Indice del forum Informazioni sull'Islam
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso Dì, "Egli, Allah è Unico, Allah è l'Assoluto. Non ha generato, non è stato generato e nessuno è eguale a Lui". (Corano 112, 1-4)
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 



 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Intellettuali, considerazioni e dibattiti sull'Islam
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Lug 14, 2020 2:48 pm    Oggetto: Ads

Top
konrad28
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 29/06/14 13:36
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Dom Giu 29, 2014 2:30 pm    Oggetto: Ancora Omosessualità Rispondi citando

Salam aleikum.. e Ramadan Karim a tutti!

Sono qui per chiedervi aiuto anche se il tema è già stato sicuramente trattato, mi auguro potrete darmi comunque risposta.

Ho 31 anni e per tutta la vita ho finto a me stesso e agli altri di essere eterosessuale.
Cercavo di fingere anche a me stesso, ma ovviamente nel profondo lo sapevo di non essere come gli altri.
Questa mia condizione mi ha spinto inconsciamente ad essere sempre molto infelice, come se non fosse già complicato vivere in una società omofobica di questo genere, non credo di poter trovare rifugio nemmeno nella fede.
E sono giunto un po' al limite. Vorrei smettere di mentire sulla mia situazione, sicuramente a me stesso e con questo non intendo sventolarlo a destra e a sinistra, ma smettere di nascondermi e cercare di vivere una vita che mi si addica anzichè vivere la vita che la gente si aspetta da me.

Premetto che sono sempre stato una persona rispettosa del Din.. e mi dispiacerebbe commettere peccato.

Ma chi al mondo non vuole sentirsi amato? e la scelta del mio desiderio "alternativo" non è frutto di una mia decisione, ma sono nato così!

Perchè devo essere etichettato anche dalla mia fede come peccatore solamente perchè decido di essere felice senza fare del male a nessuno..
perchè non ho diritto ad essere felice come le persone eterosessuali?
Cosa prevede l'islam per questa tematica? perchè è un problema reale ed esistente.
Come dovrei vivere il resto della mia vita? il solitudine e sofferenza? fingere che questo sia tutto frutto della mia immaginazione, sposandomi con una bella ragazza che farò soffrire x un matrimonio senza amore?

Voglio precisare che decidere di prendere questa "strada" ed uscire allo scoperto e cercare di avere una vita essendo "così", non è assolutamente una strada semplice.. ma come se fino ad ora non lo fosse stato, è piena di sofferenze, anche solo per sentirsi accettati dagli altri (senza contare che io ho dovuto aspettare 31 anni per accettarmi da solo).

Spero potrete aiutarmi, perchè in questo momento trovo la fede contradditoria rispetto a ciò che sono e che non ho scelto di essere..
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
konrad28
Nuovo utente
Nuovo utente


Registrato: 29/06/14 13:36
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Dom Giu 29, 2014 10:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non c'è nessuno che sappia darmi una mano? O indirizzarmi a qualcuno che possa darmi delle risposte? Sono consapevole dell'argomento alquanto delicato e se sono sembrato sfacciato me ne scuso in anticipo.
Ho voluto solamente evitare "pudori" che potrebbero lasciarmi ancora dei dubbi che non voglio più avere.
Capisco che potrebbe anche sembrare un post provocatorio, ma davvero non è così. Da fratello musulmano vi chiedo una mano per avere delucidazioni in ambito religioso.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ibrahim abd al razzaq
Affezionato
Affezionato


Registrato: 30/08/11 22:36
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Lun Giu 30, 2014 9:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Wa Alaykum as-Salam, fratello, Ramadhan Mubarak anche a te....Ti rispondo in modo sintetico e breve, ma comunque fedele all'Islam, inshallah: Per l'Islam l'omosessualità, intesa come pratica dei rapporti sessuali omosessuali, è un gravissimo peccato, punito da Allah (swt) e dalla Legge Islamica, nei Paesi in cui essa è in vigore. Il fatto invece che una persona, uomo o donna, abbia un "orientamento" sessuale nei confronti di persone dello stesso sesso è "tollerato", nel senso che quella persona non deve poi indulgere in atti sessuali omosessuali (rapporti fisici con lo stesso sesso)....Una persona, dunque, può accettare il fatto di avere orientamenti omosessuali e non sposarsi, ma deve stare attento a non "praticare l'omosessualità", a livello di rapporti sessuali, così come, ad esempio, un musulmano eterosessuale non-sposato non deve praticare la fornicazione o la masturbazione (quest'ultima se non in casi davvero eccezionali). Tutti questi atti (e parlo di "atti compiuti", non "orientamenti") sono gravi peccati....che Allah (swt) ti guidi, in questo Benedetto e Santo Mese di Ramadhan.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeno
Bannato
Bannato


Registrato: 11/10/14 04:02
Messaggi: 33

MessaggioInviato: Sab Ott 11, 2014 4:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

purtroppo l'omofobia è ancora lontana dall'essere superata nell'islam, mi dispiace molto x la tua sofferenza Konrad

sono convinto comunque che ci siano musulmani che abbiano compreso l'inconsistenza di questo anatema che purtroppo continua a contagiare anche molti cristiani. Dovresti provare a metterti in contatto con persone che possano aiutarti davvero invece di ascoltare chi continuerebbe a ribadire l'indiscutibilità di questa condanna.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Agon18
Affezionatissimo
Affezionatissimo


Registrato: 25/03/13 23:23
Messaggi: 80
Residenza: Lugano

MessaggioInviato: Mer Dic 17, 2014 1:41 am    Oggetto: Rispondi citando

Aleykum selam, fratello non perdere la speranza verso Allah, da musulmani non potremmo mai dirti "vabbe dai stavolta si chiude un occhio".
É peccato e rimarra fino al giorno del giudizio.
Fai la salah e digiuna e prega Allah di curarti e vedrai che troverai il vero amore, non arrenderti alle persuasioni del maledetto, ricorda come ha punito Allah il popolo di omosessuali.
Non siamo qua per farti paura, e per attaccarti, essendo che dico ci tengo al Din, é nostro dovere ricordarti Allah e le sue dispozioni. Sicuramente non é un problema fin dalla nascita ma sviluppatosi con il passare degli anni.
Ricordati che Allah non ha reso peccato una cosa che non nuoce a te stesso.
Spero qualcuno mi corregga se sbaglio.

_________________
Selam alejkum we rahmetullah we berekatuhu. Che Allah sia con voi!
Top
Profilo Invia messaggio privato
othman
Utente Senior
Utente Senior


Registrato: 15/01/14 18:47
Messaggi: 647

MessaggioInviato: Ven Dic 19, 2014 6:50 pm    Oggetto: Ancora Omosessualità Rispondi citando

....
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Intellettuali, considerazioni e dibattiti sull'Islam Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa - Auto ICRA

Page generation time: 0.036