Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 



 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 12, 2020 9:15 pm    Oggetto: Ads

Top
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Ven Mag 25, 2007 12:50 am    Oggetto: Heba Kotb & la sessuologia al servizio dell'Islâm… Rispondi citando

dal sito:
UMM USAMA (Piccola Biblioteca per la Donna Musulmana)

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



---

بسم الله الرحمان الرحيم

Nel Nome di Allah, il sommamente Misericordioso, il Clementissimo

Heba Kotb & la sessuologia al servizio dell'Islâm…


وَمِنْ آَيَاتِهِ أَنْ خَلَقَ لَكُمْ مِنْ أَنْفُسِكُمْ أَزْوَاجًا لِتَسْكُنُوا إِلَيْهَا وَجَعَلَ بَيْنَكُمْ مَوَدَّةً وَرَحْمَةً إِنَّ فِي ذَلِكَ لَآَيَاتٍ لِقَوْمٍ يَتَفَكَّرُونَ (21)

Fa parte dei Suoi segni l'aver creato da voi, per voi, delle spose, affinché riposiate presso di loro, e ha stabilito tra voi amore e misericordia. Ecco davvero dei segni per coloro che riflettono (Corano XXX. Ar-Rûm, 21)


نِسَاؤُكُمْ حَرْثٌ لَكُمْ فَأْتُوا حَرْثَكُمْ أَنَّى شِئْتُمْ

Le vostre spose per voi sono come un campo. Venite pure al vostro campo come volete (Corano II. Al-Baqara, 223)


Heba Gamal Kotb ha 39 anni, è sposata e ha tre figlie. Ha studiato sessuologia alla Maimonides University, in Florida, e si è laureata con una tesi dal titolo "La sessualità nell'Islam". È plurilaureata in medicina e sessuologia, ed ha aperto una clinica della sessuologia al Cairo nel 2002, risponde a quesiti sul tema su alcuni giornali, nei talk show e anche in un sito arabo:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

. Di recente la sessuologa ha tenuto delle conferenze in Arabia Saudita e nello Yemen.

Il sesso è di solito visto, nella società araba, come qualcosa di segreto e di cui non si deve assolutamente parlare. Questo però non ha nulla a che vedere con l'Islâm, e va a discapito della vita sessuale delle coppie che molto spesso non sanno niente al riguardo. Una felice e salutare vita sessuale sono importanti, migliorano la qualita’ della vita e la relazione tra la coppia. Il ruolo del sessuologo, come spiega Heba Kotb, e’ di promuovere la conoscenza e aiutare le coppie a raggiungere questo traguardo.

Heba Kotb è Musulmana praticante, e col suo hijâb conduce sul canale indipendente satellitare egiziano El-Mehwar la trasmissione "Big Talk" dal mese di settembre del 2006.
"In che modo affronto questi argomenti? Molto seriamente - dice la sessuologa egiziana - Mantengo un'espressione impenetrabile e uso il giusto tono di voce". La fede non esclude il piacere, anzi, prevede che entrambi i coniugi debbano trarne dai rapporti sessuali.

"Sono molto orgogliosa della mia religione - ha spiegato la Kotb, che insegna alla facoltà di Medicina dell'Università del Cairo, in un'intervista all'agenzia Associated Press - I miei studi mi hanno rivelato quanto l'Islam sia addentro alle questioni legate al sesso... Ho scoperto come l'Islam abbia compreso il sesso molto prima del resto del mondo".

L'Islâm, al contrario delle altre religioni, non è affatto 'sessuofobico': il rapporto coniugale è considerato nella sua giusta dimensione, ossia come un fatto assolutamente naturale, puro e benedetto.

Allah (SubhânaHu waTa'ala) dice nel Sublime Corano:

هُنَّ لِبَاسٌ لَكُمْ وَأَنْتُمْ لِبَاسٌ لَهُنَّ

…Esse (le vostre mogli) sono un vestito per voi e lo stesso siete voi per loro… (Corano II. Al-Baqara, 187)

All'interno di un lecito matrimonio islamico, secondo la Sunnah del Profeta (sallAllahu 'alayhi waSallam), è considerato un atto d'amore e misericordia che il marito faccia provare piacere alla sua sposa. L'atto coniugale è addirittura paragonato ad un'elemosina!…

Il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) raccomandò più volte ai suoi Sahaba (radiAllahu 'anhum) di trattare bene le loro mogli, spiegando che il migliore tra loro sarebbe stato quello che si fosse comportato meglio con la propria sposa.
Un giorno disse ad un suo Compagno, 'Abdullah ibn 'Umar (che Allah si compiaccia del padre e del figlio), che passava tutto il suo tempo pregando e digiunando: "Il tuo corpo ha dei diritti su di te e anche la tua famiglia (la moglie) ha dei diritti su di te…".

L'Imam al-Ghazali (che Allah abbia misericordia di lui) ha detto: "Il marito dovrebbe avere dei rapporti con lei (la moglie) almeno ogni quattro notti, poiché il numero massimo di spose è quattro. (Il marito) può aumentare o diminuire (questa frequenza) secondo il desiderio della donna, in modo da soddisfare i suoi istinti sessuali, mettendola al riparo dal peccato, poiché proteggerla è uno dei suoi doveri" (Ihya' Ulum ad-Din).

