Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Syed

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia, biografie, conoscenze, arte, poesie ed immagini
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Lug 11, 2020 6:54 pm    Oggetto: Ads

Top
Stella d'Oriente
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 20/04/13 19:09
Messaggi: 202
Residenza: Svizzera - Zurich

MessaggioInviato: Mer Ott 14, 2015 7:48 pm    Oggetto: Syed Rispondi citando

Assalamu alyakum wa rahamtullahi wa barakatuhu,

ho una curiosità: ho spesso sentito dire che chi ha il cognome "Syed" discenda dalla famiglia del nostro amato profeta Muhammad sallallahu alaihi wa sallam e che venga quindi considerato con un ranking elevato.
Proprio per questa ragione solitamente i syed si sposano solo fra syed o comunque se qualcuno vuole sposare un Syed, deve stare attento a poi non offenderlo o fargli qualche torto.
E mi sembra anche d'aver sentito che loro non prendono la zakat dagli altri.

Mi chiedevo, queste cose hanno delle fondamenta nell'Islam o sono solo dicerie?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Mer Ott 28, 2015 9:10 pm    Oggetto: Re: Syed Rispondi citando

Stella d'Oriente ha scritto:
Assalamu alyakum wa rahamtullahi wa barakatuhu,

ho una curiosità: ho spesso sentito dire che chi ha il cognome "Syed" discenda dalla famiglia del nostro amato profeta Muhammad sallallahu alaihi wa sallam e che venga quindi considerato con un ranking elevato.
Proprio per questa ragione solitamente i syed si sposano solo fra syed o comunque se qualcuno vuole sposare un Syed, deve stare attento a poi non offenderlo o fargli qualche torto.
E mi sembra anche d'aver sentito che loro non prendono la zakat dagli altri.

Mi chiedevo, queste cose hanno delle fondamenta nell'Islam o sono solo dicerie?


Wa`alaykum as-salam,

"Syed" in particolare si usa in particolare nel subcontinente indiano per designare i discendenti del Profeta sallallahu `alayhi wasallam, in altri luoghi si utilizzano "titoli" differenti (quali Sharif, ancora Sayyid, etc.), ma la sostanza è la stessa, e ci sono Sadah in tutte le parti del mondo islamico, dalla Nigeria alla Malesia!

Le virtù di un Sayyid hanno base nella nostra Shari`ah e ci sono anche alcuni dettagli di leggere differenze, tra cui ad esempio nel matrimonio e per la zakah.
Ad essere più precisi, non è che i Sayyid si possono sposare solo tra di loro, bensì [in particolare per la posizione più diffusa della scuola Hanafi] è necessario il consenso del wali della sposa nel caso in cui decida di sposare qualcuno che non sia un Sayyid - così come d'altronde per tutti i casi in cui il match non è considerato dello stesso livello, in base ai criteri che vengono considerati a questo riguardo.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



E per quanto riguarda la zakah, un Sayyid non può ricevere la zakah, ma può ricevere sadaqah.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



E infine:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abdul Aziz
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/09/14 14:04
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Ven Nov 06, 2015 8:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Assalamu alaykum,

Sono consapevole che le mie domande e perplessità non riguardano esplicitamente la domanda della nostra sorella, cercherò in'sha'Allah di porre delle domande sensate. Innanzitutto, come si fa a sapere se si è Sayyid oppure no, se la propria famiglia non ne è a conoscenza? Si ricostruisce il proprio albero genealogico come accade in Italia, dove il feticcio della nobiltà è molto di moda? Un'ulteriore domanda, esistono Sayyid europei? Inoltre sarei interessato ad avere un'esposizione della Shari'ah sui fondamenti di questi privilegi che, ammetto, mi appaiono poco comprensibili.

Wassalam,
Abdul Aziz

_________________
لَا إِلٰهَ إِلَّا الله مُحَمَّدٌ رَسُولُ الله
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Dom Nov 08, 2015 12:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Wa`alaykum as-salam,

Citazione:
Innanzitutto, come si fa a sapere se si è Sayyid oppure no, se la propria famiglia non ne è a conoscenza?


