Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 



 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 04, 2020 4:35 am    Oggetto: Ads

Top
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Ven Mag 22, 2009 9:30 pm    Oggetto: Sura XLIX Al-Hujurât: l'importanza dell'unità nella Ummah Rispondi citando

In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso.

1 O credenti, non anticipate Allah e il Suo Messaggero e temete Allah! Allah è audiente, sapiente.

2 O credenti, non alzate la vostra voce al di sopra di quella del Profeta, e non alzate con lui la voce come l'alzate quando parlate tra voi, ché rischiereste di rendere vane le opere vostre a vostra insaputa.

3 Coloro che abbassano la voce davanti all'Inviato di Allah, sono quelli cui Allah ha disposto il cuore al timore [di Lui]. Avranno il perdono e ricompensa immensa.

4 Quanto a coloro che ti chiamano dall'esterno delle tue stanze intime... la maggior parte di loro non comprendono nulla.

5 Se avessero atteso con pazienza finché tu non esca loro incontro, sarebbe stato meglio per loro .

6 O credenti, se un malvagio vi reca una notizia, verificatela, affinché non portiate, per disinformazione, pregiudizio a qualcuno e abbiate poi a pentirvi di quel che avrete fatto .

7 E sappiate che il Messaggero di Allah è tra voi. Se in molte questioni accondiscendesse ai vostri [desideri], voi sareste in gravi difficoltà; ma Allah vi ha fatto amare la fede e l'ha resa bella ai vostri cuori, così come vi ha fatto detestare la miscredenza, la malvagità e la disobbedienza. Essi sono i ben diretti;

8 [questa] è la grazia di Allah e il Suo favore. Allah è sapiente, saggio.

9 Se due gruppi di credenti combattono tra loro, riconciliateli. Se poi [ancora] uno di loro commettesse degli eccessi, combattete quello che eccede, finché non si pieghi all'Ordine di Allah. Quando si sarà piegato, ristabilite, con giustizia, la concordia tra di loro e siate equi, poiché Allah ama coloro che giudicano con equità .

10 In verità i credenti sono fratelli: ristabilite la concordia tra i vostri fratelli e temete Allah. Forse vi sarà usata misericordia.

11 O credenti, non scherniscano alcuni di voi gli altri, ché forse questi sono migliori di loro. E le donne non scherniscano altre donne, ché forse queste sono migliori di loro. Non diffamatevi a vicenda e non datevi nomignoli. Com'è infame l'accusa di iniquità rivolta a chi è credente ! Coloro che non si pentono sono gli iniqui.

12 O credenti, evitate di far troppe illazioni, ché una parte dell'illazione è peccato. Non vi spiate e non sparlate gli uni degli altri. Qualcuno di voi mangerebbe la carne del suo fratello morto? Ne avreste anzi orrore! Temete Allah! Allah sempre accetta il pentimento, è misericordioso.

13 O uomini, vi abbiamo creato da un maschio e una femmina e abbiamo fatto di voi popoli e tribù, affinché vi conosceste a vicenda. Presso Allah, il più nobile di voi è colui che più Lo teme .In verità Allah è sapiente, ben informato.

14 I Beduini hanno detto: «Crediamo». Di': « Voi non credete. Dite piuttosto " Ci sottomettiamo", poiché la fede non è ancora penetrata nei vostri cuori. Se obbedirete ad Allah e al Suo Inviato, Egli non trascurerà nessuna delle vostre [buone] azioni. In verità Allah è perdonatore, misericordioso ».

15 I veri credenti solo coloro che credono in Allah e nel Suo Inviato senza mai dubitarne e che lottano con i loro beni e le loro persone per la causa di Allah: essi sono i sinceri.

16 Di': « Sareste forse voi ad istruire Allah sulla vostra religione, mentre Allah conosce ciò che è nei cieli e sulla terra?». Allah conosce tutte le cose .

17 Vantano questa sottomissione, come fosse un favore da parte loro. Di': « Non rinfacciatemi il vostro Islàm come se fosse un favore. E' piuttosto Allah Che vi ricorda il Suo favore di avervi guidati verso la fede, [che otterre- te] se siete sinceri .

18 Allah conosce l'invisibile dei cieli e della terra e Allah ben osserva quel che fate».


L'ultima modifica di Amatullah Maria il Ven Mag 22, 2009 9:41 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Ven Mag 22, 2009 9:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

9 Se due gruppi di credenti combattono tra loro, riconciliateli. Se poi [ancora] uno di loro commettesse degli eccessi, combattete quello che eccede, finché non si pieghi all'Ordine di Allah. Quando si sarà piegato, ristabilite, con giustizia, la concordia tra di loro e siate equi, poiché Allah ama coloro che giudicano con equità .

