Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

viaggio senza mahram ?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Gio Lug 09, 2020 4:37 pm    Oggetto: Ads

Top
ioamo l islam
Affezionato
Affezionato


Registrato: 22/05/14 15:16
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Sab Gen 23, 2016 3:34 pm    Oggetto: viaggio senza mahram ? Rispondi citando

Salam aleykom wa rahmatoLlah wa barakathu.

La quesitone riguarda la situazione di una donna che ho conosciuto.
Ha grossi problemi nel suo matrimonio. Diciamo che é ormale divorziata da un anno e qualcosa ma non lo sapeva. ( Le ho detto io che il suo matrimonio non é piu' valido per vía di una frase che il Marito le ha detto). Il senso di questa frase ( nn so la frase precisa) era che leí per Lui era diventata haram. Ad ex sei haram per me, non sei piu' mía moglie. Sonó divorziati giusto ?
Vivono ancora insieme, e litigano spesso e Lui l ha minacciata perche' leí Si e' rifiutata di condividerne il letto sapendo che ormai non sono piu' Marito e moglie.
Questa donna ormai ha una vita insopportabile e nonostante abbia molto fratelli si ritrova da sola senza alcun aiuto.
le ho consigliato di fare tanto du3a e chiedere aiuto adigm Allah. La domanda alla Fine é : puo' viaggiare da sola per tornare nel suo paese d origine da sua madre che é mezza paralizzatata e ha bisogno di leí.
ormai é inútile che stia qui con lui le rende sólo la vita insopportabile oltre al fatto che non sono piu' sposati.
i fratelli vivono in un altro paese sempre in Europa ma nn la vuole aiutare nessuno. Ha chiamato il fratello minore che sta al paese d origine che le ha detto di restare dove e' che li non c era leí e Chi. ( nn é la frase precisa é il senso di cio' che le ha detto). Quindi in pratica non ha mahram per il viaggio. In questa situazione puo' viaggiare senza mahram?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Dom Mar 20, 2016 9:43 pm    Oggetto: Re: viaggio senza mahram ? Rispondi citando

ioamo l islam ha scritto:
Salam aleykom wa rahmatoLlah wa barakathu.

La quesitone riguarda la situazione di una donna che ho conosciuto.
Ha grossi problemi nel suo matrimonio. Diciamo che é ormale divorziata da un anno e qualcosa ma non lo sapeva. ( Le ho detto io che il suo matrimonio non é piu' valido per vía di una frase che il Marito le ha detto). Il senso di questa frase ( nn so la frase precisa) era che leí per Lui era diventata haram. Ad ex sei haram per me, non sei piu' mía moglie. Sonó divorziati giusto ?
Vivono ancora insieme, e litigano spesso e Lui l ha minacciata perche' leí Si e' rifiutata di condividerne il letto sapendo che ormai non sono piu' Marito e moglie.
Questa donna ormai ha una vita insopportabile e nonostante abbia molto fratelli si ritrova da sola senza alcun aiuto.
le ho consigliato di fare tanto du3a e chiedere aiuto adigm Allah. La domanda alla Fine é : puo' viaggiare da sola per tornare nel suo paese d origine da sua madre che é mezza paralizzatata e ha bisogno di leí.
ormai é inútile che stia qui con lui le rende sólo la vita insopportabile oltre al fatto che non sono piu' sposati.
i fratelli vivono in un altro paese sempre in Europa ma nn la vuole aiutare nessuno. Ha chiamato il fratello minore che sta al paese d origine che le ha detto di restare dove e' che li non c era leí e Chi. ( nn é la frase precisa é il senso di cio' che le ha detto). Quindi in pratica non ha mahram per il viaggio. In questa situazione puo' viaggiare senza mahram?


Wa`alaykum as-salam,

Questa è una domanda da porre ad un Mufti, sia per valutare se la frase della dal marito costituisca effettivamente un divorzio (e comunque anche in tal caso se è il primo ne resterebbero altri due, e quindi possono anche tornare insieme/risposarsi se sono d'accordo), sia per valutare se la sua situazione rientri nei casi di necessità per quanto riguarda il viaggiare da sola..

Riuscireste a porre la questione (spiegando bene in dettaglio cosa abbia detto il marito e tutta la situazione) in inglese od in arabo ad uno dei siti di fatawa consigliati?


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



O altrimenti, se qualche admin vede questo messaggio e può inoltrarlo lui..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Mar Mar 29, 2016 12:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se mi consentite volevo aggiungere una domanda qui senza dover aprire un altro post in quanto riguarda sempre una questione sul viaggio senza il marito.

Volevo chiedere se è consentito per una donna musulmana in mancanza del marito o di altro familiare maschio stretto (tipo padre o fratello) poter viaggiare fuori Regione con l'accompagnamento di una donna cristiana.

Non è per divertimento, ma per problematiche di salute (deve fare un intervento e il marito riuscirà a raggiungerla solo qualche giorno dopo).
La signora cristiana è una volontaria con cui ha fatto amicizia nell'ambito di un corso e potrebbe farle anche da interprete oltre che da assistente per i primi giorni di degenza.

Per questo volevamo chiedere se in particolari circostanze di urgenza possa essere ammesso l'accompagnamento di un'altra donna che non sia tenuta a viaggiare con un mahram perchè di religione cristiana.

Un grazie in anticipo a chi potrà darci una risposta in merito (faccio da tramite alle due signore interessate).

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
hupaska
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 02/03/13 10:50
Messaggi: 641
Residenza: Italia (Emilia Romagna)

MessaggioInviato: Lun Apr 04, 2016 9:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Scusate il mio sollecito, se qualcuno può aiutarmi.
La signora dovrà partire giovedì 7 aprile. Voleva solo essere rassicurata che non stia facendo nulla di male viaggiando senza il marito, ma purtroppo non ha al momento alternative ed è un intervento abbastanza importante.
Il marito la raggiungerà nel fine settimana, quindi poi il problema dovrebbe potersi risolvere da solo (per il ritorno, perchè poi avrebbe una settimana di ferie o permesso), ma non lo fanno partire prima di sabato e la moglie ha l'intervento fissato per venerdì: peraltro anche lui si fida della volontaria e non ha posto particolari problemi, anzi, le è grato perchè altrimenti sarebbe dovuta partire proprio da sola.
L'accompagnatrice cristiana è molto fidata ed è amica della signora, nonchè le fa anche da interprete.

Grazie.

_________________
Son troppi i colori nel mondo, non li puoi chiudere in una bandiera...

“Cadi sette volte, rialzati otto”

"Quando soffia la tempesta e hai paura di annegare
Chiama, chiama piano Sai che non sarò lontano ..."
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Mar Mar 28, 2017 5:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

hupaska ha scritto:
Per questo volevamo chiedere se in particolari circostanze di urgenza possa essere ammesso l'accompagnamento di un'altra donna che non sia tenuta a viaggiare con un mahram perchè di religione cristiana.


So che ormai è tardi, ma giusto per chiarire che casi di vera necessità ed urgenza (qualificati come tali secondo specifici criteri) giustificano la violazione di quasi ogni regola; il punto sta solo nel valutare quando si raggiunga o meno tale necessità.

Non essendo un mufti od un giudice, non posso risponderti nel caso specifico, ma in generale, sì, ovviamente ci sono eccezioni!

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche femminili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.252