Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

mano di fatima

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia, biografie, conoscenze, arte, poesie ed immagini
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 05, 2020 10:59 pm    Oggetto: Ads

Top
yasmina
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 03/08/09 11:27
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 11:37 am    Oggetto: mano di fatima Rispondi citando

buongiorno a tutti, è la prima volta che scrivo in un forum. vorrei che qualcuno mi aiutasse a cpaire una cosa che mi è capitata ieri. ero in spiaggia e mi si è avvicinato un signore, credo marocchino ma non ha voluto dirmelo che vendeva monili e catenina d'argento. quando si è accorto che al collo portav la manina di Fatima mi ha trattato un pò male, e addirittura mi ha chiesto quanto volevo per darla a lui. io gli ho detto che so che è un simbolo sacro, che ne ho rispetto, e che x nessunacifra lo avrai venduto. mi ha detto che non potevo indossarlo, perchè ero mezza nuda (avevo un costume da bagno normalissimo) e mi ha offerto prima 100 e poi 200 euro, poi ha detto qualcosa su come i cristiani non capiscono nulla..senza neanche sapere se io fossi cristiana o meno. la domanda è: offendo qualcuno se port la manina di Fatima? io ho un grande rispetto x la cultura islamica e non vorrei fare qualcosa di sbagliato. vi prego aiutatemi a chiarire...
grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samir al Dhaki
Disattivato
Disattivato


Registrato: 15/07/09 09:28
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 2:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

eh sai... Magari per lui suonava un po' come una contraddizione, essendo Fatima la figlia del Profeta (SAWS), e si è risentito per vederla indossata da chi non ne comprende il significato.

Io non sono musulmano, ma mi pongo una domanda... spesso vedo persone con tatuati simboli di cui non conoscono il significato, vale lo stesso per i monili. Perché indossare un simbolo di cui non si conosce il significato?

Mi ricorda un tale che si fece tatuare il suo nome in giapponese, peccato che una volta un giapponese lo fermò e gli chiese perché si fosse tatuato "scimmia stupida" sul braccio.

_________________
"Non c'è costrizione nella religione. La retta via ben si distingue dall'errore." (2,256)


L'ultima modifica di Samir al Dhaki il Lun Ago 03, 2009 2:26 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 2:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Credo che l'offesa dal punto di vista del venditore in questione fosse nel fatto che, come ti ha detto, tu la indossassi stando in costume da bagno, "mezza nuda", in pubblico, non tanto nel fatto che tu la indossassi pur non essendo musulmana (se non lo sei).

Io porto una collanina con il nome di Allah, me la levo quando vado in bagno e di sicuro non la porto al mare. Questo per dirti che gli standard di "rispetto" per un musulmano, sono un po' più restrittivi di quelli che, nel nostro mondo occidentale, hanno ad esempio i cristiani nei confronti della croce (che oramai la si vede ovunque).

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

(Da leggere sottovoce): ma poi li hai presi i 200 euro? : )))))

Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Ana
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 30/04/09 18:49
Messaggi: 98

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Evidentemente lo sanno tutti tranne me, ma cos'è questa mano di Fatima?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samir al Dhaki
Disattivato
Disattivato


Registrato: 15/07/09 09:28
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
(Da leggere sottovoce): ma poi li hai presi i 200 euro? : )))))


eheheh... io all'inizio pensavo che un pensierino ce lo avrei fatto, ma poi ho pensato a quel poveruomo... non se lo meritava davvero. :-)

Citazione:
Evidentemente lo sanno tutti tranne me, ma cos'è questa mano di Fatima?


So che mi scanneranno per quello che sto per dire, ma se cerchi su wikipedia ti puoi fare un'idea... (è un simbolo che ha la forma di una mano simmetrica)

_________________
"Non c'è costrizione nella religione. La retta via ben si distingue dall'errore." (2,256)
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ana ha scritto:
Evidentemente lo sanno tutti tranne me, ma cos'è questa mano di Fatima?


Sorella, quando non si sanno le cose, chiedi a google! :)

(anche io non sapevo, ho chiesto a google e trovato questa pagina di wikipedia

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

)

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

AbdalKhaliq ha scritto:
Ana ha scritto:
Evidentemente lo sanno tutti tranne me, ma cos'è questa mano di Fatima?


Sorella, quando non si sanno le cose, chiedi a google! :)

(anche io non sapevo, ho chiesto a google e trovato questa pagina di wikipedia

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

)


In questo caso, però, la spiegazione disegna un islam che prevede "amuleti" di protezione contro il malocchio.

E solo alla fine la spiegazione religiosa (probabilmente, parlo da ignorante, la più esatta).
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Scusate ma da quello che ho letto nella spiegazione un musulmano non dovrebbe considerarlo semplicemente un oggetto legato alla superstizione? Per non parlare dell' occhio di Allah (astaghfirullah)... sbaglio? E se non sbaglio, non aveva torto il ragazzo ad arrabbiarsi?

