Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Islam e anticristo

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Lug 15, 2020 9:40 am    Oggetto: Ads

Top
ElHob
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 06/04/08 15:12
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Sab Mag 03, 2008 11:17 pm    Oggetto: Islam e anticristo Rispondi citando

Mio padre ha letto in un libro scritto da un prete che chi lascia o rinnega la chiesa cattolica è considerato anticristo.
Vorrei fare capire a mio padre che non è così, perchè io so che non è così e che il libro intende parlare delle varie "sette" che ci sono all'interno del cristianesimo, e non dei musulmani!! Però è anche vero che io di Bibbia e di Corano non sono molto esperta e non ho argomentazioni :cry: :oops:
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14959
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Dom Mag 04, 2008 6:15 pm    Oggetto: Re: Islam e anticristo Rispondi citando

ElHob ha scritto:
Mio padre ha letto in un libro scritto da un prete che chi lascia o rinnega la chiesa cattolica è considerato anticristo.
Vorrei fare capire a mio padre che non è così, perchè io so che non è così e che il libro intende parlare delle varie "sette" che ci sono all'interno del cristianesimo, e non dei musulmani!! Però è anche vero che io di Bibbia e di Corano non sono molto esperta e non ho argomentazioni :cry: :oops:


Non credo ci sia più di tanto da preoccuparsi da parte di chi lascia la Chiesa cattolica: se lo si fa è perché non vi si crede, e quindi non si crede né si dà peso nemmeno all'accusa di essere un "anticristo"..

Ma i musulmani c'entrerebbero perchè tuo padre fa riferimento a chi è "convertito" (ritornato) all'Islam dal cattolicesimo, o a tutti i musulmani (c'era - soprattutto in tempi più antichi - l'idea che l'Islam fosse una sorta di "eresia cristiana")?

'umar andrea

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Capaneo
Bannato
Bannato


Registrato: 07/03/08 21:04
Messaggi: 11

MessaggioInviato: Lun Mag 05, 2008 8:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi pare strano che un prete, per quanto ignorante, affermi simili cose.

Se bastasse rinnegare il cattolicesimo per essere considerati degli anticristo, ci sarebbe la coda! :wink:

Il peggio che possa succedere è la scomunica, ossia l'estromissione dalla comunità dei fedeli. Il che poteva costituire un grosso problema qualche secolo fa in Occidente (e tutt'ora nel Mondo islamico).

In definitiva, insomma, da un punto di vista pratico, nessun problema.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ElHob
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 06/04/08 15:12
Messaggi: 21

MessaggioInviato: Mar Mag 06, 2008 11:11 pm    Oggetto: Re: Islam e anticristo Rispondi citando

3umarandrea ha scritto:


Ma i musulmani c'entrerebbero perchè tuo padre fa riferimento a chi è "convertito" (ritornato) all'Islam dal cattolicesimo, o a tutti i musulmani (c'era - soprattutto in tempi più antichi - l'idea che l'Islam fosse una sorta di "eresia cristiana")?

'umar andrea


la prima che hai detto...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ali Brandon
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 05/02/08 14:31
Messaggi: 382
Residenza: Napoli

MessaggioInviato: Mer Mag 07, 2008 9:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

magari in senso etimologico...
No, non credo che nessuno possa assumersi la responsabilita di dire una cosa del genere, essendo priva di ogni fondamento teologico.
La conversione puo portare al limite, come dice giustamente Capaneo, alla scomunica.
E poi non capisco che differenza ci sarebbe tra un convertito all' Islam e uno che è sempre stato musulmano...in teoria dovrebbero essere nella stessa situazione, non trovate?
Allah akbar.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Accettare l'Islam; percorsi e problemi di fede Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.041