10 In verità i credenti sono fratelli: ristabilite la concordia tra i vostri fratelli e temete Allah. Forse vi sarà usata misericordia.


Dal Tafsir Ibn Khatir:

ورواه مسلم والنسائي، من حديث سفيان بن عيينة، به .
وقوله: ( إِنَّمَا الْمُؤْمِنُونَ إِخْوَةٌ ) أي: الجميع إخوة في الدين، كما قال رسول الله صلى الله عليه وسلم: "المسلم أخو المسلم لا يظلمه ولا يسلمه" . وفي الصحيح: "والله في عون العبد ما كان العبد في عون أخيه" . وفي الصحيح أيضا: "إذا دعا المسلم لأخيه بظهر الغيب قال الملك: آمين، ولك بمثله" . والأحاديث في هذا كثيرة، وفي الصحيح: "مثل المؤمنين في تَوادِّهم وتراحمهم وتواصلهم كمثل الجسد الواحد، إذا اشتكى منه عضو تداعى له سائر الجسد بالحُمَّى والسَّهَر". وفي الصحيح أيضا: "المؤمن للمؤمن كالبنيان، يشد بعضه بعضا" وشبك بين أصابعه .

Tasfir Ibn Kathir:

e quando dice i credenti sono fratelli vuol dire che tutti sono fratelli nella religione come ha detto Il Profeta sAaws ed il fratello del muslim non lo tratta ingiustamente .
e nel sahih (Muslim *1 vedi giù) (viene detto) il Dio viene in aiuto al suo servo finchè il suo servo va in aiuto del suo fratello
e nel sahih ()(viene detto) che se un muslim chiede per il suo fratello mentre questi è assente, un angelo dice “AMIN E A TE UGUALE” .
Gli hadith per questo tema sono tanti, e nel sahih ancora (viene detto) l’esempio dei credenti nel loro amore e la reciproca misericordia, l’aggregazione e come fossero un corpo unico. Se un organo di questo corpo soffre, soffre tutto il corpo con febbre ed insonnia.
E ancora nel sahih () Il credente è per il credente è come (i pezzi di) una costruzione che combaciano l’un l’altro. E ha incastrato le dita. (cioè Ibn Khatir ha riportato che il Profeta ha incastrato le dita delle mani per far vedere il gesto di unità che deve esserci nella ummah).


L'ultima modifica di Amatullah Maria il Ven Mag 22, 2009 9:43 pm, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Ven Mag 22, 2009 9:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

(Muslim *1)

Da Abû Hurayrah, Allâh sia soddisfatto di lui, che disse: «L’Inviato di Allâh, la Grazia e la Pace divine siano su di lui, ha detto:

“Allâh, sia Egli onorato e magnificato, il Giorno della Resurrezione dirà: ‘O figlio di Adamo, ero ammalato e non Mi hai visitato’; l’uomo dirà: ‘O Signore, e come avrei potuto visitarTi quando Tu sei il Signore delle creature?’ Egli dirà: ‘Non sapevi che il tale Mio servo era ammalato e non l’hai visitato? Non sapevi che se tu l’avessi visitato Mi avresti trovato presso di lui? O figlio di Adamo: ti ho chiesto da mangiare e non Mi hai dato da mangiare’; l’uomo dirà: ‘O Signore, e come avrei potuto darTi da mangiare quando Tu sei il Signore delle creature?’ Egli dirà: ‘Non sapevi che il tale Mio servo ti ha chiesto da mangiare, e non gli hai dato da mangiare? Non sapevi che se tu gli avessi dato da mangiare avresti trovato che ciò era per Me? O figlio di Adamo, ti ho chiesto da bere e non Mi hai dato da bere’; l’uomo dirà: ‘O Signore, come avrei potuto darTi da bere quando Tu sei il Signore delle creature?’ Egli dirà: ‘Il tale Mio servo ti ha chiesto da bere e non gli hai dato da bere; non sapevi che se tu gli avessi dato da bere avresti trovato che ciò era per Me?’”»

Lo ha trasmesso Muslim.