Samir: hai ragione tu, al povero ragazzo non ci avevo nemmeno pensato (ops)... quindi da 200 si poteva scendere tranquillamente a 100 (il giusto sta nel mezzo) : ))) No scherzo, poveretto!!!! (50 euro?) 0__0

Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

Youssefpaolo ha scritto:
AbdalKhaliq ha scritto:
Ana ha scritto:
Evidentemente lo sanno tutti tranne me, ma cos'è questa mano di Fatima?


Sorella, quando non si sanno le cose, chiedi a google! :)

(anche io non sapevo, ho chiesto a google e trovato questa pagina di wikipedia

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

)


In questo caso, però, la spiegazione disegna un islam che prevede "amuleti" di protezione contro il malocchio.

E solo alla fine la spiegazione religiosa (probabilmente, parlo da ignorante, la più esatta).


Ho mancato di premettere che wikipedia non è certamente esaustiva né rappresenta un buon punto di vista islamico.

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ana
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 30/04/09 18:49
Messaggi: 98

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fa caldo, è troppo faticoso, ero qui e ho chiesto qui:). Nel frattempo ho googlato, e in effetti dalla spiegazione sembra più che altro un amuleto, più che un oggetto sacro. Suppongo nei paesi arabi li vendano ai turisti come souvenir, ma allora non si spiega la reazione dell'ambulante. Ma Wikipedia non era Il Male?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Lun Dic 21, 2009 5:00 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbdalKhaliq
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/01/09 15:33
Messaggi: 435

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ana ha scritto:
Ma Wikipedia non era Il Male?


E' anche uno dei pochi siti a cui posso accedere da lavoro. Quella inglese è fatta un po' meglio, ma quella italiana sulle voci islamiche è davvero un disastro.

_________________
Uno solo io cerco
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ana
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 30/04/09 18:49
Messaggi: 98

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pure io la trovo utile, a patto di verificare se si cercano cose di cui si vuole essere sicuri, ma mi pare di ricordare che qui non fosse particolarmente amata, ma non so più da chi, o forse l'ho sognato, boh.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ana
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 30/04/09 18:49
Messaggi: 98

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ecco forse era per le voci sull'Islam.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samir al Dhaki
Disattivato
Disattivato


Registrato: 15/07/09 09:28
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 3:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Perchè ce l'avete con Wikipedia? Io la trovo utilissima...


è utilissima ma da "prendere con moderazione", poiché in quanto libera può contenere molte informazioni errate.
E anche sul libera ci andre con i piedi di piombo, ho avuto una breve esperienza come collaboratore ed esiste una gerarchia ferrea che può decidere cosa è enciclopedico e cosa no.

_________________
"Non c'è costrizione nella religione. La retta via ben si distingue dall'errore." (2,256)
Top
Profilo Invia messaggio privato
yasmina
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 03/08/09 11:27
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 4:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

Samir al Dhaki ha scritto:
eh sai... Magari per lui suonava un po' come una contraddizione, essendo Fatima la figlia del Profeta (SAWS), e si è risentito per vederla indossata da chi non ne comprende il significato.

Io non sono musulmano, ma mi pongo una domanda... spesso vedo persone con tatuati simboli di cui non conoscono il significato, vale lo stesso per i monili. Perché indossare un simbolo di cui non si conosce il significato?

Mi ricorda un tale che si fece tatuare il suo nome in giapponese, peccato che una volta un giapponese lo fermò e gli chiese perché si fosse tatuato "scimmia stupida" sul braccio.


non sono idiota come il tale di cui scrivi. se l'ho comprata sapevo cosa rappresentava.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 4:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

yasmina ha scritto:

non sono idiota come il tale di cui scrivi. se l'ho comprata sapevo cosa rappresentava.


E allora perchè la indossavi in costume da bagno?

Ti faccio l'esempio contrario.

Avevo pensato di prendermi un anello con il nome dell'Altissimo, ma poi la mia futura moglie (anche lei muslima) mi ha fatto la fatidica domanda: sei sicuro di ricordarti di togliere l'anello tutte le volte che vai in bagno?

Per ora ho rinunciato all'anello: sono ancora troppo "acerbo", islamicamente parlando, per assumere tale obbligo.
Il nome di Allah per ora lo "porto" nel cuore.
Top
Profilo Invia messaggio privato
yasmina
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 03/08/09 11:27
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 4:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Youssefpaolo ha scritto:
yasmina ha scritto:

non sono idiota come il tale di cui scrivi. se l'ho comprata sapevo cosa rappresentava.


E allora perchè la indossavi in costume da bagno?

Ti faccio l'esempio contrario.

Avevo pensato di prendermi un anello con il nome dell'Altissimo, ma poi la mia futura moglie (anche lei muslima) mi ha fatto la fatidica domanda: sei sicuro di ricordarti di togliere l'anello tutte le volte che vai in bagno?

