8:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

mario ha scritto:

Ecco è propio leggere di queste cose che fa ricredere un non musulmano a non avvicinarsi all'islam


Caro Mario,

mi domando se hai letto tutto prima di commentare in siffatta maniera.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 8:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Letto tutto cosa? forse mi è sfuggito qualcosa e ho interpretato male ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
'Omar
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/09/08 19:19
Messaggi: 94
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 8:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi riferisco a ...

Citazione:
il Vaticano che aveva tradito il suo messaggio cedendo al lusso e alle lusinghe di Satana...


Mi viene spontaneo pensare che una persona che si avvicini all'Islam in Italia parta da questo presupposto, wa Allahu Alam.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 9:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pensi male a mio parere , caro Omar , il lusso e il peccatgo pensi che non siano mai entrati anche nei palazzi dei musulmani? sei ingenuo se pensi questo , scusa se mi permetto.

Io penso che l'avvicinamento all'islam dve essere dettato esclusivamente da un fattore religioso come dire teologico e non perchè chissà quale Papa o cardinale hanno fato la bella vita con i soldi della banca vaticana.

e comunque sognare , diciamo sognare per non dire altro , di abbattere il Vaticano con magari tutti i preti e i credenti dentro , mi sembra una cosa piuttosto violenta , non credi?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 10:24 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Sinceramente non ci vedo granché di violento, o almeno non una violenza ingiusta, dal momento che parliamo della venuta di Gesù, Pace su di lui, in terra, e come saprà un acuto difensore del Vaticano il fatto che egli lotterà con la spada contro il male è cosa assodata nella Bibbia.

Non si tratta dunque di un fatto attualizzabile certamente ora ed invito a non sospettare neanche un istante che noi musulmani intendiamo aggredire i cristiani, perché sarebbe follia pura.

Se conoscesse le profezie sulla seconda venuta di Cristo, su di lui la Pace, saprebbe che esse sono praticamente coincidenti nel Cristianesimo come nell'Islam - ovviamente con la importante differenza che secondo ognuna delle due religioni egli farà prevalere essa sulle altre - e saprebbe che ciò che ci è profetizzato e auspichiamo avvenga presto non è certo che Gesù, su di lui la Pace, combatta i cristiani e gli altri non musulmani, ma che la sua venuta chiarisca ai veri credenti tra i cristiani e gli ebrei ed a tanti altri quale è la Verità e che ci uniamo in un'unica comunità, mentre chi gli sarà nemico sarà combattuto.
Spero sia chiaro.

P.S.: La questione specifica della presa del Vaticano è invece un sogno della sorella Aaminah e non so se esso sia fondato e verosimile, come non lo sai che appunto chiedeva lumi in proposito.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 10:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sai com'è visto che oggi giorno ci sono alcune frange estremiste islamiche che aggrediscono i cristiani , mi è sembrato legittimo pensare a questo non trovi? E comunque anche se il vaticano abbia interpretato in modo erroneo il mesaggio di Gesù non penso propio che Gesù con il suo amore e perdono così, come dire accentuato ,marci in stile commandor alla distruzione di un posto che comunque lo ha sempre ricordato da 2000 anni a questa parte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Ven Nov 13, 2009 10:59 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

mario ha scritto:
Sai com'è visto che oggi giorno ci sono alcune frange estremiste islamiche che aggrediscono i cristiani , mi è sembrato legittimo pensare a questo non trovi? E comunque anche se il vaticano abbia interpretato in modo erroneo il mesaggio di Gesù non penso propio che Gesù con il suo amore e perdono così, come dire accentuato ,marci in stile commandor alla distruzione di un posto che comunque lo ha sempre ricordato da 2000 anni a questa parte


Bè, ripeto che questo è solo un sogno e non sappiamo se veritiero o meno.
Comunque se sei cristiano, ed anche da musulmano inshaAllah, forse dovresti correggere la tua visione, perché Gesù, su di lui la Pace, verrà principalmente a combattere, e non c'è alcuna contraddizione tra questo ed il perdono e l'amore.

