Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 



 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Confutazione terrorismo e takfirismo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Gen 16, 2021 10:57 am    Oggetto: Ads

Top
Ester
Matricola
Matricola


Registrato: 21/06/10 08:43
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Lun Set 22, 2014 12:39 pm    Oggetto: mi chiedo perché Rispondi citando

perché dal mondo musulmano non arriva una pubblica condanna in merito a quanto stanno facendo quelli dell'Isis?
Top
Profilo Invia messaggio privato
AbuMuhammad
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 26/03/12 18:44
Messaggi: 936

MessaggioInviato: Lun Set 22, 2014 5:42 pm    Oggetto: Re: mi chiedo perché Rispondi citando

Ester ha scritto:
perché dal mondo musulmano non arriva una pubblica condanna in merito a quanto stanno facendo quelli dell'Isis?

Questo post mi fa cadere le braccia...
Ci hanno fatto una testa tanta inutilmente con sta storia.
Mah. Perché chiedi. Forse perché non se ne parla? Forse perché si è troppo pigri o inetti e non le si vuole cercare, non le si riesce a trovare? Forse perché - non cercandole, con la scusa che non ve ne siano - si vuole i musulmani come un branco di cagnolini ammestrati che rispondono al richiamo dei kuffar e detrattori con alzata di capo ad ogni richiesta di condanna e accettazione passiva del loro (dei kuffar e detrattori dell'Islam) pensiero? No! In quanto musulmani abbiamo una dignità, e avendo una dignità non ci riteniamo asserviti ai kuffar e detrattori e tantomeno dobbiamo rispondere delle nostre coscienze a loro ogni volta che prepotentemente ce lo chiedono(ordinano). Detto ciò, datti da fare e cerca bene. Per l'assurdità di questo post non mi prendo neanche la briga di linkarti il thread che parla abbondantemente dell'ISIS e delle esplicite condanne islamiche in merito sorte da un bel pezzo (ecco, ti ho dato un indizio, mio malgrado).
Perdona lo sfogo ma questo post è stata la goccia che ha fatto traboccare il mio vaso.


Saluti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2769
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Set 22, 2014 6:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Questo post mi fa cadere le braccia...

Quoto

Infatti la domanda dovrebbe essere:
Perchè al mondo non musulmano non arriva voce delle infinità di pubbliche condanne del mondo musulmano in merito a quanto stanno facendo quelli dell'Isis?

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Uncino
Bannato
Bannato


Registrato: 09/09/09 21:38
Messaggi: 248

MessaggioInviato: Lun Set 22, 2014 7:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Von Sor ha scritto:

Infatti la domanda dovrebbe essere:
Perchè al mondo non musulmano non arriva voce delle infinità di pubbliche condanne del mondo musulmano in merito a quanto stanno facendo quelli dell'Isis?

Le interpretazioni di ciò che si legge sono sempre personali Sor.
Anche io, dopo tanti anni di assenza, sono tornato su questo forum a cercare qualcosa a riguardo (a proposito, sei sempre fra le menti più illuminate di questo luogo).
Con la mia abituale poca delicatezza ti dirò che sono soddisfatto a metà di quello che ho trovato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Von Sor
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 03/05/11 11:55
Messaggi: 2769
Residenza: Siena

MessaggioInviato: Lun Set 22, 2014 7:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Le interpretazioni di ciò che si legge sono sempre personali Sor.


Ehm no. Le condanne dei vari organi /consigli e Mufti vari sono esplicite e inequivocabili. Non c'è nulla da interpretare. Basterebbe informarsi.. Basta pensare che pure Al Qaeda li ha sconfessati...

A essere ambigua è tutta la narrazione che se ne fa. Se ascolti i vari TG tutti i giovani ragazzi che partono o sono partiti, anche quelli che sono partiti per aiutare la resistenza siriana (dalla cui parte stava anche l'Occidente) contro la dittatura di Bashar. vengono fatti passare per terroristi affiliati all'Isis. Ed è ridicolo nonchè falsissimo. Ci sono persone e persone. Eroi e briganti.

Citazione:
Con la mia abituale poca delicatezza ti dirò che sono soddisfatto a metà di quello che ho trovato.

Un filosofo diceva che metà della risposta si trova nella domanda. Forse devi mettere in discussione il tuo modo di cercare e chiederti se forse non cammini con una torcia in strade illuminate dal sole.

_________________
'Abdullah bin 'Umar [...] said:"Muhammad used to fight against the pagans, for a Muslim was put to trial in his religion (The pagans will either kill him or chain him as a captive). His fighting was not like your fighting which is carried on for the sake of ruling."