Per ora ho rinunciato all'anello: sono ancora troppo "acerbo", islamicamente parlando, per assumere tale obbligo.
Il nome di Allah per ora lo "porto" nel cuore.


va bè come non detto dai, è impossibile.. lascia perdere..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 4:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

yasmina ha scritto:

va bè come non detto dai, è impossibile.. lascia perdere..


Contenta tu.
Io ho cercato di darti una spiegazione.

QUando ero cristiano (e lo sono stato per 40 anni), non portavo la Bibbia in bagno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 4:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Lun Dic 21, 2009 5:00 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sakina
Ospite





MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 6:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaikum,

buon per te fratello. Ma ricordati, le Signore del Paradiso sono quattro...

PS: Mash-Allah, il mio 700mo messaggio è dedicato alla nobile Fatima al-Zahra bint Rasulu-Llah. Al-Hamdu li-Llah Rabbi'l-Alamin.[/quote]


Avete fonti che colleghino questo simbolo a Sayyidatuna Fatima?

A me risulta che sia una usanza pagana, e sicuramente lo è l'uso che ne viene fatto. Si pensa che allontani il male in generale e il malocchio in particolare. In Marocco si usa anche farlo con la propria male, alzando la mano aperta col palmo rivolto verso la persona da cui si "respinge" il malocchio. Oppure si dice "khemsa w khmis" richiamando il segno. E' chiaro che è talmente integrata nell'uso quotidiano che si usa più per scherzo e per modo di dire. Senza dover necessariamente crederci.

Non è invece diffusa la notizia con la relazione della mano con la figlia del Profeta S. perciò mi sorprende che quel signore si sia sentito offeso, e mi sorprende la risposta del fratello Talib.

Qualcuno ne sa di più?

baraka Allahu fikom
Top
Sakina
Ospite





MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 6:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

non ho saputo riportare la citazione...
il PS era di Talib, ovviamente.
Salam
Top
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Lun Ago 03, 2009 11:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Lun Dic 21, 2009 5:01 pm, modificato 3 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samir al Dhaki
Disattivato
Disattivato


Registrato: 15/07/09 09:28
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 7:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
...

Toutefois, beaucoup d'Arabes, chrétiens ou musulmans sunnites, regardent celle-ci comme un symbole de superstition : ils pensent que seul Dieu les protège et que la khamsa est donc un totem lié à de l'idolâtrie.

...

L'usage de la khamsa est une tradition étrangère à l'islam orthodoxe. Le sunnisme ne reconnaît pas son utilisation et a fortiori la protection qui en découlerait. Selon cette école de pensée, seul Allah protège les croyants et c'est à lui que toute personne doit demander de l'aide : le faire par le biais de la khamsa relèverait d'une forme de polythéisme car toute personne croyant que la khamsa elle-même apporterait seule une quelconque protection reviendrait à la diviniser. Cette personne ne pourrait donc être considérée comme musulmane selon la croyance islamique orthodoxe.

En revanche, contrairement au sunnisme, le chiisme accorde une grande place à ce talisman. Les doigts de la khamsa y sont fréquemment gravés des cinq noms sacrés : Mahomet, Ali, Fatima, Hassan et Hussein.


Fonte wikipedia france (ATTENZIONE: prendere sempre con le pinze, in attesa di una fonte più autorevole...)

Se c'è qualche passo che non è chiaro, posso tradurlo...

_________________
"Non c'è costrizione nella religione. La retta via ben si distingue dall'errore." (2,256)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samir al Dhaki
Disattivato
Disattivato


Registrato: 15/07/09 09:28
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 7:51 am    Oggetto: Rispondi citando

ecco la traduzione, per chi non ha familiarità con il francese...

Ciò nonostante, molti arabi, cristiani o musulmani sunniti, la vedono come un simbolo di superstizione: pensano che solo Dio li protegge e che la Mano di Fatima sia dunque un totem legato all'idolatria.

L'uso della Mano di Fatima è una tradizione estranea all'Islam ortodosso. Il sunnismo non riconosce l'utilizzo e, a maggior ragione, la protezione che ne deriverebbe. Secondo questa scuola di pensiero, solo Allah protegge i credenti ed è a lui che tutti devono chiedere aiuto: farlo per mezzo della Mano di Fatima rivelerebbe una forma di politeismo poiché ogni presona che crede che la Mano in se stessa possa da sola apportare qualunque tipo di protezione, corrisponderebbe a darle dei poteri divini. Pertanto queste persone non possono essere considerate musulmane secondo la credenza islamica ortodossa.

Contrariamente al sunnismo invece, lo sciismo dà grande spazio a questo talismano. Nelle dita della Mano di Fatima sono spesso incisi i cinque nomi sacri: Maometto, Alì, Fatima, Hassan e Hussein.

