Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

fratelli e sorelle, aboliamo la televisione!!!

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum ->
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Lug 06, 2020 9:11 am    Oggetto: Ads

Top
fatima daniela
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/09/09 10:38
Messaggi: 556
Residenza: puglia

MessaggioInviato: Lun Set 28, 2009 7:48 am    Oggetto: fratelli e sorelle, aboliamo la televisione!!! Rispondi citando

dopo la pseudo aggressione subita dalla Santanchè (io ho visto il video, e nessuno si è avvicinato a lei anche perchè era circondata da guardie del corpo) tutti adesso credono che Islam significhi uccidere la propria figlia peccatrice...proprio ieri sera la compagna di mio cognato mi ha fatto veramente innervosire e rimanere male!!! si ostinava a dire che i padri musulmani uccidono le figlie per la religione...ho dovuto difendere il mio Islam con le lacrime agli occhi dalla rabbia ma anche dal dispiacere che le cose vengano travisate in questa maniera!!!
quindi propongo di eliminare i televisori in tutto il pianeta...
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
@ish@
Ospite





MessaggioInviato: Mar Set 29, 2009 7:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaycum waaa rahmatuLlahi wa barakatuHu sorella.

Comprendo cosa intendi dire e non ti si può dar torto.

Quando senti parlare male dell'Islàm sorridi. E poi fai una domanda soltanto.

Parli così perchè ne hai ben donde?

Vedrai che la persona inizia a pensare col suo cervello.

Poi fai altre domande del tipo: dici questo perchè hai vissuto in un paese musulmano?, e pertanto conosci gli usi e costumi di ogni sigolo luogo islàmico?

Esorta la compagna di tuo cognato a fare una breve ricerca per rendersi conto che come in Italia abbiamo diversi usi e costumi da nord a sud, isole comprese, così anche nei paesi islàmici ci sono diversità e alcuni di essi non hanno una sola religione.

Ricordati cara sorella che un sorriso è il primo passo per un buon dialogo.
"Un sorriso arricchisce chi lo riceve senza impoverire chi lo dona" (citazione di una poesia)

Non lasciarti abbattere dal pensiero ostile della compagna di tuo cognato, anzi pensa che a lei è stato permesso di poterne sapere di più e in modo corretto sull'Islàm, da una persona che ne ha ben donde... TU.

Non allontanarla, avvicinala perchè non sappiamo chi Allah ar ahmani ha scelto.

Aisha
Top
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Mar Set 29, 2009 9:20 am    Oggetto: Re: fratelli e sorelle, aboliamo la televisione!!! Rispondi citando

fatima daniela ha scritto:
quindi propongo di eliminare i televisori in tutto il pianeta...


E perché mai?
Sarebbe come dire di eliminare i cervelli e diventare tutti robot...

Non è la televisione ad essere haram, ma l'uso che ognuno di noi ne fa.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fatima daniela
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/09/09 10:38
Messaggi: 556
Residenza: puglia

MessaggioInviato: Mar Set 29, 2009 9:27 am    Oggetto: Rispondi citando

si fratello youssef, la mia era solo una battuta!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MusliMind
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/11/08 00:37
Messaggi: 452

MessaggioInviato: Mar Set 29, 2009 10:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:
Piuttosto che abolire la Televisione, impariamo a fare un uso ragionato del telecomando :P.
Non permetterei mai alla Santanchè di negarmi il quotidiano piacere della puntata serale dei Simpson's :D

quoto ^_^

_________________
Abu Hurayra (Allah si compiaccia di lui) ha detto: Ho sentito il Messaggero di Allah (sallAllahu alayhi wa sallam) dire:

"Evitate ciò che vi ho proibito e fate ciò che vi ho ordinato, come meglio potete. In verità, quanti vi hanno preceduto si sono perduti proprio per le loro troppe domande e per i loro disaccordi con i loro Profeti."
(Riferito da al-Bukhari e Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Mar Set 29, 2009 10:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Abolita da anni. Sopperisco con una ben fornita videoteca :)

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mar Set 29, 2009 10:18 pm    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

AsSalaamu °aleikum ua rahmatuLlahi ua barakatuh,

abolita da tanti anni, in modo definitivo qualche settimana fa' dopo aver visto una scena che temo avrò sempre impressa nella mente.
Dal momento che sono adulto e una scena così orrenda mi ha traumatizzato, non oso immaginare l'effetto sui bambini, quindi non farò mai vedere la tv ai miei figli inshaAllah.

