Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

datemi conforto, mi sento malissimo :(

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Ago 04, 2020 2:02 pm    Oggetto: Ads

Top
assad
Disattivato
Disattivato


Registrato: 08/10/08 22:47
Messaggi: 192

MessaggioInviato: Dom Mag 03, 2009 10:27 pm    Oggetto: datemi conforto, mi sento malissimo :( Rispondi citando

ho fatto una cosa bruttissima, mamma mia maledetto sia Shaytan e ciò che mi ha fatto fare.

Io mi sento un verme. Come faccio a cercare il perdono di Allah subhana wa'taala?

non vi dico cosa ho fatto perchè mi fa schifo a me stesso.

Io sono nulla. Non son degno di niente. E vorrei piangere.

_________________
Saad

"Se scartiamo l'impossibile, ciò che rimane, sebbene improbabile, deve essere la verità" (S. Holmes)
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Dom Mag 03, 2009 10:34 pm    Oggetto: Re: datemi conforto, mi sento malissimo :( Rispondi citando

assad ha scritto:
ho fatto una cosa bruttissima, mamma mia maledetto sia Shaytan e ciò che mi ha fatto fare.

Io mi sento un verme. Come faccio a cercare il perdono di Allah subhana wa'taala?

non vi dico cosa ho fatto perchè mi fa schifo a me stesso.

Io sono nulla. Non son degno di niente. E vorrei piangere.



as-salam alaykum,
il pentimento è la via più breve per tornare a Dio, fratello. Prega e vedrai che ti perdonerà.
Che ansia che mi hai fato venire però...

Pace
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
assad
Disattivato
Disattivato


Registrato: 08/10/08 22:47
Messaggi: 192

MessaggioInviato: Dom Mag 03, 2009 11:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

leti,

mandami un pm se puoi che ti spiego. Ovvio non voglio scrivere cattive cose a te, solo che non ce la faccio a scriverlo sul forum poichè personale. Ti spiegherò, se mi potrai dare un consiglio meglio, io non so che fare ora.

se mi sento male....ci sto pensando da sto pomeriggio.

_________________
Saad

"Se scartiamo l'impossibile, ciò che rimane, sebbene improbabile, deve essere la verità" (S. Holmes)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mag 03, 2009 11:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rispolvero per l'occasione un pezzo di un mio vecchio post:

"Il musulmano “perfetto” – Profeti (as) esclusi – non esiste: tutti noi pecchiamo e sbagliamo, ma questo fa parte della condizione umana.

Da Abu Hamza Anas Ibn Malik al-Ansari, servitore dell’Inviato di Dio – Iddio sia soddisfatto di lui.
L’Inviato di Dio (Pace e Benedizioni su di lui) disse: “Il pentimento del Suo servo è motivo maggiore di gioia per Dio, che non per voi il ritrovare il proprio cammello dopo averlo perduto in terra deserta”.
Al-Bukhari e Muslim concordano.

Parte di un hadith qudsi:
"O miei servi! Voi peccate di notte e di giorno e sono io che perdono tutti i peccati. Cercate il mio perdono ed io vi perdonerò".

Anas (Allah sia soddisfatto di lui) riferisce di aver sentito dire dal Messaggero (Pace e Benedizioni su di lui):
"Allah Onnipotente ha detto: "O figlio di Adamo! Finché tu mi invochi e mi implori io ti perdono per ciò che hai fatto e non ne tengo conto. O figlio di Adamo! Se i tuoi peccati raggiungessero le nubi del cielo e tu chiedessi il mio perdono, ti perdonerei. O figlio di Adamo! Se tu venissi a me con peccati grandi quanto la terra e ti rivolgessi a me senza attribuirmi alcun socio, ti concederei un perdono altrettanto grande"
."

Perciò caro fratello, pentiti sinceramente di fronte ad Allah, ché Allah perdona OGNI peccato, e proponiti sinceramente di non compierlo più, fai magari anche qualche giorno di digiuno, fai due raka`atayn di "Salat al-Istighfar", piangi di fronte ad Allah invocando il Suo perdono.

E non rivelare a nessuno il tuo peccato, ché chi tiene celato i suoi peccati, Iddio glieli terrà celati nel Giorno del Giudizio.

Che Allah accordi a tutti noi il Suo perdono e ci permetta di migliorarci giorno dopo giorno.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



L'ultima modifica di Sufi Aqa il Mar Mag 19, 2009 11:10 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
assad
Disattivato
Disattivato


Registrato: 08/10/08 22:47
Messaggi: 192

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 5:32 am    Oggetto: Rispondi citando

So che Egli mi ha perdonato!

scusate gli errori ma appena sveglio dopo il Fajiir non è che scriva da sogno...

me ne sono accorto ieri sera: stavo andando a prendere un po di latte, abbacchiato, quando mi sono ricordato di andare in bagno, poichè avevo messo l'acqua per il wudu grande, e la prima volta che era stata messa se n'era andata via.