_________________
"Non c'è costrizione nella religione. La retta via ben si distingue dall'errore." (2,256)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 8:06 am    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Lun Dic 21, 2009 5:01 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samir al Dhaki
Disattivato
Disattivato


Registrato: 15/07/09 09:28
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 8:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
se qualcuno ne ha piacere poi la pubblicherò sul forum.


Fratello Talib,

io credo che tutti abbiamo piacere nell'imparare qualcosa di nuovo. Quindi spero di conoscere presto la fatwa in merito.

_________________
"Non c'è costrizione nella religione. La retta via ben si distingue dall'errore." (2,256)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Youssefpaolo
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 13/03/09 22:40
Messaggi: 544

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 8:56 am    Oggetto: Rispondi citando

Talib ha scritto:
l'utilizzo degli amuleti, che invece è lecito nei termini stabiliti dalla Sunnah profetica.


Quali sono i termini stabiliti dalla Sunnah?
Potresti darmi qualche riferimento?

Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 11:08 am    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Lun Dic 21, 2009 5:58 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samir al Dhaki
Disattivato
Disattivato


Registrato: 15/07/09 09:28
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 12:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Il Protettore è solo Allah, e l'amuleto, come il du'a, è solo uno strumento con il quale si invoca tale protezione.


Gentile fratello Talib,

ciò è la stessa spiegazione addotta dalla chiesa cattolica in merito ad esempio ai santi e le loro statue o immagini. Inoltre nella dottrina cattolica non si prega mai direttamente un santo per qualcosa, ma se ne chiede l'intercessione affinché anch'egli possa pregare Dio per la stessa causa. Eppure ciò viene considerato shirk dall'islam. Come è possibile ciò?

(non è assolutamente una critica, ma solo una curiosità)

_________________
"Non c'è costrizione nella religione. La retta via ben si distingue dall'errore." (2,256)
Top
Profilo Invia messaggio privato
aisha....
Matricola
Matricola


Registrato: 18/07/09 20:47
Messaggi: 13
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 3:41 pm    Oggetto: salam aleikum Rispondi citando

cara Yasmina;anche sapendo lhai indossata in costume e hai domandato qui per capire perche l uomo si è comportato cosi nonostante tu lo sapessi,non che toglie i malocchi e ti protegge queste cose non esistono in noi musulmani,ci affidiamo solo in Allah,ma cmq anche essendo un oggetto è un simbolo noi solo nel pronunciare il nome diamo rispetto,qui nessuna non ti ha kiamato idiota tu hai domandato e i fratelli e sorelle ti hanno risposto,se lo sapevi come mai lai indossata mezza nuda?e come mai ti sei preocupata a cosa ha detto quel uomo?lo sapevi............

_________________
aisha...
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 577

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 4:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

Samir al Dhaki ha scritto:
...

Inoltre nella dottrina cattolica non si prega mai direttamente un santo per qualcosa, ma se ne chiede l'intercessione affinché anch'egli possa pregare Dio per la stessa causa. Eppure ciò viene considerato shirk dall'islam. Come è possibile ciò?

(non è assolutamente una critica, ma solo una curiosità)


Gentile Samir al Dhaki.
Mi permetto di intervenire solo su questo punto poichè ho trovato non esaustivo il puntuale e preciso commento che hai fatto.
La dottrina cattolica, basata sul catechismo, dice questo, ma è in palese e completa contraddizione nei confronti del comandamento che impone di non adorare e riverire immagini. Inoltre, per la Bibbia, l'unico intercessore tra Dio e gli uomini è Gesù. Nessun altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samir al Dhaki
Disattivato
Disattivato


Registrato: 15/07/09 09:28
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 4:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
non che toglie i malocchi e ti protegge queste cose non esistono in noi musulmani


Sorella Aicha... prevedo che molti fratelli e sorelle avranno da ridire su queste parole. C'è anche un tread del forum in cui si è discusso di ciò. Mi permetto sorella di consigliarti un po' di cautela nel fornire risposte... anch'io vorrei darne tante, ma mi metto un freno poiché ci sono troppe cose che non so ancora.

Citazione:
se lo sapevi come mai lai indossata mezza nuda?e come mai ti sei preocupata a cosa ha detto quel uomo?lo sapevi............


Direi che partire dalla buonafede di chi ci pone domande è la base di una buona educazione in un forum pubblico. Te lo dico da cristiano che sta meditando un ritorno verso l'Islam: questo tipo di risposte sul piede di guerra fanno solo paura e complicano le cose.
Ci salutiamo tutti tra di noi augurandoci la pace, bene cerchiamo pure di mantenerla questa pace.

Salam,
Samir

_________________
"Non c'è costrizione nella religione. La retta via ben si distingue dall'errore." (2,256)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samir al Dhaki
Disattivato
Disattivato


Registrato: 15/07/09 09:28
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 4:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

stefra ha scritto:
[quote="Samir al Dhaki] ...