“il 66 per cento della produzione mondiale di cereali è destinato alla alimentazione degli animali dei paesi ricchi” Ibid.


"Questa vita terrena non è altro che gioco e trastullo. La dimora ultima è la vera vita, se solo lo sapessero!" Al Ankabut 64

Quando ho cominciato ad usare la dinamite, allora credevo anch'io in tante cose, in tutte... e ho finito per credere solo nella dinamite.

"In verità dovrai morire" Corano (29;39)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Uncino
Bannato
Bannato


Registrato: 09/09/09 21:38
Messaggi: 248

MessaggioInviato: Lun Set 22, 2014 7:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Von Sor ha scritto:

Citazione:
Con la mia abituale poca delicatezza ti dirò che sono soddisfatto a metà di quello che ho trovato.

Un filosofo diceva che metà della risposta si trova nella domanda. Forse devi mettere in discussione il tuo modo di cercare e chiederti se forse non cammini con una torcia in strade illuminate dal sole.

E' possibile Sor, è possibile.
Ma come ti dicevo le interpretazioni di ciò che si ha dinanzi agli occhi sono sempre personali.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ester
Matricola
Matricola


Registrato: 21/06/10 08:43
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Lun Set 22, 2014 8:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Von Sor ha scritto:
Citazione:
Questo post mi fa cadere le braccia...

Quoto

Infatti la domanda dovrebbe essere:
Perchè al mondo non musulmano non arriva voce delle infinità di pubbliche condanne del mondo musulmano in merito a quanto stanno facendo quelli dell'Isis?


Se così è, allora non posso fare a meno di essere d'accordo con te. Probabilmente per i giornali non fa abbastanza "scoop" o forse si vuole dare una visione distorta del mondo musulmano. In ogni caso, credo che sia importante che i musulmani che la pensano come voi facciano sentire la loro voce in merito.
Grazie a tutti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maryam63
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 01/09/14 22:31
Messaggi: 5

MessaggioInviato: Lun Set 29, 2014 9:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ester ha scritto:
Von Sor ha scritto:
Citazione:
Questo post mi fa cadere le braccia...

Quoto

Infatti la domanda dovrebbe essere:
Perchè al mondo non musulmano non arriva voce delle infinità di pubbliche condanne del mondo musulmano in merito a quanto stanno facendo quelli dell'Isis?


Se così è, allora non posso fare a meno di essere d'accordo con te. Probabilmente per i giornali non fa abbastanza "scoop" o forse si vuole dare una visione distorta del mondo musulmano. In ogni caso, credo che sia importante che i musulmani che la pensano come voi facciano sentire la loro voce in merito.
Grazie a tutti


E a cosa servirebbe? Tanto non sarete mai contenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Ott 02, 2014 6:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Maryam63 ha scritto:
Ester ha scritto:
Von Sor ha scritto:
Citazione:
Questo post mi fa cadere le braccia...

Quoto

Infatti la domanda dovrebbe essere:
Perchè al mondo non musulmano non arriva voce delle infinità di pubbliche condanne del mondo musulmano in merito a quanto stanno facendo quelli dell'Isis?


Se così è, allora non posso fare a meno di essere d'accordo con te. Probabilmente per i giornali non fa abbastanza "scoop" o forse si vuole dare una visione distorta del mondo musulmano. In ogni caso, credo che sia importante che i musulmani che la pensano come voi facciano sentire la loro voce in merito.
Grazie a tutti


E a cosa servirebbe? Tanto non sarete mai contenti.


In effetti e' proprio cosi'. Penso che non ci sia una singola associazione islamica che non si sia sbracciata a condannare e prendere le distanze dal gruppo in questione, eppure ci tocca sentire per l'ennesima volta che "non condanniamo tizio o caio".
Da notare che si tratta di un leit-motiv che va avanti da anni e che ha l'unico scopo di imprigionarci in una serie di "denunce" e "dissociazioni" che per quanto esplicite e pressocche' unanimi non sembrano essere mai sufficienti, oltre che a gettare gravi sospetti di "connivenza" senza alcuna prova.