Il Profeta (sallAllahu 'alayhi waSallam) disse anche: "Non gettatevi sulle vostre mogli come fanno le bestie. Mandate prima un messaggero". I suoi Sahaba (che Allah si compiaccia di loro) chiesero che cosa intendesse, ed egli (sallAllahu 'alayhi waSallam) rispose: "I baci e le parole dolci".

Dunque, come spiega la dottoressa Kotb, l'Islam "mette in rilievo l'importanza dei preliminari", e di conseguenza spesso nel suo programma televisivo ne sottolinea l'importanza con i propri ascoltatori, sottolineando che anche le donne devono godere nel rapporto sessuale.

Il Profeta (sallAllahu 'alayhi waSallam), che onorava continuamente le donne, un giorno disse: "Tre cose del vostro mondo mi sono state rese degne d'amore: le donne, i profumi e la preghiera…".
Nel suo libro "L'asceta", l'Imam Ahmad (rahimahullah) riporta una versione più ampia di questo hadith, secondo il quale, dopo aver nominato le donne, il Profeta (pace e benedizioni di Allah su di lui) disse: "Posso essere paziente nel mangiare e nel bere, ma non posso pazientare se si tratta di loro (le donne)".

L'Islam accorda perciò molta importanza alla gioia e all'intesa sia spirituale che fisica tra gli sposi.

Durante la trasmissione "Big Talk", molte delle risposte sono di argomento scientifico. Nulla viene giudicato materia eccessivamente 'sensibile'. La dottoressa Heba discute di posizioni sessuali, orgasmo femminile, sesso orale (permesso, fino a quando non si dimostri che un testo religioso lo vieta), persino di omosessualità (spiegando come si tratti di una malattia, e come sia considerata harâm dalla religione). In trasmissione ospita sia medici che esponenti del clero islamico, che rispondono a loro volta su questioni sessuali e di tipo religioso.

Heba Kotb sostiene che la franchezza in una trasmissione come la sua è necessaria e che l'80% dei divorzi nel mondo arabo sono dovuti a problemi sessuali causati dall'ignoranza e dalla pressione sociale: "Molte donne non sanno niente dei loro corpi, per non parlare del sesso, e sono portate a credere che il sesso è qualcosa che riguarda gli uomini, e comunque una cosa sporca", osserva la sessuologa, che tiene anche corsi per giovani non sposati, con il consenso dei loro genitori, naturalmente. La consulenza è invece riservata alle coppie sposate: Heba ha prenotazioni già per i prossimi due mesi.




dal sito:
UMM USAMA
(Piccola Biblioteca per la Donna Musulmana)

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
vero
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/01/08 20:01
Messaggi: 164

MessaggioInviato: Ven Gen 25, 2008 4:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

io ho sempre sostenuto che nell'islam è trattato l'argomento del sesso e non come argomento marginale ma come un fatto naturale e importante in un rapporto coniugale, solo che l'argomento viene considerato dalle società arabe come tabù prima di tutto per un fatto culturale in quanto sono molto conservative e hanno parecchie paure al riguardo, in secondo luogo trovo la colpa nell'ignoranza (in particolare delle masse popolari)che si lasciano soppraffare dalle loro paure senza usare il loro intelletto per comprendere meglio il Corano.Sicuramente ci sono anche latri fattori per il quale le tematiche sessuali sono oscurate come ad esempio l'istruzione, almeno, da ciò che ho visto(io sono egiziana) è così..poi non sò..se qualcuno ha qualcosa da dire,aggiungere, togliere, confutare,lo vorrei sapere...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Gen 26, 2008 2:41 am    Oggetto: Rispondi citando

vero ha scritto:
io ho sempre sostenuto che nell'islam è trattato l'argomento del sesso e non come argomento marginale ma come un fatto naturale e importante in un rapporto coniugale, solo che l'argomento viene considerato dalle società arabe come tabù prima di tutto per un fatto culturale in quanto sono molto conservative e hanno parecchie paure al riguardo, in secondo luogo trovo la colpa nell'ignoranza (in particolare delle masse popolari)che si lasciano soppraffare dalle loro paure senza usare il loro intelletto per comprendere meglio il Corano.Sicuramente ci sono anche latri fattori per il quale le tematiche sessuali sono oscurate come ad esempio l'istruzione, almeno, da ciò che ho visto(io sono egiziana) è così..poi non sò..se qualcuno ha qualcosa da dire,aggiungere, togliere, confutare,lo vorrei sapere...


Vedi cos'ho scritto qui:

"Veramente "castigata" riguarda una certa idea del mondo come "peccato" ed una certa demonizzazione di tutto ciò che ha a che fare con il corpo e con l'eros, che fanno parte del vissuto cattolico, e non hanno niente a che fare con l'Islam, che porta avanti un discorso completamente diverso, ed è completamente libero dai concetti - estranei - di peccato originale, di "carne" come "peccato", di donna come portatrice di tentazioni demoniache, etc.

Insomma, certe cose, lasciamole ai cattolici, così come certe giustificazione e definizioni ("castigata" etc) che hanno un senso solo in riferimento all'ambito culturale cattolico, ma che con l'Islam non hanno niente a che vedere, alhamduliLlah, essendo una religione di equilibrio e serenità, oltre al fanatismo ed al "lassismo".
"
(Da:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

)

E anche quanto discusso qui:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.036