Inoltre nella dottrina cattolica non si prega mai direttamente un santo per qualcosa, ma se ne chiede l'intercessione affinché anch'egli possa pregare Dio per la stessa causa. Eppure ciò viene considerato shirk dall'islam. Come è possibile ciò?

(non è assolutamente una critica, ma solo una curiosità)

Gentile Samir al Dhaki.
Mi permetto di intervenire solo su questo punto poichè ho trovato non esaustivo il puntuale e preciso commento che hai fatto.
La dottrina cattolica, basata sul catechismo, dice questo, ma è in palese e completa contraddizione nei confronti del comandamento che impone di non adorare e riverire immagini. Inoltre, per la Bibbia, l'unico intercessore tra Dio e gli uomini è Gesù. Nessun altro.


Fratello Stefra,
premetto che mi sta veramente stretto l'abito l'avvocato dei cattolici, davvero non sai come mi pesa farlo... In teoria (poi se voglia parlare della pratica è un altro paio di maniche) chi prega di fronte una statua non dovrebbe adorarla né riverirla.
Per ciò che riguarda la Bibbia e l'intercessione, sappi che per i cattolici fa giurisprudenza anche quanto scritto nelle encicliche papali, non solo quanto riportato da Nuovo e Vecchio Testamento. (cosa che mi fa sorridere, in quanto tantissime encicliche finiscono per contraddire la Bibbia)

_________________
"Non c'è costrizione nella religione. La retta via ben si distingue dall'errore." (2,256)
Top
Profilo Invia messaggio privato
aisha....
Matricola
Matricola


Registrato: 18/07/09 20:47
Messaggi: 13
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 4:36 pm    Oggetto: salamm aleikum Rispondi citando

fratello Samir io penso che tu abbia frainteso,io ho spiegato la sorella che qui non le hanno dato del idiota,le ho fatto due domande,come penso che lanno fatto gli altri fratelli e sorelle,se mi sono espressa male kiedo scusa.

_________________
aisha...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 5:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Lun Dic 21, 2009 5:57 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 5:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Lun Dic 21, 2009 6:32 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Samir al Dhaki
Disattivato
Disattivato


Registrato: 15/07/09 09:28
Messaggi: 158

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 5:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille fratello Talib,

sempre chiaro e preciso nelle risposte.


Cha Allah ti benedica e ti protegga.

_________________
"Non c'è costrizione nella religione. La retta via ben si distingue dall'errore." (2,256)
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/04/09 18:10
Messaggi: 577

MessaggioInviato: Mar Ago 04, 2009 6:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Samir al Dhaki ha scritto:
...
Fratello Stefra,
premetto che mi sta veramente stretto l'abito l'avvocato dei cattolici, davvero non sai come mi pesa farlo... In teoria (poi se voglia parlare della pratica è un altro paio di maniche) chi prega di fronte una statua non dovrebbe adorarla né riverirla.
Per ciò che riguarda la Bibbia e l'intercessione, sappi che per i cattolici fa giurisprudenza anche quanto scritto nelle encicliche papali, non solo quanto riportato da Nuovo e Vecchio Testamento. (cosa che mi fa sorridere, in quanto tantissime encicliche finiscono per contraddire la Bibbia)


:-)))) Diciamo le stesse cose ma in maniera diversa! Bene comunque.

Quando parlavo di Catechismo intendevo proprio questo. Il cattolicesimo prevede addirittura l''infallibilità papale nel teorema delle encicliche.

Una volta ho avuto modo di leggere il catechismo cattolico! Che assurdità e che passi antibiblici che utilizzano! Dio abbia pietà di loro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mer Ago 05, 2009 8:12 am    Oggetto: Rispondi citando

AsSalamu `alaykum wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Oltre ad essere generalmente usato dagli sciiti, nel sub-continente indiano è una loro prerogativa, e l'averlo sui tetti di una casa contraddistingue le abitazione degli sciiti.
Lo chiamano "Panjtan Paak".

In Marocco potrebbe esserci arrivato con la dinastia Fatimide (sciiti ismailiti) che regnò un paio di secoli in Nord-Africa, wa Allahu a`lam.

Restiamo in attesa della fatwa, se Dio vuole.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mer Ago 05, 2009 12:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Lun Dic 21, 2009 6:00 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Mer Ago 05, 2009 2:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

As-salam alaykum

Se hai 5 minuti potresti fare un riassuntino in italiano?

Grazie : )
Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mer Ago 05, 2009 2:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Lun Dic 21, 2009 6:00 pm, modificato 3 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Talib
Disattivato
Disattivato


Registrato: 31/07/07 11:54
Messaggi: 686

MessaggioInviato: Mer Ago 05, 2009 2:21 pm    Oggetto: Rispondi citando

...


L'ultima modifica di Talib il Lun Dic 21, 2009 5:59 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
letigiò
Disattivato
Disattivato


Registrato: 16/02/09 00:16
Messaggi: 632

MessaggioInviato: Mer Ago 05, 2009 2:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

: )))))) Grazie mille : )

P.S.: questa fatwa mi aggrada parecchio.

