Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Come educare un bambino che non vuole ascoltare

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Lug 06, 2020 1:47 am    Oggetto: Ads

Top
faithfulness
Matricola
Matricola


Registrato: 04/05/14 21:13
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Dom Mar 29, 2015 9:43 pm    Oggetto: Come educare un bambino che non vuole ascoltare Rispondi citando

Assalamu alaikum wa rahmatullah wa barakatuh, scusate il disturbo, potreste dirci qualche consiglio su cosa si potrebbe fare per migliorare un bambino di otto anni che è stato adottato e che vuole sempre fare di testa sua, ha atteggiamenti d'egoismo eccessivo e altri comportamenti negativi difficili da cambiare? Ci sono delle sura che si raccomandano di leggere più spesso? E' una situazione difficile e i miei familiari vorrebbero comunque aiutarlo.
Grazie

_________________
"Dio è la Luce dei cieli e della terra. La Sua Luce è come una nicchia in cui si trova una lampada, lampada entro un vetro, vetro come un astro scintillante, ha luce da un Albero benedetto: un olivo né dell' oriente né dell'occidente , il cui olio illumina quasi senza che fuoco lo tocchi. Luce su luce. Dio guida verso la sua luce chi Egli vuole, e Dio (Dio è Onnisciente) conia degli esempi per (le) genti..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1188

MessaggioInviato: Lun Mar 30, 2015 1:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Wa aleikom assalam
io ti avevo risposto qui:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



aggiungo
il bambino ha la comune e stravolta convinzione che a seguire il bene si rimanga fregati che il male è la forza. in verità il male inganna e tradisce. quindi anche se vi pare forte in realtà non lo è. Se lui è determinato voi DOVETE esserlo di piu nell sua educazione e a rispondere in modo autoritario al male con la forza del bene cosi da diventare il suo fermo e forte punto di riferimento.
Sa che è stato adottato?

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
faithfulness
Matricola
Matricola


Registrato: 04/05/14 21:13
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Lun Mar 30, 2015 6:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jazaka Allahu Khairan, il bambino sa di essere adottato. In questo periodo gli stiamo spiegando le basi dell'educazione e dell'Islam, (anche se più volte, perché è come se si dimenticasse subito un minuto dopo). L'importante è che veramente abbia taqwa. Speriamo che non si chiuda troppo e ascolti quello che gli si dice e gli si mostra. InshAllah speriamo Bene.

_________________
"Dio è la Luce dei cieli e della terra. La Sua Luce è come una nicchia in cui si trova una lampada, lampada entro un vetro, vetro come un astro scintillante, ha luce da un Albero benedetto: un olivo né dell' oriente né dell'occidente , il cui olio illumina quasi senza che fuoco lo tocchi. Luce su luce. Dio guida verso la sua luce chi Egli vuole, e Dio (Dio è Onnisciente) conia degli esempi per (le) genti..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Sab Apr 11, 2015 12:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Altri consigli per la sorella, magari da persone che hanno esperienza concreta con l'educazione dei loro figli?..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
faithfulness
Matricola
Matricola


Registrato: 04/05/14 21:13
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Dom Giu 21, 2015 10:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaikum wa rahmatullahu wa barakatuh, vorrei chiedere se è haram riportare un bambino di 8 anni (che in realtà ha genitori che lo disconoscono) in casa famiglia, dopo che per 6 mesi si è mostrato ribelle sia con maniere gentili che autoritarie, con punizioni, non vuole rispettare i componenti della famiglia, facendo dispetti gravi, sembra che non voglia nemmeno avere taqwa, (in realtà sembra che non gli interessi di niente e di nessuno); i miei parenti gli hanno dato tutte le attenzioni, gli hanno insegnato più volte al giorno come dovrebbe comportarsi, non possono continuare a vivere così... Da una parte vorremmo aiutarlo (ma lui non vuole farsi aiutare), dall'altra ci sta togliendo molte energie senza che lui si mostri riconoscente, anzi si indispettisce sempre di più.