In genere una famiglia che discende dal Profeta sallallahu `alayhi wasallam ha cura di preservare tale informazione e trasmetterla generazione in generazione!..
Ovviamente c'è anche chi se lo inventa per acquisire prestigio etc., ma in vari paesi ci sono organismi appositi che si occupano di studiare e verificare l'"albero genealogico" di chi afferma di avere discendenza dal Migliore della creazione sallallahu `alayhi wasallam.

Citazione:
Un'ulteriore domanda, esistono Sayyid europei?


Esistono Sayyid in tutto il mondo: arabi, africani, asiatici.. (Ovviamente l'origine della discendenza è araba-Quraysh, ma nei numerosi casi in cui le famiglie si siano trasferite in paesi non-arabi i loro discendenti si sono mano a mano mischiati con famiglie di altre etnie, fino a mischiarsi "etnicamente" con altre popolazioni, ma restando comunque Sayyid!).
Non mi è mai capitato personalmente di conoscerne di europei, ma è assolutamente verosimile che ve ne siano tra le popolazioni Musulmane europee (come albanesi, bosniaci, ceceni, daghestani, etc. etc. - ovviamente tramite Sayyid che siano arrivati nei rispettivi territori e vi si siano stabiliti), o persino che vi siano discendenti del Profeta sallallahu alayhi wasallam tra non-Musulmani, visto i casi di conversione forzata e successiva assimilazione di famiglie di Musulmani in Andalusia, Sicilia, etc.
A questo proposito ci sono voci che tramite matrimoni etc., scorra anche sangue del Profeta sallallahu `alayhi wasallam nelle vene di alcuni reali europei:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




La regina non è considerata comunque "Sayyidah" innanzitutto perché non è Musulmana, e poi perché la trasmissione viene considerata per via patrilineare.

Abdul Aziz ha scritto:
Sono consapevole che le mie domande e perplessità non riguardano esplicitamente la domanda della nostra sorella, cercherò in'sha'Allah di porre delle domande sensate.
(...)
come accade in Italia, dove il feticcio della nobiltà è molto di moda?
(...)
Inoltre sarei interessato ad avere un'esposizione della Shari'ah sui fondamenti di questi privilegi che, ammetto, mi appaiono poco comprensibili.


La chiave sta nello spogliarsi di erronei filtri culturali che associano qualsiasi questione di discendenza (nasab) all'esperienza del modo in cui in Europa per secoli si è avuto a che fare coi "feticci nobiliari".

Il fatto che qualcosa in un determinato contesto geografico-storico-culturale sia stato fonte di abusi ed ignoranza non ci deve portare a "buttare il bambino con l'acqua sporca" - quello di reagire ad un estremo con l'estremo opposto è una caratteristica delle dicotomie dualistiche che sembrano una costante del pensiero indoeuropeo (dal dualismo manicheo, alle dicotomie filosofiche di ogni genere e tipo, alle reazioni da un estremo all'altro tipo, oppressione clericale -> ateismo; oppressione animale -> veganesimo; oppressione femminile -> femminismo; capitalismo -> comunismo, etc. etc. etc.)...

Per quanto riguarda i fondamenti nella Shari`ah, hai letto i link nel mio post precedente?
Ci sono ovviamente ahadith sul divieto per i Sayyid di ricevere la zakah, così come è pienamente basato nella Shari`ah il concetto di compatibilità nel matrimonio, etc...

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
othman
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/01/14 18:47
Messaggi: 647

MessaggioInviato: Dom Nov 08, 2015 12:12 am    Oggetto: Syed Rispondi citando

.....


L'ultima modifica di othman il Dom Mar 18, 2018 6:51 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Dom Nov 08, 2015 12:31 am    Oggetto: Re: Syed Rispondi citando

othman ha scritto:
Grazie fratello hosh per la descrizione dettagliata! Non pensavo che ci fossero cosi tanti discendenti del nostro profeta muhammed pace e benedizioni su di lui.


