Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Abbigliamento Sunnah, ma quale?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche maschili
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Lug 05, 2020 3:20 pm    Oggetto: Ads

Top
Abdul Aziz
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 10/09/14 14:04
Messaggi: 142

MessaggioInviato: Mar Giu 09, 2015 11:47 pm    Oggetto: Abbigliamento Sunnah, ma quale? Rispondi citando

Assalamu alaykum,

Si è parlato di approccio culturale e di abbigliamento Sunnah per quanto riguarda il Musulmano occidentale. Nella Moschea che frequento quasi chiunque è vestito in maniera "occidentale" mentre altri giungono vestiti così alla masjid ma usano coprire gli abiti "occidentali" con un thobe lungo fino alle caviglie (che dovrebbero rimanere scoperte!).

Parlando di abbigliamento Sunnah generalmente esso viene identificato dai fratelli con l'abbigliamento tipico della penisola araba (mi vengono in mente gli Emirati e l'Arabia Saudita). Insomma si tratterebbe di indossare un thobe bianco o di un altro colore, un copricapo e una sciarpa Keffiyeh che ricopra in parte il capo. Ma si tratta realmente di un vestiario conforme alla Sunnah del Nobile Profeta (sallallahu Alayhi wa 'sallam)? Io, ad esempio, non mi sentirei affatto a mio agio nel vestirmi in questo modo in occidente.

Noto inoltre che il codice d'abbigliamento del Musulmano afghano o pakistano è ben differente (esso è compatibile con la Sunnah?). Vorrei approfondire quest'ultimo modo di vestire. Se qualcuno... fratello 'Umar?? :-) dovesse avere qualche descrizione o illustrazione in proposito ne sarei lietissimo insh 'Allah. Perdonatemi questa frivolezza.

Wassalam,
Abdul-Aziz

_________________
لَا إِلٰهَ إِلَّا الله مُحَمَّدٌ رَسُولُ الله
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
othman
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/01/14 18:47
Messaggi: 647

MessaggioInviato: Dom Giu 14, 2015 8:21 pm    Oggetto: Abbigliamento sunnah, ma quale? Rispondi citando

....


L'ultima modifica di othman il Gio Mar 01, 2018 12:04 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Sufi Aqa
Amministratore - خادم
Amministratore - خادم


Registrato: 29/03/07 21:20
Messaggi: 14958
Residenza: Hanafi-Maturidi

MessaggioInviato: Mar Giu 16, 2015 1:53 am    Oggetto: Re: Abbigliamento Sunnah, ma quale? Rispondi citando

Wa`alaykum assalam warahmatullahi wabarakatuh,

Ma sha' Allah, molto interessante!
E' da diverso tempo che porto avanti varie riflessioni sull'argomento, ma purtroppo non trovo ancora il tempo di elencarle in maniera ordinata.

Mi limiterò dunque ad alcuni (s)punti di riflessione, da cui magari possiamo poi continuare ulteriormente, in sha' Allah.

1. Innanzitutto, distinguiamo tra due livelli che spesso vengono confusi (in vario modo):

1a. da una parte c'è un abbigliamento islamico ed islamicamente lecito - che ogni Musulmano deve adottare, e la cui definizione è vasta e molto comprensiva, adattandosi a diverse necessità climatiche, lavorative, culturali, etc.
E le varie forme di "abbigliamento tradizionale islamico" che i diversi popoli Musulmani hanno adottato nella storia è una manifestazione di tale "ampiezza": sono tutti conformi alle regole islamiche ed inoltre manifestano un evidente carattere "islamico", ma al tempo stesso sono anche piuttosto diversi l'uno dall'altro: si va dall'izar/lungi/sarong/macawis usato in Yemen [questo sì è proprio Sunnah], Somalia, India, Bangladesh, Malesia, Indonesia, agli shalwar (pantaloni) in stile curdo (usati anche da turchi e popoli balcanici), agli shalwar dello shalwar qamiz usato da afghani, centrasiatici, pakistani, indiani, a varie forme e stili di thawb (dallo stile "sudanese" a quello maghrebino, da quello dello sham a quello dell'Africa occidentale), a mantelli di vari materiali (da quelli caldissimi di Uzbekistan ed Asia Centrale, ai diversi tipi utilizzati in vari paesi arabi, a quelli in Afghanistan, etc), a "camicie" di varie dimensioni e fogge.
Chiaramente, la maggior parte di questi "stili" non sono che variazioni (in termini di fogge, colori, stili, materiali) di capi di abbigliamento utilizzati dal Profeta sallallahu `alayhi wasallam, ma il risultato offre comunque

