Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Sposarsi subito dopo conversione da cristiana a musulmana

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Lug 08, 2020 1:45 pm    Oggetto: Ads

Top
jasper
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 02/02/15 21:42
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Mar Ott 17, 2017 7:13 pm    Oggetto: Sposarsi subito dopo conversione da cristiana a musulmana Rispondi citando

Assalam aleikum wa rahmatulla y wa barakatu,

Volevo chiedervi un consiglio dato che voi che siete sicuramente più esperti e saggi di me.
La ragazza di cui sono innamorato, ex cristiana ("praticante") ha aperto gli occhi e si è resa conto della veridicità dell'Islam.
Tant'è che stiamo cercando il modo di dirlo ai suoi genitori e subito dopo ciò ritornerà all'Islam facendo la Shahadah.
La mia intenzione è quella di sposarla (senza feste o celebrazioni varie coinvolgendo in modo semplice la mia famiglia e i suoi) appena dopo il suo ritorno, in modo da evitare peccati maggiori quali fornicazione e bloccare quindi tutti gli impulsi illeciti.
Ho provato ad anticipare la cosa per prima a mia madre, essendo il genitore più vicino a me, ma ho trovato a mia sorpresa da parte sua forte disapprovazione:
sia perchè lei non ha mai sentito di un matrimonio senza festeggiamenti (cosa che non mi posso permettere allo stato attuale anche se lavoro) sia perchè per lei sono troppo giovane per sposarmi all'età di 24 anni.
Dato che la società di oggi purtroppo si basa su concezioni sbagliate (immagini provocanti, considerare normali o leciti atti immorali, etc..) vorrei essere sicuro di non fare peccati.
Volevo chiedervi se è halal sposarsi rimandando i festeggiamenti ad un'età, se Dio vorrà, con maggiori disponibilità economiche e nel caso foste d'accordo con la mia scelta trovare il modo migliore (hadith o sure del corano) per dirlo a mio padre.
Inoltre volevo sapere, visto che per lei sarà il primo Ramadan l'anno prossimo inshallah se dovrà farlo in modo graduale o se dovrà farlo esattamente come tutti noi.

Vi ringrazio per i vostri preziosi e utili consigli
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Mer Ott 18, 2017 4:16 pm    Oggetto: Re: Sposarsi subito dopo conversione da cristiana a musulman Rispondi citando

Wa`alaykumussalam,

Provo a risponderti senza essere né esperto né saggio.

Citazione:
La ragazza di cui sono innamorato, ex cristiana ("praticante") ha aperto gli occhi e si è resa conto della veridicità dell'Islam.
Tant'è che stiamo cercando il modo di dirlo ai suoi genitori e subito dopo ciò ritornerà all'Islam facendo la Shahadah.


Innanzitutto, evitate questo errore di farla aspettare prima di fare Shahadah: se si è resa conto della verità dell'Islam è assolutamente necessario che non posticipi di un istante e dichiari e testimoni il suo Islam immediatamente.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ci sarà poi tempo per dirlo ai suoi genitori al momento più opportuno..

jasper ha scritto:
sia perchè lei non ha mai sentito di un matrimonio senza festeggiamenti (cosa che non mi posso permettere allo stato attuale anche se lavoro)


Eppure il matrimonio è del tutto valido anche senza "festeggiamenti" - sebbene siano raccomandati, non sono una parte costitutiva del contratto di matrimonio, che è dunque valido anche senza di essi.

Citazione:
Volevo chiedervi se è halal sposarsi rimandando i festeggiamenti ad un'età, se Dio vorrà, con maggiori disponibilità economiche


Sì.
Puoi comunque - per ottenere le ricompense del seguire tale sunnah - fare comunque una piccola walimah (che è il vero "festeggiamento sunnah), invitando a pranzo/cena giusto pochi invitati (familiari, amici intimi) entro tre giorni dal vostro matrimonio, e spendendo poco.

Citazione:
Inoltre volevo sapere, visto che per lei sarà il primo Ramadan l'anno prossimo inshallah se dovrà farlo in modo graduale o se dovrà farlo esattamente come tutti noi.


Motivi di salute a parte, non c'è nessuna difficoltà ad eseguire il digiuno - conosco decine di persone che hanno iniziato a digiunare in un determinato momento successivo della loro vita (perché hanno abbracciato l'Islam già da adulti, o perché hanno iniziato a praticare dopo), e non c'è stato alcun problema.
Inoltre, il digiuno non è un atto di adorazione confinato al solo mese di Ramadan: ci sono molte occasioni durante l'anno islamico in cui è raccomandato digiunare, e potrà essere anche un'occasione per "abituarsi" a tale pratica in vista del prossimo Ramadan (ovviamente, non parlo di digiunare tanto per "allenarsi": l'intenzione è sempre quella di farlo per ottenere il compiacimento di Allah).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
jasper
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 02/02/15 21:42
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Gio Ott 26, 2017 8:50 pm    Oggetto: Grazie Rispondi citando

Jazak Allahu Khayran Hosh dar Dam,
Hai dato a me e alla persona che voglio sposare più coraggio per affrontare questo tema e dopo diverse du'a ad Allah swt quando ho parlato per la prima volta a mio padre, con mia grande sorpresa, l'ho trovato disponibile e attento alla mia richiesta.
Ovviamente un ringraziamento va a anche a tutto il forum che oltre a rispondere alle nostre domande è fonte di ispirazione per tutti gli altri!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Gio Ott 26, 2017 9:11 pm    Oggetto: Re: Grazie Rispondi citando

Wa iyyak fratello.

jasper ha scritto:
e dopo diverse du'a ad Allah swt quando ho parlato per la prima volta a mio padre, con mia grande sorpresa, l'ho trovato disponibile e attento alla mia richiesta.


