Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 



 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Lun Ago 10, 2020 11:22 pm    Oggetto: Ads

Top
Artic90
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/09/17 22:24
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Mer Gen 03, 2018 1:34 pm    Oggetto: Purezza e castità: alla ricerca di questi valori. Rispondi citando

Salve, è da tanto che non scrivevo sul Forum. Ne approfitto per farvi gli auguri di un sereno 2018 a voi e ai vostri cari.

Dunque, la mia domanda è un po' delicata e soggettivamente opinabile ma non per questo da sottovalutare, credo che molti abbiano questa mia preoccupazione.

Come ho già avuto modo di dire in passato, sono un ragazzo che crede fermamente nel valore della verginità e della castità. In un mondo "sano" non ci sarebbe nulla di cui vergognarsi, ma voi non potete immaginare quanta sofferenza nel sentirsi umiliati e mortificati soprattutto dalle donne (che a regola dovrebbero apprezzare un ragazzo che dà valore a certi ideali).

Uno degli aspetti per cui adoro l'Islam è il fatto che i rapporti intimi sono leciti solo tra marito e moglie e solo da sposati.

Quello che onestamente mi preoccupa è questo: e se non trovassi mai la persona che come me condivide questo pensiero?

Sia chiaro, nella vita tutti possono sbagliare e tocca a Dio perdonare, ma è anche vero che sono io a decidere con quale persona voglia passare il resto della mia vita, e siccome è LA decisione più importante della mia vita, non voglio vivere con dei ripensamenti bensì godermi questo sogno che si realizza.

Una ragazza che ha commesso "zina", quindi, non può fare per me: è proprio qualcosa che a livello psicologico non riesco ad accettare, se chiudo gli occhi non riesco ad immaginare la mia donna in atteggiamenti intimi con altri uomini.

Io purtroppo non ho esperienze in fatto di donne in generale, soprattutto non so come funziona nel mondo islamico (anche se ho avuto modo di parlare con qualche ragazza musulmana, ho letto testimonianze su internet, e devo dire che mi sono impaurito tantissimo).

Certe cose vanno chieste? Se sì, in che modo? E se lei dovesse mentirmi venendolo a scoprire poco pria del matrimonio o addirittura dopo ?

Mi scuso con gli amministratori, magari è un topic un po' particolare che va trattato con le dovute maniere, ma rimane pur sempre un argomento che tra due persone che vogliono sposarsi devono affrontare.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Artic90
Frequentatore stabile
Frequentatore stabile


Registrato: 27/09/17 22:24
Messaggi: 28

MessaggioInviato: Lun Gen 22, 2018 7:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nessuno che può raccontare la propria testimonianza o darmi qualche consiglio?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.039