Ebbene, l'acqua che avevo aperto e poi richiuso io nel bagno era ancora li ed era al giusto livello, e tiepida!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ho capito che era un segno di Allah e allora mi son messo nella vasca e ho fatto il wudu grande e poi la preghiera.

E oggi, forse per la prima volta, mi son svegliato a tempo per il Fajir.

Egli ha personato, è Misericordioso e Clemente, si. Ora ho più coraggio.

_________________
Saad

"Se scartiamo l'impossibile, ciò che rimane, sebbene improbabile, deve essere la verità" (S. Holmes)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Musàfir
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 16/01/08 19:04
Messaggi: 333

MessaggioInviato: Lun Mag 04, 2009 10:26 am    Oggetto: Rispondi citando

'Umar Andrea ha scritto:


E non rivelare a nessuno il tuo peccato, perché chi tiene celati i suoi peccati, Iddio glieli terrà celati nel Giorno del Giudizio.

'umar andrea


Caro fratello Assad,
assalamu 'alaykum

Ascolta queste sagge parole del fratello Umar Andrea e tieni celato il tuo peccato e non rivelarlo a nessuno. E cosi, cari Fratelli e Sorelle in Allàh, facciamo tutti noi, con i nostri peccati che Allàh tiene celati.

Quando pecchiamo, chiediamo solo perdono ad Allàh l'Altissimo, il Perdonatore, Colui che perdona tutti i nostri peccati, anche se 'raggiungessero le nubi del cielo' o fossero 'grandi quanto la terra'.

Anas (che Allàh sia soddisfatto di lui) riferisce di aver sentito dire dal Messaggero di Dio (sallà Allàhu 'alayhi wa sallàm):
"Allah Onnipotente ha detto: O figlio di Adamo! Finché tu Mi invochi e Mi implori io ti perdono per ciò che hai fatto e non ne tengo conto. O figlio di Adamo! Se i tuoi peccati raggiunsero le nubi del cielo e tu chiedessi il Mio perdono, ti perdonerei. O figlio di Adamo! Se tu venissi a Me con peccati grandi quanto la terra e ti rivolgessi a Me senza attribuirmi alcun socio, ti concederei un perdono altrettanto grande".
(Hadith riferito da at-Tirmidhi che lo ritiene Hasan e Sahih). (HADITH XLII An-Nawawi)

Allahumma Tu sei:
Ar-Rahmàn - Il Misericordioso
Ar-Rahìm - Il Clementissimo
Al-Ghaffàr - Colui che tutto perdona
Al-Latìf - Il Benevolo
Al-Ghafùr - Il Perdonatore
Al-Karìm - Il Generoso
Al-Tawwàb - Colui che accetta il pentimento
Ar-Ra'ùf - Il Dolcissimo

noi siamo le tue umili creature, deboli e fallaci, accetta il nostro pentimento e le nostre richieste di perdono, amin.
assalamu 'alaykum
Umar al faqir

_________________
" O uomini, voi siete i poveri (fuqarà) i bisognosi di Dio, mentre Allàh è il Ricco (Al-Ghanì) Colui che è sufficiente a Se stesso, il Degno di lode." (Corano 35,15)
Top
Profilo Invia messaggio privato
muhammad mahmoud
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/05/09 11:02
Messaggi: 110
Residenza: torino

MessaggioInviato: Mar Mag 12, 2009 5:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

caro fratello assad,
proprio questa mattina parlando tramite msn alla mia inchallah futura moglie marocchina, le facevo presente il mio malessere per il mio essere ipocrita, per non essere in grado di vivere la mia nuova religione come dovrei; lei mi ha dato grande conforto dicendomi che shaytan non ama per niente noi nuovi musulmani e che quindi cerca in tutti i modi di farci cadere nell'errore, nel peccato; però mi ha anche detto che Allah è generoso (karim) e conosce le nostre intenzioni e le nostre difficoltà e PERDONA!
Spero che le parole che mi hanno dato conforto lo possano dare anche a te.

muhammad

p.s. viva il marocco però viva anche la tunisia!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Khadija_Muslima
Matricola
Matricola


Registrato: 16/07/09 21:47
Messaggi: 16

MessaggioInviato: Ven Lug 17, 2009 6:35 pm    Oggetto: hadith Rispondi citando

HADITH 19 di 40 anawawia

Abu al-Abbas Abdullah figlio di Abbas (Allah si compiaccia di lui) racconta:
"Un giorno mi trovavo dietro (1) il Profeta (pace su di lui) ed egli mi disse: <Giovanotto, ti insegnerò qualche parola. Ricordati sempre di Allah ed Egli ti proteggerà. Ricordati sempre di Allah e te lo troverai davanti. Se tu chiedi, chiedi ad Allah. Se tu cerchi aiuto, chiedilo ad Allah. Sappi che se l'intera comunità si riunisse per farti beneficiare di qualcosa, non potrebbe farlo che della sola cosa che Allah ha già scritto per te. Ormai le penne sono alzate e le pagine scritte sono asciutte>"