Ho l'impressione che Ester nello specifico non avesse cattive intenzioni con la sua domanda, ma ha semplicemente ripetuto questo slogan che sentiamo da piu' di 10 anni e che sono "ben" orchestrati..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ester
Matricola
Matricola


Registrato: 21/06/10 08:43
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Lun Ott 06, 2014 2:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho scritto questo post perché leggendo giornali, guardando la Tv, internet e - semplicemente - andando in giro, non avevo letto e/o sentito alcuna condanna da parte del mondo musulmano. Voi mi avete detto che c'è stata e io non ho motivo di dubitarne. A questo punto, però, mi chiedo perché questa "voce" non sia arrivata al grande pubblico. A dire il vero, proprio il giorno dopo il post, ho trovato un video (peraltro sul sito del quotidiano Avvenire) di alcuni musulmani inglesi (il video è "not in my name", probabilmente lo avrete visto) e nei giorni successivi qualche altro articolo in cui si evidenziava che i musulmani condannano quanto sta succedendo a causa dell'Isis. Secondo me, dovrebbero dare più risalto a queste voci altrimenti si rischia di far nascere paure e incomprensioni che possono dare luogo ad atteggiamenti di chiusura.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abdul Aziz
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/09/14 14:04
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Lun Ott 06, 2014 3:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

A me sembra proprio il contrario. La stampa riporta continuamente esempi di campagne promosse in ambito islamico di condanna dell'Islamic State. Io sono stato perfino fermato all'ingresso della Moschea da due giornalisti della tv locale che mi hanno chiesto quale sia la mia posizione in merito a questa roba del "not in my name" e se voglio apparire in televisione ad esprimere condanne per le quali non ho assolutamente l'autorità. Inoltre io mi chiedo come mai dovremmo dissociarci o meno da un determinato gruppo armato solo perché ci viene chiesto (oltretutto la situazione in Siria ed Iraq è molto più complessa di come viene solitamente posta dalla stampa, non tutti i gruppi di Mujahideen tanto per iniziare fanno capo ad Al Baghdadi). Insomma saranno anche affari nostri per dirla in poche parole.

Pace,
Abdul-Aziz Attanasio
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Uncino
Bannato
Bannato


Registrato: 09/09/09 21:38
Messaggi: 248

MessaggioInviato: Mar Ott 07, 2014 12:06 am    Oggetto: Rispondi citando

Continuo a pensare che Ester abbia assolutamente ragione e che la totale mancanza di reazioni serie e determinate dal mondo islamico non possa che accrescere l'ostilità nei vostri confronti.
Voglio dire, sento e leggo un sacco di parole di condanna, ma sono sempre circondate da un muro di "ma" e "dovete capire che"... ossia sono parole che non servono a niente.
Vi è così difficile prendere delle posizioni nette? le stesso che noi non musulmani useremmo per condannare una marmaglia che se ne va in giro sgozzando gente disarmata?
Non importa quali siano le motivazioni che hanno dato origine a tutto ciò. Sono degli schifosi, dei vigliacchi, hanno degli ideali sbagliati e starebbero bene a penzolare da una forca (o magari, essendo in tanti, a crepare sotto una pioggia di bombe al fosforo).
Un occidentale non avrebbe la minima difficoltà a pensare e scrivere questo di un gruppo di assassini, mentre dalla vostra parte perdonatemi ma proprio non lo vedo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1189

MessaggioInviato: Mar Ott 07, 2014 12:15 am    Oggetto: Rispondi citando

uncino, ci sono dei musulmani che li combattono invece di "gridare" qua e là quello che vorresti sentire.

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Uncino
Bannato
Bannato


Registrato: 09/09/09 21:38
Messaggi: 248

MessaggioInviato: Mar Ott 07, 2014 2:45 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma non sarebbe un gridare Jihad, sarebbe solo prendere in modo chiaro ed inequivocabile una posizione.
Mi spiace ma questa tua risposta avvalora ancora di più l'impressione che nel mondo musulmano non si abbia la determinazione (il coraggio?) necessaria a porre un chiaro ed inequivocabile distinguo fra la gente per bene e delle orde di criminali.
Di fronte a questo tipo di crimini o si è contro o si è conniventi, e vista sia la consistenza numerica raggiunta da questi barbari che gli arsenali di cui si trovano in possesso essere contro significa smettere di frapporre ostacoli ad un intervento armato da parte dell'occidente, ma semmai auspicarlo.
Non perchè mi siano particolarmente simpatiche le prove di forza "made in the USA & Israel", semmai il contrario, ma perchè obbiettivamente noi occidentali siamo gli unici in grado di ridurre all'impotenza quella gente, condizione necessaria affinchè successivamente la questione possa venir risolta internamente al mondo islamico.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14960
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Gio Ott 09, 2014 8:24 am    Oggetto: Rispondi citando

Ester ha scritto:
Ho scritto questo post perché leggendo giornali, guardando la Tv, internet e - semplicemente - andando in giro, non avevo letto e/o sentito alcuna condanna da parte del mondo musulmano. Voi mi avete detto che c'è stata e io non ho motivo di dubitarne. A questo punto, però, mi chiedo perché questa "voce" non sia arrivata al grande pubblico.