P.S.: Attenti quando parliamo di haram o halal, perché numerosi Sapienti hanno emesso fatawa contro l'uso della tv o almeno contro la visione dei canali tradizionali in cui passa di tutto contro il nostro controllo.
Non sto dicendo che sia haram o meno, ma entrambe le posizioni sono legittime e fondate.

Tra l'altro oggi è assai facile selezionare ciò che ci interessa e riteniamo sicuro grazie a YouTube o ai canali on demand o l'uso di dvd o altri supporti, dunque togliere l'antenna o il ricevitore non è una grossa rinuncia ed è senza dubbio un grande passo avanti nel nostro cammino spirituale inshaAllah.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Mar Set 29, 2009 10:33 pm    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Yusuf fabbosko ha scritto:
AsSalaamu °aleikum ua rahmatuLlahi ua barakatuh,

abolita da tanti anni, in modo definitivo qualche settimana fa' dopo aver visto una scena che temo avrò sempre impressa nella mente.
Dal momento che sono adulto e una scena così orrenda mi ha traumatizzato, non oso immaginare l'effetto sui bambini, quindi non farò mai vedere la tv ai miei figli inshaAllah.

P.S.: Attenti quando parliamo di haram o halal, perché numerosi Sapienti hanno emesso fatawa contro l'uso della tv o almeno contro la visione dei canali tradizionali in cui passa di tutto contro il nostro controllo.
Non sto dicendo che sia haram o meno, ma entrambe le posizioni sono legittime e fondate.

Tra l'altro oggi è assai facile selezionare ciò che ci interessa e riteniamo sicuro grazie a YouTube o ai canali on demand o l'uso di dvd o altri supporti, dunque togliere l'antenna o il ricevitore non è una grossa rinuncia ed è senza dubbio un grande passo avanti nel nostro cammino spirituale inshaAllah.


Non è non guardando il male che lo si combatte.

Non c'è consenso sul fatto che la tv sia haram, quindi le fatawa emesse non hanno valore vincolante per tutti.

Quanto allo staccare l'antenna, ribadisco quanto detto: non è mettendo la testa sotto terra come gli struzzi che si evita il male.
Top
Profilo Invia messaggio privato
imen111
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/04/09 13:10
Messaggi: 89

MessaggioInviato: Mar Set 29, 2009 11:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

scusa daniela se ti rispondo in questo modo ma non c'è assulutamente bisogno di piangere o di annervosirti con persone ignorante devi dimostrarli invece che noi siamo forte e grazie a dio lo siamo allora dicono ke i musulmani ucidono i figli(e poi sono casi che derivano da persone ce non hanno timore in dio) ma la famiglia italiana soffre tantisssimo hanno i figli drogati non sanno educarli le loro figlie gia a 11anni hanno rapporti sessuali si ubriachiano causando incidenti nelle strade allora loro sono meglio di noi??e poi dicono ke le donne musulmane sono maltrattate allora l'italia è un paese come dicono avanzato le loro donne ancora oggi dopo tutto vengono picchiate amazzate violentate!! ci sanno addosso perchè ci vogliono come loro perciò rispondi con sicurezza il pianto non risolve niente se hai notato stanno parlando quasi tutti giorni del'islam non è del tutto un male ma questo sta apprendo in tanti la coriosità di conoscere l'islam!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 7:37 am    Oggetto: Rispondi citando

E' stata dura leggere tutto il messaggio di un fiato, senza neanche una virgola....

Quanto al resto, cerca di rispettare gli italiani e le famiglie italiane evitando di generalizzare, visto che personalmente resto abbastanza fiero di essere italiano.

Che le donne siano a volte vittime di violenza è vero, che le donne stiano meglio qui che in Arabia Saudita (dove non possono nemmeno guidare una macchina o uscire a fare la spesa senza essere accompagnate) è un dato di fatto.

Se questo paese non piace, resta la libertà di andarsene, magari scegliendo un Paese che ha scelto alhamdulillah di applicare totalmente la shari'ah.

Salam
Top
Profilo Invia messaggio privato
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 8:29 am    Oggetto: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Youssefpaolo ha scritto:
Che le donne siano a volte vittime di violenza è vero, che le donne stiano meglio qui che in Arabia Saudita (dove non possono nemmeno guidare una macchina o uscire a fare la spesa senza essere accompagnate) è un dato di fatto.


Mi spiace, ma è tutt'altro che un dato di fatto.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Anonymous
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/09/08 07:36
Messaggi: 1091
Residenza: Bologna, Taranto

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 8:35 am    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Youssefpaolo ha scritto:
Yusuf fabbosko ha scritto:
AsSalaamu °aleikum ua rahmatuLlahi ua barakatuh,

abolita da tanti anni, in modo definitivo qualche settimana fa' dopo aver visto una scena che temo avrò sempre impressa nella mente.
Dal momento che sono adulto e una scena così orrenda mi ha traumatizzato, non oso immaginare l'effetto sui bambini, quindi non farò mai vedere la tv ai miei figli inshaAllah.