L'ultima modifica di Amatullah Maria il Ven Mag 22, 2009 9:42 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Ven Mag 22, 2009 9:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dal Sahih Al- Bukhari, il libro della fede:

Le cose della fede e la parola di Dio - Egli è l'Altissimo:

La pietà non consiste in ciٍ, che voi rivolgiate il viso verso oriente o occidente, bensì la pietà è in colui che crede in Dio;
nel giorno estremo, negli angeli, nel Libro e nei profeti, e dà del suo avere per amore di Dio ai parenti poveri, agli orfani, ai bisognosi, al viaggiatore, ai supplicanti e per riscattare i prigionieri;
che osserva la preghiera, che fa l'elemosina, e in quelli che mantengono il loro impegno quando l'hanno preso, che sono pazienti nell'avversità e nel tempo dell'angoscia; quelli sono i sinceri e quelli sono i timorati di Dio;
Certamente prosperano i credenti che nel fare la preghiera si umiliano,che schivano i discorsi futili, che fanno l'elemosina, che si astengono dall'unione sessuale con donne, eccetto le proprie mogli e ciٍ che possiedono le proprie destre, poiché in ciٍ essi non sono da biasimare (XXIII, 1-6)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Ven Mag 22, 2009 9:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

15 I veri credenti solo coloro che credono in Allah e nel Suo Inviato senza mai dubitarne e che lottano con i loro beni e le loro persone per la causa di Allah: essi sono i sinceri.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Al-amazighi
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 19/05/09 15:18
Messaggi: 178
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: Mer Giu 03, 2009 4:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamo 3alaykum

Grazie sorella per aver affrontato questo punto importante e nel contempo delicato per la nostra ummah.

Che allah ti ricompensi in bene.

slm

nabil

_________________
"Allah! Non c'è altro dio che Lui, il Vivente, l'Assoluto. Non Lo prendon mai sopore né sonno. A Lui appartiene tutto quello che è nei cieli e sulla terra. Chi può intercedere presso di Lui senza il Suo permesso? Egli conosce quello che è davanti a loro e quello che è dietro di loro e, della Sua scienza, essi apprendono solo ciò che Egli vuole. Il Suo Trono è più vasto dei cieli e della terra, e custodirli non Gli costa sforzo alcuno. Egli è l'Altissimo, l'Immenso." ( Corano II : 255 )
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Gio Giu 04, 2009 4:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jazaka Allahu Kairen per l'attenzione che hai per questo argomento, che trovo importantissimo per la ummah.

A volte purtroppo è molto sottovalutao......

Wa salam.

Maria Amatullah.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
NADIA R.
Disattivato
Disattivato


Registrato: 19/01/09 15:51
Messaggi: 799

MessaggioInviato: Gio Giu 04, 2009 7:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

As salamu aleykum wa rahmatullah wa barakatuhu

Jazakiallahu khayrn sorella Maria

ho letto il tuo lavoro ed l'ho trovato molto interessante, molto utile per la nostra umma.
Pensavo che tu dovessi aggiungere qualche cos'altro in quanto si può ancora approfondire questo argomento, e tutti ne abbiamo da imparare.

Grazie ancora.
okhtuki fi llah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Gio Giu 04, 2009 10:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam aleikom.

Si sorella, effettivamente volevo finire la traduzione di tutto il tafsir circa questa surat perchè la trovo di grande importanza. (Circa questo argomento, ovviamente... tutto il Qu'ran è di grande importanza!!!!)

Certo tradurre Ibn Khatir richiede un pò di tempo e grande assistenza..... Spero di farlo prima possibile.....

Jazaki Allahu kairen.

Wa aleikom salam.

Maria Amatullah.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
muhammad mahmoud
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 07/05/09 11:02
Messaggi: 110
Residenza: torino

MessaggioInviato: Sab Giu 06, 2009 6:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

assalamu alaikum wa rahmatullahi wa barakatu

grazie sorella Maria per questo splendido lavoro, che Allah ti ricompensi.

ne aprrofitto per chiedere scusa a tutto il forum se a volte in qualche posts ho risposto con poca umiltà e dimenticando che è ad Allah e non a me stesso che devo fare riferimento.

è solo da un mese che vi ho scoperto ma l'aiuto che sto ricevendo da voi per crescere nella sottomissione ad Allah, è grande; grazie a tutti voi cari fratelli e sorelle.

vostro fratello muhammad
Top
Profilo Invia messaggio privato
Amatullah Maria
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/07/08 06:48
Messaggi: 1108
Residenza: bologna / modena

MessaggioInviato: Dom Giu 07, 2009 9:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

Salam.

Non ti preoccupare fratello.... Come ho già detto in un altro post, siamo esseri umani, sbagliamo, a volte tutta la pazienza del mondo non serve...... l'importante è imparare dai proprii errori e non perseverare "diabolicamente"!

Wa salam.

Maria Amatullah.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il Nobile Corano Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.569