Riguardo le frange estremiste che aggrediscono cristiani devo dire in tutta sincerità che non so di cosa parli.
Di questo parlano continuamente i media occidentali da qualche anno, ma non ci sono fatti concreti, le uniche notizie che danno sono singoli marginali quanto irrilevanti omicidi - che statisticamente su un miliardo e passa di musulmani ed un miliardo e passa di cristiani valgono 0 e potrebbero essere trovati anche dalla parte avversa - e legittimi, o meno, combattimenti difensivi in paesi islamici invasi da stranieri, dunque... non direi sia un dubbio legittimo perché sussistano delle basi, ma certamente è legittimo in virtù del clima culturale e della cattiva informazione e propaganda che ovviamente ci influenza.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Sab Nov 14, 2009 8:50 am    Oggetto: Rispondi citando

intendevo frange islamiche del tipo di quelle asiatiche non di certo dei movimenti di resistenza nei paesi in guerra occupati da forze straniere...giusto per curiosità potresti citarmi i versetti del Vangelo dove dice che Gesù verra a combattere o le Sure che dicono questo.

Comunque intendo chiarire che non era mia intenzione fare la solita ingiuria o polemiche del tipo canale 5 , anche se sarebbe una offesa alla mia inteligenza dire che non esistono frange estremiste islamiche o come di qualsiasi altra religione. Tuttalpiù che gli stessi governi islamici cercano di arginare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 06/01/08 15:49
Messaggi: 85

MessaggioInviato: Sab Nov 14, 2009 7:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

IbnAraby74 ha scritto:
Allahu Akbar.
Fratello Yusuf ricordati di me quando sarai approdato nel luogo che tutti sognano di vedere... Allah yubrik fik!


A proposito di Roma.
Un paio di anni fa nel mese di Ramadan se non ricordo male ho sognato che °Aisa, il Messia, °alayhi as-salam, raccoglievain una Caverna un gruppo di credenti vestiti di bianco, al hamdu lilleh c'ero anche io tra loro e marciava su Roma per distruggere il Vaticano che aveva tradito il suo messaggio cedendo al lusso e alle lusinghe di Satana...

Faccio spesso sogni come questo... ci sarà un significato?;)


Pace,
il significato non saprei. Però trovo inquietante il fatto che tu faccia spesso sogni come questo. Significa che sei predisposta ad ascoltare altri piani. Ma li avevi anche prima di abbracciare l'islam? (Se non tel la senti di rispondere stai tranquilla non è un problema).
Credo che tu già abbia una guida di riferimento...prova a chiedere anche lui di volta in volta.
Un'opinione personale è che è meglio non esporli troppo in giro. C'è il rischio che vengano strumentalizzati. Magari anche in modo inconscio.
Pace a tutti
Top
Profilo Invia messaggio privato
'Omar
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/09/08 19:19
Messaggi: 94
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Dom Nov 15, 2009 4:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mario,

purtroppo tendo a schematizzare troppo quando devo dire tante cose. Perdonatemi per questo.

1) non mi riferivo a lussi e peccati eventuali, ma al tradimento del messaggio che Isa ha portato al mondo (e per noi non può esserci dubbio che un tradimento ci sia stato);

2) ma dove hai letto nel resoconto del sogno di preti e credenti?

3) tu dici "non penso propio che Gesù con il suo amore e perdono così, come dire accentuato [...]". Lungi da me essere polemico, ma questa è la visione cristiana di Isa. Se ti stai avvicinando all'Islam un consiglio che mi permetto di darti è di affrontare con forza quei concetti che lo separano chiaramente dal Cristianesimo. Altrimenti c'è il rischio di pronunciare la shahada avendo ancora convinzioni non islamiche, come si è purtroppo visto di recente in questa comunità.

wa Allahu Alam

'Omar
Top
Profilo Invia messaggio privato
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Dom Nov 15, 2009 6:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusa Omar non ho capito il punto 2 , sul punto 3 anche non ho capito bene , cioè dici che il cristianesimo ha un po distorto la figura vera di Gesù?

Scusa ma non sono un grande esperto in teologia quindi avvolte se certi concetti sono detti sinteticamente posso non capirli.

Cos'è la shahada....avvolte non capisco ipost perche sono scritti mezzo in arabo ...io di arabo sto a zero.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Dom Nov 15, 2009 7:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

mario ha scritto:
Scusa Omar non ho capito il punto 2 , sul punto 3 anche non ho capito bene , cioè dici che il cristianesimo ha un po distorto la figura vera di Gesù?