Amal

_________________
sono una donna : ))))
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MusliMind
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/11/08 00:37
Messaggi: 452

MessaggioInviato: Ven Ott 23, 2009 6:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

...anche mio padre mi ha detto che non c'entra nulla con Fatima la figlia del Profeta (s3ws).

Sakina ha scritto:
...In Marocco si usa anche farlo con la propria male, alzando la mano aperta col palmo rivolto verso la persona da cui si "respinge" il malocchio. Oppure si dice "khemsa w khmis" richiamando il segno...


tradotto in italiano CINQUE E GIOVEDI' !!! ahahaha

_________________
Abu Hurayra (Allah si compiaccia di lui) ha detto: Ho sentito il Messaggero di Allah (sallAllahu alayhi wa sallam) dire:

"Evitate ciò che vi ho proibito e fate ciò che vi ho ordinato, come meglio potete. In verità, quanti vi hanno preceduto si sono perduti proprio per le loro troppe domande e per i loro disaccordi con i loro Profeti."
(Riferito da al-Bukhari e Muslim)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sakina
Ospite





MessaggioInviato: Ven Ott 23, 2009 11:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

fatimazz ha scritto:

tradotto in italiano CINQUE E GIOVEDI' !!! ahahaha


Sìììì noi l'abbiamo italianizzata: CINQUE GIOVEDì!

w safi, stropicciati

:P
Top
amazigh
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 12/02/09 13:53
Messaggi: 76

MessaggioInviato: Mer Ott 28, 2009 1:31 am    Oggetto: Rispondi citando

assalamu 3alaikoum wa rahmato allah.

tanto per chiarire quella che gli arabi chiamano mano di fatima non è affatto mano di fatima questo era un simbolo berbero amazighi- io sono berbero e quella che gli arabi chiamano mano di fatima esisteva prima della nasciata del profeta s3ws. ed è la mano di una regina berbera, di cartagine se non ricordo male. quindi niente a che vedere con l'islam. e il fatto che un oggetto del genere sia usato in certi modi è assolutamente sbagliato noi siamo musulmani, tutto quello che non c è stato insegnato dal profeta s3ws ed da allah è bid3a quindi da condannare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
habgra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/08 19:24
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Mer Ott 28, 2009 6:01 pm    Oggetto: Mano di Fatima Rispondi citando

Salam,
quindi sarebbe meglio non mettere in casa questo simbolo anche se sopra c'è il nome di Allah e non portarlo (come anche il simbolo dell'occhio) appesi alle collanine? Non ho capito se "sarebbe meglio" o è vietato, ma mi sembra che non ci sia un'indicazione precisa e valida per tutti. Anche perchè , se fossero così irriverenti non li farebbero vendere vicino alle moschee insieme magari al sacro Corano.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sakina
Ospite





MessaggioInviato: Mer Ott 28, 2009 6:16 pm    Oggetto: Re: Mano di Fatima Rispondi citando

habgra ha scritto:
Anche perchè , se fossero così irriverenti non li farebbero vendere vicino alle moschee insieme magari al sacro Corano.


dove li hai visti?
Top
habgra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/08 19:24
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Mer Ott 28, 2009 8:07 pm    Oggetto: mano di Fatima Rispondi citando

Li ho visti sia in Marocco che in Tunisia, li vendono su tutte le bancarelle nelle zone turistiche e quindi anche vicino alle moschee , ma del resto sono d'uso comune, molte donne li portano al collo e la mano di Fatima si usa negli ingressi delle case. Comunque ho letto la sintesi della fatwa, non è proibito, ma è meglio evitare se possibile. Come dimostra ciò che hanno riferito all'inizio c'è chi ritiene la mano di Fatima un oggetto legato alla religione (io ne ho una con il nome di Allah), quindi AL LIVELLO POPOLARE questi oggetti sono stati completamente integrati con la religione, specialmente in alcune zone.
Top
Profilo Invia messaggio privato
habgra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/08 19:24
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Mer Ott 28, 2009 9:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Però, tra tutte le cose dette sulla mano di Fatima, non capisco ciò che dice Umar Andrea che la attribuisce agli Sciti. Che c'entrano gli Sciti se abbiamo detto che è un antico amuleto berbero che poi è rimasto nell'uso popolare nel Magreb anche dopo l'islamizzazione?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Nov 03, 2009 9:35 am    Oggetto: Rispondi citando

habgra ha scritto:
Però, tra tutte le cose dette sulla mano di Fatima, non capisco ciò che dice Umar Andrea che la attribuisce agli Sciti. Che c'entrano gli Sciti se abbiamo detto che è un antico amuleto berbero che poi è rimasto nell'uso popolare nel Magreb anche dopo l'islamizzazione?


AsSalamu `alaykum wa RahmatuLlahi wa BarakatuHu.