1. A cavallo, dietro di lui.

In un'altra versione:
"Ricordati sempre di Allah e te lo troverai davanti. Riconosci Allah nella prosperità ed Egli ti riconoscerà nell'avversità. Sappi che ciò che ti è mancato non ti era destinato e ciò che hai avuto non poteva mancarti. Sappi che la vittoria viene con la pazienza, il sollievo dopo l'afflizione e con la difficoltà la soluzione"
riferito da at-Tirmidhi secondo il quale è un Hadith Hasan

_________________
Cinque sono i gradi per giungere alla saggezza: tacere, ascoltare, ricordare, agire, studiare....
Top
Profilo Invia messaggio privato
pensosa
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 29/01/08 19:04
Messaggi: 309

MessaggioInviato: Mar Lug 28, 2009 12:30 am    Oggetto: Re: datemi conforto, mi sento malissimo :( Rispondi citando

Fratello, posso consigliarti di evitare di scrivere un post simile per qualsivoglia peccato tu abbia commesso, o commetterai(audhubiLlahi)?
Te lo suggerisco affinchè nessun fratello o sorella possa pensare male, più di quanto tu abbia effettivamente fatto.

Il dubbio è molto, molto, molto più maligno della certezza, davvero, e siccome, purtroppo, l'uomo pensa sempre più spesso male che bene, è opportuno evitare di insinuare brutti pensieri che possano in qualche modo ledare l'opinione su un musulmano.

E ricorda di non disperare mai, per nessun motivo al mondo, dell'Immensa Misericordia Divina, poichè Allah non abbandona mai i pentiti che invocano sinceramente il suo perdono, e, infatti, come ha giustamente ricordato il fratello Umar al-faqir, uno dei Suoi sublimi nomi è proprio Il Perdonatore.


BarakAllahu fik,

wasSalamu alaykom wa RahmatuLlahi wa Barakatuhu!

sorella Pensosa.


L'ultima modifica di pensosa il Sab Gen 09, 2010 12:12 am, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
dalila adila
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 08/09/09 20:30
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Mar Set 29, 2009 1:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam aleycom,io ti capisco..ho commesso pure io un errore di cui mi pento...lo ho affrontato con i cari perchè credo che solo allah e degno di giudicarci..ma non ho fatto cosa saggia..i miei cari mi hanno buttato ancora più giù e non sono stati di conforto..ora il mio cuore si logora perchè ho svergognato l'0nore della mia famiglia..e solo pensando di fare un azione peccaminosa..ma poi all'ultimo ritraendomi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hakudò
Bannato
Bannato


Registrato: 18/10/09 07:58
Messaggi: 40

MessaggioInviato: Lun Ott 26, 2009 1:19 pm    Oggetto: Re: datemi conforto, mi sento malissimo :( Rispondi citando

assad ha scritto:
ho fatto una cosa bruttissima, mamma mia maledetto sia Shaytan e ciò che mi ha fatto fare.

Io mi sento un verme. Come faccio a cercare il perdono di Allah subhana wa'taala?

non vi dico cosa ho fatto perchè mi fa schifo a me stesso.

Io sono nulla. Non son degno di niente. E vorrei piangere.


La perfezione è per gli dei, per le macchine e per i cadaveri. Se non appartieni a nessuna di queste 3 categorie lascia che la cosa scorra.

33 Come il fabbro raddrizza una freccia,
così il saggio governa i suoi pensieri,
per loro natura instabili, irrequieti
e difficili da controllare.

34 I pensieri fremono e si dibattono
per sfuggire alla morte
come pesci tolti alla loro dimora liquida
e gettati sulla terraferma.

35 La padronanza della propria mente,
ribelle, capricciosa e vagabonda,
è la via verso la felicità.

36 Il saggio osserva continuamente
i propri pensieri,
che sono sottili, elusivi ed erranti.
Questa è la via verso la felicità.

37 pensieri, incorporei ed erranti,
vagano lontano.
Raccoglili nella caverna del cuore
e liberati dalla schiavitù
del desiderio e della morte.
38 Come può una mente agitata
comprendere la legge eterna?
Se la serenità della mente è turbata,
la saggezza non può manifestarsi.

39 Il risvegliato,
colui la cui mente è serena
e ha trasceso il dilemma del bene e del male,
è libero da ogni timore.

40 Questo tuo corpo è fragile
come un vaso di coccio.
Fai della tua mente una fortezza
e combatti le tentazioni
con l'arma della saggezza.

41 Ben presto questo corpo
giacerà sulla terra,
privo di coscienza,
inutile come un ceppo bruciato.

42 Nessuno, neppure il tuo peggior nemico
può nuocerti quanto una mente indisciplinata.

43 Ma una mente disciplinata
è un'alleata preziosa.
Nessuno, né tua madre, né tuo padre,
né i tuoi amici,
può esserti di altrettanto aiuto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.065