Scusa ma non sono un grande esperto in teologia quindi avvolte se certi concetti sono detti sinteticamente posso non capirli.

Cos'è la shahada....avvolte non capisco ipost perche sono scritti mezzo in arabo ...io di arabo sto a zero.


Gentile Mario,

approfitto per darti il benvenuto in questo forum e per augurarti di intraprendere un buon cammino di avvicinamento ( o anche solo di maggiore conoscenza) dell'Islam.

Devi sapere che per i musulmani Gesù non è figlio di Dio, ma è un Profeta come lo è stato Mosè prima di lui e come lo fu Muhammed dopo di lui. Quindi la "visione" che i cristiani hanno di Gesù è diversa dalla nostra.

Per il resto credo che il fratello Omar risponderà a breve alle tue domande, ma vorrei, se mi permetti, darti un consiglio: avvicinati all'Islam con il cuore aperto e "vuoto" da pregiudizi e ricorda che l'Islam è la religione di Dio, quindi è perfetta, l'uomo, anche il migliore dei musulmani, non è perfetto, poichè nella sua natura c'è la debolezza che viene dalla libera scelta.

Amatullah.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Dom Nov 15, 2009 7:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Maria , hai ragioene purtroppo avvolte i pregiudizi raffiorano , poi sai che c'è anche se non sono stato un grande praticante del cattolicesimo comunque 32 anni di cattolicesimo anche indiretto è difficile da cancellarlo dalla mente , vedi ad esempio io sono abituato a dire almeno 2 o tre padre nostro al giorno , di preghiere islamiche non ne conosco nemmeno una , trallaltro a pensarci bene il nel padre nostro non si mansiona il fatto che Gesù è Dio o figlio di Dio , se il termine padre è usato come lo puo usare un qualsiasi credente verso Dio come nostro creatore. Quindi se è vero che è la preghiera che Gesù disse già questo potrebbe essere una prova che l'Islam ha ragione sulla figura di Gesù.

Poi ho dei dubbi sul mio eventuale ritorbno all'Islam , ancora non sò se è più per un desiderio di avere una società piu retta e giusta o più per un fattore religioso .

A me a sempre anche appassionato la politica , ma non ho mai davvero aderito al 100% a nessuan ideologia sia marxista che fascista o democratica perchè le trovavo sempre un po imperfette.
Top
Profilo Invia messaggio privato
'Omar
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/09/08 19:19
Messaggi: 94
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Lun Nov 16, 2009 10:26 am    Oggetto: Rispondi citando

mario ha scritto:
Scusa Omar non ho capito il punto 2 , sul punto 3 anche non ho capito bene , cioè dici che il cristianesimo ha un po distorto la figura vera di Gesù?

Scusa ma non sono un grande esperto in teologia quindi avvolte se certi concetti sono detti sinteticamente posso non capirli.

Cos'è la shahada....avvolte non capisco ipost perche sono scritti mezzo in arabo ...io di arabo sto a zero.


Ciao Mario, mi scuso per la scarsa chiarezza, è un mio difetto che dovrei limare insha'Allah.

Per il punto 2, mi riferisco al fatto che nel sogno non c'è menzione di preti o fedeli cattolici romani. Probabilmente proprio perchè è un sogno e le parti ed azioni rivestono ruolo simbolico.

Per il punto 3, ha risposto compitamente la sorella Maria, mash'Allah.

La shahada, infine, è la dichiarazione di fede che ci rende musulmani: "Non c'è altro Dio al di fuori di Allah e Muhammad è il messaggero di Allah".
E' chiaro come il concetto di Isa/Gesù come altro che un uomo profeta non vada proprio a braccetto con tale dichiarazione :)
Top
Profilo Invia messaggio privato
mario
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 31/12/07 18:18
Messaggi: 87

MessaggioInviato: Lun Nov 16, 2009 10:35 am    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Omar , per quanto riguarda il sogno mi scuso con la sorella per la mia risposta afrettata e forse un po condizionata da tutto questo frastuono mediatico contro l'islam che comunque anche in modo inconscio (che è propio il fine ultimo di chi ha messo in piedi tutto questo) condiziona i pensieri.
Top
Profilo Invia messaggio privato
IbnAraby74
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/07/09 17:13
Messaggi: 224
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mar Nov 17, 2009 1:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Ecco è propio leggere di queste cose che fa ricredere un non musulmano a non avvicinarsi all'islam[/quote]

as-salamu °alaikum,
questo sogno ha un significato profondo ovviamente per comprendere il significato di qualcosa bisogna leggere tutto.