Vorrei sottolineare questa parte perché ho notato moltissime volte che affari che destavano grande preoccupazione si risolvevano poi in modo più facile una volta affrontati in modo sereno e deciso: che siano problemi tra moglie e marito, o con i genitori, la lezione è: invece di fasciarvi la testa prima ancora di romperla e non affrontare le cose pensando al peggio, confidate in Allah, fate du`a' e provate del vostro meglio!

Invece, per quanto riguarda la shahadah della ragazza? Mi raccomando, se è convinta non posticipate ulteriormente!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
jasper
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 02/02/15 21:42
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Dom Ott 29, 2017 9:34 am    Oggetto: Rispondi citando

Stiamo aspettando il momento opportuno per dirlo anche a suo padre ma vorrei, se Dio vuole, concludere il tutto questo fine settimana. Ieri gliel'abbiamo detto a sua madre ed è stato un successo anche lì!! :D
Ieri inoltre ha fatto le sue prime salat e le sono piaciute.
Visto che vorrei farle provare a fare qualche giorno di digiuno extra insieme a me, sia per abituarla per il mese sacro di Ramadan e sia per ringraziare Allah swt di tutto, vorrei inizialmente nei giorni festivi invitarla a digiunare.
Volevo chiederti, è sconsigliato o proibito farlo nei giorni di venerdì, sabato o domenica? Oppure questo mercoledì che coinciderà con la festa dei tutti i santi?

Jazak Allahu Khayran
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Mar Ott 31, 2017 4:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

jasper ha scritto:
Volevo chiederti, è sconsigliato o proibito farlo nei giorni di venerdì, sabato o domenica? Oppure questo mercoledì che coinciderà con la festa dei tutti i santi?


In base alle risposte allegate in seguto, la karahah relativa a digiunare il sabato (o in giorni festivi di altre religioni) ha luogo nel caso in cui si "isoli" tale giorno proprio perché "è sabato"; se invece si aggiunge un altro giorno prima o dopo (ad esempio digiunare venerdì e sabato, o sabato e domenica), o la propria routine di digiuno (esempio, digiunare ogni 3 giorni) capita di cadere di sabato, o lo si fa per comodità (essere in ferie dal lavoro, etc.), allora non c'è problema.

Per maggiori dettagli rimando a:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
jasper
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 02/02/15 21:42
Messaggi: 8

MessaggioInviato: Gio Nov 09, 2017 10:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ti ringrazio per la tua risposta, il primo giorno di ramadan è andato benissimo, non l'ha nemmeno sentito (alhamdollillah che dio ci permetta di ringraziarlo con questo "semplice" metodo), tuttavia in questi giorni sono rattristato...
Per quanto mi abbiano sorpreso le reazioni positive dei suoi genitori, mio padre dopo un iniziale reazione curiosa e serena, sta ignorando o respingendo l'argomento. Si sta comportando in modo elusivo e brusco, mia madre invece è contraria perchè lei acconsentirebbe al matrimonio solo a condizione che noi due vivessimo in una casa nostra, cosa che entrambi sappiamo essere impossibile.
Io non voglio perdere la speranza e voglio riprovarci ma per ogni giorno che passa la questione del matrimonio sta diventando sempre più remota.
Nel caso andasse male, volevo chiederti se è valido sposarsi senza coinvolgere i rispettivi genitori nella moschea più vicina a noi? Nel caso sia necessario potrei invitare solo la sua famiglia se necessario

Jazak Allahu Khayran
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Sab Nov 11, 2017 8:20 am    Oggetto: Rispondi citando

jasper ha scritto:
il primo giorno di ramadan è andato benissimo


Ramadan? Ma siamo nel mese di Safar! :-)

N.B.: E' diffuso usare "ramadan" come sinonimo di "digiuno", ma Ramadan è il nome di uno dei 12 mesi lunari islamici, non significa "digiuno".

Citazione:
Nel caso andasse male, volevo chiederti se è valido sposarsi senza coinvolgere i rispettivi genitori nella moschea più vicina a noi? Nel caso sia necessario potrei invitare solo la sua famiglia se necessario


Fratello non perdere le speranze e continua ad insistere con i tuoi genitori fino ad ottenere il loro consenso (che fondamentalmente già c'è, si tratta solo di tempistiche). Fagli capire quanto il rischio di zina sia grave ed il matrimonio vi proteggerebbe da ciò.

Citazione:
Nel caso andasse male, volevo chiederti se è valido sposarsi senza coinvolgere i rispettivi genitori nella moschea più vicina a noi?


Tecnicamente parlando, il consenso dei tuoi genitori non è strettamente necessario per la validità del matrimonio (perché non è una condizione che i genitori del marito acconsentano); né in questo caso lo è quello della famiglia di lei (perché non sono Musulmani e dunque non hanno wilayah su una Musulmana), per diversi madhahib è però necessario il consenso di un suo wali (Musulmano).
Né è strettamente necessario farlo in moschea, sebbene senz'altro preferibile.

Comunque, per quanto non tecnicamente necessario ai fini della mera validità del matrimonio, non di meno è opportuno avere l'accordo e consenso dei propri genitori, per cui fai di tutto per ottenerlo e tieni l'ipotesi di fare comunque un matrimonio senza di loro come una sorta di "ultima opzione"; ma vedrai che in sha' Allah andrà tutto bene.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Famiglia, matrimonio, genitori, figli e rapporti tra i generi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.108