Uhm, chissa' perche'!...
Che sia proprio per perpetuare quest'idea che "i Musulmani non condannano il terrorismo e sotto sotto sono tutti conniventi e dunque dobbiamo controllarli-arrestarli-ucciderli-bombardarli tutti"?...

Ed inoltre continuo a sostenere che la stessa percezione che "i Musulmani non condannano e non dicono nula" non e' qualcosa di spontaneo che viene cosi' in mente alla gente leggendo i giornali, bensi' un'idea assolutamente costruita ed attivamente propagandata da media e think-thank islamofobi.

Comunque, e dove sono le condanne dei Musulmani verso l'ebola?!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Per chi non lo capisse, un aiutino:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Attanasio ha scritto:
Inoltre io mi chiedo come mai dovremmo dissociarci o meno da un determinato gruppo armato solo perché ci viene chiesto (oltretutto la situazione in Siria ed Iraq è molto più complessa di come viene solitamente posta dalla stampa, non tutti i gruppi di Mujahideen tanto per iniziare fanno capo ad Al Baghdadi). Insomma saranno anche affari nostri per dirla in poche parole.


Uhm fratello capisco bene cosa intendi, ma fastidiosissime ed odiose pressioni politico-mediatiche a parte, detto tra noi la necessita' di dissociarci da questo gruppo di criminali c'e': non solo stanno dando un'immagine terribile dell'Islam, della Shari'ah, del Jihad e del Khilafah, ma stanno opprimendo ed uccidendo sia Musulmani che non-Musulmani innocenti.
E come Musulmani e' nostro dovere chiamare il bene come "bene" ed il male come "male", anche quando e' perpetrato da Musulmani - senza che questo significhi piegarsi a pressioni ed interessi estranei, ovviamente.

Uncino ha scritto:
Continuo a pensare che Ester abbia assolutamente ragione e che la totale mancanza di reazioni serie e determinate dal mondo islamico non possa che accrescere l'ostilità nei vostri confronti.

Vi è così difficile prendere delle posizioni nette? le stesso che noi non musulmani useremmo per condannare una marmaglia che se ne va in giro sgozzando gente disarmata?


Ma sei serio? O sei cieco o sei un provocatore: ci sono fatawa chiarissime da centinaia di sapienti, manifestazioni in moltissimi paesi, prese di posizione pressocche' unanimi; persino al-Qa'idah li sta combattendo! Non so cosa ci sia di piu' "inequivocabile" del combattere qualcuno! Se poi per te bisogna cadere nel macabro, nelle maledizioni ed in genocidi per dimostrare la propria dissociazione, ebbene, questa e' la differenza tra chi agisce razionalmente anche nelle difficolta' e la civilta' che ha prodotto colonialismo, genocidi in tutto il mondo, bombe atomiche e bombardamenti al fosforo.

Uncino ha scritto:
Di fronte a questo tipo di crimini o si è contro o si è conniventi, e vista sia la consistenza numerica raggiunta da questi barbari che gli arsenali di cui si trovano in possesso essere contro significa smettere di frapporre ostacoli ad un intervento armato da parte dell'occidente, ma semmai auspicarlo.
Non perchè mi siano particolarmente simpatiche le prove di forza "made in the USA & Israel", semmai il contrario, ma perchè obbiettivamente noi occidentali siamo gli unici in grado di ridurre all'impotenza quella gente, condizione necessaria affinchè successivamente la questione possa venir risolta internamente al mondo islamico.


Gli unici in grado di ridurli all'impotenza? Forse ti sfugge che e' nato tutto con l'attacco e l'invasione americana in Iraq, e piu' i "superiori occidentali" continuano ad interferire piu' la situazione peggiora (no, non e' una minaccia, e' una semplice analisi..).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Uncino
Bannato
Bannato


Registrato: 09/09/09 21:38
Messaggi: 248

MessaggioInviato: Ven Ott 10, 2014 8:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

(...-clip)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dhakir13
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 24/12/12 11:58
Messaggi: 1189

MessaggioInviato: Sab Ott 11, 2014 2:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
(...-clip)

mmmmmmmmm GRRRRRRRRRRRRR!!!!

_________________
La ilaha illaLah Muhammad Rasulu Lah
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Confutazione terrorismo e takfirismo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.045