Che il Vaticano abbia tradito il messaggio evangelico l'ho capito a 16 anni quando sono andata.

Hai visto il baldacchino di San Pietro contiene una quantità di oro tale che ci puoi sfamare una tribù africana.
Gesù predicava amore per il prossimo e povertà.

Gesù predicava l'Unicità di Dio ed è stata istituita a tavolino nel concilio di Nicea del 325 la Trinità, sulla base delle tesi di Anastasio che interpretava Paolo di Tarso contro l'unicità di Ario, sono stati via via scelti 4 vangeli Canonici quando ne circolavano circa 40.000 almeno dare agli altri il beneficio del dubbio.

La gerarchia ecclesiastica di fonda sulla gerarchia del pontificato romano quindi una religione pagana.
Gesù predicava nelle sinagoghe e una compiuti i miracoli consigliava la purificazione come previsto dalla Torah, sembra più un rabbino mi si perdono l'analogia che non qualcosa di simile ad un pontefice.

E tutto ciò emerge dai vangeli canonici!

Gesù parla di adulterio dell'occhio concetto che ritrovi nel Corano nella sura delle Luce ai versetti in cui si invitano i credenti ad abbassare lo sguardo e mantenersi casti (quindi esercitare il controllo sui sensi) quando una delle leggi perverse emanate durante le prime sedute del Concilio di Treno fu quella di mantenere a tutti i costi il matrimonio senza annullarlo anche in caso di adulterio.
Quindi subirlo passivamente.

Come vedi il tradimento c'è eccome!
Questo non mi impedisce ovviamente di avere amici cristiani i quali a loro volta hanno la medesima percezione di tradimento del messaggio evangelico che noi musulmani onoriamo eccome!

Ho amici ebrei, buddisti e toisti e lungi da me trattare con aria da sufficienza chi non la pensa come me.

Mio padre si dichiara ateo, ma secondo me solo rispetto alla chiesa, perché studiando in convento ha visto l'idolatria e non la tollera infatti spesso mi dice Dio è uno e basta, ritiene che Gesù sia un profeta in un certo senso mi chiede del profeta Muhammad... se facesse la shahada visto che è è praticamente musulmano come idee saremmo a posto.
Anzi approfitto per chiedere ai fratelli di fare dua' perché mio padre riesca a fare quel piccolo passetto della shahada che manca al suo essere una persona meravigliosa.
Mio padre non ha mai accettato la pena di morte ma gli ho spiegato gli hudud e ha capito rispondendomi che il concetto di base degli hudud è troppo nobile per essere compreso da tutti.
Infatti essi vanno compresi solo nella prospettiva della vita eterna altrimenti sembra chissà che cosa siano ed si dichiara ateo e comunista!

Per me il rispetto per l'alterità è un concetto sacro ma il fatto è uno che se Allah decreta certe cose e magari te le mostra in sogno o cerca di farti comprendere ciascuno di noi può solo pazientare e attendere che la luce lo illumini!
Avere forza nelle proprie convinzioni non implica l'esclusione dell'altro e ti dirò di più visto che sei nuovo ho avuto esperienze di dialogo interreligioso e mi è stato più semplice comprendere gli ebrei piuttosto che i cristiani.
Fin da piccola non accettavo certe cose mi sono sempre ritenuta credente in Dio, infatti non ho voluto fare la cresima perché non credevo nella divinità di Gesù e nei sacramenti cioè un eretica comuque...
Inoltre ho avuto altri generi di esperienze con il mondo dell'oltre che mi hanno convinta dell'Islam morirei piuttosto che tornare indietro e ringrazio Allah ogni giorno della fede che mi da e del suo sostegno e della dolcezza della preghiera... morirei ma ho deciso di donare la mia intera esistenza a Lui soltanto!