P.S.: Attenti quando parliamo di haram o halal, perché numerosi Sapienti hanno emesso fatawa contro l'uso della tv o almeno contro la visione dei canali tradizionali in cui passa di tutto contro il nostro controllo.
Non sto dicendo che sia haram o meno, ma entrambe le posizioni sono legittime e fondate.

Tra l'altro oggi è assai facile selezionare ciò che ci interessa e riteniamo sicuro grazie a YouTube o ai canali on demand o l'uso di dvd o altri supporti, dunque togliere l'antenna o il ricevitore non è una grossa rinuncia ed è senza dubbio un grande passo avanti nel nostro cammino spirituale inshaAllah.


Non è non guardando il male che lo si combatte.

Non c'è consenso sul fatto che la tv sia haram, quindi le fatawa emesse non hanno valore vincolante per tutti.

Quanto allo staccare l'antenna, ribadisco quanto detto: non è mettendo la testa sotto terra come gli struzzi che si evita il male.


Purtroppo non ci siamo capiti, anche perché ho creato confusione scrivendo diverse cose insieme.
Chiedo scusa e spiego meglio: da una parte informavo che parte degli °Ulama considerano proibito avere un televisore sintonizzato su canali in cui si trasmettono anche cose haram, dall'altra dicevo come mi comporto personalmente, senza dare indicazioni vincolanti che non mi competono.
La frase che ho messo in evidenza, comunque, era già del tutto chiara.

Invitavo solo al rispetto e a non pronunciarsi in modo offensivo su qualcosa che è affermato da una parte dei Sapienti, non ad esserne vincolati, ma purtroppo l'invito è caduto nel vuoto.

_________________
((Poi, quando verrà il grande cataclisma,
il Giorno in cui l'uomo ricorderà in cosa si è impegnato,
e apparirà la Fornace per chi potrà vederla,
colui che si sarà ribellato,
e avrà preferito la vita terrena,
avrà invero la Fornace per rifugio.
E colui che avrà paventato di comparire davanti al suo Signore e avrà preservato l'animo suo dalle passioni,
avrà invero il Giardino per rifugio.))
79:34-41
Top
Profilo Invia messaggio privato AIM Yahoo MSN
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 8:54 am    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Yusuf fabbosko ha scritto:
Youssefpaolo ha scritto:
Che le donne siano a volte vittime di violenza è vero, che le donne stiano meglio qui che in Arabia Saudita (dove non possono nemmeno guidare una macchina o uscire a fare la spesa senza essere accompagnate) è un dato di fatto.


Mi spiace, ma è tutt'altro che un dato di fatto.


Dipende da quali diritti ti pensi debba avere una donna.

Per me deve averli TUTTI, compreso il diritto di guidare e di uscire di casa per fare la spesa DA SOLA.

Come del resto affermano alcuni sapienti (almeno, quelli a cui io mi appoggio).

Trovo detestabile che esistano "polizie per la repressione del vizio", visto che il peccato è una offesa a Dio e non allo stato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 8:57 am    Oggetto: Re: BismiLlahi arRahmani arRahim Rispondi citando

Yusuf fabbosko ha scritto:

Invitavo solo al rispetto e a non pronunciarsi in modo offensivo su qualcosa che è affermato da una parte dei Sapienti, non ad esserne vincolati, ma purtroppo l'invito è caduto nel vuoto.


Attenzione a non trasformare i sapienti in idoli da venerare.... perchè questo non è Islam.

Il sapiente è un uomo come tutti noi, che può sbagliare come tutti noi.

Se io seguo un sapiente che sul fatto si esprime diversamente, posso tranquillamente affermare che gli altri si sbaglianom, senza per questo essere offensivo.

Ricordo che il sunnismo, a differenza dello sciismo, non ha sacerdoti ma solo studiosi, a cui si deve lo stesso rispetto che spetta all'ultimo fratello mussulmano.

Ripeto: non trasformiamo gli ulama in una classe di intoccabili da venerare o santificare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 12:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

io non guardo molto la tv xò nn mi pare la soluzione giusta...
il problema non è la tv è il cervello degli esseri umani che non va bene...
cmq basta avere pazienza e cercare di far ragionare le xsone..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Starlight ha scritto:
io non guardo molto la tv xò nn mi pare la soluzione giusta...
il problema non è la tv è il cervello degli esseri umani che non va bene...
cmq basta avere pazienza e cercare di far ragionare le xsone..