1b. dall'altra, c'è l'abbigliamento più propriamente "sunnah", che consiste in un'imitazione più precisa e specifica degli abiti, stili e materiali specificamente utilizzati dal Profeta sallallahu `alayhi wasallam. Adottare un tale abbigliamento non è obbligatorio, ma è senz'altro fonte di ricompensa in sha' Allah e qualcosa di amato da Allah.
Comunque, no tale abbigliamento non coincide con quello che - come giustamente noti - "viene identificato dai fratelli con l'abbigliamento tipico della penisola araba (mi vengono in mente gli Emirati e l'Arabia Saudita). Insomma si tratterebbe di indossare un thobe bianco o di un altro colore, un copricapo e una sciarpa Keffiyeh che ricopra in parte il capo".

Se vogliamo, entrambi possono rientrare nel "seguire la Sunnah": il primo in senso più lato (e che considera anche diversi aspetti quali la semplicità, la modestia, etc.); il secondo in senso più filologico.

Maggiori dettagli sugli abiti utilizzati dal Profeta sallallahu `alayhi wasallam li trovi nel link offerto dal fratello Othman - e scoprirai così che dell'abbigliamento del Profeta sallallahu `alayhi wasallam non fanno parte cose che non sono comunemente usate dagli odierni abitanti di Emirati ed Arabia Saudita, ma che invece sopravvivono presso altri popoli - a partire dal turbante.

Abdul Aziz Nuruddin ha scritto:
Ma si tratta realmente di un vestiario conforme alla Sunnah del Nobile Profeta (sallallahu Alayhi wa 'sallam)? Io, ad esempio, non mi sentirei affatto a mio agio nel vestirmi in questo modo in occidente.


Qui si apre poi un altra questione molto ampia e delicata, su cui esito da tempo a dare una risposta netta, e che riguarda questioni più ampie quali l'opportunità, il risultato che ne deriva dal punto di vista di un'effettiva manifestazione della natura "universale" dell'Islam, etc. etc.

Riguardo al caso di un "Musulmano europeo" (o cinese, o del Mozambico..) mi limito a dire che personalmente ritengo sia il caso di sottolineare l'importanza di un abbligliamento "islamico ed islamicamente corretto", che può tenere in conto anche il contesto socio-culturale in cui si vive, ma non voglio azzardarmi ad aggiungere altro, e dall'altra parte bisogna fare attenzione a non "tirare" eccessivamente tale discorso fino a finire per sminuire l'importanza della Sunnah o ad eliminare una chiara "identità islamica" o ancora a finire nel tashabbuh dei non-Musulmani.

E' per questi motivi che lo ritengo un discorso molto delicato, per di più se lo leghiamo alle dinamiche di colonizzazione, globalizzazione, identità, etc. etc.!

Abdul Aziz Nuruddin ha scritto:
Noto inoltre che il codice d'abbigliamento del Musulmano afghano o pakistano è ben differente (esso è compatibile con la Sunnah?).


Certamente, ed in diversi aspetti è anche più vicino alla Sunnah di quello che invece molti identificano con "l'abbligliamento sunnah" (pensando sia identico a quello adottato dagli odierni sauditi).

E comunque non c'è nulla di frivolo; anzi, è una discussione che riguarda aspetti essenziali quali la nostra identità, le regole della Shariah attinenti ad abbigliamento ed aspetto esteriore, l'importanza di seguire la sunnah profetica, etc.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Blog in italiano:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ottima applicazione per gli orari della preghiera:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tematiche maschili Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.037