Gli Sciti (

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

) sicuramente non c'entrano niente; io parlavo degli Sciiti (religione). ;-)

Stiamo parlando di un simbolo diffuso in diverse culture, non solo in Maghreb; ed è pacifico rilevare che in diversi contesti esso abbia assunto diversi impieghi, utilizzi e sfumature.

Io mi sono limitato a rilevare che nel Subcontinente Indiano (dove altrettanto certamente non mi risultano essere presenti molti berberi) esso è utilizzato (certo non inventato) dagli sciiti.

E da lì ho ipotizzato che potesse poi essere stato diffuso/introdotto in Egitto e Maghreb dagli ismailiti, che hanno per qualche periodo stabilito il loro controllo sia nell'Egitto Fatimide, che nel Maghreb.

Visto che nel frattempo abbiamo avuto testimonianza della presenza di questo simbolo già tra i popoli "berberi" nella fase pre-islamica, potremmo allora sostituire il termine "diffuso/introdotto" con "riadattato".

Ricordando che i simboli hanno vita e storia ben più lunga di questo o quell'uso in una determinata cultura.

E Dio sa meglio.

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
habgra
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/03/08 19:24
Messaggi: 240

MessaggioInviato: Mar Nov 03, 2009 6:57 pm    Oggetto: mano di fatima Rispondi citando

Wa alaykum assalam
certo anche io mi riferivo alla religione degli sciiti e appunto non era ben chiaro chi avesse usato per primo questo simbolo, insomma se veniva da ovest o da est. Se originariamente apparteneva ai popoli berberi sarebbe interessante sapere se nell'uso che ne fanno in Asia c'è qualche differenza di interpretazione, e perchè mai lo usano proprio gli sciiti, ma per sapere questo si dovrebbe fare uno studio approfondito...interessanti queste cose...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Mar Nov 13, 2012 10:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

è stato citato due volte l'occhio di Allah all'interno del treadh, però non ho capito se è una cosa lecita ho pure no tenere qualcuno di questi oggetti. A me ne è stato regalato uno... però non so se è una cosa che posso tranquillamente appendere o devo farla sparire. Mi chiarite perfavore?

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Nov 13, 2012 11:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ràjiyah ha scritto:
è stato citato due volte l'occhio di Allah all'interno del treadh, però non ho capito se è una cosa lecita ho pure no tenere qualcuno di questi oggetti. A me ne è stato regalato uno... però non so se è una cosa che posso tranquillamente appendere o devo farla sparire. Mi chiarite perfavore?


Già solo il fatto che venga chiamato "occhio di Allah"...
Lascia perdere e leggi il Qur'an per protezione, o al limite adotta mezzi ed amuleti masnun (tratti dalla Sunnah, od almeno in linea con essa).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Mer Nov 14, 2012 6:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

In realtà non avevo nemmeno capito che era un amuleto all'inizio o.o

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Gio Lug 11, 2013 4:22 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi ricollego qui senza aprire nuovi trehad...

Mi sembra di aver capito che la mano di Fatima sia una specie di amuleto e non sia riconosciuto come "sacro".
E' quindi permesso o no regalarlo / comprarlo / esporlo da parte di un non - musulmano (es. se qualcuno te la regala o ti regala un ciondolo con quella forma, magari non sapendo nemmeno della sua simbologia)?

Inoltre è richiesto comunque un minimo di rispetto per portarlo?
Es. oggi sul mio trenino una signorina del mio paese ce l'aveva in una "parure" di collanina + orecchini e diceva, parlando con un'altra sua amica, di averli comprati ieri ad un banchetto "in onore del Ramadan" perchè le piacevano (le credeva delle foglie di palma... -_-). A parte il banchetto (ieri da noi c'era il mercato e c'è un tipo che vende tutte le collanine con i simboli, da quello, alla croce, passando per il teschio-metal e il segno della pace, giusto per spiegarvi il miscuglio di sacro e profano esposto...) ma mi fanno un po' specie quelle che indossano simboli sacri (per se stessi ma anche per altre religioni) o comunque simboli legati alla religione magari sopra a delle scollature ombelicali o minigonne - fazzoletto... (mi dà fastidio anche quando lo fanno i cristiani con la croce o il rosario... adesso c'è anche una pubblicità delle croci o le preghiere incorniciate di argento e brillanti, ma mi sembra una cosa totalmente fuori dai coppi e in antitesi col cristianesimo puro).
Non so, se poi comunque è considerato un accessorio e basta senza particolari significati religiosi non dico più nulla, ma in generale mi dà un po' fastidio la mercificazione dei simboli sacri o l'esposizione come "oggetto di moda" senza pensare che per qualcuno invece può rappresentare un simbolo serio e importante...

Non è che ero nelle condizioni e nella posizione di fare "prediche", chiaro, ma oggi mi son sentita comunque di specificare con gentilezza che non era un gruppo di foglie, ma rappresentava la mano della figlia del vs. Profeta e quindi se li aveva comprati era giusto che ne conoscesse il significato per poterlo meglio rispettare. Lei l'ha presa anche bene, ha detto che non lo sapeva e paradossalmente mi ha anche ringraziata...