D'accordissimo con te
Top
Profilo Invia messaggio privato
imen111
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 29/04/09 13:10
Messaggi: 89

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 2:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

signor paolo io scrivo come mi pare e non mi sembra che non hai capito il mio discorso??!! percè dovrei andarmene per darla vinta a delle persone come te, allora anke tutti gli italiani emmigrati nel mondo dovrebbero tornare nei loro paesi, volevo far capire nel mio discorso basta e basta per qualsiasi cosa ke commina un musulmano sempre tra virgoletti perkè i musulmani ke hanno paura dio allah swt non uccideno ne violentano!che i crimini più grossi le comminano gli ocidentali e guarda caso passano sempre della parte dei buoni mentre non è così...
le principal cose che succedono al mondo sono solo colpa degli ocidentali.
QUESTA è LA TERRA DI DIO NOI ABBIAMO I DIRITTI KE AVETE VOI!!!
per me la tevisione è una grande finta e la seconda rovina nostra e dei nostri figli se volete informavi delle cose esistono libri internet ecc.....
Top
Profilo Invia messaggio privato
fatima87
Matricola
Matricola


Registrato: 13/11/08 21:31
Messaggi: 19
Residenza: milano

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 2:41 pm    Oggetto: puntata domenica cinque 27 settembre Rispondi citando

As Salam Alaykum fratelli e sorelle,
sono fatima la sorella che ha letteralmente sbraitato in puntata(quella seduta in pubblico) contro la Santanche.
Mi dispiace vedere quanta ignoranza c'e' nelle menti degli uomini musulmani e non...come dicevo perche' il MUSULMANO NON COMMETTE OMICIDIO,IL MUSULMANO NONOBBLIGA NESSUNA DONNA A METTERE IL NIQAB, IL MUSULMANO NON E' UN UOMO VIOLENTO NE CONTRO SE STESSO NE CONTRO GLI ALTRI!!!
Comunque vedo che i miscredenti siattacano a qualsiasi argomento per attaccarci semplicemente perche' ci INVIDIANO perche' loro lo sanno che non e' vero quello che dicono, sANNO DI ESSERE DEGLI INGRATI BUGIARDI NEI CONFRONTI DI DIO.
Mi ero preparat quel discorso sul burqua ccon l'imam Shaij Abdu Rahman fondatore della Moschea di Segrate, ex avvocato giurista,revertito all'ISLAM nel 1985, primo musulmano sunnita in Italia etc...
Ma per quanto fosse stato di precisione linguistica e chiarezza concettuale, allah swt dice nel Sublime Corano"Non puoi far sentire i sordi...."
sorelle e fratelli difendiamo la nostra religione riportandoci alla Sunna del Profeta Mohammed salallaalaywasallam al fine di guadagnarci il rispetto in questa terra e il paradiso nella vita futura.insciallah

_________________
Mi affido ad Allah il Detentore Del Perdono
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 3:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

non ho parole....
soprattutto il punto sul fatto che gli occidentali sono brutti e cattivi e gli arabi bravissimi....
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 3:51 pm    Oggetto: Re: puntata domenica cinque 27 settembre Rispondi citando

Talib ha scritto:

Senza offesa, eh, ma ogni volta che vedo in TV un dibattito tra islamofobi e musulmani, raramente vedo i musulmani farci una bella figura.


A riguardo, mi permetto di nuovo di linkare un blog che analizza il fenomeno, anche in termini di manipolazione mediatica:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Le trasmissioni tv sono insomma dei trappoloni e noi non siamo ancora abbastanza scafati per andarci.

Talib ha scritto:

Stendiamo un velo pietoso sul fratello Pasquini quale "primo musulmano sunnita italiano", visto che certa gente, l'Islam sunnita, non sa nemmeno dove stia.


Non consco il fratello Pasquini né il suo lavoro, ma se è musulmano dal 1985 allora ne conosco personalmente almeno 3 o 4 che lo sono da prima di lui :)

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 3:54 pm    Oggetto: Re: puntata domenica cinque 27 settembre Rispondi citando

fatima87 ha scritto:
OMICIDIO,IL MUSULMANO NONOBBLIGA NESSUNA DONNA A METTERE IL NIQAB, IL MUSULMANO NON E' UN UOMO VIOLENTO NE CONTRO SE STESSO NE CONTRO GLI ALTRI!!!


Prego?
Siamo forse nell'angolo dell'umorismo.

Tra i mussulmani ci sono i santi e i delinquenti, e purtroppo il fatto di essere mussulmano non mette al riparo da essere delinquenti.