Non ho idea del numero, ma di sicuro ce ne sono sparsi dal Senegal all'Indonesia, ma sha' Allah!

othman ha scritto:
È vera la storia che si sente dire sul re giordano e marocchino? Che sono discendenti del Profeta pace e benedizioni su di lui!?


A quanto mi risulta sì..
Il che ovviamente:
-non giustifica qualsiasi cosa facciano,
-né essere sayyid è una precondizione per poter essere un governante legittimo (=chi non è Sayyid non è un governante legittimo - idea sciita);
-né è qualcosa che di per sé rende automaticamente legittimo un governante (=è Sayyid allora va automaticamente bene).

Dico questo non per entrare nel merito della legittimità del governo dei succitati (argomento che va oltre la mia portata), ma perché ho sentito molti fratelli negare la discendenza di questo o di quel Re, come se ciò cambiasse alcunché, e come se (idea sciita) essere sayyid fosse una pre-condizione per essere un governante legittimo (non lo è!), e dunque come se "smascherare" questo presunto falso li facesse perdere la legittimità di governanti..

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abdul Aziz
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/09/14 14:04
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Dom Nov 08, 2015 8:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Sì fratello, ho letto tutto. Jazak Allahu khair. Comunque la tua spiegazione mi pare esaustiva. Specialmente riguardo ai "filtri culturali".

_________________
لَا إِلٰهَ إِلَّا الله مُحَمَّدٌ رَسُولُ الله
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
othman
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/01/14 18:47
Messaggi: 647

MessaggioInviato: Dom Nov 08, 2015 2:27 pm    Oggetto: Syed Rispondi citando

....


L'ultima modifica di othman il Dom Mar 18, 2018 6:51 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Hosh dar Dam
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 12/07/07 04:20
Messaggi: 663
Residenza: Ma Wara' an-Nahr

MessaggioInviato: Dom Nov 08, 2015 2:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Abdul Aziz ha scritto:
Sì fratello, ho letto tutto. Jazak Allahu khair. Comunque la tua spiegazione mi pare esaustiva. Specialmente riguardo ai "filtri culturali".


Wa iyyak!
In altre parole, in Europa le classificazioni nobiliari erano/sono basate fondamentalmente su chi fosse riuscito a rubare "più e meglio"; il concetto islamico di Sayyid, invece, è basato sulla rivelazione divina e le numerose virtù della famiglia e dei discendenti del Migliore della creazione (sallallahu `alayhi wasallam).

othman ha scritto:
Grazie akhi hosh. Sulla questione del re del Marocco e del re della giordania, lo avevo chiesto solo per curiosità.


Nessun problema! : )

othman ha scritto:
Ovviamente essere discendente del Profeta muhammed pace e benedizione su di lui , non giustifica il commettere peccato o altrè azioni che vanno contro l'islam


Certamente; il fatto che sia un'enorme onore è questione separata dal fatto che non giustifica certo azioni contro la Shari`ah commesse da questo o quel sayyid, nè lo esenta da essa!

D'altra parte, anche il nostro onore di essere Musulmani si traduce pure in responsabilità di sforzarci ad essere tali nel modo migliore possibile, con ihsan.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



یک زمانہ صحبت با اولیاء
بہتر از صد سالہ طاعت بے ریا
Top
Profilo Invia messaggio privato
Abdul Aziz
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/09/14 14:04
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Mer Nov 11, 2015 1:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Comunque ero così curioso riguardo a possibili Sayyid europei anche perché sono di origine macedone per parte di madre (ma lei mi ha detto di non conoscere nessun macedone che lo sia, indipendentemente dal clan più o meno ricco e prestigioso di origine) ed evidente l'importanza della cosa sarebbe nulla in ogni caso visto che la trasmissione è patrilineare e mio padre è italiano doc.

_________________
لَا إِلٰهَ إِلَّا الله مُحَمَّدٌ رَسُولُ الله
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Storia, biografie, conoscenze, arte, poesie ed immagini Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.051