Magari sono io l'esagerata, ma un po' mi spiaceva... E' vero che possono essere solo simboli esteriori, ma per qualcuno magari sono importanti...

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Gio Lug 11, 2013 4:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Mi sembra di aver capito che la mano di Fatima sia una specie di amuleto e non sia riconosciuto come "sacro".
E' quindi permesso o no regalarlo / comprarlo / esporlo da parte di un non - musulmano (es. se qualcuno te la regala o ti regala un ciondolo con quella forma, magari non sapendo nemmeno della sua simbologia)?


Sì, è un amuleto e per questo nell'Islam non sono permersi, causa concetto che essi possano "portare fortuna o meno", poiché la sorte dipende da Allah solo (SWT).

Se intendi che un non-musulmano regali un amuleto a un altro non-musulmano, comunque essi non hanno nessun vincolo religioso, ovvero, se la loro religione lo permette... quello cui non so risponderti, è se sia permesso far circolare questi specifici amuleti, perché, comunque, gli è attribuita un'appartenenza "islamica" per nulla vera, e in sé sono un'imitazione delle usanze dei non-musulmani.
Quindi, non hanno alcun valore.

Citazione:
Inoltre è richiesto comunque un minimo di rispetto per portarlo?
Es. oggi sul mio trenino una signorina del mio paese ce l'aveva in una "parure" di collanina + orecchini e diceva, parlando con un'altra sua amica, di averli comprati ieri ad un banchetto "in onore del Ramadan" perchè le piacevano (le credeva delle foglie di palma... -_-). A parte il banchetto (ieri da noi c'era il mercato e c'è un tipo che vende tutte le collanine con i simboli, da quello, alla croce, passando per il teschio-metal e il segno della pace, giusto per spiegarvi il miscuglio di sacro e profano esposto...) ma mi fanno un po' specie quelle che indossano simboli sacri (per se stessi ma anche per altre religioni) o comunque simboli legati alla religione magari sopra a delle scollature ombelicali o minigonne - fazzoletto... (mi dà fastidio anche quando lo fanno i cristiani con la croce o il rosario... adesso c'è anche una pubblicità delle croci o le preghiere incorniciate di argento e brillanti, ma mi sembra una cosa totalmente fuori dai coppi e in antitesi col cristianesimo puro).
Non so, se poi comunque è considerato un accessorio e basta senza particolari significati religiosi non dico più nulla, ma in generale mi dà un po' fastidio la mercificazione dei simboli sacri o l'esposizione come "oggetto di moda" senza pensare che per qualcuno invece può rappresentare un simbolo serio e importante...


La trasformazione di simboli religiosi in "accessori" e "amuleti" è piuttosto comune in una società priva di morale religiosa e rispetto verso la stessa.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Lug 11, 2013 7:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Non so, se poi comunque è considerato un accessorio e basta senza particolari significati religiosi non dico più nulla, ma in generale mi dà un po' fastidio la mercificazione dei simboli sacri o l'esposizione come "oggetto di moda" senza pensare che per qualcuno invece può rappresentare un simbolo serio e importante...


Da alcune persone è considerato "simbolo religioso", ma la realtà è che non è un "simbolo islamico" e non ha un significato prettamente religioso.

hupaska ha scritto:
ma rappresentava la mano della figlia del vs. Profeta e quindi se li aveva comprati era giusto che ne conoscesse il significato per poterlo meglio rispettare.


Il Profeta Muhammad (Pace e Benedizioni su di lui) è stato inviato per tutta l'umanità, anche per te! :-)

Mi auguro sinceramente che tale tua dimostrazione di attenzione e rispetto valga come "mezzo" per la tua guida!

Ràjiyah ha scritto:
Sì, è un amuleto e per questo nell'Islam non sono permersi, causa concetto che essi possano "portare fortuna o meno", poiché la sorte dipende da Allah solo (SWT).


Certo, ma alcuni tipi di ""amuleti"" (oggetti con scritte formule dal Qur'an, etc.) sono permessi, fintanto che le credenze di chi li porta/indossa siano corrette.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ràjiyah
Bannato
Bannato


Registrato: 16/07/12 20:28
Messaggi: 459
Residenza: Madhhab___Maliki

MessaggioInviato: Gio Lug 11, 2013 7:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aurangzeb 'Umarzai ha scritto:
Certo, ma alcuni tipi di ""amuleti"" (oggetti con scritte formule dal Qur'an, etc.) sono permessi, fintanto che le credenze di chi li porta/indossa siano corrette.


Avevo dimenticato che c'erano anche queste versioni...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Signor nostro, non lasciare che i nostri cuori si perdano dopo che li hai guidati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia, biografie, conoscenze, arte, poesie ed immagini Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.08