_________________
A colui che non ha compassione per gli uomini Allah non darà la sua compassione.
(Bukhary & Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
IbnAraby74
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/07/09 17:13
Messaggi: 224
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mar Nov 17, 2009 2:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Pace,
il significato non saprei. Però trovo inquietante il fatto che tu faccia spesso sogni come questo. Significa che sei predisposta ad ascoltare altri piani. Ma li avevi anche prima di abbracciare l'islam? (Se non tel la senti di rispondere stai tranquilla non è un problema).
Credo che tu già abbia una guida di riferimento...prova a chiedere anche lui di volta in volta.
Un'opinione personale è che è meglio non esporli troppo in giro. C'è il rischio che vengano strumentalizzati. Magari anche in modo inconscio.
Pace a tutti[/quote]

as-salamu °alikum,
diciamo che sono sempre stata così, infatti anche quando i miei compagni facevano quelle cretinate di sedute spiritiche non andavo perché inconsciamente sapevo di essere... come dire.... molto attrattiva.

Il problema è che ho anche percezioni da sveglia.
Una per tutte dovevo sposare un ragazzo musulmano.
Lui è partito per il suo paese e io ho visto accanto a lui un altra donna.
(Ho visto la foto dopo qualche mese ed era esattamente come dicevo io)
Il giorno in cui si è sposato l'ho chiamato al telefono e gli ho chiesto allora ti sei già sposato o stai andando adesso (io lo vedevo con la mia mente) lui sconvolto mi dice che è in macchina con la madre e la sorella per fare l'°aqd e sua madre si è messa a piangere.
Diciamo che più migliora la pratica e faccio sunna più ho questi "doni"... ma non ne parlo molto volentieri ho risposto solo per chiarire... comunque ero così anche da piccola...

I sogni spirituali li faccio sempre o poco prima o nel tempo del fajr prima di svegliarmi quindi ho la certezza che si tratta di visioni veritiere.
Col tempo ho imparato a distinguere tra incubi, sogni e visioni.
Ne ho fatte tantissime sulla Mecca e spero di poter andare!

Di altro preferirei parlare con il Mufty in privato perché ci sono alcune cose che mi sono molto poco chiare.

La cosa più brutta per me di questi "doni" diciamo così è che se muore una persona cara io sento tutta la fase quindi so come si muore... e cosa è!

_________________
A colui che non ha compassione per gli uomini Allah non darà la sua compassione.
(Bukhary & Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Romano
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 25/12/08 00:15
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Mer Nov 18, 2009 1:26 pm    Oggetto: Rispondi citando

Chiedo scusa se intervngo

Anche io mi sto avvicinando all'Islam con tuutta la mia persona carica di problemi sia interiori che fisici. Ma il cammino verso Dio è troppo forte.

Mi pare di intuire che qualche voilta chi si avvicina all'Islam lo fa per reazione nei confronti della Chiesa cattolica o addirittura del Vaticano che è si, parte della Chiesa, ma che è essenzialmente un organismo totalmente umano (essendo uno stato con le sue leggi e regole).
In realtà trovo questo presupposto di partenza assolutamente sbagliato. Sarebbe troppo semplice e anche stupido fare esempi di stati arabi in cui il lusso è ostentato al di là di ogni umana immaginazione.

Ciò che mi spinge verso l'Islam oggi non sono quindi assolutamente aspetti materiali o tradimenti del messaggio di bonta e misericordia di Dio. Tradimenti che sono frequenti spesso anche nel mondo islamico.
Sarà Dio che vede nei cuori a giudicare le azioni degli uomini.
Ciò che mi spinge è la ricerca di Dio inteso come UNICO Creatore. Artefice di bontà, misericordia e tutto ciò di bello su di Lui si potrebbe dire.
In questa ricerca da parte mia non c'è alcun risentimento verso il cattolicesimo (sono tra l'altro ancora cattolico) e verso la Chiesa che, seppur piena di difetti, mi ha permesso di avvicinarmi alle cose divine sebbene in modo imperfeto.
E non c'è posto nemmeno per la pena di morte, come una sorella mi pare abbia scritto, perchè non credo che Dio che è Bintà infinita voglia la distruzione di uomini o cose.