Certo che la guerra non la vinciamo più con questi soldati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Starlight
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 30/08/09 02:22
Messaggi: 2127

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 5:21 pm    Oggetto: Re: puntata domenica cinque 27 settembre Rispondi citando

letigiò ha scritto:
Talib ha scritto:


Concordo in pieno, e mi permetto approfittarne per elogiare l'autore di quel blog, che è veramente bravo.

Salam,
Talib.


Quoto e aggiungo che in tv almeno ogni tanto dovrebbe andarci gente come e te e come un certo 'Umar.....riflettete...riflettete....
Io vi ci manderei a forza!

wa alaykum salam,
Amal


:wink: concordo :)

adesso non centra nnt xò mi è venuto in mente una cosa...

a me mi piacerebbe pure che nelle scule si parlasse di +di islam..chiamando qualche imam ...discutendo insieme...è da anni ormai che nelle scuole trattano sempre i stessi argomenti..mi ricordo che dalle elementari in poi ogni anno si è parlato degli ebrei, e va bene parlarne xò tante altre cose non vengono mai raccontate ai bambini ( e i musulmani che sn stati massacrati in bosnia ad esempio )? e non è giusto, di solito uno ha paura di quello che non conosce e se da piccoli insegnassero ai bambini che non sono le religioni il problema, quindi neanche l'islam, loro crescerebbero diversamente, magari senza pregiudizi e senza doversi chiedere se è vero che un padre musulmano deve uccidere la figlia...

sono molto convinta che se tutti cercassimo di usare pazienza e intelligenza e un pizzico di sensibilità...riusciremmo a vivere in pace tutti quanti... bisogna riflettereeee (non ci posso credere che proprio io sto dicendo queste cose xò sta volta devo :O)
Top
Profilo Invia messaggio privato
zqrthr
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/05/09 15:21
Messaggi: 122
Residenza: lombardia

MessaggioInviato: Mer Set 30, 2009 6:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu alykum wa rahmatullahi wa barakatuh
io in parte concordo ma in parte no sulla questione emergente dell'abolizione della televisione.
son d'accordissimo con voi che si a causa di shifezze he divagano si dovrbbero abolire la tv in accordo anche con l'opinione degli ulama in questo senso ma ci son sui canali satellitari certi buon programmi islamici davvero istruttivi da cui ogni giorno imparo di piu'.
e poi la tv oggi come oggi cositutisce anche un buon mezzo di diffusione del messaggio dell'islam(dawa).beh...si dipende.cio' sarebbe errato soppratutto in riferimento ai media kafar che non perdono occasione di segnalare un islamico che commette reati "atroci" e che quindi diventa un mezzo efficace di anti-dawa.
ma ad ognimodo cosiccome internet custodisce la sua parte "positiva".

allahu allam

_________________
Invero abbiamo reso facile il Corano, che vi servisse da Monito. C'e qualcuno che rifletta [su di esso]?
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Gio Ott 01, 2009 11:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

As salamu alaycum wa rahmatullah

Youssefpaolo ha scritto:
non ho parole....
soprattutto il punto sul fatto che gli occidentali sono brutti e cattivi e gli arabi bravissimi....


fratello Yussef, gli occidentali magari non sono brutti, ma se leggiamo la storia, hanno fatto parecchie cose cattive.
Parliamo di occidente come forza politica ed economica che domina il mondo da moltissimo tempo, per cui ha la responsabilità diretta o indiretta di tutto il bene ed il male che c'è al mondo.
Se guardiamo i paesi poveri dell'Africa, dell'Asia dell'America Meridionale, le dittature e le guerre che ci sono, sono fomentate dall'occidente.

Con questo non parliamo del cittadino occidentale, sucube del sistema, e ricordiamo la molta gente che per quanto possibile, fa il bene ed è da prendere ad esempio di moralità e civiltà.

Sempre generalizzando dobbiamo riconoscere che la società occidentale non gode di buona salute:
si vive nel materialismo, in primo piano si mette l'apparenza, c'è povertà di valori, c'è molto egoismo eccc...
... e purtroppo queste cose, sono arrivate anche nei nostri paesi, prima con la colonizzazione e adesso con la globalizzazione.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Ven Ott 02, 2009 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Meno male.... cominciavo a pensare di essere l'unico a pensare determinate cose.

Caro Talib, cosa ne pensi del mio (e di quello di abdqalik successivo) intervento circa i sapienti?

Mi piacerebbe leggere un tuo punto di vista.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alex69rm
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 29/08/09 22:29
Messaggi: 26

MessaggioInviato: Ven Ott 02, 2009 8:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

cosa significa "haram"???
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.037