Grazie

_________________
"Dio è la Luce dei cieli e della terra. La Sua Luce è come una nicchia in cui si trova una lampada, lampada entro un vetro, vetro come un astro scintillante, ha luce da un Albero benedetto: un olivo né dell' oriente né dell'occidente , il cui olio illumina quasi senza che fuoco lo tocchi. Luce su luce. Dio guida verso la sua luce chi Egli vuole, e Dio (Dio è Onnisciente) conia degli esempi per (le) genti..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Lun Giu 22, 2015 1:37 am    Oggetto: Rispondi citando

faithfulness ha scritto:
Assalamu alaikum wa rahmatullahu wa barakatuh, vorrei chiedere se è haram riportare un bambino di 8 anni (che in realtà ha genitori che lo disconoscono) in casa famiglia, dopo che per 6 mesi si è mostrato ribelle sia con maniere gentili che autoritarie, con punizioni, non vuole rispettare i componenti della famiglia, facendo dispetti gravi, sembra che non voglia nemmeno avere taqwa, (in realtà sembra che non gli interessi di niente e di nessuno); i miei parenti gli hanno dato tutte le attenzioni, gli hanno insegnato più volte al giorno come dovrebbe comportarsi, non possono continuare a vivere così... Da una parte vorremmo aiutarlo (ma lui non vuole farsi aiutare), dall'altra ci sta togliendo molte energie senza che lui si mostri riconoscente, anzi si indispettisce sempre di più.

Grazie


Wa`alaykum as-salam,

Sorella non sono in grado di rispondere alla tua domanda, ma penso ci sia da riflettere anche su questi aspetti:

1. Questo bambino è Musulmano (di genitori Musulmani, o almeno uno dei due)?

2. Quella casa famiglia è gestita da Musulmani, o si trova in un paese Musulmano (col risultato che il bambino verrebbe probabilmente dato in affidamento ad altri genitori Musulmani..)?

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
faithfulness
Matricola
Matricola


Registrato: 04/05/14 21:13
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Dom Ago 23, 2015 9:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jazaka Allahu Khairan per tutte le risposte, scusate l'insistenza sull'argomento, è l'ultima domanda che pongo su questo topic. I miei parenti hanno deciso di prenderlo proprio per queste ragioni, lui è un bambino nato da madre musulmana che è stato in una casa famiglia di non musulmani. Il problema è che non sembra voler avere taqwa, non è serio quando gli insegniamo delle surah, anzi comincia a dire cose...; il fatto è che lui sta accumulando dentro di sè risentimento e odio verso i loro confronti ed è questo preoccupante, si chiedono come potrebbe comportarsi verso i 12 13 anni... Adesso ha cominciato a rubare ed è da tre settimane che non vuole riportare l'oggetto dicendo di non volerlo fare..., e la cosa peggiore è che ha espressamente detto che non vuole stare con loro. Se dovessero prenderlo perché lui insiste su questo è haram per loro?

Grazie

_________________
"Dio è la Luce dei cieli e della terra. La Sua Luce è come una nicchia in cui si trova una lampada, lampada entro un vetro, vetro come un astro scintillante, ha luce da un Albero benedetto: un olivo né dell' oriente né dell'occidente , il cui olio illumina quasi senza che fuoco lo tocchi. Luce su luce. Dio guida verso la sua luce chi Egli vuole, e Dio (Dio è Onnisciente) conia degli esempi per (le) genti..."


L'ultima modifica di faithfulness il Sab Set 12, 2015 9:17 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Besma
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 22/08/12 16:56
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Lun Ago 24, 2015 10:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Non posso dare consigli per quello che concerne la religione ma vorrei dire che è molto comune, da parte dei figli adottivi, sviluppare sentimenti di sfida e ostilità. Il trauma dell'abbandono per un bambino è tremendo e, questo bambino nello specifico, è ancora molto piccolo. Io penso che voglia proprio mettere alla prova i suoi genitori per vedere fino a dove si può spingere. Ci vorrebbe una dose infinita di amore e soprattutto di pazienza. Si semina sempre, anche quando sembra che tutto sia vano...
Top
Profilo Invia messaggio privato
faithfulness
Matricola
Matricola


Registrato: 04/05/14 21:13
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Sab Set 12, 2015 9:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Jazaka Allahu Kharain, spesso ci preoccupiamo troppo per come potrebbe crescere visto il suo temperamento e comportamento, ma alla fine tutto è in potere di Allah, forse è questione di fede; spero che Allah ci aiuti e aiuti tutti coloro che si trovano in una situazione analoga.

_________________
"Dio è la Luce dei cieli e della terra. La Sua Luce è come una nicchia in cui si trova una lampada, lampada entro un vetro, vetro come un astro scintillante, ha luce da un Albero benedetto: un olivo né dell' oriente né dell'occidente , il cui olio illumina quasi senza che fuoco lo tocchi. Luce su luce. Dio guida verso la sua luce chi Egli vuole, e Dio (Dio è Onnisciente) conia degli esempi per (le) genti..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.044