Io penso che ritornare all'Islam partendo da desideri di rivalsa, di rancore o simili verso qualcuno o qualcosa, dipenda spesso da situazioni e storie personali in cui l'elemento psicologico (che ben sappiamo essere lontano anni luce dallo spirituale), gioca un ruolo non indifferente (e i sogni spesso hanno molto a che fare con la dimensione psicologica dell'individuo).

Insomma se aderirò all'Islam lo farò continuando a rispettare, da mussulmano, la Chiesa e i suoi fedeli (chiaramente quelli in buona fede e onesti).
Top
Profilo Invia messaggio privato
IbnAraby74
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 28/07/09 17:13
Messaggi: 224
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Gio Nov 19, 2009 5:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Per quel che concerne i convertiti, visto che me occupo anche personalmente da alcuni anni posso dire che i casi in cui sussistono problemi psicologici o necessità di rivalsa falliscono.
Piuttosto con lo studio non solo dell’Islam ma anche delle altre tradizioni si perviene ad una consapevolezza maggiore delle problematiche alterazioni dottrinali subite all’interna del paradigma cristiano- cattolico in particolare.

Per quel che concerne lo sfarzo e l’ostentata opulenza di alcuni paesi islamici ne siamo ben consapevoli ma tali aberrazioni a differenza che nel paradigma cattolico non sono dovute a devianze di tipo dottrinale o a permessi speciali accordati dalle autorità religiose ci si trova di fronte a scelte individuali o collettive tradizionali di cui gli artefici sono ben consapevoli soprattutto per quel che concerne l’allontanamento dagli ammonimenti religiosi.

Personalmente poiché mi sento chiamata in causa in merito al mio sogno provengo da una personale esperienza di 4 anni di terapia psicanalitica e da 3 anni di, purtroppo saltuari. Studi con degli °ulema, sapienti, assai esperti e qualificati.
E come affermato nel mio post precedente sono consapevole della differenza tra sogno (di natura psichica), visione, incubo, anche per avere studiato l’interpretazione dei sogni freudiana, junghiana e islamica attraverso il notissimo interprete Ibn Sirin, non azzardo interpretazioni poiché non ritengo i miei studi ancora sufficientemente validi a dare interpretazioni con sicurezza poiché come si evince dalle tradizioni profetiche, anche l’interpretazione è una responsabilità non da poco.

Poiché mi sono occupata negli ultimi 4 anni di sostengno psicologico e dottrinale a italiane e altre europee convertite posso con la massima tranquillità affermare che chi si converte per amore o per problemi psicologici spesso torna indietro e non riesce a portare a compimento il suo obiettivo spirituale perché il suo obiettivo è qualcos’altro da Dio.

Se l’obiettivo è diverso da Dio allora non c’è nulla da fare o l’eesere musulmano sarà fragile e insicuro e comunque sottoposto alle passioni e alle tribolazioni psicologiche o è diretto verso Dio quindi con lo sforzo dell’anima, il jihad an-nafs, qualsiasi problema lo si affronta con serenità e lo si supera altrimenti si accetta il destino come stabilito e questo porta ad una serenità enorme.

Prima di scegliere ho studiato le grandi religioni del mondo e continuo a farlo perché in ognuna di esse c’è una parte di Islam come il Corano stesso afferma.

Esso ha solo lo scopo di riportare l’uomo al culto originario, per quanto riguare le pene di hudud è un argomento estremamente complesso e non è questa la sede per parlarne.
Bisogna essre pronti per capire … la questione è solo capire.
Ciò che Dio decreta lo fa per il nostro bene e ogni cosa va vista in una prospettiva di vita Eterna senza questa prospettiva è impossibile comprendere tutti inoltre io procederei per gradi nello studio dell’Islam, dalla comprensione dei pilastri del credo, ai pilastri della pratica ad alcuni sapienti e poi il Corano e la Sunna hanno dei commentari appositi senza i quali non si può comprendere tutto senza tralasciare la cosa più importante cercare dei sapienti che possano guidarci nella comprensione di ciò che non comprendiamo!

_________________
A colui che non ha compassione per gli uomini Allah non darà la sua compassione.
(Bukhary & Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.074